Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

ricorso

Inserisci quello che vuoi cercare
ricorso - nei post
LegalNews: Benefici prima casa per chi è già proprietario di uno studio professionale? - 4 Dicembre 2017 - 08:00
Con la recentissima ordinanza n. 23736 del 17.11.2017 la Cassazione ha affrontato il tema della concedibilità dei benefici “prima casa” a colui che risulti già proprietario di un altro immobile accatastato come abitazione ma adibito a studio professionale.
LegalNews: Vendita di bene immobile: vizio riconoscibile e garanzia - 27 Novembre 2017 - 08:00
Con la recente sentenza n. 22699/2017 la Cassazione ha preso in esame il tema della garanzia in caso di riconoscibilità del vizio di un immobile oggetto di compravendita.
LegalNews: Utenze luce, gas e acqua: l’introduzione della nuova procedura decisoria - 20 Novembre 2017 - 08:00
Con la recente deliberazione n. 639/2017/E/com del 21.09.2017 l’Autorità per l’energia elettrica il gas e il sistema idrico ha introdotto, a decorrere dal 01.01.2018, una nuova tutela alternativa all’instaurazione di una causa civile.
Humana Eco-Solidarity Award 2017 a Verbania - 4 Novembre 2017 - 17:34
Nel 2016, HUMANA ha raccolto sul territorio del Comune di Verbania (VB) 194.515 chili di abiti, determinando impatti positivi dal punto di vista ambientale, economico e sociale nel Sud del mondo.
Industria: IV trimestre positivo - 22 Ottobre 2017 - 09:33
L’indagine previsionale condotta tra le Aziende associate all’Unione Industriale del Verbano Cusio Ossola, relativa al quarto trimestre 2017, registra una crescita diffusa dei principali indicatori oggetto di analisi: qualcuno tra i parametri più rilevanti (produzione, ordinativi dall’estero e redditività) aumenta rispetto al trimestre precedente.
LegalNews: Divorzio e accertamenti di polizia tributaria - 16 Ottobre 2017 - 08:00
La Cassazione con la recente Sentenza n. 21359/2017 ha trattato il tema degli accertamenti di polizia tributaria durante il procedimento di divorzio.
LegalNews: Cessioni plurime d’azienda e responsabilità dei cedenti intermedi - 9 Ottobre 2017 - 08:00
La Corte di Cassazione con la ordinanza n. 13706/2017 ha affrontato la questione della responsabilità, in caso di plurime cessioni d’azienda, dei cedenti intermedi per i debiti relativi all’esercizio dell’azienda.
LegalNews: Attività lavorativa svolta durante il periodo di malattia - 25 Settembre 2017 - 08:00
La Suprema Corte con la recentissima sentenza n. 21667 del 19.09.2017 ha affrontato il tema della possibilità, per il dipendente in malattia, di svolgere altre attività lavorative.
LegalNews: La risarcibilità del danno da precipitazioni atmosferiche - 18 Settembre 2017 - 08:00
Con la recente ordinanza n. 18856/2017 la Suprema Corte ha esaminato il tema della risarcibilità, da parte dell’ente proprietario di una strada, dei danni cagionati ad immobili privati da precipitazioni atmosferiche.
LegalNews: Usucapione: diffide e messe in mora non interrompono il decorso del termine - 11 Settembre 2017 - 08:00
Con la recentissima ordinanza n. 20611 del 31.08.2017 la Suprema Corte ha confermato il proprio orientamento secondo il quale le lettere di diffida o di messa in mora non interrompono i termini di legge per l’usucapione di un bene.
Ordinanza limitazione utlizzo acqua - 26 Agosto 2017 - 18:06
Il sindaco ha emesso un Ordinanza che limita l'utilizzo dell'acqua, in particolare in alcune zone, causa l'abbassamento dei livelli dovuto alla prolungata siccità.
LegalNews: Divorzio: nuova convivenza e assegno divorzile - 21 Agosto 2017 - 08:00
Con la recente ordinanza n. 18111/2017 la Corte di Cassazione ha trattato il tema degli effetti sull’assegno divorzile dell’instaurazione di una nuova convivenza da parte dell’ex coniuge.
LegalNews: Auto usata venduta come “praticamente nuova”: responsabilità anche se ben riparata - 14 Agosto 2017 - 08:00
La Suprema Corte con la sentenza n. 16886/2017 ha esaminato la questione della messa in vendita di un’auto usata come “praticamente nuova” anche se, in realtà, incidentata in prcedenza, pur se successivamente sottoposta a riparazione a regola d’arte.
LibriNews: "Non ti resisto" - 30 Luglio 2017 - 08:01
Per la rubrica a cura di Zest Letteratura Sostenibile, un progetto culturale dell’Associazione We feel Green, oggi proponiamo “Non ti resisto", raccolta di racconti del Concorso Donna nel Quotidano indetto da Literaria Consulenza editorale & Agenzia Letteraria, pubblicata da Emma Books (prefazione di Sabrina Grementieri).
Unione Industriale VCO: terzo trimestre 2017 - 24 Luglio 2017 - 09:16
Riportiamo l'indagine congiunturale del terzo trimestre 2017 fatta dall'Unione Industriale del VCO
ricorso - nei commenti
Niente sussidio da in escandescenze - 9 Agosto 2017 - 13:20
Re: Re: Croazia....
Ciao SINISTRO, mi sembra che da noi vengano accompagnati dalle Ong e che vengano accolti in poche centinaia di metri di costa, o sbaglio? Ti ricordo che la ex Jugoslavia ha fatto una guerra per la propria identità, e guarda a caso, dove ci sono "loro" (chiamali come vuoi, migranti, finti profughi ma come comune denominatore. .. musulmani) c'è il caos. Dicono che la storia dovrebbe insegnare. .. che cosa e a chi? In Europa recentemente è stata fatta una guerra a due passi da noi, una guerra di civiltà, e cosa abbiamo imparato? Niente, proprio un bel niente, stiamo mettendo le basi per una futura e non così lontana guerra civile, immagina quando dovremo reimpatriare centinaia di migliaia di persone, che delle nostre leggi non hanno il minimo rispetto, che scaduti i termini del ricorso (fino a 4 anni) riceveranno il foglio di via (puoi immaginarti l'uso che ne faranno) senza obbligo di accompagnamento e che quindi non avranno più il diritto di soggiornare nelle strutture di accoglienza perché clandestini di fatto. Riesci ad immaginarlo? Perché i tuoi attuali politici, accecati dal business cooperativistico, non riescono a farlo mentre i Paesi come la Croazia (fresca della guerra dei Balcani) non hanno bisogno delle risorse boldriniane e comuniste in generale e rifiutano questo nuovo stile mediterraneo all'italiana della finta accoglienza. In gioco c'è il futuro di tutti noi e la nostra sicurezza.
Zacchera su Veneto Banca - 5 Luglio 2017 - 09:49
tirando le somme..
Direi che siamo tutti concordi con il fatto che la segnalazione di partenza, piena di scontati ragionamenti condivisibili a tutti, fa scalpore per il pulpito dal quale arriva, cioè un rappresentante di quel potere che ha consentito un furto legalizzato ai danni di migliaia di risparmiatori. Diciamo per par condicio, un rappresentante del 50% del potere in questione, l'altra parte è il centro sinistra. Smarcata l'invettiva contro la politica, per essere gentili, inefficiente, ribadisco che occorre utilizzare le nostre energie per capire come le circa cinquantamila famiglie, di cui molte residenti nel VCO, potranno rientrare di tutto o in parte il capitale estorto da questi Istituti, Veneto Banca in particolare. Rimangono oggi praticabili poche strade ed è bene farsi consigliare da un legale. Lodevole anche l'iniziativa del M5S con il ricorso in Europa. Mi sbaglierò, sarò ingenuo, ma credo che, pur con tempi lunghi, non finirà in una bolla di sapone.
Zacchera su Veneto Banca - 3 Luglio 2017 - 18:52
Re: Re: Re: Obiettività
Ciao Guardiano del Faro Questa azione forse ? Tentare non nuoce, se cominciano a mobilitarsi milioni di voti, potrebbero sortire un qualche effetto Un ricorso alla Corte Europea dei Diritti dell'Uomo, attraverso il quale tutti i risparmiatori truffati possono chiedere giustizia. Affinché vengano risarciti fino all'ultimo centesimo. Scarica e compila il form per fare ricorso. http://www.movimento5stelle.it/parlamentoeuropeo/2017/06/banche-venete-pene-p.html
Veneto Banca e Intesa San Paolo - 1 Luglio 2017 - 15:22
Re: Atto concreto ?
Ciao privataemail no un ricorso non sarebbe in questo caso l'azione migliore. Cosa dovrebbe fare l'opposizione? Denunciare politicamente e pubblicamente, con nome e cognome, i responsabili degli organi di controllo. Denunce collettive, commissioni di inchiesta ecc. Di tutta questa situazione ovviamente il M5S non ha colpe. Il PD, insieme a settori del centro destra, ha invece attuato un'operazione che è un vero pasticcio giuridico e al di fuori delle regole europee. Il PD ha messo le mani avanti per l'Unipol?
Veneto Banca e Intesa San Paolo - 30 Giugno 2017 - 18:26
Re: Re: Atto concreto ?
Ciao Hans Axel Von Fersen Io veramente ho letto che l'intento sia questo "Un’azione legale presso la Corte Europea dei Diritti dell’Uomo (CEDU) contro lo Stato e Bankitalia, per la tutela del risparmio dei cittadini e dell’integrità e salvaguardia del futuro delle imprese. Il tuo ricorso sarà completamente gratuito. Andremo fino in fondo e chiederemo che anche l’ultimo centesimo venga risarcito."
Veneto Banca e Intesa San Paolo - 30 Giugno 2017 - 12:03
Atto concreto ?
un ricorso alla Corte Europea dei Diritti dell'Uomo, attraverso il quale tutti i risparmiatori truffati possono chiedere giustizia. Affinché vengano risarciti fino all'ultimo centesimo. Scarica e compila il form per fare ricorso. http://www.movimento5stelle.it/parlamentoeuropeo/2017/06/banche-venete-pene-p.html
M5S torna su ricorso al TAR - 11 Giugno 2017 - 21:06
Re: Re: Totale incompetenza.......
Ciao paolino mi fanno ridere quelli che propongono ricorsi al TAR destinati al fallimento, mi fanno ridere quelli che pensano che una amministrazione come quella del comune di Verbania si affidi di volta in volta ad uno studio legale. Mi fanno ridere i commenti come il tuo..... P.s. L' avvocato del PD? lo paghiamo noi? Prima di commentare si prega di accendere il cervello..... il ricorso al TAR è stato fatto per atti dell' amministrazione, non verso il PD.....
Con Silvia per Verbania torna su incompatibilità - 9 Giugno 2017 - 22:47
Serve onestà intellettuale
Ciao robi, i fatti da me riportati derivano dalla legge n. 267/2000 e dalla sentenza del TAR Piemonte n. 440/2017, per cui chiunque (anche tu) può verificarnen la veridicità. Ho cercato di essere il più obiettivo e chiaro possibile, serve però un minimo di capacità per valutarne la serietà da cui per inciso deriva l'onestà. Pertanto, sta di fatto (e questo è incontrovertibilmente un fatto) che il Consigliere Campana ha ritirato il ricorso in proprio (come chiaramente specificato dai giudici del TAR Piemonte nella sentenza di cui sopra) solo dopo che la lista civica "Con Silvia per Verbania" ha rilevato l'incompatibilità del suo ruolo di consigliere per lite pendente, in base al D. Lgs. 267/2000 di cui sopra. Conseguentemente ognuno tragga le conclusioni su come si siano svolti realmente i fatti, ma per farlo serve un minimo di onesta intellettuale (e politica). Per finire, se rileggi i post ti accorgerai che gli insulti (silvioti) non partono mai da noi, ne mai noi rispondiamo in modo tanto offensivo quanto banale.
Con Silvia per Verbania torna su incompatibilità - 8 Giugno 2017 - 19:04
Re: Come sempre parlano i fatti
Ciao Claudio Ramoni Come più volte successo in consiglio comunale le accuse fatte da certe persone suonano come dei complimenti. Non abbiamo potuto discutere in consiglio l'argomento dell'incompatibilità (l'avessimo saputo prima!), i comunicati sono stati l'unico mezzo per poter far sapere questa nostra posizione ed alla fine hanno avuto effetto (ritiro del ricorso). Ora non mi aspetto che, per l'ennesima volta, cambino versione dei fatti; ci possiamo accontentare di una silenziosa ed implicita ammissione da parte loro... per fortuna la questione è finita e ci sono argomenti più interessanti da discutere... e non mi riferisco all'olio di palma e simili :)
Con Silvia per Verbania torna su incompatibilità - 8 Giugno 2017 - 16:13
Come sempre parlano i fatti
Qualcuno afferma che la lista civica "Con Silvia per Verbania" faccia politica senza capire e in modo poco serio e che il Consigliere Campana non sia mai stato incompatibile con la sua carica poiché il ricorso al TAR è stato fatto nell'esercizio della sua pubblica funzione e che tale ricorso è stato poi respinto (e non ritirato, sottolineandone il diverso peso politico) venendo meno i presupposti d'incompatibilità. A me sembra invece che abbiano ben capito, volendo evidenziare con una mozione consiliare il mancato rispetto di leggi e regolamenti, con la speranza peraltro che le cose si risolvessero prima della discussione in Consiglio Comunale, cosa che in effetti è poi avvenuta. I fatti. il Consigliere Campana il 24 aprile si rivolge al TAR Piemonte con due distinti ricorsi, il primo in proprio e il secondo come Consigliere di minoranza, impugnando le deliberazioni nn. 11,12, 13 e 16 del Comune, con le quali sono stati approvati il bilancio di previsione 2017. Nel secondo non si ravvisa incompatibilità, poiché l'azione è svolta nel pieno svolgimento delle proprie funzioni pubbliche; nel primo caso, invece, ove l'azione è svolta in proprio, viene contestata, ai sensi dell'art. 69 comma 1 del D.Lgs. 267/2000 l'incompatibilità prevista dall'art. 63 comma 4 del D.Lgs.  267/2000 causa lite pendente con il Comune di Verbania. Ed è in forza di tale disposizione che il Consigliere Campana, evidentemente dopo aver verificato la correttezza della norma, decide di non procedere oltre, come specificato nel testo della sentenza n. 440/2017 del TAR Piemonte "Alla camera di consiglio fissata per la discussione dell’istanza cautelare parte ricorrente ha dichiarato di rinunciare alla domanda proposta in proprio (leggasi: ricorso RITIRATO) insistendo nell’azione in quanto proposta a tutela delle proprie prerogative di consigliere di minoranza (ricorso RESPINTO). Quindi nessun "attacco politico" come qualcuno si è affretto a dichiarare in maniera tanto strumentale. Anzi, correttamente la lista civica, considerando infine rispettata la norma, ha ritirato la mozione consiliare reputandola inutile, evitando così inutili attacchi politici finanche personali, a differenza di quanto certe basse e sgangherate minoranze consiliari a corto di validi e solidi argomenti politici usano fare ultimamente, il tutto in nome del "rispetto di leggi e regole". Riusciranno a sostenere il peso (politico ed etico) di queste - per loro - nefaste azioni?  
M5S: incompatibilità mai esistita - 7 Giugno 2017 - 19:08
bugie 5 stelle
Quello del tribunale è stato un piccolo lapsus, chiedo venia. Ho scritto un'inesattezza e lo ammetto. Invece i grillini verbanesi che dicono di voler salire sulla cattedra scrivono questo... "il Consigliere Campana non ha ritirato il ricorso al TAR" ...basta leggere la sentenza per capire che si tratta di una bugia (http://bit.ly/2r5sZEa ). Sulla mancata incompatibilità legata al ricorso fatto da Campana non c'è stato modo di discuterne in consiglio comunale, che è l'unico organo che avrebbe potuto deliberare in tal senso. Va sottolineato che dal 26 aprile al 31 maggio (giorno del ritiro del ricorso in proprio) il consigliere Campana era in posizione tale da essere giudicato incompatibile nel ruolo di consigliere comunale. Gli è andata bene che nessuno se ne sia accorto prima... noi della lista civica abbiamo protocollato la mozione il 29 maggio, chissà se il ritiro sia stato merito nostro...
M5S: incompatibilità mai esistita - 7 Giugno 2017 - 11:59
CONTINUO A NON CAPIRE....
il ricorso è stato ritirato o rigettato?
Con Silvia per Verbania: decade incompatibilità - 7 Giugno 2017 - 11:17
Re: si facciano suggerire meglio...
Ciao renato brignone scusami, forse si sta facendo un po' di confusione: ritirare un ricorso è forse peggio di non vederselo accolto? Nel primo caso, soggettivo, c'è una presa d'atto direi almeno meritoria, ma nel secondo, oggettivamente parlando, c'è un esplicito diniego da parte dell'autorità giudicante. Poi, si sa, tutto è opinabile, visto che le ragioni della politica ogni tanto divergono da quelle giuridiche....
M5S su incompatibilità in Consiglio - 7 Giugno 2017 - 11:11
2?
Caro SINISTRO, non mi fare le figure dei "silvioti": Immovilli il ricorso al TAR lo ha vinto e Campana non ha ritirato un bel nulla e non era incompatibile perchè il ricorso era nell'ambito del suo pubblico ruolo, semplicemente il TAR non lo ha accolto. Da quì trasformare i "sivioti" in paladini della correttezza , quando lo stesso Marinoni è stato il peggior Presidente di Commissione che si sia mai visto, la vedo dura ...
Con Silvia per Verbania: decade incompatibilità - 7 Giugno 2017 - 11:02
si facciano suggerire meglio...
certo che se uno non capisce è dura far politica in modo serio… precisiamo: il Consigliere Campana non è MAI stato incompatibile perchè il ricorso al TAR è stato fatto dell’esercizio della sua pubblica funzione. Tale ricorso non è stato accolto (NON RITIRATO), per questo gli stessi presupposti (assurdi) che prospettavano una incompatibilità non esistono più. NESSUN PASSO INDIETRO E NESSUNA AZIONE MERITORIA DEI “SILVIOTI”, solo una pessima figura dopo l’altra
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti