Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

poveri

Inserisci quello che vuoi cercare
poveri - nei post
Giornata della Solidarietà a Baveno - 24 Marzo 2017 - 10:23
La Giornata della Solidarietà di sabato 25 e domenica 26 marzo sarà vissuta, anche quest’anno, con una particolare apertura a tutte le realtà istituzionali e di volontariato che promuovono da diversi anni un concreto aiuto alle persone residenti in Baveno, in condizioni di disagio economico e sociale.
Metti una sera al cinema - Punto di non ritorno (Before the flood) - 20 Marzo 2017 - 09:16
Il Cinecircolo Socio Culturale Don Bosco, martedì 21 marzo 2017, per la rassegna "Metti una sera al Cinema", presso l'Auditorium de Il Chiostro ore 17:15, 19:30 e 21:30 proiezione di "Punto di non ritorno (Before the flood)".
Emilio Solfrizzi “Il borghese gentiluomo” - 7 Marzo 2017 - 07:03
Emilio Solfrizzi propone al Teatro di Locarno, le sere dell’8 e 9 marzo, “Il borghese gentiluomo”, la commedia del drammaturgo francese Molière scritta nel 1670 e riadattata e tradotta nella versione italiana da Annarosa Pedol.
Nel VCO donati 2800 farmaci - 14 Febbraio 2017 - 17:35
Durante la GRF – Giornata di Raccolta del Farmaco di sabato 11 febbraio 2017 sono state raccolte oltre 370.000 confezioni di farmaci, contro le 353.801 dell’edizione 2016 (+4,6%), in tutta Italia.
Dalla Inter Farmaci due doni solidali - 13 Dicembre 2016 - 17:22
Riso per la mensa dell’Opera San Francesco e un defibrillatore per l’ente di soccorso Mediolanum Onlus sono stati donati ieri dalla squadra di calcio Inter Farmaci Verbania in collaborazione con la società Inter Farmaci Italia e con la Fondazione P.u.p.i. Onlus del vicepresidente dell’Inter Javier Zanetti.
250 kg di pasta per la mensa dei poveri - 12 Dicembre 2016 - 10:23
In data 9 dicembre, ore 11.00, presso la Fondazione Opera San Francesco di Milano è stata fatta la donazione di 250 kg di pasta da parte del Cantante della Solidarietà.
Giornata Nazionale della Colletta Alimentare - 25 Novembre 2016 - 08:01
Sabato 26 novembre si terrà in tutta Italia la ventesima edizione della Giornata Nazionale della Colletta Alimentare (GNCA), promossa dalla Fondazione Banco Alimentare.
M5S sui fatti di Arizzano - 21 Novembre 2016 - 18:17
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Movimento Cinque Stelle Verbania, riguardante i fatti avvenuti al Centro di Accoglienza.
PsicoNews: Motivazione…questa sconosciuta - 2 Novembre 2016 - 08:00
La motivazione al successo, motivazione secondaria che spinge il comportamento di alcune persone.
Fronte Nazionale su ingresso in acqua spiaggia Suna - 23 Settembre 2016 - 17:32
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del gruppo consiliare Fronte Nazionale, in seguito a risposta ad interpellanza sulla spiaggia di Suna "Lido dei poveri".
Mani Tese estate 2016 - 26 Luglio 2016 - 13:01
Torna a Verbania dal 27 luglio al 9 agosto 2016 il Mercatino dell'usato solidale e il Campus estivo di Mani Tese.
S.M. Maggiore inaugura la mostra “Peintres de famille” - 8 Luglio 2016 - 18:00
Un'inedita raccolta di 54 opere pittoriche e 25 disegni per rendere onore a due grandi pittori vigezzini, poco conosciuti, Giacomo e Giuseppe Rossetti.
Verbania documenti: "Fare Memoria di San Bernardino" - 16 Giugno 2016 - 11:27
Riceviamo e pubblichiamo, un contributo di verbania documenti per il progetto de "La Città operaia", il capitolo undicesimo, un "extra", dell'individuazione delle eccellenze dal rione San Bernardino, "Fare Memoria di San Bernardino".
Orto didattico un anno di attività - 6 Giugno 2016 - 10:23
Casa Di Carità Arti e Mestieri, il Liceo Cavalieri e l'Associazione Germoglio mercoledì 1 giugno hanno presentato il risultato di questo primo anno di sperimentazione, aprendo un confronto sul possibile sviluppo di questo tipo di iniziative sul territorio.
XXII Giornata della solidarietà - 12 Marzo 2016 - 11:20
Il 13 marzo, quinta domenica di Quaresima, il Vicariato del Verbano propone a tutte le parrocchie la 22^ giornata della solidarietà. In questa domenica le parrocchie di Verbania e dei paesi limitrofi alla città promuovono una raccolta speciale di offerte per alimentare il “Fondo di solidarietà per la casa”.
poveri - nei commenti
SS34 chiusa a tempo indeterminato - 24 Marzo 2017 - 11:22
Mancanza di..."INPUT"
Capitasse, com'è successo a chi ora non c'è più, a qualche parente di TALUNI SIGNORI, che tanto predican bene ma,altrettanto,ràzzolan male..., e vedreste che, i "risultati" di bonifica e messa in sicurezza di TUTTA! la SS34...,si vedrebbero IMMEDIATAMENTE! Purtroppo, fin che ci van di mezzo SOLO(!) i poveri "tapini"...
"Immigrazione: rivedere sistema di allontanamento dei richiedenti asilo" - 21 Marzo 2017 - 13:22
Potendo scegliere
Potendo scegliere, chi non sceglierebbe lavori migliori? Il fatto è che oggi tantissimi italiani accetterebbero un lavoro qualsiasi purche sia un lavoro sicuro e non a tempo determinato o pagato con voucher o in nero.Quindi meglio non illudere con una accoglienza cieca chi vuole venore in Italia pensando che questo sia il paese con le salsicce sulle siepi, altrimenti sarà sempre guerra tra poveri.
Province: settimana di mobilitazione per difendere servizi e sicurezza - 17 Marzo 2017 - 16:21
Sto aspettando
Io personalmente penso che potrebbero evitarci tutte queste manfrine, le province sono in mano a persone non elette dai cittadini lo ribadisco e lo ripeto per l'ennesima volta se < Costa e gli altri dicono che non hanno più soldi o li mettono loro o si possono dimettere , e lascino che tutto vada allo sbando , e che decidano su tutto i prefetti, poi vediamo come va a finire. Il sistema ormai è talmente marcio che è impossibile recuperare qualcosa, guardate cosa è successo per il condannato senatore Minzolini salvato dall'aula ,incredibile ma di cosa stiamo parlando. Tutti questi casini sono stati provocati dal pifferaio magico Renzi che ha portato noi poveri stupidi topi ad affogare nelle sue menzogne ,anche chi come me non lo ha mai votato.
Identificato piromane del canforo - 23 Febbraio 2017 - 11:20
Re: giusta pena
Ciao livio, non si può senno il tanto amato papa si arrabbia e poi sono guai ... poveri delinquenti vanno amati e protetti
Fenomeno immigrazione: le proposte del movimento 5 stelle e un aiuto agli italiani - 11 Febbraio 2017 - 22:17
Albanese
Qualcuno si è mai chiesto per quale motivo non ci sono più i barconi di migranti dall'Albania? Non sono più alla fame e nemmeno in guerra. Quindi se non vogliamo migranti a casa nostra, semplicemente non dobbiamo continuamente andare a casa loro ad esportare democrazia e rubare le loro risorse Questa è la realtà, prendetene atto. Per inciso io sono il primo a non volere in Italia centri di accoglienza e migranti a zonzo per le città, ma non per questo generalizzo in modo superficiale, giudicando le persone senza tentare di comprendere le problematiche. Io respingo chi opprime e non chi è oppresso, non voglio una guerra tra poveri, ma se devo combattere a prescindere, lo faccio contro i veri nemici e non con le vittime di questa società malata.
Con Silvia per Verbania su Bando Periferie - 15 Gennaio 2017 - 20:41
Re: Punti di vista
Certo tu puoi denigrare, insinuare, insultare (scherzando ci mancherebbe con un po' di finta ironia)... perché hai il "verbo" e (ritieni) i contenuti. Noi poveri sciocchi fatichiamo a capire...
Buon Anno!!! - 1 Gennaio 2017 - 14:21
Grazie....
Grazie, anche se non vedo nessuna prospettiva di miglioramento delle condizioni per l'italiano medio: i più ricchi contineranno ad esserlo ed i più poveri anche; chi sta nel mezzo continuerà a starci.
Veneto Banca vende l'aereo - 31 Dicembre 2016 - 03:26
Re: Di grazia
Ciao privataemail Io interpreto la situazione in altro modo: persone che invece di accontentarsi di interessi dello zero virgola tenendo tranquillamente i propri risparmi sul libretto postale, hanno deciso con cognizione di rischiare i propri soldi investendoli con rischio molto più alto in una di queste 2 forme: o investendo in una banca mal gestita da almeno 20 anni o addirittura comprandone il debito (bond) per ottenere frutti più consistenti ma con un livello di rischio maggiore. La storiella che sono tutti poveri vecchietti che si sono fatti abbindolare, facendosi fregare i risparmi di una vita, non è credibile.
Boati: sono stati gli F/A-18 svizzeri - 17 Dicembre 2016 - 22:49
Svizzeri...a casa altrui
L'erba del vicino...,è sempre più verde! Peccato però che, oltre alla "loro" proverbiale precisione e ordine..., i "cari vicini" non abbiano altro! Intanto, in Italia, finchè i poveri "cristiani" che ancora hanno un lavoro, lavorano..., sono tutelati dai contratti che (...capestro o meno, formulati dai datori di lavoro...) firmano!... Avremo anche stipendi da fame, ma, se non altro, prima di essere sbattuti fuori da un posto "fisso" ( a meno che, owiamente, non si combinino macroscopiche CA..ATE...), ce ne vuole! In Svizzera invece, nonostante la manodopera, coi controcog...ni che gli prestiamo (dato che, i "SIGNORI" d'oltreconfine, di fare "certi lavori"..., sembra non ne abbiano né minimamente la voglia, né tantomeno le QUALITA' e CAPACITA' di poter svolgere...), sembran valere letteralmente meno di niente. Quanti, tra quelli che stanno leggendo, e che hanno prestato "servizio" presso una qualsiasi "attività" elvetica, possono NON DIRE, di essersi ritrovati, magari con contratti firmati a tempo indeterminato al 100%, magari dopo aver prestato manodopera PER ANNI..., "appiedati" la sera col giorno, presentandosi, sul posto di lavoro il giorno successivo, con la "sorpresa" in busta, nell'ufficio del personale, col classico "BENSERVITO", e, owiamente, senza manco aver ricevuto il "ringraziamento" per il servigio ( e la salute ) prestato? Non mi venite a raccontare che non avete MAI sentito parlare dei "mezzucci" e delle scuse futili, di cui si servono, per CACCIARE operai e dipendenti, che per guadagnarsi col vero sudore della fronte, i loro sporchi FRANCHI, si spaccano la schiena nelle più disparate e umili attività, che, sempre riferito ai tanto "cari" e "decantati" vicini d'oltreconfine","loro"..., ritenendole "dequalificanti" per il loro "tenore di vita", ci rifilano..., e che NOI, poveri tapini, ci "abbassiamo" a svolgere! Dài! E poi..., i tanto decantati "SIGNORI" (...!!!...), ti passano il confine, con le loro belle macchinone, cariche di RIFIUTI..., e te li scaricano dietro la porta di casa..., perché altrimenti, DI LA'..."pagano troppo"..., per la cacca che "producono"! E... che dire poi, allora, delle migliaia di cittadini elvetici (chiamiamoli pure "frontalieri" al contrario...), che, dalla Svizzera, vengono regolarmente, settimanalmente a "sconfinare", calando verso i nostri Discount e Supermercati, per fare SPESA? Forse..., non vi rendete conto di QUANTO SIA CARA la vita...,dall'"altra parte"..., o forse, lo sapete anche, ma giustamente, fate gli "gnorri"..., tanto..., per la regola del "chissene...", andate "di là" (owiamente, ribadisco!.vi fate il culo e, giustamente, finchè dura!, vi portate a casa l'equivalente di 4 stipendi italiani "normali"...), e poi... vivete "di qua"!, alla faccia loro! E poi... li declamate come "modello da seguire" (???)... Bah... COMPLIMENTI! su tutti i fronti!!!
Tre fermi per spaccio - 12 Dicembre 2016 - 19:05
Se,se, se,.....
Se, se, se....se mia nonna avvesse avuto le ruote sarebbe stata un tram! Ma stiamo con i piedi per terra chè la storia con i "se" non la si fa. Privatemail, il tuo iper fanta realismo è destinato a rimanere tale: da sempre e per sempre (...almeno in questo mondo, in un altro non so) ci sono stati e sempre ci saranno ricchi e poveri, paesi più ricchi e paesi più pover, paesi sviluppati e paesi sottosviluppati: noi, anche se non stiamo molto bene, forse stiamo meglio di altri, ma non vedo perchè dovremmo impoverirci ulteriormente per andare in soccorso di altri popoli ed altre nazioni: ad ognuno il suo destino.La tua apologia dei vecchi tempi in cui ci si aiutava l'un con l'altro è storia del passato e comunque ci si aiutava tra vicini di casa, tra parenti, tra connazionali, non con il mondo intero.Oggi, se si vuole sopravvivere, bisogna avere i denti e la forza dei pescicani. Io la vedo così, è una lotta da vincerfe ad ogni costo non importa quante siano le vittime dall'altra parte.
Tre fermi per spaccio - 12 Dicembre 2016 - 15:32
Re: Re: Re: Re: Re: dimenticate Kabobo
Ciao paolino e robi Mi fa piacere che alla fine siamo arrivati in molti alla conclusione più ovvia, gli immigrati sono vittime come noi di un sistema malato, resto sempre dell'idea che l'unica soluzione deve passare attraverso un cambio culturale, morale, filosofico degli individui e della società , dobbiamo riscoprire antichi valori persi. Se torniamo indietro nel tempo, vi sono stati periodi dove la povertà materiale era diffusa, ma per contro erano più ricchi nei rapporti umani, esisteva la solidarietà in quanto si viveva di ciò che la terra donava, a fronte di grandi fatiche, spesso quando si arrivava a raccolto, a costruire un fienile, ad aiutare una nuova coppia a metter su casa tutta la comunità aiutava, perché quando sarebbe toccato a loro, il favore veniva ricambiato, l'avidità e l'egoismo non la facevano da padrone, cosi come la bramosia e la sete di potere e di controllo, anche perché non si sopravviveva senza unità, i bisogni erano pochi e semplici, non si circondavano di cose inutili per cui si doveva lavorare come automi e depredare interi stati, ecco il percorso è lungo ed anche utopico per certi versi, ma è lì che troveremo una pace relativa ed un minimo di armonia tra gli uomini, evitando questo orrore dell'immigrazione violenta e forzata di intere comunità. Al momento possiamo solo tentare di arginare il problema, cercando di non scannarci tra poveri, nella speranza che il lato buono, il lupo bianco degli uomini torni a prevalere.
Lascia bimba in auto, denunciato - 9 Dicembre 2016 - 20:45
Re: poveri noi
Ma certo. Facciamoci tutti i fatti nostri. Non denunciano se vediamo un furto, una aggressione, un neonato abbandonar x un ora in macchina (meglio se sotto il sole). Sei penoso.
Lascia bimba in auto, denunciato - 8 Dicembre 2016 - 14:24
poveri noi
farsi i cavoli propri no eh: bisognerà oscurare i vetri visto che ci sono persone che non hanno di meglio da fare che curiosare nella auto altrui!!!!
Furlan Responsabile Nazionale Protezione Civile S.O.G.IT - 5 Dicembre 2016 - 08:29
Memoria corta
Solo un paio di appunti su questa squallida bagarre da poveri " non so cosa meglio fare della mia inutile esistenza se non farmi gli affari degli altri": Intanto il riferimento del signor censore è palesemente un chiaro collegamento all'all'articolo del blog (saranno poi persone più competenti a stabilirlo), al quale xó do un consiglio x il futuro, prima di lanciare anatemi e fango si informi; oppure le sto talmente sulle scatole xchè lei non è all'altezza nemmeno di pensare ciò che ho fatto e ho creato negli anni nel nostro territorio x il volontariato!! Ah, riguardo al proverbio chi semina raccoglie, devo dirle che calzerà meglio a lei. X chi chiede com'è andato il secondo grado, x non entrare nell'assurdo dibattito e visto che sta così a cuore il sapere, dico di chiedere nelle sedi opportune copie degli atti. Con questo ho chiuso.
Lega Nord sulla rivolta migranti - 24 Novembre 2016 - 13:22
Re: %=troll
Ciao Danilo Quaranta non voglio fare l'avvocato di %, ma i casi sono due: 1. % ha detto una ca**ata, allora glielo si dice, a priori della sua vera identità 2. % ha ragiona e si risponde o si nicchia Non trovo, da frequentatore del Blog, gradevole la tua risposta. Detto questo, se capiterà di incontrarci in privato, ti faccio nomi e cognomi di chi è ben inserito nei poteri forti o economici a dir si voglia, nonostante appartenga ad un'area politica, credo vicino alla tua, che dice di difendere i poveri cristi. E non perchè l'ho letto da qualche parte, ma perchè ci ho lavorato insieme! Saluti Maurilio
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti