Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

privacy

Inserisci quello che vuoi cercare
privacy - nei post
Coesistere con i Cani in un dialogo reciproco - 17 Settembre 2016 - 11:27
Innovativo Seminario per evidenziare e diffondere il nuovo Approccio Etico e di Rispetto dell’Animlità, per suscitare curiosità e future ispirazioni, dedicato a tutti coloro che condividono esperienze con i Cani a diverso titolo, con il Dott. Francesco De Giorgio, patrocinato dal Comune di Vignone (VB), il 18 settembre 2016: Il cane tra scienza, filosofia e politica: nuove coesistenze.
Forza Italia: "Telecamere negli asili di Verbania" - 8 Agosto 2016 - 13:01
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Forza Italia Verbania, inerente l'ordine del giorno con la richiesta di installazione di telecamere negli asili nido e nelle scuole materne.
Interpellanza su ATC Piemonte Nord - 17 Luglio 2016 - 10:23
Riceviamo e pubblichiamo il testo di una interpellanza presentata dal Consigliere Comunale Lucio Scarpinato finalizzata a conoscere quali ricadute ci possono essere dalla situazione finanziaria dell’Agenzia Territoriale per la Casa Piemonte Nord.
Festival di Letteratura dei ragazzi PREMIO Gianni Rodari - 16 Luglio 2016 - 15:03
La città di Omegna ha bandito, all'interno della terza edizione del Festival di letteratura per ragazzi, organizzato dal 22 ottobre al 5 novembre, il regolamento del concorso del premio Gianni Rodari 2016 la cui premiazione è prevista per il 5 novembre.
Escursioni: facciamoci trovare con un'APP - 9 Marzo 2016 - 19:06
Venerdi 11 marzo 2016 ore 21.00 nella sede del CAI VERBANO a Intra in Vicolo del Moretto 7 (ingresso libero), Facciamoci trovare con un'APP… Georesq & Co. Aiutiamo il Soccorso Alpino a Soccorrerci!” parole e immagini di Matteo Gasparini.
C.A.I. programma di marzo - 26 Febbraio 2016 - 15:03
Appuntamenti del mese di marzo 2016 del Club Alpino Italiano sezione Verbano-Intra.
BiblioCommunity al via i corsi - 26 Ottobre 2015 - 13:01
Al via i nuovi corsi per fare della biblioteca una comunità di saperi.
Scambio Libri Scolastici - 1 Luglio 2015 - 11:21
Il comune di Gravellona Toce ripropone il servizio di "scambio libri" al fine di favorire il “riciclo” dei libri usati e offrire alle famiglie una opportunità di risparmio.
Verbania Notizie si rinnova - 27 Maggio 2015 - 10:23
Mentre il Giro d'Italia arriva a Verbania, stiamo lavorando ad aggiornare molte parti del nostro blog, nella speranza di darvi un prodotto sempre migliore e in linea con le vostre aspettative
L'avvocato risponde: Registro delle Opposizioni - 19 Maggio 2015 - 10:23
Nuovo quesito per la rubrica "L'avvocato risponde", che riscontra molto interesse nei lettori, l'avv. Mattia Tacchini questa volta risponde sui problemi legati al Registro delle Opposizioni.
LegalNews: Le nuove regole in materia di privacy e cookies dei siti internet - 18 Maggio 2015 - 08:00
In data 03 giugno 2015 entreranno in vigore le nuove regole dettate dal Garante della privacy in materia di informativa semplificata e acquisizione del consenso per l’uso dei cookies da parte dei gestori di siti web: vediamo assieme le novità.
Mese di prevenzione alcologica - 14 Aprile 2015 - 10:23
16 Aprile 2015 si celebra la XIV edizione dell’Alcohol Prevention Day promossa dall’Istituto Superiore di Sanità.
Corso di Autodifesa Digitale - 21 Febbraio 2015 - 09:48
Dal 26 febbraio al 9 aprile Ore 16.00-18.00 - Biblioteca Civica Giani Rodari di Omegna.
"Fotografa l'Impostore!" #viverenelsociale - 18 Gennaio 2015 - 11:19
Tutto nasce su facebook da un gruppo di amici compagni di molte battaglie a tutela dei diritti delle persone con disabilità e ora sta attirando l'attenzione di molti media. La Campagna "Fotografa l'Impostore!", consiste nel fotografare le auto in sosta nei parcheggi per disabili, prive di contrassegno.
Il network di Verbania Notizie si adegua rispetto ai cookie - 29 Settembre 2014 - 08:30
In linea con le ultime direttive sulla protezione della privacy, il network di Verbania Notizie si adegua, aggiungendo una barra informativa sull'utilizzo dei cookie.
privacy - nei commenti
PsicoNews: Tipo da Iphone o da Android? - 30 Novembre 2016 - 17:19
Re: ...la principale differenza...
Ciao Maurilio Concordo sulla praticità e zero pensieri del sistema iOS, ma ribadisco strapaghi qualsiasi cosa fai, e perdi qualsiasi controllo dei tuoi dati e della tua privacy in generale, anche se purtroppo saremo destinati a soccombere a questa invadenza, da buon complottista invece, mi preoccupa la possibilità, una volta in possesso di così tanti dati, di poter ad esempio screditare ed incriminare un individuo scomodo per il potere, o che persone facoltose possano discolparsi di reati ed addebitarli ad altri, per non parlare di personaggi noti in ogni ambito, con vizi e quant'altro da nascondere ai più, i quali possono essere ricattati facilmente
Passeggiata lungo l’antica mulattiera medievale - 11 Novembre 2016 - 12:18
Io li fotograferei
Chi ha un telefonino che fa fotografie, farebbe bene a fotografare queegli sciammannati, per poi pubblicare sui media le prodezze con fucile. Farebbero una figura barbina. Ma poi le leggi del nostro Belpaese farebbero passare dalla parte del torto chi fotografa, per violazione della privacy.. Quindi alla fine cornuti e mazziati............
Inciviltà: tutto il mondo è paese (2)? - 27 Settembre 2016 - 22:22
Inciviltà urbana
OPS!!! Nino... scusami ma...dalla foto, a parte il colore riflesso "giallognolo"..., della targa...,non è che...si capisse "GRANKE'" (...owio: respect for privacy...to the imbecily...)... Comunque... COMPLIMENTI vivissimi al... fenomeno (da BARACCONE!) di turno...
Carabinieri arresti per minacce e furto - 10 Maggio 2016 - 17:20
Mai fidarsi...
Mai fidarsi di nessuno è cosa buona e saggia.Ma Vermeer voleva solo sapere ikl nome, credo,indipendentemente dalla provenienza; chi sceglie di delinquere non deve avere diritto alla privacy e pubblicarne nome e cognome è semplicemente fare prevenzione.
Gioco d'azzardo: verso un nuovo regolamento comunale - 5 Maggio 2016 - 00:02
''concezione sociale'' e la Svizzera
Ass. Franzetti,in Svizzera esiste ,in tutte le sale ds gioco,un team,fatto di Ispettori di Sala,Direttori di gioco,Chef della Sicurezza e gli stessi Croupier o,nel caso di sale minori,gli stessi ''impiegati'',che interagendo tra di loro,individuano e scremano,mettendo in salvo ,i soggetti a rischio.Il filrtro maggiore,poi,e' dato dal controllo documenti all'ingresso delle varie sale,anche quelle nn classificate Casino'....e' ovvio che in Italia,il 90% dei frequentatori di sale Slot sparirebbe,nessuno vuole essere sottoposto a controllo preventivo.Strategie per ''arginare'',nn sconfiggere,il gioco d'azzardo ne esistono parecchie,l'ultima spiaggia sono gli psicologi,nella stragrande maggioranza dei casi,dissuadere un ''giocatore d'azzardo de''noantri,perche' di questo si tratta,e' un gioco da ragazzi,mi passi il termine gioco.Il vostro problema e' che vi affidate a gente ''nn del settore'',che ,si',sicuramente avra' studiato psicologia etc etc....ma dovreste affidarvi a ''gente del marciapiede'',gente che ha vissuto e vive ,per svariati motivi ,a contatto di questo mondo.Scrivere libri''per sentito dire'' ,secondo me e' acqua di rose.Certo,nn bisogna drogarsi per guarire i tossici,ma sicuramente,un terapeuta che e' uscito da quel mondo,sicuramente sa una pagina piu' del libro.Senza pentiti nn si arrestano i mafiosi,per esempio....senza 006 che hanno svelato strategie,nn esisterebbe il controspionbaggio.Potrei anche autorizzare la redazione a darle ila mia mail......nel rispetto della privacy,le potrei suggerire strategie per stroncare questa piaga dilagante della nostra citta'/provincia........saluti.....no more bets!!!!!!
Guardia di Finanza scopre 900mila € evasi - 2 Marzo 2016 - 12:56
Evasione Fiscale
Condivido quanto scritto da Principe 66, si, bisogna rispettare la legge sulla privacy, ma in questi casi non dovrebbe essere applicata a favore della comunità che saprebbe come comportarsi in seguito.
M5S: fioriere, porto e forno crematorio - 10 Gennaio 2016 - 09:33
negativo
Sulla rimozione dei vasi nei bar di Pzza San Vittore esprimo un parere assolutamente negativo, i succitati vasi,peraltro mantenuti puliti ed efficienti, davano un senso di privacy agli avventori ed abbellivano la piazza,ma chi ha dato parere positivo per la loro rimozione non si è mai accomodato in uno dei bar?evidentemente no perchè se si tratta di "paesaggio" (io dico di decoro urbano) avrà certamente notato che ha sfregiare quella piazza è quell'orrendo muro che sembra intoccabile,,,altro che fioriere
M5S: Shopping in Bus “Ottima iniziativa, però…" - 6 Gennaio 2016 - 20:52
Quindi il problema ?
Allora la privacy é un finto problema... Fermo restando che la proposta dei 5 stelle é migliore di quella fatta dall'amministrazione ancorché perfettibile! Che lavorino le commissioni, questa sarebbe una soluzione seria.
M5S: Shopping in Bus “Ottima iniziativa, però…" - 6 Gennaio 2016 - 18:40
Brigno e la schedatura
beh,Brigno,sai che mi sei simpatico,quindi non scivolarmi su ''o rinunci alla privacy o ti paghi il biglietto'',non e' da te.Cerchiamo di trovare un compromesso ,altrimenti,dal mostrare la carta d'identita',il passo e' breve ,dovremo mostrare stato di famiglia,denuncia dei redditi,orientamento sessuale,profeesione del credo......e via di questo passo.Io farei ''sabato free ''per tutti,residenti e non,uno svizzero che arriva ad Intra,magari e' incentivato a fare una scorribanda anche a Pallanza,e sicuramente spende qualcosa,anche fosse solo un caffe'.Chissa'che,girando col bus,possa notare cose che in auto nn avrebbe notato,tipo ,''che bella villa da comperare'',oppure,''guarda,un negozio di biciclette''.....e' solo un esempio.........io farei ''sabato bus free''...per tutti..........a pioggia.........ciao Brigno
M5S: Shopping in Bus “Ottima iniziativa, però…" - 6 Gennaio 2016 - 16:29
privacy si o no?
A parte Andrè , che pur di contestare brignone direbbe qualunque cosa, la proposta dei 5 stelle rimane buona e perfettibile, in commissione si sarebbe potuto fare. Ci dica il comune che dice che valuterà il successo come potrà farlo. Per quelli che tengono alla privacy , possono sempre pagare il biglietto e non chiedere rimborso. Per l'estensione ai minorenni come la mettiamo con la privacy?
M5S: Shopping in Bus “Ottima iniziativa, però…" - 6 Gennaio 2016 - 09:57
Dare carta identità
Dare la carta d'identità ( o altro documento equipollente) ad un negoziante mi sembra veramente eccessivo, una violazione della mia privacy; tale documento va esibito unicamente a richiesta delle autorità. Un' ultima precisazione: NESSUNA NORMA OBBLIGA il cittadino ad avere ( e tenere in tasca) la carta d'identità: quindi che si si fa?
M5S: Shopping in Bus “Ottima iniziativa, però…" - 4 Gennaio 2016 - 18:24
privacy
Mi sembra un ottima soluzione. La privacy la perdono già quando salgono sul bus e mostrano la carta d'identità :-D :-D ::-D
M5S: Shopping in Bus “Ottima iniziativa, però…" - 4 Gennaio 2016 - 18:01
..e la privacy?
il ragionamento nn fa una piega...m5s.......ma saranno cacchi miei in quali negozi vado e cosa compero?......con il vostro sistema,la mia privacy e' a nudo..........cmnque ripeto,il ragionamento nn fa una grinza,tolto quel problemino.......
Il Re dei commentatori 2015 - 2 Gennaio 2016 - 16:59
Ma daihhhh !!!!
Ma suvvia, vorrei sapere chi è esente da protagonismo !!!!! Neppure madre Teresa lo era. E non c'è nulla di male ad esserlo, perchè umanum est .....Anch'io, con uno pseudonimo rubato ad un famoso e bravissimo pittore olandese, sono affetto da protagonismo, e da sempre. e ne sono felice, perchè mi sento umano, con i miei numerosi difetti, e spero con qualche virtù. E tu, lady Oscar, se sei in cima alla classifica in oggetto, è perchè sei stato/stata protagonista, volente o nolente. Il nacondere il proprio nominativo è questione di privacy e di un certo senso di pudore o paura di essere identificati, e lo sappiamo tutti, daihhh !!!!
Fermato bracconiere di camosci - 26 Novembre 2015 - 10:18
pubblicazione di nome e cognome
Questo tipo dovrebbe essere punito non solo per i reati che ha commesso,ma anche sputtanato in tutto il VCO, pubblicando nome e cognome (niente privacy). Ma sopratutto condannarlo a risarcire la natura per quello che lui Le ha tolto.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti