Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

pos

Inserisci quello che vuoi cercare
pos - nei post
Made in Piemonte alle best practice europee Expo - 21 Giugno 2015 - 11:19
E' il turismo d’impresa il tema scelto dalla Regione Piemonte per aprire la sua settimana del protagonismo all’Expo 2015 di Milano, presente anche il VCO.
Fisconews: 30 giugno obbligatorio pos per i professionisti? - 26 Giugno 2014 - 08:30
Parte oggi una nuova rubrica che andrà ad affrontare tematiche fiscali, grazie ad un nuovo blogger, Luca Tarabella Dottore Commercialista e Revisore dei Conti, che ci onora della sua collaborazione.
pos - nei commenti
Scioglimento del Consiglio Comunale di Verbania - 3 Dicembre 2016 - 12:53
Re: Re: Re: La vicenda Lidl per esempio...
Ciao Maurilio ragionando così un domani i proprietari dell'Eden o di Villa pos potranno proporre qualsiasi cosa, tanto sono abbandonate da 50 anni.
Treni, biglietti, multe e misura - 10 Marzo 2016 - 12:07
Dimenticavo...
... Nulla sarebbe cambiato se avesse fatto la multa al non-milanese perché non l'avrebbe mai pagata. Se conosci qualche pendolare di tram o treno, ti confermeranno che funziona così. Nel merito dell'oggetto del blog viene elevata una multa di 200 euro a chi non ha biglietto (e in questo caso direi giustissimo) che può essere ridotta (non ricordo di quanto però...) se viene pagata al controllore o in biglietteria entro pochi giorni. Sul treno si sale avendo già il biglietto. Se si parte da una stazione sprovvista di biglietteria umana o automatica, si paga solo il biglietto senza multe o diritti di esazione a bordo. Queste erano le regole in vigore qualche anno fa. Probabilmente il controllore avrebbe fatto figurare che il passeggero era salito a Mergozzo e avrebbe potuto aggirare (frodare a dire il vero) il regolamento, circostanza che è stata impedita dal non aver incassato immediatamente a causa del guasto pos
Treni, biglietti, multe e misura - 10 Marzo 2016 - 11:12
Realtà aumentata
Buongiorno io sono stata testimone del fatto e ci sono delle piccole differenze che qui di seguito, per dovere di cronaca, riporto. Il ragazzo non è stato "sorpreso" ma è andato lui di sua sponte a riferire alla capotreno che era sprovvisto di biglietto e che non aveva potuto farlo (aggiungendo che era un abbonato abituale, ma che quel mese non avrebbe avuto necessità dell'abbonamento in quanto non avrebbe viaggiato molto), la capotreno ha tentato di produrre il biglietto allo stesso prezzo o poco più, non ricordo (mi sembra si parlasse di 15€ vb-gallarate), ma il pos non funzionava (in quel caso scatta comunque la contravvenzione). Arrivati in prossimità di Gallarate la capotreno, non riuscendo a fare il biglietto ha comminato una contravvenzione di 200€ (pagabili in misura ridotta 100€). la cosa GRAVE e che il ragazzo non è stato sorpreso e che la capotreno NON era in giro a controllare i biglietti (e NON lo ha fatto per tutta la tratta VB-Milano), per cui se il ragazzo non si fosse "costituito"...... La capotreno ha verbalizzato che non è stato effettuato il pagamento a causa dell'inefficienza del pos.. quindi un possibile ricorso è fattibile ma l'esito è incerto (causa regolamento) P.S Due cose: Il ragazzo è stato veramente educato, rifiutando che una signora pagasse il biglietto in sua vece; non ci sono state parole esagerate (che sarebbero?) e la "discussione" è stato un veloce scambio di battute tra la capotreno e un paio di passeggeri (tra cui la signora gentile). Magda
Immobile fatiscente sulla ciclabile - 3 Febbraio 2015 - 16:15
La punta dell'iceberg
Gli edifici citati sono solo la punta dell'iceberg di tutti gli immobili di Verbania che giacciono in totale abbandono e che potrebbero essere sistemati e riutilizzati, tanto per citarne alcuni: villa pos che da Intra arriva fino al confine con il comune di Ghiffa, lo stabile della vecchia fabbrica di birra a Sant'Anna, lo stabile della Telecom in piazza mercato, quello dell'Enel vicino alla rotonda di via Nazioni Unite, villa Iride, la vecchia Rimessa dei Tram e Intra ecc. ecc.
Una Verbania Possibile: parcheggi poste Intra - 31 Luglio 2014 - 15:14
40 persone.......
Ma siamo sicuri che tutti ma proprio tutti quelli in coda sono costretti ad attendere l'ultimo giorno del mese per andare in posta? Lo sanno che i bollettini prestampati si possono pagare dal tabaccaio, o al esselunga sui pos automatici?. E non mi venite a dite che sono solo gli anziani che fanno la fila eh.....
Fisconews: 30 giugno obbligatorio Pos per i professionisti? - 18 Luglio 2014 - 19:52
lamentele
Vogliono il pos. Mettiamo il pos. Per combattere l evasione, dicono. Poi ai vari valentino rossi (solo x citarne uno) fanno un mega sconto sulle tasse non pagate. Ma siamo seri.
Fisconews: 30 giugno obbligatorio Pos per i professionisti? - 18 Luglio 2014 - 19:04
date un occhio ai mobile pos!!!
personalmente dopo un po' di ricerche qua e là mi sono imbattuta in un mobile pos. sicuramente può essere un'alternativa ai pos tradizionali con canone mensile etc. Nel nostro caso abbiamo un volume di transazione non molto elevato, quindi una soluzione senza canone, ma che prevede solo le commissioni sul transato è l'ideale. di alternative iniziano a essercene un po' sul mercato, il problema è che come sempre ci si lamenta tanto e ci si informa poco.
Fisconews: 30 giugno obbligatorio Pos per i professionisti? - 2 Luglio 2014 - 07:53
inflessibilità vera
Con il mio esempio ho solo voluto dimostrare che la storia del pos è l'ennesima baggianata inventata per gettare fumo negli occhi del popolo e far vedere che si fa la lotta all'evasione fiscale: provvedimenti inutili come ho già avuto modo di dire; rendere detraibile ogni scontrino o fattura è l'unico metodo per creare un controllo reciproco. Quanto alla GdF, caro Paolino, venga pure: sosterrò che mi sono inventato il tutto solo per stuzziacarti e che tu hai abboccato all'amo, come poi è in realtà. Pesciolino!
Fisconews: 30 giugno obbligatorio Pos per i professionisti? - 2 Luglio 2014 - 07:25
Alessandra
2 euro al mese? Ma dove? Propongono i pos a 25 euro/mese per quelli vecchio tipo da collegare alla linea del telefono. Poi c'è da aggiungere circa 15c a connessione (e magari ne vanno 2-3 per transazione) non tanto ma a fine mese cubano anche quelli. Poi c'è la commissione che varia da 1% circa per bancomat, circa 2% fino a 3,5% per i postamat e le carte di credito a seconda del tipo. Poi c'è il rischio clonazione e uso illecito uso, totalmente a carico del negoziante. Per piccoli volumi di transazione, i costi del pos non sono irrilevanti e verranno scaricati giocoforza sulla clientela.
Fisconews: 30 giugno obbligatorio Pos per i professionisti? - 1 Luglio 2014 - 17:25
esperienza personale
Esperienza di oggi pomeriggio: prestazione di un artigiano con pos; euro 353,00 se pago con carta di credito attraverso pos; 295 euro se pago cash con contante, Secondo voi,visto che lavoro a stipendio fisso e visti i vari balzelli che già ci martellano giornalmente cosa ho scelto? Alzi la mano chi non avrebbe fatto come me.
Fisconews: 30 giugno obbligatorio Pos per i professionisti? - 27 Giugno 2014 - 18:19
soliti spot antievasione
I soliti spot pubblicitari antievasione tipici del "fare"; se vogliamo davvero ridurre l'evasione cominicamo con due semplici atti: a) ridurre l'imposizione fiscale più alta d'Europa che porta inevitabilmente all'evasione, b) rendere dedicibile ogni scontrino o ricevuta fiscale per qualsiasi tipo di acquisto o spesa in modo che chiunque abbia interesse a chiedere l'emissione di questi documenti. Non sarà molto ma sicuramente sarà più incisivo del pos, altro grande regalo alle banche : certo che se però l' IVA resta al 22% e lo sconto che mi fanno se pago in nero è del 25%, o se la deduzione che posso fare è meno del 22% il discorso non regge
Fisconews: 30 giugno obbligatorio Pos per i professionisti? - 27 Giugno 2014 - 17:46
pos
concordo pienamente. Però ricordo che anche Paypal per uso professionale prevede un costo, e una commissione per l'utilizzo. Credo che attualmente il costo del pos possa essere inferiore (si parla di 2€/mese per quello collegato al cellulare). Resta però valido tutto il resto: soprattutto mi infastidisce questo regalino alle banche, che sono già capacissime per conto loro di prelevare oltre il dovuto ai propri correntisti con spese e commissioni non proprio trasparenti. Sulla questione anti-evasione non c'è niente da dire, limitiamoci alla fragorosa risata.
"Tracolla il centrodestra. Ma attenzione ai numeri" - 1 Giugno 2014 - 06:06
pos
Intendevo chiaramente Parachini! Non arachidi....l'i.pad fa brutti scherzi con la correzione auromatica
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti