Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

prima

Inserisci quello che vuoi cercare
prima - nei post
Giornata Mondiale della Menopausa - 17 Ottobre 2017 - 10:23
Dal 18 ottobre porte aperte in otre 110 ospedali del network “bollini rosa” di ONDA, Osservatorio Nazionale sula Salute della Donna.
All'Amatori Verbania area vicino pista d'atletica - 16 Ottobre 2017 - 17:32
Utilizzo area adiacente all'impianto sportivo comunale Verbathlon. Sarà gestita dalla società sportiva Amatori Verbania Rugby.
E-book "Mappa di Comunità delle Terre di Mezzo" - 16 Ottobre 2017 - 15:03
Sabato 7 ottobre al Castello di Vogogna, in occasione della manifestazione “Montagna & dintorni 2017”, sono stati presentati il lavoro e i risultati della prima fase del progetto “Mappa di Comunità delle Terre di Mezzo” (Azione CETS), unitamente alla pubblicazione di ricerca che ne è scaturita.
Torna il “Treno del foliage”: un viaggio nell'autunno con gusto - 16 Ottobre 2017 - 13:01
Un percorso lento, circondati dalle montagne colorate d'autunno. Tra Italia e Svizzera un biglietto speciale che abbina viste spettacolari a omaggi e degustazioni di prodotti tipici Foliage e sapori: binomio perfetto per chi, nel cuore dell'autunno, vorrà intraprendere un viaggio lungo i binari di una delle tratte panoramiche più apprezzate dai viaggiatori di tutto il mondo, tra Piemonte e Canton Ticino.
Vega Occhiali Rosaltiora inizia vincendo - 16 Ottobre 2017 - 11:27
Gran buon inizio di campionato per la prima squadra di Vega Occhiali Rosaltiora che nel campionato di Serie D ha iniziato vincendo 3-0 in casa contro Botalla Team Volley Lessona,
LegalNews: Divorzio e accertamenti di polizia tributaria - 16 Ottobre 2017 - 08:00
La Cassazione con la recente Sentenza n. 21359/2017 ha trattato il tema degli accertamenti di polizia tributaria durante il procedimento di divorzio.
Stresa - Arona 5-1 - 15 Ottobre 2017 - 16:35
Stresa e Arona si affrontano nel derby del Lago . Lo stadio Forlano torna ad essere cornice di una partita che storicamente è molto sentita, come attestano anche le foto storiche delle tribune colme di tifosi.
Paffoni terza vittoria consecutiva - 15 Ottobre 2017 - 15:03
Avvio nel segno dei padroni di casa, che trovano ripetutamente il bersaglio dalla lunga distanza con Maino, Gallo e Draghici. La Paffoni fa passare la buriana e prima impatta con Arrigoni, poi mette la freccia con Villa e Simoncelli dall’arco.
Spazio Bimbi: Le famiglie monoparentali - 15 Ottobre 2017 - 08:00
Caratteristiche, rischi e risorse per le famiglie di genitori single.
Babyloss Awareness Day - 14 Ottobre 2017 - 19:06
Verbania- Domenica 15 ottobre, alle 18.30, in Piazza Garibaldi, sul lungo lago davanti al Municipio, si terrà il “Babyloss Awareness Day- Giornata mondiale di consapevolezza sulla morte dei bambini in gravidanza e dopo la nascita”.
"Archivi Corali" - 14 Ottobre 2017 - 13:01
Da domenica 15 a domenica 22 ottobre 2017 presso Villa Giulia a Verbania Pallanza, si terrà "Archivi Corali" 1^ Esposizione Editoria e Discografia Corale.
Grigori Sokolov apre la stagione de Il Maggiore - 14 Ottobre 2017 - 11:34
Sarà Grigori Sokolov, uno dei massimi pianisti al mondo, ad inaugurare la seconda stagione del centro eventi Il Maggiore a Verbania.
Vega Occhiali Rosaltiora parte il campionato - 14 Ottobre 2017 - 10:23
Dopo il raduno, dopo settimane di lavoro intenso, dopo i bei giorni di ‘ritiro’ nel Vallese elvetico e dopo la partecipazione alquanto positiva in Coppa Piemonte culminata con una sesta piazza su 48 squadre che ha portato ad un inatteso passaggio del primo turno, per la prima squadra di Vega Occhiali Rosaltiora è tempo di iniziare l’avventura nel Girone A del campionato di Serie D.
Altea Altiora inizia la stagione - 14 Ottobre 2017 - 09:16
Serie C: Pallavolo Altiora, sabato l‘esordio a Romagnano nella tana dell’Erreesse Pavic. Settore Giovanile: domenica il via ad Under 16 e Under 14, la Juniores in campo martedì prossimo a Domodossola. Scuola di Pallavolo “Città di Verbania”: 80 mini pallavolisti già sotto rete.
Campionato Europeo di Canicross e Bikejoring - 13 Ottobre 2017 - 15:03
Oltre 700 atleti da tutta Europa a Santa Maria Maggiore per il Campionato Europeo di Canicross. Il binomio cane-uomo è il protagonista di questa attività sportiva che nell'ottobre del 2016 ha visto proprio Santa Maria Maggiore come teatro dei Campionati Nazionali. Una grande scommessa vinta, che ha portato in Valle Vigezzo decine di atleti da tutta Italia.
prima - nei commenti
Evento prof. Galimberti: la posizione degli organizzatori - 17 Ottobre 2017 - 10:29
Pesare le parole
tratto da un altro quotidiano online locale: “Sono disgustato dal fatto che metà di voi sia rimasto fuori per motivi di sicurezza. Avete un teatro nuovo cui non è consentito l’accesso a metà del pubblico. E’ il risultato della mancata capacità di programmazione dei vostri amministratori e di una burocrazia troppo rigida. Se c’è qualche giornalista in sala, spero che lo scriva, senza compromessi!” http://www.verbanonews.it/prima-pagina/galimberti-al-maggiore-disgustato-che-meta-di-voi-sia-rimasta-fuori-2887.html Io sinceramente faccio fatica a capire il significato delle sue parole: la sala era piena, c'erano altre persone che non avevano diritto ad entrare (perchè non c'era più posto!), e lui dove le avrebbe volute mettere? sono rimaste fuori perchè se la capienza è 570, semplicemente non ci sono sedie libere. La burocrazia troppo rigida è quella che impone che al tutto esaurito non si faccia entrare altra gente? "E’ il risultato della mancata capacità di programmazione dei vostri amministratori": ma si riferisce al caso specifico o alla mancata lungimiranza di un progetto di quasi 10anni fa che doveva prevedere che il suo evento avrebbe attirato oltre 570persone? Nel primo caso il rimbrotto è da fare a chi lo ha invitato e pagato che non è stato in grado di prevedere e prevenire il grande afflusso (avrebbe potuto chiedere l'affitto della sala grande, MILLE posti!, deroga VVF permettendo); se è la seconda delle due chiavi di lettura, è solito contestare le capienze di tutti i posti dove viene invitato? Immagino che anche altrove abbia superato il tutto esaurito! E se 570posti per lui non basta, lo sa che in oltre un anno di programmazione, ben pochi sono stati gli spettacoli da tutto esaurito? Dovevamo pensare ad un teatro sempre mezzo vuoto perchè "non si sa mai che passa Galimberti da queste parti?". Io davvero non lo capisco...se non come incipit alle scorribande demagogiche di turno. Saluti AleB
"Sul Teatro Il Maggiore la deroga della deroga" - 16 Ottobre 2017 - 15:26
REI, posti a sedere e parcheggi!
Qualsiasi elemento brucia o si fonde: dipende solo dalle temperature a cui è esposto ed al tempo di esposizione (resistenza al fuoco). Così anche le travi in legno hanno un loro REI che, per cause poco chiare, ha un valore di gran lunga inferiore a quello richiesto per questo tipo di costruzione. Ciò che personalmente ho capito leggendo qua e là, è che qualcuno (impresa costruttrice? Progettista?) ha sottoposto un fascicolo tecnico che, pur contenendo le travi in legno con quelle caratteristiche, non teneva conto dei gusci in metallo che causano, in caso di incendio, temperature più alte che riducono quindi la resistenza del materiale legnoso. E’ sfuggito un dettaglio estremamente significativo: ma a chi? A chi deteneva l’onere del fascicolo sicuro, ma di norma il valutatore è persona esperta e, soprattutto, corresponsabile delle decisioni tecniche assunte in fase di progettazione. Possibile che le parti in causa avessero totalmente rimosso l’esistenza dei gusci? Lo sapevano anche i piccioni! Ormai è fatta: ci si metterà mano e si otterrà questo fatidico CPI che, ricordiamolo, è un documento che dichiara la conformità alla normativa vigente e che previene e minimizza il rischio incendio ma non lo elimina. Alla cittadinanza farebbe piacere (e non solo) vederci meglio e chiarire chi, nella vicenda, ha commesso l’errore tecnico che ha portato alla maggior spesa di oggi. Nel merito della vicenda, come al solito si cavalcano le cronache per la spiccia demagogia: l’organizzatore ufficiale della manifestazione (che tra l'altro si è scusato pubblicamente per la disorganizzazione! Finalmente qualcuno che si prende le responsabilità!) oggi parla di un numero complessivo di 760persone, quindi 200 in più del previsto (e non 400). Da quanto si legge nei vari comunicati, non ci sono state deroghe poiché il limite dei 570posti nel teatro sono stati imposti e rispettati (non solo per emergenza, ma anche per civiltà non si occupano i gradini di una scalinata come posto a sedere!). Le persone potevano ed hanno potuto, con i criteri di sicurezza imposti ad oggi, sostare nel foyer o all'esterno per ascoltare il rimando sonoro della manifestazione. Tra l’altro, ancora una volta, sulla questione posti a sedere si parla senza conoscere: per chi considera i posti a sedere troppo pochi, la risposta arriva dalla capienza della sala grande (sala teatro + foyer) che può arrivare a quasi 1000sedute. Per chi li considera “troppi”, la risposta arriva dalla capienza della sala piccola che arriva a quasi 200 sedute. Non è una mera questione di numeri: 570 sedute sono poche rispetto ad una manifestazione gratuita di Galimberti, ma sono state troppe per l’esibizione di Sokolov che all’inaugurazione della stagione, stando ai posti disponibili in prevendita sino al giorno dell’esibizione, sembra non aver ottenuto il tutto esaurito (riuscito invece il giorno prima al Teatro Municipale di Casale Monferrato – 500posti). A coloro che lamentano la capienza va ricordato che, a parte l’ubicazione in sé, siamo sempre a Verbania, ovvero alla periferia del Paese Italia!! A proposito di capienza, persone e di dove queste parcheggiano per arrivare a Teatro: ma qualcuno sa che fine ha fatto il “parcheggio che respira”? :) E già che parliamo di mezzi a quattroruote, qualcuno sa se quell’orrendo furgoncino bianco “dimenticato” nei pressi del Teatro fa parte dell’arredo urbano del CEM? Non si è mai mosso da quella posizione…sarà la dimora della guardia notturna? (è una battuta, almeno lo spero!). Saluti AleB
"Tuteliamo ambiente e territorio agricolo" - 15 Ottobre 2017 - 14:02
Condivido il concetto generale
Condivido il concetto generale, al dilà del caso particolare: basta colate di cemento in tutto il VCO. Massime facilitazioni per il recupero dell'esistente prima di concedere nuove autoruzzazioni per nuove costruzioni, soprattutto se vanno ad occupare aree vaste e pianeggianti ove la cementificazioni ferisce il paesaggio in modo visibile più che altrove.
Incontro sul DDL #Salvaciclisti - 14 Ottobre 2017 - 11:55
Re: Strusciamenti?
Ciao Giovanni%, i ciclisti se vogliono evitare incidenti possono benissimo stare a casa, visto che non vanno in bicicletta per necessità, come un tempo, ma semplice per svago, mentre invece molti automobilisti usano l'auto per necessità, soprattutto nelle nostre zone dove i servizi pubblici, per ovvie ragioni, non possono essere capillari: prima il DOVERE poi e solo poi il piacere, ma mi rendo conto che in italia simili discorsi, con le gente che c'è, sono inutili
Sp 75 Valle Cannobina arrivano i fondi - 13 Ottobre 2017 - 14:57
DAI FORZA...
facciamo arrivare quanto prima anche quelli per la SS 34!
Lavori: nuova rotonda a Unchio - 11 Ottobre 2017 - 23:04
Strada comunque pericolosa
Ben fatto! Auspico comunque più controlli sul tratto unchio-trobaso, in quanto 2 auto su 3 tagliano le curve, vanno oltre il limite e guidano usando lo smartphone, prima o poi stendono qualche pedone, ma forse pensano che è vietato camminare....
Senso unico Fondotoce - Verbania - 11 Ottobre 2017 - 18:59
a proposito di lavori...ho capito bene?.
Sul sito ufficiale del Comune di Verbania, settore "Comunicazioni", si legge: Riqualificazione lungolago Pallanza: consegna lavori 16.10.2017 - fine lavori presunta 31.03.2017..... Si deve intendere che i lavori....sono finiti ancora prima di essere cominciati?
Lega Nord su rottami abbandonati - 10 Ottobre 2017 - 08:35
Re: Re: Maurilio
Buon giorno Maurilio Piccola annotazione. Penso che nessuno abbia obbligato l'attuale Sindaca e la sua giunta (per altro rimaneggiata più volte) a prendere il comando della città. Nel momento in cui hanno deciso di partecipare al "giochino" sapevano benissimo che la patata bollente, insieme ad altre, sarebbe arrivata tra le loro mani. Troppo comodo dire "chi era in sella quando è successo?".......nel caso specifico, tra le altre cose, tutto il blocco delle macerie (perché è di quello che si tratta e non di rifiuti) sono nelle disponibilità del comune solamente da pochi mesi dato che prima erano sotto sequestro probatorio. Certamente questioni annose come: la circonvallazione, l'area ex Acetati, Hotel Eden.....etc, sono il prodotto di più amministrazioni ma nella questione del porto non vedo tutto ciò. La questione non è politica ma semplicemente di buona gestione del territorio. Come ben diceva bene qualcuno prima di me.......il turista che è venuto in visita due anni fa ha visto i rottami e ora li rivede sempre nello steso posto. Segno inequivocabile, per una città che si definisce (che vorrebbero i nostri politici degli ultimi 40'anni) a motivazione turistica, di poca lungimiranza e, fin quasi, di incapacità gestionale. Questo è l'unico dato di fatto. Alegar
Sacco: "Scuole alberghiere arretrate" - 9 Ottobre 2017 - 11:14
Scuole arretrate...
Le scuole non sono solo arretrate, sono anche di troppo facile accesso, una volta c'era un esame da fare per potervi accedere, gli istituti dovrebbero essere di livello più alto, e la pratica dello stage abolita per legge, perché i ragazzi non imparano il valore del lavoro e, non sono assolutamente motivati, perché non capiscono che prima di diventare chef bisogna tritare il prezzemolo e pelare montagne di patate, e non si risponde ai superiori, ma, è dura se sei pagato, figuriamoci a gratis!!!! Senza contare che ristoratori e albergatori approfittano alla grande di questo sistema, uccidendo la professione!
Frana: Sp 75 della Cannobina interrotta - 8 Ottobre 2017 - 12:55
Frana
Già ora tutti a fare battute , ma chi non ha detto niente della galleria fatta a pochi metri ! Forse non c'entra niente , ma quando scoppiavano le mine i vetri delle case di Falmenta tremavano ! Non sarà un caso che ben due frane , prima più in alto , ora in basso , sempre sotto l'abitato di Falmenta e vicino alla galleria! Il versante montano e stradale è un disastro, ma non ha impedito agli organizzatori e molti commentatori di divertirsi con il Rally ! Certo non è il Rally che ha provocato la frana , ma era un altra violenza inutile , dove i bisogni di quella strada sono ben altri. Trovo superficiale dare la colpa agli ultimi , o a argomenti che non c'entrano niente , perchè mi dispiace dirlo ,ma la patata bollente se la passano da amministratore all'altro, alla fine nessuno a colpa ! E per fortuna non ci sono vittime, ma disagi tanti!
Frana: Sp 75 della Cannobina interrotta - 8 Ottobre 2017 - 11:59
Sciopero della fame
Chi finge di scioperare oggi (finge, perchè in realtà non è così) è perchè ha già mangiato a sufficienza prima; ma in tempi di magra al PD farebbero comodo an che i voti dei beneficiati dello ius soli: questa è la realtà!
Comunità.vb: su rottami del porto - 29 Settembre 2017 - 09:09
Meglio tenerli da parte...
...per i risarcimenti. Ricordo a tutti che il Comune, in solido con l'ex gestore del porto è stato ritenuto responsabile del disastro e condannato ( in primo grado) al risarcimento dei danni subiti dalle imbarcazioni. A breve ci sarà la sentenza d'Appello a Torino che, se dovesse confermare l'orientamento del Tribunale di Verbania, aprirebbe la strada, oltre a questa prima causa "pilota", per un controvalore di circa 230 mila euro, ad altre ben più sostanziose presentate dai proprietari delle barche più grosse. Sono trascorsi quattro anni dal disastro, i detriti sono ancora lì e, temo, visto che non sono biodegradabili, ci resteranno per un bel pezzo.
Tour4You: bus turistico che collega Torino al Piemonte - 29 Settembre 2017 - 08:42
Collegamenti Piemonte
Quello di cui c'è bisogno sono collegamenti stabili, non solo turistici, fra il Lago Maggiore, Verbania, e/o Arona, con Torino e centro Piemonte. Succede oggi che da Verbania, per andare a Torino i n treno , occorra andare dalla parte opposta a Milano!!! per andare ad ovest,prima si fanno 100 km ad 'est!!! Quindi, una linea di pullman stabile e con almeno 2 corse giornaliere ,es. h 7 e h.18 , A/R Verbania(Arona)-Torino; Verbania(Arona)-Asti..
Tour4You: bus turistico che collega Torino al Piemonte - 29 Settembre 2017 - 08:26
Collegamenti Piemonte
Quello di cui c'è bisogno sono collegamenti stabili, non solo turistici, fra il Lago Maggiore, Verbania, e/o Arona, con Torino e centro Piemonte. Succede oggi che da Verbania, per andare a Torino i n treno , occorra andare dalla parte opposta a Milano!!! per andare ad ovest,prima si fabbo 100 km ad 'est!!! Quindi, una linea di pullman stabile e frequente , A/R Verbania(Arona)-Torino; Verbania(Arona)-Asti..
Minoranze: il Presidente difenda il Consiglio Comunale - 27 Settembre 2017 - 21:39
Re: Re: Re: Re: Re: non so voi..
Ciao paolino ma dai.....la ndrangheta in Lombardia c'è dagli anni 70...e ci sono finiti dentro tutti da destra a sinistra. .io non guardo queste cose quando devo votare.i 5 stelle hanno già i loro guai prima di partire e il Pd ha gente in galera come Fi. Questi discorsi mi lasciano indifferente. Dopo che il PCI del grande moralizzatore Berlinguer ha preso soldi dalla Stasi e dal kgb non mi stupisce nulla. La Casaleggio con chi ha rapporti? Le Coop rosse con chi hanno rapporti? Con gli scafisti tunisini? Nessuno è pulito. Questo deve essere chiaro!
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti