Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

residenti

Inserisci quello che vuoi cercare
residenti - nei post
Metti una sera al cinema speciale Casa di Riposo M. Muller - 10 Dicembre 2016 - 11:28
In occasione dei 110 anni di storia della Casa di Riposo M. Muller, domenica 11 dicembre 2016 alle ore 21:00 presso Centro Eventi "Il Maggiore". Ingresso a offerta libera.
Museo Meina inaugura un borgo sul Natale - 9 Dicembre 2016 - 13:01
La Fondazione UniversiCà inaugura sul Lago Maggiore, un “borgo” dedicato al Natale. Dall’8 dicembre all’8 gennaio 2017, al Museo Meina (No) si svolgerà “Che Natale!”, cartellone di eventi e allestimenti tematici.
41 borse di mobilità all'estero - 5 Dicembre 2016 - 19:06
Prorogata al 12 dicembre 2016 la scadenza per candidarsi ad una delle 41 borse di mobilità gestite da EnAIP Piemonte, nell’ambito del progetto FIT FOR EUROPE – FIT4EU, finanziato dal Fondo Sociale Europeo, rivolte a giovani e adulti, fra i 18 e i 35 anni inoccupati/disoccupati disponibili sul mercato del lavoro e residenti/domiciliati in Piemonte.
Servizi integrativi per le famiglie vacanze scolastiche natalizie - 27 Novembre 2016 - 10:23
La Giunta comunale di Verbania per rispondere alle necessità delle famiglie e dei genitori che lavorano durante il periodo natalizio (da martedì 27 dicembre a venerdì 6 gennaio 2017), ha deciso di offrire dei servizi integrativi rispetto all'attività scolastica, attraverso le strutture comunali in concessione (Ludoteca e Ostello della Gioventù) che si occupano di servizi ludici per bambini e adolescenti mediante personale specializzato.
Pranzo dei residenti over 65 - 26 Novembre 2016 - 13:01
Iniziativa del comune di Mergozzo per gli over 65
Sul Forno Crematorio - 24 Novembre 2016 - 10:23
Riceviamo e pubblichiamo, una nota del Comitato Referendum sul Forno Crematorio, in vista della conclusione dell'iter sull privatizzazione del forno crematorio di Verbania.
Riunione Interconnector Svizzera-Italia - 21 Novembre 2016 - 19:23
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Comitato Salviamo il Paesaggio Valdossola, riguardante la riunione tenutasi lunedì 14 novembre, sul progetto Interconnector Svizzera-Italia 380 kV.
Corsi per vivere la cultura e il tempo libero - 11 Novembre 2016 - 08:30
A novembre partono i nuovi corsi nelle biblioteche del VCO: passioni e tempo libero possono trovare nuovo spazio e nuova energia.
Salviamo il Paesaggio Valdossola: Interconnector opzione zero - 7 Novembre 2016 - 18:50
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Comitato Salviamo il Paesaggio Valdossola, riguardante i recenti sviluppi sul progetto Interconnector Svizzera Italia 380 kV.
Incontro "Interconnector Svizzera-Italia" - 4 Novembre 2016 - 15:03
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Comitato Salviamo il Paesaggio VALDOSSOLA, riguardante l'incontro odierno sull'elettrodotto Interconnector Svizzera-Italia.
M5S su riqualificazione via Madonna di Campagna. - 31 Ottobre 2016 - 11:27
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del MoVimento 5 Stelle Verbania, riguardante la riqualificazione di via Madonna di Campagna.
Apribottega: via agli incontri - 24 Ottobre 2016 - 17:04
Apribottega a Verbania: da domani al via gli incontri con i cittadini interessati nello spazio del Parco Val Grande presso palazzo Pretorio a Intra. Punto informativo aperto in maniera continuativa il martedì, mercoledì e venerdì dalle ore 10 alle 12 e dalle 16 alle 18.
Turismo Alto Piemonte? Di la tua nel questionario online - 20 Ottobre 2016 - 11:27
Un questionario online sul tema del Turismo nella Destinazione Turistica Alto Piemonte. La rilevazione si inserisce nel progetto di ricerca “Il ruolo dei residenti nella creazione di un marchio di Destinazione Turistica", realizzato nell' ambito di un dottorato di ricerca internazionale dall'Università degli Studi del Piemonte Orientale e dall'Università di Girona, Spagna.
Traffico frontaliero: sondaggi al confine - 20 Ottobre 2016 - 10:23
Il problema del traffico pendolare e transfrontaliero si risolve intervenendo su interi comparti e non solo incentivando singole aziende. Il Dipartimento del Territorio del Canton Ticino affina la sua strategia anti-code, mentre ai valichi ticinesi è ripreso il monitoraggio dei passaggi.
“Da chi e da là dal punt”: sfida a calcio Piazza contro Vila - 7 Ottobre 2016 - 09:17
Il gruppo difesa tradizioni Piazza – Vila presenta una divertente iniziativa che riprende l'usanza della sfida a calcio che, sino al dopo guerra, si svolgeva regolarmente tra la squadra della Piazza e quella della Vila.
residenti - nei commenti
"Sì" al casellario d'obbligo per lavorare in Svizzera - 15 Novembre 2016 - 16:13
Svizzera e Frontalieri
Allora , da quando ci sono stati gli accordi bilaterali fra la Svizzera e l'Unione Europea , i controlli alla frontiera si sono molto allentati ! Nel l'orario di entrata dei frontalieri ( quello che purtroppo diversamente era una volta ) , nemmeno ti fermano , solo se eventualmente vedono una targa della macchina , di province diverse da quelle confinanti al Ticino . I doganieri non sono inaspriti verso i frontalieri , lo sono solo alcuni politici svizzeri che trovano comodo , per loro interessi "elettorali" , riversare sui frontalieri problemi loro che i frontalieri non ne possono niente ! Vogliono spremerli come dei limoni , così trovano consensi , tassarli al 100% , anche se non vivono in Svizzera , anche se a loro non devono i servizi come ai residenti . I frontalieri non votano , perciò non rompono le scatole nemmeno dopo la pensione , non possono chiedere di avere un aumento o la tredicesima. Ultimo anche il casellario , solo per motivi politici! Sempre e comunque e i frontalieri!
Minore: troppe multe - 15 Novembre 2016 - 09:07
saper leggere
La mia compagna si è presa ben due multe in dieci giorni, per biglietto scaduto da meno di venti minuti , davanti alla casa del Dolce e nel parcheggio grande lì vicino ( il biglietto lo ha messo ). La signora Minari ci dice che l'amministrazione aveva preventivato un incremento di duecentocinquantamila euro, come si fa a prevedere un incasso così maggiorato? O aumenta il numero di residenti o si vuol far cassa. ora so di aver contribuito alle casse comunali un cinquanta euro in dieci giorni, mi sono informato per il ricorso ma costa più in bolli che pagare le multe. una trovata intelligente, chi si mette a fare ricorso per venticinque euro?grazie
Provincia: 31 ottobre uffici chiusi - 31 Ottobre 2016 - 23:31
Fine
Quindi tutto verte sulla riforma del titolo V ,e con tutti gli amministratori impegnatissimi, qualcuno casualmente avrà detto togliamo alle regioni,province e comuni, una serie di funzioni Con il nuovo testo, Passano a quella statale: il coordinamento della finanza pubblica e del sistema tributario (salvo per gli specifici profili inerenti alla regolazione in ambito regionale delle relazioni finanziarie tra enti territoriali ai fini del rispetto degli obiettivi di finanza pubblica); la previdenza complementare e integrativa; la tutela e sicurezza del lavoro; il commercio con l'estero;  l'ordinamento sportivo; l'ordinamento delle professioni; l'ordinamento della comunicazione; la produzione, il trasporto e la distribuzione nazionali dell'energia. Pensiamo ad esempio all'energia, magari in Basilicata dove stanno devastando i territori, con l'estrazione del petrolio fino ad oggi lo Stato poteva imporsi attraverso La Corte Costituzionale, ma gli enti locali ricevono una compensazione anche monetaria , con la riforma non più. Potrebbe valere anche per i depositi di scorie nucleari ad esempio. La qualità ambientale è un bene pubblico locale, e, come nel caso della qualità dell’acqua potabile o della gestione dei rifiuti o di un parco pubblico locale, il livello del degrado di tali beni ricade sui residenti all’interno della giurisdizione locale. in questi casi la gestione della qualità ambientale, in capo agli enti locali, sia da preferirsi alla competenza nazionale. Aggiungiamoci un pò di complottismo. Si può ipotizzare, che il vero obbiettivo,sia quello di una PRIVATIZZAZIONE selvaggia della gestione della manutenzione stradale,o quella dell’edilizia scolastica, della sanità, della previdenza e potrei continuare. Trattati come il CETA appena approvato in Europa,ma ancora da ratificare in ogni singolo Stato Europeo (le speranze che Renzi si rifiuti temo siano mal riposte) , che permetteranno, alle società Canadesi od Americane con sede in Canada, di ingozzarsi con il banchetto della Svendita dei servizi, ratificando questo trattato o il TTIP od il TISA , dove aziende straniere possono concorrere con le nostre, applicando le loro regole ambientali,salariali e di sicurezza, senza avere una sede in Europa. Ed attraverso strumenti inseriti in queste machiavelliche macchine, distruttrici del bene pubblico e della democrazia, come gli arbitrati internazionali detti anche ISDS,strumenti con cui potranno fare causa allo stato per eventuali intralci al loro Businness. La lezione di aver firmato con leggerezza Trattati come quello di Lisbona o di Dublino non ha insegnato nulla ? Ritornando alle Province e la loro soppressione, attraverso il referendum costituzionale,io trovo molto superficiale e pericoloso, modificare così tanti articoli, diversi fra loro con un unico quesito. Più che pensare a velocizzare le leggi penserei alla loro utilità e ricaduta,più che modificare la costituzione, modificherei la visione di una società improntata al profitto ad ogni costo.
Ipotesi di passeggiata Intra - Suna - 11 Ottobre 2016 - 17:56
Re: Re: Follia è fare sempre la stessa cosa
Ciao Aston Tutti i dubbi sono leciti ci mancherebbe, proprio per questo motivo scelte strategiche e costose andrebbero sempre attuate in un ottica di lungo periodo, e questo per i motivi sopracitati non viene fatto. Prima di investire milionate forse qualche studio di fattibilità non guasterebbe. Per quanto può valere il mio parere ci provo magari in maniera troppo fantasiosa, parlavi di insostenibilita economica pensiamo che al prezzo di un bus classico credo si possano comprare almeno 8/10 pulmini da 9 posti , senza contare i minori costi di manutenzione, e si aumenterebbe l'occupazione. Riguardo ad una metropolitana mi sembra eccessiva per verbania , forse si potrebbe pensare ad una sorta di tram elettrico su ruote per la tratta lungolago intra pallanza, se riduciamo il traffico auto e la via le facciamo a senso unico con ciclabile annessa, magari se fosse un filobus si potrebbe sfruttare la linea aggiungendo una copertura a vantaggio della ciclabile, che sarebbe protetta per la pioggia. Esagerato? Forse ma le buone idee vengono anche con questi esercizi. Sui turisti che girano in auto a verbania farei alcune considerazioni, quanti sono solo in transito e non si fermano? Quanti sono alloggiati in campeggio magari a fondotoce dove tra il continental e l'isoluno parliamo di 4/5000 persone che si muoverebbero volentieri con dei mezzi pubblici efficienti, aumentando i consumi e l'occupazione di intra e pallanza e riducendo il traffico, qualche sondaggio in merito che non sia autocelebrativo non guasterebbe. I residenti che rinuncerebbero o ridurebbero l'uso, dell'auto darebbero spazio ai turisti Sempre i turisti o chi abita in collina sfrutterebbero vari parcheggi già esistenti anche se non centrali con una buona rete pubblica. Voglio esagerare, perché non incentivare in estate o al sabato anche d'inverno una sorta di tuc tuc , con pedalò elettrici a batteria , le prestazioni cominciano ad essere incredibili nel cicloturismo, dove ragazzi disoccupati o studenti potrebbero avere uno sbocco, quanti di noi salirebbero in coppia su di un pedalò intra pallanza al costo di 2 euro? In un turno di 4/5 ore un ragazzo potrebbe incassare dai 30 ai 40 euro , senza menzionare i vari noleggi con conducente o servizi tipo uber o bla bla Car, dato che i nostri giovani avranno sempre meno possibilità economiche per mantenere un auto di proprietà. Il bike sharing esistente andrebbe reso più fruibile, prevedere una sorta di app dove tutti questi ipotetici servizi ed orari con relative mappe siano visibili prenotabili ed aggiornati, all'ingresso della città pubblicizzare a caratteri cubitali la sola app dove il turista avrebbe subito tutte le informazioni ed i mezzi per un piacevole soggiorno, magari sviluppata in collaborazione con alberghi ed associazioni varie dividendo i costi spero di non avervi annoiato ma di aver stimolato la fanatasia
M5S su emendamenti, forno crematorio e streaming - 29 Settembre 2016 - 03:50
Re: scusate
In realtà non avendo raggiunto il quorum non si ha una decisione da parte dei cittadini. O meglio, visto che il quorum non è stato raggiunto la delibera di esternalizzazione del forno crematorio rimane valida, ciò non toglie che l'amministrazione possa anche decidere di mantenerlo "in house". La via che si è deciso di percorrere ( sperando che tutto fili liscio) è quella di fissare dei paletti entro cui uscire con un bando ( limite massimo cremazioni, tariffa agevolata per i residenti, soglia minima di entrate per il Comune ecc) in modo che l'esternalizzazione risulti più controllata possibile.
Inaugurato a Gerusalemme il campo "made" in VCO - 5 Settembre 2016 - 16:06
poco chiaro
primo non c'è una guerra di religione in Israele.. quindi arabi israeliani convivono con ebrei israeliani quasi tranquillamente.... solo una piccola parte di essi si dichiara di nazionalità palestinese... e visto che non credo che i bambini palestinesi residenti nella striscia di Gaza o in Cisgiordania possano andare a giocare a Gerusalemme .. cosa uniscono? ciò che l'esercito israeliano ha unito nel 1967 con la guerra dei sei giorni ?
"Ultimate Street Food" - 27 Agosto 2016 - 17:00
indicazioni
Buongiorno, con la presente vorrei portare all'attenzione di coloro che si occupano del turismo su Verbania che l'evento a calendario per il 26-27-28 agosto denominato "Ultimate Street Food" in località Madonna in Campagna non è stato debitamente segnalato. Ieri Sabato 26 agosto, per trovare il luogo dove si erano posizionati i furgoncini ho dovuto girare parecchio e solo grazie alle indicazioni dei residenti alla fine sono arrivata. Sarebbe stato opportuno posizionare qualche freccia, ne bastava 1 alla rotonda tra Corso Nazioni Unite e Via Zara/Via Madonna di Campagna. Non tutti hanno i cellulari super tecnologici con navigatore, e se l'evento fosse stato ben segnalato, magari anche qualche turista curioso che si trovasse a passare per di la avrebbe fatto una deviazione. Grazie per l'attenzione
Senzatetto tedesco denunciato per molestie - 18 Agosto 2016 - 12:53
Re: Hans von
Le faccio una domanda: Quanti sono gli italiani residenti o che entrano nel nostro comune che sono ospiti delle patrie galere????? Chemmin..chia c'entrano i suoi inopportuni commenti? I rumeni rubano? forse. I negri spacciano? magari I magrebini violentano? potrebbe. Gli italiani sanno solo fare poesie e sfornare pizze? La mafia è solo dei terroni? l'erba del vicino è sempre iù verde e se c'è bel tempo stasera, domani avremo un rosso di sera!!!!! a minchi....ate siamo tutti campioni. Mi dia dei commenti che prima siano validati da almeno un, dico uno, neurone, magari saremo in grado di dirle bravo ed applicare le vere soluzioni a tutti i problemi che affliggono l'umanità intera e le diremo anche grazie.
Senzatetto tedesco denunciato per molestie - 18 Agosto 2016 - 11:55
Re: attenuante
Ciao paolino E come al solito pecchi nella statistica. Fatti ste domande: quanti sono gli immigrati tedeschi residenti o che entrano in Italia e da quanti anni c'è la presenza tedesca in Italia e quanti sono i tedeschi in carcere? E poi fatti queste: quanti sono, ad esempio, i rumeni, residenti o che entrano in Italia e da quanti anni abbiamo la presenza rumena in Italia e quanti sono i rumeni in carcere?
Multe e buon senso - 17 Agosto 2016 - 15:03
Re: Un anno è passato......
Ciao annes, non è possibile. La strada serve anche alcune abitazioni e strutture alberghiere. Un'alternativa potrebeb essere quella di riservare il transito ai residenti e ai clienti dell'albergo.
Multe e buon senso - 17 Agosto 2016 - 10:57
Un anno è passato......
........e niente è cambiato. I turisti rispettano i limiti. I cittadini residenti prendono multe. Forse la soluzione finale è chiudere definitivamente la strada alla circolazione consegnandola definitivamente alla fruizione ciclo-pedonale con l'opzione, nei week-end, della chiusura sino alla fornarina. Che bello sarebbe........
Casetta dell'Acqua potenziata a Sant'Anna - 9 Agosto 2016 - 10:54
libero
E' a disposizione x tutti residenti e non. Naturalmente a pagamento.
Casetta dell'Acqua potenziata a Sant'Anna - 8 Agosto 2016 - 22:07
Info
Ma per i residenti di Ghiffa è possibile usufruire del servizio ?
Giochi Senza Quartiere 4.0 - 5 Agosto 2016 - 13:26
Re: Certo meglio che niente...
Ciao Giovanni%, scusa, ma non è che tutto debba essere fatto in funzione turistica. Qualcosa può anche essere fatto ad uso e consumo dei residenti, magari soprattutto per chi, per un motivo o l'altro, non va in vacanza...
Giro in Rosa: le foto dell'arrivo a Verbania - 11 Luglio 2016 - 14:48
Ingiustizia
Ogni manifestazione ( che non sia un'emergenza) che limita la circolazione delle persone, la reputo un'ingiustizia. Se a ciò aggiungiamo una domenica di luglio col sole a 35 gradi, con un'arteria internazionale che è l'unica e non vi sono altre strade alternative, penso di non dire idiozie se ritengo che gli organizzatori avrebbero potuto facilmente studiare un altro percorso che avrebbe sicuramente limitato i disagi a turisti e residenti senza per questo rinunciare alla loro tanto amata manifestazione sportiva.Se poi vogliamo metter sul piatto della bilancia la resa e la perdita econimca in generale non so dove potrebbe pendere la bilancia.....
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti