Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

quel

Inserisci quello che vuoi cercare
quel - nei post
Premio letterario “Della Resistenza” Città di Omegna - 26 Maggio 2017 - 17:42
Il premio letterario “Della Resistenza” Città di Omegna, giunto alla sua trentacinquesima edizione, intende segnalare un’opera di narrativa, poesia o saggistica, di recente pubblicazione in Italia, che, coniugando valori letterari e impegno civile, abbia dato risalto a una delle questioni fondamentali del nostro tempo.
Amici dell’Oncologia a Villa Taranto con “Insieme si vola” - 24 Maggio 2017 - 10:23
Sono state due giornate di condivisione quelle che a Villa Taranto hanno visto protagoniste Amici dell'Oncologia con la neonata componente rosa “Insieme si vola”.
Ascona Music Festival - 23 Maggio 2017 - 15:03
Il significato dell'ottava Edizione dell'Ascona Music Festival sintetizza una profonda necessità implicita nelle parole Insieme e Musica. Lontani da 'slogan' e frasi senza contenuto, i grandi compositori presenti nel Festival, Beethoven, Mendelssohn e Schumann, rappresentano la sinergia che la Musica è capace di trasmettere quando esiste un proposito comune che rende amici, fratelli, compagni di viaggio, in un insieme sonoro che crea elevazione.
Interpellanza su Villa Giulia - 22 Maggio 2017 - 19:06
Riceviamo e pubblichiamo, il testo di una Interpellanza del Consigliere comunale di Sinistra Unita, Vladimiro Di Gregorio, riguardante Villa Giulia.
"Fotografie della Berlino Est“ - 12 Maggio 2017 - 15:03
Sabato 13 maggio 2017 alle ore 17.30 presso la Sala Esposizioni Panizza di Ghiffa (Vb), l’Officina di Incisione e Stampa in Ghiffa “ il Brunitoio” inaugura la mostra di Roberto Toja “WARUM DIE ZEIT? - Fotografie della Berlino Est“. A cura di Giulia Grassi. Testo e presentazione di Giulia Grassi.
Metti una sera al cinema Special Events - La fine del mondo - 10 Maggio 2017 - 11:27
Il Cinecircolo Socio Culturale Don Bosco, giovedì 11 maggio 2017, per la rassegna "metti una sera al Cinema", Special Events, presso l'Auditorium de Il Chiostro spettacolo unico ore 20:15 proiezione di "La fine del mondo".
PsicoNews: Aspetti insoliti dell’ansia - 10 Maggio 2017 - 08:00
Tutti i giorni facciamo molti riferimenti all’ansia, ma ci sono cose che su di lei non sappiamo.
"La Felicità? Ve la do io!" - 8 Maggio 2017 - 10:36
La felicità é uno stato d'animo caratterizzato da una sensazione di benessere interiore e di gioia che ci accompagna sin dal mattino. quello che molti non comprendono é che la felicità non dipende dagli altri né da fattori esterni.
Metti una sera al cinema - Tutto può accadere a Broadway - 8 Maggio 2017 - 09:16
Il Cinecircolo Socio Culturale Don Bosco, martedì 9 maggio 2017, per la rassegna "Metti una sera al Cinema", presso l'Auditorium de Il Chiostro ore 17:15, 19:30 e 21:45 proiezione di "Tutto può accadere a Broadway".
"La ragazza col Peluche" - 3 Maggio 2017 - 11:27
Giovedì 4 maggio 2017, alle ore 17.00, presso la libreria Ubik a Omegna, si terrà la presentazione del romanzo "La ragazza col Peluche" di Nicola Binda e Sara Capasso.
Storie dall'Odissea con Giovanna Bozzolo e Eva Cantarella - 3 Maggio 2017 - 10:23
Giovedì 4 maggio alle ore 21 il secondo degli appuntamenti Storie dall’Odissea con Giovanna Bozzolo e Eva Cantarella. Tema della “puntata” LE SEDUTTRICI. Calipso, Circe e le Sirene: avventure d’amore. Biglietti dai 21,50 ai 18,50 euro.
Industriali VCO: secondo trimestre ottimistico - 27 Aprile 2017 - 14:13
L’indagine previsionale condotta tra le Aziende associate all’Unione Industriale del Verbano Cusio Ossola, relativa al secondo trimestre 2017, offre qualche ulteriore segnale di ottimismo.
Lega Nord: "Agevoliamo recupero ex discoteca Tam Tam" - 27 Aprile 2017 - 11:27
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato della Lega Nord Verbania, riguardante il bando per l'assegnazione dello stabile ex Tam Tam, in cui chiedono di rivedere le richieste economiche.
Vega Occhiali Rosaltiora batte Pont S. Martin - 26 Aprile 2017 - 07:03
Non c’è molto da dire sulla partita che Vega Occhiali Rosaltiora ha vinto contro Pont S. Martin. Una gara contro una formazione che in questa stagione ha raccimolato pochi punti e che ha dovuto lasciare le velleità di salvezza già da tempo.
Lampi sul loggione: "Mio eroe" - 20 Aprile 2017 - 11:27
È tra i maggiori esponenti del teatro di narrazione e d’indagine, quel teatro che si colloca al confine con il giornalismo d’inchiesta, tra l’analisi e la poesia, la denuncia e la comicità: dopo il successo de “La fabbrica dei preti”, Giuliana Musso torna a Verbania con il suo ultimo, attesissimo lavoro dal titolo “MIO EROE”.
quel - nei commenti
Interpellanza su Villa Giulia - 23 Maggio 2017 - 18:08
Re: Re: Re: villa giulia
Ciao annes alegar un cavolo! Primo, non basta chiudere al traffico Pallanza se poi non c'è nulla. il solito passeggio continuerà implacabile come prima. Secondo, di tutto quell'ambaradan burocratico e politico non mi interessa nulla se poi va a discapito di una delle poche attività che porta meritoriamente un po' di movimento in zona. Terzo, le attività cuturali che proponete (vi riempite la bocca con quel culturali) non interessa no proprio nessuno. Solidarietà al gestore di quel bar! Non distruggiamo lavoro e impresa. NOIA NOIA NOIA!
Interpellanza su Villa Giulia - 23 Maggio 2017 - 16:06
Re: Villa Giulia
Carissimi Loredana e Lady le domande e le affermazioni che fate qui al consigliere DiGregorio andrebbero inviate a chi, in quel periodo di tempo, si occupo di redigere il progetto e pure lo approvò in C.C. Oggi ciò che il consigliere tira fuori, io penso, è solo per capire se un giorno qualcuno possa venire a richiedere indietro i soldi prestati (che poi sono nostri e non di un fantomatico soggetto) per un progetto che poi, in parte, non si è realizzato. Per rivedere Pallanza ai fasti di un tempo c'è un'unica soluzione. Trasformarla, almeno nei fine settimana, in isola pedonale da Villa Giulia sino ai tennis. Sarebbe piena di gente sia di giorno che alla sera.....ma ahimè, andiamo ad Ascona per dirlo (......quanto sono bravi gli Svizzeri). Alegar
Interpellanza su Villa Giulia - 23 Maggio 2017 - 11:49
Sia benedetto quel bar!
Ogni spazio concesso al bar dentro Villa Giulia è da benedire. Rappresenta uno dei pochi luoghi di vivacità delle estete verbanesi. Gli eventi proposti nell'interpellanza non servirebbero a nulla per il turismo e il territorio.
Rievocazione Storica Medievale del XV° secolo - 22 Maggio 2017 - 06:36
Rievocazione Storica
Probabilmente l'appunto di anonimo ha senso, ma la ragione per la quale si è deciso di fare questa manifestazione in quel posto, è legata al fatto che era uno degli spazi più accessibili per questo genere di manifestazione sul torrente San Giovanni, il torrente cui l'Ordine dei Cavalieri di San Giovanni ha dato il nome; inoltre, perchè si trova vicino all'area dell'attuale RSA e Hospice San Rocco, dov'è giusto ricordare che i volontari della Sezione di Verbania di quest'Ordine, a loro spese, hanno ripulito l'intero parco.
Con Silvia per Verbania diserterà il Consiglio - 21 Maggio 2017 - 17:08
Re: Presunto leader del centro destra
Ciao lupusinfabula il problema, almeno per chi è di destra come noi, è trovate qualcuno degno di essere votato. Io oggi voterei la Meloni, con Salvini alleato. Ma se quel simpatico vecchietto allatta agnellini si mette di traverso addio... Ovvio che non si parla di leader carismatici ma almeno uno un po' decente! Poi guarda che non si tratta di età. Avesse 80 anni e fosse lucido e dicesse cose che condivido perché no. Se vedo a uno come Clint Eastwood che ne ha 87 e fa quello che fa allora non sono gli anni. Purtroppo è lui...
Fondotoce: cercasi volontari per terminare i lavori - 20 Maggio 2017 - 23:26
refugee fuori dai supermercati....
fate un giro fuori dai supermercati cittadini....o nelle piazze di Intra etc etc......caricate sul pulmino i rabdomanti coloured...e portateli a fare quel lavoretto............almeno la michetta se la guadagnano.........
Rievocazione Storica Medievale del XV° secolo - 20 Maggio 2017 - 18:16
Luogo sbagliato
Perché si sono nascosti in quel posto poco frequentato? Potevano posizionarsi sul lungo lago. Avrebbero potuto raccogliere così la curiosità di tanta gente che passeggia il sabato pomeriggio.
Con Silvia per Verbania diserterà il Consiglio - 18 Maggio 2017 - 18:03
testa bassa e mani alzate
A testa bassa e mani alzate , in tanti voteranno prossimamente per il progetto di Via delle Ginestre, 120 mt di strada che costano ai cittadini 390'000 € ... rendere decoroso quel tratto di strada (cosa certamente dovuta) avrebbe potuto costare molto ma molto di meno. Per non scontentare il Sindaco, teste basse e mani alzate , et voilà, eccovi servito il vero spreco di denaro pubblico. E come questo molto altro c'è da rilevare, questo è solo l'ultimo cronologicamente.
Primarie PD gli eletti del VCO - 11 Maggio 2017 - 18:02
sinistro e robi
poi la chiudo veramente solo riguardo al cem in quel momento era l'unico progetto disponibile per accedere ai fondi pisu oltre al teatro si è potuto fare il posteggio all'ospedale castelli il rifacimento lungo l'argine S.bernardino ed altri lavori rinunciando a quei fondi per il teatro si sarebbe dovuto pagare una penale altissima se vuoi in sezione abbiamo tutta la documentazione completa si può discutere dove è stato messo io ad esmpio avrei utilizzato l'ex cinema teatro o vip ma dire che .......poi lauree o diamanti non mi sembra sia stato condannato nessuno a differenza vostra conosci solo quei casi aggiornati......x Roby certo che abbiamo un progetto ma all'opposizione puoi solo gridare e chiedere conto dell'operato e il piu' delle volte manco ti rispondono passa in sezione se ti interessa senza nessun impegno
Conferenza di Magdi Cristiano Allam - 9 Maggio 2017 - 12:44
Re: la Thatcher?....
Ciao lucrezia borgia Conosco benissimo l'argomento Britannia, non ho voluto toccare anche quel tasto, altrimenti tutti ad accusare di essere complottisti, magari richiamando le scie chimiche, le stampanti 3d, i microchip sottopelle..ops forse le ultime 2 non sono più strampalate fantasie, chissà magari anche la prima potrebbe un giorno avere un suo collegamento con la realtà. Adesso tutti a dire che questa Europa và rivista, ma quando lo diceva il m5s era un'assurdità Da un post di gennaio 2014 L'Europa. Cosa sa un italiano dell'Europa, della UE, della BCE, a parte i luoghi comuni? Ci sono degli europarlamentari italiani a Bruxelles? Certo, tra cui Mastella, ma nessuno sa cosa fanno, di cosa si occupano. Neppure chi sono. L'europarlamento è come un Grand Hotel in cui si alloggia fino alla prima opportunità elettorale in Italia, come successe per D'Alema, o un sontuoso cimitero degli elefanti di politici trombati e di seconde file. La comunicazione dei lavori europarlamentari è del tutto assente. Alzi la mano chi può tracciare un bilancio minimo dei lavori dello scorso anno. Non si discute mai di Europa, ma solo di euro che dovrebbe rappresentare l'economia europea nel suo insieme, ma che ormai non rappresenta più nulla. L'Europa è un comodo alibi. "Ce lo chiede l'Europa" è un mantra per coprire qualunque stronzata, dal Fiscal Compact al pareggio di bilancio in Costituzione. Chi è questa Europa, mitica e lontana, che ci invia i suoi messaggi per bocca di Napolitano e della coppietta di pappagalli Capitan Findus Letta e Renzie? Fuori un nome. Chi decide cosa e perché sulle nostre teste? Siamo in preda a un'allucinazione collettiva che ha trasfigurato una banca centrale europea e la burocrazia in un ideale di Europa che non esiste. Governati a livello nazionale da banchieri e burocrati che usano primi ministri come portaborse e camerieri. Le decisioni prese in Europa hanno effetti devastanti sul futuro delle prossime generazioni, nel bene così come nel male, ma nessun cittadino europeo può interferire, spesso non ne è neppure a conoscenza. L'Europa sarà politica o non sarà. Sarà partecipativa o non sarà. L'Europa non è un frullatore di nazionalità per renderle omogenee. Questo è un disegno destinato al fallimento. Un esercizio impossibile. Non siamo gli Stati Uniti d'America con popolazioni eterogenee in cerca di una nuova Patria, ma popoli con tradizioni e civiltà millenarie. Quest'Europa così invocata e così assente si è trasformata in una moderna dittatura che usa i cerimoniali democratici per legittimare sé stessa. Il MoVimento 5 Stelle entrerà in Europa per cambiarla, renderla democratica, trasparente, con decisioni condivise a livello referendario. Oggi la UE è un Club Med infestato dalle lobby. Il manifesto del M5S per le elezioni europee è di sette punti. Nelle prossime settimane ne illustreremo i motivi. In Europa per l'Italia, con il M5S!
Conferenza di Magdi Cristiano Allam - 6 Maggio 2017 - 17:14
privatemail delle 13,16
Gabon e simili non hanno scelta perchè le scelte le fanno pochi oligarchi dittatori? L'Europa e l'Italia sì. Non mi pronuncio sull'Europa ma per l'Italia, sì. Non si è accorto che l'Italia è governata dall'esterno? A partire almeno dal 2010, quando. a seguito dei "suggerimenti" di quella gran dama di Angela Dorothea Kasner (in arte Angela Merkel) e del marito di Carlà Bruni, ovvero Nicolas Sarkozy, quel galantuomo di Napolitano, nella notte, nominò senatore a vita tal Mariolino Monti. quel che fece quel personaggio ed il suo governo al popolo italiano, potrebbe definirsi un crimine contro l'umanità. Si ricorda la valanga di italiani suicidi? quelli che seguirono fecero e fanno anche peggio. Salvataggio delle banche e dei loro manager killer, depredando i soldi degli investitori raggirati da alcuni loro funzionari con il pelo anche sui denti. Questo è solo uno degli esempi. L'Italia ha la possibilità di scegliere? Come no! Può scegliere se chinarsi a 89° piuttosto che a 90°....... C'era uno che si era messo di traverso ma fu costretto da dimettersi il 14 dicembre 2010, pur avendo ancora 3 voti di maggioranza....... L'Italia può scegliere? Puah! Puah! e riPuah!
Conferenza di Magdi Cristiano Allam - 6 Maggio 2017 - 12:13
Re: Continuiamo a gettare benzina sul fuoco
Ciao privataemail Mi sembri Dibba quando fa i suoi monologhi surreali in tv. Noi del movimento 5 stelle etc etc come una litania. Ma se si guarda ai contenuti in vuoto totale. Tutto è il contrario di tutto. Almeno la destra sovranista ha un programma chiaro e unitario. Gli altri la inseguono sul piano di sicurezza e immigrazione. Con risultati orrendi. Se devi fare propaganda politica al tuo movimento liberissimo di farla. Magari le elezioni le vincete ma alla fine sarà come a Roma. Crollerete sotto il vostro muro di contraddizioni e inettitudine alla politica conditi da quel tanto di spocchia che porta sempre guai. Auguri.
Primarie PD gli eletti del VCO - 4 Maggio 2017 - 21:27
Keep calm
Guardi le rispondo ancora una volta poi la saluto perché percepisco in lei l'astio di chi sopporta molto mal volentieri quanto fatto dal PD, l'unico partito italiano ad aver indetto primarie libere e democratiche per la scelta del proprio segretario, a differenza di tutti gli altri che al contrario lo impongono. Sa, si chiama democrazia, del tipo più ampio. Poi sa come si dice no? Sbaglia solo chi fa, di solito chi fa bene, mentre chi non fa mai nulla non sbaglia mai. Non so nulla del voto telematico di cui parla e poco mi interessa, so invece (sicuramente più di lei) di quello diretto espresso domenica dalla gente, quel milione e ottocento mila italiani che hanno creduto in questo modello di democrazia e hanno espresso la loro preferenza su chi, secondo loro, avrebbe dovuto guidare questo partito. Mi spiace poi che se la sia presa tanto nel sentirsi richiedere maggior senso civico digitale o capacità critica, ma il suo chiaro essere contro a priori e a prescindere sicuramente lo richiede.
Fenomeno immigrazione: le proposte del movimento 5 stelle e un aiuto agli italiani - 4 Maggio 2017 - 16:21
Re: sempre per Paolino
Caro lupusinfabula sei stato ovviamente generico e vago,perchè io ti ho posto il problema in maniera stupida,la stessa (perdonami) con cui tu l'hai posta a me. a domande così assurde non si può ovviamente rispondere in modo sensato. io credo che tu come milioni di altre bravissime persone siate profondamente sfiduciati e impauriti dall'incapacità della politica,tutta,di affrontare un problema enorme. che a mio parere non può essere risolto,ma solo contenuto in qualche modo,date le dimensioni bibliche. e quello che rimprovero ai politici che a te piacciono tanto (compreso quel fannullone che da venti anni strapaghiamo per gironzolare a farsi selfies indossando felpe da 15enne ritardato,e non ha mai combinato nulla) è di ingannare i cittadini con promesse ,e loro per primi lo sanno,assolutamente impossibili da realizzare.
PAES: un comunicato dell'Amministrazione - 3 Maggio 2017 - 11:58
Roma per toma
Non stupisce la chiave di lettura dell'Assessore che chiude dicendo: "...tenda a mettere in cattiva luce questo gruppo di giovani professionisti ", quando in realtà il mio gruppo non ha votato per il PAES perchè arbitrariamente escluso dall'Assessore dal tavolo di lavoro, di cui avendo solo potuto valutare la banalità dei risultati e gli alti costi , oggi è solo titolato a fare domande volte a chiarire svariate questioni. Non stupisce che un Assessore così poco preparato e così irrispettoso delle istituzioni (non invita le minoranze ai tavoli tecnici, risponde a mezzo stampa e non a chi pone le questioni e considera evidentemente secondario il Consiglio Comunale), sposti il tema dalla pochezza del progetto a un supposto "attacco ai giovani professionisti". Siamo abituati ad aspettarci pochino dall'Assessore "competente", così non restiamo delusi quando quel "pochino" arriva, magari in versione ridotta ...
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti