Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

posta

Inserisci quello che vuoi cercare
posta - nei post
Società filosofica Italiana: "The Help" - 22 Maggio 2018 - 13:01
La società filosofica Italiana sez VCO propone mercoledì 23 maggio alle ore 20.00, presso la Biblioteca Civica “Pietro Ceretti” di Verbania, Il piccolo cineforum filosofico – “Lo sguardo del pensiero” propone The Help un film di Tate Taylor.
Con Silvia per Verbania su referendum fusione - 16 Maggio 2018 - 14:33
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato della lista civica "Con Silvia per Verbania", riguardante il referendum per la fusione Verbania Cossogno.
Pubblicazione bando per consigliere di parità - 14 Maggio 2018 - 09:01
E’ aperta la selezione pubblica per l’individuazione e la designazione di una Consigliera o un Consigliere di parità provinciale effettiva/o e di una Consigliera o Consigliere di parità provinciale supplente per la Provincia del Verbano Cusio Ossola.
Frana in Vigezzo: cronoprogramma rispettato - 12 Maggio 2018 - 15:03
I sindaci dell’Unione Montana Valle Vigezzo, comuni cano che i lavori sulla SS 337 al km 27+300, procedono secondo cronoprogramma. Il brillamento delle cariche esplosive avvento in data 8 maggio ha prodotto i risultati attesi, pertanto nelle giornate successive sono immediatamente iniziati i disgaggi e ad oggi sono già in corso le operazioni di posa delle reti.
Paffoni Fulgor Basket terza di playoff - 6 Maggio 2018 - 08:01
Una vittoria per proseguire il cammino verso la serie A. E' con le spalle al muro la Paffoni, che oggi alle 18 al PalaBattisti attende l'Aurora Desio per la decisiva gara tre dei quarti di finale.
C.A.I. programma di maggio 2018 - 5 Maggio 2018 - 11:27
Appuntamenti del mese di maggio 2018 del Club Alpino Italiano sezione Verbano-Intra.
Malescorto 2018 - 29 Aprile 2018 - 15:03
Il Comune di Malesco e l'Ecomuseo ed Leuzerie e di Scherpelit organizzano la 19" edizione di “Malescorto”, Festival Internazionale di cortometraggi, realizzato con il patrocinio della Regione Piemonte, l'Ente Parco Nazionale Val Grande, l'Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori delle province di Novara e Verbano Cusio Ossola, l'Associazione Musei dell'Ossola e, dal 2017, in collaborazione con il Centro Sevizi per il Territorio Novara-VCO (csr).
Ricordo della divisione partigiana “Valdossola” - 24 Aprile 2018 - 19:06
Il pomeriggio del 25 aprile dedicato alla memoria della Divisione partigiana “Valdossola” e al suo comandante Dionigi Superti.
Verbania Rugby vince con Malpensa - 27 Marzo 2018 - 13:01
Il Verbania Rugby questo week end ha visto impegnate due squadre l’under 16 e la Prima Squadra.
L'acqua di Colonia avrà casa in Vigezzo - 23 Marzo 2018 - 08:01
Dal 24 marzo l'acqua di Colonia avrà la sua “casa” italiana. Attesa per l'inaugurazione a Santa Maria Maggiore della “Casa del Profumo”: si cerca personale per il museo dedicato all'essenza più celebre al mondo.
Verbania documenti: "La città che non c'è" - 26 Febbraio 2018 - 15:03
Riceviamo e pubblichiamo, una nota di Verbania documenti, in preparazione al convegno del 3 marzo 2018: "La città che non c’è e la periferia che doveva diventare centro".
Altea Altiora vince con Lasaliano - 19 Febbraio 2018 - 13:01
Serie C: finalmente una prova di forza, a Torino autorità e carattere, il Lasalliano cede 3-0. Settore Giovanile: la Juniores cede al quinto a Santhià ed è fuori dalle 16, bene l’Under 12 Eurotrans.
Mostra Internazionale di Arte postale - 14 Febbraio 2018 - 11:04
Agrumi, sole, luce, colore, profumi, lago, leggende, storia, fantasia, tradizioni, natura, cultura, biodiversità, giardini, turismo. Poche altre suggestioni sono più stimolanti di queste per incuriosire e stuzzicare la sensibilità artistica degli appassionati di “mail art”
Altea Altiora netta sconfitta a Condove - 13 Febbraio 2018 - 09:33
Serie C: Altea Altiora “non pervenuta” a Condove, è 3-0 Valsusa. Settore Giovanile: Under 14 “da copertina”, due successi su Acqui e Parella Torino. Selezione Territoriale e Regional Day: sei atleti Altiora visionati oggi dai tecnici federali.
Convenzione Patronato Anmil Verbania e Uici Novara/Vco - 7 Febbraio 2018 - 09:33
Convenzione siglata tra la sezione territoriale dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Onlus di Novara/Vco con il patronato ANMIL di Verbania e incontro con Assessore alla cultura del Comune di Verbania il giorno 1 febbraio 2018.
LegalNews: Contratto quadro di servizi di investimento senza firma del funzionario di banca - 29 Gennaio 2018 - 08:00
La Corte di Cassazione a Sezioni Unite con la recentissima sentenza n. 898 del 16 gennaio 2018 ha chiarito se il contratto quadro di investimento possa essere considerato valido nel caso in cui, pur essendo stato consegnato al cliente dalla banca, non sia stato firmato dal funzionario dell’istituto di credito.
LegalNews: Notifica a mezzo PEC all’indirizzo comune a due società - 22 Gennaio 2018 - 08:00
Con la recentissima Sentenza n. 710 del 12.01.2018 la Cassazione ha esaminato il tema della validità della notifica effettuata a mezzo PEC all’indirizzo che risulta comune a due distinte società.
Nuova motovedetta sul lago d'Orta - 17 Gennaio 2018 - 13:01
Dal mese di gennaio è stato potenziato il servizio di vigilanza lacuale presso il Lago d’Orta mediante l’impiego di una nuova imbarcazione (motovedetta cc 272) messa a disposizione dal servizio aereo e navale del comando generale, che a differenza del battello stagionale cc 75/85, trasferito presso l’isola del giglio, avrà invece un impiego annuale.
Contributi per il sostegno al diritto allo studio - 20 Dicembre 2017 - 15:03
Contributi alle famiglie per il sostegno al diritto allo studio 2017/2018. Si possono richiedere esclusivamente on line entro il 15 gennaio 2018. Di seguito la nota dell'Amministrazione Comunale.
Pallavolo Altiora sconfitta ad Ovada - 4 Dicembre 2017 - 14:33
Serie C:altra sconfitta esterna, stavolta è Ovada ad aggiudicarsi i tre punti. Settore Giovanile: solo sconfitte per i team Altiora, si salva solo l’Under 14. Fipav Volley S3 Minivolley Cup 2018:buona la prima, 131 mini pallavolisti a Verbania.
posta - nei commenti
Incontro Poste - Uncem - 25 Maggio 2018 - 05:45
Chiusura Poste a Cossogno
Con buona pace per chi sosteneva (Comitato NO fusione Cossogno con Verbania), molto strumentalmente e in maniera del tutto interessata, che a Cossogno la posta sarebbe stata chiusa in caso di fusione con Verbania. Il percorso per la salvaguardia degli uffici postali nei piccoli comuni montani è iniziato da diversi anni, sia a livello locale (nella fattispecie a Cossogno da quasi 20, ovvero da quando mio padre ex sindaco dal 1999 al 2004 se ne fece carico e a seguire dalle amministrazioni Marchionini e oggi Camossi) che a livello nazionale con l'impegno dell'UNCEM del parlamentare Enrico Borghi. Risulta quindi chiaro che un tale percorso di salvaguardia iniziato da decenni avrebbe portato al mantenimento dell'ufficio postale a Cossogno indipendentemente dal fatto che la fusione con Verbania si fosse fatta o meno.
Montani su chiusura sportelli bancari nel Vco - 22 Maggio 2018 - 21:03
posta banca
Bene lamentarsi.presso gli istituti bancari......... ma la soluzione potrebbe essere di verificare se gli sportelli postali hanno in questi paesi montani gli strumenti finanziari cosi da usarli al posto delle banche per di più le poste sono per il 25% statali le banche no.
Montani su chiusura sportelli bancari nel Vco - 22 Maggio 2018 - 09:57
Re: Quando?
Ciao Hans Axel Von Fersen le banche non servono,la posta non serve,le farmacie non servono...c'è qualcosa che serve o nella tua visione del mondo si fa tutto online? praticamente sei Grillo all'ennesima potenza! visto che nelle banche abbiamo (coi nostri soldi,nostri) buttato decine di miliardi di euro per salvarle da gestioni scellerate,il minimo sarebbe di ricevere in cambio un servizio decente,stavolta Montani non ha detto una cosa sbagliata. strano,ma a volte capita anche a lui.
Montani su chiusura sportelli bancari nel Vco - 22 Maggio 2018 - 09:20
Quando?
Quando un comunicato per protestare contro la chiusura delle stazioni di posta dei cavalli? In banca non ci va più nessuno, mantenere uno sportello bancario per agevolare 4 persone del paese è semplicemente assurdo. A meno che il comune paghi interamente il servizio (2-3 impiegati, affitto, riscaldamento...)
FdI su fusione Verbania Cossogno - 27 Marzo 2018 - 14:23
Fusione Comuni Verbania e Cossogno
Per quel poco che conti il mio parere, invito tutti a sostenere la razionalizzazione della gestione dei municipi. Verbania ha funzionato e funziona abbastanza bene visto che nel lontano 1939 già le Leggi d'integrazione di piccoli comuni portò innegabili vantaggi. Certo, si diminuiranno i "politici" e gli uffici. La telematica è una buona soluzione e nel futuro ognuno avrà il vantaggio di raggiungere la documentazione pubblica direttamente da casa sua la quale deve essere TUTTA a disposizione del proprietario ovvero del cittadino con buona pace degli orari di sportello e del personale compreso quello della posta che dovrà abbandonare solo dopo aver aperto al 100% la telematica alle procedure di carattere borbonico. Il personale in esubero ci sarà ma lo sarà solo dopo aver finito di scansionare gli archivi esistenti fino all'ultimo foglio di carta, quindi per molto tempo ancora. Voterò convintamente SI per la fusione e sono più che convinto che nel VCO le aggregazioni dei Comuni saranno grandi e solo tre: Verbania, Omegna e Domodossola. Spero di esserci ancora per festeggiare quel traguardo. Cominciamo da Cossogno con Verbania e poi...............
Comunità.vb: Interrogazione su rottami del porto - 15 Marzo 2018 - 09:22
Re: a breve
Ciao paolino se "a breve" ha il significato del "provvisorio", come era stata definita la passerella posta sul San Giovanni a seguito della recente "buzza" (1990), non abbiamo motivo di preoccuparci. :-)))
Il treno di Renzi a Verbania - 30 Novembre 2017 - 09:25
vergogna
la domanda posta da Brignone da la cifra di come si intendono le istituzioni..vergogna è l'unica parola che mi viene in mente
Forza Italia: "Zona economica speciale" - 27 Novembre 2017 - 11:18
Re: Re: Re: Se...
Ciao robi in effetti Zaia, avendo constatato che il referendum veneto ha avuto più successo di quello lombardo, ha alzato la posta in palio, chiedendo non solo l'autonomia dal punto di vista fiscale, bensì in toto. La Catalogna ha commesso l'errore della tentata (ed insensata, a mio parere) secessione, e non poteva certo sperare nell'appoggio dei socialisti visto che, già ai tempi di Zapatero, aveva ricevuto molte concessioni, analogamente ai Paesi Baschi. Questa vicenda mi ricorda un po' quando la Lega voleva le secessione lombarda e contestuale annessione alla Svizzera. A proposito, un plauso ai quei capitani coraggiosi catalani che, inseme al loro capo, sono scappati in Belgio, ricordando quel manipolo di eroi che fecero irruzione in piazza San marco a Venezia col carrarmato fai da te.... Infine, per quanto concerne il VCO, piuttosto che per l'annessione lombarda, avrei proposto un referendum per la costituzione di una provincia autonoma, come Trento e Bolzano. Sempre che qualcuno decida in modo definitivo sulla sorte delle province!
Ancora interventi per furto - 30 Agosto 2017 - 09:21
Re: Come finirà
Ciao lupusinfabula è l'eterna guerra tra il bene ed il male, che si manifesta sotto varie forme e che esisterà fin quando ci sarà l'Uomo. Comunque sono fiducioso che alla fine la ragionevolezza prevarrà sull'odio, perché la posta in gioco è troppo alta. Forse è arrivato il momento di una svolta radicale su scala mondiale? Credo di sì, perché non è coinvolta solo la società occidentale.
Frontalieri: slitta la firma su nuova tassazione - 29 Giugno 2017 - 09:35
ERA ORA...
dopo la chiusura elvetica delle frontiere minori, e la pseudo-ritorsione occupazionale della società italiana di navigazione sulla sponda elvetica, il Bel paese rilancia la posta!
Fenomeno immigrazione: le proposte del movimento 5 stelle e un aiuto agli italiani - 4 Maggio 2017 - 16:21
Re: sempre per Paolino
Caro lupusinfabula sei stato ovviamente generico e vago,perchè io ti ho posto il problema in maniera stupida,la stessa (perdonami) con cui tu l'hai posta a me. a domande così assurde non si può ovviamente rispondere in modo sensato. io credo che tu come milioni di altre bravissime persone siate profondamente sfiduciati e impauriti dall'incapacità della politica,tutta,di affrontare un problema enorme. che a mio parere non può essere risolto,ma solo contenuto in qualche modo,date le dimensioni bibliche. e quello che rimprovero ai politici che a te piacciono tanto (compreso quel fannullone che da venti anni strapaghiamo per gironzolare a farsi selfies indossando felpe da 15enne ritardato,e non ha mai combinato nulla) è di ingannare i cittadini con promesse ,e loro per primi lo sanno,assolutamente impossibili da realizzare.
Fenomeno immigrazione: le proposte del movimento 5 stelle e un aiuto agli italiani - 2 Maggio 2017 - 18:58
stessa logica
l'avevo già posta prima la domanda,ma senza successo (ovviamente). allora adotto la stessa "logica" di Lupus,e visto che dice di volerli "aiutarli a casa loro",ci scriva nero su bianco quanto metterà,dove e come opererà per "aiutarli a casa loro",in quali stati dell'Africa interverrà,quali progetti cercherà di realizzare. non fuffa generica,cose reali. rispondere prego,e non sfuggire come anguille. grazie.
Lega Nord su aggregazione di Cossogno - 13 Febbraio 2017 - 19:03
Re: Cari amici....
Ciao lupusinfabula ma tu stai in una metropoli!! hai addirittura le scuole,la posta... :) noi siamo meno di trenta,al confronto tu sei a Las Vegas!
Lega Nord su aggregazione di Cossogno - 12 Febbraio 2017 - 21:44
Re: per Maurilio
Ciao lupusinfabula anche tu stai semplificando, e stai guardando la cosa dal punto di vista della comodità del singolo, cosa vuol dire piccolo è bello? Sarò io che vedo le cose in modo diverso, ma pensa solo all'accesso agli nido per i residenti fuori Verbania...ormai i miei figli sono grandi e io ho "spento la macchinetta", ma ad una giovane coppia non conviene vivere fuori Verbania, non fosse altro per la possibilità di mandare i figli al nido. Di conseguenza, nei piccoli comuni rimarranno case sfitte o invendute, negozi, se sono rimasti, che chiudono, asili e scuole che faranno sempre più fatica a sopravvivere, servizi essenziali (farmacia, posta,...) che prima aprono a giorni alterni e poi chiudono definitivamente, e così via! Sei proprio sicuro che piccolo sia bello? Poi, come fare, su quali basi e con quali meccanismi fare le unioni, questo è un'altro discorso, ma di una cosa sono sicuro, il sistema del piccolo comune non potrà reggere all'infinito! Per il bene dei piccoli centri, va trovata una soluzione, e in fretta! Saluti Maurilio
Casa della Resistenza: 10 febbraio Giorno del Ricordo - 12 Febbraio 2017 - 14:43
Battaglio Intra e crimini di guerra
Crimini di guerra: in guerra, si sa, non si sparano caramelle. Mio padre che in Jugoslavia, Greci ed Albania ha combattuto nel battaglione Intra, mi ha sempre raccontato di cosa facevano ai soldati italiani se e quando catturati, i gloriosi comunisti slavi, e per prime erano le donne ad accanirsi sadicamente. Certo poi in talune occasione la reazione è stata dura: mi raccontava che quando due carabinieri che portavano la posta al fronte, sono stati catturati dgli slavi, legati sulla jeep con filo di ferro e bruciati vivi, di consegnueza il battaglione rase al suolo un'intera vallata bruciando ogni casa che avevano trovato e non lasciandosi dietro alcun superstite. Ma mi sembra che la reazione, nell'ottica bellica, sia stata proporzionale a quanto avvenuto prima. Del resto i bombardamenti degli alleati sulla Germania hanno fatto milioni di vittime di anziani, donne e bambini tedeschi, ma se non si fossero comportati così Hitler avrebbe probabilmente vinto la guerra. Crimini di guerra anche quelli degli alleati? Io direi di no.
PD su Beata Giovannina - 23 Gennaio 2017 - 09:46
Un po' di chiarezza
Innanzi tutto, la questione che per primo ho sollevato non è posta contro qualcuno, ma in favore di chiarezza e trasparenza. Tante sono le questioni poco chiare a prescindere da se il posto (la Beata Giovannina) oggi è bello o brutto, gestito bene o male. Primo mi chiedo, se c'è una delibera di Consiglio che prevede determinate cose e la Giunta non l'ha voluta rispettare , perchè non si è ritirata la delibera di consiglio (votata dalla maggioranza) prima dell'assegnazione? perchè è stata fatta una "concessione ordinaria" quando è evidente che tale concessione sia nei fatti migliorativa e ciò implica doveri differenti per il concessionario? -ecco la definizione da regolamento regionale: i) concessione demaniale ordinaria: l’ atto che abilita il possesso e l’utilizzo di un bene demaniale per un periodo superiore ad un anno, e l’occupazione non prevede l’alterazione dello stato dei luoghi, ne’ la trasformazione urbanistica ed edilizia del territorio e non è soggetta al permesso di costruire di cui all’articolo 10 del decreto del Presidente della Repubblica 6 giugno 2001, n. 380 (Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia); riguarda beni che con l’affidamento conservano lo stesso livello di demanialità esistente, ove sono ammissibili esclusivamente interventi di manutenzione ordinaria, straordinaria, restauro e risanamento conservativo; l) concessione demaniale migliorativa: l’atto che abilita il possesso o l’utilizzo di un bene demaniale per un periodo superiore ad un anno e l’occupazione prevede anche soltanto una delle seguenti caratteristiche. 1)alterazione dei luoghi; 2) trasformazione urbanistica ed edilizia del territorio; 3) subordinazione al permesso di costruire di cui all’articolo 10 del d.p.r. 380/2001. m) canone annuo: l’ importo da versare annualmente all’ autorità demaniale per l’occupazione del bene demaniale; n) deposito cauzionale: l’importo da versare al momento del rilascio della concessione posto a garanzia della corretta occupazione del bene demaniale; o) unità di navigazione: qualsiasi mezzo atto a navigare quali imbarcazioni, natanti, ecc... . Perchè se esiste , ed evidentemente esiste , un garbuglio sia di natura politica che di natura amministrativa, si vuole continuare a gettare fango indistintamente sulle opposizioni, quando da mesi e mesi si tenta solo di fare chiarezza? Perchè se si sono cambiate le carte in tavola, ovvero si è data nei fatti la possibilità di fare un bar e di lasciare le barche a motore , non si è fatto un bando? perché, per esempio, si faccia una gara per tutte le aree demaniali : bar-ristorante-spiaggia del Maggiore; Lido di Suna; Villa Giulia; Imbarcadero di Suna... tranne che per la Beata Giovannina e il Tennis Pallanza ? Bene il ritorno in commissione, bene se finalmente arriveranno risposte chiare
Con Silvia per Verbania su spostamento LIDL - 26 Dicembre 2016 - 12:53
Re: Re: Re: la gentilezza teutonica
Ciao paolino Io non ti devo dire nulla ... basta che ti leggi cisa è stato approvato in consiglio comunale ... cmq brignone è stato esaustivo ... a modo suo alla domanda posta ...oppure basta che ti leggi il comunicato del dottor Tigano ... tu invece preferisci far polemiche inutili .. senza sapere di che parli ...
"Sì" al casellario d'obbligo per lavorare in Svizzera - 14 Novembre 2016 - 18:19
Re: Kiry...
Ciao lupusinfabula,verso Brissago........o al Lido di Brissago,o imboscati alla posta ,lato posta Brissago........o,male che vada ,li trovi alla curva di Ronco lago
"Sì" al casellario d'obbligo per lavorare in Svizzera - 13 Novembre 2016 - 10:14
Re: Sempre per Lady
Ciao lupusinfabula. Non ho mai giudicato tossici gli amici che da ragazzi si facevano canne e ora sono medici, avvocati, insegnanti, panettieri e cmq degni padri di famiglia. Sul casellario non c'è scritto il reato ma si o no. Sai chissenefrega col numero di richiedenti che c'è, stare a guardare di che reato si e' macchiato il richiedente lavoro. Poi. Per fortuna, si, che Verbania e' una cittadina tranquilla. Ho fatto l esempio perché me l hanno chiesto. Poi ognuno resti della sua idea. (in italia il casellario lo chiedono tante aziende, lupus. Stai tranquillo che il ragazzo trovato con le dieci canne in tasca all Esselunga o a consegnare la posta non lo prendono. Per la tua tranquillità).
Bando vendita immobile comunale - 1 Novembre 2016 - 11:12
ApriBottega
L'amministrazione ha già risposto molto concretamente dando vita ad un importante progetto per la ricostruzione commerciale delle principali zone marginali di Verbania, prime fra tutte Via Repubblica a Trobaso, operazione inserita nel piu ampio punto del programma elettorale relativo al sostegno al commercio e al lavoro. Con tale operazione, peraltro, si cerca di incentivare non solo nuovi imprenditori e commercianti all'apertura si nuove attività preferibilmente in tali zone ma anche proprietari di immobili, sfitti e magari da ristrutturare, venendo loro incontro riducendo le tasse legate all'immobile e ipotizzando anche incentivi per il loro recupero; generando così un circolo virtuoso e vicendevolmente vantaggioso tra proprietari e locatari/commercianti; il tutto finalizzato alla ricostruzione del commercio dei Quartieri periferici a tutto vantaggio dei loro cittadini. Senza dimenticare altre importanti progetti già attuati come ad esempio l'impianto dispenser automatizzato di acqua installato a Trobaso di recente. Forse a questo serve la vendita di un immobile a uso anche commerciale (e forse di interesse proprio di chi un'attività la vuole aprire confortato anche dell'appoggio e sostegno del comune), ovvero attuare fattivamente uno dei principali obiettivi che quest'amministrazione si è posta, il rilancio economico della città, agendo su due fronti: commercio e turismo.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti