Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

quali

Inserisci quello che vuoi cercare
quali - nei post
LegalNews: Illegittima segnalazione in Centrale Rischi: risarcimento del danno? - 20 Febbraio 2017 - 08:00
La Corte di Cassazione con la recente sentenza n. 1931 del 25.01.2017 ha affrontato il tema della illegittima segnalazione di un soggetto in centrale rischi e dell’eventuale risarcimento del danno da parte dell’istituto di credito.
Attenti alle truffe! Due incontri a Verbania - 19 Febbraio 2017 - 18:06
Nel quadro delle iniziative promosse dal Comitato Provinciale Antitruffa istituito presso la Prefettura, il Coordinamento dei Comitati di Quartiere di Verbania d'intesa con l'Amministrazione Comunale e la Questura organizzano due incontri pubblici.
Spazio Bimbi: Cyberbullismo - 19 Febbraio 2017 - 08:00
Il 7 febbraio si è svolta la prima Giornata Nazionale contro il Bullismo e il Cyberbullismo a scuola, promossa dal Ministero dell’Istruzione, volta a sensibilizzare i giovani su un uso consapevole della rete ma anche sul ruolo che loro stessi hanno nel rendere il web un mondo sicuro e positivo
Anche il Verbano Cusio Ossola ad Agri Travel - 17 Febbraio 2017 - 11:28
L’Unione Nazionale delle Pro Loco, con i suoi comitati regionali e provinciali (per noi quello del VCO) partecipa, con un ruolo da protagonista, alla terza edizione di “Agri Travel & Slow Travel Expo”: il primo salone internazionale dedicato alla promozione del turismo rurale e slow che si svolgerà, dal 17 al 19 febbraio, presso i padiglioni della Fiera di Bergamo.
LibriNews: “Solo una decrescita felice potrà salvarci" l'intervista - 17 Febbraio 2017 - 08:01
Per la rubrica a cura di Zest Letteratura Sostenibile, un progetto culturale dell’Associazione We feel Green, oggi, eccezionalmente visto il riscontro della settimana scorsa, proponiamo l'intervista a Maurizio Pallante e Alessandro Pertosa, autori di "Solo una decrescita felice (selettiva e programmata) può salvarci", Lindau 2017
In tanti al Junior Boulder Climb Contest - 16 Febbraio 2017 - 17:35
Si è tenuta domenica presso la palestra Sport Più di Villadossola la prima tappa dello Junior Boulder Climb Contest, una competizione giovanile amatoriale di bouldering appoggiata dal Csi.
“IdroLIFE” oltre 2mln di € per Natura e Biodiversità - 16 Febbraio 2017 - 14:33
Il giorno, 8 febbraio 2017, presso la sede del CNR Istituto per lo Studio degli Ecosistemi (CNR-ISE) di Verbania Pallanza, si è tenuto l'evento di inaugurazione ufficiale, il cosiddetto "Kick-off meeting", del progetto “IdroLIFE”.
M5S su aggregazione con Cossogno - 14 Febbraio 2017 - 11:28
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del MoVimento 5 Stelle Verbania, riguardante il progetto di fusione tra Comune di Verbania e Comune di Cossogno.
Via Franzosini da sistemare? - 13 Febbraio 2017 - 16:01
Riceviamo una mail di un lettore, che lamenta condizioni critiche per la sicurezza in via Franzosini a Intra, causa sede stradale stretta e priva di marciapiede. Il lettore propone delle soluzioni che non vanno ad incidere sugli alberi sui quali sono poste le targhe in memoria dei caduti della prima guerra mondiale.
Fronte Nazionale su aggregazione con Cossogno - 13 Febbraio 2017 - 13:01
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Fronte Nazionale Verbania riguardante la proposta di fusione dei Comuni di Verbania e di Cossogno.
LegalNews: il no della Corte Costituzionale al referendum sull’articolo 18 - 13 Febbraio 2017 - 08:00
La Corte Costituzionale con la recente sentenza n. 26 del 27.01.2017 ha dichiarato l’inammissibilità del referendum abrogativo avente ad oggetto la disciplina dei licenziamenti individuali dettata dal Jobs Act e dall’articolo 18.
Interpellanza sul dormitorio comunale - 12 Febbraio 2017 - 17:39
Riceviamo e pubblichiamo, il testo di una Interpellanza presentata Consigliere Comunale Scarpinato Lucio, che ha come oggetto il dormitorio comunale.
Spazio Bimbi: Denuncia di 600 professori universitari: gli studenti non sanno l'italiano - 12 Febbraio 2017 - 08:00
Centinaia di personalità dell'ambiente accademico italiano si sono unite per scrivere una lettera al governo per chiedere di intervenire fin dalla scuola primaria per migliorare l'apprendimento della nostra lingua in forma scritta e orale.
SP75 Valle Cannobina: proposta di riclassificazione - 11 Febbraio 2017 - 18:45
Riceviamo e pubblichiamo, la proposta di riclassificazione in Strada Statale della SP 75 della Valle Cannobina - Proposta di deliberazione del consiglio provinciale depositata dai Consiglieri Albertella e Porini.
"Incipit Offresi" tappa a Verbania - 10 Febbraio 2017 - 13:01
Sabato 11 febbraio, alle ore 17.30, presso la Biblioteca di Verbania, si terrà la quarta tappa di INCIPIT OFFRESI, il format ideato e promosso dalla Biblioteca Archimede di Settimo Torinese, e in sinergia con Regione Piemonte e Fondazione ECM, che dà agli aspiranti scrittori l’occasione di presentare la propria idea di libro ad un gruppo selezionato di esperti.
quali - nei commenti
VerbaniaBau: Dialoghiamo: elementi di comunicazione non verbale #2 - 18 Febbraio 2017 - 11:11
Re: continua...
Ciao Max Lavecchia,concordo pienamenteAmo i cani,ne ho 2,uno dei quali e' un pastore tedesco femmina,che addirittura mi dorme ''a pochi metri'',in casa.Figurati......pero' queste ''pillole di saggezza'',hanno veramente rotto.Amministratori,non cadete nel facile gioco degli ''amici degli amici''...............e' dare uno schiaffo a problemi un poco piu' seri,quello che vi qualifica.......una bella inchiesta sul xche' di 3 suicidi a distanza di una settimana e contemporanei...questo si che e' una cosa ''da psiconews''.........sti dottorini mandateli al canile.........basta,tant'e' che il post e' sottoposto a censura preventiva......
Cannobio: nuova ambulanza e DAE - 14 Febbraio 2017 - 13:03
CHI STIAMO SOCCORRENDO?
Innanzitutto iniziative di questo tipo vanno sempre lodate, com'è doveroso che sia. Infatti disporre in un territorio montano così frastagliato come quello del VCO di una ambulanza in più e di un altro Dae, collocati come in questo caso a Cannobio o in altre località, offre l'opportunità di accorciare i tempi del primo soccorso sanitario che sono, indubbiamente, il fattore più importante nella catena del soccorso. Soprattutto, per quei paesi che sono distanti molti minuti e km dalle strutture ospedaliere, com'è il caso di Cannobio e di molte altre località, per esempio. Gestire traumi da incidenti stradali, ischemie cardiache, infarto del miocardio o altre patologie che richiedono interventi immediati, possono risultare estremamente difficili. Poi, il Castelli di VB potrebbe non bastare, in quanto, se vi fosse la necessità di un intervento di cardiochirurgia immediato, esso non sarebbe possibile, perché non vi è una chirurgia cardiovascolare e quindi si verrebbe necessariamente indirizzati a Novara o Vercelli, altro tempo che passa. Quindi quale altro fattore può incidere nella catena del soccorso per dare maggiore appropriatezza all'intervento? Semplice, poter conoscere lo stato di salute della persona soccorsa in tempo reale ! Come si potrebbe sapere che il soggetto è un cardiopatico ed ha impiantato uno stent o by pass non è sempre così immediato. Oppure, se sta seguendo una terapia anticoagulante o magari ha delle intolleranze ad alcuni farmaci e molto altro ancora. Avere a disposizione subito informazioni sullo stato di salute di una persona diviene fondamentale e va tenuto presente, i soccorritori non ci conoscono sotto l'aspetto clinico. Comunicare subito dall'ambulanza all'ospedale i dati sanitari più rilevanti del soggetto soccorso potrebbe non solo accorciare i tempi ma definire, con minuti di anticipo preziosi, il da farsi e verso quali strutture appropriate indirizzarsi. Concludendo, resta aperta una strada nella catena del soccorso che pochi considerano ma che ogni 118 nazionale ritiene importante ed è: "chi stiamo soccorrendo"? Pertanto invito i Sindaci del VCO e gli Operatori di primo soccorso sanitario, siano essi Medici o laici, di contattarmi al fine di potere sensibilizzare ulteriormente i cittadini su nuovi sistemi semplici ed efficaci per cercare di ridurre maggiormente i tempi già dai primi istanti, con maggiori informazioni vitali e facilitando l'appropriatezza d'intervento.
Lega Nord su aggregazione di Cossogno - 12 Febbraio 2017 - 21:44
Re: per Maurilio
Ciao lupusinfabula anche tu stai semplificando, e stai guardando la cosa dal punto di vista della comodità del singolo, cosa vuol dire piccolo è bello? Sarò io che vedo le cose in modo diverso, ma pensa solo all'accesso agli nido per i residenti fuori Verbania...ormai i miei figli sono grandi e io ho "spento la macchinetta", ma ad una giovane coppia non conviene vivere fuori Verbania, non fosse altro per la possibilità di mandare i figli al nido. Di conseguenza, nei piccoli comuni rimarranno case sfitte o invendute, negozi, se sono rimasti, che chiudono, asili e scuole che faranno sempre più fatica a sopravvivere, servizi essenziali (farmacia, posta,...) che prima aprono a giorni alterni e poi chiudono definitivamente, e così via! Sei proprio sicuro che piccolo sia bello? Poi, come fare, su quali basi e con quali meccanismi fare le unioni, questo è un'altro discorso, ma di una cosa sono sicuro, il sistema del piccolo comune non potrà reggere all'infinito! Per il bene dei piccoli centri, va trovata una soluzione, e in fretta! Saluti Maurilio
Fenomeno immigrazione: le proposte del movimento 5 stelle e un aiuto agli italiani - 12 Febbraio 2017 - 17:52
gli eroi di oggi
Trump eroico,addirittura. e anche geniale,come con la fantastica trovata del muro da far pagare agli altri,i quali ovviamente hanno risposto con una pernacchia. ora l'eroe deve trovare 21,7 miliardi di dollari per costruire il suo muretto (e tre anni almeno) e tutto è si già fermato! in più è bastata mezza giornata e un paio di anonimi funzionari per fermare il muslim ban,quindi per ora il piano anti immigrazione è già fallito ancor prima di cominciare! diciamo che come eroi si può trovare di meglio. di questo passo ora mi aspetto la celebrazione ci Erdogan come nuovo eroe..
Casa della Resistenza: 10 febbraio Giorno del Ricordo - 12 Febbraio 2017 - 09:42
BASTA!
Ci sono ancora personaggi infervorati su vicende e posizione completamente inattuali. I fascisti ormai sono rappresentati da gruppuscoli pseudopolitici di pochi decine di persone poco considerate e ipervigilate dalle forze dell'ordine e dal tipo che sbraita al bar che dopo un paio di bianchetti inneggia al ventennio. I comunisti ormai sono veri reperti fossili viventi che divisi i vari partitini che raccattano insieme lo 0,001% dei voti. Poi ci sono quelli dei "centri sociali" che non sanno neanche loro cosa sono. Il loro fine ultimo è quello di essere antagonisti e fare in qualche modo casino. Chi li ha mai considerati? Il tutto assume un valore esclusivamente di natura storica. Ci si ferma davanti ai fantasmi del passato mentre ci si ritrova davanti a problemi di portata immensa come la globalizzazione, immigrazione di massa, potere bancario, neoliberismo selvaggio, tracollo nazionale ecc. P Problemi verso i quali si può avere una diversa prospettiva e risposta e seconda della propria visione politica.
LibriNews: “Solo una decrescita felice potrà salvarci" - 4 Febbraio 2017 - 21:47
Re: decrescita felice.....
Ciao robi Vuoi un mondo normale? Una frase che spesso viene citata è “il peggio è passato, la vita è tornata alla normalità”. Oggi com'è la vita normale? Spendere miliardi per il sogno di andare su Marte e non essere in grado di salvare poche vite in più perché le province non hanno i soldi per riparare una turbina? Oppure derubare migliaia di risparmiatori, i quali dovrebbero essere tutelati da organi strapagati, il cui compito principale era proprio quello? Prestare centinaia di milioni ad imprenditori collusi senza garanzie, contribuendo al fallimento di banche come mps, e poi stanziare come se niente fosse 20 miliardi del bilancio statale,per sanare i buchi, nelle cui pieghe, poi si infilano 95 milioni di euro per un torneo di golf, mentre non si riescono a trovare 50 di milioni per aiutare i bambini affetti da gravi problemi, caustai dall'inquinamento dell'Ilva di Taranto ? Normalità è devastare con guerre e predazione di materie prime, il Medioriente e l'Africa, e poi indignarsi dando la caccia all'immigrato invasore,fannullone, delinquente e possibile terrorista che ci ritroviamo in casa? Questa normalità non la voglio, se devo rinunciare a vestirmi alla moda, ad avere sempre l'ultimo modello di smartphone, o fare code di km in autostrada per entrare in centri commerciali od outlet, per poi accapigliarsi e fare incetta di beni ed alimenti superflui, prodotti sfruttando masse di schiavi del lavoro, lo farei. Quel "poco di vivere civile" che hai paura di perdere, è destinato comunque a dissolversi, anche se poi civiltà cosa vuol dire ? La civiltà ha prodotto dei bisogni, dei vizi, delle necessità fittizie che spesso soffocano i nostri buoni istinti e fanno prevalere il nostro lato oscuro per poterseli permettere. La civiltà è forse pretendere che il 90% dei cittadini lavori pagando tasse contributi, per poi andare in pensione a 75 anni con meno di 1000 euro al mese ? "La civiltà è una corsa disperata per scoprire i rimedi per i mali che produce" (Jean-Jacques Rousseau) Quindi ben venga la decrescita Felice !! Che abbiamo da perdere? E soprattutto che futuro vogliamo lasciare in eredità ai nostri nipoti?
Incentivi per chi possiede auto elettriche e/o ibride - 2 Febbraio 2017 - 14:55
Condivido Giovanni
Condivido Giovanni, visto che le auto elettriche costano il doppio delle altre e non danno le medesime prestazioni; ma lo condivido soprattutto laddove segnala ed invoca controlli da parte delle forze dell'ordine sul sovraffollamento dei bus dei quali usufruiscono gli studenti, soprattutto nelle prime ore del mattino.
PD su Beata Giovannina - 23 Gennaio 2017 - 09:46
Un po' di chiarezza
Innanzi tutto, la questione che per primo ho sollevato non è posta contro qualcuno, ma in favore di chiarezza e trasparenza. Tante sono le questioni poco chiare a prescindere da se il posto (la Beata Giovannina) oggi è bello o brutto, gestito bene o male. Primo mi chiedo, se c'è una delibera di Consiglio che prevede determinate cose e la Giunta non l'ha voluta rispettare , perchè non si è ritirata la delibera di consiglio (votata dalla maggioranza) prima dell'assegnazione? perchè è stata fatta una "concessione ordinaria" quando è evidente che tale concessione sia nei fatti migliorativa e ciò implica doveri differenti per il concessionario? -ecco la definizione da regolamento regionale: i) concessione demaniale ordinaria: l’ atto che abilita il possesso e l’utilizzo di un bene demaniale per un periodo superiore ad un anno, e l’occupazione non prevede l’alterazione dello stato dei luoghi, ne’ la trasformazione urbanistica ed edilizia del territorio e non è soggetta al permesso di costruire di cui all’articolo 10 del decreto del Presidente della Repubblica 6 giugno 2001, n. 380 (Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia); riguarda beni che con l’affidamento conservano lo stesso livello di demanialità esistente, ove sono ammissibili esclusivamente interventi di manutenzione ordinaria, straordinaria, restauro e risanamento conservativo; l) concessione demaniale migliorativa: l’atto che abilita il possesso o l’utilizzo di un bene demaniale per un periodo superiore ad un anno e l’occupazione prevede anche soltanto una delle seguenti caratteristiche. 1)alterazione dei luoghi; 2) trasformazione urbanistica ed edilizia del territorio; 3) subordinazione al permesso di costruire di cui all’articolo 10 del d.p.r. 380/2001. m) canone annuo: l’ importo da versare annualmente all’ autorità demaniale per l’occupazione del bene demaniale; n) deposito cauzionale: l’importo da versare al momento del rilascio della concessione posto a garanzia della corretta occupazione del bene demaniale; o) unità di navigazione: qualsiasi mezzo atto a navigare quali imbarcazioni, natanti, ecc... . Perchè se esiste , ed evidentemente esiste , un garbuglio sia di natura politica che di natura amministrativa, si vuole continuare a gettare fango indistintamente sulle opposizioni, quando da mesi e mesi si tenta solo di fare chiarezza? Perchè se si sono cambiate le carte in tavola, ovvero si è data nei fatti la possibilità di fare un bar e di lasciare le barche a motore , non si è fatto un bando? perché, per esempio, si faccia una gara per tutte le aree demaniali : bar-ristorante-spiaggia del Maggiore; Lido di Suna; Villa Giulia; Imbarcadero di Suna... tranne che per la Beata Giovannina e il Tennis Pallanza ? Bene il ritorno in commissione, bene se finalmente arriveranno risposte chiare
Acqua Novara.VCO incorpora Comuni Riuniti - 21 Gennaio 2017 - 17:08
A ROBI
Caro Robi, circa la convenienza dell'acqua gestita da privati ti consiglio di rivedere alcune puntate di Mi Manda Rai 3 dalle quali emergono bollette decuplicate rispetto a quelle dell'Ente Pubblico tant'è vero che i cittadini vogliono tornare al pubblico (mi pare di ricordare che fossero città toscane). Circa la mia "utopia" è verissimo, io sogno ancora un paese governato da gente onesta e capace, che non rubi e che faccia gli interessi dei cittadini. che ci vuoi fare?
"Cittadini con Voi" e "Sinistra & Ambiente" fanno il punto - 18 Gennaio 2017 - 13:55
Ottimo Comunicato, da I Repubblica!
Che bel comunicato da Prima Repubblica. 1096 parole per dire cosa?...non si è capito! Partendo dal fatto che "piano parcheggi" (costoso, inesistente e/o improvvisato)" è un ossimoro: se è costoso significa che esiste, se è inesistente allora non è nemmeno improvvisato. Deduco che sia improvvisato e quindi costoso: ma costoso rispetto a cosa? A non avere parcheggi? Bastava quindi "comunicare" che questi gruppi consigliari, (def.: "si definisce gruppo un insieme di persone che interagiscono le une con le altre, in modo ordinato, sulla base di aspettative condivise riguardanti il rispettivo comportamento") formati da singoli (!...contando i nomi sono 2+2?) sono contrari ai parcheggi, contrari alle macchine, contrari all'inquinamento dell'aria ed anche contrari alla GDO perchè altrimenti il prestinaio (che vive e vende da decenni) di Pallanza potrebbe chiudere la sua attività (eppure c'è un tale che da trent'anni tiene aperto un negozietto di alimentari davanti ad un supermercato che a sua volta dista 200mt da un altro market). Definire poi pregiata la zona Acetati fa un pò rabbrividire (non ho letto l'articolo ma fateci capire, vogliono far crescere piante per consumazione su un'area chimico-industriale di quel tipo???)...ma d'altronde non ci si può attendere altro da coloro che contestano l'insediamento/spostamento di una GDO su un'area dismessa ed abbandonata al suo destino. Spero vivamente ci sia anche il reparto ortofrutta del famoso brand tedesco se l'alternativa è comprare cavoli cresciuti sulle ceneri di una fabbrica chimica (sto banalizzando, ma io lo posso fare essendo un comune cittadino e non un politico)! Il resto è scaramuccia politica, "Maestra lui ha deciso che si gioca a palla", "Maestra lui è andato a casa e non abbiamo potuto giocare", "Maestra, volevo cantare ma hanno spento il microfono". Tutto lecito, per carità, ma poco utile. Sui rifiuti un problema di fondo c'è: costa troppo! Le rilevazioni/sondaggi/classifiche sono per lo più di carattere nazionale: quindi se sono false per noi lo sono anche per tutti gli altri. E' un mondo "sporco", in tutti i sensi e per tutti gli interessati (chi la raccoglie ma anche chi la produce; per gli enti pubblici ma anche per coloro che da quel business tirano fuori fior di soldoni!). Infine, quei cestini sono pieni perchè la gente butta ciò che non deve: non si riempiono da soli i cassonetti! Al pto 6 vi siete "dimenticati" il caso piscina comunale...qualche commento? Tutto molto vero, tutto molto auspicabile ma, in sintesti.... "- che si inizi a progettare la città e a costruire il futuro in maniera più integrata, partendo dall'individuazione di quelle aree importanti nelle quali verranno investite risorse" ...e tradotto nella vita reale, cosa vuol dire?? Saluti AleB
Agenda Digitale: le proposte del PD - 16 Gennaio 2017 - 18:29
Re: La maggioranza propone a se stessa?!
Ciao Carla Cerutti ,e' tutto un giro di partita,in realta'.......se vuoi,privatamente,ti posso gia' scrivere quale saranno i soggetti ai quali verranno affidate queste cose,a partire dalla solita cooperativa che ha le mani dappertutto,come il prezzemolo ,per finire con le smart city ,sempre ''agganciate '' alla suddetta cooperativa............il solito spartito........ehhh
M5S: "2017: Non solo proteste ma proposte" - 15 Gennaio 2017 - 10:30
Re: paraocchi e paraorecchi
Ciao paolino sei te che hai questo preconcetto. Credo che rappresentino comunque la parte buona della politica. Non sono certo i leghisti o i "Menomale che Silvio c'é" ma noto con rammarico che non si indirizzano verso obiettivi prioritari della gente comune. Io personalmente valuto ogni proposta singolarmente. Alcune mi piacciono e le trovo rivoluzionarie come quella sul reddito di cittadinanza ma è immersa in un mare di proposte che giudico inutili. Ricordo i primi anni del grillismo quando vi occupavate di una della VERE PIAGHE italiana: il precariato. Si poteva scaricare per esempio un voluminoso e-book dove i precari testimoniavano le proprie difficoltà. Rimasi colpito e quasi colpita da questa attenzione. Poi tutto si è dileguato in altri rivoli nei quali non voglio dilungarmi.
M5S: "2017: Non solo proteste ma proposte" - 13 Gennaio 2017 - 06:28
Re: Re: proposte da 5 Stelle..
Ciao privataemail confermo. Le solite propostine pseudo ambientaliste con il solito mantra della partecipazione, quando sappiamo che tutte le decisioni vengono prese da una misteriosa società di marketing e da un ex comico diventato profeta, i quali tengono in piedi un movimento che è tutto e il contrario di tutto, basato su voti on Line e codici etici da scuole elementari. No grazie. Preferisco gente magari più ruvida ma più chiara e coerente.
M5S: "2017: Non solo proteste ma proposte" - 12 Gennaio 2017 - 21:09
Re: proposte da 5 Stelle..
Ciao robi Confuse ed approssimative? Contrastare la piaga del gioco d'azzardo, ed esserne stati i promotori principali è cosa di poco conto? Argomentare ampiamente tutti i punti, molti dei quali con odg ed azioni varie depositate e presentate, non credi sarebbe stato meno approssimativo, ma molto logorroico?
Bando Periferie: un comunicato delle minoranza di sinistra - 11 Gennaio 2017 - 09:03
prime donne e assurdità
Gentile Maurilio, cosa piace a me è affar mio, e non ti devo alcuna spiegazione, sei così bravo tu che ti puoi cercare le info che preferisci, posso però riportare quanto dice la Stampa di oggi: "Verbania se ne sta in 117ª posizione su 120, secondo un ordine di priorità stilato da un nucleo di valutazione che le ha attribuito un punteggio di 25 su 100, basandosi su criteri tra i quali pesano la tempestiva esecutività degli interventi e la capacità di attivare sinergie tra fondi pubblici e privati." A robi che non comprende il nostro comunicato, visto che sta a destra suggerisco quello della lega, in fondo non scrivono cose sbagliate sul sindaco.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti