Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

sar

Inserisci quello che vuoi cercare
sar - nei post
Le Isole Borromeo diventano 2.0 - 26 Febbraio 2017 - 11:27
Dall'avvio dalla prossima stagione turistica, il 24 marzo, l'Isola Bella, l'Isola Madre e la Rocca di Angera saranno visitabili con la guida di una app in 4 lingue: oltre all'italiano e all'inglese, già disponibili, si aggiungono il francese e il tedesco.
Finale per Cocktail d'Artista - 25 Febbraio 2017 - 16:04
Si conclude qusto weekend presso lo sky bar sul terrazzo di Villa Giulia il Contest Cocktail d'Artista, il concorso di produzione del cocktail artistico proposto dall'ingegno personale. Aperto a tutti e alle varie discipline di mixologia.
Carnevale a Ghiffa 2017 - 24 Febbraio 2017 - 20:12
Sabato 25 febbraio la Carnevale di Ghiffa dedicato ai piccoli, per la gioia degli alunni e l'impegno e la fantasia delle maestre delle scuole e asili di Cargiago Ronco e San Maurizio e dei ragazzi dell'oratorio avranno un posto nella grande sfilata di Verbania e la presenza autorevole del Console dei Pacian.
Ballo Debuttanti Stresa 2017 - preparazione - 24 Febbraio 2017 - 19:06
Sabato 25 febbraio avrà inizio il percorso preparatorio delle Deb all’evento del 4 marzo che si svolgerà, come tradizione, al Regina Palace Hotel di Stresa. Le giovani ragazze saranno accolte all’Hotel Santanna di Verbania dove alloggeranno una settimana.
Carnevale di Gignese - 24 Febbraio 2017 - 17:36
Sabato 25 febbraio appuntamento con il carnevale di Gignese. Il via verso le 12.00 in Piazza Marconi con la tradizionale distribuzione polenta e salamini, alle 14.00 ci sarà la consegna delle chiavi del Carnevale al Re Uluc e alla sua Regina che apriranno alle 14.30 la sfilata di carri allegorici e mascherine per le vie del paese.
Al via il circuito sci del CSI - 24 Febbraio 2017 - 13:01
Debutta sabato all’Alpe Devero il circuito promozionale di sci, nato da una collaborazione tra il comitato di Verbania del Csi e alcuni club del territorio. La manifestazione, pensata per ora a livello provinciale, si compone di due prove ed è rivolta ad appassionati di ogni età, dai bambini agli adulti.
Studenti del Maggia al Festival del Giornalismo Alimentare - 24 Febbraio 2017 - 10:23
Un gruppo di studenti della Scuola Alberghiera di Stresa è presente () ieri e oggi) a Torino, insieme al prof. Riccardo Fava, per supportare l’accoglienza della 2^ edizione del Festival del Giornalismo Alimentare.
Lampi sul Loggione si parte - 24 Febbraio 2017 - 08:01
Sabato 25 febbraio torna la storica stagione teatrale di “Lampi sul loggione”. Questa nuova edizione, la numero 31, anziché nella abituale sede dell’Auditorium S. Anna si adegua al nuovo e si trasferisce al Centro Eventi Il Maggiore.
M5S torna sul bilancio - 23 Febbraio 2017 - 20:36
Riceviamo e pubblichiamo,un comunicato del MoVimento 5 Stelle Verbania, che torna sul bilancio di previsione dopo l'approvazione di ieri sera
M'illumino di meno - Circolo ARCI di Baveno - 23 Febbraio 2017 - 15:44
Per la Festa del risparmio energetico lanciata dalla trasmissione Caterpillar di RAI Radio2, giunta alla 13esima edizione aderisce anche quest'anno il Circolo Il Brutto Anatroccolo di Baveno. Al Circolo Arci di Baveno ritrovo per un momento un po' spensierato in compagnia. Musica acustica, aperi-cena a lume di candela e tombolata saranno gli ingredienti della serata
MilanoInside: I Lego che passione! - 23 Febbraio 2017 - 08:01
In arrivo un weekend dedicato ai famosi Lego, i mattoncini colorati che hanno dato sfogo alla fantasia di bambini e adulti.
Tiket on line disattivo domani - 22 Febbraio 2017 - 18:17
Per un intervento di manutenzione domani giovedì 23 febbraio, a partire dalle ore 15:00 fino alle ore 19:00, i servizi di pagamento ticket on line non saranno disponibili.
Cristina su bilancio preventivo 2017 - 21 Febbraio 2017 - 17:42
Riceviamo e pubblichiamo, una dichiarazione della capogruppo di Forza Italia a Verbania Mirella Cristina, riguardante la non partecipazione alla discussione del bilancio preventivo 2017 del Comune di Verbania.
Corso potature delle piante arboree ed arbustive - 20 Febbraio 2017 - 15:43
VCO FORMAZIONE organizza nella sede di Verbania in via Vedani, 2 un corso di Alta Formazione sulle potature delle piante arboree ed arbustive.
Altea Altiora perde ma fa festa - 20 Febbraio 2017 - 13:01
Finisce con una sconfitta per 3/1 lo scontro tra Altea e la forte PMT (2° in classifica), Miani&C lottano fino all’ultimo punto prima di arrendersi ad una compagine molto attrezzata con alcune individualità di categoria superiore.
sar - nei commenti
Identificato piromane del canforo - 24 Febbraio 2017 - 09:37
una tisanina
e rilassatevi,tutti. hanno individuato chi è stato? bene,pagherà il prezzo dovuto,che se è troppo basso non sarà per colpa di un giudice comunista (..già solo a scriverlo mi viene da ridere) ma di leggi scritte coi piedi dai poltici più corrotti d'Europa,che per proteggere i propri interessi finiscono per tutelare anche i delinquenti "comuni". come sintesi può andare bene?
LibriNews: “Solo una decrescita felice potrà salvarci" l'intervista - 18 Febbraio 2017 - 20:37
Re: eppure non è difficile
Ciao paolino da ricovero no. E quello che dici è condivisibile. Il problema è rendere "governata" questa prospettiva. Governata come? Togliendo e redistribendo? Risparmiando sulle risorse, ma come? Decrescere può essere più semplice che crescere ma siamo disposti a farlo? E se no ci sarà imposto con la forza dai governi? Per questo credo sia la solita utopia rovinosa. Ma magari mi sbaglio.
L'emergenza invernale di Acqua Novara.VCO - 18 Febbraio 2017 - 19:04
Forse però anche noi......
sarà perchè me lo hanno insegnato da piccolo, ma quando so che stanno per arrivare gelate il rubinetto posto più in basso di quelli che sono in casa, di notte lo lascio "filare" cosicchè l'acqua nelle tubature non geli: funziona.
LibriNews: “Solo una decrescita felice potrà salvarci" l'intervista - 18 Febbraio 2017 - 17:45
eppure non è difficile
non confondete decrescita e recessione. nessuno auspica di stare peggio,qui si tratta di imparare a ottimizzare al meglio le risorse che abbiamo e vanno diminuendo in modo vertiginoso (con l'aumento incontrollato della popolazione mondiale sarà sempre peggio) per preservarle il più a lungo possibile. credo sia difficile non essere d'accordo,almeno sul fine,poi magari i modi possono essere tanti. da ricovero è chi non capisce nemmeno questo,a mio parere.
Casa della Resistenza: 10 febbraio Giorno del Ricordo - 13 Febbraio 2017 - 13:20
Bombardamenti atti terroristici???
Bombardare il nemico è un atto terroristico?? No di certo è guerra, perchè, piaccia o meno, questa è la guerra e così la si combatte.....non con le bandiere con tutti i colori dell'iride, perchè se non sparo per primo e più forte sarà l'altro a sparare a me perchè...mors tua vita mea.
Fenomeno immigrazione: le proposte del movimento 5 stelle e un aiuto agli italiani - 13 Febbraio 2017 - 10:35
Re: Re: Re: Re: gli eroi di oggi
Ciao robi, come ho già scritto, non mi risferisco a te che sei consapevolmente di destra ma agli elettori medi che non hanno gli strumenti culturali per discenere la realtà. Io però avevo fatto un altro discorso che ora semplifico. L'elettore Mr. Smith, metalmeccanco disoccupato della "cintura della rugine" crede che con i vari blocchi e muri non avrà la concorenza dell'offerta di manodopera a basso prezzo da parte di Pedro. A Mr. Smith è stato detto che si vuole in qualche privileggiare il made in Usa. Tutto molto bello. sarà attuato tutto questo? LE PREMESSE NON SONO INCORAGGIANTI. 1) nel posti chiave del governo economico sono stati messi personaggi legati alla peggiore e più dannosa speculazione finaziaria; 2) è stato deciso subito di eliminare il programma sanitario per i ceti meno ambienti, proprio per il disoccupato Smith! 3) sono state immediatamente eliminate tutte le quelle regole emanate da Obama che limitavano la finanza speculativa più dannosa (i derivati) che hanno poi originato la famosa crisi. Certo bisogna ammettere che anche la Clinton non offriva nulla a Mr. Smith e questo rappresenta un dramma.
Lega Nord su aggregazione di Cossogno - 13 Febbraio 2017 - 10:07
idee chiarissime
prima tutti a stracciarsi le vesti per l'abbandono della montagna,col disastro (anche ambientale) che ne segue,e poi gli stessi ci spiegano che bisogna farsene una ragione e rassegnarsi,i piccoli comuni non hanno senso e devono sparire,"paesi dormitorio" ecc. quindi la soluzione non è incentivare il ripopolamento dei paesi,ma accelerarne l'abbandono!!! perchè se levi ai paesini quel poco di autonomia che hanno,la fuga sarà ancora più inevitabile,ovviamente. siete completamente impazziti,con tutto il rispetto.
Lega Nord su aggregazione di Cossogno - 12 Febbraio 2017 - 21:44
Re: per Maurilio
Ciao lupusinfabula anche tu stai semplificando, e stai guardando la cosa dal punto di vista della comodità del singolo, cosa vuol dire piccolo è bello? sarò io che vedo le cose in modo diverso, ma pensa solo all'accesso agli nido per i residenti fuori Verbania...ormai i miei figli sono grandi e io ho "spento la macchinetta", ma ad una giovane coppia non conviene vivere fuori Verbania, non fosse altro per la possibilità di mandare i figli al nido. Di conseguenza, nei piccoli comuni rimarranno case sfitte o invendute, negozi, se sono rimasti, che chiudono, asili e scuole che faranno sempre più fatica a sopravvivere, servizi essenziali (farmacia, posta,...) che prima aprono a giorni alterni e poi chiudono definitivamente, e così via! Sei proprio sicuro che piccolo sia bello? Poi, come fare, su quali basi e con quali meccanismi fare le unioni, questo è un'altro discorso, ma di una cosa sono sicuro, il sistema del piccolo comune non potrà reggere all'infinito! Per il bene dei piccoli centri, va trovata una soluzione, e in fretta! Saluti Maurilio
Lega Nord su aggregazione di Cossogno - 12 Febbraio 2017 - 14:15
Se.....
Se certe fusioni possono funzionare è solo tra paesi che hanno all'incirca le stesse dimensioni ed il medesimo contesto sociale (vedi il recente Borgomezzavalle), le medesime esigenze, ec., ma se la metropoli fagocita il piccolo paese per quest'ultimo ed i suoi paesani ( diverso che "cittadini") ci sarà solo da perderci. Spero ed auguro loro che i cossognesi votino contro questa annessione che li relegherebbe allo stato di frazione come tante altre, senza più alcuna autonomia e senza poter intervenire nelle scelte che li riguarderebbero direttamente.
Lega Nord su aggregazione di Cossogno - 11 Febbraio 2017 - 20:13
Re: Re: Già oggi...
Ciao paolino io vivo a Vignone, e non capisco quale utilità possa avere un comune come Vignone, visto che io e la mia famiglia, di fatto viviamo e gravitiamo su Verbania, scuola, lavoro, sport, cultura, divertimenti. Non vedo e non ho mai visto particolari vantaggi, e non vedo particolari servizi...ma sarò io che vedo e vivo le cose in modo diverso... Saluti Maurilio
LibriNews: “Solo una decrescita felice potrà salvarci" - 5 Febbraio 2017 - 13:12
Mulini a vento
Inutile lottare con i mulini a vento: al mondo ci sarà sempre chi ha di più e chi ha di meno e pensare di livellare tutti ad una stessa portata è pura utopia. Inoltre ben sia che ci sono persone che hanno di più perchè possono investire e dare lavoro ad altri permettendo loro di poter guadagnare e vivere. Inutile anche insistere sul resto: al mondo ci sono popoli e razze diverse, ognuna con i suoi pregi ed i suoi difetti: la smania di renderci tutti uguali ci sta portando tutti ad una maggior povertà. Non ho alcun merito per essere nato in una certa parte del mondo, magari più ricca di altre ove si vive meglio; ma non ha alcun demerito chi è nato in altre parti del mondo più povere: non capisco perchè dovrei impoverimi anch'io per far stare meglio loro. Ognuo ha il suo destino e così sia.
LibriNews: “Solo una decrescita felice potrà salvarci" - 4 Febbraio 2017 - 12:49
Re: decrescita felice.....
Ciao robi "destabilizzando" e "mondo normale"; a mio parere a quest'ultimo si giunge sempre destabilizzando, in caso contrario si avrebbe la pietrificazione, e in un mondo governato da spazio e tempo pare impossibile. Il "mondo normale" inoltre può esprimere inferni e paradisi, meglio "destabilizzare" propendendo per i paradisi; al momento è in corso una lotta, la cosiddetta democrazia rappresentativa pare essere stata snaturata e piegata a favore di relativamente pochi esseri umani, direi che si tratta di anarchia oligarchica, la direzione - se proprio si vuole adorare un sistema democratico - dovrebbe andare in direzione esattamente opposta: democrazia diretta. Ma, si è visto, nemmeno più le classiche elezioni sono ritenute valide quando non piacciono alle elite. Non so con esattezza cosa sia la decrescita felice per cui mi astengo dal dare un mio parere, constato invece che molti individui sempre più numerosi si stanno togliendo dal torpore e non accettano più un sistema che tenta di schiavizzare sempre più. La sensazione è che effettivamente si sia alla fine di un ciclo, chissà quanto tempo richiederà il passaggio e verso dove si andrà, forse sarà relativamente breve, mi sembra che tutti abbiano la sensazione di una velocizzazione degli eventi. pace e bene
LibriNews: “Solo una decrescita felice potrà salvarci" - 4 Febbraio 2017 - 12:19
Sicuramente
Sicuramente sarà interessante legere del "potere dispotico esercitato sui popoli dalle istituzioni sovranazionali": basta vedere come si comporta l'europa con l' Italia!
MilanoInside: Buon compleanno Eataly! - 3 Febbraio 2017 - 06:34
gioielli non sponsorizzati dalla politica
Caro Maurilio, La qualità dei prodotti di Eataly non si nega. Ma sono più o meno gli stessi di altre catene considerate più popolari come Esselunga. La questione è un poco più complessa e profonda. Perché a certe imprese viene tirata la volata e ad altre viene messo il bastone tra le ruote? Perché questi lo signore si è presentato in TV dappertutto lanciando il suo marchio? Perché lo si trova nei posti più fighi del paese mentre ad altri viene negato il permesso di aprire, specie in regioni o comuni di un certi colore politico che assomiglia alla maglia della Roma? Perché le assunzioni in nero di questo soggetto passano come l'acqua sull'impermeabile, come del resto i voucher della CGIL? Non sarà il solito vizio della "buona" sinistra di sentirsi moralmente superiore agli altri ma comportandosi come o peggio degli altri? Non è che devi rispondere tu. Facevo solo delle considerazioni. Buona spesa!
Strade Provinciali, utenti e compartecipazione alle spese - 2 Febbraio 2017 - 19:18
Caro Lupus
Concordo con quello che dici , ma è ormai evidente che le strade provinciali sono allo sbando e all'incuria totale ,io sto aspettando quando il nostro presidente della provincia sarà chiamato a difendersi perché accusato di concorso in omicidio colposo ,vista la nuova legge sull'omicidio stradale. che rende i proprietari delle strade responsabili. Prima o poi qualcuno inizierà a pagare è inevitabile, guarda come è stato condannato Mario Moretti per Viareggio.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti