Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

ricordo

Inserisci quello che vuoi cercare
ricordo - nei post
Metti una sera al cinema - Fai bei sogni - 20 Febbraio 2017 - 09:16
Il Cinecircolo Socio Culturale Don Bosco, martedì 21 febbraio 2017, per la rassegna "Metti una sera al Cinema", presso Il Maggiore doppia proiezione ore 17:30 e 20:30 di "Fai bei sogni".
"Insieme si può...davvero!" - 10 Febbraio 2017 - 18:51
Per il secondo anno consecutivo le corali di Crevoladossola, Oira e Premia, dirette dal maestro Corrado Cherbaucich si esibiranno in una serata benefica in favore dell’Associazione Parkinsoniani VCO alla quale parteciperà anche la Filarmonica di Villadossola.
Inaugurazione Memoriale Martiri delle Foibe - 9 Febbraio 2017 - 09:16
Il giorno 10 febbraio 2017 alle ore 12 a Verbania Intra in zona Cavallotti, il Comitato 10 Febbraio VCO, con il patrocinio del Comune di Verbania, celebrerà il giorno del ricordo delle foibe e dell'esodo dalle loro terre degli Istriani, Fiumani e Dalmati.
Presentazione libro Ada Rossi - 8 Febbraio 2017 - 19:03
Presentazione del libro su Ada Rossi che si terrà a Palazzo Flaim (Verbania Intra) il prossimo 9 febbraio alle ore 21.00 in occasione del 50° anniversario della morte di Ernesto Rossi.
Casa della Resistenza: 10 febbraio Giorno del ricordo - 8 Febbraio 2017 - 11:27
Dal giorno 7 Febbraio al giorno 14 Febbraio presso la sala delle Esposizioni della Casa della Resistenza di Fondotoce sarà possibile visitare la mostra realizzata dalla Fondazione Memoria della Deportazione: “Le tragedie del Confine orientale” Fascismo, Foibe, Esodo".
Il Giorno del "ricordo" - 4 Febbraio 2017 - 14:21
Il comune di Mergozzo invita a non dimenticare la tragedia vissuta da migliaia di italiani e delle moltissime vittime delle foibe.
Giornata della Memoria - Verbania - 26 Gennaio 2017 - 09:16
Il Giorno della Memoria è una giornata internazionale celebrata il 27 gennaio di ogni anno in commemorazione delle vittime dell'Olocausto e della Shoah, lo sterminio del popolo ebraico, e non solo, nei campi di prigionia e di concentramento durante la seconda guerra mondiale.
“Avviso Pubblico": PD pro, Lega contro - 21 Gennaio 2017 - 10:25
Riportiamo i comunicati della lega Nord Verbania e del Partito Democratico riguardanti l'adesione all'Associazione “Avviso Pubblico", che vede posizioni opposte in merito.
“Tra Liguria e Toscana: storie di mafie e confini” - 19 Gennaio 2017 - 19:06
Venerdì 20 gennaio alle ore 21.00, presso la Biblioteca Civica “Gianfranco Contini” di Domodossola (via Rosmini, 20) si terrà l’evento organizzato dal Coordinamento provinciale di Libera VCO “Tra Liguria e Toscana: storie di mafie e confini”
Metti una sera al cinema - Race - Il colore della vittoria - 9 Gennaio 2017 - 09:16
Il Cinecircolo Socio Culturale Don Bosco, martedì 10 gennaio 2017, per la rassegna "metti una sera al Cinema", presenta "Race - Il colore della vittoria".
Ciao Rosanna - 6 Gennaio 2017 - 18:46
E' mancata oggi una delle persone simbolo di Cannobio: la Rosanna della Procannobio.
PsicoNews: A volte serve dimenticare - 28 Dicembre 2016 - 08:00
Siamo abituati a considerare l’oblio come un fallimento della nostra memoria, ma può essere molto utile, a volte, dimenticare.
Per il Muller visite, mostra e teatro - 13 Dicembre 2016 - 19:06
Riportiamo una nota della Casa di Riposo “Maurizio Muller”, a margine degli eventi celebrativi per i 110 anni di vita dell'istituto. e dell'inaugurazione della mostra.
Serata con "Marta per Gli Altri" - 24 Novembre 2016 - 11:27
Venerdì 25 novembre 2016, dalle ore 18.30, presso il Forum Cafè di Omegna, si terrà una Apericena con "Canzoni recitate. Recitazioni cantate e Falsi d'autore" a favore di Marta per Gli Altri, onlus.
"Un giorno con Gino Vermicelli" - 11 Novembre 2016 - 10:30
Sabato 12 novembre 2016 dalle ore 14:15 la giornata dedicata al partigiano Gino Vermicelli che si terrà presso la Casa della Resistenza (via Turati 9, Verbania) .
ricordo - nei commenti
M5S: 5 emendamenti al bilancio - 20 Febbraio 2017 - 14:19
La forma...
Ciao Andrè, i capitoli da cui si prendono i soldi è solo questione di forma, se l'idea è buona ma il capitolo non sta bene alla maggioranza, i soldi li trovano altrove. Di norma le maggioranze bocciano sempre le proposte delle minoranze , salvo poi rivalutarle nel merito (come successo per il pontile CEM o per i parcheggi di auto elettriche, per esempio). La cosa davvero triste è che le stesse proposte le avremmo fatte in commissione e risparmiato a tutti del gran tempo , perchè ho letto cose molto ragionevoli provenienti da diversi gruppi politici. Ma è davvero difficile ragionare con gente che ha paura di dare ragione a chiunque non sia della maggioranza. ricordo un esilarante episodio quando si votarono un emendamento (sconcertati loro stessi) per cambiare nome a un quartiere, ora si chiama "Pallanza virgola s.anna :-) , ma essendo stato proposto da uno dei loro , l'idea era "GENIALE"!
Spazio Bimbi: Denuncia di 600 professori universitari: gli studenti non sanno l'italiano - 17 Febbraio 2017 - 18:36
Totalmente da riorganizzare e ridimensionare
Mi viene in mente Silvano Agosti, regista, per chi fosse interessato ha delle idee in proposito che vanno in direzione opposta al normale modo di pensare. Qualche mese fa avevo messo un link, la premessa: Anche se naturalmente non saranno tutte rose e fiori per come viene presentato, forse si potrebbe dare un'occhiata a quel che succede nel nord europa. https://www.youtube.com/watch?v=aG9oP2wgIi0 Io ho dei ricordi piuttosto brutti della mia vita scolastica, ricordo ad esempio il tempo pieno alle elementari, una follia totale. ricordo ad esempio 3 o 4 professori (uomini e donne) malati di mente che si accanivano su chi come me non poteva difendersi. Meglio fermarsi qui.
Auto entra in un bar - 12 Febbraio 2017 - 16:25
Per lady
Cara Lady hai anche ragione ma ti ricordo che anche a 50 orari quella barriera non avrebbe retto , prova a pensare a un camion anche a bassa velocità per un malore dell'autista sarebbe veramente entrato nel bar. Inoltre in ogni caso non ho mai capito come si possa bere e rilassarsi accanto al ciglio di una strada trafficata come quella di Gravellona.
Casa della Resistenza: 10 febbraio Giorno del Ricordo - 10 Febbraio 2017 - 18:39
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Robi commette il solito er
Caro robi a parte che hai iniziato tu scrivendo:"...voi si, guardate la storia in modo parziale e demagogico...", continuando poi a parlare di comunismo... Il mio pensiero è esattamente l'opposto! Basta guardare al 25 aprile come una "festa di sinistra" e alle foibe come un "ricordo di destra"! Così come è assolutamente sbagliato pensare alla resistenza come ad un fenomeno solamene di sinistra, fu trasversale, a cui vi hanno partecipato persone di diverse estrazioni e pensieri! Lo dimostra la biografia di Raffaele Cadorna. Inoltre, basta con la contabilità dei morti di "destra" e di "sinistra", la seconda guerra mondiale è stato un conflitto pieno di orrori, perpetrati da ambo le parti! E molti di questi orrori, nascono da visoni "ottocentesche" degli anni l'hanno preceduta. Un esempio è l'effetto sulla crescita del nazismo in Germania che hanno avuto i trattati "di pace" post prima guerra mondiale! La mia speranza è che negli anni dieci (abbondanti) del secondo millennio, la si smetta di ragionare come nel novecento! Soprattutto non si guardi alla storia con l'occhio della scheda elettorale! Saluti Maurilio
La Canapa nel futuro dell'agricoltura locale - 26 Gennaio 2017 - 13:34
Mia madre raccontava....
ricordo che mia madre, nata e cresciuta a Parma, raccontava che nelle campagne attorno alla città coltivavano la canapa, e la utilizzavano in molti modi.
Appalti vinti ma fisco evaso - 18 Gennaio 2017 - 19:49
Re: ricordo
Ciao Giovanni%,ovviamente non sollecitavo i ''nostri'' caporedattori,ma l'agenzia che rilascia notizie....cacchio,se mandi indietro una irba ti segnalano IMMEDIATAMENTE alla centrale rischi,e sei fottuto per parecchio tempo..........se truffi e/o ne combini peggio di Bertoldo in Francia,ti mandano all'Isola dei Famosi e ti riablitano Vedi marchi e figlia....)................mi sembrerebbe giusto divulgare nomi e cognomi.......'na volta tanto...........e' vero,adesso,a 24 ore di distanza sappiamo di chi si tratta,ma bisogna metterli alla gogna,altro che balle!!!!!!
Appalti vinti ma fisco evaso - 17 Gennaio 2017 - 18:27
ricordo
Vorrei ricordare che questo blog è curato con base volontaria e non ha tutta la potenza e il supporto economico di un organo di stampa professionale. Considero quindi saggia dal punto di vista legale la decisione di non pubblicare nomi. Il lavoro svolto da questo blog è molto prezioso. Cerchiamo di sostenere con gratitudine sempre gli amministratori e curatori che ci lavorano.
M5S: "2017: Non solo proteste ma proposte" - 15 Gennaio 2017 - 11:34
Re: Re: Re: Re: Per Giovanni %
Ciao Giovanni% A questa devo per forza rispondere. Sono pienamente d'accordo che ci siano altre priorità, sei tu che continui a ribadire che siamo fantasiosi, con proposte inutili ed inattuabile ecc ecc se permetti rigiro il tutto. Primo le elezioni le ha vinte la Marchionini, ed è lei con la sua maggioranza volenti o nolenti che ha l'onore e l'onere di governare la città, noi come opposizione possiamo proporre quanto vogliamo, ma sono loro che decidono. Secondo per cambiare veramente il paese, con azioni importanti, bisogna avere i numeri a livello nazionale, e se continuiamo a cedere sovranità all'Europa non basterà neppure. Ti do una notizia, noi questo paese anche senza governare lo stiamo già cambiando, partendo dal risveglio delle coscienze, perché qui non si tratta di cambiare la politica tradizionale e basta, ma di cambiare culturalmente una società iniqua ed autolesionista e corrotta. Il fatto che ora molti, te compreso, comincino a considerare il reddito di cittadinanza non più una fantasia, ma un azione rivoluzionaria ne è la dimostrazione. Le difficolta economiche che rendevano l'attuazione una bufala, dopo aver asssistito alla votazione in 48 ore , da dove sono sbucato dal nulla 20 miliardi per le banche, si è compreso sia solo questione di volontà. Perché non pignorano ogni bene ai soliti parassiti, collusi coinvolti ? Noi saremo fantasiosi, saremo alternativi poco credibili ai tuoi occhi, ma non siamo Ladri e Collusi e la Maggioranza del paese ci ha votato anche per questo. Siamo in un sistema marcio che non ci ha dato democraticamente la possibilità di provare a governare, peggio di quanto hanno fatto gli altri non potremmo fare. Quindi ritornando a Verbania tentiamo di incidere per quanto possiamo realisticamente, e ricordo che grazie ai 5stelle, con il contributo importante delle altre opposizioni, che ringrazio, abbiamo portato ad esprimere il loro parere in un referendum 8000 cittadini, con un esercizio di democrazia, che di questi tempi è una rarità. È stata la prima volta nella storia di Verbania che si decide su di un tema prettamente cittadino.ricordo sia a te che ad altri che iscrivendosi al movimento, si propone e si partecipa alla stesura di leggi regionali e nazionali,sul tanto contestato Rousseau, indipendentemente da chi sei e chi conosci, da quanto sei in alto nella scala sociale e dalla tua scolarità, se le idee e le proposte sono buone e condivise, non hanno colore e paternità si votano e se passano tutto l'iter burocratico, è Legge..... per i Cittadini fatta da Cittadini. Se dobbiamo sbagliare che si sbagli con la partecipazione più ampia possibile, forse accetteremo anche gli errori, ed impareremmo da essi, con la speranza di riuscire a costruire un futuro sereno ai nostri figli
M5S: "2017: Non solo proteste ma proposte" - 15 Gennaio 2017 - 10:30
Re: paraocchi e paraorecchi
Ciao paolino sei te che hai questo preconcetto. Credo che rappresentino comunque la parte buona della politica. Non sono certo i leghisti o i "Menomale che Silvio c'é" ma noto con rammarico che non si indirizzano verso obiettivi prioritari della gente comune. Io personalmente valuto ogni proposta singolarmente. Alcune mi piacciono e le trovo rivoluzionarie come quella sul reddito di cittadinanza ma è immersa in un mare di proposte che giudico inutili. ricordo i primi anni del grillismo quando vi occupavate di una della VERE PIAGHE italiana: il precariato. Si poteva scaricare per esempio un voluminoso e-book dove i precari testimoniavano le proprie difficoltà. Rimasi colpito e quasi colpita da questa attenzione. Poi tutto si è dileguato in altri rivoli nei quali non voglio dilungarmi.
M5S: "2017: Non solo proteste ma proposte" - 14 Gennaio 2017 - 17:28
Rettifica per Robi
Scusa ma il link era sbagliato volevo postare questo, da guardare in particolare nella seconda parte,da notare il parlamentare belga e di lingua madre francese https://m.youtube.com/watch?v=IQtFkdKnbSA oppure parliamo di tangenti nella meravigliosa Lombardia verde? http://www.ilfattoquotidiano.it/2016/02/16/tangenti-sanita-lombardia-la-lega-scarica-rizzi-il-fedelissimo-di-maroni-vince-salvini-ma-il-colpo-e-forte/2471263/ magari della coerenza di Maroni che non ricordo in che anno, ma aveva pubblicamente dichiarato di lasciare la politica. Ne approfitto per farti vedere ulteriori fantasie, dove però straniamento diventano realtà http://www.beppegrillo.it/movimento/parlamentoeuropeo/2016/06/il-trasporto-pubblic.html
Staccano falange a morsi - 12 Gennaio 2017 - 16:41
Re: da impacchettare....
Ciao robi vedi.. se la notizia viene riportata solo in questa maniera allora... però se tu avessi letto anche altre fonti ( non giornali di sinistra bastava eco risveglio) .. la notte di capodanno il 27 italiano ubriaco va a sbattere contro un muro , in quel momento passava la coppia romena o moldava non ricordo che si fermava chiedendo all'italiano se avesse avuto di aiuto , questi per tutta risposta cominciava a mollare pugni e calci nella colluttazione sembra che la donna per difendere il proprio uomo abbia morso l'italiano portando via una falange...adesso non conosco esattamente i fatti ..ma ti pongo una domanda.. tu cosa avresti fatto al posto dello straniero .. saresti stato a prenderle o avresti reagito?
Bando Periferie: un comunicato delle minoranza di sinistra - 12 Gennaio 2017 - 02:24
Rispondo
Buon giorno, Non so nemmeno da dove partire ma proverò comunque ad essere sintetico. Spesso su questo blog, o in altri contesti, c'è chi addita altri (tra cui me) per essere sempre e comunque contro il sindaco, facendolo però non si sforza minimamente di ammettere il proprio tifo smisurato. L'amministrazione partecipa a un bando , ovviamente in solitaria ( ricordo che una Verbania Possibile nel 2015 si era accorta di bandi in favore della periferie e chiedeva di discuterne per essere pronti a un futuro bando) e "di fretta" ( prende un paio di progetti già confezionati, ci infila un paio di idee e manda tutto via PEC). A fine ottobre, senza alcuna certezza ( proprio i più grandi sostenitori del sindaco in passato mi hanno ricordato che "Verba volant scripta manent"), viene presentato in pompa magna l'ottenimento dei finanziamenti ( siamo bravi, ci siamo mossi per tempo...) e già allora qualcuno si chiedeva per quale motivo gioire prima che i fondi venissero stanziati e prima dell'uscita della graduatoria ( ovviamente i più strenui difensori dell'indifendibile davano comunque ragione al sindaco, senza basi, senza dati oggettivi...Ma tant'è). Ora la legge che stanzia i fondi è stata approvata http://www.normattiva.it/uri-res/N2Ls?urn:nir:stato:legge:2016;232 , al comma 141 vedrete che parla di progetti selezionati per cui immagino ci sarà una graduatoria, ed effettivamente qualche giorno fa è uscita http://www.gazzettaufficiale.it/atto/serie_generale/caricaDettaglioAtto/originario?atto.dataPubblicazioneGazzetta=2017-01-05&atto.codiceRedazionale=17A00004&elenco30giorni=false ( all'art 1 co 3 si legge come oltre il 24° i progetti saranno finanziati con risorse che saranno successivamente disponibili, mentre all'articolo 8 si capisce perfettamente quanto importante sia la graduatoria). Vorrei solo sottolineare un'ultima cosa, quando un'amministrazione partecipa a un bando si adegua ( o meglio adegua le sue richieste) a ciò che il bando chiede, non capisco in quale mondo oggi uno si debba chiedere come assegnasse i punteggi il bando e, soprattutto, non capisco perché lo chieda a un consigliere di opposizione e non al sindaco ( meglio al dirigente in realtà anche se Marchionini mescola sempre un po' le carte). Ad ogni modo, questo è la legge in cui si prevede il bando http://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2015/12/30/15G00222/sg ( dal comma 974 al 978), mentre questo è il bando http://www.governo.it/articolo/riqualificazione-urbana-e-sicurezza-delle-periferie-gazzetta-il-bando/4882 ( è da scaricare), da notare anche come "eventuali quesiti di carattere tecnico da parte dei Comuni interessati potranno essere inviati esclusivamente a mezzo mail all'indirizzo periferie@governo.it." , certo se ci si fosse mossi per tempo si sarebbe potuto porre qualche quesito ( e non chiedetemi un accesso agli atti per verificare quando hanno iniziato a lavorare sul bando perché tanto avremmo i documenti nel 2018). Ora vorrei capire, dopo tutto ciò, come faccia il sindaco ad affermare che i soldi ci sono, chi le da questa certezza? PS ricordo che senza quei soldi noi avremo speso tutto ciò che avevamo per rimettere a posto il terzo binario della stazione senza alcun parcheggio previsto
Cristina: il bonus bebè a Verbania? - 9 Gennaio 2017 - 16:58
Senza logica
Tutti quelli iscritti in un partito devono pensare pensare esattamente in modo uguale? Poi nel PD, partito plurale per definizione. La Marchionini ha effettuato una scelta giustissima. Ha erogato servizi. Ha ridotto massicciamente le rette degli asili nido. ricordo che il pagamento di tali rette in passato e altrove rappresentano un costo drammaticamente gravoso per le famiglie.
Torna il Bonus Pendolari - 4 Gennaio 2017 - 15:56
Re: Re: ...auspicio
Ciao Giovanni% siamo culturalmente lombardi. Non abbiamo nulla dei piemontesi. Una battaglia condivisa in tal senso sarebbe una gran cosa. Ma credo sia necessario un referendum o una proposta della regione. Non ricordo bene. ..
PsicoNews: A volte serve dimenticare - 3 Gennaio 2017 - 12:11
Qualche idea
"...Per poter dimenticare è necessario spezzare il legame tra questi elementi di contesto e il contenuto." Temo, senza poter portare prove, che sia impossibile dimenticare, dove ci sia stato un minimo di consapevolezza, cioè di autocoscienza. Dove sei stato con consapevolezza di quel che facevi vedi ascoltavi annusavi ecc, rimarrà. Quando invece eri in uno stato di confusione (ad es. per i tanti pensieri che si accavallavano, situazione che direi è quasi norma) sostanzialmente è difficile poter asserire che ciò che hai sperimentato rimanga, anche perchè spesso assomiglia a mille e mille altri stati simili sperimentati; però penso che anche in questo caso il ricordo rimanga, però per cosi dire spalmato nel tempo e spazio aggregando situazioni molto simili... Nel primo caso potrai forse non avere ricordo ma a causa del tuo stato attuale di coscienza, che spesso non è il migliore...direi piuttosto caotico, in preda di meccanismi esterni ed interni automatici.... Nel secondo caso come dicevo non essendovi stata una differenza tra uno schema e mille altri simili la sensazione è che noi non si ricordi, che si sia perduta memoria. Vero pure che però qualcosa non quadra, nel senso che ad esempio mancano all'appello tanti ricordi dei primi anni di vita che per loro natura - per diverse ragioni - non possono essere simili a quelli dei successivi anni di vita....
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti