Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

rosmarino

Inserisci quello che vuoi cercare
rosmarino - nei post
BellaZia: Crema di fine Inverno. - 5 Marzo 2016 - 08:00
Finiamo la zucca che abbiamo avanzato dopo il risotto di 2 sabati or sono?
Bella Zia: Risotto Zucca e Gorgonzola. - 20 Febbraio 2016 - 08:00
Sfruttiamo le ultime dolcissime zucche della stagione per un primo golosissimo.
"Erba Bona" a Expo - 1 Settembre 2015 - 18:06
Il territorio di Crodo e dell’Ossola saranno protagonista martedì prossimo a Expo, con Coldiretti Novara Vco e il consorzio ‘Erba Bona’, presieduto da Vittorina Prina. Il Consorzio è inoltre accreditato quale Punto Campagna Amica.
“All’Ombra della Madonnina” premiato formaggio del Vco - 10 Giugno 2015 - 09:30
10 anni di formaggi e yogurt di capra a Milano, quest’anno anche dall’estero. Sabato 9 maggio 2015 ha avuto luogo a Milano la 10^ edizione della manifestazione “All’Ombra della Madonnina”, evento legato alla filiera caprina.
Il maestro di giardino si racconta - 1 Giugno 2015 - 12:41
Martedì 2 giugno, alle ore 10.45, nella splendida cornice di Villa Nigra a Miasino (NO), LetterAltura partecipa alla terza edizione di Menta e rosmarino, promossa e organizzata dall’Associazione Asilo Bianco, con un incontro speciale con Daniele Mongera, Presidente dell’Associazione Maestri di Giardino, dal titolo Il Maestro di giardino si racconta.
Bella zia: Finta focaccia con stracchino - 25 Aprile 2015 - 08:01
Menù per le donne che lavorano al sabato sera, donne che hanno poco tempo o donne che non vogliono passare l'intera giornata in cucina. Finta focaccia, semplice, veloce ed economica.
Il Piatto Forte a Verbania - 4 Aprile 2015 - 17:02
Sabato 18 aprile ore 20 “IL PIATTO FORTE” Mario Soldati e la cucina del Cusio e del Verbano Ristorante Vecchia Trattoria di Verbania - Intra in Piazza Matteotti 31.
Bimbi e Festa dell'Albero - 23 Marzo 2015 - 15:33
20 marzo 2015 – BAVENO Nella giornata di venerdì 20 marzo nelle scuole di Baveno si è tenuta la Festa dell’Albero. Di seguito anche alcune belle foto.
Charming Italian Chef - tutte le donne "Chic" del presidente - 14 Giugno 2014 - 19:07
Verbania Notizie è stato invitato alla cena "tutte le donne 'Chic' del presidente", organizzata al Piccolo Lago di Mergozzo. Vi raccontiamo come è andata e vi mostriamo una foto gallery di cosa è successo
Bella zia: Finger food di Speck e pera - 29 Dicembre 2013 - 12:24
Lo stuzzichino è reso davvero speciale dal succo che le pere rilasciano in cottura e che insaporisce ulteriormente questo appetitoso finger food.
Bella zia: Pollo ai peperoni e olive - 5 Ottobre 2013 - 08:30
Un ottimo secondo piatto ricco di sapore,anche possibile nella variante in umido con la passata di pomodoro.
Ferragosto a Dumera - 14 Agosto 2013 - 09:01
Il "Comitato PER DUMERA", invita al ferragosto nella frazione medievale di Oggebbio.
Qualcosa Bolle in Pentola - 22 Febbraio 2013 - 08:36
Quattro chef dell’Associazione Professionale Cuochi Italiani in collaborazione con quattro ragazzi dell’AssociazioneGenitori Bambini Down Onlus cucineranno per voi.
Qualcosa Bolle in Pentola - 6 Febbraio 2013 - 08:36
Quattro chef dell’Associazione Professionale Cuochi Italiani in collaborazione con quattro ragazzi dell’Associazione Genitori Bambini Down Onlus cucineranno per voi.
rosmarino - nei commenti
VerbaniaBau: nuova rubrica a quattro zampe - 19 Ottobre 2016 - 17:44
Specchio dei tempi.....
Beh, basti pensare i vari politici nazionali e locali come trattano l'argomento. A parte la sig.ra B. dai capelli rossi che vorrebbe i conigli come animali da affezione e non in pentola con un po' di rosmarino e funghi, come piace a me, anche quelli locali si muovono solo per il canile, e non magari per i pendolari o i dispccupati. I padroni dei cani votano.... fino a che non voteranno anche i nostri simpatici "amici a 4 zampe" Specchio dei tempi.....
Flash Mob della LAV "Lascialo vivere" - 28 Marzo 2015 - 18:22
Scambiamoci le ricette per cucinare l'agnello.
A Pasqua mangerò un succulento agnello come è da tradizione. Tutte le manifestazioni della LAV sono completamente contro il buon senso e rappresentano autentico fanatismo. Approfittiamo di questo spazio per scambiarci le ricette per cucinarlo. AGNELLO ALLA CACCIATORA L’agnello alla cacciatora è un piatto classico del menu di Pasqua, è molto saporito e non è difficile da preparare. Per la buona riuscita del piatto scegliete un buon agnello nazionale. Ingredienti per agnello alla cacciatora (dosi per 8 persone) 2 kg. circa di agnello, consigliamo di usare le cosce e le spalle 1 mazzetto di rosmarino (possibilmente con le foglioline tenere) 2 cucchiai di farina 4 spicchi di aglio 4 acciughe sotto sale 1 bicchiere di aceto bianco, noi consigliamo quello di mele dal gusto più delicato 4 cucchiai di olio d’oliva extra vergine (sostituibile con dello strutto) pepe q.b. sale q.b. Preparazione Fatevi tagliare dal vostro macellaio l’agnello in fette regolari dallo spessore di circa 2 cm., e suggeritegli di usare la sega elettrica per evitare la presenza di frammenti di osso nell’intingolo. Noi consigliamo a questo punto di eliminare la maggior parte del grasso visibile, ma questa è una operazione opzionale. Lavate ed asciugate i pezzi di agnello. Recuperate gli aghi dai rametti di rosmarino. Lavateli ed asciugateli Pelate gli spicchi di aglio, tagliateli a fettine e metteteli nel vaso di un robot da cucina, o di un frullatore. Unite gli aghi di rosmarino e fate tritare il tutto. Mettete il trito da parte. Versate l’olio in un capace tegame, fatelo scaldare e rosolatevi i pezzi di agnello a fuoco vivo. Quando l’agnello è ben rosolato, pepatelo e salatelo. A questo punto la ricetta prevedere di spolverare l’agnello con due cucchiai di farina e di farla cuocere per qualche minuto mescolando; nelle foto abbiamo omesso questa aggiunta per la presenza tra gli ospiti di un celiaco. Bagnate l’agnello con un bicchiere di acqua calda ed uno di aceto. Mescolate per sciogliere bene i succhi generati durante la rosolatura, e fate sfumare a fuoco vivo per qualche minuto. Distribuite sopra l’agnello il trito di aglio e rosmarino e mescolate. Fate cuocere coperto per 30/45 minuti, a secondo del tipo di agnello e della grossezza dei pezzi; mescolando di tanto in tanto, e bagnando con un po’ di acqua calda se l’intingolo asciugasse troppo. Disliscate e dissalate le acciughe e unite i filetti all’agnello alla fine della cottura, mescolate e cuocete ancora qualche minuto per farli sciogliere. Servite l’agnello alla cacciatora senza nulla, se è parte di un ricco pranzo pasquale; altrimenti accompagnatelo con purè di patate o patate lesse o al burro, o se volete un piatto unico con del riso in bianco, e se volete fare gli strani, con delle fettuccine all’uovo condite con del burro. Qui c'è il link della ricetta corredata da fotografie http://www.verbanianotizie.it/n316939-flash-mob-della-lav-lascialo-vivere.htm#commenti-23431 Buon pranzo pasquale
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti