Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

ricorrenza

Inserisci quello che vuoi cercare
ricorrenza - nei post
Santa Barbara 2016 – Inaugurazione monumento - 3 Dicembre 2016 - 10:23
Alle ore 11:00 di domenica 4 dicembre, i Vigili del Fuoco del Verbano Cusio Ossola celebreranno la ricorrenza della loro Protettrice, Santa Barbara Martire, con una funzione religiosa che si terrà presso la Chiesa di San Leonardo a Verbania Pallanza.
Violenza contro le donne: palazzi comunali illuminati - 25 Novembre 2016 - 17:07
"Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne: illuminato di color rosso il municipio a Pallanza e palazzo Pretorio a Intra. Segnaliamo il numero verde 1522". Di seguito la nota dell'Amministrazione Comunale.
I Carabinieri celebrano la “Virgo Fidelis” - 20 Novembre 2016 - 13:01
I Carabinieri del Comando Provinciale di Verbania, alla presenza delle Autorità civili e militari della Provincia, nonché i componenti locali dell’Associazione Nazionale Carabinieri in congedo, il 21 novembre alle ore 10.00, presso la chiesa di San Leonardo di Verbania Pallanza -, celebreranno in forma solenne le ricorrenze della “Virgo Fidelis”, Patrona dell’Arma, del 75° “anniversario della battaglia di Culqualber ”.
Memorial Pirazzi vinto dal Basket Vercelli - 27 Settembre 2016 - 13:11
Va in archivio il Memorial Pirazzi, rinato quest’anno grazie alla proposta di Azzurra Basket di abbinarlo al Torneo femminile in programma in questo pre-campionato.
Festeggiamenti al Civico Museo Archeologico - 22 Settembre 2016 - 13:01
Sabato 24 settembre ricorre il 12° compleanno del Civico Museo Archeologico nella rinnovata esposizione in Palazzo Tamini e, per sottolineare la ricorrenza sono previste diverse iniziative e partecipazioni anche in collaborazione con altri enti e istituzioni.
PsicoNews: La giornata mondiale dell’Alzheimer - 21 Settembre 2016 - 08:00
Il 21 Settembre cade la Giornata Mondiale dell’Alzheimer, così ho deciso di condividere con voi due storie.
MilanoInside: Vogue Fashion Night Out 2016 - 18 Agosto 2016 - 08:00
Torna anche quest'anno l'appuntamento con la lunga notte milanese dedicata alla moda. L'evento si terrà martedì 20 settembre 2016 a partire dalle ore 19.00.
Festa di San Rocco 2016 ad Albo - 15 Agosto 2016 - 18:06
Il Comitato di San Rocco ad Albo di Mergozzo organizza martedì 16 agosto 2016, i festeggiamenti per la ricorrenza annuale del Santo Patrono della frazione.
Santa Marta Intra - Pacian e luoghi del cuore - 14 Agosto 2016 - 15:03
Riceviamo e pubblichiamo, una nota del Comitato Pro Restauro Santa Marta, riguardante l'acquisto da parte dei Pacian di alcuni "Spicchi di tetto" e per ricordare la campagna FAI " I Luoghi del Cuore " .
Mergozzo: Santa Marta 2016 - 30 Luglio 2016 - 14:33
Domenica 31 luglio 2016, come ogni anno, i volontari del Comitato invitano ai festeggiamenti per la ricorrenza di S. Marta, in chiesa ed in piazza Cavour per la distribuzione del tradizionale risotto benedetto.
Arrivano le Frecce Tricolori - 1 Luglio 2016 - 11:29
Da cinquantasei anni portano nei cieli l’orgoglio degli italiani con evoluzioni acrobatiche mozzafiato. Si tratta della Pattuglia Acrobatica Nazionale (Frecce Tricolori) che sabato 2 luglio si esibiranno sul Lago Maggiore nell’ambito di “Arona Air Show”.
Lakescapes - teatro diffuso del lago: "Ultimo viene il gatto" - 19 Giugno 2016 - 09:16
Nuovo appuntamento con Lakescapes, il Teatro diffuso del Lago Maggiore lunedì 20 giugno in Piazza Matteotti a Baveno. L’Accademia dei Folli ricorda il 72° anniversario dell'Eccidio dei 42 Martiri di Fondotoce e dei 17 Martiri di Baveno.
Tornano a sbocciare i “fiori di maggio” - 12 Maggio 2016 - 19:06
Venerdì 13 maggio 2016 al Teatro Sociale di Omegna la serata dedicata a Marta Giroldini. Come ogni compleanno che si rispetti, l'appuntamento dedicato a “Marta...fiore di maggio!” è senza dubbio uno dei più attesi di questo periodo dell'anno.
La chiesa di San Martino a “La Fabbrica di Carta” - 30 Aprile 2016 - 11:27
L’Associazione La Degagna presenta il volume edito in occasione dei quattrocento anni della riedificazione della chiesa di San Martino, a Villadossola, presso il Salone del Libro “La Fabbrica di Carta”
MilanoInside: Milano Design Week 2016 - 14 Aprile 2016 - 08:01
Avete comprato o cambiato casa, volete cambiare i mobili o siete semplicemente appassionati del mondo dell'arredamento? Dal 12 al 17 aprile tutta Milano sarà la location della Design Week 2016.
ricorrenza - nei commenti
Baveno: Giornata dell'Unità Nazionale e delle Forze Armate - 31 Ottobre 2016 - 18:37
basta!
è mai possibile che in italia ogni giorno ci sia una festa, commemorazione e ricorrenza, per non parlare delle inaugurazioni ecc ecc; e basta!!!
Fdi e AN: celebrazioni prima guerra mondiale - 25 Maggio 2015 - 16:03
Diversa lettura
Io ho dato e darò a tutte le manifestazioni in ricordo della Grande Guerra, un significato di riconoscimento per tutti caduti, militari e non; che le manifestazioni siano in concomitanza con la ricorrenza dell'inizio o con quella della fine della guerra, poco mi importa.Altrimenti si sarebbe dovuto spostare il tutto nel 2018!
Una nota sulla questione Liberazione - 24 Aprile 2015 - 18:55
Se si ragiona come Luigi non sarà mai una festa
Purtroppo nelle parole di Luigi la solita demagogia e retorica tipica della sinistra. I rossi buoni e i neri cattivi. Io vengo da una famiglia antifascista e socialista da una parte e monarchica dall'altra, o almeno mia nonna era per il Re e anticomunista. Io penso solo che la storia scritta fino ad ora andrebbe rivista, come coraggiosamente fa il "traditore" Pansa. Le foibe sono stare sdoganate solo negli ultimi anni, e di questa vergogna nazionale le associazioni di partigiani come l'ANPI non ne vogliono neppure sentir parlare. I tanto democratici partigiani hanno costretto la brigata ebraica a disertare la festa della liberazione perchè gli hanno preferito i palestinesi, amici dei nazisti durante la guerra. Questa confusione storica non fa altro che dividere, come del resto fa Luigi. Ricordiamoci poi i tanti personaggi famosi che da fascisti e addirittura repubblichini sono passati alla sinistra dopo la guerra, come Dario Fo, Bocca, Ingrao, Scalfari e una miriade di tanti altri. Troppo semplice dividere il mondo in buoni e cattivi! Io comunque non festeggio, ma partecipo alla ricorrenza.
Fronte Nazionale: "25 Aprile Festa o Ricorrenza?" - 22 Aprile 2015 - 20:14
non credo siano gli unici.....
La differenza tra ricorrenza e festa mi pare chiara. Io la considero una ricorrenza, che tra l'altro cade pure di sabato, poi ciascuno faccia come crede.
Inaugurata Mostra Grande Guerra - FOTO - 16 Aprile 2015 - 10:16
Cadorna
Dai Giovanni, come fai a scrivere certe cose? Cadorna era uomo del suo tempo, come lo erano i generali francesi, inglesi, tedeschi ed austriaci, uomini nati cresciuti e formatesi nell'ottocento, Luigi Cadorna nacque nel 1850, che non erano in grado di capire l'evoluzione dei tempi. In pochi anni si passò dalla sciabola e cavallo al carro armato, mitragliatrice ed aereo. Diaz, che sostituì Cadorna alla guida dello Stato Maggiore italiano, capì, per fortuna, che era necessario un cambio di strategia, non solo militare, ma oggi diremmo di gestione. Non a caso, mentre sul fronte franco-tedesco, di fatto la guerra finì per finimento, sul fronte italiano ci fu un vero e proprio sfondamento ricacciando gli austriaci nei loro territori. La follia n è nella guerra, e la prima guerra mondiale fu una follia nella follia, solo in Italia ci furono 660mila morti su una popolazione di 35milioni. Ecco, si potrebbe, proprio per la ricorrenza del centenario della prima guerra mondiale, si potrebbe, invece, rivalutare il mausoleo Cadorna come un monumento alla pace. Saluti Maurilio
Banchetto natalizio della Squadra Nautica Salvamento - 23 Dicembre 2014 - 15:30
Risposta finale a Dario
Ringrazio il signor presidente dell'invito, ma il mio tempo libero e i miei sforzi li dedico già ad un altra organizzazione fatta di soli volontari; per quanto concerne gli auguri li accetto in parte, in quanto la festività, cosiddetta di natale, è solo una semplice ricorrenza pagana dedita al consumismo e alla paciatoria e dedicata al solstizio d'inverno e con la nascita di Gesù non c'entra un fico secco; questo è quanto dicono le antiche scritture non di certo è una mia invenzione! Buone tavolate a tutti!
Vandali distruggono l’albero di Natale di San Fabiano - 23 Dicembre 2014 - 08:12
Tagliamo la testa al toro
Vedo che coi commenti si è arrivati a livelli molto accesi, penso che non ci sia bisogno di farci guerra mediatica a suon di botta e risposta, il problema lo abbiamo focalizzato tutti che AI DELINQUESTI, i CRE.TI.NI, AND &, compiono tutti questi deplorevoli e condannabili gesti perché sanno che con la giustizia che abbiamo non gli viene fatto nulla e quindi continuano a delinquere. Penso anche che le nostre più che motivate indignazioni, vadano indirizzate, non ai singoli fatti e alle persone che le compiono (tanto sono cre.ti.ni e delinquenti quindi a loro frega un tubo), ma a chi permette l'impunità, e non scrivendo ma andando a scantargliele sul muso! Vogliatevi bene, siamo ormai alla ricorrenza del consumismo più pagano dell'anno (25 dicembre), l'inizio del solstizio d'inverno, auguri a tutti!
Arrivati tredici profughi Eritrei - 22 Ottobre 2014 - 17:53
profughi
Indignarsi non serve a nulla, bisogna fare come nel 45 . e basta, allora forse qualcosa cambierà. Esco un attimo dal tema principale ma sempre correlando il mio pensiero all'attuale situazione politica disfattista: parlando proprio del 45, come mai oggi non si deve incitare le folle alla ribellione e poi un bel malloppone di nostalgici festeggia ogni anno la liberazione, dove, una mugia di persone, da una parte e dall'altra, si sono ammazzati per una causa, per la libertà dall'oppressione, chiamando questa ricorrenza giorni della memoria; allora riepiloghiamo: nel 45 era giusto accoppare per un ideale e per la libertà, oggi, che ci stanno massacrando e ci hanno imposto una dittatura finanziaria ma con tanto stile non lo si potrebbe, ne dire ne fare, mi volete spiegare? non c'è per caso qualcosa che non quadra?
Arrivano i Vigili la chiesa si svuota - 29 Dicembre 2013 - 10:35
buon senso e buoni cristiani
Partiamo dal concetto che il buon senso è la cosa più giusta e sensata da adottare, ma solo se questo venisse sempre applicato da e per tutti. Detto questo, ho potuto constatare, mio malgrado, che quanto dichiarato da qualche amico sopra è vero, in pochi casi la legge è uguale per tutti ma in moltissimi casi non tutti sono uguali per la legge; parlando dei nostri ghisa (i vigili), magari, chiuderebbero anche mezzo occhio nelle circostanze, di cui all'articolo, ma vengono purtroppo mandati dalla "politica" a far cassa per gli stipendi perchè il Comune ha pochi denari. Su quanto invece scritto da un altro amico, in riferimento al buon cristiano che dovrebbe cercare un posto corretto per l'auto o dare l'esempio di andare a messa a piedi, rispondo dicendogli che: un buon cristiano è quello che crede esclusivamente in Dio.e non a tutte le palle che questa religione gli propina, come ad esempio far credere alla massa che Gesù è nato nella notte fra il 24 e il 25 dicembre, quando, tutti quelli che si sono ben documentati, sanno benissimo che questa ricorrenza è solo una festa pagana per festeggiare il solstizio d'inverno; un buon cristiano, per la propria fede, prega anche in un prato e, non come accade in moltissimi casi dove si aspettano solo le feste comandate per fare presenza in chiesa, un buon cristiano non va a messa tutte le domeniche e feste comandate e poi, nel quotidiano, fa cattiverie, litiga e sparla di tutti. Quindi non mescoliamo il sacro con il profano, non colleghiamo un fatto come quello dei ghisa di Verbania che hanno multato le macchine dei fedeli a Trobaso col fatto che un buon cristiano dovrebbe andare a messa a piedi. Quello del parcheggio fuori posto, purtroppo, è una irregolarità che, se accertata, va ahimè punita (parlo della multa). Rinnovo a tutti tanta salute e serenità.
Le considerazioni di Valerio Cattaneo su Porto di Verbania e pista ciclabile - 5 Novembre 2013 - 21:39
a margine
Hai ragione Renato, e concordo con Paolino, magari scommetto che i soldi che ci sono basterebbero giusto giusto a pagare le parcelle dei super tecnici con comprovata esperienza ecc ecc... Però a me ha scandalizzato un altra cosa...... sono passate settimane dal giorno del disastro al porto e i nostri politici, pur trattandosi di una struttura di vitale importanza per la nostra città .,..e loro ne parlano perché si incontrano il 4 novembre "A Margine??"tipo....en passant.. Cioè se la ricorrenza istituzionale successiva fosse stata Dicembre ancora non ne avrebbero parlato. Ne deduco quindi che l'idea di prenderli dalla pista ciclabile sia la prima cosa che gli sia venuta in mente, così tanto per dir qualcosa.....a margine.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti