Verbania Notizie
Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco
Inserisci quello che vuoi cercare
prefettura - nei post
Carabinieri denunce e un arresto - 20 Dicembre 2014 - 15:33
Nel corso dell’ultima settimana, la Compagnia Carabinieri di Verbania ha impiegato un elevato numero di uomini e mezzi nel controllo del territorio, al fine di prevenire e reprimere lo spaccio di stupefacenti ed i reati contro il patrimonio.
Frana SS34: tecnici prudenti sulla riapertura - 17 Dicembre 2014 - 19:51
Dall'incontro avvenuto in serata in prefettura, emerge una posizione di maggior prudenza sulla possibile riapertura della SS34, che nella migliore delle ipotesi potrebbe avvenire martedì 23 dicembre 2014.
Frana SS34: mercoledì il punto - 15 Dicembre 2014 - 19:31
E' stato rimandato a mercoledì il vertice in prefettura, e la conseguente conferenza stampa, previsti per questa sera, le motivazione sono che non ci sono sotanziali novità e i lavori proseguono nonostante il meteo avverso.
Frana SS34 i tempi si allungano - 11 Dicembre 2014 - 06:17
Dopo la riunione di ieri mattina in prefettura a Verbania, i tempi di riapertura della strata statale 34 appaiono allungati di un altra settimana nella migliore delle ipotesi.
Marcovicchio: "un check up sulla SS34 e sulla viabilità provinciale" - 6 Dicembre 2014 - 11:27
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del consigliere provinciale di Ncd Matteo Marcovicchio, che chiede al Presidente Costa un Check up della SS34 e delle strade provinciali.
Controlli anti droga dei Carabinieri di Verbania - 21 Novembre 2014 - 11:08
Quattro italiani e un rumeno fermati dai Carabinieri di Gravellona e Verbania.
VCO, indispensabile lo stato di calamita’ - 18 Novembre 2014 - 11:55
Dichiarazioni del partito democratico sugli eventi di questi giorni
Frontalieri con le ali: aliscafo sospeso per motivi tecnici e di partecipazione - 14 Novembre 2014 - 19:00
Dopo la comunicazione da parte della navigazione del lago Maggiore, una nota del comune dettaglia i motivi della sospensione del servizio, dichiarando in 10.000 euro i costi sostenuti
Presidente Costa su ripristino viabilità in Valle Strona e "piano neve" - 10 Novembre 2014 - 19:19
Riceviamo e pubblichiamo un comunicato stampa della provincia sulla situazione viabilità in Valle Strona e sul Piano Neve
Incontro prefettura per emergenza Valle Strona - 20 Ottobre 2014 - 22:52
Incontro nel tardo pomeriggio di oggi in prefettura per predisporre un piano d’intervento condiviso da tutti gli enti coinvolti per affrontare l’emergenza viabilistica e di dissesto idrogeologico verificatasi la scorsa settimana in Valle Strona, dove sedici eventi franosi si sono staccati da circa un km di versante, riversandosi sulla carreggiata della strada provinciale, nel tratto in comune di Loreglia.
Week end di festa per la comunità rumena - 20 Ottobre 2014 - 09:02
Week end di festa per la comunità rumena verbanese, quello appena trascorso, in occasione della festa della Chiesa Ortodossa di Verbania, e grazie alla presenza in città di importanti esponenti della propria nazione d'origine.
Situazione viabilità maltempo - 13 Ottobre 2014 - 19:10
Pubblichiamo un comunicato stampa della provincia del VCO che riassume l'attuale situazione metereologica
Comunicato stampa ufficiale sulle elezioni della Provincia del VCO - 13 Ottobre 2014 - 17:00
Risultato elezioni provinciali di secondo grado: Presidente Stefano Costa; Consiglieri Damiano Delbarba, Rino Porini, Pier Giorgio Varini, Gianni Morandi, Alessio Lorenzi, Rosa Rita Varallo, Lucio Pizzi, Silvia Tipaldi, Matteo Marcovicchio, Riccardo Brezza.
“Percorsi Popolari tra Sacro e Profano” doppio appuntamento - 25 Settembre 2014 - 13:01
Sabato 27 e domenica 28 settembre 2014 due eventi che iniziano a segnare la chiusura del cartellone della rassegna Percorsi Popolari tra Sacro e Profano.
Potenzialità e costi degli eventi sportivi - 28 Agosto 2014 - 09:01
Riportiamo in questo post, i commenti che il consigliere comunale Renato Brignone e Paolo Ottone Presidente Sport PRO-MOTION A.S.D., hanno scritto nel post sul resoconto del consiglio comunale, su costi e potenzialità di sviluppo economico/lavorativo degli eventi sportivi nel nostro territorio.
prefettura - nei commenti
Forza Nuova Verbania: sit-in di protesta - 11 Dicembre 2014 - 04:01
manifestazione
come mai la prefettura dà l'autorizzazione a questa manifestazione che è anticostituzionale?
M5S: Guardia di Finanza al Canile - 30 Agosto 2014 - 19:09
x Rosa
Rileggi meglio, non si contesta la non omissione di ricevuta/fattura ma solamente la non indicazione dell'IVA che è ben diverso dal emettere ricevute fiscali su carta straccia. Fatto, come già scritto, che non mi risulta assolutamente obbligatorio. In ogni caso, anche senza contratto, l'azienda aggiudicataria può lavorare tranquillamente solamente con una semplice lettera del comune. Dopotutto non penso che adigest abbia tagliato i lucchetti ed iniziato a lavorare senza che sia stato stitalo un verbale di consegna della struttura. Comunque i contratti vengono firmati anche dopo 6 mesi dall'aggiudicazione perché l'ente appaltante deve attendere la positività di tutti i controlli, il cui esito è comunicato da altri enti della PA (tribunale, questura, prefettura, agenzia entrate, INPS/INAIL e compagnia). Ergo il contratto non è titolo indispensabile per poter gestire il canile. Per la precisione.
Resoconto Consiglio Comunale - 27 Agosto 2014 - 17:06
Convenzione Grandi Eventi Sport PRO-MOTION A.S.D.
Buongiorno a tutti, per non essere di parte non posso commentare la scelta delle due amministrazioni di investire sui Grandi Eventi che in ogni caso, dati alla mano, sono in grado di rappresentare un validissimo strumento per concrete ricadute economiche e di promozione per tutto il territorio. Non posso però non replicare a Renato Brignone con alcune considerazioni: - Tutti i contributi pubblici che Sport PRO-MOTION A.S.D. riceve hanno giustamente l'obbligo di vedere delle rendicontazioni dettagliate di tutte le entrate/uscite delle manifestazioni, documenti che puntualmente forniamo alle Istituzioni post-evento insieme ai numeri relativi alla partecipazione di atleti, accompagnatori e pubblico. Bene fino ad ora i ns rendiconti per le due manifestazioni sono in passivo, fatto che non denota una scarsa partecipazione e nemmeno una cattiva gestione, ma semplicemente conferma che i Grandi Eventi (vedi Maratona di Praga, da me diretta sino al 2007 prima di ritornare a investire la mia professionalità nella ns Provincia) necessitano di anni di duro lavoro ed investimento per potersi affermare e per poter diventare economicamente sostenibili. Bene la Maratona di Praga, prima di essere indipendente, ha investito oltre 10 anni in promozione, formazione del personale e volontari e sulla ricerca di tutte le forme per poter ottimizzare e ridurre i costi, migliorare la logistica etc......risultato? Un indotto economico attuale di oltre 20 milioni di euro; non dico arriveremo a tanto, ma sono convinto che Maratona e Mezza Maratona possano portare ricadute davvero importanti. Noi dal 2008 investiamo per migliorare i ns eventi, semplicemente perché crediamo di avere dei margini di miglioramento altissimi...speriamo si aggiungano altre forze per far crescere la LMM e la LMHM! - La preparazione di un grande evento prevede dei costi che non variano minimamente in relazione alle condizioni meteo. Nel senso che se ci aspettiamo 2.500 o 3.000 partecipanti (numero derivante dalle statistiche delle precedenti edizioni) si lavora per questo numero approntando un Piano Operativo che prevede tutti i materiali e servizi (bevande, gadget, tensostrutture, WC, ambulanze, volontari etc.) per questo numero. Quindi non possiamo agire nei termini da te descritti. L'unica variabile è rappresentata, in caso di maltempo, dal pubblico che ovviamente risulterà meno numeroso. - In merito alla partecipazione di atleti diversamente abili ti posso dire che erano previsti per le prime 3 edizioni della Lago Maggiore Half Marathon. Qui il problema è stato che non abbiamo mai avuto più di 5/7 handbikers (atleti in carrozzina) e dover chiudere i tratti stradali 40 min. prima, a tanto ammonta la tempistica, risultava difficile; a confronto di altre gare che vedono 70/80 partecipanti. Il problema è che si andrebbero ad allungare ulteriormente i tempi di chiusura delle arterie avendo il passaggio dei primi atleti diversamente abili con a seguire un buco di 30/40min prima dell'arrivo della gara di testa. Quando si terranno le riunioni di pianificazione in prefettura, sarà comunque mia cura riproporre l'iniziativa per capire il possibile reinserimento delle categorie Hanbike & Wheelchair. - Sono felice di leggere che reputi i due eventi ad "Impatto Zero"; in questo senso abbiamo stretto una collaborazione con Acqua No.Vco per eliminare quasi totalmente l'utilizzo delle bottiglie in PET. Concludo dicendo che il ns territorio ha potenzialità indescrivibili, dobbiamo solo essere in grado di offrirle e presentarle al meglio...in maniera coesa e compatta.....almeno in questo....prima che sia troppo tardi e per evitare che chi ha deciso di investire anni di esperienza all'estero sul territorio si stanchi di "correre contro vento"... Buona serata. Paolo Ottone Presidente Sport PRO-MOTION A.S.D.
Abusivismo e contraffazione il punto in Prefettura - 15 Agosto 2014 - 21:53
comitato
adesso si capisce perchè la prefettura è meglio che chiuda perchè non sa nemmeno programmare per tempo le cose ...e non solo
Dieci migranti in città - 4 Luglio 2014 - 20:52
dati corretti
I dati sono corretti, affermo che ad un italiano qualsiasi in difficoltà questi servizi NON vengono erogati ma gli stessi sono lasciati , piuttosto, alle opere compassionevoli di amici e parenti. (il testo integrale lo trovate a questo link http://www.prefettura.it/verbanocusioossola/news/152639.htm#News_42676 ) MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ACCOGLIENZA IN FAVORE DI CITTADINI STRANIERI RICHIEDENTI PROTEZIONE INTERNAZIONALE La prefettura del Verbano Cusio Ossola intende espletare apposita indagine conoscitiva fra gli Enti pubblici nonché di mercato nell'ambito del privato-sociale per l'individuazione di strutture idonee ad accogliere cittadini stranieri richiedenti protezione internazionale, in attesa di inserimento nei centri governativi ovvero nel circuito SPRAR. Il servizio oggetto del presente avviso rientra tra quelli indicati nell'allegato II B del codice dei contratti pubblici e, pertanto, è applicato l'art. 20 del richiamato codice. I predetti centri di accoglienza dovranno avere una capacità ricettiva per un numero medio di 20/50 ospiti, con una ricettività minima di 20 ospiti. Il gestore dovrà assicurare agli ospiti stranieri i seguenti servizi obbligatori: - Vitto (rispettoso dei principi e abitudini alimentari) e alloggio; - Gestione amministrativa degli ospiti; - Assistenza generica alla persona compresa la mediazione linguistica, l'informazione, primo orientamento ed assistenza alla formalizzazione della richiesta di protezione internazionale; - Servizio di pulizia; - Fornitura di biancheria e abbigliamento adeguato alla stagione; - Prodotti per l'igiene personale; - Pocket money di € 2,50 (due/50) al giorno; - Una tessera/ricarica telefonica di € 15,00 (quindici/00) all'ingresso. Per le specifiche tecniche dei sopraelencati servizi si rinvia al Capitolato Generale d'appalto approvato con decreto del Ministero dell'Interno 21 novembre 2008, reperibile sul sito internet del Ministero dell'Interno. Per la gestione dei centri sarà corrisposto, previa sottoscrizione di apposita convenzione, un importo massimo pro-capite e pro-die di € 30,00 (trenta/00), oltre IVA, ove dovuta. E' ammessa la partecipazione di consorzi o di R.T.I. - raggruppamenti temporanei di imprese.
Losa lascia la Prefettura del Vco - 2 Aprile 2014 - 17:41
losa se va
ha significato qualcosa di particolare nel territorio? no perchè qui vanno e vengono nella prefettura ma non si capisce poi cosa fanno realmente.
Sporcizia e mancanza di senso civico - 22 Marzo 2014 - 17:21
come sollecitare i vigili???
Vedo che ho sfondato una porta aperta! Io ho scritto più volte ai vigili e, non essendo stato ricevuto dal comandante (pare che non possa farlo!) ho scritto in prefettura... così facendo mi hanno risposto ed ho visto DUE voltedi numero una pattuglia in giro la sera (ore 19 circa) nei vicoli del centro storico... poi niente più! Come bisogna fare per far arrivare il messaggio ai vigili che non sono solo io a "rompere le scatole" con questa storia?? Avanti con i suggerimenti!!!
Beè spara alla processionaria - 8 Febbraio 2014 - 11:38
processionaria a Ghiffa
Signora Zucchi, provi a fare una segnalazione scritta al suo Sindaco ( che è pur sempre l'Autorità Sanitaria Locale) e ne mandi copia per conoscenza anche alla prefettura perchè la lotta alla processionaria è pervista da un'apposita normativa di legge: qualcosa si dovrà per forza muovere.
"Disoccupato e nessuno mi ascolta" - 10 Settembre 2013 - 11:40
istituzioni
Scrivendo alla presidenza della repubblica questa attiverà la prefettura che attiverà i centri per l'impiego che fanno capo a comune e regione. Se poi possano fare qualcosa non so. Io fossi in te con 28 anni di servizio proverei a guardare sull'estero
Società Geografica Italiana cancella Regioni e Province - 17 Agosto 2013 - 12:26
province
Ridisegnare i territori è un sogno cui si poteva credere solo con Napoleone, al Congresso di Vienna e alla Conferenza di Yalta, mentre l'ideologia degli enti inutili serve solo a mettere tutti contro tutti. Non stiamo costruendo un paese da zero. Eliminare un ente elettivo è lo stesso che sopprimere i consigli comunali per tornare al più economico Podestà fascista. Sostituire il Consiglio provinciale con un'assemblea permanente dei Sindaci può andare bene come male minore, in quanto eletti dal popolo e già stipendiati. Ai Presidenti delle Province si dovrebbero affidare compiti di Ufficiale del Governo come i Sindaci, in modo che basti una sola prefettura per regione
Centri benessere nascondevano case d'appuntamento - 7 Ottobre 2012 - 11:13
.
penso che ormai l'Italia sia arrivata ad un livello di violazione e spionaggio della vita privata dei cittadini assolutamente rivoltante e da paese comunista degli anni sessanta.Termini come "casa d'appuntamento", " favoreggiamento della prostituzione" esistono solo in Italia, paese ipocrita,dalla doppia morale,bigotto e medievale dove, come si sa, unico dei paesi occidentali esiste l'ignominia del " reato d'opinione". Ci scommetto che che fra i tanti clienti ci sono funzionari delle pubbliche amministrazioni,tipo questura,prefettura,agenzia entrate e quant'altro. Credo che ormai, tra i paesi cosiddetti democratici siamo rimasti solo noi a colpire una donna che si fa i fatti suoi a casa sua vendendo il proprio corpo.
×
Registrati gratuitamente