Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

quattro

Inserisci quello che vuoi cercare
quattro - nei post
"Lampi sul Loggione" 31° edizione - 1 Dicembre 2016 - 18:22
Presentata oggi in conferenza stampa la 31° edizione della stagione teatrale "Lampi sul Loggione" che si svolgerà presso il centro eventi Il Maggiore.
Arrestato autore della rapina a Fondotoce - 1 Dicembre 2016 - 15:03
I Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Verbania, hanno concluso nella giornata odierna le attività inerenti l’esecuzione di un ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal G.I.P. del Tribunale dì Verbania, nei confronti di D. R. G., diciottenne cittadino Romeno, responsabile a vario titolo della rapina consumata il 29 agosto ai danni del Bar Lago Maggiore, a Fondotoce.
As You Like It (Come vi piace) - 1 Dicembre 2016 - 09:16
As You Like It (Come vi piace), in scena venerdì 2 dicembre al Teatro Maggiore di Verbania, è una commedia scritta a cavallo tra il 1599 e il 1600 ( da un romanzo di Thomas Lodge ) per accontentare, anzi accattivarsi gli spettatori londinesi.
Baveno: Don Alfredo Fomia cittadino onorario - 28 Novembre 2016 - 11:27
L’Amministrazione Comunale di Baveno, con deliberazione di consiglio comunale n. 42  del 24/11/2016 conferisce la cittadinanza onoraria a Don Alfredo Fomia, Prevosto della parrocchia di Baveno SS. Gervaso e Protaso  dal 1975 al 2014. Di seguito la nota del Comune.
Metti una sera al cinema - Truman un vero amico è per sempre - 28 Novembre 2016 - 09:16
Il Cinecircolo Socio Culturale Don Bosco, martedì 29 novembre 2016, per la rassegna "metti una sera al Cinema", presenta "Truman un vero amico è per sempre".
Paffoni sconfitta a Firenze - 27 Novembre 2016 - 09:16
Dopo quattro vittorie consecutive si ferma la squadra di Ghizzinardi, che viene nettamente sconfitta 72-61 da Firenze, brava ad approfittare degli errori dalla lunetta e dall’arco di una Omegna davvero irriconoscibile.
M5S: una proposta per lo spazzamento neve - 25 Novembre 2016 - 16:43
Riceviamo e pubblichiamo, una nota del Movimento Cinque Stelle Verbania, riguardante una proposta per la ricerca di volontari per lo spazzamento neve
Marchionini su Rete 4 a Verbania - VIDEO - 24 Novembre 2016 - 15:31
Riceviamo e pubblichiamo una nota del sindaco Silvia Marchioni, a commento del collegamento avvenuto da Verbania ieri sera con la trasmissione televisiva “Dalla vostra parte” su Rete 4.
Mario Capanna e Don Gino Rigoldi al Maggiore - 22 Novembre 2016 - 20:07
Per la rassegna Il filo della memoria si svolgerà, mercoledì 23 novembre alle ore 21.00 presso il teatro Il Maggiore a Verbania, un incontro pubblico sul tema “i giovani: una grande risorsa con qualche difficoltà”; relatori di rilievo Don Gino Rogoldi (responsabile di Comunità Nuova di Milano), Mario Capanna (ex leader del movimento studentesco del 1968), ed il Prof. Andrea Di Stefano.
Cauto ottimismo per Fabio - 22 Novembre 2016 - 17:04
La società SSD Stresa informa che nel corso della mattinata il Team Manager, colpito da emorragia cerebrale nel pomeriggio di domenica, è stato risvegliato e ha risposto in modo positivo agli stimoli fisici.
Spazio Bimbi: La disabilità intellettiva - 20 Novembre 2016 - 08:00
A differenza del disturbo specifico dell’apprendimento, la disabilità intellettiva si caratterizza per la pervasività delle difficoltà cognitive che si estendono a quasi tutti gli aspetti del funzionamento mentale e dell’apprendimento, provocando problemi cospicui di adattamento alla vita sociale.
Vega Occhiali Rosaltiora arriva San Paolo Torino - 19 Novembre 2016 - 19:36
Dopo la sconfitta di Gaglianico per Vega Occhiali Rosaltiora è tempo di tornare a recitare tra le mura amiche nel campionato di Serie D. Domenica infatti classico fine pomeriggio con i colori ‘blue’ della prima squadra del sodalizio del Presente Carlo Zanoli.
Lega Nord sulla rivolta migranti - 19 Novembre 2016 - 14:33
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato della Lega Nord Verbania e della Lega Nord VCO, riguardante i fatti avvenuti ieri al Centro di Accoglienza.
Agenti feriti nella rivolta dei migranti - 18 Novembre 2016 - 19:13
Sette agenti feriti, in modo lieve, e quattro richiedenti asilo fermati, questo il bilancio della protesta scoppiata al centro di accoglienza di Arizzano.
Simone Cristicchi al Teatro di Locarno - 18 Novembre 2016 - 13:01
Conosciuto dal grande pubblico nelle veci di cantautore; premiato nel 2007 al festival di San Remo; capelli scuri, riccioli folti, occhiali da vista, Simone Cristicchi è da anni anche un affermato attore e narratore teatrale.
quattro - nei commenti
Lega Nord sulla rivolta migranti - 24 Novembre 2016 - 21:38
Re: maurilio
Ciao Danilo Quaranta Grazie per l'invito, ma alle sezioni, di ogni colore, preferisco i bar, c'è più sincerità e genuinità! Per lo stesso motivo evito i dibattiti pubblici per il referendum. Vedrai che avremo l'occasione di fare quattro chiacchiere, il mondo è piccolo. A presto Maurilio
Nasce la costituente cittadina di Fratelli d’Italia Alleanza Nazionale - 18 Novembre 2016 - 13:23
Re: maurilio
Ciao Danilo Quaranta ti spiego con un esempio perchè non leggo programmi. Trump ha vinto con un programma; uno dei punti è costruire, in realtà completare, il muro sulla frontiera con il Messico. Se fra quattro anni non lo ha fatto, si confronterà con i suoi elettori, che sceglieranno se ridare la fiducia o meno. Portiamo questo esempio In Italia. La cosa è profondamente diverso, ci sarà chi vuole costruire un muro, chi un muretto, chi un muro con molte porte e finestre, chi niente, Al governo, non andrà una coalizione di forze politiche che sul tema del muro, avranno idee diverse. Se mai verrà costruito qualche cosa, sarà un compromesso che scontenterà tutti, e sarà sempre colpa di altri! Per questo non leggo i programmi, non saranno mai attuati come sono scritti! Saluti Maurilio
Teatro: "Non ti pago" - 15 Novembre 2016 - 17:02
non ti pago
NOTE DI REGIA PREMESSA I "giochi di sorte" hanno origini antichissime; per correttezza di informazione, occorre dire che l'origine del gioco del lotto si può individuare a Genova, nella prima metà del Cinquecento e consisteva nello scommettere sui nomi dei cittadini candidati a cariche pubbliche. Era un gioco che prevedeva l'estrazione di cinque nomi di candidati che, su un totale di 120 possibili, sarebbero diventati Membri del Maggiore Consiglio della Repubblica. Si chiamava "giuoco del Seminario", presto ai nomi si sostituirono i numeri ed erano previsti estratti, ambi e terni. L'estrazione, con la possibilità per i vincitori di avere benefici economici significativi, avveniva due sole volte all'anno. Verso la fine del Seicento il gioco del Lotto si diffuse a Napoli, che però del gioco è, nell'immaginario collettivo, la capitale indiscussa. Indubbiamente, tutte le derivazioni relative alle indicazioni che nel sogno arrivano a chi gioca, sono di origine partenopea. Tutto ciò avvenne non senza danni. “Il lotto è il largo sogno, che consola la fantasia napoletana: è l’idea fissa di quei cervelli infuocati; è la grande visione felice che appaga la gente oppressa; è la vasta allucinazione che si prende le anime. […] Il popolo napoletano non si corrompe per l’acquavite, non muore di delirium tremens; esso si corrompe e muore pel lotto. Il lotto è l’acquavite di Napoli.” (da Il ventre di Napoli, di Matilde Serao 1884). Nel 1891, ne "il paese della cuccagna", la Serao prese in esame i danni morali, sociali, economici e psicologici che il gioco del lotto aveva apportato alla società napoletana: un gioco che, con la chimera di fare arricchire in beni materiali, finisce col fare perdere tutto ciò che il poveretto di turno possiede poiché egli,sfidando la propria sorte e sperando di essere sostenuto dalla Dea Bendata, punta tutti i suoi beni in assurde scommesse. LO SPETTACOLO Oggi, che il gioco d'azzardo patologico rovina un numero impressionante di esistenze, con continue sollecitazioni che entrano nelle case turbando e distruggendo la vita di moltissime famiglie, il "Non ti pago" di Eduardo riporta ad un mondo nel quale l'estrazione dei numeri vincenti avveniva una sola volta la settimana... un mondo quasi idilliaco, se rapportato al nostro... un mondo in cui il banco lotto di Ferdinando Quagliolo appare come un'artigianale "fabbrica dei sogni", che ingloba la vita del protagonista,che ha ricevuto in eredità dal padre la proprietà di un banco Lotto a Napoli. Ferdinando si ostina ad inseguire la fortuna interpretando nottetempo le forme delle nuvole, appollaiato sul tetto di casa insieme al fedele e squinternato Agliatiello. Ferdinando è un insieme di testardaggine, fatalismo, ottimismo, rabbia e speranza. Straordinariamente sfortunato, non ne azzecca una, ma ci riprova sempre. La moglie Concetta lo rimprovera di continuo e lui si accanisce sempre di più. La figlia Stella frequenta un giovane sfacciatamente fortunato, che appena chiude gli occhi viene visitato da defunti che gli consegnano numeri che puntualmente escono e per questo Ferdinando soffre di un'invidia che definisce "sete di giustizia". Quando il giovane Mario vince una cifra esorbitante grazie a quattro numeri che gli sono stati portati in sogno dal padre di Ferdinando, tutto si complica. "Non ti pago", dichiara il proprietario del Banco Lotto... e da lì, ricerca di giustizia umana (con l'avvocato Strummillo) e divina (con don Raffaele), tensione familiare, figlia piangente, domestica sull'orlo di una crisi di nervi, moglie alla perenne ricerca di una possibile pace, vicine di casa accusatrici, una stiratrice sognatrice a sostegno della tesi del protagonista, aiutante di casa e bottega, che cerca nel vino la soluzione a tutto o quasi, maledizioni che raggiungono il bersaglio e affliggono una desolata zia; il tutto in un crescendo paradossale che arriva a rasentare la tragedia.
Comitato Amici Pendolari peggiora la situazione - 13 Ottobre 2016 - 10:59
"carri bestiame "
Una Amica per quattro anni pendolare: Questa e' la definizione che mi dava.
Ipotesi di passeggiata Intra - Suna - 11 Ottobre 2016 - 12:41
Re: Follia è fare sempre la stessa cosa
Ciao privataemail a proposito di meno auto in città siamo tutti d'accordo però deve appunto essere una città con tutte le alternative di mezzi di trasposrto (metropolitane, linee di superficie etc.) pubblici degne di questo nome; e qui è il punto dolente perchè una realtà piccola come Verbania non troverà mai un punto di pareggio economico tra comprare i mezzi (per di più elettrici o a idrogeno) ed il numero di utenti, sempre e comunque limitato. E' un po il discorso di portare i frontalieri in Svizzera via lago; sulla carta è una buona idea ma a conti fatti irrealizzabile. Leggo in quasi tutti i commenti la parola "turismo"; ma allora non le vedo solo io le decine di macchine con targa svizzera, tedesca, francese etc. che durante l'estate cercano un parcheggio per visitare la nostra città. Perchè qui ci si dimentica troppo spesso che le quattro ruote sono il mezzo con cui il 95% dei turisti raggiunge Verbania. Ed allora i parcheggi volenti o nolenti servono anche per loro e non solo per i verbanesi. Mi sembra inutile scomodare le macchinazioni della politica in combutta con la finanza e le banche, basta vedere il numero di posteggi disponibili nelle nostre città vicine a vocazione turisitica; Stresa con un parcheggio enorme proprio sul lungolago e centinaia di parcheggi a disposizione all'interno degli alberghi, Arona ha una quantità infinita di parcheggi sempre in zona centrale, Orta, con un parcheggio scavato nella montagna alle spalle del borgo. E non parliamo di Locarno o di Ascona. Poi la pista ciclabile da Intra a Suna è perfetta, ma una cosa secondo me non esclude l'altra.
Rimborsopoli: 10 condanne e 15 assoluzioni - 8 Ottobre 2016 - 08:56
E ADESSO ?
ADESSO CHI RIMBORSA I PIEMONTESI? CHI RIMBORSA A DE MAGISTRIS, COTA, GIORDANO, MOLINARI E AGLI ALTRI CONSIGLIERI ORA ASSOLTI IL DISCREDITO E IL FANGO CHE LI HA DISONORATI PER TANTI ANNI PER NULLA? Soprattutto perchè - ignorando la volontà popolare - è stata fatta dimettere una giunta regionale regolarmente votata ed eletta (mentre la questione firme è stata giudicata in modo ben diverso a favore della sinistra) coprendola di disonore? Quale correttezza di informazione abbiamo avuto ? Quale obiettività è stata tenuta da una parte della Magistratura? Intanto leggete LA STAMPA di oggi sabato 8 ottobre e vedrete che la notizia dell'assoluzione di Cota è minimizzata e relegata a pagina 4 (quattro!), taglio basso, quasi invisibile dopo MIGLIAIA di articoli allusivi ed infamanti: E' questa sarebbe "stampa libera e indipendente" ?!?! Questo è il degrado della libertà che abbiamo in Italia! E' UNA VERGOGNA !!!!!
Rimborsopoli: 10 condanne e 15 assoluzioni - 7 Ottobre 2016 - 18:29
rimborsopoli
mi piacerebbe sentire i commenti di quanti qui hanno gettato fango sulla Lega Cota De Magistris ecc per quattro anni........
Marchionini replica sull'Interpellanza piscine - 7 Settembre 2016 - 16:41
Re: Re: Re: siamo al delirio
Caro paolino ma di cosa stiamo parlando? Prima di tutto, quando parlo di controllo, parlo di "Esame condotto allo scopo di garantire la regolarità, spec. dal punto di vista amministrativo o tecnologico." Mi aspetto che questo l'opposizione, al di là di questo caso specifico lo faccia molto bene; non sono così sicuro che l'opposizione, nella sua globalità lo stia facendo bene, o peggio sia veramente in grado di farlo (quest'interpellanza è l'ultima di una serie piena di strafalcioni). Che poi il PD voglia controllare, senso di svolgere "Azione continuata diretta a disciplinare un'attività secondo particolari direttive o convenzioni." non è un mio problema (non sono iscritto al PD, da tempo sono molto critico nei confronti del PD). Ormai mi sono fatto il seguente parere: 1. Verbania ha un sindaco che fa, qualche volta bene, qualche volta male, ma fa! 2. Il partito di maggioranza non ce la fa a starle dietro, mancano un sufficiente numerto di uomini (o donne) all'altezza della situazione, manca la spinta "della piazza" (mi sembra di ricordare che gli iscritti al PD siano un numero risicato),... 3. L'opposizione va avanti sbraitando, ma è divisa, addirittura all'interno dello stesso schieramento, forse più impegnata a salvare il proprio "orticello" di elettori che non a fare vera maggioranza. Fino a questa interpellanza, si salvava il solo Brignone (+ il sodale Bava), da oggi in poi, vedremo! Quindi, Marchionini non ha rivali, sicuramente per manifesta incapacità degli avversari, un po' come la Juventus negli scorsi campionati). Sulla bontà del suo operato, vedremo strada facendo! Dopodichè, chiunque abbia frequentato le piscine negli ultimi quattro anni, sa che non si poteva fare altrimenti! Saluti Maurilio P.S. Le definizioni le ho prese da Google
PD: "Grazie a Massimo Forni. No alle strumentalizzazioni" - 31 Agosto 2016 - 13:44
Re: Due stili
ribadisco il pensiero di Wilde,per cui la pseudo discussione finisce qui per non incorrere nel rischio menzionato nell'aforisma in questione. resta il fatto che ad ogni mio commento % sente l'irresisitibile bisogno di stroncare quel che dico in modo rozzo e sgrammaticato,qualunque sia l'argomento,partendo dal presupposto che ciò che scrivo è sempre e comunque sbagliato. una specie di riflesso pavloviano che più si addice ai nostri amici a quattro zampe che non a un adulto della specie umana,seppur con evidenti lacune. comunque invito % a perseverare,i suoi commenti sono autentiche perle e mi fanno molto ridere!
Rovi in via Michelangelo Buonarroti - 21 Agosto 2016 - 10:55
robinie piegate sulla ciclabile
Proprio ieri passando sulla ciclabile all'altezza del ponte nuovo (andando verso il lago ) vedo, con non più tanto sconcerto, delle piante di robinie che crescono indisturbate nel letto del fiume che piegandosi hanno invaso la corsia ciclopedonale. Ultimo intervento risale "solo" a quattro anni fa subito dopo la tromba d'aria del 25 agosto... mi salgono mille pensieri con mille punti di domanda.. l' ultimo pensiero è questo : " forse ci dobbiamo augurare che venga un altra tromba d' aria per vedere qualche intervento..? " Mi trovo perfettamente d' accordo con il commento precedente e credo che sia compito ormai dei cittadini CONTRIBUENTI arrivare a fare delle segnalazioni chiedendo il rispetto e la SICUREZZA dei luoghi che frequentano.... I vigili e la polizia avranno altro da fare..
I vandali del Maggiore ripuliscono il lungolago - 18 Agosto 2016 - 09:06
inflessibilità a giorni alterni
nei confronti di quattro bocia l'amministrazione si è dimostrata inflessibile,bene. restando in tema "danni al CEM" , attendo ora con ansia altrettanta inflessibilità nel chiedere i 35mila euro di penale a chi ci ha "paccato" con De Gregori,visto che da contratto ci spettano. altrimenti saarà automatico pensare che per qualcuno si usa un occhio di riguardo.
PsicoNews: Giochi da spiaggia - 21 Luglio 2016 - 07:57
arancia per tre
Arrivo d'improvviso a casa di Sonia e Chiara con in tasca un bitter e due prosecchini, mi faccio dare l'arancia e un bacio da entrambe. Spremo l'arancia la divido in quattro porzioni, aggiungo il bitter e divido i prosecchini in quattro bicchieri e salute!. Dimenticavo ho diviso in quattro così beve anche la mamma senza andare a fare la spesa.
Spiagge: deocoro e pulizia - 11 Luglio 2016 - 19:17
Riflessioni
Non mi risponda più, se lo ritiene corretto. Ma non posso rimanere che sconvolto dalle sue dichiarazioni. Lei conosce nomi e cognomi, persino qualche genitore!!!! Ma no dai, sta scherzando!!! Se non c'è lo spazio per giocare a pallone... NON SI GIOCAAAAAA!!!Ma dove sismo arrivati? A farsi comandare da quattro pi..a!!!! Di campi verdi per giocare ce ne sono quanti ne vuole... il problema è che non si può contemporaneamente fare il bagno per rinfrescarsi, questa è la verità! !! E proprio perché conosce i genitori è più facile farglielo presente e farli intervenire...prima che intervenga qualcun altro con maniere poco civili. Io spero solo che quel cretinetto che ha steso il povero scooterista venga denunciato alle autorità. ..cominciamo da quello!!e sono pronto a scommettere che il prossimo week end non cambierà niente, niente di niente. Ma cosa le risponde l'amministrazione? Non può rimanere totalmente indifferente alle segnalazioni..altrimenti qualcosa non va, qualcosa di serio non va!!!!!! Perfavore, inviti quei genitori qui sul blog per un confronto pubblico (ma a leggere certi commenti probabilmente ci sono già ). La saluto cordialmente ma così come avete lavorato fino ad oggi...non funziona, dovete cambiare registro..
Spiagge: deocoro e pulizia - 10 Luglio 2016 - 10:59
Luoghi consigliati a Mister Info
Sono stato ieri, sabato; un intero pomeriggio sulla spiaggia di Suna. Calma e relax. Le lagnanze del signor Info si dimostrano ancora una volte TOTALMENTE INFONDATE. Consiglio a mister Info di andare a vivere nei seguenti luoghi. Forse lì troverà la sua pece e non disturberà più il prossimo con le sue lamentele inconsistenti: Riserva Naturale del Vulcano Kronotsky, Penisola della Kamchatka, Russia; Deserto del Gobi, Mongolia Salar de Uyuni Deserto del Mojave Deserto del Namib Deserto di Atacama Deserto di Thar Altopiano del Colorado E poi c'è il solito Sahara. Però scelga un luogo lontano dalle rotte dei beduini e tuareg. QUando passano quella volta ogni tre o quattro mesi possono essere rumorosi.
Federazione Degli Studenti VCO: "SI al referendum Costituzionale" - 2 Luglio 2016 - 10:22
amministravo?
ma pensa,io sono stato rappresentante di classe e di istituto per quattro anni al Ferrini eppure non mi ero mai accorto di amministrarlo. caro Mattia,anche meno.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti