Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

progetto

Inserisci quello che vuoi cercare
progetto - nei post
Emporio dei Legami e Cineforum - 13 Dicembre 2017 - 15:03
Questa settimana arriva il secondo appuntamento di presentazione del progetto e raccolta fondi, ospitato da "Metti una sera al cinema"
Presentazione libro e progetto Incipit - 12 Dicembre 2017 - 13:01
progetto INCIPIT 2018: il concorso per chi vuole scrivere. Mercoledì 13 dicembre ore 18.00 in biblioteca la presentazione del concorso e del libro finalista dell’edizione 2017
Il popolo walser verso il riconoscimento dell'UNESCO - 10 Dicembre 2017 - 18:06
Quell’idea nata alcuni anni fa ai piedi del Monte Rosa, nel corso di un convegno che aveva raccolto i walser di Piemonte e Valle d’Aosta, ha ripreso corpo a Roma.
Cena solidale per "Emporio dei Legami" - 10 Dicembre 2017 - 13:01
Lunedì 11 dicembre, alle ore 21.00, presso Villa Olimpia, si terrà una cena speciale a scopo solidale di cui una portata preparata dallo Chef Max Celeste.
Tour natalizio del coro gospel “Black Inside” - 8 Dicembre 2017 - 20:01
In questi ultimi anni, grazie alla generosa professionalità della M° Maria Rita Briganti, il Centro di formazione artistica Arcademia di Omegna, ha salutato con piacere l'avvio di un progetto artistico che nel giro di poco tempo è già riuscito a distinguersi in diverse occasioni pubbliche e private. Si tratta del Coro Gospel “Black Inside”
"Il Natale dei semplici" - 8 Dicembre 2017 - 13:01
Sabato 9 dicembre 2017, alle ore 21.00, presso il Nuovo Teatro di Cannobio, si terrà Concerto narrante accompagnato dalla proiezione di immagini di presepi, natività e statuine, "Il Natale dei semplici".
La Centrale Acquisti: 50 gare nel 2017 - 8 Dicembre 2017 - 10:23
La Centrale Acquisti del Comune di Verbania chiuderà il 2017 con circa 50 gare espletate per un valore complessivo di 16.800.000 euro. In questi giorni effettuati i corsi di formazione per Project manager. Di seguito la nota dell'Amministrazione Comunale.
Interpellanza riqualificazione piazza F.lli Bandiera - 8 Dicembre 2017 - 09:16
Riceviamo e pubblichiamo, il testo dell'Interpellanza presentata dal gruppo "Sinistra & Ambiente", riguardante il progetto di riqualificazione piazza F.lli Bandiera.
Nodo Territoriale contro le discriminazioni - 6 Dicembre 2017 - 15:03
La Provincia del Verbano Cusio Ossola ha sottoscritto un Protocollo di Intesa con la Regione Piemonte per la costituzione di un Nodo Territoriale della Rete Regionale contro le discriminazioni in applicazione della Legge regionale 23 marzo 2016, n. 5, “Norme di attuazione del divieto di ogni forma di discriminazione e della parità di trattamento nelle materie di competenza regionale”.
Minivolley: 131 mini atleti a Verbania - 4 Dicembre 2017 - 17:32
La Fipav Volley S3 Minivolley Cup 2018 inaugura il proprio calendario stagionale nel Verbano Cusio Ossola a Verbania. Sugli 8 campi del Pala Manzini 131 partecipanti provenienti da sette club del Comitato Territoriale Ticino-Sesia-Tanaro della Fipav. 43 le squadre impegnate nelle tre categorie di gioco.
I VVF festeggiano S. Barbara - i dati stagionali - 3 Dicembre 2017 - 13:01
Lunedì 4 dicembre alle ore 11,00 i Vigili del Fuoco del Verbano Cusio Ossola celebreranno la ricorrenza della loro Protettrice, Santa Barbara Martire, con una funzione religiosa che si terrà presso la Chiesa di Madonna di Campagna.
Mostra “Memorie dal passato” - 1 Dicembre 2017 - 14:33
Il 2 dicembre 2017 inaugurerà a Gravellona Toce la mostra Memorie dal passato: l’abitato e la necropoli di Pedemonte a Gravellona Toce, realizzata nell’ambito del progetto “Memorie dal Passato – Gravellona Toce ed i tesori archeologici ritrovati”, un progetto ideato dal Comune di Gravellona Toce e sostenuto da un contributo della Compagnia di Sanpaolo.
"Verso Oriente, navigare le acque interne da Locarno a Venezia" - 30 Novembre 2017 - 16:14
Si conclude venerdì 1° dicembre il ciclo di incontri dal titolo ‘Nuovo Mondo’, curato da Elisabetta Bianchessi e organizzato dal Museo del Paesaggio nell’ambito delle attività del Centro Studi del Paesaggio insieme all’associazione Verdi Acque.
Cibo e cultura – show cooking a Trontano - 29 Novembre 2017 - 16:41
Cooperativa sociale Vedogiovane e Associazione Clan dello Sciamano, nell'ambito del progetto Green agent, sostenuto da Compagnia di San Paolo, promuovono un ciclo di incontri sul tema giovani, agricoltura, cultura del territorio e prodotti kilometro zero.
E-commerce per le Terre Alte - 29 Novembre 2017 - 11:04
Sostenere le imprese agricole e artigiane delle aree montane del Piemonte oggi è più semplice e immediato. Uncem rilancia, in occasione del Natale e delle festività di fine anno, il progetto Bottega dell'Alpe, www.bottegadellalpe.it, il primo sito di e-commerce interamente dedicato alle Terre Alte.
progetto - nei commenti
La Giunta approva lo schema di bilancio per il 2018 - 12 Dicembre 2017 - 10:20
Re: Re: Brevemente
Ciao sportiva mente è un progetto che renderà Intra meno comoda e accessibile al cittadino. Il parcheggio è sempre pieno ed è utilizzato da chi va a lavorare e disbriga le sue faccende nel centro cittadino. E' una comoda porta di accesso quotidiano a Intra. Tutti possono constatare questa situazione. Sono veramente vergognose le considerazioni sul parcheggiare in aree più lontane ecc.
La Giunta approva lo schema di bilancio per il 2018 - 12 Dicembre 2017 - 09:22
Re: Re: Brevemente
Ciao sportiva mente non critico per sport, di solito argomento e per approfondire le mie argomentazioni metto anche link ai miei post e vengo criticato per questo. Di proposte il gruppo che rappresento ne ha fatte molte e nelle sedi istituzionali, quelle opportune, sempre cadute nel vuoto, dal bilancio partecipato ad albopop, dalle politiche giovanili al CEM, dalla Lidl (ovvero migliorativi al progetto) alle piste ciclabili...Abbiamo presentato variazioni di bilancio , emendamenti, ODG ...tutto pregiudizialmente bocciato. Ma non ti preoccupare, qui di forza e coraggio ne abbiamo in abbondanza :-)
La Giunta approva lo schema di bilancio per il 2018 - 11 Dicembre 2017 - 22:00
Re: Brevemente
Ciao renato brignone 6 milioni sono una cifra importante..... oppure possono essere briciole. Effettivamente se con quella cifra si potessero raggiungere tutti gli obbiettivi da te elencati....... Tanto di cappello. Peccato che le idee brillanti non sempre diventano realtà. Ecco, presentarsi alle prossime elezioni con un progetto articolato, poche fantasie e cifre sulla carta, forse saresti più credibile. Lasciare lo sport della critica, nel senso che chi critica di più non è detto che arrivi primo. Forza e coraggio.......
La Giunta approva lo schema di bilancio per il 2018 - 11 Dicembre 2017 - 19:03
Re: cosa non piace?
Renato, qui parli come un democristiano di 30anni fa...sono convinto anche io tu abbia delle buone idee ma non le esponi al pubblico. Se posti qui le tue lamentele, ti risponderemo per quelle e non per le idee che "potresti" avere. Ora, io sui tuoi punti potrei obiettare: 1. costerebbe almeno il doppio, ma delle due l'una: o si vogliono i parcheggi o la fruizione dell'area in modo diverso. 2. Qualsiasi cosa è meglio di ora: esteticamente, per flussi e per viabilità. Lo status quo ha il solo vantaggio di costare zero. 3. se in quell'area si vogliono far sparire i parcheggi a livello strada, sono due le scelte tecniche: interramento o elevazione. 4. La gente non va alle commissioni: per essere votato alle elezioni bisogna dare alla gente delle idee concrete. Dicci cosa faresti tu, con 6mln€ per l'area in oggetto. E' un'idea, non un progetto. E' un'amichevole discussione, non un confronto politico. Saluti AleB
La Giunta approva lo schema di bilancio per il 2018 - 11 Dicembre 2017 - 18:37
Perplessit
Sono perplesso. Certamente il progetto valorizerebbe la zona ma quell'ampia area variamente utilizzabile e l'enorme parcheggio gratuito fa mto comodo al singolo cittadino. Tifo per lo status quo.
La Giunta approva lo schema di bilancio per il 2018 - 11 Dicembre 2017 - 17:59
Piazza Fratelli Bandiera: meglio oggi?
ma cos'è che non piace del progetto? Qui un link più significativo con redering al seguito: http://verbanonews.it/index.php/categorie/primo-piano/7027-piazza-fratelli-bandiera-ecco-il-progetto-fotogallery Forse non piace l'esborso economico e potrei anche essere d'accordo, ma non v'è dubbio che in queste condizioni abbiamo un centro città adibito a parcheggio e con una viabilità davvero poco fluida. Le auto vengono spostate nel sotterraneo (il costo dell'opera evidentemente include quelle costruzioni speciali per costruire un interrato sotto il "filo di allagamento") e, una più una meno, mantengono il numero di posti: il servizio diventa a pagamento (sacrosanto, perchè chi vuole parcheggiare gratis va in periferia e paga pegno con una sana passeggiata) ma con un ritorno sulla qualità dello stesso. Le altre due piazze che ospitano, insieme ai Frat.Bandiera, il mercato settimanale, rimangono intatte con i loro posti auto: almeno quell'area diventa più bella e fruibile sia da chi vuole semplicemente godersi la città sia da chi vuole parcheggiare al coperto. Ora, il costo sembrerebbe esagerato (ma siamo tutti tecnici per quantifarlo?), ma prima o poi i fondi arrivano (leggasi, bando periferie con il quale si finisce finalmente il Movicentro e la pista ciclabile) e non devono per forza arrivare dalle tasse locali: io ci spero, davvero non capisco chi è contro a qualsiasi innovazione. Si parla di "visione cittadina" senza dare concretezza ai termini aulici che volano sopra ai politici visionari: si lamenta che non ci sarà un posto auto in più e nel contempo si dà contro al parcheggio in costruzione (?!) vicino al teatro!? Si fanno i progetti di citybike per poi dire che costano e non servono?! Non si capisce nulla ragazzi...abbiate il coraggio di ammettere che la gente è a favore delle persone che decidono, in un modo o nell'altro, e che danno concretezza alle loro idee. Sapere che il vs modello di città ideale non è realizzabile, non ci interessa! Saluti AleB
La Giunta approva lo schema di bilancio per il 2018 - 9 Dicembre 2017 - 16:28
La vita è piena di sorprese :-)
Per i "morbosamente " interessati alle mie decisioni politiche: io sono un singolo, non mi "alleo", voto. In consiglio porto avanti con coerenza il progetto di un gruppo civico, lo so, do fastidio soprattutto alla (pseudo) sinistra. Sicuramente tra destra e 5 stelle preferisco i secondi ... Di sinistra parliamone quando ci sarà qualcosa da dire ;-) . State sereni
Visita di Renzi e comunicazioni Istituzionali - 1 Dicembre 2017 - 00:46
Re: Ancora chiasso
Ciao Giovanni% Ad ascoltare lei ai cittadini verbanesi non dovrebbe interessare nulla. Non importa se tramite email istituzionale vengono invitati i consiglieri comunali ad accogliere il segretario di un partito ( guarda caso quello di maggioranza), non importa che il documento più importante della vita amministrativa di una città non venga inoltrato a chi è deputato a votarlo, non importa che non si sappia in che modo vengono scelte le associazioni a cui dare contributi, non importa che un assessore faccia dipendere un patrocinio a questioni non attinenti, non importa che - sebbene nessuno voglia ammetterlo- se non si fosse fatto rumore per l'esternalizzazione del forno crematorio ora avremmo approvato un progetto in contrasto con una legge del Piemonte, non importa che Verbania sia scesa di sei posizioni nella classifica di vivibilità Delle città ( quindi non si comprendono i toni di giubilo dell'amministrazione). Insomma limitiamoci ad essere contenti perché abbiamo un sindaco che risponde velocemente su fb.
Osservazioni del Comitato difesa torrente San Bernardino - 27 Novembre 2017 - 10:37
Sig. Cesare
Nella seduta del 19 ottobre 2017 il Consiglio di Quartiere così si è espresso: "Il Quartiere ha ricevuto da parte del Comitato per la salvaguardia e la valorizzazione del San Bernardino delle osservazioni relative l’impianto idroelettrico (Coclea) con derivazione dal torrente San Bernardino in località Trobaso nel Comune di Verbania, come da documento allegato, osservazioni che vengono tutte esaminate e condivise.- Si osserva che tale iniziativa è in contrasto con il progetto PAES nel quale a pagina 100 si dice che il Comune di Verbania non darà l’autorizzazione per la costruzione di una centralina per l’energia elettrica. Il quartiere, quindi, chiede spiegazioni all’amministrazione comunale e chiede altresì che venga indetta un’assemblea pubblica per sensibilizzare i cittadini in merito a quanto riportato nel progetto, il quale avrebbe un forte impatto ambientale. Il Quartiere Nord all’unanimità esprime parere negativo alla realizzazione di tale progetto." Il Comitato rimane in attesa di un pronunciamento dell'Amministrazione Comunale.
Il Nome della Rosa a Il Maggiore - 28 Ottobre 2017 - 11:56
Teatro Maggiore
A proposito del giudizio di eccellenza attribuito dal museo del disegn e architettura di Chicago al nostro Teatro Maggiore, va bene ok, siamo contenti, ma come al solito design e funzionalità non vanno sempre d'accordo! Durante una mia visita approfondita alla suddetta struttura ho avuto modo di constatare quanto siano stati mal progettati gli spazi interni ed esterni, riguardo all'uso destinato e alla sicurezza senza trascurare gli enormi costi della manutenzione. Allora mi chiedo come sia possibile che questi problemi non siano emersi in fase di progettazione? Perché nell'edilizia pubblica deve sempre mancare il controllo preventivo e/o in itinere? Perché le magagne emergono sempre a giochi fatti? Dove erano gli organi preposti a una prima verifica di fattibilità del progetto! È veramente un peccato che una tale struttura sia utilizzabile solo in parte e questa valutazione l'ho fatta prima dei recenti accadimenti (Galimberti)! Gli eventi mi hanno dato ragione! Assurdo avere tale mega struttura e non avere posti a sedere per una semplice conferenza. Come al solito incompetenza amministrativa, mancanza di controllo e lungimiranza non fanno parte del modus oprandi di chi ci governa.
Evento prof. Galimberti: la posizione degli organizzatori - 18 Ottobre 2017 - 10:35
nel merito
giusto polemizzare, ma vorrei entrare nel merito della questione; è corretto che il CEM è modulare? si può trasformare la struttura in una ampia sala congressi come da progetto, il quale prevede che le sedie del teatro siano a scomparsa con la possibilità di raddoppiare l'area del foyer?; in questo caso possono starci tutti in caso di ampia affluenza; i consiglieri comunali possono interpellare la giunta su questi aspetti tecnici?
Evento prof. Galimberti: la posizione degli organizzatori - 17 Ottobre 2017 - 10:29
Pesare le parole
tratto da un altro quotidiano online locale: “Sono disgustato dal fatto che metà di voi sia rimasto fuori per motivi di sicurezza. Avete un teatro nuovo cui non è consentito l’accesso a metà del pubblico. E’ il risultato della mancata capacità di programmazione dei vostri amministratori e di una burocrazia troppo rigida. Se c’è qualche giornalista in sala, spero che lo scriva, senza compromessi!” http://www.verbanonews.it/prima-pagina/galimberti-al-maggiore-disgustato-che-meta-di-voi-sia-rimasta-fuori-2887.html Io sinceramente faccio fatica a capire il significato delle sue parole: la sala era piena, c'erano altre persone che non avevano diritto ad entrare (perchè non c'era più posto!), e lui dove le avrebbe volute mettere? sono rimaste fuori perchè se la capienza è 570, semplicemente non ci sono sedie libere. La burocrazia troppo rigida è quella che impone che al tutto esaurito non si faccia entrare altra gente? "E’ il risultato della mancata capacità di programmazione dei vostri amministratori": ma si riferisce al caso specifico o alla mancata lungimiranza di un progetto di quasi 10anni fa che doveva prevedere che il suo evento avrebbe attirato oltre 570persone? Nel primo caso il rimbrotto è da fare a chi lo ha invitato e pagato che non è stato in grado di prevedere e prevenire il grande afflusso (avrebbe potuto chiedere l'affitto della sala grande, MILLE posti!, deroga VVF permettendo); se è la seconda delle due chiavi di lettura, è solito contestare le capienze di tutti i posti dove viene invitato? Immagino che anche altrove abbia superato il tutto esaurito! E se 570posti per lui non basta, lo sa che in oltre un anno di programmazione, ben pochi sono stati gli spettacoli da tutto esaurito? Dovevamo pensare ad un teatro sempre mezzo vuoto perchè "non si sa mai che passa Galimberti da queste parti?". Io davvero non lo capisco...se non come incipit alle scorribande demagogiche di turno. Saluti AleB
All'Amatori Verbania area vicino pista d'atletica - 16 Ottobre 2017 - 17:54
"marchioniniate"
Dopo mille sollecitazioni, abbiamo proposto un ODG a Maggio (ancora da discutere) in cui si chiedevano cose chiare... siccome avrebbe potuto essere votato "qualcuno" ha voluto fare altro sgambetto ai proponenti: Proposta di Ordine del Giorno OGGETTO Ripristino ambientale: verifica della sicurezza e decoro di area comunale Premesso che In località S.Anna nei pressi di cimitero, pista di atletica e skate park esiste un area agricola di proprietà comunale in stato di abbandono da anni. Tale area vede la mancanza in più punti della recinzione, è facile per chiunque entrarvi e verificare la presenza di siringhe e rifiuti di ogni genere. Per tale area è stato proposto un progetto di orti urbani respinto dall’amministrazione per “problemi di carattere ambientale” Il Consiglio Comunale impegna il Sindaco A intervenire entro 3 mesi dalla presente deliberazione per mettere la zona in stato di decoro A fare campionamenti del terreno e informare sulla qualità dello stesso A non eliminare le strutture delle serre nella messa in decoro dell’area, in quanto non sono tali strutture a definire il degrado della stessa , ma se gli esiti dei campionamenti dessero esito favorevole, ovvero il terreno risultasse idoneo, le strutture potrebbero essere nuovamente utilizzate Verbania 05 Maggio 2017 Quindi il forno ha inquinato 4 volte più di un inceneritore e senza fare campionature dell'area , senza aver discusso nulla con nessuno e con un ODG incombente , qualcuno ha deciso di mandare lì i ragazzi ad allenarsi? ...e verranno certamente buttati manufatti utilizzabili del valore di qualche migliaio di euro... ma che brava questa amministrazione!
"Sul Teatro Il Maggiore la deroga della deroga" - 16 Ottobre 2017 - 15:47
chi sarebbe "innocente"? Marchionini?
La politica ha dato il peggio di sè, direi che è piuttosto evidente: 1- è stata dichiarata in degrado un area che non lo era per forzare la realizzazione del CEM ; 2- non è stato fatto un bando per la riprogettazione dopo lo spostamento deciso dalla giunta Zacchera affermando IL FALSO, ovvero che si trattava dello stesso progetto di piazza mercato; 3- si è passati sopra troppe cose pur di fare in fretta, e il risultato è che l'opera è aperta "IN DEROGA ALLE MISURE DI SICUREZZA" . Ma al Sindaco piace raccontare una storia diversa e attacca chi l'attacca per responsabilità che lei ha, e risponde a Galinberti (da La Stampa): ...ha risposto il sindaco di Verbania Silvia Marchionini: «Pur considerandolo un genio nel suo campo credo abbia peccato di pressappochismo. Certe affermazioni quando non si conoscono i fatti sono fuori luogo...» Strana replica, mi pare di tutta evidenza che il CEM sia frutto di pessima politica di cui questo Sindaco è parte integrante, anzi "un caposaldo".
"Sul Teatro Il Maggiore la deroga della deroga" - 16 Ottobre 2017 - 14:10
Mi sembra
Mi sembra più che evidente che si sono spesi mi pare 18 milioni di euro ,una cifra che faccio fatica a concepire per costruire un castello di carte che può prendere fuoco perché non è stata presa in considerazione la possibilità di un incendio , ormai rasentiamo la pazzia pura. Mi chiedo dove erano le persone che dovevano controllare le idoneità costruttive, e mi chiedo anche come ha fatto a passare un progetto che sulla carta non mi dispiace ma che praticamente (dato che fatto da legno rivestito)avrà bisogno di una costante opera di manutenzione, che probabilmente si mangerà parte degli auspicati guadagni. Naturalmente in testa alle responsabilità l'amministrazione comunale di qualsiasi colore possa essere stata. E ultima cosa non meno importante si è costruito uno spazio a quanto pare piccolo, dato che se una serata è interessante i verbanesi e non solo rispondono.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti