Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

precari

Inserisci quello che vuoi cercare
precari - nei post
Zanotti e Scalfi su futuro Conser VCO - 4 Aprile 2016 - 14:31
Riportiamo dal sito verbaniasettanta.it, l'intervento di Claudio Zanotti e Nicolò Scalfi, riguardante il futuro di Conser VCO.
Club Forza Silvio: "La non buona scuola" - 12 Marzo 2016 - 09:02
Riceviamo e pubblichiamo, il testo della lettera aperta di Francesco Sirtori, Presidente Club Forza Silvio - Verbania, riguardante i ritardi nei pagamenti degli stipendi agli insegnanti.
Sinistra Unita: "Reddito di Cittadinanza" - 29 Ottobre 2015 - 09:02
Riceviamo e pubblichiamo, il testo dell'Ordine del Giorno sul Reddito di Cittadinanza presentato da Sinistra Unita.
M5S "reddito di cittadinanza" - 28 Ottobre 2015 - 14:01
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Movimento 5 Stelle Verbania, riguardante la proposta di delibera per chiedere al Comune di aderire ad iniziative opportune e idonee a favorire l’istituzione del reddito di cittadinanza.
ARPA: USB dice no allo smantellmento - 29 Maggio 2015 - 11:27
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato della rappresentanza USB di Arpa Piemonte, riguardante, il previsto definitivo trasferimento di tutte le strumentazioni ARPA di Omegna.
"Arpa di Omegna cosa succede" - 4 Aprile 2015 - 11:37
Riceviamo e pubblichiamo, una nota di Paolo Demaestri, rappresentante sindacale eletto presso la sede Arpa di Omegna, in merito agli ultimi sviluppi della situazione dei laboratori Arpa Omegna.
precari della scuola in sciopero anche a Verbania - 17 Marzo 2015 - 13:31
Oggi in occasione dello sciopero indetto da Anief, per il personale precario della scuola escluso dal piano assunzioni della "buona scuola", i docenti precari del Vco si raduneranno per un sit-in davanti al provveditorato di Verbania in Corso Cairoli.
PdCI: seminario regionale - 12 Marzo 2015 - 16:03
"In data 7 e 8 marzo 2015 si è tenuto a Baveno un seminario regionale del Partito Comunista d'Italia sui temi più rilevanti nel panorama politico: - situazione internazionale, lavoro, giovani, amministrare oggi, quale ruolo dei Comunisti e della Sinistra oggi in Italia."
Provincia si prepara l'occupazione - 20 Dicembre 2014 - 09:42
Tensione tra sindacati e governo sul jobs act e sulla legge di stabilità. Sotto accusa, per quanto riguarda la manovra, le norme che prevedono tagli e mobilità per i dipendenti provinciali.
PD: incontro sulla scuola con Gianna Pentenero - 2 Novembre 2014 - 13:01
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Partito Democratico Vco, riguardante un incontro sul tema della scuola, che avverrà i 3 novembre 2014 presso palazzo Flaim a Verbania Intra, alla presenza dell'assessore all'istruzione della regione Piemonte, Gianna Pentenero.
SEL incontro sulla scuola - 24 Settembre 2014 - 15:18
Mercoledì 1 ottobre 2014, dalle ore 17.30, presso il circolo del Badulerio a Domodossola, incontro con l'on. Chiara Acciarini.
Riforma autonomie locali: volantinaggio sindacati - 6 Luglio 2014 - 10:14
Lunedì 7 luglio 2014, dalle ore 8.00 alle ore 10.00, si terrà un volantinaggio davanti all’ingresso dell’Ospedale Castelli, di Cgil Cisl Uil.
Scienze Umane tra mission educativa e necrofilia amministrativa - 16 Dicembre 2013 - 16:47
Sui giornali e i siti web della nostra zona si parla da giorni dello “spostamento” o del “trasferimento” dell’indirizzo di Scienze Umane del Cobianchi ad altra scuola (il Liceo Cavalieri).
Work4You: Libri precari. - 27 Agosto 2013 - 08:30
Un libro? Perché no: la cultura arricchisce. E ci sono letture che a voi, disoccupati o precari, non possono assolutamente mancare.
Work4You: Formazione continua. - 18 Giugno 2013 - 08:30
"Sapere è Potere". Se avete maggiori professionalità e conoscenze, potete aumentare le vostre possibilità di assunzione.
precari - nei commenti
Il Viminale taglia la Prefettura di Verbania - 16 Settembre 2015 - 00:07
Pensioni
Ora non mi va di scrivere di Cottarelli però mi preme farvi riflettere sulle pensioni. Non guardate alla situazione attuale delle persone che stanno andando in pensione dovendo sopportare qualche anno in più di lavoro ricevendo un rateo mensile che poco si discosta dall'ultimo stipendio percepito. Guardate al domani. Al futuro. Alle persone non anziane che adesso lavorano o tentano di farlo. Le pensioni saranno di circa il 60% di una paga che subirà ulteriori decurtazioni derivanti da ricongiungimenti di vari contratti precari. Molte pensione derivanti da attività lavorative saranno molto vicine all'importo delle pensioni sociali (anzi saranno pensioni sociali in quanto molte persone, eseguendo varie simulazioni, hanno prodotto cifre di 2 o tre centinaia di euro). E' stata introdotta troppa flessibilità che renderà molto difficile per chi ha raggiunto una certa età il mantenimento del posto di lavoro. Un cinquantenne licenziato, per far da parte a un giovane più forte, sveglio e aggiornato difficilmente potrà trovare un posto di lavoro. come farà ad attendere il 67 anni per percepire una pensione? Vedo un futuro di tanta gente anziana rientrante in condizione di miseria. Questa è il futuro dell'Italia che hanno costruito.
Uffici postali montani prosegue la "lotta" - 5 Settembre 2015 - 09:42
Questione non importante
Ecco una delle solite battaglie contemporanea che insiste su questioni non fondamentali. Nell'epoca di internet della moneta elettronica, degli ATM, dei sistemi home banking e dei tanti corrieri privati, lo sportello postale sta perdendo progressivamente di importanza. E' una battaglia ANACRONISTICA e trovo giusta la scelta di poste italiane di aprire gli sportelli a giorni alterni. Il servizio è così assicurato. CGIL, CIS e UIL, per quanto concerne le Poste Italiane, si preoccupino di difendere i diritti dei lavoratori. Mai letto nulla contro l'uso sconsideratissimo di LAVORATORI precari da parte dell'azienda postale.
Rubata auto nella notte - 4 Maggio 2015 - 22:16
stranezze
i 4000 di Milano guardavano distruggere tutto senza intervenire. a Bologna i precari della scuola sono stati presi a mazzate,e non spostavano un portacenere. poi ognuno tragga le conseguenze che vuole,io ho pochi dubbi.
L'ANPI sullo sfregio alla bandiera - 30 Aprile 2015 - 11:25
Generazione peduta
Caro Alberto,i o ci vedo solo ed esclusivamente non senso. Si sono succedute una serie di generazioni (compresa la mia) inconsistenti, vuote e assurdamente racchiuse in un lro nichilismo consumista. Monti, in un suo momento di enorme lucidità, ha individuato la cosiddetta generazione perduta che ora scalpita tra disoccupazione e contratti precari e un domani costituiranno un esercito di anziani miseri con pesioni da fame. Però tutto è fermo. Tutto tace. Tutti calmi! Ci si dovrebbe aspettare un movimento di protesta di massa (ovviamente non violento) e invece... Sia da destra, con le loro svastiche, che da sinistra (con tutto l'armamentario dei centri sociali) provengono le solite vuote e inutili istanze simboliche.
Job Act: l'ordine del giorno approvato - 2 Novembre 2014 - 17:27
Il documento dice altro
Dott. Tartari, Mi va bene la Sua spiegazione, ma fino ad un certo punto. Il documento di Di Gregorio dice testualmente "l’intento del Governo e della sua maggioranza di voler smantellare definitivamente il sistema di tutele previste dallo Statuto dei lavoratori, senza che ciò produca vantaggi alle imprese e al mercato, anzi produrrà molto danno" e ancora "’introduzione del contratto di lavoro a tutele crescenti viene utilizzato per demolire lo Statuto dei lavoratori, di cui alla legge n. 300 del 1970, cancellando nei fatti l'art. 18, abrogando il divieto di controllo a distanza dei lavoratori e abrogando il divieto di demansionamento;". Non mi pare sia particolarmente favorevole allo Job act. Inoltre il dualismo tra precari e stabilizzati esiste appunto per norme come l'art. 18 e, come giustamente dice Lei, di un mercato del lavoro (il termine non mi pare offensivo) delirante. E questo grazie o per colpa anche dei sindacati, che non hanno mai considerato i precari per un semplice conteggio di tessere. Piuttosto ora vedo che nel Pd nazionale siamo alla resa dei conti, con Renzi che punta alla scissione dalla sinistra del partito. Per me è una buona cosa, ma pone seri rischi anche a livello locale. La votazione sullo job act a Verbania ne è la dimostrazione plastica. Più che le dimissioni degli assessori e il canile, ora vedo un serio rischio per la maggioranza e per la Giunta di spaccatura interna proprio per questo motivo.
Job Act: l'ordine del giorno approvato - 2 Novembre 2014 - 15:30
nel merito
Il contratto a tempo indeterminato a tutele crescenti, proposto nel "Jobs Act" insieme alla riduzione, semplificazione e sburocratizzazione delle forme contrattuali, è il frutto di anni di lavoro e confronto tra giuslavoristi italiani ed europei. La proposta del Governo deriva dall'esperienza danese socialdemocratica della "flexsecurity", che garantisce uguaglianza tra tutti i lavoratori, indipendentemente dalla natura o dimensione dell'azienda. Il fenomeno da Lei indicato è emblematico di un mondo ("mercato" è un termine a me sgradito) del lavoro fonte di dualismo tra lavoratori tutelati e precari, immorale ed insostenibile che deve cambiare. Il documento che abbiamo votato non è contro al Jobs Act ma è piuttosto un invito a porre attenzione ad elementi chiari e legittimi di diritto del lavoro.
Canile: minoranza consiliare compatta contro PD - 21 Settembre 2014 - 09:43
canile
Un consiglio comunale ha costi elevati, e non si può convocare un consiglio comunale per ogni decisione amministrativa dirigenziale che non piace.( parliamo di circa 2,500 euro a consiglio, tanto per sapere) In passato i consigli comunali aperti si convocavano sulle fabbriche che chiudevano..Ma i radical chic, che fingono di occuparsi di legalità (persino la Lega, con un segretario sotto processo in Regione) hanno a cuore non i cani, ma gli amici del canile, che è cosa diversa. Gli amici del canile stanno tutti con Bava...Come nella vecchia politica, se gli amici chiamano, ci si mobilita.In quanto alle decine di migliaia di euro spesi per il canile,(Verbania ha presenti REGOLARI una ventina di cani, gli altri sono mantenuti dalla comunità verbanese .. alla faccia dei disoccupati, dei precari, dei cassaintegrati) io come cittadino avrei da ridire.Chiedo a Brignone, visto che è consigliere comunale, di quantificarmi i soldi spesi per il canile negli ultimi 5 anni.Insulto alle famiglie bisognose. Mi ritrovo su questo blog, che si chiama Verbanianotizie e sembra un giornale online ma è Brignone che gioca a fare il giornalista, per dire che: ha preso pochi voti, credo 25, come altrettanti ne ha presi la Cinquestelle e la Leghista.E quindi proprio non riesce a capire che ci sono in città situazioni disperate..ah già, loro bloccherebbero il Cem, non ne farebbero un'occasione di rilancio per la città.Che pena queste minoranze..la prossima volta prenderete ancora meno voti, di sicuro..tutti insieme a chiacchierare, con due argomenti DUE, Cem e canile.Conoscete la percentuale di disoccupazione della città? Fate un giro dai sacerdoti ..voi siete ricchi svogliati e polemici..bravo Roby..ma io su questo blog non verrò più..ve la suonate e ve la cantate tra voi.. e si vede dai voti..ah dimenticavo, in consiglio comunale non avete solo parlato di cani e gatti, ma anche di furetti..
Mi ammalo mi licenziano - 17 Febbraio 2014 - 13:57
grazie
grazie per il sostegno, non ne ho bisogno solo io, ma tutti i miei colleghi precari a livello nazionale e tutti i docenti inidonei "strapazzati" ormai da oltre 2 anni.
Aurelio Tedesco nel Comitato Centrale PdCI - 25 Luglio 2013 - 14:16
Ringraziamenti
Ti ringrazio Livio per i complimenti , la mia elezione nel comitato centrale la devo al buon lavoro svolto sul territorio dai compagni e le compagne del PdCI ,sempre in prima fila nel denunciare le cose che non vanno ,sempre in prima fila nel combattere le ingiustizie, sempre a fianco dei soggetti più deboli :lavoratori ,pensionati ,precari e giovani.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti