Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

poveri

Inserisci quello che vuoi cercare
poveri - nei post
Giornata della Solidarietà a Baveno - 24 Marzo 2017 - 10:23
La Giornata della Solidarietà di sabato 25 e domenica 26 marzo sarà vissuta, anche quest’anno, con una particolare apertura a tutte le realtà istituzionali e di volontariato che promuovono da diversi anni un concreto aiuto alle persone residenti in Baveno, in condizioni di disagio economico e sociale.
Metti una sera al cinema - Punto di non ritorno (Before the flood) - 20 Marzo 2017 - 09:16
Il Cinecircolo Socio Culturale Don Bosco, martedì 21 marzo 2017, per la rassegna "Metti una sera al Cinema", presso l'Auditorium de Il Chiostro ore 17:15, 19:30 e 21:30 proiezione di "Punto di non ritorno (Before the flood)".
Emilio Solfrizzi “Il borghese gentiluomo” - 7 Marzo 2017 - 07:03
Emilio Solfrizzi propone al Teatro di Locarno, le sere dell’8 e 9 marzo, “Il borghese gentiluomo”, la commedia del drammaturgo francese Molière scritta nel 1670 e riadattata e tradotta nella versione italiana da Annarosa Pedol.
Nel VCO donati 2800 farmaci - 14 Febbraio 2017 - 17:35
Durante la GRF – Giornata di Raccolta del Farmaco di sabato 11 febbraio 2017 sono state raccolte oltre 370.000 confezioni di farmaci, contro le 353.801 dell’edizione 2016 (+4,6%), in tutta Italia.
Dalla Inter Farmaci due doni solidali - 13 Dicembre 2016 - 17:22
Riso per la mensa dell’Opera San Francesco e un defibrillatore per l’ente di soccorso Mediolanum Onlus sono stati donati ieri dalla squadra di calcio Inter Farmaci Verbania in collaborazione con la società Inter Farmaci Italia e con la Fondazione P.u.p.i. Onlus del vicepresidente dell’Inter Javier Zanetti.
250 kg di pasta per la mensa dei poveri - 12 Dicembre 2016 - 10:23
In data 9 dicembre, ore 11.00, presso la Fondazione Opera San Francesco di Milano è stata fatta la donazione di 250 kg di pasta da parte del Cantante della Solidarietà.
Giornata Nazionale della Colletta Alimentare - 25 Novembre 2016 - 08:01
Sabato 26 novembre si terrà in tutta Italia la ventesima edizione della Giornata Nazionale della Colletta Alimentare (GNCA), promossa dalla Fondazione Banco Alimentare.
M5S sui fatti di Arizzano - 21 Novembre 2016 - 18:17
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Movimento Cinque Stelle Verbania, riguardante i fatti avvenuti al Centro di Accoglienza.
PsicoNews: Motivazione…questa sconosciuta - 2 Novembre 2016 - 08:00
La motivazione al successo, motivazione secondaria che spinge il comportamento di alcune persone.
Fronte Nazionale su ingresso in acqua spiaggia Suna - 23 Settembre 2016 - 17:32
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del gruppo consiliare Fronte Nazionale, in seguito a risposta ad interpellanza sulla spiaggia di Suna "Lido dei poveri".
Mani Tese estate 2016 - 26 Luglio 2016 - 13:01
Torna a Verbania dal 27 luglio al 9 agosto 2016 il Mercatino dell'usato solidale e il Campus estivo di Mani Tese.
S.M. Maggiore inaugura la mostra “Peintres de famille” - 8 Luglio 2016 - 18:00
Un'inedita raccolta di 54 opere pittoriche e 25 disegni per rendere onore a due grandi pittori vigezzini, poco conosciuti, Giacomo e Giuseppe Rossetti.
Verbania documenti: "Fare Memoria di San Bernardino" - 16 Giugno 2016 - 11:27
Riceviamo e pubblichiamo, un contributo di verbania documenti per il progetto de "La Città operaia", il capitolo undicesimo, un "extra", dell'individuazione delle eccellenze dal rione San Bernardino, "Fare Memoria di San Bernardino".
Orto didattico un anno di attività - 6 Giugno 2016 - 10:23
Casa Di Carità Arti e Mestieri, il Liceo Cavalieri e l'Associazione Germoglio mercoledì 1 giugno hanno presentato il risultato di questo primo anno di sperimentazione, aprendo un confronto sul possibile sviluppo di questo tipo di iniziative sul territorio.
XXII Giornata della solidarietà - 12 Marzo 2016 - 11:20
Il 13 marzo, quinta domenica di Quaresima, il Vicariato del Verbano propone a tutte le parrocchie la 22^ giornata della solidarietà. In questa domenica le parrocchie di Verbania e dei paesi limitrofi alla città promuovono una raccolta speciale di offerte per alimentare il “Fondo di solidarietà per la casa”.
poveri - nei commenti
"Gatto ferito e responsabilità del cittadino" - 18 Maggio 2017 - 20:41
Re: Re: poveri noi
Ciao SINISTRO risvolto animale più che umano.....
"Gatto ferito e responsabilità del cittadino" - 18 Maggio 2017 - 16:21
Re: poveri noi
Ciao marco non direi: a parte il risvolto umano, non del tutto secondario, c'è soprattutto un aspetto di sicurezza pubblica da non sottovalutare: malattie, probabili incidenti causati dal loro attraversamento improvviso delle strade....
"Gatto ferito e responsabilità del cittadino" - 18 Maggio 2017 - 15:19
Re: poveri noi
Ciao marco, verissimo. Non so cosa pensare di questi politicanti che danno credito alle moine animaliste
"Gatto ferito e responsabilità del cittadino" - 18 Maggio 2017 - 11:38
poveri noi
a che punto siamo giunti, sprecare soldi per queste inutilità ....ahahah
Conferenza di Magdi Cristiano Allam - 8 Maggio 2017 - 23:49
Re: Re: Re: Re: Re: robi...
Ciao Maurilio Ahhhh buona la Thatcher!! Dobbiamo a Lei l'avvio del neo liberismo sfrenato. Ricordo bene la prima grande privatizzazione delle ferrovie Inglesi, ora continuano a pagare i contribuenti tutti i debiti, perché al solito si privatizzano solo i profitti, mentre le perdite sono sempre o quasi socializzate. http://www.trasportoeuropa.it/index.php/home/archvio/44-ferrovia/11283-la-rete-ferroviaria-inglese-torna-pubblica Anche se è stata l'unica ad aver messo in guardia sull'euro. Già nel 1990 la Signora Thatcher aveva previsto con dolorosa chiarezza la devastazione che sarebbe derivata da quelle scelte. Nella sua autobiografia ricorda di come avvertì il cancelliere dello scacchiere John Mayor, pro-euro, di come la moneta unica non avrebbe mai accomodato le così diverse necessità di un colosso industriale come la Germania a quelle di paesi più piccoli come la Grecia. "La Germania si ritroverà la sua naturale fobia dell'inflazione, mentre l'euro risulterà fatale per i paesi più poveri perchè "devasterà le loro economie inefficienti.
Primarie PD gli eletti del VCO - 5 Maggio 2017 - 17:45
Re: Re: Re: Tutti Italiani ?
Ciao SINISTRO Mi fa piacere tu abbia ricevuto gli 80 euro e che hai uno stipendio ed un lavoro con un contratto indeterminato, ma sono 80 euro tondi ? In merito al reddito di cittadinanza tempo al tempo, prima era una pura utopia, poi impraticabile per mancanza di coperture, ora cominciano a scimmiottare questa utopia che funziona in fondo nel resto d’Europa, eccezion fatta per la Grecia , qualcuno del PD lo chiama reddito d'inclusione sociale. Il padre putativo del Bomba, nonché socio del patto del Nazareno Berlusconi, parla di lavoro di cittadinanza e sussidi ai poveri. Quindi i soldi ci sono quando la politica lo decide, è semplicemente questione di priorità, lo dimostra il fatto che per le banche si estraggono dal cilindro 20 miliardi in 48 ore, per Alitalia 600 milioni spuntano dal nulla, ed avviene che si ubbidisce al presidente USA di turno, promettendo di aumentare le spese militari di circa 14 miliardi all'anno, per il reddito di cittadinanza ne servono 17 D'altronde in spese militari sono ben investiti, perché destabilizzare interi paesi aumenta gli immigrati ed il business annesso, con costi intorno ai 5 miliardi anno che in teoria non ci sono. A proposito....ma i terremotati ed i loro risarcimenti con relativa ricostruzione, qualcuno se ne ricorda ? Noo... lì i soldi non ci sono. Forse quando saremo in piena campagna elettorale, con qualche selfie degli esperti governanti, e di tutta la preparata classe dirigente del PD, che tanto benessere ha creato in questi anni di governo, promettera nuovamente la piena ricostruzione.
Fenomeno immigrazione: le proposte del movimento 5 stelle e un aiuto agli italiani - 4 Maggio 2017 - 13:48
Concentrarsi
Sulla causa e risolvere il problema alla radice, non esiste altra via. Tutte queste discussioni su barconi, migranti economici o rifugiati di guerra, centri d'accoglienza od altro posson solo favorire delle soluzioni agli effetti, ma di certo il problema permane ed addirittura aumenta di anno in anno. Ma se un governo miope succube di altri stati, continua ad appoggiare guerre e depredazioni di interi Paesi africani e mediorientale non ne usciamo. Questa è la risposta al problema immigrazione da parte dei nostri governanti. ... aumento delle spese militari dell'Italia (fino al 2% del Pil nell'ambito dell'accordo Nato) per una cifra che varia tra i 13 e i 15 miliardi di euro in più ogni anno. Vi rendete conto? E noi qui a dividerci tra buonisti e non, decisionisti e non, mentre qualcuno si divide la torta in tutto questo neocolonialismo. Creando consapevolmente scontri sociali e guerra tra poveri, ma la vera guerra andrebbe fatta a chi crea queste tragedie.
Conferenza di Magdi Cristiano Allam - 3 Maggio 2017 - 13:04
Re: Re: Re: Re: Rocco P.G.
Giovanni%, mi mancavi un po' effettivamente! Ti invito a rileggere quanto ho scritto, come gli altri sei andato fuori tema. Stavamo parlando di invasione islamica che deriva da povertà e miseria, come qualcuno ha affermato. Nei barconi vedo solo finti disperati islamici e non, per esempio, i sudamericani, altrettanto poveri: a parte che era un esempio, non sottovalutate mai le parole che si scrivono, non stiamo parlando della tipologia di immigrati presenti sul territorio italiano, che comunque rimangono a maggioranza islamica. Ora ti è tutto più chiaro? Anche se so che avrai difficoltà a capirlo..
Conferenza di Magdi Cristiano Allam - 2 Maggio 2017 - 10:09
Re: Re: Re: La differenza
Ciao robi proprio per quello che dici, penso che non ci sia in corso nessuna "guerra di religione" ma semplicemente, per modo di dire, povertà e sfruttamento. Una situazione non molto diversa dalle periferie americane, dove i più emarginati sono gli afroamericani (che per i nostri genitori erano semplicemente i "negri"). In alcune nazioni europee sono musulmani, negli Stati Uniti "negri", ma le situazioni sono molto simili. In Italia, non abbiamo, ancora, situazioni simili (i poveri delle nostre periferie sono ancora in maggioranza italiani e cattolici), potrebbe essere questo il motivo per cui non sono ancora avvenuti attentati o fatti eclatanti. Quindi, in un contesto di povertà ed emarginazione, la delinquenza è all'ordine del giorno, ogni tanto, qualche "matto" prende un fucile automatico e spara sulle persone, oppure un camion ma il risultato è lo stesso. Questo non giustifica nulla e i continui sbarchi, più o meno pilotati, sulle nostre coste, dimostrano solo l'incapacità di capire, gestire e ridurre il fenomeno (in Italia ma anche e soprattutto in Europa)...in tanti hanno solo da guadagnare, non solo soldi ma anche visibilità, da queste situazioni. Se riduciamo la cosa a Islam contro cristianesimo, peggioriamo solo la situazione. Saluti Maurilio P.S. Non credo che quello che dice il "buon" Magdi Cristiano Allam sia da buon cristiano, ma, come al solito, sarò io a sbagliarmi!
M5S torna sui bagni pubblici - 25 Aprile 2017 - 10:10
Bagni pubblici
Non posso che confermare quanto già segnalato o commenteto in passato. poveri noi. Mario.
Spadone: SS34, SS33, basta! - 29 Marzo 2017 - 12:50
Re: FACCIAMO 2 CONTI...
Ciao SINISTRO E facciamoli 2 conti !! Hanno sperperato e rubato ad ogni livello, si sono arrogati privilegi da Monarchia, a danno dei soliti noti, hanno truccato appalti e gestioni di ogni ente. Si sono venduti quasi tutti i gioielli di famiglia, aziende messe in crisi dal sistema bancario malato per poi essere spolpate e delocalizzate, lasciando migliaia di operai a casa e tenendosi ben stretti tutti i brevetti. Ora siamo alla canna del gas e ci vendiamo un 15 % di cassa deposito e prestiti per 4 miseri miliardi, quando l'ultimo dividendo distribuito da Cdp ammontava a 850 milioni di euro. Ricordo a tutti gli affezionati clienti di poste di cominciare a preoccuparsi. E tutto questo ed altro per vedere calare i servizi essenziali, la manutenzione del territorio appunto, ridotta al lumicino, pensioni un miraggio e pure da fame, sanità che si appresta alla privatizzazione, ed in tutto questo continuiamo a veder crescere il debito pubblico. Il governo Renzi ha alzato il debito pubblico da 2.110 miliardi a 2.230 miliardi, aumentato di 123,688 mld in 26 mesi di governo Renzi al ritmo di 4,75 mldi di euro al mese, 160 milioni al giorno, 6,6 milioni l'ora. Quinti i conti purtroppo li faremo con le nostre future generazioni, tentando di spiegare perché per la prima volta nella recente storia, i figli sono più poveri dei padri
SS34 chiusa a tempo indeterminato - 24 Marzo 2017 - 11:22
Mancanza di..."INPUT"
Capitasse, com'è successo a chi ora non c'è più, a qualche parente di TALUNI SIGNORI, che tanto predican bene ma,altrettanto,ràzzolan male..., e vedreste che, i "risultati" di bonifica e messa in sicurezza di TUTTA! la SS34...,si vedrebbero IMMEDIATAMENTE! Purtroppo, fin che ci van di mezzo SOLO(!) i poveri "tapini"...
"Immigrazione: rivedere sistema di allontanamento dei richiedenti asilo" - 21 Marzo 2017 - 13:22
Potendo scegliere
Potendo scegliere, chi non sceglierebbe lavori migliori? Il fatto è che oggi tantissimi italiani accetterebbero un lavoro qualsiasi purche sia un lavoro sicuro e non a tempo determinato o pagato con voucher o in nero.Quindi meglio non illudere con una accoglienza cieca chi vuole venore in Italia pensando che questo sia il paese con le salsicce sulle siepi, altrimenti sarà sempre guerra tra poveri.
Province: settimana di mobilitazione per difendere servizi e sicurezza - 17 Marzo 2017 - 16:21
Sto aspettando
Io personalmente penso che potrebbero evitarci tutte queste manfrine, le province sono in mano a persone non elette dai cittadini lo ribadisco e lo ripeto per l'ennesima volta se < Costa e gli altri dicono che non hanno più soldi o li mettono loro o si possono dimettere , e lascino che tutto vada allo sbando , e che decidano su tutto i prefetti, poi vediamo come va a finire. Il sistema ormai è talmente marcio che è impossibile recuperare qualcosa, guardate cosa è successo per il condannato senatore Minzolini salvato dall'aula ,incredibile ma di cosa stiamo parlando. Tutti questi casini sono stati provocati dal pifferaio magico Renzi che ha portato noi poveri stupidi topi ad affogare nelle sue menzogne ,anche chi come me non lo ha mai votato.
Identificato piromane del canforo - 23 Febbraio 2017 - 11:20
Re: giusta pena
Ciao livio, non si può senno il tanto amato papa si arrabbia e poi sono guai ... poveri delinquenti vanno amati e protetti
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti