Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

radar

Inserisci quello che vuoi cercare
radar - nei post
Nuova postazione radar ad Oggebbio - 29 Giugno 2016 - 17:36
Dalla giornata di ieri si susseguono sui social le segnalazioni dell'attivazione di una nuova postazione radar fissa per il controllo della velocità.
Neve: l'inverno non lascia la presa - 16 Marzo 2016 - 12:34
L’arrivo di una depressione dall’Europa orientale ha determinato un marcato peggioramento delle condizioni meteorologiche sulla nostra regione dalla nottata odierna.
Marcovicchio: sanità, compiti delle vacanze - 24 Luglio 2015 - 17:04
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Consigliere Provinciale, Matteo Marcovicchio, riguardante la situazione sanità e il futuro dei Dea nel Vco.
"Autonomia e sanità: Vco all’ultimo appello" - 20 Febbraio 2015 - 14:21
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del consigliere provinciale, Matteo Marcovicchio, dal titolo "Autonomia e sanità: Vco all’ultimo appello".
Morto Giuliano Bignasca l'anti italiani - 8 Marzo 2013 - 13:01
Il leader della Lega dei Ticinesi Giuliano Bignasca è stato trovato morto attorno alle 8,30 di mercoledì. La morte l'ha colto nella notte nella sua abitazione di via Circonvallazione a Canobbio: aveva 67 anni.
radar - nei commenti
Polstrada: controlli anche in borghese - 10 Agosto 2015 - 16:31
solo x soldo
tra poliziotti finanzieri carabinieri vigili urbani ausiliari carabinieri di ronda a piedi vigili urbani e polizia penitenziaria forestali radar e diavolerie varie posti di blocco ogni 3 metri dovremmo e4ssere il posto più sicuro al mondo (visto i costi) oramai sono costretti a farsi le multe tra di loro... o come nel servizio inventarsi di tutto per vessare i cittadini e fare cassa e non ditemi che non e cosi...FATE RIDERE
Cannero: frana, SS34 interrotta - 18 Novembre 2014 - 18:12
e la manutenzione?
Bravo Gianni, i poi non vogliamo mettere la manutenzione di tutte le proprietà private che lasciano crescere di tutto a bordo strada? Ma i vigili sono troppo occupati a mettere i radar alle 5 di mattina....E il sindaco di Cannero in questi anni cosa faceva nel frattempo firmava le concessioni edilizie??
Frontalieri con le ali: aliscafo sospeso per motivi tecnici e di partecipazione - 15 Novembre 2014 - 00:11
opportunita........
Il mio pensiero personale. Ritengo sia stata bruciata una opportunita importante. Ora bisognerebbe fare una serie di riflessioni. La prima dovrebbe riguardare il tema della sicurezza, e si, vi sfido alla mattina dalle 6 a.m. a percorrere la statale in senso inverso rispetto al fiume di frontalieri diretti in CH. Un paio di spaventi non ve li toglie nessuno, trattenere il fiato di fronte ad un pazzo che taglia la curva, un sorpasso azzardato, rallentare se non fermarsi sfiorando il muro di roccia sulla destra per lasciare strada al ritardatario di turno, un rodeo infinito. Ecco, vorrei ci fosse un controllo migliore, qualche radar in più, non fisso, e neanche nei punti strategici conosciuti da tutti. Vorrei che la statale fosse più sicura, per me che in CH non vado a lavorare, ma che la percorro in senso inverso a chi si reca all' eldorado. I vigili di Cannero col laser dietro i muretti, non alle 11.00 ma alle 6.00 e picchiare duro. Una opportunita sprecata per risparmiare pochi euro . ecco vorrei rendere più sicura la statale, per me che la percorro in senso inverso e che non guadagno 3 o 4 mila franchi al mese...........
Frontalieri al lavoro in aliscafo? - 13 Agosto 2014 - 20:50
presunzione
non voglio più perdere tempo con chi crede di avere la verità in tasca , io so quello che dico , voi no , per esempio la " FRECCIA DELLE RIVIERE " per chi non lo sa , sta viaggiando non sulle ali , ma bensì in acqua , l'aliscafo del lago di Como rientra in crepuscolare , io ho detto che la buzza non è solo a riva come qualcuno asserisce , ma anche in centro lago , la nebbia .. è vero che ci sono i radar ma sono mezzi elettrici e come tali possono subire un'anomalia e renderlo inservibile è sufficiente che si bruci un fusibile , ma mi rendo conto che troverete altre giustificazioni per voler aver ragione , è proprio vero che l'ammissione del non sapere , non fa parte del DNA di moltissima gente .
Frontalieri al lavoro in aliscafo? - 13 Agosto 2014 - 13:32
L'aliscafo non ha problemi..
La "buzza" non è un problema dato che si accumula a riva. Per la nebbia hanno inventato il radar! Poi partirà da Intra alle 6:00 sarà ancora buio in pieno inverno... sospendiamo anche qui? Con le onde e il vento forte l'aliscafo ce la fa. Le sospensioni ci sono solo nei servizi in mare aperto! Non è facile guidare l'aliscafo ma c'è gente che lo fa per professione! Le allego un immagine trovata in internet: Lago di Garda (servizio estivo ma con lago agitato).
Marchionini: frontalieri in aliscafo - 26 Aprile 2014 - 16:45
aliscafo
Forse non tutti i frontalieri potrebbero usufruirne per le ragioni sopra ben spiegate, ma per chi ha come la destinazione la citta' potrebbe essere un' idea sostenuta anche dagli svizzeri per una forte diminuzione del traffico e aumento di posti liberi nei parcheggi. Alcune ditte sono gia' fornite di pulmini e potrebbero incaricarsi di prendere gli operai, impiegati e commesse e portarle sul posto di lavoro. Inoltre non ci sarebbero ritardi. Le strade non cosi' congestionate nelle ore di punta, meno stress di guida, pericoli di incidenti, multe salatissime per i radar. Vero e' che la nlm dovrebbe fare uno sforzo visto le sovvenzioni che si cucca e magari anche in vco trasporti. Se ne deve discutere
Luci strane: Ufo sul Lago Maggiore? - 7 Aprile 2013 - 14:20
U.F.O.
Le ho viste anch'io, erano piccole mongolfiere lanciate tra Baveno e Stresa, dovrebbero essere alimentate da piccoli bruciatori ad olio, abito a Pallanza, gli oggetti,erano più bassi del Mottarone, tranquilli, non erano alieni. Ricordate anche che la nostra zona è sotto radar di Malpensa, scalo controllato anche da satelliti militari e civili, ieri gli atterraggi ed i decolli, erano costanti e regolari, vedendo gli oggetti mi son subito preoccupato verificando l'attività aereoportuale che risultava normale.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti