Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

pietro

Inserisci quello che vuoi cercare
pietro - nei post
Società filosofica Italiana: "The Help" - 22 Maggio 2018 - 13:01
La società filosofica Italiana sez VCO propone mercoledì 23 maggio alle ore 20.00, presso la Biblioteca Civica “pietro Ceretti” di Verbania, Il piccolo cineforum filosofico – “Lo sguardo del pensiero” propone The Help un film di Tate Taylor.
Paffoni Fulgor Basket semifinali playoff - 11 Maggio 2018 - 20:11
Domani alle 21.00 al PalaBattisti affronterà la Pallacanestro Crema. Quarta al termine della stagione regolare, alle spalle di Cento, Piacenza ed appaiata a Vicenza, la squadra lombarda è allenata da uno dei tecnici più preparati dell’intera serie B come Salieri.
Maggio nelle Biblioteche del VCO - 8 Maggio 2018 - 15:03
A maggio le biblioteche propongono gli incontri e le escursioni della rassegna 'Con la biblioteca in montagna',i gruppi di lettura, presentazioni, film e incontri rivolti ai bambini fra 0 e 12 anni e alle famiglie.
Letture filosofiche: Psicanalisi delle acque - 8 Maggio 2018 - 10:23
La società filosofica Italiana sez VCO propone martedì 9 maggio alle ore 20.00, presso la Biblioteca Civica “pietro Ceretti” di Verbania per Letture filosofiche – “Lo spazio bianco”, Gaston Bachelard - Psicanalisi delle acque.
Presentazione: Elogio della dolcezza - 1 Maggio 2018 - 08:01
La società filosofica Italiana sez VCO propone mercoledì 2 maggio alle ore 20.00, presso la Biblioteca Civica “pietro Ceretti” di Verbania, Beatrice Balsamo presenta Elogio della dolcezza.
VCO Note Azzurre aperte le iscrizioni - 19 Aprile 2018 - 11:04
Il concorso canoro, dopo 9 anni svoltosi a Cannobio al Teatro Nuovo, torna per la seconda volta con l'edizione numero 11, al Teatro Il MAggiroe di Verbania.
Letture filosofiche: Un'ora sola ti vorrei - 17 Aprile 2018 - 20:01
La Società Filosofica Italiana sez VCO propone martedì 18 aprile alle ore 20.00, presso la Biblioteca Civica “pietro Ceretti” di Verbania per Il piccolo cineforum filosofico – “Lo sguardo del pensiero” propone "Un'ora sola ti vorrei", un film di Alina Marazzi.
Vado a Teatro - 13 Aprile 2018 - 16:55
DIARIO DI UNA STRAVAGANTE... DOMENICA 15 APRILE ORE 18.00 -Teatro degli Scalpellini a San Maurizio d`Opaglio.
Aprile nelle Biblioteche del VCO - 9 Aprile 2018 - 18:06
Riportiamo gli appuntamenti del mese di aprile 2018 nelle biblioteche del VCO.
Mostra della Camelia di Cannero - 30 Marzo 2018 - 08:01
A Cannero Riviera, sabato 31 marzo, domenica 1° e lunedì 2 aprile presso la Sala "pietro Carmine" in zona Lido, si terrà l'edizione 2018 della Mostra della Camelia.
Mostra Armonie Verdi- Paesaggi dalla Scapigliatura al “Novecento" - 23 Marzo 2018 - 10:23
Il Museo del Paesaggio di Verbania - dopo la riapertura nel 2016 con la splendida mostra dedicata a Paolo Troubetzkoy aperta in modo permanente al piano terra e la bella rassegna del 2017 I volti e il cuore, sulla figura femminile tra Otto e Novecento - riapre la stagione primaverile con una incantevole mostra dedicata al paesaggio, Armonie verdi. Paesaggi dalla Scapigliatura al Novecento.
Vega Occhiali Rosaltiora inarrestabile - 19 Marzo 2018 - 16:31
Sono tutti meritati gli applausi che sono piovuti sulla prima squadra di Vega Occhiali Rosaltiora partecipante al torneo di Serie D.
80 anni dell'Istituto Maggia - 14 Marzo 2018 - 13:01
"Da 80 anni generazioni in cordata!" è il programma di eventi per festeggiare l’istituto alberghiero Maggia, che fu fondato nel 1938, primo in Italia ad avere l’idea di trasformare un corso di avviamento professionale in una scuola che simulasse l’attività alberghiera sul modello dei grandi hotel di Stresa.
Marzo nelle Biblioteche del VCO - 3 Marzo 2018 - 13:01
Riportiamo gli appuntamenti del mese di marzo 2018 nelle biblioteche del VCO. l 4 marzo ci sarà il primo appuntamento con la Biblioteca alla Scala. Marzo è anche il mese di Storie Piccine, il programma di letture e spettacoli per chi ha meno di 6 anni. Fino al 10 marzo a Verbania continua la rassegna al femminile 'Verbania si tinge di rosa'.
Verbania documenti: "La nascita di Verbania" - 22 Febbraio 2018 - 15:03
Riceviamo e pubblichiamo, una nota di Verbania documenti, in vista del convegno del 3 marzo 2018: "La nascita di Verbania".
Presentazione “Il disobbediente” - 16 Febbraio 2018 - 13:01
L’Associazione Liberalis Institutio, in collaborazione con la Libreria Alberti invita all’evento “Il disobbediente”, sabato 17 febbraio 2018, alle ore 15,30, presso la Libreria Alberti.
A febbraio nelle biblioteche del VCO - 2 Febbraio 2018 - 15:03
In febbraio nelle biblioteche del VCO saranno tanti gli appuntamenti per bambini, gruppi di lettura per ragazzi e adulti e proiezioni di film.
La storia vera del Violino di Auschwitz - 26 Gennaio 2018 - 08:01
La storia vera del Violino di Auschwitz e della sua padroncina, lo strumento ritrovato da un collezionista racconta la Shoah. Sabato 27 gennaio 2018, alle ore 16.00
Bound - Torbido inganno - 23 Gennaio 2018 - 10:23
Mercoledì 24 gennaio 2018, alle ore 20.00, presso la Biblioteca Civica “pietro Ceretti” di Verbania, il piccolo cineforum filosofico – “Lo sguardo del pensiero” presenta: Bound - Torbido inganno.
Un Venerdì Tra le Stelle - 18 Gennaio 2018 - 13:01
A Omegna il fascino dei racconti sullo Spazio. Al via, dal 15 dicembre, “Un Venerdì Tra le Stelle”: 5 appuntamenti promossi dall’Associazione per la Divulgazione Astronomica e Astronautica con il patrocinio del Comune di Omegna.
pietro - nei commenti
Comitato SI fusione Cossogno Verbania: rinunciare a 30mln di €? - 3 Maggio 2018 - 18:45
Re: Due referendum diversi e due risultati diversi
Ciao Claudio Ramoni Questi argomenti richiedono un dialogo verbale, su questa piazza è complicato. Comunque sei tu che hai menzionato il referendum del forno, e le tue argomentazioni sono strumentali, nonchè errate, come spiegato dal commento precedente. Sull'argomento ne ho scritto in abbondanza nei miei commenti su verbanianotizie. Ma vorrei precisare che Primo: la cifra di 1,5 milioni è basata su di un financial project redatto da privati, la scelta poteva essere diversa, avevo scritto di un comune che rifatto un forno crematorio intorno agli 800 mila euro. Secondo: con un funzionamento ben gestito come avveniva direttamente dagli addetti, il saldo netto si avvicinato ai 400 mila euro, se non ricordo male nel 2014, ne consegue che al massimo in 3 anni si sarebbe rientrati della spesa. Terzo: l'assesore al bilancio ha saggiamente più volte ricordato, che per una gestione virtuosa del comune, bisogna avere entrate extratributarie, diversamente, continuiamo a vessare i Verbanesi, per coprire i servizi, con le tasse, ne consegue che il forno è una delle raririsime entrate extratributarie, Quarto: il confronto con l'unione Valsamoggia, in primo luogo non è corretto,noi avremo una fusione per incorporazione (ed a mio avviso le incorporazioni di norma sono più virtuose delle unioni) in quanto per la conformazione del territorio e per il numero degli abitanti, si parla di 110 mila abitanti. La popolazione dell'Unione all' 1/01/2016 Dati al 01/01/2016 Superficie Popolazione Densità Casalecchio di Reno 17,3 36.349 2.097,0 Monte San pietro 74,7 11.011 147,4 Sasso Marconi 96,5 14.732 152,7 Zola Predosa 37,7 18.828 498,8 Valsamoggia 178,1 30.611 171,8 Totale Ambito 2 404,4 111.531 275,8 Ripeto manca a priori uno studio di fattibilità ed una visione generale, con un arco temporale almeno ventennale. Questo è un esempio di studio,di ben 153 pagine, non la brochure presentata ai cittadini, quantomeno si è analizzato e programmato prima del referendum, un amminstrazione seria e sincera, dovrebbe spendere i soldi pubblici di un referendum e di una fusione consapevolmente, e rendere consapevoli i cittadini di un voto informato. Purtoppo non riesco a postare i dati completi, ma rende benissiomo l'idea Sommario 5Il procedimento di fusione 6Il regime giuridico del nuovo Comune: aspetti salienti 8Le misure statali di incentivazione diretta: il contributo straordinario decennale 10Le misure statali di incentivazione indiretta 12Le disposizioni derogatorie e di maggior favore per i Comuni nati da fusione 13Le misure regionali di incentivazione diretta 14Le misure regionali di incentivazione indiretta 15Il rapporto tra Unioni e fusioni di Comuni 15Unioni e fusioni nella legislazione regionale 19Il territorio 19La popolazione 24Il tessuto produttivo 28In sintesi: il territorio e il processo di fusione dei Comuni di 30Analisi dei bilanci 33Imposte e tasse 33Trasferimenti 35Entrate extratributarie 36Entrate da alienazioni e trasferimenti Titolo 4 38Entrate da prestiti 41Spesa di personale 41Altre spese correnti Analisi delle spese per servizi 43Prospetto delle spese di bilancio, programmi e macroaggregati (Spese correnti impegni) 46Previsione contributi straordinari regionali e statali 47Partecipate e Immobili comunali Obiettivi dell’analisi e note metodologiche 53Le strutture organizzative dei Comuni di 55Unione Terre di Pianura: i servizi delegati dai Comuni di 60Mappatura delle principali convenzioni comunali 62Area Affari Generali 63Area Servizi Finanziari e Tributi 82Area Servizi alla Persona 92Area Ufficio Tecnici Gli assetti della rappresentanza politica nel Nuovo Comune 131Tabelle di sintesi del confronto e impatti della fusione 137Considerazione sui margini di razionalizzazione economico finanziaria conseguibili nell’ipotesi del Nuovo Comune nel breve periodo L’architettura organizzativa del Nuovo Comune 146Modello divisionale 147Modello diffuso Il percorso progettuale per la creazione del Nuovo Comune Quando i consiglieri
Minoranze: il Presidente difenda il Consiglio Comunale - 27 Settembre 2017 - 09:52
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: l'insostituibile
Ciao robi una domanda: come mai queste formazioni politiche che fungono da motivatori, una volta raggiunto l'obbiettivo, inevitabilmente si sfaldano? Vedi per esempio in GB per la Brexit, caso Ukip/Farrange, oppure in Grecia, dove Alba Dorata ha finito paradossalmente per favorire la vittoria, per ben 2 volte, della sinistra di Tsipras; ora anche in Germania si sta consumando l'ultima faida interna a AfD, dopo la sua clamorosa vittoria! Sarà mica il populismo espressione di miopia, falsità ed incapacità politica? Anche Travaglio s'è già ricreduto (per la seconda volta, dopo l'Italia dei Valori di Di pietro), ed il programma tv di pancia di Del Debbio sta perdendo inevitabilmente colpi. E, come se non bastasse, in Usa il trumpismo, senza l'ala ultra conservatrice, inizia a perdere consistenza (vedi fallimento cancellazione Obama-care, rinvio costruzione del muro al confine col Messico...).
Concerto inaugurale del Coro Polifonico San Vittore - 15 Maggio 2017 - 16:57
Prima eseczione assoluta im epoca moderna
Bellissima serata. Vivacissimi complimenti ai solisti, al orchestra, al Coro ed al suo Maestro. Pubblico raccolto, testimone e partecipe dell’eccezionale occasione di ascoltare la Cantata del compositore pietro Ray.
Mercatini di Natale a Intra: 12 mila passaggi stimati - 14 Dicembre 2016 - 17:58
Re: Re: x Moni
Ciao privataemail, come direbbe Di pietro: "ma che ci azzecca?" Dobbiamo per forze tirare fuori il predicozzo in default inserendo sempre la medesima minestra nazionale. Qui stimao discutendo una realtà locale. Le critiche vanno riposte agli amministratori, sindaco, assessori, commercianti ecc. ecc.
Il nuovo volto di Piazza Cavour - 29 Novembre 2016 - 20:44
ma che Cavùr d'egitt!
In dul 1926, ul Boletti, puèta Intrés l'ha scritt una canzùn par prutestàa, parchè ul bûst dul Scerètt (pietro Ceretti - filosofo intrese) i l'évan spustà in periferia, prôepi in Piàza Cavour, indùa l'è ancamò adèss. Pòvar Scerett, da tì, che ti sét stài vûna di glòri dàla noscta Intra, u sa rigòrda pû nisciûn! Altar che Cavùr! Che ignurantòt! Alégar fiôei
Lega Nord sulla rivolta migranti - 21 Novembre 2016 - 20:49
per Nadia
Non ho mai negato che dopo la morte di Almirante (dopo di Lui il vuoto più assoluto a destra)ho votato pochissime volte alle politiche; ho votato una volta la Mussolini più per il cognome che per altro, l'ultima volta ho votato M5S perchè speravo davvero in una rivolta anche violenta con la defenestrazione (non solo figurata) di molti politici, l'altra sera per curiosità ho ascoltato Salvini dal che è scaturito il mio commento di cui sopra.Mi è stato simpatico anche Di pietro, almeno finchè faceva il PM e faceva tintinnare le manette: poi anche lui si è perso con la politica
#IOVOTONO, A VERBANIA: INFORMARSI E INFORMARE! - 10 Novembre 2016 - 06:52
Oh no. ..
ANPI e un "grande" pietro Ricca. ....la poca voglia di votare No mi sta scemando nei pantaloni. ...Applicare la Costituzione??? Impossibile. Emana principi generali non norme specifiche. Poi davvero pensiamo di applicare una Costituzione sovietica (Diego Fusaro) che parla di diritto di sciopero e che si fonda sul lavoro quando chi sciopera impedisce alla gente di andare al lavoro? Mah.
Demolita l'edicola di piazza Cavour - Foto - 12 Ottobre 2016 - 18:09
X Andre
Non sono di Intra ma mi pare che pietro Ceretti fosse uno studioso e un filosofo , e la biblioteca vi Verbania è dedicata a lui. Poi ognuno ha le sue legittime idee , ma io sinceramente la terrei e magari spiegherei semmai nelle scuole di Verbania la storia dei suoi cittadini illustri, che hanno avuto dei meriti indiscutibili. Così non avremmo persone che dicono che sono sconosciuti. Se proprio dobbiamo abbattere qualche statua abbattiamo quella del re vicino al porto di Intra che ha solo e sempre affamato il popolo.
Mancato rispetto dei limiti di velocità a Fondotoce - 17 Agosto 2016 - 20:38
Re: ....e c'è dell'altro!!!!
Ciao pietro BALDASSARRE Veramente intorno alle 17 in via repubblica c erano i vigili con il laser ..
Apriamo un atelier digitale a Verbania - 5 Maggio 2016 - 12:41
Re: poche informazioni
Gentile pietro, Le rispondiamo al più presto via mail
Gradimento sindaci: Marchionini 6^ - 21 Aprile 2015 - 10:32
fersen
Abbiamo avuto in parlamento un Di pietro.. Non azzeccava un congiuntivo. Anzi, come dice lui ciazzecca.
Lettera al Sindaco sulle donne da ricordare - 21 Marzo 2015 - 12:29
Graziella e Letizia e il repubblichino Dario Fo
Per fortuna ci sono persone ragionevoli che non la pensano come voi. Il primo fascismo fu un movimento di sinistra rivoluzionaria, per certi versi simile al socialismo ma senza dubbio molto meglio. Il blocco che passò dal fascismo alla resistenza, un po' per ideali, molto per convenienza, si rifaceva al comunismo sovietico, e meno male che le forze democratiche del paese hanno stroncato sun nascere con elezioni libere la caduta nell'inferno dello stalinismo. Chi parla di resistenza evidentemente lo fa in modo parziale e demagogico. la democrazia americana, e non la resistenza, ci hanno liberato dal fascismo ultima maniera prima e dallo spettro del comunismo poi. Potemmo chiedere infine a personaggi come il volontario repubblichino Dario Fo, pietro Ingrao, Scalfari e i moltissimi passati dal nero al rosso il perchè delle loro scelte. Ma forse è più comodo pensarla come le due in oggetto, che il bene sta da una parte e il male dall'altra. Contente voi....
Immovilli e Chifu nuovo gruppo - 6 Marzo 2015 - 09:24
A PENSARCI BENE....
La faccenda mi ricorda un pò un certo conflitto di interessi di qualche governo addietro: pietro Lunardi Ministro dei trasporti/costruttore. Qui han fatto di meglio, forse per non dar tanto nell'occhio: Il n.1 fornisce materiale edilizio, il n. 2 lo utilizza per costruire! Non c'è che dire: un vero sodalizio a 360° (per loro, per gli altri a 90°)!
Scaraventò il cane contro il muro: un anno di reclusione - 1 Febbraio 2015 - 20:15
confusione
Robi calmati,stai deragliando. innanzitutto hai memoria corta: ai tempi di mani pulite la destra di cui dici di avere tanta nostalgia sventolava festante le manette in parlamento,e Di pietro era venerato e corteggiato dalla destra al punto che Berlusconi gli propose di diventare ministro dell'interno del suo primo governo. e Travaglio scriveva sull'unico vero giornale di destra,Il Giornale di Montanelli. poi la destra italiana è diventata una barzelletta per colpa di Berlusconi che l'ha sfasciata.ma questo è un altro discorso. concordo in parte quando sostieni che la pena deve essere commisurata al crimine e non punire una condotta,cosa perseguita dai regimi (in questo i regimi sono tutti uguali,destra e sinistra non c'entrano). quanto a Schettino...a prescindere dalle opinioni,ma per la legge il comandante è responsabile. o cambia la legge,o in galera ci va (per me giustamente,e deve starci un bel po') lui.
Scaraventò il cane contro il muro: un anno di reclusione - 1 Febbraio 2015 - 15:32
Ultima per Lupus, per riflettere
A quanto vedo siamo divergenti su molte cose. Stare dalla parte dei Travaglio di turno, cioè coloro che sbatterebbero in galera uno che sputa per terra solo se si chiamasse Silvio o se fosse di Forza Italia ma che si disinteressano completamente della sicurezza e dell'immigrazione, beh......hai mai sentito Travaglio parlare delle rapine in villa? Mani pulite è stato un colpo di stato per mandare al potere il PCI-PDS, fallito perchè gli italiani in maggioranza non erano ne non sono di sinistra. Messe in galera decine di persone poi assolte, vita rovinata loro e delle loro familgie, per non parlare di suicidi in carcere. Erano innocenti capito? Anche qui, stare dalla parte di Di pietro... Schettino non è innocente, ma non può essere considerato il capro espiatorio da Costa Crociere o da chi permetteva l'inchino a bordo a pochi metri da terra. Ci sono fior di casi documentati in cui si dimostra che l'errore umano deriva da procedure sbagliate, non dall'incapacità del singolo. Se un solo uomo ha il potere di far incagliare una simile nave per fare l'inchino, qualcuno glie lo ha permesso ed è quel qualcuno che deve pagare, non solo Schettino. Credo ci sia materiale per pensare e riflettete, e mi dispiace vedere una persona che si ritiene di destra, della destra pulita ma coerente che ricordo anch'io, cinicischiare e perdersi in discorsi che sento fare al fatto quotidiano o sul blog di Grillo o nei salotti radical chic della Bignardi o di Fazio. E francamente è un po' deprimente.
Un collage di FOTO dell'esondazione - 15 Novembre 2014 - 14:30
esondazione Lago Maggiore
Architettura ~ Riflessi ~ AcquaAlta ~ Verbania ~ Lago Maggiore ~ Biblioteca Civica pietro Ceretti ~ Villa Saint-Léger Tzikos
Forza Italia sulla nomina di Alba - 9 Novembre 2014 - 20:37
Critiche
Quando si critica, bisogna essere costruttivi. Ho seguito tutti i consigli comunali 2014 e Renato Brignone, che ha preso 24 voti e crede di essere colui che tutto sa, non ha fatto un solo intervento a favore dello sviluppo di Verbania. Non dico parolacce, ma l'ho sentito parlare solo di argomenti di cui ai verbanesi non importa nulla, c....te. Nel tempo l'abbiamo visto accostarsi a qualsiasi forza politica gli offrisse una poltrona, mancando sempre l'obbiettivo, per fortuna. Da consigliere di quartiere ha fatto un progetto con i soldi del comune per sistemare il plateatico davanti a casa sua e dintorni, per poi dileguarsi dal ruolo. E qualcuno lo ascolta ancora? Caro pietro, i negozi chiudono, le famiglie sono in ginocchio e lei pensa davvero che a qualcuno importi se il contratto del canile viene firmato tra un mese o tra un anno? Si prega di scendere dal pero.
Forza Italia sulla nomina di Alba - 9 Novembre 2014 - 20:07
Grazie pietro!
Grazie pietro ..... Ma questo proprio non capisce ........É inutile ...... Cosa dobbiamo fare?? Questi sono ...... Peggio per tutti. Tartari io mi firmo come mi pare, mi candido se mi pare e commento quello che mi pare e lei non ci può fare niente. Noto però nella sua risposta un po' di nervosismo e tanta spocchia. Tipica espressione dei personaggi che affollano oggigiorno i teatrini della politica.
Forza Italia sulla nomina di Alba - 9 Novembre 2014 - 12:37
pietro, ne sei proprio convinto?
Dell'elenco che hai fatto, a verbanesi cittadini comuni non frega nulla. Si pensa al lavoro, alla pulizia delle strade, alla sicurezza. A chi frega del dirigente o della spiaggia della beata giovannina che può contenere 10 persone? Il canile? Pura demagogia. Come per tutto il resto. Rilancio la sfida a sfiduciare il sindaco in consiglio. Ma fino ad ora mi pare di capire che a tutti sta bene così...... In quanto alla mia fedeltà, confesso di non avere mai votato PD e che mi trovo più vicino, a livello nazionale, a Lega e Fratelli d'Italia. Ma se ritengo una persona valida non guardo certo all'ideologia, ma al concreto. Più del Sindaco, trovo indifendibile il mare di melma che ogni giorno le opposizioni scornate versano sulla Marchionini. E vedere assieme Lega, M5S, sinistra baviana, Parachini e quello che rimane di FI vomitare veleno per il gusto o per invidia mi pare ridicolo e mi fa male, visto da destra. Se pensano di costruire un'opposizione seria in questo modo prenderanno un'altra sonora legnata. Ed io farò sempre felicemente parte dei non votanti.
Verbania "declino" turistico? - 25 Luglio 2014 - 10:05
per pietro
può essere che io non abbia capito bene, ma resta il fatto è che noi camperisti non siamo stati convocati, abbiamo richiesto noi un incontro e l'amministrazione a sua volta ci ha chiesto se in quella data eravamo disponibili, cosa che da parte nostra ci siamo resi disponibili, fatto quel incontro dove noi abbiamo espresso le nostre soluzioni ( diverse ) loro dopo alcuni scambi mail hanno fatto la loro scelta con la riserva di ricncontrarci per approfondire ed analizzare i risultati per poi trovare quale soluzione possa essere la migliore per arrivare ad una vera e propria area
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti