Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

pier

Inserisci quello che vuoi cercare
pier - nei post
Risultati del 22° Triathlon Internazionale di Mergozzo - 5 Settembre 2017 - 18:06
Domenica 3 settembre 2017, è andato in scena uno degli appuntamenti più attesi e più longevi del calendario italiano della triplice, il Triathlon Internazionale di Mergozzo. giunto alla 22^ edizione. Durante la gara si è verificato un brutto incidente,a riguardo del quale riportiamo una dichiarazione dell'organizzazione.
Forza Italia: inappropriata la capigruppo su fusione cob Cossogno - 14 Luglio 2017 - 18:38
Assolutamente inappropriata. Così la capogruppo di Forza Italia a Verbania Mirella Cristina giudica l’iniziativa del presidente del consiglio pier Giorgio Varini sulla fusione con Cossogno. Di seguito riportiamo la nota completa.
“Festival dell’Immateriale” - 29 Giugno 2017 - 16:56
Inizierà domani a Bannio, la terza edizione del “Festival dell’Immateriale” fra tradizione e innovazione. Organizzato in collaborazione fra il Comune di Bannio Anzino, l'Associazione Musei dell'Ossola e il Museo dell’Immateriale, gode del patrocinio di Slow Food ed usufruisce del contributo della Fondazione Comunitaria del Vco.
Conferenza fusione Verbania - Cossogno - 27 Giugno 2017 - 09:16
Conferenza istituzionale - aperta al pubblico - sul tema della Fusione tra i comuni di Verbania e Cossogno.
“Spalloni e bricolle” - 9 Giugno 2017 - 23:16
Sabato 10 giugno, alle ore 17 presso il Museo dello spallone di Masera sarà presentata la mostra fotografica “Spalloni e bricolle” immagini di pier Giorgio Novellini.
“Lo spazio bianco” - 16 Maggio 2017 - 19:21
Mercoledì 17 maggio ore 20.00, Gruppo Di Lettura, Biblioteca Civica “P. Ceretti” di Verbania, letture filosofiche – “Lo spazio bianco”. P. Aldo Rovatti – Abitare la distanza. Per una pratica della filosofia.
Baveno: Eventi e Manifestazioni dal 13 al 28 maggio - 12 Maggio 2017 - 20:11
Eventi, e manifestazioni in programma a Baveno e dintorni dal 13 al 28 maggio 2017.
Serata sul Cyberbulling - 6 Aprile 2017 - 11:27
Venerdì 7 aprile, alle ore 21 a Villa Giulia a Verbania Pallanza, si svolgerà una serata per discutere ed affrontare il problema del bullismo in rete dal titolo Cyberbulling.
M5S su CDA del Muller - 15 Febbraio 2017 - 13:01
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del MoVimento 5 Stelle Verbania, riguardante il CDA del ricovero Muller.
“Le stanze delle meraviglie- Wunderkammern” - 3^ settimana - 7 Febbraio 2017 - 09:16
Terminata con successo anche la seconda settimana dell’evento “LE STANZE DELLE MERAVIGIE” , curato da Marisa Cortese per l’Associazione Siviera con il patrocinio dal Comune di Verbania, Villa Giulia si appresta ad accogliere, in occasione della terza delle cinque settimane programmate, i nuovi artisti che esporranno le loro opere in tutti e tre i piani della villa.
Incontri sulle vicende dei monti verbanesi nelle guerre - 19 Gennaio 2017 - 13:01
Al via Ta-pum. Tre incontri per confrontarsi sulle vicende accadute sui monti del Verbano Cusio Ossola durante le due guerre mondiali.
Concerto di pianoforte Romanelli & Allevi - 7 Gennaio 2017 - 09:16
Concerto di pianoforte del Duo Lucia Romanelli & Marco Allevi per i terremotati delle Marche. Omegna – Sabato 7 Gennaio - ore 15,30 - Cinema Teatro Sociale – Ingresso 15 euro. Verbania - Domenica 8 Gennaio - ore 15,30 - Foyer del Teatro Maggiore – Ingresso 15 euro.
Volo libero pro terremotati - 3 Dicembre 2016 - 14:33
Si terrà domenica prossima, 4 dicembre la gara di volo libero con atterraggio di precisione, manifestazione sportiva nata ai fini di portare solidarietà concreta ai terremotati di Castelluccio di Norcia.
Presentazione "Intra" - 2 Dicembre 2016 - 10:23
Sabato 3 dicembre 2016 presso il Circolo Arci di Trobaso si terrà una serata con la presentazione del CD "Intra" il nuovo progetto discografico di Cristina Meschia.
Volo libero pro terremotati - 19 Novembre 2016 - 18:39
Il "Deltaclub Monterosa", presieduto da pier Giorgio Ghizzo organizza una gara di precisione in atterraggio aperta a parapendii, deltaplani e mini wings.
pier - nei commenti
Primarie PD gli eletti del VCO - 12 Maggio 2017 - 16:08
Re: Re: Re: Re: Re: sinistro e robi
Ciao robi in effetti questa commistione trasversale è talvolta pericolosa. Per esempio, pier Camillo Davigo dice che i magistrati non dovrebbero mai far politica, e che quando un governo si compiace troppo spesso delle sentenze della magistratura è un segnale inquietante per la democrazia.
Conferenza di Magdi Cristiano Allam - 4 Maggio 2017 - 17:35
Re: Re: Re: Re: Rocco P.G.
Ciao Rocco pier Luigi si certo....uno dopo cento tentativi andati a vuoto. Il senso non cambia. Quando vi fanno comodo i giudici di magistratura democratica li incensate. Non per niente riempiono i banchi della sinistra in parlamento. Quando uno pesta il giardino sbagliato....
Conferenza di Magdi Cristiano Allam - 2 Maggio 2017 - 23:43
Re: Re: Rocco P.G.
Ciao Rocco pier Luigi oh perbacco! Quando i giudici imbastiscono un processo farsa come ruby ter quater etc. tutti hanno "fiducia nella magistratura". Quando qualcuno fuori dal coro della sinistra dice qualcosa di sgradito fa solo illazioni. Wow...
Conferenza di Magdi Cristiano Allam - 2 Maggio 2017 - 17:46
Rocco P.G.
Buona sera Rocco pier Luigi, E' un dato di fatto che il Procuratore di Catania, Carmelo Zuccaro, esaminando i bilanci di alcune Ong, si è accorto che hanno disponibilità finanziarie sproporzionate in rapporto alla loro consistenza. Se certe cifre sono perfettamente in linea con organizzazioni come MSF e Save the Children (il cui operato è fuori discussione), non lo sono per molte altre tipo Moas (vedi intervista di Repubblica del 28.o4.17) Inoltre, in una intervista rilasciata a La Stampa ripresa da RaiNews il 23.4, Carmelo Zuccaro parla di "telefonate che partono dalla Libia verso alcune Ong, fari che illuminano la rotta verso le navi di queste organizzazioni, navi che all'improvviso staccano i trasponder, sono fatti accertati". A mio parere,tutti gli atti di bontà a cui fa seguito un cospicuo compenso economico sono alquanto sospetti e fa benissimo Carmelo Zuccaro ad indagare. Quest'uomo si è messo di traverso ad interessi enormi: Temo faranno di tutto per fermarlo! Ma di quale accoglienza stiamo parlando? Li salvano in mare per distruggerli a terra. Non basta dar loro un tetto ed un pasto togliendo loro la dignità, sapendo benissimo che non potremo neanche offrirgli questo per sempre! Quello che è in corso è uno sfruttamento epocale delle loro e delle nostre sempre minori risorse. Poche balle; qui è in corso un vero e proprio crimine contro l'umanità. Aggiungo che i veri disperati sono ancora nei "luoghi della disperazione"; sono costretti a stare lì e sono pelle ed ossa.
Conferenza di Magdi Cristiano Allam - 2 Maggio 2017 - 01:22
Re: Re: Maurilio ed il popolo
Ciao Rocco pier Luigi Giusta osservazione che va però diretta a tutti i governanti belli o brutti che siano. Megalomane può essere Trump come Renzi. Schultz come la May. Macron come la LePen. Maduro come Erdogan. Salvini come Pisapia. Tutti, nessuno escluso. Le nostre preferenze politiche possiamo lasciarle da parte un momento. Capisco che tu ti rivolgi ai populisti di destra perché la tua fede politica è di sinistra. Ma in questo modo eviti di guardare alla realtà dei fatti. Tutti nessuno escluso stanno diventando populisti e per tutti vale lo slogan. E tutti hanno il diritto di rappresentare parte di quel popolo. Piaccia o non piaccia. Populista è Salvini come lo è Il più politicamente corretto del mondo, un Pippo Civati qualsiasi.. A questo punto bisogna solo decidere quale populista va bene per noi. In nome e in rappresentanza del popolo.
Conferenza di Magdi Cristiano Allam - 1 Maggio 2017 - 12:52
Lascia perdere Rocco, non è per te!
Rocco pier Luigi, mi fanno sorridere le tue risposte, mi dici che per integrare centinaia di migliaia di persone con usi, traduzioni, costumi e religione totalmente differenti dai nostri basta far rispettare le normali leggi italiane (tua risposta del 30 aprile): ma cosa vuol dire??? Stai scherzando? A parte il fatto che ci mancherebbe ancora che non rispettino le leggi (anche se in realtà non lo fanno, o è un logo comune anche questo?), e poi perché non spargere fango su chi non si comporta in modo corretto? Del resto sono molto attive su questo fronte perciò è lecito per lo meno dubitare ed indagare, girano troppi soldi e dove ci sono troppi soldi c'è sempre qualcosa che non va, soprattutto quando sono liberi di fare quello che vogliono. Speriamo che venga bloccato questo traffico abominevole di immigrazione economica e che la paghino carissima coloro i quali hanno organizzato tutto questo schifo. Ma c'è molta strada da fare,c'è da "combattere" prima gli italiani che appoggiano questi eventi!
Conferenza di Magdi Cristiano Allam - 30 Aprile 2017 - 21:51
Re: Re: Re: Re: Re: Lascia perdre Robi
Rocco pier Luigi, ho quasi la certezza che io stia perdendo il mio tempo con te, non ho il compito di convincerti di niente, pensavo che di fronte ai dati di fatto potesse nascere in te un nuovo punto di vista invece tra superstizioni e luoghi comuni...ti lascio vivere tra queste tue certezze. Avanti il prossimo.. P.S.:è notizia di questi giorni delle Ong e immigrati, accendi la tv o leggi i giornali
Conferenza di Magdi Cristiano Allam - 30 Aprile 2017 - 14:02
Re: Re: Re: Lascia perdre Robi
Insisto Rocco pier Luigi, parto dalla definizione di profugo (lo trovi anche in wikipedia): "colui/colei che è costretto a lasciare la propria patria in seguito a calamità naturali, guerre ecc.." quindi quando usiamo questo termine bisogna state attenti a chi si fa riferimento, ai siriani (veri profughi con diritto di richiesta di stato di rifugiato) o alla restante parte composta da marocchini, tunisini, senegalesi, nigeriani, ecc... (quindi immigrati clandestini su cui speculano le cooperative e le Ong)? Se non si capisce questo è inutile fare tutti gli altri discorsi. Siamo d'accordo su questo? Che è un semplice dato di fatto... poiché l'invasione è caratterizzata da quest'ultima categoria e nella quasi totalita' sono di religione o, come dici tu, di superstizione islamica, c'è da prestare particolare attenzione perché è in corso una violenta campagna di odio nei confronti dell'Occidente. Su centinaia di migliaia di arrivi, concordi che c'è un forte rischio di infiltrazione di qualche folle che potrebbe farci male con qualche attentato! Escludiamo per ora che questa ipotesi valga per l'Italia, rimaniamo per un attimo su queste centinaia di migliaia di persone islamiche, tu dici che sei a loro favore (in quanto superstiziosi musulmani) ma non ho capito come vorresti e faresti ad integrarli..
Conferenza di Magdi Cristiano Allam - 29 Aprile 2017 - 20:31
Re: Lascia perdre Robi
Rocco pier Luigi, a volte penso che tu sia un personaggio inventato, non reale, con lo scopo di tenere acceso il dibattito nel blog. Ma mi sa che esisti sul serio così come tante altre persone. Davvero, esisti? Sei collegato al mondo reale? Cosa c'entrano i fatti degli italiani da te citati? Il tema della discussione fa riferimento ad una possibile (per me impossibile) integrazione islamica con la nostra società, ne nasce come conseguenza il dibattito che parte dai fatti di cronaca nera fino agli atti terroristici, con un unico comune denominatore: il mondo islamico. Il problema è questo, che si aggiunge a quelli che abbiamo già con i nostri conazionali, hai capito ora perché passo da un argomento all'altro? Rispondimi a questa domanda, senza girarci attorno: secondo il tuo parere è possibile integrarsi con i musulmani? Se sì, perché e come? Aspetto con ansia una tua risposta...
Conferenza di Magdi Cristiano Allam - 29 Aprile 2017 - 15:09
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Lascia perdre
Ciao Rocco pier Luigi no. Tu hai detto che i profughi non hanno compiuto atti di terrorismo e io te li ho citati. Poi ci sono atti di delinquenza non legati alla religione e anche questo compiuti da stranieri. Cose diverse ma legate dal fatto che siano tutti stranieri o di seconda o quale che sia generazione. Sempre di persone che non hanno nulla a che fare con l'occidente si tratta. Se ti va bene così ok. A me no.
Conferenza di Magdi Cristiano Allam - 29 Aprile 2017 - 07:50
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Lascia perdre Robi
Ciao Rocco pier Luigi quello che dice non è corretto. In Germania era profugo quello che ha aggredito con il coltello è in Svezia era immigrato a cui non era stato rinnovato il permesso quello che ha dilaniato un po' di persone con il camion. E molti altri casi. In italia era profugo il picconatore Kabobo e l'ivoriano che in Sicilia ha massacrato due anziani gettando la donna dalla finestra era ospitato al centro di Mineo. Come vede sta discutendo con gente che si informa e che sa cosa sta succedendo.
Conferenza di Magdi Cristiano Allam - 28 Aprile 2017 - 23:15
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Lascia perdre Robi
Rocco pier Luigi, Non posso prevedere il futuro, ad oggi l'unica certezza è che tutti i terroristi sono islamici, il resto è relativo;ti ricordo solo dei fatti di Colonia, dei tentativi di stupro a livello europeo e il più eclatante fatto del treno di Torino, dove un gruppo di minorenni islamici appena "importato" ha messo a soqquadro un vagone intero e terrorizzato i passeggeri. Ma sai quanti di questi fatti accadono ogni giorno e le tv manovrate tacciono? Non è necessario sperare in un attentato per dire che avevo ragione io o tu, basiamoci sui dati di fatto,quelli non hanno colore politico, e sono le premesse di qualcosa di molto serio che non va in loro, non in noi! Non dobbiamo accettare questi fatti ed abbassare la testa, a casa nostra comandiamo noi ed è giusto raddrizzare la situazione prima che sia troppo tardi.
Conferenza di Magdi Cristiano Allam - 27 Aprile 2017 - 16:11
Re: Re: Lascia perdre Robi
Caro Rocco pier Luigi, premesso che ognuno di noi è libero di credere in qualunque religione ma non di uccidere in nome e per conto di essa, il dato di fatto è che chi ragiona come una certa parte politica non accetta coloro i quali la pensano diversamente da loro, spesso aggredendoli e liquidandoli semplicemente con vocaboli quali razzisti, xenofobi e fascisti, sembra che conoscano solo queste parole; hanno una notevole capacità di analisi del soggetto a loro sgradito ma non sono altrettanto coerenti con i personaggi, spesso ambigui, della loro ideologia. Io dico sempre che se queste persone spendessero le loro forze con la stessa voglia ed energia nel mondo del lavoro, l'Italia non avrebbe concorrenti. E se davvero sostieni ciò che dici, cioè " il fatto che non mi piacciano i seminatori di divisione come Magdi Allam di una sponda, non significa che non mi piacciano quelli dell'altra", allora scrivi con altrettanta enfasi che quelli dell'altra sponda non sono ugualmente graditi, non accennarlo, scrivilo a chiare lettere, non sarai considerato un fascista, semplicemente stai esprimendo le tue opinioni (in realtà lo sto dicendo a te ma vale per tutti).
Conferenza di Magdi Cristiano Allam - 24 Aprile 2017 - 14:22
Re: wikipedia
Ciao Rocco pier Luigi Leggo i Blog di Magdi e li condivido. Specialmente sul Papa. Visioni contrapposte del mondo le nostre. Io rispetto la sua e lei mi da dell'ignorante. Non sono un genio ma la mia università statale l' ho fatta e finita. E di politica qualcosa so. Quindi restituiscono al mittente le sue insinuazioni e le consiglio magari di studiare meno su Wikipedia è più su testi o fonti un poco più serie. E auguri per le primarie del PD. .il mondo freme nel sapere se vincerà Renzi od Orlando. .
#IOVOTONO, A VERBANIA: INFORMARSI E INFORMARE! - 10 Novembre 2016 - 17:54
Re: Velocità delle leggi
Ciao Rocco pier Luigi Forse continuare a legiferare non è positivo, forse sarebbe meglio se dopo aver approvato le leggi, non passassero anni prima dei decreti attuativi, forse gran parte delle leggi sono inutili ed ingolfano la vita quotidiana, forse basterebbe attuare e fare rispettare le leggi esistenti, d'altronde se vi fossero poche leggi chiare ed equilibrate come farebbero a vessarci continuamente, come potrebbero aggirare diritti basilari dei cittadini,come farebbero a favorire gli amici degli amici. L'ultima chicca è l'abolizione degli studi di settore a parole, perchè nei fatti cambia solo il nome INDICATORI DI COMPLIANCE solita parola inglese per confondere le acque, i commercialisti al solito non sapranno come fare ad applicarla fino all'ultimo momento utile, gli errori saranno molti, scatterà la solita moratoria per i ritardi e gli errori formali, due o tre anni prima di capirci qualcosa,poi faranno ulteriori modifiche ed altri problemi di applicazione, fino a quando arriverà il nuovo esecutivo e cambierà di nuovo tutto per non cambiare nulla, i piccoli imprenditori perseguiti per errori di ogni sorta, spesso dovuti ad interpretazioni errate della legge, produzione di dati, percentuali e liste varie da inoltrare al fisco facendo il loro lavoro, con livelli di burocrazia insostenibili per i piccoli imprenditori,una produzione cartacea di documenti immane da quando tutto e digitalizzato,il risultato è che sempre più artigiani ed imprenditori chiudono, dopo una vita di attività imprenditoriale. Siamo il Paese dove chi gestisce la burocrazia e le autorità di vari livelli e controlli occupano un numero impressionante di addetti, il problema è che a mantenerli sono i sempre meno imprenditori ed artigiani che si sporcano le mani, e questi devono far lavorare per un tozzo di pane i loro operai, ma sostenere costi assurdi per il cuneo fiscale oltre ai corsi, visite,registri,permessi,patentini,crediti formativi,abilitazioni ecc..ecc. Forse invece di legiferare continuamente e velocemente ci sarebbe bisogno di eliminare molte leggi ed una stabilità normativa negli anni
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti