Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

presidenza

Inserisci quello che vuoi cercare
presidenza - nei post
Raggiunto un accordo territoriale con Campari e Royal Unibrew - 11 Dicembre 2017 - 18:36
Lo scorso 7 dicembre 2017, presso gli uffici della Provincia del Verbano Cusio Ossola, si è tenuta la Conferenza dei Servizi appositamente convocata per valutare il rilascio di parere preventivo circa il trasferimento della titolarità di concessione per acque minerali “Terme di Crodo” ai sensi dell’art. 32 della L.R. 25/1994. Di seguito al nota della presidenza della Provincia del VCO.
Comunicazioni Istituzionali: l'Amministrazione risponde - 11 Dicembre 2017 - 17:32
Riceviamo e pubblichiamo, la risposta dell'Amministrazione Comunale all'Interpellanza del consigliere Brignone in merito all’invio di comunicazioni dall’ufficio di presidenza.
Visita di Renzi e comunicazioni Istituzionali - 29 Novembre 2017 - 19:29
Riceviamo e pubblichiamo, il testo di una Interpellanza presentata dal Consigliere Comunale Renato Brignone, riguardante la visita a Verbania di Matteo Renzi e la comunicazione Istituzionale dell'evento.
Bando Periferie: si entra nella fase operativa - 29 Novembre 2017 - 18:17
Con l’approvazione della Convenzione tra la presidenza del Consiglio dei Ministri e il Comune di Verbania, avvenuta per la Città di Verbania oggi attraverso una delibera di Giunta, entra nella fase operativa il percorso per la realizzazione delle opere collegate al Bando Periferie, che porteranno oltre otto milioni di euro di investimenti in città.
Giornata Nazionale della Colletta Alimentare - 24 Novembre 2017 - 09:16
Sono 61 i punti vendita del VCO che aderiscono all’edizione 2017 della Colletta Alimentare: 24 nel Verbano, 10 nel Cusio, 27 nell’Ossola. Come sempre, diverse centinaia di volontari di tutte le età contribuiranno al successo di questa manifestazione, che a livello locale si avvale della collaborazione di diverse realtà associative.
Una Verbania Possibile: politica e questione di principio - 6 Novembre 2017 - 11:27
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del gruppo consiliare Una Verbania Possibile, riguardante quella che definiscono: "delicata situazione politica cittadina, che vede l'amministrazione tacere su una questione di principio che riteniamo invece dovrebbe vedere una chiara presa di posizione".
Minoranze: il Presidente difenda il Consiglio Comunale - 18 Settembre 2017 - 15:03
Riceviamo e pubblichiamo, il testo della lettera inviata oggi al Presidente Varini, e firmata da 8 gruppi Consiliari, in cui si chiede una difesa del Consiglio Comunale da una recente dichiarazione del Sindaco.
Il Brunitoio: Sardone nuovo Presidente - 30 Agosto 2017 - 18:06
“L'Officina di Incisione e Stampa in Ghiffa - Il Brunitoio” ha cambiato presidente. Il giornalista e scrittore Marco Travaglini ha rassegnato le dimissioni dalla presidenza e dal Consiglio Direttivo dell’Associazione, per motivi personali che gli “impediscono di garantire la frequenza e l’impegno che sarebbero necessari”.
SS34: Interpellanza FDI AN - 21 Agosto 2017 - 17:04
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato e del Consigliere Comunale FDI AN, Damiano Colombo, a seguito di una Interpellanza, riguardante la messa in sicurezza della SS34.
FDI AN risponde al PD su Commissione Urbanistica - 23 Luglio 2017 - 07:03
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Damiano Colombo, Consigliere Comunale Verbania FdI e di Luca Gnecco Tecnico Commissione Urbanistica FdI, riguardante la posizione del PD sul rinvio dlla Commissione urbanistica per mancanza del numero legale
Botta e risposta PD - Brignone - 22 Luglio 2017 - 09:16
Riceviamo e pubblichiamo, il comunicato del Gruppo Consiliare del Partito Democratico, dal titolo: "Urbanistica: osservazioni dei cittadini ignorate da minoranze assenteiste ed ostruzioniste", e la conseguente replica del consigliere Renato Brignone.
Forza Italia: Distretto turistico, ultima chiamata - 20 Luglio 2017 - 14:33
Riceviamo e pubblichiamo, una nota con la dichiarazione del commissario provinciale di Forza Italia Mirella Cristina, riguardante la prossima elezione del Cda del Distretto Turistico.
Forza Italia: inappropriata la capigruppo su fusione cob Cossogno - 14 Luglio 2017 - 18:38
Assolutamente inappropriata. Così la capogruppo di Forza Italia a Verbania Mirella Cristina giudica l’iniziativa del presidente del consiglio Pier Giorgio Varini sulla fusione con Cossogno. Di seguito riportiamo la nota completa.
Si dimette Presidente Comitato Gemellaggio - 8 Luglio 2017 - 20:30
Riceviamo e pubblichiamo, la lettera con la quale, Attalla Farah, ha presentato le dimissioni da presidente del Comitato per il Gemellaggio di Verbania.
Scafi e auto d'epoca sul Lago Maggiore - 4 Luglio 2017 - 15:03
I motoscafi, le vele, le Jaguar e i velivoli storici: celebrati sul Lago Maggiore i 30 anni dell’Associazione Scafi d’Epoca e Classici.
presidenza - nei commenti
Una Verbania Possibile: politica e questione di principio - 6 Novembre 2017 - 14:47
aggiornamento
nel silenzio del Sindaco, della presidenza del Consiglio e della maggioranza tutta, oggi l'Assessore è stata rinviata a giudizio... come la mettiamo? a titolo di pro memoria per chi ha aderito alla piattaforma L10 di Libera (art1) : 1. Chiediamo alle forze politiche di non candidare persone rinviate a giudizio o condannate per mafia o per reati contro la pubblica amministrazione. Chiediamo alle forze politiche di non assegnare alcun ruolo di dirigenza o di rappresentanza del partito a persone rinviate a giudizio o condannate per mafia o per reati contro la pubblica amministrazione. Chiediamo alle forze politiche di non allearsi con chi abbia tra i propri rappresentanti, su tutto il territorio nazionale, persone rinviate a giudizio o condannate per mafia o per reati contro la pubblica amministrazione.
Botta e risposta PD - Brignone - 24 Luglio 2017 - 10:54
ma cosa è successo davvero?
(Cit da Verbanonews) ...Si da il caso che una buona parte delle convocazioni non siano mai state spedite in quanto, a detta del presidente della commissione Papini, l’ufficio urbanistica era in grave difficoltà con il personale e il dirigente preposto che era l’unico ad essere rimasto in ufficio, ha utilizzato un vecchio elenco di indirizzi mail perché quello aggiornato non si trovava. Tra i non convocati, tra le ampie file della minoranza, c’erano anche il nostro capogruppo Colombo e il tecnico nella commissione Luca Gnecco che apprendevano telefonicamente della situazione quando ormai non era più possibile partecipare. A quel punto Colombo chiamava al telefono Papini chiedendo perché fosse successo questo ed ecco la risposta di Papini: “Lascia stare, è un gran casino. Tu pensa che la presidenza ha messo la capigruppo al posto della mia commissione e io devo rinviare pure quella di domani. E poi mancavano anche quelli della Lista Civica. Comunque Colombo mi spiace, scusa per il disguido. Lo dirò a Brignardello, spero non succeda più”. Dopo questa chiara ammissione di colpa da parte del presidente Papini, espressa personalmente al nostro capogruppo, abbiamo ritenuto superfluo inveire ulteriormente e abbiamo scelto il silenzio stampa. Nonostante avremmo potuto attaccare la Lista Civica, quella si che con i suoi due voti ha fatto mancare il numero legale alla maggioranza, abbiamo lasciato stare perché per noi i contenuti contano più delle formalità. Mai ci saremmo aspettati il vergognoso, falso e ingiustificato attacco da parte del PD apparso sugli organi di informazione ieri, volgare tentativo di incolpare le minoranze di aver voluto boicottare la commissione non presentandosi e disinteressandosi delle esigenze dei cittadini. In un momento nel quale il PD è pesantemente logorato al suo interno a partire dalla Giunta (Abbiati è appena andata via sbattendo la porta, quarto assessore in tre anni) ad arrivare in Consiglio Comunale (per ben tre volte il sindaco è andata sotto per l’astensione di 5/6 consiglieri suoi consiglieri) il PD cerca di giocare allo scaricabarile...
Incontro su fusione Verbania Cossogno - 19 Luglio 2017 - 15:47
Sovrapposizioni istituzionali
La Commissione di cui parla l'articolo si sovrappone con altra Commissione, a ennesima riprova dell'inadeguatezza del Presidente Varini le cui dimissioni sì sarebbero gradite. di seguito vi riporto la lettera spedita pochi minuti fa in cui chiedo alla presidenza i chiarimenti del caso: E' palese a tutti che vi sia una sovrapposizione istituzionale, ovvero che ci siano due Commissioni (Capigruppo e Urbanistica) sovrapposte nella data di domani 20 Luglio. Immagino che sarà la Commissione urbanistica ad essere rinviata, non credo sia possibile annullare la Capigruppo, naturalmente non voglio nemmeno immaginare che qualcuno voglia scientemente limitare l'azione delle minoranze costringendo i molti gruppi piccoli a dover scegliere a quale Commissione partecipare Resto in attesa di notizie ufficiali Cordialmente Renato Brignone
M5S su incompatibilità in Consiglio - 7 Giugno 2017 - 11:23
Re: 2?
Ciao renato brignone cerco di dare una lettura non faziosamente politica: il ritiro è una libera scelta, il diniego è una esplicita decisione dell'organo giudicante. Riguardo all'altro caso cui ti riferisci, ricordo che, in merito all'affare campo di calcio/presidenza di squadra, il risultato è stato analogo, con le dimissioni da presidente da parte del consigliere. In poche parole: ritirato o rigettato, nella sostanza delle cose, cosa cambia? Soggettivamente (scelta del primo caso) o oggettivamente (scelta del secondo vaso), ossia politicamente o giuridicamente, invece, la lettura è diametralmente opposta.
Primarie PD gli eletti del VCO - 11 Maggio 2017 - 17:55
Re: Re: confronto? chi ha parlato di confronto?
Ciao SINISTRO infatti non mi riferivo a te, ma a Ramoni, dal raddoppio del crematorio in poi (ma pure prima) , l'ho sentito sostenere acriticamente di tutto pur di sostenere il Sindaco. Per quanto mi riguarda credo che le ombre siano molte più delle luci, ed è esattamente per questo che il PD prova ad ignorare ogni tentativo di ragionamento di merito... ma ignorare certe cose è impossibile http://www.verbaniafocuson.it/n1086704-il-prezzo-del-silenzio-del-pd-verbanese.htm vedi vicenda muller e presidenza Maspoli voluta e tenuta in piedi dal Sindaco
Rinnovo del Consiglio Provinciale: una nota della presidenza - 11 Gennaio 2017 - 09:19
Voti ponderati
Senta signora presidenza, veda di fare meno la simpatica con la storia dei voti ponderati. Quando eleggono il Presidente della Repubblica mica ci dicono quanti Italiani ponderati lo hanno votato.
Veneto Banca: proposto indennizzo del 15% - 10 Gennaio 2017 - 21:29
Sistema Bancario corrotto
Come si può pretendere giustizia, in un paese dove un personaggio come Mussari contribuisce massicciamente ad affossare la Banca più antica del mondo MPS, e poi viene premiato con la presidenza dell'ABI, organi che dovrebbero in qualche modo evitare frodi e quant'altro!!
Referendum: incontro per il SI - 27 Ottobre 2016 - 12:41
Le idee di Ambrosoli
Può essere utile conoscere le idee di Ambrosoli, naturalmente legittime (da http://archivio.agi.it ) Risalgono al 2013, non ho proseguito nella ricerca negli anni successivi o precedenti. "Non sembra casuale, quindi, la presa di posizione dell'avvocato che, nell'intervista, si dice favorevole a un'intesa nazionale tra il Pd e Monti. "Condivido molto l'idea di una coalizione più ampia, verso la quale tanti possano impegnarsi. Mi viene da pensare che questo genere di approccio sia certamente più condiviso con Monti di quanto possa esserlo tra Pd e PdL e Lega", sostiene." "Ho cercato di trovare punti in comune e sarò lieto, quando sarà possibile, di fare battaglie a fianco del Movimento 5 Stelle su temi come la trasparenza e la partecipazione, che pure fanno parte anche del nostro programma". Lo ha detto il candidato alla presidenza della Regione Lombardia per il centrosinistra, Umberto Ambrosoli, sconfitto da Roberto Maroni, nel corso di una conferenza stampa al Pirellone. Non ci avevo mai pensato, Monti e quel che fu la sua lista civica hanno molto in comune coi cinque stelle... Eppure è così lampante.... Non mi stupirei di un avvicinamento con battaglie comuni col pdup se un domani risorgesse e prendesse il potere; e perchè no col partito nazionale fascista. Nel frattempo è «Chiamato a un nuovo impegno» (ormai si paragonano ai religiosi che sentono la chiamata) alla banca popolare di milano.
Brignone: interpellanza e gestione del Consiglio Comunale - 17 Ottobre 2016 - 14:57
si chiama "prova del 9"
ci sono "commentatori seriali" anonimi, che per difendere Sindaco e PD da qualunque cosa , si arrampicano sui vetri. oggi pure i vetri sono rotti e non si possono più arrampicare su nulla, ma possono solo prendere atto della scorrettezza evidente anche della presidenza del Consiglio. Questo richiamo provocatorio non lo avrei mai fatto se i miei molti critici non fossero anonimi. E' un modo certo provocatorio per evidenziare che il "re è nudo" mentre i tifosi fanno finta di guardare altrove. Poi Maurilio, se trovi il mio "commento mal posto", pazienza.
Brignone: interpellanza e gestione del Consiglio Comunale - 15 Ottobre 2016 - 09:57
per completezza di info
La nota di risposta della presidenza , oltre esser imbarazzante nei contenuti gioca su una questione non corretta: i 30 gg presunti per accesso agli atti, per cui questa è stata la mia risposta: Prendo atto della risposta (prot. 44632) che di fatto non tiene conto di nessuno degli accordi presi in Capigruppo, e confido che i Vicepresidenti se ne ricordino bene, e sottolineo che al punto 3, ove si parla dei 30gg , si dice qualcosa di non corretto, inquanto i 30 gg riguardano i cittadini e non i Consiglieri Comunali, invito a tal proposito alla lettura del "regolamento per l'accesso agli atti del Comune di verbania", in particolare l'art. 7 prendo poi atto che al punto 2, anche alla presidenza fa comodo non fare ragionamenti di merito, infatti se anche fosse vero che che la deliberazione n°121 fosse quella riguardante l'interpellanza da noi fatta, non vi troverà alcuna risposta al suo interno, diversamente la invito ad inviarmela. Sempre più convinto che questa presidenza non sia a servizio del Consiglio Comunale , ma della Giunta, saluto cordialmente
Una Verbania Possibile su programma Il Maggiore - 24 Settembre 2016 - 21:19
Chiasso
La presidenza ha sbagliato. Un errore da politici poco navigati che h atto generare chiasso e inutili atteggiamenti vittimistici. Perché concedere la parola a Tartari. La sua parola dava un così prezioso contributo alla maggioranza? Perché non dare la parola a quel determinato consigliere. il presidente non sa che le chiacchiere in consiglio non arrivano alla gran massa della cittadinanza? Ora dobbiamo sorbirci tutto questo chiasso inutile!
Una Verbania Possibile su programma Il Maggiore - 23 Settembre 2016 - 10:37
ricordi male
ero contrario anche al teatro in piazza mercato e lo dissi più volte... di sicuro tra le due opzioni , quella in piazza mercato sarebbe stata meno onerosa per la collettività. Mettersi d'accordo? Ci si prova ad intavolare una discussione, ma c'è un certo andazzo a non rispondere a nulla... come dimostrato anche dal consiglio di ieri: http://www.verbaniafocuson.it/n784429-presidenza-superpartes-a-fasi-alterne-mettiamola-alla-prova.htm
PD: "Grazie a Massimo Forni. No alle strumentalizzazioni" - 28 Agosto 2016 - 00:38
Re: Forni esempio positivo
Ciao robi,concordo......oltretutto lo conosco personalmente.....tolto il ''problema'' bypassato della presidenza cooperativa,ottima persona......concordo su tutto,anche su ''nn sono del PD ma sono di destra.....ovviamente
Federazione Degli Studenti nel VCO - 3 Marzo 2016 - 20:38
Ma...
Mi piace che i ragazzi , a loro modo inizino a sperimentare la politica, perché di questo si tratta. Se abbiamo oggi pessimi politici é perché abbiamo nel tempo avuto pessimi studenti/cittadini/persone. Se poi c'é in America un possibile competitore alla presidenza come quel fascista di Trump , forse il tema "fascismo" non é da archiviare... Meno severità nei giudizi di ragazzi che cercano la loro strada, dai, sono ragazzi
Consiglio Comunale incentrato su compatibilità Immovilli - 23 Dicembre 2015 - 14:52
Incompatibilità e conflitto di interessi
L'incompatibilità, supposta, del consigliere Immovilli non è legata alla gestione delle strutture ( nel caso incompatibilità ci sarebbe, come ha già indicato il TAR: se volesse ottenere l'affidamento di strutture pubbliche dovrebbe dimettersi da presidente della Victor, come fece Montani col Verbania, cedendo la presidenza a Francesca Pagallo ) ma al fatto di esser stato promotore, in qualità di presidente pro-tempore della USD Victor Intra, di un ricorso al TAR contro il Comune di cui è consigliere, denunciando l'ilegittimità di un affidamento diretto delle strutture senza procedere ad un bando pubblico. FARE O ESSERE IN GRADO DI FARE, DELIBERE LEGITTIME SEMPLIFICHEREBBE LE OPERAZIONI !
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti