Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

reati

Inserisci quello che vuoi cercare
reati - nei post
"Lavori di pubblica utilità: non decidiamo noi" - 15 Marzo 2017 - 13:01
Il sindaco di Gravellona Toce interviene con un comunicato a seguito delle polemiche suscitate dall'assegnazione ai lavori di pubblica utilità da parte del Tribunale, di alcune persone i cui reati hanno sollevato l'opinione pubblica.
Carabinieri: atti contro la decenza, controlli e stupefacenti - 14 Marzo 2017 - 09:16
Nel corso del fine settimana appena trascorso,i carabinieri di Verbania, hanno fortemente intensificate le attività di controllo sia nel centro che nelle zone periferiche, finalizzate al controllo della circolazione stradale, alla prevenzione di atti vandalici ed al contrasto dei reati concernenti lo spaccio di sostanze stupefacenti.
Da in escadescenze all'ospedale - 11 Marzo 2017 - 16:05
Nel corso della notte appena trascorsa i carabinieri del n.o.r. hanno deferito in stato di libertà un 50/enne verbanese, gravato da precedenti di polizia, per i reati di danneggiamento, interruzione di pubblico servizio e resistenza a pubblico ufficiale.
Pisano: primo sportello di consulenza legale gratuita - 25 Gennaio 2017 - 17:04
E' partito mercoledì 18 Gennaio il servizio pubblico di prima consulenza legale gratuita a Pisano, piccolo comune dell'alto novarese, prodigo di iniziative per i servizi pubblici. Riportiamo una nota dell'Amministrazione Comunale.
"reati in danno di persone anziane" - 23 Gennaio 2017 - 19:11
Martedì 24 gennaio 2017, alle ore 14.00, è in programma presso la Biblioteca Comunale di Corso Roma n. 15 un incontro informativo dal titolo “reati IN DANNO DI PERSONE ANZIANE”.
Incontro con i Carabinieri nucleo tutela patrimonio culturale - 22 Gennaio 2017 - 10:23
Nell’ambito delle iniziative finalizzate a promuovere la cultura della legalità tra i giovani, i carabinieri del nucleo tutela patrimonio culturale di Torino hanno tenuto una lezione presso il liceo artistico Gobetti di Omegna, illustrando attività ed iniziative che quotidianamente vengono svolte per salvaguardare le ricchezze nazionali.
Incontro Formativo Con L'arma Dei Carabinieri - 21 Gennaio 2017 - 00:00
Presso Biblioteca Comunale
Carabinieri: controlli e fermi per stupefacenti - 17 Gennaio 2017 - 11:05
Nel corso del fine settimana appena trascorso, la compagnia Carabinieri di Verbania ha fortemente intensificato i controlli sul territorio, conseguendo positivi risultati sotto il profilo del contrasto ai reati concernenti gli stupefacenti.
Carabinieri: molti i controlli per Natale - 23 Dicembre 2016 - 18:09
Nel corso del periodo prenatalizio, la Compagnia Carabinieri di Verbania ha impiegato un elevato numero di uomini e mezzi.
Per il Sole 24ore il VCO 1° in Piemonte - 12 Dicembre 2016 - 19:03
La classifica della qualità della vita del Sole 24ore mette il Verbano Cusio Ossola 16 posto assoluto e migliore provincia piemontese. Riportiamo a riguardo una nota della Provincia del VCO.
M5S sui fatti di Arizzano - 21 Novembre 2016 - 18:17
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Movimento Cinque Stelle Verbania, riguardante i fatti avvenuti al Centro di Accoglienza.
Viola arresti domiciliari: condannato - 21 Novembre 2016 - 17:04
La dipendente stazione carabinieri di Verbania ha tratto in arresto, in flagranza di reato, un 39/enne di nazionalità marocchina, ritenuto responsabile del reato di evasione.
Carabinieri: controlli stradali - 10 Ottobre 2016 - 17:32
Nel corso del fine settimana appena trascorso la compagnia dei Carabinieri di Verbania ha fortemente incrementato l’azione di controllo del territorio tesa ad 'accertare l’effettivo rispetto, da parte degli automobilisti in transito per le strade della giurisdizione, delle prescrizioni previste dal codice della strada, al fine di prevenire al contempo anche il perpetrarsi di reati contro il patrimonio in danno di ville e private abitazioni.
Sgominata banda del "Gratta e Vinci" - VIDEO - 1 Ottobre 2016 - 11:15
I Carabinieri del Comando Provinciale di Verbania, con i colleghi dell’Arma di Cormano (MI) e Milano, hanno concluso le attività inerenti l’esecuzione di un ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Verbania, nei confronti di sette persone di cittadinanza Italiana e Romena.
Federazione degli Studenti del VCO: "Proibizionismo è fallito" - 19 Settembre 2016 - 11:27
Riceviamo e pubblichiamo, una nota della Federazione degli Studenti del VCO, che organizza iniziative della nelle scuole verbanesi sul tema "Legalizziamo la Cannabis. Il Proibizionismo ha fallito".
reati - nei commenti
"Lavori di pubblica utilità: non decidiamo noi" - 17 Marzo 2017 - 10:41
non è questione di cani o gatti
a mio parere: giusto cercare di recuperare i colpevoli di reato ma sarebbe ancora più giusto cercare di alleviare il dolore delle vittime dei colpevoli di reato. In Italia, nel concreto, la certezza della pena, l'oblio ed il disinteresse per le conseguenze dei reati patiti è riservato esclusivamente alle vittime ed ai loro parenti. Effettivamente, si parla più di Caino (vedasi il movimento "Nessuno Tocchi Caino) che di Abele (mi pare non esista il Movimento Qualcuno Conforti Abele o i Suoi Parenti)
"Lavori di pubblica utilità: non decidiamo noi" - 15 Marzo 2017 - 17:48
Personalmente
Personalmente escluderei dalla possibilità dei lavori socialmente utili tutti i reati che hanno implicato violenza verso persone od animali o cose e quelli relativi allo spaccio; ma si sa che io non sono buonista e non me ne frega niente di difendere Caino, perchè sto sempre con Abele.
Veneto Banca approva Fondo di solidarietà - 12 Marzo 2017 - 14:02
Re: restituire in toto
Ciao livio Come darti torto, altra presa per il culto reati dei «colletti bianchi»: solo 230 dei colpevoli sono in carcere In Italia sono solo lo 0,6% del totale: un decimo della media europea. La Germania, invece punisce i colletti bianchi più dei pusher http://www.corriere.it/cronache/15_febbraio_20/reati-colletti-bianchi-solo-230-06percento-carcere-37bd5010-b8c5-11e4-b4ca-88f092eacdcb.shtml http://www.ilfattoquotidiano.it/2016/11/09/corruzione-e-crimini-dei-colletti-bianchi-niente-carcere-cautelare-il-centrodestra-compatto-presenta-ddl/3180477/
Identificato piromane del canforo - 25 Febbraio 2017 - 16:23
Re: Robi e Paolino
Ciao lupusinfabula, io non sono certo un buonista, ma in america solo una minima parte dei reati giunge a processo, perché la quasi totalità patteggia, onde evitare condanne pesantissime; in america poi, diversamente da noi, si patteggia non solo la pena, ma anche il reato .....
Identificato piromane del canforo - 24 Febbraio 2017 - 13:07
Re: Re: Canforo
Ciao Hans Axel Von Fersen; ti svelo un altro segreto. Nel danneggiamento di un bene pubblico bisogna procedere d'ufficio e non è possibile ritiro delle querela. Ti confoncon le sanzioni relative ai reati imbrattamento e deturazione.
Identificato piromane del canforo - 24 Febbraio 2017 - 09:24
Re: Re: Canforo
Ciao nadia poi ci sono le depenalizzazioni di reati finanziari, operazioni bi-partisan.....!
PsicoNews: Tipo da Iphone o da Android? - 30 Novembre 2016 - 17:19
Re: ...la principale differenza...
Ciao Maurilio Concordo sulla praticità e zero pensieri del sistema iOS, ma ribadisco strapaghi qualsiasi cosa fai, e perdi qualsiasi controllo dei tuoi dati e della tua privacy in generale, anche se purtroppo saremo destinati a soccombere a questa invadenza, da buon complottista invece, mi preoccupa la possibilità, una volta in possesso di così tanti dati, di poter ad esempio screditare ed incriminare un individuo scomodo per il potere, o che persone facoltose possano discolparsi di reati ed addebitarli ad altri, per non parlare di personaggi noti in ogni ambito, con vizi e quant'altro da nascondere ai più, i quali possono essere ricattati facilmente
"Sì" al casellario d'obbligo per lavorare in Svizzera - 16 Novembre 2016 - 17:34
puntualizzazione
Ho capito poco del discorso di Maurilio. Francamente i piani li ha confusi lui. In quanto alla delinquenza straniera basta guardare i dati su reati e popolazione carceraria. O ancora meglio girare per Milano o leggere le cronache locali italiane....un bollettino di guerra. Il populismo come dice Cacciari non significa nulla. Basta guardarsi attorno con occhio neutro e libero da retaggi ideologici. La sinistra è stata sconfitta perché ha semplicemente ignorato la realtà e non riesce a comprenderla. Può anche dire cose intelligenti ma alla fine gira su se stessa tornando sempre ai discorsi cari alla sinistra inconcludente e un po' arrogante che non riesce a liberarsi da un fastidioso senso di superiorità morale e culturale. E quando vuole fare la destra come quando chiede l'esercito a Milano dopo averlo tolto si snaturare e diventa ridicola. In questi giorni ho sentito intellettuali come Saviano, giornalisti come Colombo, per non parlare di Vauro rendersi ridicoli nella loro astiosa rampogna contro il populista Trump, senza voler minimamente comprendere le ragioni della vittoria e dando degli ignoranti a operai che prima quando volavano democratico erano il popolo sovrano mentre ora sono feccia razzista. Ecco perché io non sono di sinistra.
"Sì" al casellario d'obbligo per lavorare in Svizzera - 13 Novembre 2016 - 13:58
Esempi
Sugli esempi che hai fatto sono perfettamente d'accordo, ma nessuno di essi riveste specificità penalmente rilevante, al più si tratta di violazioni amministrative che nulla hanno a che vedere col certificato penale sul quale si è incentrata questa piacevole discussione.Che poi in certe realtà gli stessi dirigenti dei tribunali abbiano dato disposizione perchè certi reati "pesanti" abbiano delle corsi preferenziali su reati meno importanti è altrettanto vero. Ma gli stessi dirigenti non hanno mai detto che in quei posti quel tipico reato non è un reato. Esemplifico: se forze dell'ordine sono chimata per un furto e contemporaneamente per una rapina in corso con ostaggi, è ovvio che daranno la precedenza del loro intervento alla rapina: ma non per questo il furto non è più un furto.
"Sì" al casellario d'obbligo per lavorare in Svizzera - 13 Novembre 2016 - 10:22
Re: Sempre per Lady
Ciao lupusinfabula, questa volta non concordo con te. Verbania è tranquilla non per merito della meritoria azione delle forze dell'ordine ma per merito dei verbanesi e la sua piccola realtà. E' proprio l'assenza di una massa di problemi seri che i tribunali pongono attenzioni anche per i reati minori. hanno lo spazio per farlo.
"Sì" al casellario d'obbligo per lavorare in Svizzera - 13 Novembre 2016 - 09:55
Sempre per Lady
Se a Verbania ti portano in tribunale per 10 canne è cosa giusta e sacrosanta; non per nulla e grazie alle forze dell'ordine viviamo in un'area relativamente tranquilla dal punto di vista della delinquenza. Vogliamo forse che anche Verbania circondario diventino come Napoli e affini?Se cala l'attenzione anche sui piccoli reati si spiana la strada a quelli più gravi. Il tuo ragionamento mi pare simile a quelli che dicono: fai la multa a me solo perchè andavo forte quando in giro ci sono i ladri? I ladri dicono: perseguite noi che non abbiamo fatto violenza fisica alcuna a nessuno quando in giro ci sono gli stupratori? Gli stupratori dicono; è vero ho stuprato ma in fondo non ho ucciso nessuno e ve la prendete con noi quando in giro è pieno di assassini? Preso l'assassino quello dice: è vero ma ho uccsio una sola persona: e ve la prendete con me quando c'è chi fa attentati e di persone ne uccide decine. E via cantando: quindi viva la GdF se ti becca con 10 canne e ti porta in Tribunale e Verbania resta vivibile. Così se vai a cercare lavoro in Svizzera e sul ceretificato penale risulta l'arresto per le canne il datore di lavoro sà che sta assumendo se non un probabile spacciatore, quantomeno un tossico.
"Sì" al casellario d'obbligo per lavorare in Svizzera - 12 Novembre 2016 - 23:35
Re: Re: Re: Lady e i patteggiamente
Ciao lady oscar A parte che non è un Pm che giudica se è reato o no ma è il giudice ... ma quali sarebbero le cose che a verbania sono reati e altrove no? Perché se fosse vero sarebbe preoccupante che un reato è tale a discrezione di un Pm
"Sì" al casellario d'obbligo per lavorare in Svizzera - 12 Novembre 2016 - 14:10
Re: Casellario giudiziale
Ciao Grazia La regola varrà per tutti gli europei e non solo gli italiani, detto questo così facendo,si avrà una società sempre più esclusiva, si creano strati sociali che regrediranno esponenzialmente, ed aumenterà, povertà, ignoranza, e delinquenza di conseguenza aumenteranno reati e barriere. Io posso comprendere le motivazioni elvetiche ma come qualcuno ha sostenuto, facendo dei distinguo sul tipo di reato, ad esempio un incidente d'auto anche per una banale distrazione può macchiare il casellario, e non dimentichiamo che oggi, molti se hanno la minima occasione di fare causa per ottenere un risarcimento economico lo fanno. Escludere dalla società sempre più persone che hanno sbagliato, non è una soluzione, magari dovranno essere monitorate con più attenzione, e non potranno permettersi il lusso di continuare a sbagliare, non dimenticate che può accadere a chiunque di sbagliare, una sana collettività deve saper aiutare chi sbaglia, questo non vuol dire non debbano pagare i loro errori
"Sì" al casellario d'obbligo per lavorare in Svizzera - 12 Novembre 2016 - 12:18
casellario...
Calma. Ci sono reati e reati...Purtroppo a volte il casellario viene "macchiato" da un semplice patteggiamento che "il colpevole" accetta per diverse ragioni tipo risparmiare il costo di una causa o togliersi "la rogna" dalle scatole. Trattasi di reati "minori" che a vb sono considerati da accuse e a Torino probabilmente no... Valutiamo bene tutto...
"Sì" al casellario d'obbligo per lavorare in Svizzera - 12 Novembre 2016 - 07:10
Re: Casellario
Ciao Grazia La maggioranza dei reati in Ticino è commesso da stranieri.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti