Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

popoli

Inserisci quello che vuoi cercare
popoli - nei post
M5S sui fatti di Arizzano - 21 Novembre 2016 - 18:17
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Movimento Cinque Stelle Verbania, riguardante i fatti avvenuti al Centro di Accoglienza.
MilanoInside: L'Artiano in Fiera 2016 - 17 Novembre 2016 - 08:01
Torna anche quest'anno, da sabato 3 a domenica 11 dicembre, l'appuntamento con l'Artigiano in Fiera: il viaggio intorno al mondo tra arti, mestieri e tradizioni.
MilanoInside: Golosaria 2016 - 27 Ottobre 2016 - 08:01
Torna nella sua undicesima edizione Golosaria: l'appuntamento con gli artigiani del gusto.
MilanoInside: Milano International Street Food - 6 Ottobre 2016 - 08:01
Nuovo appuntamento con lo Street Food a Milano: dal 7 al 9 ottobre si terrà, presso il Parco Ravizza, la seconda edizione di Milano International Street Food.
C.A.I. programma di settembre 2016 - 3 Settembre 2016 - 09:16
Appuntamenti del mese di settembre 2016 del Club Alpino Italiano sezione Verbano-Intra.
Faraualla in concerto al Maggiore mercoledì 3 agosto - 1 Agosto 2016 - 18:06
Torna in primo piano la musica dal vivo mercoledì 3 agosto alle 21.00 all'Arena del centro eventi “Il Maggiore” con lo spettacolo del quartetto canoro femminile pugliese Faraualla nell'ambito di Allegro Con Brio.
Vado a Teatro con Eugenio Barba - 6 Maggio 2016 - 07:01
La terza edizione di VADO A TEATRO! al Teatro degli Scalpellini è organizzata e diretta dal TEATRO DELLE SELVE per la direzione artistica di FRANCO ACQUAVIVA, ed è sostenuta dalla Fondazione Piemonte dal Vivo-Circuito Regionale dello Spettacolo, dal comune di San Maurizio d’Opaglio, dall'Istituzione Museo del Rubinetto, con la preziosa collaborazione di Melizio Bed&Breakfast-Compagnia delle Chiacchiere e dell’Ecomuseo del lago.
Metti una sera al cinema - Water - 25 Aprile 2016 - 09:07
Il Cinecircolo Socio Culturale Don Bosco, martedì 26 aprile 2016, per la rassegna "metti una sera al Cinema", presenta "Water".
Cafè Teologico: "Senso dell’essere missionari" - 20 Novembre 2015 - 11:27
Sabato 21 novembre a Verbania con il secondo Cafè Teologico spazio al senso dell’essere missionari, anche alla luce dei fatti di Parigi.
Tornano i Cafè Teologici - 30 Ottobre 2015 - 18:44
Giunti ormai alla loro quarta edizione, ripartono anche quest’anno gli incontri del Cafè Teologico a Verbania, sempre ospitati all’Oratorio San Vittore di Intra.
Ciak si Parla! 2015 - 14 Ottobre 2015 - 13:01
L’Associazione Terra Donna presenta “CIAK SI PARLA! 2015”, rassegna cinematografica per riflettere su importanti temi di attualità. Sette film e sette incontri per conoscere e confrontarsi sulla condizione femminile e la violenza contro le donne, l’immigrazione, l’omosessualità e il bullismo.
Torna "Metti una sera al cinema" - 5 Ottobre 2015 - 13:01
Torna la rassegna "Metti una sera al cinema" giunta alla sua 27° edizione, si terrà per gli abbonati presso l'Auditorium dell'Hotel Il Chiostro a Verbania-Intra.
Bello Raro - La Guerra Silenziosa 2 - 13 Luglio 2015 - 13:01
Mercoledì 15 luglio 2015, ore 21.00, presso il Parco della Biblioteca di Verbania, in caso di pioggia interno biblioteca, per la rassegna Allegro con Brio, e il cinema "Bello Raro" si terrà la proiezione di La Guerra Silenziosa 2.
"Patetico il commento del Segretario Verbanese della “Lega Nord” De Magistris" - 20 Febbraio 2015 - 19:04
Così si esprime Sara Bignardi, Consigliere del Fronte Nazionale di Verbania, sui commenti espressi oggi Roberto De Magistris
Work4You: Premio nazionale intitolato a Giacomo Matteotti. - 17 Febbraio 2015 - 07:44
La Presidenza del Consiglio dei Ministri indice l’undicesima edizione del Premio nazionale intitolato a Giacomo Matteotti.
popoli - nei commenti
Agenti feriti nella rivolta dei migranti - 20 Novembre 2016 - 10:31
il castello sta crollando
Una situazione del genere onestamente, da buon pessimista, me la immaginavo da parecchi anni. Detta e scritta in molti Blog. Certo non ci voleva un genio. Era inevitabile che una tale inettitudine o peggio disegno nel gestire la cosa avrebbe provocato tale deragliamento. Pezzo dopo pezzo il falso castello di pseudo democrazia sta crollando. Ungheria, brexit, LePen, destra tedesca, destra olandese, Trump, e in Italia Lega, Fdi, Grillini. Una ribellione generale contro queste politiche dissennate e suicide. Populismo? Terminologia da radical chic...io la chiamerei disgusto, paura, rabbia. popoli spremuti da tasse inique, spaventati da delinquenza straniera, impoveriti da mancanza di lavoro e prospettive, ed ora costretti ad una invasione di gente di cui non si sa nulla patrocinata dagli stati inetti o complici. Per non parlare di un Papa che dice quello che dice....Allora? Allora accade quello che accade e credetemi, sarà una valanga inarrestabile. Non che ne sia particolarmente contento. In fondo sono un liberale conservatore che crede nella democrazia. Ma oggi mi sento putiniano e trumpiano. Per la sopravvivenza questo ed altro.
Per non dimenticare il dramma della Shoah - 29 Gennaio 2016 - 22:59
concordo con Amelia
Concordo con Amelia,non sono un filo-palestinese,anzi....ma concordo.Oltretutto,io porterei tutto lo Stato di Israele in un territorio statunitense,sarebbe una piccolissima lingua in un immenso territorio,giusto per vedere se gli arabi,in generale,mollano la presa,con tutte ste menate sul territorio usurpato,e si calmano.A mio modesto parere,quei popoli nn hanno visione ,ne di democrazia,ne di vivere civile..................e che dire degli Indiani d'America...o dei Maya...o degli Azteki........e via discorrendo............
Le spese pazze dell'Abate anche a Verbania - 16 Novembre 2015 - 09:35
Per Andre'
Concordo con te, coerentemente di dovrebbe dire "sono a fianco a tutti i popoli ignari e incolpevoli colpiti da terroristi, sedicenti fondamentalisti religosi, pazzi invasati" armati da tutti quei governi occidentali che in passato hanno avuto interessi colonialisti e che ora, cacciati dai paesi da loro occupati, controllano i leader fantoccio di quei paesi in cui possedimenti - petrolio in primis - fanno gola ai potenti della terra. Per quanto concerne i preti concordo con Lady Oscar, evitiamo di generalizzare in maniera poco onesta, quelli delle parrocchie, la stragrande maggioranza, compiono una missione secondo i dettami della Paola del Signore, nel tentativo di trasmettere i veri valori della vita; quella stessa parola sempre più strumentalizzata ad hoc e per propri interessi personali, di profitto o immorali, man mano che dalla base ci si sposta avvicinandosi all'apice dirigenziale dell'industria chiesa.... Ne più ne meno di molte azienda dove spesso sono i lavoratori - soldatini che agiscono sul campo a operare sempre onestamente e con passione (on questo caso specifico dettata dal vero credo), mentre dirigenti, a.d. e presidenti gestiscono un magna magna del tutto interessato. Ogni tanto però vediamo un capitano d'industria (tal Francesco) onesto che cerca di contrastare l'operato amorale del c.d.a.!
Elisoccorso notturno 118 a Cannobio - 5 Novembre 2015 - 15:52
Nulla da dire
Nulla da dire, sono pienamente d'accordo, citavo la REGA e gli svizzeri perchè dovrebbero ( faccio notare il condizionale) esserci d'esempio in questa come in molte altre cose: ma noi italiani sembbra che abbiamo un debole per copiare da altri popoli solo esempi negativi.E poi, sicuramente, se si attuasse anche in Italia un' organizzazione di sostegno vuole che non ci si infilino anche qui i politici?
Tornano i Cafè Teologici - 1 Novembre 2015 - 18:00
Vi aspettiamo
Siamo contentissimi che siate interessati al tema delle missioni e della solidarietà...vi aspettiamo al secondo appuntamento del Cafè Teologico di Verbania il 21 novembre con il tema: LE MISSIONI: ANNUNCIO O SOLIDARIETÀ AI popoli?.......ci vediamo il 21!!!
Beni culturali e degrado - 17 Ottobre 2015 - 20:22
La chiesa provveda.......
Come dissi, è la chiesa stessa che deve provvedere alla conservazione dei propri beni, e se ci tiene, anche a quella dei propri credenti, visto che altri popoli con religioni avverse alla nostra stanno per invaderci, e che hanno senz'altro intenzione di imporci la loro. La chiesa cattolica ha beni terreni ovunque, incluse molte banche, per cui apra il cordone della propria borsa, e provveda ai restauri ed alla miglioria dei luoghi sacri. Magari così aumenterebbero le vocazioni religiose per neopreti e neosuore..........e conseguentemente aumenterebbe l'occupazione giovanile........
Carabinieri: denunce per furti - 22 Agosto 2015 - 18:44
decidiamoci
allora,prima accusiamo alcuni popoli di essere medievali (in parte con ragione,a mio avviso,ma è un discorso lungo e complesso, da affrontare in altra sede) e poi invochiamo uno strumento che in Europa è stato bandito da più di 200 anni. decidiamoci,vogliamo andare avanti o tornare indietro di due secoli? davvero nell'era di informazione in tempo reale non si può concepire niente di meglio di una punizione inventata 1200 anni fa???
UE: proroga "ultimatum" sul formaggio senza latte - 14 Luglio 2015 - 16:36
INCREDIBILE
Se in europa vogliono farci fare il formaggio con le bustine e non con il latte fresco siamo veramente messi malissimo,da un'europa del genere meglio scappare a gambe levate,è evidente che i poteri forti hanno preso il potere ,e le belle parole sulla libertà dei popoli e sull'atodeterminazione sono andate a farsi benedire. SCAPPIAMO VIA
Carabinieri: arresto per aggressione - 31 Maggio 2015 - 11:44
Tutto è perduto......
Pena sospesa e delinquente straniero in giro a far ancora danni. Sì, come dice Terry, siamo in una situazione di vero allarme sociale. E Salvini sarà stravotato alle prossime elezioni, vista la cecità delle nostre istituzioni. Siamo silenziosamente invasi dai più numerosi e bellicosi popoli della terra, e nessuno fa nulla per fermarli o rallentarne l'esodo verso di noi. Come dice Battiato in una sua bella e triste canzone = " Povera patria !!! "
Carabinieri: fermato autore di furto - 8 Maggio 2015 - 13:57
Altri dati
Magari Paolino che certi dati li conosce può rispondere a questi parallelismi: marocchini in carcere in Italia ? Italiani in carcere in Marocco? tunisini in carcere in Italia? Italiani in carcere in Tunisia? egiziani in carcere in Italia? Italiani in carcere in Egitto? rumeni in carcere in Italia? Italiani in carcere in Romania? Albanesi in carcere in Italia Italiani in carcere in Albania? Tanto per capire se e perchè ci sono popoli più portati a delinquere e soprattutto se e perchè ritengono di venire a delinquere in Italia e non lo fanno nei loro paesi.
L'ANPI sullo sfregio alla bandiera - 30 Aprile 2015 - 08:27
sfregio alla bandiera
Per mia convinzione e scelta personale sono molte le cose che non condivido su quanto raccontato dalla storia, detto ciò un gesto come lo sfregio della bandiera è sicuramente un gesto da condannare; è come dire, c'è l'ho con qualcuno e, anzichè affrontarlo per dirgli ciò che penso di lui, gli rigo la macchina, un gesto che si commenta da solo. Una cosa allarmante che fa assolutamente preoccupare c'è però da dirla, ed è stata tirata in ballo anche nella lettera sopra del Presidente dell'ANPI "tale situazione è estesa in tutta Europa: son sotto gli occhi di tutti i movimenti e i partiti xenofobi, razzisti"; tradotto in termini, sapete cosa vuol dire? malessere del popolo, in particolare dei giovani, che vedendo il marciume che gira, sopratutto nell'ambito delle politiche dei paesi, questo è il loro modo per ribellarsi, con atteggiamenti estremistici. Quindi, il male da estirpare non sono questi gruppi che stanno spuntando come funghi, che se le cose funzionassero si smorzerebbero in un soffio, MA I POLITICI CORROTTI CHE STANNO METTENDO IN GINOCCHIO I popoli!!!!
"Cambia la Grecia, Cambia l'Europa" - 28 Marzo 2015 - 12:34
x Giovanni
Sono d'accordo. Anch'io sono europeista, ma auspico un'Europa dei popoli e delle regioni, unita nelle diversità non da una moneta unica che comunque è necessaria, ma da forti ideali e consentimi, da una forma di governo almeno confederata, se non uno stato federale. Anche forze a prima vista antieuropeiste, lo sono per questa europa, non per l'ideale di europa che ci hanno promesso ma che fino ad ora è rimasta sulla carta. Gli stati Uniti di Europa sono l'unica alternativa, altrimenti meglio liberi tutti.
Verbania contro il razzismo - 17 Marzo 2015 - 20:43
A proposito di razzismo.......
Beh, che ne dire dei massacri perpetrati anche in queste ultime gornate, contro i cristiani in Africa, e proprio dai musulmani ? E che dire dei massacri che in moti stati africani ed asiatici avvengono in nome del loro profeta ? E che dire della violenza e criminalità che popoli ormai entrati nella comunità Europa, usano sul nostro territorio inn modo sistematico e sempre più numerosi ? Noi rivogliamo la nostra Italia, solo per noi. E gli stanieri, extraconmunitari o no, che vengono qui, debbono rispettare le nostre usanze e debbono adeguarsi alle nostre regole e leggi. Altrimenti tornino a casa loro.
Mercatone Uno: 60 posti a rischio - 23 Febbraio 2015 - 18:54
Giovanni delle 18,19
Caro Giovanni, è vero, dove sono i comunisti? Il "buon" mAttila Renzi, ovvero il bugiardo seriale di Rignano ne ha sterminati più lui in pochi mesi, che Berluskaiser in vent'anni! Come non riferirsi ai "grandi successi" raccolti dai regimi comunisti e socialisti nel mondo? Vedasi la povertà, in cui versano i popoli della Russia, Ucraina, Romania, Bulgaria, Albania, Ungheria, Tagikistam, Kazakistan, Uzbekitan, Georgia, Bielorussia, la Corea del Nord, Cambogia ecc. ecc.? popoli poveri in canna, nonostante i loro Paesi siano ricchissimi di risorse energetiche, minerarie ecc. ecc. popoli oppressi, taglieggiati, abbrutiti, ai quali è stata spesso tolta la dignità ed il senso del rispetto e dai quali provengono le bande organizzate che imperversano indisturbate in Italia, senza fermarsi di fronte a vecchi, adolescenti e disabili...... Giovanni, ritorni fra noi......... Un saluto.
In Consiglio Comunale nasce il gruppo Fronte nazionale - 20 Febbraio 2015 - 18:54
Voltiamo pagina, una volta per tutte
Patetico il commento del Segretario Verbanese della “Lega Nord” De Magistris. Il Direttivo Provinciale della Lega Nord ha ratificato le mie dimissioni e di conseguenza la mia uscita dalla Lega il 12.01.2015. Da allora, nessun contatto tra me ed esponenti della Lega locali che hanno solo pensato di indirizzare una lettera al Presidente del Consiglio in cui mi inibivano a rappresentare la "Lega Nord" in consiglio, motivo per cui ho rinominato il gruppo "Indipendenti per Verbania". Questo in coerenza col gruppo che mi aveva eletto e che non era in rappresentanza della sola Lega , bensì espressione di alleanza tra Lega e Indipendenti. Evidentemente il Segretario De Magistris auspicava la mia eclissi dalla scena politica attraverso un passaggio nel Limbo del Gruppo Misto. Sara Bignardi non ha tradito le idee, ma ha coerentemente deciso di portarle avanti col Fronte Nazionale che al momento, con un progetto senza equivoci e di respiro nazionale (come era inizialmente nelle intenzioni di Salvini col progetto Lega dei popoli aperta al centro-sud) propugna, da tempi non sospetti, soluzioni ai problemi dell'immigrazione, all'attenzione primaria dei problemi degli Italiani in difficolta', al superamento dell'Euro, alla nascita di un'Europa politica e non solo economica diretta da banchieri attenti solo ai propri interessi, sempre senza perdere di vista e ribadendo i principi etici e meritocratici che esaltano la dignità umana. Chi mi ha votato, ritrova ancora, in ciò che porterò avanti come Fronte Nazionale assieme a Tigano, i concetti che in gran parte abbiamo in comune con la Lega. Certo fa bene De Magistris ad affermare nel proprio comunicato "Voglio occuparmi della Lega Nord e dei suoi militanti veri". Dovrebbe solo spiegare per quale motivo mi ha voluto candidata in una lista mista “Lega - Indipendenti”, accettando il rischio, poi verificatosi, che una candidata indipendente superasse in preferenze rappresentanti di punta di un Partito che non ha dimostrato la forza di eleggerli, nonostante il vantato radicamento nella realtà cittadina. Per concludere, nella premessa De Magistris sostiene : "la questione interessa poco al movimento che rappresento, la consigliera ha lasciato il movimento, ne abbiamo preso atto e onestamente non è più nei miei e nostri pensieri". Mi auguro davvero che, una volta per tutte, il Segretario si occupi della propria sezione e dei suoi militanti e non di quello che sono le decisioni e le prese di posizione della sottoscritta. Sara Bignardi Consigliere del Fronte Nazionale di Verbania
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti