Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

rischio

Inserisci quello che vuoi cercare
rischio - nei post
UNCEM fattura elettronica e negozi chiusi in montagna - 14 Gennaio 2019 - 16:31
Quattro negozi chiusi a Borgo Valsugana, provincia di Trento. Due attività in meno a Pessinetto, Valli di Lanzo, Torino. Una in meno, l'ultima rimasta, a Sovazza, frazione di Armeno. Due chiusure a Vallarsa, Trentino.
Maggioranza Provincia VCO su situazione economica - 14 Gennaio 2019 - 12:05
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del gruppo di maggioranza della provincia del Verbano Cusio Ossola, a seguito delle affermazioni di Costa e del PD relative alla situazione economica e finanziaria della Provincia.
Policaro(FdI): "dissesto VCO grazie al PD" - 14 Gennaio 2019 - 08:01
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Consigliere Regionale FdI, Giuseppe Policaro, riguardante la situazione di rischio dissesto della Provincia del VCO.
ODG "Persone in difficoltà e decreto sicurezza" - 11 Gennaio 2019 - 08:05
Riceviamo e pubblichiamo la proposta di Ordine del Giorno presentata dai consiglieri Comunali Brignone Renato, Zanoia Paola, Vladimiro Di Gregorio, con oggetto "Persone in difficoltà e decreto sicurezza".
Lega su situazione Provincia VCO - 11 Gennaio 2019 - 07:03
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato della Lega Verbania, e uno del senatore Montani riguardante il rischio dissesto per la Provincia del VCO.
ANCE VCO: no al dissesto della Provincia - 10 Gennaio 2019 - 08:01
ANCE VCO (Associazione Nazionale Costruttori Edili), in una nota che riportiamo si dice molto preoccupata per la possibile dichiarazione di dissesto della Provincia del VCO.
Catasto a Fondotoce, c'è chi dice no - 9 Gennaio 2019 - 11:04
Riceviamo e pubblichiamo, di quattro Gruppi consigliari di Verbania contro lo spostamento degli Uffici del Catasto a Fondotoce.
Mostra delle "Mappe di Comunità delle Terre di Mezzo" - 5 Gennaio 2019 - 10:05
Da sabato 5 gennaio a domenica 13 gennaio sarà esposta a Premosello Chiovenda in Casa Fontana Rossi, Centro Visita del Parco Nazionale della Val Grande, la mostra delle "Mappe di Comunità delle Terre di Mezzo".
Vice ministro Enti locali presenzierà consiglio provinciale - 3 Gennaio 2019 - 11:04
In un comunicato il senatore Enrico Montani, Lega, rende noto che: "il vice ministro della Lega con delega agli Enti locali Stefano Candiani, prenderà parte al consiglio provinciale in programma venerdì 4 gennaio, Di seguito la nota completa".
Autostrade: aumenti in Piemonte - 3 Gennaio 2019 - 08:01
Il nord-ovest dei transiti, della mobilità e dei trasporti è ancora una volta l'area più penalizzata d'Italia. Inizia così la nota di Uncem che definisce gravissima la decisione.
Imprese Piemonte, previsioni negative per inizio 2019 - 2 Gennaio 2019 - 11:05
Confindustria Piemonte illustra i dati dell’indagine relativa al primo trimestre 2019, realizzata nell’ambito della collaudata collaborazione tra Confindustria Piemonte, Unioncamere Piemonte, Intesa Sanpaolo e UniCredit per il monitoraggio della congiuntura economica piemontese.
Allerta incendi boschivi - 29 Dicembre 2018 - 15:03
In considerazione delle condizioni meteorologiche previste dal Centro funzionale Arpa, la Regione ha dichiarato lo stato di massima pericolosità per incendi boschivi su tutto il Piemonte dal 30 dicembre 2018.
Montani: a Domo Polstrada resta e si potenzia - 28 Dicembre 2018 - 18:06
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del sentaore Enrico Montani, riguardante la sede della Polstrada di Domodossola.
De Ambrogi: relazione bilancio di previsione - 23 Dicembre 2018 - 11:34
Riceviamo e pubblichiamo, una nota di relazione bilancio di previsione, da parte della Consigliera Comunale PD, Alice De Ambrogi.
Area Acetati, manifesti del PCI - 21 Dicembre 2018 - 09:16
Riceviamo e pubblichiamo il testo del manifesto comparso ieri sui muri di Verbania, del Partito Comunista Italiano, che ribadiscono il No al Centro Commerciale nell'area ex Acetati e il rilancio del Lavoro e delle Attività produttive nella predetta area.
Casa della Salute, "si poteva fare di più" - 19 Dicembre 2018 - 08:01
Riceviamo e pubblichiamo, una nota del Comitato Salute VCO, riguardante l'inaugurazione della Casa della Salute a Verbania e alcune preoccupazioni sulla sanità locale.
Piazza F.lli Bandiera, FI: "costerà 10 milioni!" - 13 Dicembre 2018 - 15:03
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato Gruppo consiliare Forza Italia - Verbania, riguardante i costi della riqualificazione di piazza Fratelli Bandiera.
Grande Nord su progetto di Piazza Fratelli Bandiera - 11 Dicembre 2018 - 11:05
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Grande Nord relativo al progetto di Piazza Fratelli Bandiera.
Influenza: 533mila vaccinati in Piemonte - 10 Dicembre 2018 - 18:06
A tre settimane dall’inizio della campagna vaccinale, sono oltre 533.000 i cittadini piemontesi che, in base alle registrazioni effettuate sulla piattaforma online dai medici e dai pediatri, si sono vaccinati seguendo le indicazioni della Regione e delle autorità sanitarie.
Spazio Bimbi: Violenza sullo schermo e aggressività - 9 Dicembre 2018 - 10:03
L’esposizione prolungata a scene di violenza in TV e sui social rappresenta un fattore di rischio nello sviluppo di comportamenti aggressivi in infanzia e in adolescenza. Le ricerche evidenziano come la famiglia abbia un ruolo importante nel moderare tale effetto
rischio - nei commenti
Sindaci dell'Unione del Lago Maggiore: solidarietà ad Albertella - 25 Dicembre 2018 - 23:39
Re: Re: Poche balle
Ciao robi Se tu che sei quello competente inizi a essere incompetente siamo messi male. Il sindaco di Quincinetto ha minacciato di chiudere l’autostrada e la strada provinciale (naturalmente solamente il tratto nel territorio del suo comune). Nel primo caso per rischio frane e nel secondo per un problema di staticità di un ponte. Il sindaco essendo il responsabile nel proprio territorio ha il dovere di tutelare la sicurezza. Un po’ come quando fa sgomberare le case (che non sono del comune) per problemi di staticità, può chiudere le strade (che non sono del comune) per rischio frana. Poi che nessun sindaco lo faccia e un altro discorso
Piazza F.lli Bandiera, FI: "costerà 10 milioni!" - 21 Dicembre 2018 - 14:31
Re: Il Gruppo Consiliare di FI e i conti della ser
come dicevo poco sopra...siete arrivati però un pò in ritardo rispetto al Comunicato delle opposizioni tant'è che, anche al sottoscritto, è venuto il dubbio di qualche errore nella compilazione dei documenti economici. A proposito di comunicazione, gli organi di stampa locali inoltrano senza troppe verifiche ogni comunicato proveniente dalle varie fazioni politiche (nessuna esclusa). Giusto, anche se il dovere girnalistico imporrebbe un minimo di controllo. Siccome i commenti lasciano il tempo che trovano, vi consiglio di fare altrettanto: è giusto che la cittadinanza sappia che coloro che aspirano alla guida della città, trovano difficoltà a far di conto. Ovviamente, a vostro rischio e pericolo! :) Saluti AleB
Alcuni sindaci tornano sul nuovo ospedale unico - 19 Dicembre 2018 - 09:41
Re: Re: La realtà dei numeri
Ciao Aston da quello che caspico, il problema non sarebbe tanto quello dell'utilità dell'ospedale unico (per svariate ragioni, anche quelle economiche) bensì, siccome sappiamo che come sistema Paese non siamo capaci nemmeno a mettere in sicurezza una strada, allora è meglio rinunciare in partenza. Per carità, da questo punto di vista siamo tutti d'accordo: inutile mettersi in pista per una maratona se non ci siamo allenati. Così ragionando, potremmo estendere il caso anche al nuovo ponte di Genova: opera faraonica, da 200M€ che sostituisce un manufatto crollato. Le alternative ad oggi esistono, senza nulla costruire, poco efficaci e poco efficienti ma ci sono. Basterebbe, secondo questo approccio, migliorare l'esistente. Tuttavia, con questo atteggiamento, non ci miglioreremo mai: rimarremmo con il nostro orticello dal quale potremmo sempre e solo cavare 4 patate e 2 carote. Gli appalti pubblici DEVONO migliorare e questo è il compito della politica locale ma soprattutto nazionale: tante opere subiscono i problemi ormai noti, ma tante altre arrivano a compimento nei costi e nei tempi dovuti (vedasi il tanto odiato CEM), con uno scarto fisiologico per questo tipo di progetto. Il rischio, ormai tangibile, è quello che le future amministazioni si ritroveranno con budget tagliati e dovranno prendere le decisioni dell'urgenza: potrebbe valere che l'avrà vinta chi urla di più (nel caso specifico, le partorienti dell'Ossola pur avendo un centro nascite da numeri risibili) oppure si guarderanno di nuovi i numeri e si prenderanno le decisioni più ponderate. Potrebbe andar bene ai cittadini di VB, oppure a quelli di Domo: siccome questa è una partita politica, non ci sono certezze. E' inutile a mio parere continuare a puntare sul conto economico dell'ammodernamento/adeguamento delle due strutture: non sta in piedi (perchè prima o poi finiranno anche i 170m€ destinati alla costruzione del nuovo) e ce l'hanno già detto tutti i livelli della politica nazionale e non, ivi compresi gli apparati di controllo. Se la democrazia sceglierà rappresentanti contro a questa idea (tra parentesi, gli stessi che pochi anni or sono furono favorevoli poichè messi contro il muro ed oggi cambiano idea per ragioni squisitamente elettorali), ringrazierete loro quando ci ritroveremo davanti allo stesso muro. Saluti AleB
Grande Nord su progetto di Piazza Fratelli Bandiera - 12 Dicembre 2018 - 11:24
Ottimo consiglio
Concordo con Vincenzo con due, ma si possono fare anche tre, piani però tutti interrati il problema parcheggi è risolto e in superficie sarebbe bello avere un bel giardino alberato piuttosto che un lastricato dove d'estate si cuoce dal sole. Non penso che i commercianti ed i residenti siano penalizzati, anzi penso il contrario e comunque per i residenti di Verbania esiste un pass annuale, io ne ho uno (è un po' caro ma per il 2019 non ce ne sono ancora molti disponibili). Per il rischio esondazione basta copiare quanto fatto a Locarno.
Da VCO al corteo NO TAV - 11 Dicembre 2018 - 15:26
rischio e beneficio
Buongiorno Sig.Paolino, ragionamento sostanzialmente corretto: solo un intervento integrato avrebbe senso. Comunque i centri di smistamento convogli sono in evoluzione , alcuni smistamenti automatici sono gia' operativi nel Nord Italia ed altri arriveranno in pochi anni, sicuramente prima dell'eventuale TAV. Certo e' una scommessa da fare valutando obiettivamente: questa e la difficolta' perche' non e' facile stimare correttamente i tempi ed essere imparziali sui previsti costi e benefici. Purtroppo sono dati manipolabili se analizzati da tecnici di parte Come valutare per affrontare o no il rischio? Nelle industrie private si chedono verifiche e pareri ad enti diversi e si valuta. Extrema ratio si potrebbe anche fare un Referendum, ma con analisi solide e pubbliche a supporto.
SS34: ANAS rettifica gli orari d'apetura - 3 Dicembre 2018 - 23:58
Passaggio Notturno
Quindi se ho ben capito, chi di vuol passare fuori dagli orari indicati particolarmente di notte lo puo fare senza problemi? A parte che si passa a proprio rischio e pericolo, intendo non ci sono sbarramenti alla strada, la strada è libera da ostacoli dopo le 19? Grazie per le informazioni.
"Cinquant'anni fa il '68" - 28 Novembre 2018 - 16:22
Re: allargare lo sguardo
Ciao paolino Preferisco avere lo sguardo corto e guardarmi i piedi. Altrimenti rischio di cadere come te. Tieniti pure il tuo straordinario 68 che ha cambiato il mondo facendolo diventare una bella schifezza!
Montani contrario al progetto ex Acetati - 25 Novembre 2018 - 17:16
Inutile continuare discussione
Come al solito si divaga, manca scrivere che all'asilo qualcuno aveva nascosto la merenda a..... In concreto e per riassumere nell'incontro al Maggiore è emerso: 1. NESSUNO dei presenti ha alzato la mano quando è stato chiesto chi fosse favorevole al piano 2. I costi della bonifica, principalmente amianto sotterrato quindi non a rischio dispersione, dei 150.000 mq è di 2.500.000 Euro quindi 16 Euro Mq (salvo si voglia calcolare al litro o all'anno luce). 3. L'acquirente, salvo prova contraria, NON ha già accantonato in un conto vincolato i 2.500.000 per la bonifica QUINDI, roba da matti, il Comune non ha NESSUNA GARANZIA 4. Tutti i presenti hanno condiviso che se la società fallirà a fronte di un progetto che tenga conto delle reali esigenze ed accettato dalla Comunità il terreno che andrà all'asta sarà comprato ad un prezzo che terrà conto della bonifica 5. Abbiamo atteso anni per cui evitiamo di fare il Maggiore 2 la vendetta (all'uscita conferenza dalla terrazza ho guardato il lato lago e mi è sembrato Chernobyl)
Frana a Cannero: riapre il cantiere - 20 Novembre 2018 - 14:55
frana
Ci saranno altri smottamenti, ogni volta che il terreno si inzuppa riprende a scivolare verso il basso, o si parte con i lavori seri e la realizzazione di una galleria paramassi, o tra qualche mese ci ritroviamo nella stessa situazione con il rischio che oltre allo svizzero ci resti sotto qualcun'altro.
Frana a Cannero: silenzio assordante - 19 Novembre 2018 - 17:22
Non giusto
Certo che non è giusto, ma il rischio che arrivi un' altra Fornero è troppo alto: meglio a malincuore e denti stretti prendere quei quattro, pochi, maledetti e subito che rischiare di dover lavorare altri anni. E questo vale per tutti, indipendentemente dal lavoro svolto.
“Piccola storia partigiana della banda di Pian Cavallone” - 19 Novembre 2018 - 17:18
per Sinistro
Sicuro, ma quanti erano coloro che erano interessati? Mi piacerebe avere numeri, non conceti che valgono per qualsiasi argomento. Mi sa che sull'argomento la sinistra continua a parlarsi addosso. Ma è in buona compagnia: anche Berlu straparla di rischio dittatura.
M5S su bonifica area Acetati - 14 Novembre 2018 - 13:08
Ricatto
In effetti sembra un ricatto tranne, come ho anticipato, chi si compra l'aerea provveda a bonificarla a prescindere di cosa potrà inserire in base al SUCCESSIVO confronto aperto con tutte le parti (rischio impresa se per ipotesi worst case sarà tutto verde pubblico).
M5S su Bando periferie - 13 Settembre 2018 - 19:31
Re: Insultare la maggioranze degli italiani
Ciao lupusinfabula Sono completamente d'accordo. Quando votavano in massa PCI era il popolo. Oggi che votano in massa altri partiti sono razzisti e rozzi. Non l'hanno ancora capito con le loro insulse magliette rosse e con l'uso improprio di armi come stampa e parte della magistratura che oramai il vento è cambiato. Se non è oggi sarà domani ma non ci sarà nazione che non si ribellera' a questa politica suicida guidata dai signori della globalizzazione come Soros. Ci stanno provando in tutti i modi non mi preoccupano personaggini come Martina o Zingaretti o Fiano. Sono solo l'ultima ruota del carro. Il rischio di guerra civile è alto. Svezia e Germania e altri sono al limite. Rimedino fino a che sono in tempo. Io se lo faranno li appoggero'. Non mi piacciono i comunisti ma neppure i neonazi. Ma se continuano in questo modo sprezzante verso le persone sarà la loro rovina.
Guardia Costiera salva 7 naufraghi e ricerca un disperso - 24 Agosto 2018 - 18:54
Come al solito
Come al solito gente probabilmente non esperta nella navigazione sul lago si improvvisano capitani di lungo corso e affondano, mi sembra piuttosto semplice la cosa, e come al solito come accade anche in montagna mettono a rischio anche la vita dei soccorritori. Mi sembra anche ovvio che mi rattrista la cosa, e non sono certo contento che ci sia un disperso ,ma non esiste più il buon senso????
Passaggio alla Lombardia: referendum a ottobre - 20 Agosto 2018 - 09:56
Re: Re: Re: Re: Re: Segnali
Ciao Hans Axel Von Fersen concordo ma, dopo l'eventuale parentesi provvisoria di ANAS, chi si farà avanti sapendo di correre un rischio che, fino ad ieri, era considerato, erroneamente, eventuale e teorico? Ne deduco solo chi si sente le spalle al sicuro, quindi pro-attuale governo.
PD su ospedale unico e sindaci "dissidenti" - 15 Agosto 2018 - 11:35
PERO'.....
Norvegia, ministro xenofobo si innamora di una rifugiata. Costretto a dimettersi Per Sandberg obbligato a fare un passo indietro dopo le fughe d'amore con la fidanzata in Paesi considerati a rischio sicurezza
Buchi e manutenzione? - 7 Agosto 2018 - 11:35
Marciapiede Corso Cobianchi
Non so chi abbia eseguito gli scavi (forse fibra ottica TIM) sul marciapiede da Corso Cobianchi al lago, come altri a Verbania, ma i reimpimenti rosa sono tutti malmessi a rischio slogature caviglia e disagio per sedie a rotelle. Ma possibile che nessuno del Comune abbia sorvegliato e ora contesti l'operato imponendo di rifare il lavoro????
Utilizzo di droni all'interno del Parco - 31 Luglio 2018 - 14:40
sempre per Livio: dimenticavo!
Nel consiglio che ti ho dato c'è però un rischio grave: quello che il manovratore del drone sia uno di quelli che apprezzala parte!
Utilizzo di droni all'interno del Parco - 31 Luglio 2018 - 14:40
sempre per Livio: dimenticavo!
Nel consiglio che ti ho dato c'è però un rischio grave: quello che il manovratore del drone sia uno di quelli che apprezzala parte!
Forza Italia critica sulla chiusura SS34 per lavori - 30 Luglio 2018 - 11:43
Re: Sig. Paolino
Ciao lucrezia borgia a proposito di grido di dolore:"Moncalieri, aggredita atleta italiana di origini africane La lanciatrice del peso azzurra è stata avvicinata e colpita duramente al volto da un gruppo di ragazzi mentre rientrava nella sua abitazione nella notte scorsa, "probabilmente" per motivi legati al razzismo. E' a rischio la sua partecipazione agli europei di Berlino. lunedì 30 luglio 2018 TORINO - È stata aggredita nella notte tra domenica 29 e lunedì 30 luglio mentre rientrava a casa. Daisy Osakue, 22 anni, lanciatrice del disco e membro della nazionale italiana di atletica leggera, ha vissuto attimi di terrore quando, avvicinata da un gruppo di ragazzi, ha subito un'aggressione fisica per motivi razziali. Daisy, nata a Torino nel 1996 da genitori arrivati dalla Nigeria, è stata colpita duramente al volto ed è ora a rischio la sua partecipazione agli europei di Berlino". Ora, d'accordo che il condizionale è d'obbligo (gli aggressori potrebbero essere di qualsiasi nazionalità), però, considerando l'aria che tira, e che purtroppo gli stolti sono prolifici....
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti