Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

ricetta

Inserisci quello che vuoi cercare
ricetta - nei post
BellaZia: Gli Asparagi alla Milanese - 28 Aprile 2018 - 11:04
Una ricetta tipica e molto semplice che mette in risalto il gusto delicato degli asparagi in un perfetto e classico abbinamento con le uova.
BellaZia: La Crema del Nonno - 21 Aprile 2018 - 08:00
Si avvicina il caldo, invece del solito caffè del pomeriggio, prepariamo e gustiamoci la cremina al caffè. Da servire anche come dessert al termine di una cena con amici.
Castelletto Sopra Ticino Show-cooking - 15 Marzo 2018 - 23:25
Ricette di primavera: show-cooking e degustazioni gratuite con Marco De Padova di iFood. Scavolini Store Castelletto Ticino Via Sempione 65, 28053 Castelletto Sopra Ticino (NO). Sabato 17 marzo – dalle 18:00 alle 19:30. Aperto al pubblico, ingresso gratuito.
BelaZia: Il Pan di Spagna - 24 Febbraio 2018 - 08:00
Proviamo a preparare una base fondamentale e molto comune in pasticceria, il pan di Spagna, una pasta dolce estremamente soffice e spugnosa da cui partire per innumerevoli preparazioni.
XVIII Giornata Raccolta Farmaco - 9 Febbraio 2018 - 10:23
La XVIII Giornata Raccolta Farmaco in programma per sabato 10 febbraio su tutto il territorio nazionale si svolgerà anche nella Provincia del VCO e vedrà la partecipazione di 25 farmacie presenti sul territorio.
Gene Gnocchi in Il Procacciatore - 30 Gennaio 2018 - 11:27
Mercoledì 31 gennaio 2018 alle 21.00 per Comici e Autori Gene Gnocchi in Il Procacciatore.
BellaZia: I Bomboloni - 20 Gennaio 2018 - 08:00
Chi non conosce uno dei dolci più golosi e morbidi che si possono trovare? Proviamo a prepararli con questa ricetta di semplice esecuzione e gustiamoli a colazione accompagnati da un buon caffè.
MilanoInside: Panettone che passione - 14 Dicembre 2017 - 08:01
Tutti gli amanti del panettone non potranno mancare all'evento in programma per domenica 17 dicembre alle 16.30 presso la Galleria Vittorio Emanuele II: una degustazione davvero speciale che vede come protagonista il panettone più grande del mondo.
BellaZia: Les Crêpes - 25 Novembre 2017 - 08:01
La tipica cialda morbida, sottile e non croccante. Una ricetta velocissima, qui nella versione dolce, ottima per una colazione farcita con marmellata o con la nutella, ma anche per una pausa di golosità.
BellaZia: La Torta Tenerina - 21 Ottobre 2017 - 08:00
Una tipica torta di Ferrara, un dolce al cioccolato dalla crosticina croccante e dall'interno morbido e fondente, che si scioglie in bocca. Una ricetta facile che si prepara in pochi minuti e con pochi ingredienti.
Sereno Variabile di Rai 2 parla della Val Vigezzo - 6 Ottobre 2017 - 08:01
Cosa si può fare in questo periodo nella bella Valle Vigezzo? Ce lo racconta a modo suo Giovanni Muciaccia nel nuovo appuntamento di Sereno Variabile in onda sabato 7 ottobre 2017 alle 17.35 su Rai2. Un viaggio nella piccola ma pittoresca valle del Piemonte, al confine tra la Lombardia e la Svizzera.
MilanoInside: Che Pizza! - 5 Ottobre 2017 - 08:01
Torna questo weekend "Che pizza" l'appuntamento dedicato al piatto tipico italiano per eccellenza: la pizza!
BellaZia: I Canestrelli - 30 Settembre 2017 - 08:00
Un'altra ricetta dolce, i canestrelli, tipici biscotti a forma di fiore e cosparsi di zucchero a velo, molto diffusi in Piemonte e in Liguria. La loro particolarità è di essere molto friabili grazie alla preparazione con frolla "ovis mollis".
Il Vermouth sul Lago - 23 Settembre 2017 - 09:16
Domenica 24 Settembre 2017 a Verbania (via Troubetzkoy altezza civico 128/142)lungolago, IL VERMOUTH SUL LAGO, una manifestazione nata dalla passione, di Cinzia Ferro di Estremadura cafe, barlady, per il nostro fantastico prodotto storico nazionale, il vermouth.
Musica in Quota: verso il gran finale dell'edizione 2017 - 16 Settembre 2017 - 15:23
La rassegna, dopo aver riscosso un successo crescente, si avvicina alla conclusione dell'undicesima edizione: domenica 17 settembre l'ultima tappa all'Alpe Veglia.
Dal VCO alla Finale Mondiale Gelato World Tour - 26 Agosto 2017 - 13:01
Con il gusto “Latte e Menta Selvatica”, Silvia e Lara Pennati di Formazza Agricola sono tra i 36 finalisti che dall'8 al 10 settembre a Rimini gareggeranno alla Finale Mondiale di Gelato World Tour.
Spazio Bimbi: La comprensione del testo - 23 Luglio 2017 - 08:00
Saper leggere un testo non significa solo saper pronunciare in modo corretto le parole che lo compongono ma anche comprenderne il significato. Capire un testo è un compito molto complesso che implica diverse abilità specifiche.
BellaZia: Saganaki di Gamberi - 22 Luglio 2017 - 08:00
L'atmosfera greca non sarà la stessa di una vacanza su qualche isola ellenica, ma il gusto e il profumo di questa tipica ricetta aiuterà a sentirla un pò più vicino.
Presentata la stagione di Santa Maria Maggiore - 11 Giugno 2017 - 15:03
Tra gli appuntamenti più attesi spiccano la mostra d'arte dedicata al ritratto femminile, l'inaugurazione della Casa del Profumo, la nuova De.Co. per il prosciutto tipico vigezzino, il Campionato Europeo di Canicross, la ricchissima quinta edizione di Sentieri e Pensieri e i grandi eventi fino a Natale.
BellaZia: Il Pane Dolce in Cassetta - 3 Giugno 2017 - 08:00
Una ricetta semplice per sentirsi veri panificatori, un pane morbido e dolce da affettare, ideale per la prima colazione.
ricetta - nei commenti
Aggredito capotreno - 9 Aprile 2018 - 19:09
X sinistro
L'inciviltà è da condannare a prescindere dal colore della pelle e/o della nazione di provenienza; ma quello che spero si realizzi, è la vecchia sana ricetta che ha drizzato generazioni intere; questa è la vera soluzione per sistemare le cose!!l
Aggredito capotreno - 7 Aprile 2018 - 13:34
agressioni
Ieri pomeriggio mi è capitato per un fortuito caso di difendere un anziano signore (oltre 70 anni), che si era permesso di riprendere 3 ragazzi di colore, ben vestiti, ben nutriti e ben mantenuti in vacanza dal popolo italiano, perchè sputavano per terra, in particolare vicino ai piedi della gente. Probabilmente l'aver visto un soggetto non tanto mingherlino, deciso e che ha alzato la voce minacciosamente li ha fatti desistere dal menare l'anziano, ma non è possibile che ad ogni angolo c'è il rischio di essere aggrediti per un non nulla; per far finire questo status di invasione forzata e violenta c'è una sola ricetta.............. Lascio ad ognuno di voi il libero pensiero della soluzione!!
Solidarietà all'Assessore - 18 Novembre 2017 - 12:24
Re: Invidia??
Ciao lupusinfabula scusami, perché dovrei esser invidioso? Forse non hai prestato la dovuta attenzione a qualche mio post precedente, dove sottolineavo anch'io il fatto che i penta-grillini, da soli, erano riusciti a tener testa all'intero centro-dx. Questo non vuol dire che chi è il più votato è anche detentore della verità assoluta, oppure che è casto e puro, che ha sempre ragione, a prescindere. Ma poi, perché dovrei pensarla come loro? Non sono uno che si attacca al carro dei vincitori, troppo comodo. Ho già visto in passato cosa hanno combinato Lega & Italia dei Valori, basta così, almeno per me. Non ho detto che i penta-grillini sono la causa di tutti i mali, semplicemente non hanno una ricetta per risolverli, cerca, se ti è possibile, di non travisare sempre i miei commenti.
Arrestato per furto di cellulare - 6 Novembre 2017 - 08:02
Reati impuniti e invasione incontrollata
Per evitare che questo schifo continui a dilagare e poter dare un futuro alle generazioni che verranno, basterebbe fare come hanno fatto in Venezuela, certo, è un'azione forte e non di certo indolore, ma lo stanno dicendo tutti (tutta gente preparatissima sulle politiche internazionali); per salvare un paese come l'Italia l'unica soluzione è il ribaltone, perchè la gran parte dell'attuale massa politica è talmente sporca e corrotta che non ci sono altre soluzioni; però tutti si sono posti questa domanda: ma un popolo di pecoroni come quello italiano è disposto a seguire questa ricetta? tutti, in un unico coro, hanno risposto di no, perchè siamo un popolo senza attributi, e che quello che ci sta succedendo è solo frutto del nostro menefreghismo e della nostra indolenza. Da italiano posso solo chinare il capo e dire: hanno ragione!
Veneto Banca e Intesa San Paolo - 30 Giugno 2017 - 13:05
Re: passo indietro
Ciao paolino Se ti riferisci ai miei commenti, purtroppo devo ammettere che la mia scolarità è molto bassa, a 14 anni ero già in cantiere a lavorare. Come un cuoco usa ingredienti anche complessi, che non escono dal suo deretano,ma riesce poi con più o meno sapienza a creare piatti più o meno buoni. Allo stesso modo cerco di argomentare mettendo insieme più spunti ( volgarmente copia incolla) per arrivare ad esprimere al meglio un concetto, spesso citando link per rendere più autorevole lo scritto in quanto è diffuso e riconosciuto da altri. Quanto sia scadente la mia cucina, non sta a me giudicarlo, di certo una ricetta nella mia mente esiste sempre e saper collegare avvenimenti e persone ad azioni e disegni politici, anche senza avere capacità letterarie non dovrebbe essere una colpa, perché è sempre un modo di partecipare, diversamente tornerei nella folta schiera degli astenuti e degli ignavi. Se poi questo viene considerato analfabetismo funzionale, me ne farò una ragione, con la convinzione che L'Italia è cresciuta in benessere, grazie ad una massa consistente di analfabeti funzionali, ed ora con una scolarizzazione molto più alta siamo alla canna del gas.
Addio alle serate “Intra by night” - 24 Aprile 2017 - 12:54
...alcune osservazioni e la mia (modesta) opinione
La premessa è che mi sembra strano che questa vicenda non si sia chiusa per 180€, penso che ci sia dell'altro, sarebbe interessante sentire anche l'altra campana (i commercianti). Dopo di che, obiettivo comune tra i commercianti, le associazioni, l'amministrazione (il colore non importa) e tutti i cittadini, sia quella di (ri)portare le persone nei centri cittadini, "rubandoli" ai centri commerciali. Ovviamente, non esiste una ricetta unica e univoca, ma giocano tanti fattori, che andrebbero analizzati nelle sedi opportune. Sicuramente, questi eventi, in generale gli eventi che portano in piazza le persone, non devono essere visti solo in termini di resa economica ("180€ di "investimento" di "renderanno" più o meno si 180€? Cioè quella sera guadagnerò o perderò?"), ma in altri termini, quali visibilità, abitudine al negozio in centro,...questi eventi sono l'occasione per mettere in vetrina la "merce" migliore(qualità dei prodotti, prezzi più bassi, disponibilità di prodotti o servizi,...), anche a negozio chiuso! Quello che manca a Verbania (cioè a imprenditori e negozianti, associazioni e amministrazioni) sono idee nuove, una chiara e il più possibile condivisa visione del futuro e degli obiettivi da raggiungere, una strategia vera e un chiaro piano di azioni per attuarla. Tutto il resto sono chiacchiere! Saluti Maurilio
Lega Nord sulla rivolta migranti - 22 Novembre 2016 - 10:50
La famigerata flat tax
Ciao robi (è sempre un piacere dialogare con te anche se abbiamo posizioni diverse), l'aliquota unica non è una mera semplificazione di aliquote ma una politica fiscale che avrebbe effetti devastanti. Ecco gli effetti: - nei primi anni di applicazione si avranno mancati introiti fiscali di dimensione biblica. Come paghiamo pensioni, poliziotti, infermieri ecc. - volendo essere ottimisti circa la ventilato miglioramento del pil negli anni successivi si fermerebbe comunque il sistema di redistribuzione del reddito. Un sisteme che per andare avanto porterebbe all'americanizzazione della società: sanità con polizza ssicurativa privata, istruzione privata ecc. Tutto questo produrebbe masse di povertà. Apprezzo la parte no-global ma la ricetta della famigerata flat tax è decisamente uni strumento a sfavore dei lavoratori e del ceto medio.
Cannobio: Eventi e Manifestazioni - Giugno 2016 - 5 Giugno 2016 - 13:04
Tante volte
Ho già accennato tante volte la mia ricetta. Ovviamente è comprensibile non ricordare il pregresso di un signor che scrive dietro a un nik name. Almeno non scrivo insulsi menù di pranzi domenicali.
BellaZia: Riso Arrostito alla Mantovana. - 28 Maggio 2016 - 11:58
riso in cagnoni o alla pilota?
questa ricetta e' inventata di sana pianta?....e' un mix tra il ''riso in cagnoni''(cagnun) ed il ''riso alla pilota'',tipicamente mantovano.Nel primo il riso si fa bollire,poi si butta sopra la carne macinata rosolata, con la salvia(ricetta ufficiale),o c il ragu',rigorosamente ''solo carne''.Il riso alla Pilota,invece,si fa con la salamella mantovana,a dire il vero,con la ''pasta di salame mantovano'',che e' tutt'altra cosa e procedimento.Si rosola leggermente salamella e cipolla tagliata finemente,si aggiunge il riso a ''piramide'',si copre con acqua/brodo q.b. e si lascia bollire/cuocere SENZA MAI GIRARE ,quando l'acqua/brodo sara' completamente assorbito,il piatto e' pronto.La bravura sta nel dosare al millilitro l'acqua,nn si puo' aggiungere o togliere,ne andrebbe della consistenza e sapore del piatto........buon appetito...Kiry
BellaZia: Mazzancolle ubriache. - 30 Aprile 2016 - 14:00
lupus ed il sughero
ragiona lupus.......se sono ''ubriache''(come chi ha scritto la ricetta,probably...eh eh eh ),il sughero serve per tappare il vino rimasto....se ne e' rimasto.....eh eh eh .......passatemi le battute,,,,,,ciao lupus
Atti vandalici a Premeno - 1 Marzo 2016 - 00:44
per andre'
ha gia' risposto Paolino ma vorrei aggiungere che se non vado errata il Sindaco che arriva dalla terra di pinocchio e' il terzo presidente del consiglio finito li per caso e, non perche' il popolo lo vuole ma solo il suo partito ed ora nemmeno piu' quello! E ora basta davvero, non per altro, siamo usciti troppo fuori tema, io nel mio primo commento ho fatto cenno a chi ci governa perche' il tema della sicurezza con loro e' tabu', troppo impegnati a fare entrare cani e po... nel Nostro Paese e, a fare diventare Noi, ospiti nel nostro Paese. I fatti di Premeno sono piccoli a confronto di altri ben piu' gravi ma, io sono stufa di sentire, anche in questo spazio l'ho sentito, " bisogna distinguere fra reati verso le cose o verso le persone ", BASTA, ma dove sta scritto che le " mie cose" io non abbia diritto di difenderle?Trovo giusta un'unica ricetta, " se un ladro entra nella mia proprieta' deve sapere che potrebbe anche uscire in orizzontale e, la difesa deve sempre essere legittima nelle mie proprieta'!
Fronte Nazionale su fatti di Colonia - 11 Gennaio 2016 - 21:09
Re: Affascinato da tutta questa sapienza
Ciao Federico ti sbagli. Io non penso che un cittadino, un amministratore o un "personaggio pubblico" di Verbania non possa o non debba fare considerazioni su un fatto internazionale. Ma come cittadino mi irrito quando cercano di prendermi in giro! Troppo facile esprimere "sdegno e preoccupazione" e condannare " la violenza in tutte le sue forme e reputa che sia indispensabile combatterla con fermezza e risolutezza", per poi buttare qualche facile ricetta accalappia consenso! Non me ne frega niente se la banalità arriva da destra o sinistra. Mi aspetto solo che chi vorrebbe da me il consenso a governare abbia la capacità, e ancora più, l'onestà intellettuale di andare un po' più in là di un semplicistico populismo. E se ha delle ricette, le circostanzi in modo strutturato, non si limiti all'ennesimo e inutile "comunicato stampa"! Saluti Maurilio
Giornata dei 1000 banchetti in Piazza del PD - 6 Dicembre 2015 - 10:07
Trasformazione epocale della democrazia
C'è stata comunque una trasformazione epocale delle democrazie. La massa dell'elettorato fugge al dibattito. SI lamenta ma mai si radunerà in qualche assemblea o gruppo per ragionare, discutere, militare, proporsi. C'è l'accettazione al leaderismo, a qualche ricetta già impacchettata di destra o sinistra che sia. La gente ha rinunciato e gli uomini di potere contenti hanno favorito il tutto. Anche qui su questo splendido sito siamo pochi rimba che discutiamo. Se ci fosse stato internet 25-30 anni fa ci sarebbe stata un'esplosione di discussioni.
Vandalismo al defibrillatore - 15 Novembre 2015 - 14:11
Defibrillatore
Ogni commento superfluo, viviamo in una società degradata in parte dove mancano cultura, rispetto ed educazione, dove regnano vandalismo e volgarità. Giovanni% ci dai una ricetta per prevenire tali atti vandalici? Non passa un giorno dove non si leggono notizie sul "degrado umano".
Spiaggia o discarica? - 7 Giugno 2015 - 13:04
Spiaggia di Suna
Premessa: spero che qualche fenomeno non travisi o ironizzi stupidamente su quanto sto per commentare (questo solo perchè non capiscono un fico secco di questo campo), non lo sto dicendo così a vanvera ma perchè basta leggere i commenti sui blog precedenti relativi al tema. Su tutte le spiagge e lidi custoditi ci dovrebbe essere del personale qualificato (Assistenti Bagnanti), persone che hanno l'incarico di addetti ad un pubblico servizio (figura che per questo specifico incarico è riconosciuta da Ministero dell'interno), il quale, per la tipologia del brevetto posseduto, non ha il solo compito di sorvegliare la balneazione ma anche di controllare tutta l'area adiacente, sia per quanto concerne la sicurezza sulla presenza di infrastrutture pericolose (es. pontile di attracco barche alla spiaggia del lido), sia per quanto riguarda materiale pericoloso sulla spiaggia stessa (per questo figura riconosciuta dalla Protezione Civile come personale addetto alla prevenzione), ma anche per quanto concerne il controllo dell'ambiente circostante (figura riconosciuta dal Ministero dall'Ambiente). Quindi, basterebbe che le Pubbliche Amministrazioni competenti sulle aree demaniali di loro pertinenza (Comuni), iniziassero a dialogare con i responsabili di questo specifico settore; lo scorso anno ci siamo messi a disposizione GRATUITAMENTE per ottimizzare il lavoro degli Assistenti Bagnanti sulle spiagge, ma siamo ancora in attesa di loro notizie. In conclusione, per tornare al tema del blog, per evitare che frequentatori rispettosi dell'ambiente (persone civili), trovino alquanto inappropriato questo malcostume da parte di tanti, troppi, basterebbe pressare le Amministrazione a seguire la ricetta del dialogo con i giusti iterlocutori. Alberto Furlan Maestro Nazionale di Salvamento F.I.N.
Caldo nel week end poi calo - 6 Giugno 2015 - 19:57
lady oscar
Cara lady, vengo dal profondo Nord e non sopporto il freddo, anche con 25° C porto maglie di lana. Solo ora comincio a stare bene, ma a 38° - 40° mi sento davvero bene. Una ricetta: alternare 1 litro di tè di menta caldo con 1 litro di acqua naturale (non gassata), sempre tiepida, aggiungere 2 volte al giorno POLASE ( 1 busta di sali minerali "potassio + magnesio") e mai bere bibite dal frigorifero ed evitare quelle gassate. Vedrai che sopporti meglio il caldo...poi "non pensarci, fai finta a non sentirlo". Ciao :-)
Rubata auto nella notte - 3 Maggio 2015 - 18:12
punizioni
Tutti invocano giuste punizioni; in Italia!, ma fatemi il piacere, se qui la gente ne combina di tutti i colori è perchè sanno che come si applica la legge qui da noi è come andare a gardaland. Nessuno ha fatto distinzioni provenienza, chi delinque va punito e, se lo stato è assente, ci devono pensare i cittadini a tutelarsi! Ah, questa non è incitazione è solo una ricetta per come salvaguardarsi per tutelare la nostra salute e i nostri beni
Flash Mob della LAV "Lascialo vivere" - 28 Marzo 2015 - 18:22
Scambiamoci le ricette per cucinare l'agnello.
A Pasqua mangerò un succulento agnello come è da tradizione. Tutte le manifestazioni della LAV sono completamente contro il buon senso e rappresentano autentico fanatismo. Approfittiamo di questo spazio per scambiarci le ricette per cucinarlo. AGNELLO ALLA CACCIATORA L’agnello alla cacciatora è un piatto classico del menu di Pasqua, è molto saporito e non è difficile da preparare. Per la buona riuscita del piatto scegliete un buon agnello nazionale. Ingredienti per agnello alla cacciatora (dosi per 8 persone) 2 kg. circa di agnello, consigliamo di usare le cosce e le spalle 1 mazzetto di rosmarino (possibilmente con le foglioline tenere) 2 cucchiai di farina 4 spicchi di aglio 4 acciughe sotto sale 1 bicchiere di aceto bianco, noi consigliamo quello di mele dal gusto più delicato 4 cucchiai di olio d’oliva extra vergine (sostituibile con dello strutto) pepe q.b. sale q.b. Preparazione Fatevi tagliare dal vostro macellaio l’agnello in fette regolari dallo spessore di circa 2 cm., e suggeritegli di usare la sega elettrica per evitare la presenza di frammenti di osso nell’intingolo. Noi consigliamo a questo punto di eliminare la maggior parte del grasso visibile, ma questa è una operazione opzionale. Lavate ed asciugate i pezzi di agnello. Recuperate gli aghi dai rametti di rosmarino. Lavateli ed asciugateli Pelate gli spicchi di aglio, tagliateli a fettine e metteteli nel vaso di un robot da cucina, o di un frullatore. Unite gli aghi di rosmarino e fate tritare il tutto. Mettete il trito da parte. Versate l’olio in un capace tegame, fatelo scaldare e rosolatevi i pezzi di agnello a fuoco vivo. Quando l’agnello è ben rosolato, pepatelo e salatelo. A questo punto la ricetta prevedere di spolverare l’agnello con due cucchiai di farina e di farla cuocere per qualche minuto mescolando; nelle foto abbiamo omesso questa aggiunta per la presenza tra gli ospiti di un celiaco. Bagnate l’agnello con un bicchiere di acqua calda ed uno di aceto. Mescolate per sciogliere bene i succhi generati durante la rosolatura, e fate sfumare a fuoco vivo per qualche minuto. Distribuite sopra l’agnello il trito di aglio e rosmarino e mescolate. Fate cuocere coperto per 30/45 minuti, a secondo del tipo di agnello e della grossezza dei pezzi; mescolando di tanto in tanto, e bagnando con un po’ di acqua calda se l’intingolo asciugasse troppo. Disliscate e dissalate le acciughe e unite i filetti all’agnello alla fine della cottura, mescolate e cuocete ancora qualche minuto per farli sciogliere. Servite l’agnello alla cacciatora senza nulla, se è parte di un ricco pranzo pasquale; altrimenti accompagnatelo con purè di patate o patate lesse o al burro, o se volete un piatto unico con del riso in bianco, e se volete fare gli strani, con delle fettuccine all’uovo condite con del burro. Qui c'è il link della ricetta corredata da fotografie http://www.verbanianotizie.it/n316939-flash-mob-della-lav-lascialo-vivere.htm#commenti-23431 Buon pranzo pasquale
Striscia la Notizia nuovamente a Domodossola - 10 Marzo 2015 - 15:55
risposta
la mia indignazione non era per la ricetta culinaria,e vi posso garantire che mi sono fatta una risata ,mi sono arrabbiata per la superficialità,con il quale qualcuno ha trattato l'argomento,non si parla di barzellette,comunque ha qualcosa è servito,ho capito che non c'è più sordo di chi non vuole sentire.saluti.
Striscia la Notizia nuovamente a Domodossola - 9 Marzo 2015 - 19:03
ricetta
Arrosto di vitello a limone. Salate il vitello e rivestitelo tutto con fette di limone che legherete attorno alla carne con lo spago da cucina. Adagiatelo poi su di un foglio di carta da forno, bagnatelo con un filo di olio di oliva, quindi richiudete la carta in modo da formare un cartoccio. Cuocete il vostro arrosto in forno già caldo a 180° per circa un'ora poi, aprite il cartoccio, alzate la temperatura del forno a 200° e continuate la cottura per 15 minuti, girandolo e bagnandolo a metà cottura, in modo che l' arrosto sia ben dorato in ogni suo lato. Togliete l'arrosto dal forno e fatelo riposare per circa 5 minuti prima di affettarlo e servite subito versandoci sopra i sughi di cottura.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti