Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

portogallo

Inserisci quello che vuoi cercare
portogallo - nei post
Lisbona Istanbul in bicicletta - 2 Novembre 2016 - 15:03
L'avventuriero Tom Cooks, trentenne di Verbania, sta attraversando in bicicletta la costa nord del Mediterraneo per esplorare il cibo locale, collezionando 3 ricette tradizionali in ciascuna delle 14 nazioni che attraverserà.
Stresa Festival: "Un solo cammino" - 23 Agosto 2016 - 11:07
Lincoln Almada ed Evangelina Mascardi sono i protagonisti del concerto dal titolo Un solo cammino - Danze e improvvisazioni tra Spagna e Sudamerica alla Rocca Borromeo di Angera, con un programma che prevede composizioni tradizionali e colte dell’America latina e mette contemporaneamente in rilievo le ascendenze europee. Martedì 24 agosto 2016 ore 20.00, Angera Rocca Borromea.
Alice Modignani Fasoli vince la 100Km del Caribe - 13 Giugno 2016 - 19:06
Alice Modignani Fasoli, atleta verbanese specializzata in ultramaratone e gare a tappe in condizioni estreme ( Marathon de Sable, 100 km da Sahara, Ultra Asia Race ) vince per la seconda volta la 100 km del Caribe.
CROSSaward II edizione - 29 Marzo 2016 - 18:26
LIS LAB Performing Arts presenta CROSSaward II edizione. Un progetto realizzato con il sostegno di Comune di Verbania e Fondazione Piemonte dal Vivo, in collaborazione con Comune di Cannobio.
Omegna Nuoto ottimo week end - 1 Marzo 2016 - 10:00
Grande week-end di successi per la Società Omegna Nuoto che è stata impegnata su più fronti, dalla Categoria Propaganda al Palanuoto di Torino con la Manifestazione Regionale "Girotondo Blu" (atletini nati nel 2008) alle loro prime esperienze di gare/competizioni con Daniel Caiazza e Greta Collobiano gareggiando sulle distanze dei 25 stile libero e 25 dorso.
Erasmus +: dal Piemonte in 4500 - 16 Febbraio 2016 - 10:11
Nel 2015 circa 4.500 persone coinvolte nella scuola e all’università. Il Piemonte conferma la sua forte vocazione europea grazie alla crescente partecipazione al Programma europeo Erasmus+.
BellaZia: Bacalhau à Bràs - 9 Gennaio 2016 - 09:15
Tipico piatto Portoghese a base di baccalà. Dicono di conoscere 365 ricette per cucinarlo, una per ogni giorno dell'anno . Proviamone una, magari essendo bisestile quest'anno, noi la cuciniamo il 29 febbraio.
Carlo Tacchini bronzo ai mondiali di canoa - 25 Luglio 2015 - 17:05
Il verbanese Carlo Tacchini vince la medaglia di bronzo nel C1 1000m ai mondiali di canoa velocità, under 23 in portogallo.
Musica in Quota a Parpinasca - 4 Luglio 2015 - 09:01
Musica in quota prosegue, con la benedizione meteorologica, anche nel prossimo fine settimana. Domenica 5 luglio ore 11.00 appuntamento all'Alpe Parpinasca - (1200 m) Parco Nazionale Val Grande, Trontano, con l'Orchestra G.M.O. - dirige il M° Alberto Lanza.
Cross Award: performance art a Verbania - 28 Aprile 2015 - 11:27
Mancano pochi giorni alla chiusura del bando CROSS award, il premio internazionale rivolto a opere prime nell’ambito della performance art e dei linguaggi della musica.
Presepi a Villa Giulia - 14 Dicembre 2014 - 11:19
Da oggi domenica 14 dicembre 2014 sino al 6 gennaio 2015, a Villa Giulia si terrà la mostra Presepi di tutto il Mondo, a cura dell'Associazione MillEventi con la collaborazione dell'Associazione Culturale “Terrae Novae”.
Festival Starsvoices 2014 - 15 Settembre 2014 - 09:42
Si terrà al Teatro di Locarno, la finale del concorso canoro internazionale per giovani artisti "starsvoices 2014". Ben 24 finalisti dai 6 e 18 anni provenienti da 9 paesi si esibiranno suddivisi in tre categorie davanti a una giuria esperta di 6 nazioni.
Novara e Vco a Vinitaly 2014 - 8 Aprile 2014 - 11:26
Dalle Colline Novaresi e dalle Valli Ossolane a Verona per Vinitaly 2014: sono numerosi anche quest’anno i produttori del territorio che partecipano in questi giorni al grande evento dedicato al mondo dell’enologia nazionale ed internazionale che Verona accoglie fino a mercoledì 9 aprile.
Zacchera: Salvini e l'Euro, pensiamoci! - 24 Marzo 2014 - 10:23
Riportiamo dal sito di Marco Zacchera l'ultimo numero della Newsletter "Il Punto", argomenti trattati: I dubbi sull'Euro, manager Pubblici? a casa!, Piemonte: follie elettorali regionali, Marò e Venzuela dimenticati.
Parchi e territorio: un nuovo modo di pensare il turismo - 14 Novembre 2013 - 00:14
Accrescere lo sviluppo sostenibile e la gestione di un turismo nelle aree protette che tenga conto dei bisogni dell’ambiente, dei residenti, delle imprese locali e dei visitatori.
portogallo - nei commenti
Job Act: l'ordine del giorno approvato - 3 Novembre 2014 - 10:33
signor Robi
lungi da me farle cambiare idea ,questa mia solo per sottolineare che ho profondi dubbi che le cause per licenziamenti illegittimi durino anni . A quanto mi risulta si fanno sempre con urgenza Comunque questo è quello che succede negli altri paesi facenti parte della UE e non dell'ex patto di Varsavia : Francia L'ordine di reintegro è ammesso ma non può essere imposto. La somma del risarcimento per il lavoratore va da un minimo di 6 mensilità a oltre 24. In alcuni casi è prevista anche un’indennità che varia in base al danno subito. Regno Unito Nessun diritto di reintegro. Il risarcimento prevede un rimborso base pari a 6600 sterline, un importo compensatorio di 12mila sterline ed eventualmente degli importi speciali. L'unico caso in cui è ammessa il reintegro del lavoratore è quella di licenziamento per "motivo illecito", come la discriminazione per motivi politici o razziali. Spagna Per l'attuale legge spagnola l'ordine di reintegro è facoltativo. Il datore di lavoro può optare per il risarcimento al lavoratore tramite un'indennità pari a 33 giornate lavorative per ogni anno di anzianità, più gli arretrati. Nel corso dei primi 12 mesi di lavoro entrambe le parti possono recedere liberamente il contratto. portogallo Reintegrare il lavoratore licenziato ingiustamente è obbligatorio per il datore di lavoro. La decisione del giudice è basata su un'analisi dei costi connessi con la (prevista) riorganizzazione aziendale e dei benefici economici che l’azienda trae dal licenziamento. Il dipendente può scegliere tra il reintegro e il pagamento delle mensilità arretrate, o un'indennità pari a una mensilità per ogni anno di servizio. Grecia Anche in questo paese è ammesso l'ordine di reintegro. Il risarcimento per il lavoratore, inoltre, è un’indennità per il periodo tra la data del licenziamento e la decisione del giudice. Il giudice deve valutare la legittimità del licenziamento in base al giudizio sul bilanciamento tra esigenze dell'impresa e del lavoratore. Olanda Il datore di lavoro può scegliere se reintegrare il lavoratore o in alternativa versargli un'indennità. Qui il datore di lavoro che intende licenziare deve però sottoporsi preventivamente a un’autorizzazione amministrativa finalizzata a vagliare la "ragionevolezza" del recesso. Austria Quando una persona è licenziata ingiustamente, il datore di lavoro è obbligato a reintegrarla e a pagare un risarcimento, comprensivo della liquidazione e di una somma uguale allo stipendio che avrebbe dovuto essere percepito nel periodo tra il licenziamento e la conclusione legale del caso. Il giudice è però tenuto a valutare la legittimità del licenziamento in base ad un giudizio di 'bilanciamento' tra le esigenze dell’impresa e l'interesse del lavoratore a mantenere il posto di lavoro. Belgio In questo Paese non esiste per il lavoratore il diritto al reintegro, pur essendo quest'ultimo possibile, ma al risarcimento, che comprende il periodo di preavviso e un rimborso danni pari a sei mensilità. Danimarca La legge danese ammette l’ordine di reintegro del lavoratore licenziato ingiustamente e stabilisce un risarcimento pari a un anno di retribuzione. Svezia Il licenziamento può avvenire solo per grave disobbedienza o per ristrutturazione dell'azienda. Il giudice può imporre il reintegro o il risarcimento dei danni più le retribuzioni maturate dal momento del licenziamento fino al termine della sentenza. Se il datore di lavoro nega il reintegro deve corrispondere un'indennità che va da 16 a 48 mensilità. Il lavoratore licenziato ha la priorità nelle nuove assunzioni. bisogna ricordare che le nazioni appartenenti all’Ue rispondeno all’articolo 30 della Carta dei diritti fondamentali dell’Ue, che è stata resa fonte giuridicamente vincolante in seguito all’entrata in vigore del Trattato di Lisbona. In particolare l’articolo 30 stabilisce che: “Ogni lavoratore ha il diritto alla tutela contro ogni licenziamento ingiustificato, conformemente al diritto comunitario e a
La Guardia di Finanza di Verbania illustra i risultati del 2013 - 8 Febbraio 2014 - 11:24
favorevoli
Obama negli stati uniti,Mujica in Uruguay.Poi anche in europa si trovano vari gradi di tolleranza,dal portogallo Spagna Olanda e segnali di apertura ci sono ultimamente anche in Svizzera.
Protesta dei "Forconi": code a Fondotoce - 11 Dicembre 2013 - 00:19
presidio di gravellona
Tempo.....Tempo......vi volete rendere conto che siamo diventati esclusivamente dei PRODUTTORI DI REDDITO ? Tutti i cittadini italiani , quasi tutti ndr , siamo schiavi di un sistema che NON ABBIAMO DECISO NOI che ci impedisce di avere una vita, UNA VITA SERENA. Ponetevi una domanda , perché queste proteste si susseguono dalla Grecia alla Spagna , dal portogallo alla Francia, perché in un paese come l'Italia al 67º posto al mondo per la disinformazione non ne parla nessuno ? Perchè tutto deve essere relegato alla "protesta dei forconi" ? Vorrei farvi notare che ci si batte per tre punti sostanziali , quelli di cui tutti parlate più volte al giorno , dimissioni del governo ( illegittimo), dimissioni di RE GIORGIO ( ha stralciato le intercettazioni telefoniche due ore dopo essere stato rieletto ) e elezioni SUBITO . Beh , se queste cose non le condividete allora continuate pure a lamentarvi , se invece pensate che siano motivazioni importanti , UNITEVI A NOI NELLA PROTESTA , sareste i benvenuti.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti