Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

rottami

Inserisci quello che vuoi cercare
rottami - nei post
50 anni fa il primo passo sulla Luna - 14 Marzo 2019 - 11:27
Sarà dedicato al cinquantenario dal “primo passo” sulla Luna compiuto dal Neil Armstrong il prossimo appuntamento del ciclo Un Venerdì Tra le Stelle.
Comunità.vb: Interrogazione su rottami del porto - 14 Marzo 2018 - 08:01
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Comunità.vb, riguardante l'Interrogazione presentata sulla questione rottami del porto Palatucci.
Detriti porto: quando la soluzione? - 25 Febbraio 2018 - 11:04
Un lettore del blog torna sulla questione riguardante la mancata rimozione dei rottami del porto Palatucci,
Lega Nord su rottami abbandonati - 6 Ottobre 2017 - 18:04
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato della Lega Nord Verbania, riguardante I rottami del porto Palatucci e quelli delle vecchie barriere della pista ciclabile di Pallanza.
Comunità.vb: su rottami del porto - 28 Settembre 2017 - 15:03
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Gruppo consiliare Comunità.vb, riguardante la mancata rimozione dei rottami del porto Palatucci.
Mostra "Scotchage" - 9 Giugno 2017 - 19:06
Sabato 10 Giugno 2017 alle ore 18.00 presso la Sala Esposizioni Panizza di Ghiffa (Vb), l’Officina di Incisione e Stampa in Ghiffa il Brunitoio, inaugura la mostra “SCOTCHAGE” di Giuseppe Abbati a cura di Ubaldo Rodari. Testo e presentazione di Flaminio Gualdoni.
Comunità.vb: decoro al porto turistico - 30 Maggio 2017 - 17:29
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del gruppo Comunità.Vb dal titolo: "Via i rottami del porto affondato: ridiamo decoro alla zona dell’ex porto turistico di Pallanza"
CSI: calcio e volley verso il finale di stagione - 31 Marzo 2016 - 15:03
E’ iniziata la volata finale nei campionati di calcio evolley per giocarsi un posto alle fasi regionali e anche ai playoff provinciali. Alcuni gironi devono ancora completare i recuperi, altri li stanno terminando in questi giorni.
"Movicentro: scommessa che può ancora essere vinta" - 2 Settembre 2015 - 10:23
Riportiamo dal sito verbaniasettanta.it, un intervento di Claudio Zanotti e Riccardo Brezza, inerente il Movicentro.
Polizia arresta banda di ladri seriali - 27 Giugno 2015 - 18:26
La Squadra mobile della Polizia di Stato di Verbania, ha arrestato una banda di ladri seriali in particolare specializzata in rottami metallici.
Auto contro un muro alla "curva del Maresciallo" - 20 Gennaio 2015 - 17:34
Riceviamo e pubblichiamo la notizia di un incidente, segnalata da una nostra lettrice, avvenuto sulla strada statale 33 del Sempione in località Baveno.
I porti galleggianti prima o poi.....affondano. - 14 Novembre 2013 - 09:04
"Qualcosa non mi convince. Il nuovo porto è stato distrutto dal maltempo ma il vecchio porto è rimasto intatto. Le barche lì sono rimaste tranquille e al sicuro. Nessun danno. Eppure sono entrambi porti per mettere le imbarcazioni al riparo.....mah.....e allora come mai? E se un porto non è sicuro ma allora che razza di porto è...vivaddio! No. Cioè sì. C’è qualcosa che non mi convince."
Aereo caduto a Bologna, tra le vittime un cittadino di Gravellona - 27 Ottobre 2013 - 19:00
E' notizia di ieri la scomparsa di un gravellonese trasferitosi un anno fa a Gallarate
Cinghiali radioattivi: Chernobyl o mafia? - 2 Ottobre 2013 - 10:23
Riportiamo da un blog, una teoria sul possibile riciclaggio di materiali radioattivi che potrebbero aver contaminato i cinghiali, forse un poco complottistica, ma come diceva qualcuno, a pensar male si fa peccato ma spesso ci si indovina.
CittadiniconVoi: Interpellanze paesaggio e piantumazione - 8 Novembre 2012 - 10:44
Riceviamo e pubblichiamo un comunicato del gruppo consiliare CittadiniconVoi, riguardante due interpellanze su “Forum Nazionale Salviamo il Paesaggio-Difendiamo i Territori “ e piantumazione.
rottami - nei commenti
Piazza F.lli Bandiera, FI: "costerà 10 milioni!" - 14 Dicembre 2018 - 09:02
tutti miliardari
coi soldi degli altri sono tutti miliardari,parafrasando un colorito detto popolare. non paga di aver letteralmente gettato al vento montagne di soldi nel corso del suo dimenticabile mandato,la sindaca vuole chiudere con gli effetti speciali. non sarebbe stato male congedarsi non dico iniziando i lavori per il nuovo porto,ma almeno finendo di rimuovere i rottami. ma niente,4 anni non sono bastati. alle prossime elezioni voglio sperare che i verbanesi la rimanderanno a Cossogno,senza biglietto di ritorno.
Comunità.vb: Interrogazione su rottami del porto - 15 Marzo 2018 - 09:11
troppo tempo..
..ora non so quali siano le difficoltà che impediscono la rimozione dei rottami del vecchio porto,ma credo che nell'arco di tre? anni una soluzione si poteva sicuramente trovare ,non fosse altro che per la "location" in cui si trovano,vale a dire in bella vista agli occhi dei nostri ospiti, e per favore non riempiamoci la bocca con la solfa del "a vocazione turistica"perchè in altri luoghi dove davvero fanno turismo li avrebbero fatti sparire dopo tre giorni, non dopo tre anni se sono davvero solo tre
Detriti porto: quando la soluzione? - 25 Febbraio 2018 - 15:55
tranquilli...
vedrete che dopo 4 anni almeno i soldi per assumere chi preferiscono li trovano, in un modo o in un altro , alla fine ciò che ritengono davvero importante lo fanno, si tratti di parcheggi assurdi in piazza mercato o della direzione del CEM ... http://www.verbaniafocuson.it/n1245001-per-una-volta-in-questa-legislatura-siate-seri-la-mia-proposta-lo-e.htm certo , per togliere i rottami del porto dovete avere pazienza.
Convegno Polo del Riuso - 21 Gennaio 2018 - 10:08
grazie!
Grazie Hans per la delucidazione, stante cosi le cose mi sembra un'ottima iniziativa atta non disperdere nell'ambiente rottami(cosa che avviene spesso e volentieri neil luoghi più impensati) e un possibile ricupero e utilizzo a prezzi stracciati per chi ne ha bisogno..buona domenica!
Convegno Polo del Riuso - 21 Gennaio 2018 - 10:08
grazie!
Grazie Hans per la delucidazione, stante cosi le cose mi sembra un'ottima iniziativa atta non disperdere nell'ambiente rottami(cosa che avviene spesso e volentieri neil luoghi più impensati) e un possibile ricupero e utilizzo a prezzi stracciati per chi ne ha bisogno..buona domenica!
Lega Nord su rottami abbandonati - 13 Ottobre 2017 - 11:13
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: siamo alle solite
Ciao annes il bello dei post su internet è che tutto diventa un calderone, ognuno dice la sua e spesso succede che ci si allontana dal focus della discussione. Ti riporto sul discorso che ho fatto. La Lega ha un comunicato dove si denuncia la situazione dei rottami del porto, dicendo tante cose giuste, ma mi ha colpito la frase "...sono ormai tre anni che ripetono la stessa risposta ai vari consiglieri...". Ho così fatto due considerazioni: 1. La Lega era in maggioranza quando, secondo il giudice che ha condannato il Comune di Verbania, non fu fatta adeguata manutenzione al porto...il tema non è essere contro o a favore della Lega, ma è una critica ha chi non ha fatto e non ha saputo controllare gli interventi fatti (o non fatti). Oltre ad essere una critica a chi ha governato nel passato è un monito a chi governa oggi e governerà domani: spendere in manutenzione (strade, giardini, immobili,...) conviene! 2. In un comunicato di 10 mesi fa del M5S (opposizione e certamente non teneri con questa giunta) si critica la decisione del giudice (sottolineo del giudice) che ha condannato il Comune di Verbania di "...di lasciare le macerie dei pontili in loco a disposizione dei periti,...". Capisci che io vedo una contraddizione, il problema non è se le macerie debbano o meno essere spostate, ma perchè sono ancora lì! Io ho capito, da un comunicato di un gruppo consigliare di opposizione (risottolineo opposizione) che in pratica dice che le macerie, almeno fino a poco tempo fa, non si potevano spostare! Quindi uno dei due comunicati è scorretto e impreciso, perché anche se è vero che la Lega chiede "...da ormai tre anni..." lo spostamento delle macerie, queste non si sarebbero potute spostare per decisione del giudice, sempre che a scrivere un comunicato scorretto e impreciso sia stato il M5S! Sulla questione se il nuovo cantiere se "...si accollerà quelli degli altri..." (inteso come macerie e rottami), ti ricordo che esiste lo strumento della convenzione edilizia, attraverso il quale chi concede l'autorizzazione ha costruire, vincola chi costruisce a effettuare determinati lavori (vedi Lidl /riqualificazione Madonna di Campagna). Per chi costruisce per fare "business" e investe 14milioni di €, la spesa aggiuntiva di 40mila€, non farà aItro che spostare di qualche mese, se non di settimane, il punto di pareggio dell'investimento! Saluti Maurilio P.S. Non ho sentito da nessuno e non ho letto da nessuna parte che i rottami li sposterà chi costruirà il nuovo porto, era solo una mia considerazione.
Lega Nord su rottami abbandonati - 12 Ottobre 2017 - 12:51
Re: Re: Re: Re: Re: siamo alle solite
Ciao annes a parte che su un investimento di 14 milioni di euro (fonte articolo citato), 40.000€ sono quasi una sciocchezza, e pensando anche che un conto è intervenire per spostare le macerie nella situazione attuale, un'altro è spostarle all'interno di un cantiere che produrrà altri rifiuti e macerie! Sposterà di qualche centesimo di percentuale il valore del ROI (Indice di ritorno sugli investimenti) o di qualsiasi altro parametro di valutazione sia usato! Dubito che sia questo che possa fermarli Poi, non ho mai detto che sia giusto che i rottami debbano rimanere li, il discorso è un altro...e non ho più voglia di rifarlo per l'ennesima volta (scusa non ce l'ho con te, non ho solo più voglia)! Saluti Maurilio
Lega Nord su rottami abbandonati - 10 Ottobre 2017 - 08:35
Re: Re: Maurilio
Buon giorno Maurilio Piccola annotazione. Penso che nessuno abbia obbligato l'attuale Sindaca e la sua giunta (per altro rimaneggiata più volte) a prendere il comando della città. Nel momento in cui hanno deciso di partecipare al "giochino" sapevano benissimo che la patata bollente, insieme ad altre, sarebbe arrivata tra le loro mani. Troppo comodo dire "chi era in sella quando è successo?".......nel caso specifico, tra le altre cose, tutto il blocco delle macerie (perché è di quello che si tratta e non di rifiuti) sono nelle disponibilità del comune solamente da pochi mesi dato che prima erano sotto sequestro probatorio. Certamente questioni annose come: la circonvallazione, l'area ex Acetati, Hotel Eden.....etc, sono il prodotto di più amministrazioni ma nella questione del porto non vedo tutto ciò. La questione non è politica ma semplicemente di buona gestione del territorio. Come ben diceva bene qualcuno prima di me.......il turista che è venuto in visita due anni fa ha visto i rottami e ora li rivede sempre nello steso posto. Segno inequivocabile, per una città che si definisce (che vorrebbero i nostri politici degli ultimi 40'anni) a motivazione turistica, di poca lungimiranza e, fin quasi, di incapacità gestionale. Questo è l'unico dato di fatto. Alegar
Zanotti, Brignoli e Grieco: pro e contro privatizzazione crematorio - 20 Gennaio 2016 - 22:12
per Aurelio
Vedo che non ha colto appieno la battuta sulle centrali nucleari britanniche. Cercherò di spiegare in altro modo ma non posso, qui, fare disegni. L'accostamento, se pur fuori scala, voleva mettere attenzione sul fatto che il privato investitore mira alla pecunia (soldi, ricavi) e dove non se ne può fare o addirittura si rischia di perderne (pensi ad una fuoriuscita radioattiva) non si presenta nemmeno. NEL NOSTRO PICCOLO, invece, è addirittura l'imprenditore che fa la "proposta indecente" alla P.A. per accaparrarsi un servizio, non essenziale, ma che rende meglio di una qualsiasi altra azienda. E la P.A. senza grosse perplessità cede istantaneamente alle lusinghe. Ora, al di là dei conteggi, delle congetture e delle regole studiate alla facoltà di economia. Cedereste la Vs. azienda per quattro soldi quando la stessa è capace di produrne il triplo/quadruplo (e non è un'invenzione i bilanci parlano chiaro) solamente mettendoci un po' di impegno??? A quanto pare la politica, se così si può chiamare, ha ritenuto di si. Contrariamente a quanto pensa il "buon padre di famiglia". Non serve disturbare citazioni economiche o schemi imparati all'università, l'azienda "crematorio" non è da inventare ne da inserire nel mercato, e questo è un dato di fatto. Produce già un reddito e questo è pure ben assestato e ripetuto negli anni. Non serve quindi speculare su manutenzioni ordinarie/straordinarie etc..etc..etc...serve invece comprendere che la gestione pubblica è necessaria per garantire un servizio ai cittadini al di sopra di ogni sospetto di tipo speculativo. Per quanto concerne la parte ambientale....beh che dire....anche loro sono sottoposti a controlli come del resto anche le Aziende limitrofe: Plastipak e Betteo rottami. Che sinceramente di emissioni ne hanno di gran lunga di più.
Trobaso in Rosa - Fotogallery - 31 Maggio 2015 - 11:35
No, no, no !!!!
Signora Marcella, seguendo la sua logica, siamo giunti a non vedere più vigili rubani in giro per Intra, e soprattutto per Trobaso e frazioni collegate ( vedasi il famoso e mai più visto vigile di quartiere, che quando ne hai bisogno, non lo trovi mai ). E siamo giunti a non vedere più piazzali diserbati e ben puliti davanti alle case, sempre in area trobasense. Se i vigili o altri agenti girassero per la città e le sue zone limitrofe, a controllare e a sanzionare chi getta rottami e rifiuti per terra, sui bordi delle strade e sull'erba dei prati e dei parchi giochi, non sarebbe necessario trasformarci in netturbini gratuiti. Tante volte ho visto persino materiali tossici come l'amianto, abbandonati anche sull'erba, ed ho visto che i parchi giochi vengono devastati tranquillamente da vandali, senza che nessuno li colga in fallo, e senza il giusto utilizzo delle tetecamere di sorveglianza. Come vede, io mi preoccupo del nostro ambiente, e forse nel modo più corretto, aspettando che risolvano, come è giusto che sia, le istituzioni quei problemi
Ingombranti: interpellanza del Fronte Nazionale - 27 Aprile 2015 - 21:16
Per esclusione............
Sì, anche perchè, per esclusione, se prima un sabato al mese il Conservco raccoglieva ingombranti anche coi cassoni nelle varie piazzole di Verbania, la conseguenza sarà un abbandono totale di rifiuti, oggetti, rottami, e purtroppo anche di compostabile umido, visto che molti lo gettano dai finestrini delle auto in corsa sui bordi delle nostre strade. Ad aggiungersi a questo, arriverà anche il senso di scontentezza per un cessato servizio, che in fondo noi pagheremo assieme al resto, senza più goderne.
Ingombranti: interpellanza del Fronte Nazionale - 27 Aprile 2015 - 13:44
Ahimè !!!!
Dopo questo cambiamento di programma per il il ritiro degli ingombranti, ne vedremo di tutti i colori. Io sono convinto che la maggior parte di chi smaltisce rottami, sia la categoria degli artigiani e commercianti, perchè davanti a casa mia, dove una volta al mese veniva posto un raccoglitore per lo smaltimento, vedevo che erano quasi tutti furgoncini a portare oggetti e materiale da gettare. Visto lo scarso senso civico di parecchi verbanesi, d'ora innanzi succederà di tutto, come l'abbandono di qualsiasi oggetto di fianco alle strade, nei boschi, davanti a case e chiese, anche di sostanze pericolose. Ci scommetterei..............
Zacchera: "I perchè delle mie dimissioni" - 13 Aprile 2014 - 10:11
X armandduplessis
Tutte queste vicende "politiche", come tantissime altre, hanno portato una marea di gente come me sempre più a votare per il partito dell'aria fritta; detto questo vengo al dunque, al punto 3 del suo commento: lo sa caro il mio signor so tutto che i soli pali del pala bpi, che è quello che stato donato con regolare procedura ad una organizzazione di volontariato e non per agevolare amici degli amici (CERCHI DI AVERE RISPETTO PER I VOLONTARI, CAPITO!!!!), per come erano conci e inutilizzabili avevano un valore di €. 7.000?? lo sa che ci volevano €. 18.000 per lo smontaggio degli stessi e altri circa €. 16.000 per il rifacimento delle solette, delle canaline di scolo, dei muretti e il ripristino di tutta l'area?? lo sa che queste cifre queste avrebbero dovuto essere a carico dei cittadini?? Mi dica, cosa ci ha rimesso il Comune?? Prima di sparare altre melmate consiglio a lei e ad altri non conoscitori della verità, di andare a Megolo, nella zona del laghetto, per vedere, su un altro terreno comunale (Pieve Vergonte), come sono stati scambiati dei rottami (così sono stati definiti dalla ditta che ha montato il pala bpi e dai tecnici del Comune), con un capiente hangar e una pista aerea per la protezione civile provinciale. La bagarre nata sui media relativa al pala bpi era solo una lite interna, tipo quelle da condominio, poi volutamente fatta degenerare, fra i responsabili locali di quella organizzazione e la loro direzione nazionale, in quanto la stessa non voleva rimborsare e riconoscere delle spese che questi volontari avevano sostenuto, COME PUÒ' NOTARE DALLE DIFFERENZE DELLE CIFRE SOPRA SCRITTE!!! Quindi, caro il mio signor so tutto, prima di sparare a zero ad occhi bendati, vada ad informarsi; guardi, per meglio sviluppare le sue doti di investigatore le do una dritta da seguire per fare chiarezza più oscure sul pala bpi: perché non chiede al Comune chi ha preso i motori del riscaldamento, tutte le sedie omologate, due gazebo posteriori e i gazebo d'entrata del pala bpi; le do un altro aiutino, i gazebo d'entrata li ha presi una associazione locale, non di sicuro vicina agli ambienti di destra (così come per il restante dell'altro materiale), senza neppure avere l'atto di cessione, per poi barattarli con altri gazebo più idonei ai loro scopi, questi fatti come li definisce??? Io lo so come definirli!!!
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti