Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

quel

Inserisci quello che vuoi cercare
quel - nei post
Lesa Vergante - Cannobiese 1-3 - 14 Novembre 2017 - 16:23
La Cannobiese 1906 vince a Nebbiuno contro il Lesa Vergante per 3 a 1, risultato stretto per quanto visto durante tutta la partita.
Vega Occhiali Rosaltiora trasferta nel cuneese - 10 Novembre 2017 - 11:41
Sarà un lunga trasferta quella di sabato per la prima squadra di Vega Occhiali Rosaltiora nel campionato di Serie D, una trasferta che giungerà sino nella Provincia Granda.
"La notte che verrà" film girato sul lago Maggiore - 8 Novembre 2017 - 08:01
Si tratta di un film indipendente, che è stato girato nei mesi scorsi sul Lago Maggiore, “La notte che verrà” (The night that will come) del regista toscano, Luca Martinelli.
Candidatura Riserva MAB, Ticino, Lago Maggiore, Val Garnde - 1 Novembre 2017 - 18:06
Ieri al Centro Parco ex Dogana Austroungarica di Lonate Pozzolo è stata presentata una candidatura. quella mediante la quale si chiede di estendere il riconoscimento MAB Man & Biosphere dell’Unesco oltre il limite settentrionale della riserva attuale, fino al confine svizzero.
Stresa - San Maurizio Canavese 2-2 - 29 Ottobre 2017 - 17:01
Nona giornata del campionato di Eccellenza. Lo Stresa affronta il San Maurizio Canavese, matricola di questo campionato.
M5S: bene iniziativa spalaneve ma... - 24 Ottobre 2017 - 11:29
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del MoVimento 5 Stelle Verbania, che rivendica la paternità dell'ultima iniziativa dell'Amministrazione Comunale riguardante il sevizio spalaneve e spargisale da assegnare a soggetti in condizione di svantaggio occupazionale.
Industria: IV trimestre positivo - 22 Ottobre 2017 - 09:33
L’indagine previsionale condotta tra le Aziende associate all’Unione Industriale del Verbano Cusio Ossola, relativa al quarto trimestre 2017, registra una crescita diffusa dei principali indicatori oggetto di analisi: qualcuno tra i parametri più rilevanti (produzione, ordinativi dall’estero e redditività) aumenta rispetto al trimestre precedente.
Paffoni Fulgor Omegna in cerca del poker - 20 Ottobre 2017 - 18:01
Dopo aver trovato il primo tris di vittorie stagionali in quel di Alba, la Paffoni Omegna domani sera andrà alla ricerca del suo personalissimo poker, per dare subito un segnale al campionato.
Ritrovamento dispersi al Devero grazie all'APP - 19 Ottobre 2017 - 18:06
Nell’avvenuto ritrovamento delle due donne della provincia di Varese, ad opera dei VVF del Comando di Verbania, nella serata di domenica 15 ottobre fra l’Alpe Devero e l’Alpo Misanco, zona nella quale si erano smarrite, determinante è stato l’apporto di un applicativo informatico, in uso presso le strutture del Corpo Nazionale, che ha comportato la geolocalizzazione, dando così l’avvio alle procedure di recupero.
Evento prof. Galimberti: la posizione degli organizzatori - 16 Ottobre 2017 - 16:24
Riceviamo e pubblichiamo, due note degli organizzatori dell'evento al Teatro Il Maggiore, con il porfessor Umberto Galimberti e le polemiche che ne sono seguite
"Sul Teatro Il Maggiore la deroga della deroga" - 15 Ottobre 2017 - 18:06
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato della Lega Nord Verbania, riguardante la serata a Il Maggiore con il filosofo Umberto Galimberti e le polemiche successive per l'elevato numero di persone presenti in teatro.
Presentazione con Cristina Caboni - 13 Ottobre 2017 - 10:23
Sabato 14 ottobre, alle ore 18:00, presso la Libreria Alberti di Verbania, si terrà la presentazione del libro: La rilegatrice di storie perdute, di Cristina Caboni. Dialogherà con l’autrice: Manuela Colla.
Biellese - Stresa 1-3 - 8 Ottobre 2017 - 16:50
Una partita particolare. Ecco come definire la gara tra La Biellese e lo Stresa. I ricordi più immediati ci riportano alla scorsa stagione, con la drammatica trasferta conclusasi anche con la clamorosa sconfitta.
Metti una sera al cinema: al via la 29^ stagione - 8 Ottobre 2017 - 09:33
Tutto il il programma della 29^ edizione della Rassegna Cinematografica Metti una sera al cinema, che prenderà il via martedì 24 ottobre 2017.
Cannobiese - Veruno 2-2 - 2 Ottobre 2017 - 13:20
La Cannobiese impatta contro il Veruno che con il minimo sforzo riesce a portare via un ottimo punto da Cannobio.
quel - nei commenti
Sveglia al suono della raccolta vetri - 13 Novembre 2017 - 12:31
Risposta
Sarà k quel giorno hanno fatto più rumore del solito. Cmq anche portando noi il vetro, non potrei chiedere a tutto il condominio di farlo. Grazie lo stesso del consiglio e intanto comprerò dei tappi per orecchie......Cmq è vero...i problemi sono altri.....
Una Verbania Possibile: politica e questione di principio - 7 Novembre 2017 - 20:39
Re: Re: Re: Purtroppo non si può
Ciao robi ricordo di quel servizio trasmesso dalle Iene sulla falsificazione della raccolta firme: per correggere un mero errore, che avrebbe potuto escludere la lista del M5S dalle elezioni provinciali siciliane, ricompilarono malamente i registri (con tanto di perizia calligrafica a testimoniare tutto ciò...). Poi, alla fine, comunque non venne eletto nessuno di loro. Purtroppo sono solo un serbatoio di voti a fini di protesta, senza vere proposte, un po' come la lega Lombarda anni 90. Basta vedere cosa è successo con Pizzarotti, appena ha osato smentire con dati alla amano il suo ex guru, che tanto si diverte a sproloquiare su paragoni a dir poco azzardati, tipo Sicilia/Lagos!
Arrestato per furto di cellulare - 5 Novembre 2017 - 09:19
furto cellulare
D'altronde questi disperati sono in giro tutto il giorno a cercare alternative, per il 95% illegali, per sbarcare il lunario, anche loro, come noi, sono vittime di scelte scellerate di una banda di politicanti che pensano solo alla loro cadrega e al loro benessere anzichè pensare e preoccuparsi degli interessi del Popolo e del Paese, come dovrebbe fare un qualunque onesto amministratore. Molti dicono che questa legge elettorale, così come l'hanno concepita, li terrà sempre incollati a quel fasullo ma reale potere; con rammarico devo ammettere che le mie idee sono tutto l'opposto da quelle dei penta stellati, ma visto che il popolo italiano non ha alternative su come liberarsi dal cancro di questa attuale politica, dobbiamo farcene una ragione e necessariamente dare spazio a questo movimento, che attualmente è l'unico ad avere una voce fuori dal solito coro. Meditate molto attentamente su questa alternativa, perchè questi, al momento, sono gli unici che possono ridare dignità e serenità al popolo italiano, facendo piazza pulita di questa marmaglia.
Il Nome della Rosa a Il Maggiore - 30 Ottobre 2017 - 12:06
Re: Teatro Maggiore
Che si ritenga il teatro di Verbania come esempio di stile dimostra la decadenza dei tempi che da svariati decenni stiamo attraversando. L'ultimo stile che tale si possa dire è stato il liberty/art noveau, quasi tutto il resto che è venuto dopo è il prodotto di un meccanismo perverso che deriva principalmente da una idea piuttosto folle: la semplice possibilità di adottare nuovi sistemi di costruzione, dovuti allo sviluppo di nuove tecnologie, porta in terzo piano il fattore estetico. Comunque segnali di cambiamento sono in atto, ad esempio nell'ambito costruzione case prefabbricate ci sono progettazioni magnifiche. Il problema in ambito pubblico è dovuto ad amministratori ignoranti per molti versi, che affidano megaopere ad architetti con ego strabordante, dei moscerini rispetto a quel che i loro predecessori hanno saputo concepire e realizzare.
Giornata dialogo cristiano-islamico - 27 Ottobre 2017 - 09:35
Re: Sarà...
Ciao Hans Axel Von Fersen visto che conosci così bene la religione musulmana (io no) mi dici per favore i passaggi nei quali si parla di quel che dici?
Si tuffa nel lago per salvare cane - 25 Ottobre 2017 - 16:58
Re: Re: Re: mah
Ciao marco credo che quel turista olandese avrebbe fatto lo stesso anche se si fosse trattato d'una persona, responsabile o meno. Pertanto concordo con la risposta che ti ha dato Paolino.
Evento prof. Galimberti: la posizione degli organizzatori - 18 Ottobre 2017 - 14:58
tutto corretto ma...
Gentile Claudio, ciò che dice è corretto, anzi , sono curioso di vedere finalmente utilizzato quel costosissimo meccanismo, purtroppo esistono problemi di sicurezza , infatti il CEM al momento funziona in deroga e temo che di ospitare tutti nel salone (motivo di orgoglio di una pessima politica e mai visto da nessuno) sia alquanto improbabile. Interrogare l'amministrazione come consigliere? è sostanzialmente inutile, le risposte se arrivano , arrivano tardi... ormai sappiamo che il sindaco vive il consiglio come un mero fastidio. http://www.verbaniafocuson.it/n1143607-c-e-differenza-tra-sicurezza-e-carte-a-posto-siamo-seri.htm
Arrestati ladri seriali - 16 Ottobre 2017 - 20:54
Semplice!
Semplice: non devono arrivare e li si respingano con ogni mezzo.E se riescono a sbarcare appena individuati rispediti al mittente. Ciò che poi avviene sulle sponde opposte del Mediterraneo non è affar nostro: ognuno ha quel che si è cercato.Basta pietismi da donnette leccabalaustra!
"Le molteplici forme dell'amore" - 15 Ottobre 2017 - 15:54
Un pò confusi
Ripropongo il commento, al momento non pubblicato, in quanto pare non sia giunto oppure perchè non ho indicato il link (uno dei 7 che si possono trovare in youtube: cap 1 - cap 2 - ecc) con autore Vincenzo Altieri a cui facevo riferimento, qui https://www.youtube.com/watch?v=87vH2_NHiYc A sensazione Galimberti mi è simpatico, ma proprio per questo motivo in tali casi raddrizzo le orecchie, nella categoria c'è almeno un 50% di persone che preferisco evitare ma c'è bisogno un pò di tempo per capire ciò che le muove. Ero tentato nell'andare a vedere l'incontro, un pochino meno quando ho visto da chi era organizzato (si, dovrei motivare, chiedo venia ma si uscirebbe dall'argomento), poi rileggendo la locandina ancora meno, ho capito che poco o nulla sanno di quel che vorrebbero trattare: "tradimento possesso prevaricazione solitudine" non c'entrano assolutamente niente con l'amore, hanno le idee piuttosto confuse, ma tanto; mi immagino cosa possano combinare coi loro pazienti... Galimberti avrà corretto questi signori? E' la mia curiosità. Vedo oggi su La Stampa on line che l'affluenza è stata piuttosto alta, delle persone, non si dice quante, hanno dovuto rimanere all'esterno anche perchè 200 posti erano riservati agli organizzatori, magari col solo ascolto (hanno messo altoparlanti) sono riuscite a mettere a fuoco meglio di chi era all'interno. Comunque, ieri e oggi ho provato ha verificare se è stato messo in rete qualche video a riguardo per verificare se le mie poco rosee aspettative possano avere riscontro, per il momento non ho trovato nulla, ci sono però una serie di 7 video messi in youtube casualmente un paio di giorni fa che non descrivono granché bene Galimberti, lo tratteggiano come plagiatore, ho poca pazienza e il modo di esporre della persona che muove le accuse non aiuta a ascoltare, ad ogni modo dal poco che ho ascoltato ci sono discrete basi, lo segnalo per chi è interessato a farsi una opinione, il tizio ha anche scritto un libro dedicato.
"Tuteliamo ambiente e territorio agricolo" - 15 Ottobre 2017 - 10:31
Solo il finale!
Mi trovo d'accordo solo per nella parte finale che rappresenta purtroppo l'elemento cruciale di tutta la vicenda. quell'area sembra abbandonata e sembrerebbe apparentemente opportuno costruirci e peraltro ho visto delle immagini molto belle di future prospettate realizzazioni. Sappiamo però tutti che durante le alluvioni quel campo diventa uno specchio d'acqua e non so chi desidererebbe avere un proprio immobile invaso periodicamente dalle acque. Hanno pensato a questa eventualità?
Lega Nord su rottami abbandonati - 9 Ottobre 2017 - 19:53
Re: Maurilio
Caro Danilo Quaranta mi spiace se i miei ragionamenti ti fanno questo strano strano, ma visto che io ho sempre usato un tono corretto ed educato con tutti, gradirei lo stesso trattamento! Non capisco neanche il riferimento alla maggioranza, ma si sa, io sono duro di comprendonio! Detto questo, nessuno discute la necessità dell'intervento, come ha già detto robi, "questo è un punto sfavorevole" di questa amministrazione, resta il fatto, lo dice il tribunale condannando il comune (non l'amministrazione), che c'è stata "scarsa manutenzione". Chi governava Verbania in quel periodo? Molte delle questioni aperte a Verbania, hanno attraversato diverse amministrazioni, con responsabilità ampiamente condivise tra i diversi partiti, movimenti, leghe,...su molte questioni, un profilo più basso da parte di molti, sarebbe gradito. Poi, si sa, l'Italia è il paese dove al "family day", si presentò sul palco un "manipolo" di politici che di famiglie ne avevano più di una...;) Saluti Maurilio
Impianti Devero - San Domenico: una nota del Presidente Costa - 8 Ottobre 2017 - 21:06
Impianti Devero San Domenico
Al di là delle solite schermaglie fra politici che personalmente non conosco, e non mi dispiaccio certo per questo in quanto mi basta sentire e vedere quello che i media ci propinano fra tv e carta stampata, ma l’unica cosa che vorrei sapere e’: questo collegamento si fa o no?...e aggiungerei : ma fino a quando quel che è rimasto della meravigliosa facciata dell’albergo Cervandone continuerà a decorare il Devero ?
Minoranze: il Presidente difenda il Consiglio Comunale - 26 Settembre 2017 - 10:50
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: l'insostituibile
Ciao Giovanni% Fai uno sforzo e prova a ragionare su di un conetto espresso da altri nell' aprile 2012 Per come la vedo io, il Movimento Cinque Stelle è un metodo, non un prodotto. Siamo abituati a venditori di pentole che si presentano con una serie di casseruole fatte e finite e cercano di spillarti soldi. Subito dopo averle comprate, ti rendi conto che ti hanno fregato. Il rappresentante del Movimento Cinque Stelle ideale, invece, suona alla porta con un tablet in mano, ti mostra come collegarti a tutti quelli che, come te, hanno bisogno di una pentola, poi a tutti i costruttori di pentole, poi ai fornitori di materiali e poi ti insegna a cercare tutti insieme la soluzione giusta. Quando avete finito, vi arriva la pentola a casa, ma l’avrete costruita da soli, come piace a voi. Aiutami a continuare a fare informazione libera Se non si parte da questi fondamentali, da ripetere fino alla nausea, ci sarà sempre gente che vuole andare a votare come si va al supermercato e gente che si ostina a chiedere a un cacciavite di costruirsi il mobile da solo. Dietro al Movimento Cinque Stelle, invece, c’è una visione: moltiplicare le potenzialità della rete per farsi rotelle e ingranaggi di un meccanismo globale, il cui funzionamento emerge dall’interazione di ogni più piccola puleggia con l’altra e dove ogni singola rotellina ha un’anima. Questo è il sogno. Questo significa dire che “ognuno vale uno”: una politica senza personalismi nata per dire basta ai singoli che hanno sempre una risposta per tutto ma che rappresentano solo se stessi, con il risultato che le loro risposte valgono zero, che è meno di uno. E quindi – loro sì – sono pura demagogia e populismo. Un eletto del Movimento Cinque Stelle siede su una poltrona ma non conta niente e non decide niente: si limita a chiedere al Movimento qual è la sua posizione e attende. Il Movimento usa la rete, consulta le intelligenze al suo interno e formula la sua proposta. L’eletto esegue. Dunque che senso ha chiedere a un consigliere regionale del Movimento Cinque Stelle cosa pensa del problema della ristrutturazione del debito, della riforma del lavoro o della superfettazione della noosfera? Quando anche rispondesse, lo farebbe a titolo personale. Ma allora, compreso questo, quando? Mi verrebbe da rispondere mai, perché se sposi un metodo scegli qualcosa di cui non puoi essere semplice spettatore: se osservi il Movimento Cinque Stelle, lo cambi. Come Heisenberg. Ma certo, quando e se si presenteranno alle politiche, significherà che avranno un programma adeguato, frutto del contributo di tutti, e che avranno selezionato i candidati idonei a comunicarlo. Fino a quel momento, chiedere a una porta di aprirsi e varcarla senza avere atteso il suo collegamento con il corridoio successivo è come fare un salto nel vuoto. Chi ha visto Cube sa di cosa parlo. Bisogna prima attendere che la rete si configuri. Nel frattempo c’è da spiegare il metodo. Oppure, visto che il Movimento Cinque Stelle è candidato alle amministrative, c’è da parlare di programmi locali, di soluzioni per il territorio. Tutto il resto è come tentare di avviare un eseguibile che sta ancora compilando: se la barretta di caricamento non è ancora arrivata al 100%, è inutile pigiare ripetutamente sul tasto enter.
Minoranze: il Presidente difenda il Consiglio Comunale - 25 Settembre 2017 - 11:52
Re: Re: Re: Re: Re: Re: l'insostituibile
Ciao Giovanni% beh, se vogliamo dirla proprio tutta, dopo l'eliminazione del divieto di doppio mandato per i loro parlamentari, nonché del divieto di candidarsi e rimanere in carica per chi è indagato o rinviato a giudizio (tipici casi della Raggi e di Di Maio, quest'ultimo per diffamazione...), ora la farsa delle primarie, ripetendo lo spettacolo, tra il tragicomico ed il grottesco, avvenuto in quel di Genova. Come mai non hanno partecipato anche Di Battista, Fico, Taverna, Crimi? Certo, avrebbe comunque vinto Di Maio (che alle amministrative di Ercolano ha preso 59 voti....), magari anche di misura, perché no, ma sarebbe stato di sicuro più credibile! Pensa che se n'è reso conto anche Travaglio, però solo dopo che il guru genovese ha mancato di rispetto alla sua categoria.... Non c'è che dire: 5 stelle (o stalle), 5 pesi e 5 misure, o anche più! Per quanto concerne le elezioni in primavera, inutile negare che è stra-favorito il centro dx, solo che c'è l'incognita Premier: il Matteo verde è particolarmente inviso ai leader europei, l'ex Cav. vorrebbe farlo lui, però, essendo per il momento non candidabile, freme sub judice, la sua è una lotta contro il tempo, anche considerando l'età; la terza alternativa, dato il peso politico ridotto, non è da prendere in considerazione. Se poi pensiamo anche che nessun partito o schieramento arriverà alla soglia del 40% per il premio di maggioranza, allora finirà in stallo, simile ai casi spagnolo e tedesco.
Il Maggiore premiato ad Atene, ma l'architetto è critico - 11 Settembre 2017 - 12:47
l'esterno
a mio parere soprattutto l'esterno lascia a desiderare; davanti al teatro zona palco esterno sembra una discarica di periferia e davanti a baretto hanno fatto uno scempio; quel terrazzamento di sabbia contornato da un tubo verde di plastica da cantiere avvolto da uno straccio bianco sbrindellato e lacerato ovunque, proprio non si può vedere
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti