Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

se questo

Inserisci quello che vuoi cercare
se questo - nei post
PD su messa in sicurezza SS 34 - 20 Settembre 2018 - 18:22
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Partito Democratico VCO: "Messa in sicurezza della Statale 34 del lago Maggiore. I soldi stanziati dal governo Gentiloni e dal ministro Delrio c’erano nel 2017 e ci sono nel 2018. La delibera del consiglio comunale di Cannobio ne è la prova".
Verbania tra le prime città Social - 20 Settembre 2018 - 17:17
Cresce il numero di città italiane attive sui social network, ma la maggior parte li usa ancora soprattutto per informare e comunicare, mentre è ancora scarsa la propensione a coinvolgere, interagire e dialogare con i propri follower.
Festival del cinema rurale Corto e Fieno - 20 Settembre 2018 - 11:04
Torna il 21 – 22 – 23 settembre 2018 sul Lago d’Orta la nona edizione del Festival del cinema rurale.
"Operazione Zaino Pieno" - 19 Settembre 2018 - 15:03
Fratelli d’Italia Verbania ha promosso in questi giorni, una raccolta straordinaria di materiale scolastico da destinare alle famiglie meno abbienti con figli in età scolare. Di seguito la nota di Damiano Colombo, Commissario Cittadino di Fratelli d’Italia Verbania
Scherma Verbania parte bene la stagione - 18 Settembre 2018 - 16:04
La nuova stagione sportiva per la Scherma Verbania è iniziata al meglio: domenica 9 a Torino si è svolta la cerimonia di premiazione per i risultati agonistici degli atleti piemontesi.
Fronte Nazionale: favorevoli all'annessione alla Lombardia - 18 Settembre 2018 - 12:05
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Fronte Nazionale Verbania riguardante il referendum del 21 ottobre a cui si dicono favorevoli all'annessione alla Lombardia.
Incontro pubblico con l'On. Minniti - 14 Settembre 2018 - 13:41
Incontro pubblico con l’onorevole Marco Minniti, ex Ministro dell’Interno, sabato 15 settembre alle ore 10.30, presso il centro eventi Il Maggiore a Verbania, sul tema Immigrazione e sicurezza nell’Europa dei nuovi nazionalismi. Di seguito la nota del PD VCO.
Chifu e Immovilli su scuole e fondi Comunali - 12 Settembre 2018 - 19:06
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato dei Consiglieri Comunali Adrian Chifu e Michael Immovilli, riguardante i fondi destinati dal Comune a Liceo Cavalieri.
Viticoltura sociale, premiato giovane ossolano - 10 Settembre 2018 - 15:03
Oscar green regionali: premiato Il giovane Edoardo Patrone, che riscopre la viticoltura ossolana in chiave sociale. Il riconoscimento consegnato mercoledì sera al Borgo Medievale di Torino, alla finale regionale del concorso dedicato ai giovani e all’innovazione in agricoltura
Con Silvia per Verbania, Bando periferie: una vergogna - 9 Settembre 2018 - 07:03
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del gruppo Con Silvia per Verbania, riguardante il Bando periferie e il rischio di cancellazione dei fondi destinati a Verbania.
Triathlon Internazionale di Mergozzo - 8 Settembre 2018 - 10:23
La 23^ edizione del Triathlon Internazionale di Mergozzo si svolgerà domenica 9 settembre 2018, organizzata da Dimensione Sport e si presenta con solide conferme e importanti novità.
Bando periferie, Pd VCO: si rispettino gli accordi - 8 Settembre 2018 - 08:01
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato Partito Democratico VCO, riguardante il Bando Periferie e gli 8 milioni a rischio per Verbania.
Bando periferie a rischio, Marchionini scrive ai parlamentari VCO - 6 Settembre 2018 - 18:42
Riportiamo la lettera inviata oggi dal sindaco di Verbania Silvia Marchionini ai parlamentari del territorio, per chiedere loro un intervento in Parlamento affinché l'attuale Governo non blocchi le opere già finanziate dal Bando Periferie 2017.
M5S su referendum Lombardia - 6 Settembre 2018 - 08:01
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Movimento Cinque Stelle Verbania e Domodossola, riguardante il referendum sul passaggio Lombardia.
Lavori in corso nel Parco Nazionale Val Grande - 5 Settembre 2018 - 19:06
L'ente parco comunica che nel corso del mese di settembre apriranno i cantieri e si svolgeranno i lavori previsti nel progetto PSR 751 - Via GeoAlpina.
Incontro sul futuro del Maggia: la scuola resterà a Stresa? - 4 Settembre 2018 - 12:05
Giovedì 30 agosto la Palazzina Liberty di Stresa era gremita per l'incontro pubblico-conferenza stampa intitolato “Progetto Comune per Il Maggia, Stresa non può perdere il suo istituto Alberghiero” indetto dai Consiglieri Comunali di Stresa Marcella severino, Alessandro Bertolino e Stefania Sala del Gruppo Progetto Comune.
Autonomia Differenziata: partecipazione a Omegna - 3 Settembre 2018 - 11:04
Ottima partecipazione al Forum di Omegna per la prima tappa del tour di incontri organizzato da ALPI - Associazione Libera Per l'Insubria,
Spazio Bimbi: Come aiutare i bambini al rientro dalle vacanze? - 2 Settembre 2018 - 08:00
Le vacanze stanno giungendo al termine e molti studenti tra qualche settimana faranno ritorno sui banchi di scuola. Ecco qualche suggerimento per far vivere al meglio ai bambini il ritorno alla routine quotidiana, fatta di pasti ad orari regolari, sonno adeguato e libri di nuovo in mano.
Trek Cieli LIberi 3.0 - 31 Agosto 2018 - 10:23
In occasione della chiusura del secondo Studio di impatto ambientale e paesaggistico, condotto dai collaboratori esperti di Salviamo il Paesaggio Valdossola sul tratto di Interconnector Svizzera-Italia 380 kV che va dal Passo di San Giacomo alla centrale di Pallanzeno (47 km), il comitato locale che porta sul cuore il territorio ossolano, ha organizzato un trekking facile e libero per vedere e toccare con mano le bellezze naturalistiche interessate dal progetto del superelettrodotto di Terna SpA.
Interpellanze su giovani e contributi - 30 Agosto 2018 - 08:01
Riceviamo e pubblichiamo, il testo di due Interpellanze dei gruppi consiliari "Cittadini con Voi" e "Sinistra & Ambiente" riguardanti: "Giovani a Verbania - indagine, osservazione, ricerca, eventi" e "Contributo SOMS Fondotoce".
se questo - nei commenti
Fronte Nazionale: favorevoli all'annessione alla Lombardia - 21 Settembre 2018 - 10:26
...?
Ciao Robi , assolutamente non mi faccio mai influenzare dai politici ,che stimo molto poco ! Anzi rimango per questo stupita ,nel vedere che la sinistra è per il no è la destra per il sì ! Ci sono le idee e solo quelle mi fanno decidere se condividerle o no ! Il decidere di dire no ( come ho già detto ) è per mia personale decisione e così dovrebbe essere per tutti . Anche perchè seguire il partito , in questo caso ,è ridicolo ! In Piemonte ora governa la sinistra , la prossima volta sarà la destra e che ridere se andiamo in Lombardia e in regione governerà la sinistra ! Anche i vari scandali , vedasi Formigoni, batteri , polmoniti , treni deragliati e tanto altro mi fà pensare che in Lombardia ci sono persone né più né meno di noi , con pregi e difetti . Io se ho un problema cerco di risolverlo e non lo dò da risolvere agli altri o cambio il mio nome ! questo referendum è la rappresentazione del fallimento dei nostri amministratori , che si inventano diversivi, invece di andare a Torino a fare i nostri interessi e risolvere i problemi ,che sperano di far risolvere invece alla Lombardia . Non mi interessa chi ha promosso questo referendum , chiunque lo avrebbe fatto ,avrei detto no !!!!
"Operazione Zaino Pieno" - 21 Settembre 2018 - 10:14
Re: Re: MAH...
Ciao Hans Axel Von Fersen come volevasi dimostrare:"La presidente del Cav, Laura Cristofari, prende le distanze dalla frase suddetta: Non sapevamo che l’operazione sarebbe stata illustrata con queste parole. Del resto a fugare per quanto ci riguarda ogni pensiero di discriminazione è il fatto che la nostra attività di volontariato si rivolge in gran parte, se non addirittura in maggioranza, proprio a sostegno di persone straniere. Il Centro di Aiuto alla Vita verbanese, associazione per statuto APOLITICA, APARTITICA E ACONFESSIONALE, accetta tutti gli aiuti offerti. Come ben sa chi ci conosce, lo scopo dell’associazione è evitare l’interruzione volontaria di gravidanza e per questo scopo copriamo la provincia del Vco. Parallelamente a questa attività, in accordo con altre associazioni verbanesi, offriamo un servizio caritativo (nel limite delle nostre possibilità) alle famiglie in difficoltà economica con bambini piccoli residenti nel territorio verbanese, senza distinzione di nazionalità". Ed ecco la dichiarazione di Damiano Colombo, commissario di Fratelli d’Italia Verbania: "Rimaniamo sempre basiti da quei politici che, pur di denigrare l’avversario, si appigliano a qualunque cosa, osteggiando anche il più genuino gesto di carità. Gli stranieri, come è noto con gli odierni parametri richiesti e in base all’ IseE, spesso finiscono per primeggiare nelle graduatorie rispetto ai nostri connazionali. Ci sembrava equo collocarci in una fascia assistenziale diversa in un’ottica compensativa, ma senza alcun desiderio di discriminazione. Proprio per questo, e in ossequio allo statuto del CAV, beneficiario della nostra donazione, che prevede che venga prestata assistenza a tutti coloro i quali fanno richiesta di aiuto, deleghiamo TOTALMENTE al Centro Aiuto alla Vita di Verbania la scelta di destinazione dei materiali scolastici che perverranno dalla nostra raccolta, certi che sapranno farne il migliore uso possibile, aldilà della nazionalità di chi si presenterà loro dinnanzi". A parte che non sono un politico, ad ogni modo questa vicenda mi ricorda qualcuno che è stato richiamato dall’ ANA (Associazione Nazionale Alpini), per via di una maglietta indossata, non credo accidentalmente!
Croce Verde trasporto speciale - 15 Settembre 2018 - 15:45
x Alessandro
Quando è capitato ad uno dei miei famigliari per un intervento 118 (come ben sa tutto è pagato dalle nostre tasche); a fine trasporto, mia madre ha chiesto ad uno di questi (presumo uno stipendiato), se doveva pagare qualcosa (COME SI FACEVA QUANDO IL VERO VOLONTARIATO VIVEVA SOLO DI DONAZIONI), questo tizio, senza dirle che il servizio era a carico del 118 (CHE E' D'OBBLIGO QUANDO UN UTENTE CHIEDE, SI DOCUMENTI), le ha detto che non c'era tariffa ma era ad oblazione, a quel punto mia madre, già scossa per la salute del famigliare, ma sopratutto ignara dei giri di denaro e di stipendiati che gravitano attorno a questo poco trasparente mondo di queste pseudo croci camuffate da onlus, una donna anziana che crede nel volontariato perchè ha sempre visto che chi ha fatto volontariato in casa sua non lo ha mai fatto per la grana ma per pura gratuità, ha preso €. 30,00 e glieli ha dati, il tizio ha preso i soldi e se li è messi in saccoccia senza rilasciare una minima ricevuta. Le garantisco che non è un caso isolato perchè spesso e volentieri persone chiamano in ospedale per sapere se è normale che per questi servizi 118 vengono chiesti dei soldi, addirittura in alcuni casi i soldi li chiedono senza nemmeno attendere che i fruitori dei servizi si propongono. questo atteggiamento è decisamente l'opposto di come deve essere una vera ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO; Provi lei a trovare una definizione sensata che giustifichi questo genere di comportamento, tenendo conto che queste pseudo "associazioni" sono ben remunerate con SOLDI PUBBLICI anche per l'aria che respirano!!
M5S su Bando periferie - 13 Settembre 2018 - 19:31
Re: Insultare la maggioranze degli italiani
Ciao lupusinfabula Sono completamente d'accordo. Quando votavano in massa PCI era il popolo. Oggi che votano in massa altri partiti sono razzisti e rozzi. Non l'hanno ancora capito con le loro insulse magliette rosse e con l'uso improprio di armi come stampa e parte della magistratura che oramai il vento è cambiato. se non è oggi sarà domani ma non ci sarà nazione che non si ribellera' a questa politica suicida guidata dai signori della globalizzazione come Soros. Ci stanno provando in tutti i modi non mi preoccupano personaggini come Martina o Zingaretti o Fiano. Sono solo l'ultima ruota del carro. Il rischio di guerra civile è alto. Svezia e Germania e altri sono al limite. Rimedino fino a che sono in tempo. Io se lo faranno li appoggero'. Non mi piacciono i comunisti ma neppure i neonazi. Ma se continuano in questo modo sprezzante verso le persone sarà la loro rovina.
M5S su Bando periferie - 13 Settembre 2018 - 15:38
Re: Insultare la maggioranze degli italiani
Ciao lupusinfabula lo stesso che accadde col Sig. B. nel 1994, quando diceva che la maggioranza del popolo era con lui, che i magistrati lo perseguitavano; ora invece dice che il popolo ha votato male: ma sarà per caso ritornato socialista, al pari dell'ex tesoriere padano? Intanto l'altra metà del governo ha votato contro l'atteggiamento dell'Ungheria, visto che, pur avendo una sesto della nostra popolazione, prende gli stessi nostri contributi. Quindi, se non vuole condividere i problemi comuni, che sono anche nostri, allora non dovrebbe nemmeno prendere tutti quei soldi, che sono pure nostri. Non a caso Il Sottosegretario Giorgetti (che comunista non è), al simposio del Caffè La Versiliana, intervistato da Peter Gomez, ha detto chiaramente che non possiamo ostentare un modello culturale che non abbiamo, cioè, se vogliamo che gli altri rispettino le nostre leggi, impariamo prima noi a rispettarle, dando il buon esempio. se in Italia non esiste il razzismo, allora non esiste nemmeno questo comunismo così ossessionante. Strano che una volta ci facevamo la guerra proprio tra di noi, col derby Nord/Sud....
M5S su Bando periferie - 12 Settembre 2018 - 12:42
Re: Re: eppure è semplice
Ciao SINISTRO A proposito di fake news "La fake news del giorno è de La Repubblica, secondo la quale il Reddito di Cittadinanza sarà solo di 300 euro a 4 milioni di persone. Non contenti hanno rilanciato nell'articolo ancora una volta la bufala delle file ai Caf il 4 marzo, una menzogna smentita in tutte le salse ma che continua a essere diffusa dai giornali dell'establishment in spregio dei cittadini del Sud raccontati come persone che vanno in giro a fare l'elemosina. se non è razzismo poco ci manca. I giornali dei prenditori editori ormai ogni giorno inquinano il dibattito pubblico e la cosa peggiore è che lo fanno grazie anche ai soldi della collettività. In legge di bilancio porteremo il taglio dei contributi pubblici indiretti e stiamo approntando la lettera alle società partecipate di Stato per chiedere di smetterla di pagare i giornali (con investimenti pubblicitari spropositati e dal dubbio ritorno economico) per evitare che si faccia informazione sui loro affari e per pilotare le notizie in base ai loro comodi. questo non è giornalismo, è solo propaganda per difendere gli interessi di una ristretta élite che pensa di poter continuare a fare il bello e il cattivo tempo. Non sarà più così. Il nostro Paese ha bisogno di un'informazione libera e di editori puri senza altri interessi che non siano quelli dei lettori"
M5S su Bando periferie - 11 Settembre 2018 - 15:25
Politica e Verità
Quasi un ossimoro, oserei dire. Però quando si parla di numeri e di bilanci, la demagogia "ha le gambe corte". Ammetto che non né strumenti né tempo per verificare l’una o l’altra ipotesi, ma che dire di questa dichiarazione del presidente dell’ANCI che poco tempo fa asseriva: “Ristabiliamo la verità – ha replicato Decaro -: è falso che non ci sia copertura per il miliardo e 600 milioni destinati ai 96 progetti del bando periferie. Ottocento milioni sono stati stanziati con delibere Cipe. Altri ottocento milioni attraverso il comma 140 di una legge di bilancio di due anni fa. Del resto tutte quelle convenzioni, che ora il governo vuole considerare carta straccia, avevano avuto la verifica e la registrazione della Corte dei Conti." Sinceramente, sono più portato a credere che un’operazione inclusa in Finanziaria sia stata sottoposta a tutte le verifiche del caso (coperture) ma i proclami del presente potrebbero anche aprire a nuovi percorsi (quelli a debito): tra reddito di cittadinanza e flax tax, stando ai numeri, non si avrebbero le coperture necessarie. Eppure si faranno stando ai ns leader del momento, salvo poi dover superare la barriera Tria sulle necessarie coperture. Appunto. Occorre inoltre ribadire una cosa del decreto milleproroghe: i fondi non vengono soppressi ma si rimandano al 2020 (salvo ulteriori ripensamenti). Quindi le coperture ci sono e vengono solo spostate di qualche anno per fare spazio ad altri “usi”: non si potrebbero spostare se non fossero già stati accantonati nel bilancio dello Stato, non credete? se fosse vero l’assunto proposto dai grillini nostrani (e non solo), quei fondi inesistenti dovrebbero essere tagliati definitivamente. Ma tant’è, questa è la politica. E’ utile anche chiarire l’intervento della Corte costituzionale, a dire il vero molto tecnico: il decreto milleproroghe doveva sanare il (corto)circuito autorizzativo tra i vari enti locali e lo ha fatto, solo che si è limitato a farlo per i primi posti della lista e non per tutti. Decisione politica: ai commentatori, tutte le ipotesi del caso. Venendo ai progetti della nostra città, quelli più importanti ovvero Movicentro e ciclabile, erano già nel programma dei lavori pubblici e mancava solo la copertura economica, da trovarsi tra le mille pieghe dei vari bilanci e/o fondi istituzionali: il bando periferie ha impresso un’accelerazione senza intaccare la possibilità di accedere alle altre fonti, pronte per essere utilizzate per altro. E’ un ritorno economico che lo Stato centrale dispone verso le istituzioni locali: non c’è nulla di sbagliato in questo ed anzi va incontro a quelle richieste che la Lega fa da sempre ovvero di rientrare in possesso degli esborsi verso la Stato centrale. Per quanto riguarda invece i progetti esecutivi, stando alle dichiarazioni dell’Amministrazione, sono stati consegnati tutti secondo i termini stabiliti: ma questo poco importa poiché le città che hanno già appaltato, stante il decreto, avranno anch’esse un taglio dei trasferimenti almeno per quella parte ancora non spesa. Aver votato all’unanimità il decreto al senato è stato certamente un passo falso delle opposizioni ma non è una scusante per la maggioranza: voi avete voluto mantenere la bicameralità perfetta ed ora, tutti insieme, potete anche tornare sulle vostre decisioni. Ma così, almeno sembra, non sarà. Prevarrà quindi la decisione politica con nomi e cognomi, gli stessi che i cittadini delle 100 città dello scippo istituzionale si ricorderanno alla prossima tornata elettorale a livello locale. Messa da parte inoltre l’antipatia dello sgarbo tra istituzioni, credo e spero ci sia lo spazio giuridico per far decidere agli organi competenti se, a fronte di un contratto (che va tanto di moda in questo periodo) stipulato tra due parti, quale sia il diritto dell’una a recedere senza penale. Nel mondo civilistico ovviamente questo ha precise conseguenze. Saluti AleB
Sciopero degli Studenti del Maggia - 11 Settembre 2018 - 14:16
dara'battaglia?
questo cavalcare la (giusta) protesta delle famiglie del Maggia (con un comunicato, addirittura) mi sa di ricerca di facili consensi. E' da parecchio che se parla e ve ne uscite ora?
Con Silvia per Verbania, Bando periferie: una vergogna - 10 Settembre 2018 - 15:32
Re: Re: Re: Re: Bando periferie - siamo onesti
Ciao SINISTRO L'ho ribadito più volte, una cittadina piccola come la nostra non dovrebbe guardare i colori, ma progettare la città da qui a 20/30 anni tutti insieme, dopo di che si faranno i progetti ed un percorso ben definito, e quando si potrà accedere a fondi nazionali od europei, non sarà un semplice arrivano o soldi come possiamo spenderli, ma si prosegue nel percorso già tracciato. Al cambio di giunta le polemiche e le tensioni tra i vari gruppi saranno ridotte al minimo, e si potrà veramente lavorare per il bene comune. Certo che per arrivare a questo vuol dire "perdere" anche una legislatura se necessario, portando avanti solo l'ordinario.
Triathlon Internazionale di Mergozzo - 9 Settembre 2018 - 11:42
Per i mergozzesi
Per i mergozzesi come al solito solo rogne ,mi interesserebbe sapere cosa ci guadagnano i cittadini mergozzesi. E naturalmente quanto guadagna dimensione sport. Mergozzo ormai è conosciuto a livello mondiale e non ha certo bisogno di questo tipo di manifestazioni se non lasciano soldi al comune.
PCI del VCO: no al passaggio alla Lombardia - 6 Settembre 2018 - 15:53
È il referendum ?
Buongiorno a tutti gli storici presenti ! Ma possibile che non si possa stare sul tema ? Il referendum si sa chi l'ha voluto , ma secondo me questo non è la cosa più importante , nel senso che a perte le motivazioni riguarda tutti . Io non voterei mai una cosa per accontentare o scontentare quello o un altro partito . Visto che diffido di tutti e tutti portano innanzi tutto acqua al loro mulino . È solo un caso che il mio NO può coincidere con il pensiero dei Comunisti e non cambierò il mio voto solo perchè loro la pensano come me ! Io non cambio casacca , sport utilizzato spesso dai nostri politici . se le cose non vanno come vogliamo , non è diventando lombardi che avverrà il miracolo . Il miracolo abbiamo il dovere di attuarlo noi e i rappresentanti che mandiamo a Torino o Roma . se sono incapaci lo saranno anche se il vco fosse autonomo e allora che si diano da fare invece di inventarsi diversivi . Voterò no e andrò a dirlo, sono contraria al suggerimento di non andare al voto . Sono piemontese e intendo rimanerlo , perciò NO,NO,NO !
Referendum Lombardia, chi paga? - 1 Settembre 2018 - 18:11
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: seMPLICE....
Ciao robi solo per curiosità,sono andato a vedere quanti magistrati siedono in parlamento,e dove. attualmente solo 3,uno a testa per PD,FI e LeU. nelle due precedenti legislature erano rispettivamente 9 e 18,equamente distribuiti. a mio parere con numeri così piccoli e distribuzione così spalmata,non si vede un disegno politico. e anche la questione dei magistrati di sinistra andrebbe un po' rivista...sono diventati "di sinistra" da quando Silvione ha iniziato il suo percorso giudiziario...in realtà i suoi reati non avevano colore,ma per giustificarsi con i suoi elettori ha iniziato a buttarla in caciara! in realtà anche in FI siedevano magistrati (anche di Mani Pulite -Maiolo- ,e lo stesso Di Pietro rifiutò l'invito di Berlusconi a diventare un suo ministro..),e storicamente magistratura e forze dell'ordine erano "roba di destra". io ho sempre pensato che ragionare a compartimenti stagni sia stupido,non esiste la magistratura di destra o di sinistra o la polizia di destra e i carabinieri di sinistra. esistono persone, di destra e di sinistra,tra cui magistrati,poliziotti,carabinieri,salumieri,fantini... giusto e condivisibile il discorso pesi e contrappesi,che in Italia viene però declinato in questo modo: la politica legifera in modo osceno,in modo da ostacolare la giustizia in tutti i modi. e la magistratura contrattacca appena può! non se ne esce.... pausa finita,torno ad accatastare!
Referendum Lombardia, chi paga? - 31 Agosto 2018 - 15:13
Re: Re: Re: Re: Re: seMPLICE....
Ciao SINISTRO In Italia purtroppo è la magistratura il potere forte. Direi che è il contrario di quanto dici. Sono gli altri poteri che cercano di fungere da ago della bilancia di un potere giudiziario che sta gradatamente allargandosi laddove legge e costituzione non prevedono. Dove si trova un'altro paese dove la riforma della giustizia che è nelle competenze di governo e parlamento viene ostacolata dal potere giudiziario? Perché non facciamo una cosa che incredibile a dirsi vuole l'Europa, ovvero separazione delle carriere e responsabilità civile? Cosa si vuole difendere ad ogni costo? L'autonomia legittima o lo strapotere? Allora a questo punto i giudici dovrebbero essere eletti o nominati come in usa. Allora vediamo se agiscono davvero in nome del popolo italiano o in nome del loro potere. Pietro Calamandrei che era un padre della Repubblica e socialista diceva testuale: "I magistrati sono come maiali. se ne attacchi uno tutti si ribellano". Non deve essere vista come un'offesa dato che chi lo ha scritto non è contestabile neppure a sinistra. Ma significa che sono una casta compatta e intoccabile. se non sei d'accordo parliamone. Ciaooooo
Bagni pubblici: non c'è pace - 27 Agosto 2018 - 16:56
Re: Re: Che schifo!
La tessera sanitaria come modalità di accesso era uno spunto, si potrebbe affiancare a questa tipologia di accesso la modalità a pagamento con monete (per esempio 0,5 €), l'intento è quello di responsabilizzare chi accede ai wc pubblici. Poi se vogliamo continuare su questa strada o, meglio, su questo scempio, polemizzando su qualsiasi iniziativa... facciamolo pure, non potremmo far altro che ripubblicare le stesse foto nel tempo. Per le persone che scavalcano alla aperture superiori.. basterebbe mettere delle sbarre , non mi sembra impossibile da realizzare! Per chi sa solo criticare, diteci le vostre valorose e sicuramente validissime opzioni!
Zacchera su referendum Lombardia - 22 Agosto 2018 - 09:56
vantati pure!
non si sa da dove iniziare... parlando della nostra provincia,il sempre umile ex senatore dice:"Sono stato - credo - la persona che per più tempo l’ha mai rappresentata in Parlamento dall’ Unità d’Italia in poi," pensa un po',è stato il nostro massimo esponente,sedendo in maggioranza per anni,e per questa provincia non ha portato a casa NULLA,altrimenti non ci troveremmo a questo punto. quindi o dormiva,o era troppo impegnato coi suoi colleghi a salvare Silvione dai suoi innumerevoli guai,che richiedevano leggi ad personam con cadenza settimanale. io al posto suo avrei evitato di ricordare questo primato,non gli fa fare proprio un figurone. dice poi che in caso di passaggio alla lombardia "Ci sono una infinita serie di problemi aperti che andrebbero meglio discussi". cioè prima facciamo le valigie e le portiamo nella casa nuova ,e solo DOPO discutiamo una serie INFINITA di problemi aperti?? ma di cosa si sono occupati i promotori,solo di dialetti simili e pesci che diventerebbero lombardi? dilettanti allo sbaraglio. non una parola su cosa ci verrebbe in tasca,perchè alla fine,non nascondiamoci dietro un dito,è una questione di tornaconto. se c'è un tornaconto (parliamo di soldi,risorse economiche. il primo che mi riparla di dialetto e tradizioni lo mando stendere!) ,lombardia forever (tanto per il resto non cambierebbe nulla),se non ci guadagniamo niente possiamo tranquillamente lasciar stare.
Passaggio alla Lombardia: referendum a ottobre - 18 Agosto 2018 - 21:14
segnali
A me paiono sei segnali incoraggianti: chi ha intrallazzato con i Benetton (......assurdo che in un paese civile i contratti tra l'ente pubblico che paga con i nostri soldi ed un privato, vengano secretati!!)è stato giustamente fischiato ed invece è stato applaudito chi certe cose le vuole rendere pubbliche mandando a fare un brodo certe consuetidini fin qui portate avanti da decenni.Chiamala ingoranza se vuoi, ma certo è un segno di quanto disprezzo abbia in questo momento il popolo verso certi figuri.
PD su ospedale unico e sindaci "dissidenti" - 15 Agosto 2018 - 20:25
Re: Re: Re: Il razzismo
Ciao robi se per questo, nemmeno coloro che prima criticano la Gronda, ridicolizzando i pericoli, per poi fare una caccia alle streghe a disastro avvenuto..... Per non parlare di chi, dopo aver avuto una moglie, 2 figli, poi una compagna e un altro figlio, infine una compagna VIP, parla di difesa della famiglia e valori cristiani, dimenticandosi di comportarsi come un poligamo musulmano, che ora tanto osteggia.... Poi scopriamo che, quando trattasi di belle donne, il disappunto razziale di qualche nordico virgulto (non italico) traballa, lasciando da parte opinioni politiche e altro ancora..... D'accordo che al cuor non si comanda, ma quando la ragione cede il passo all'impulso ormonale, prima ancora che ai sentimenti, allora è proprio vero che l'ipocrisia la fa da padrona!
PD su ospedale unico e sindaci "dissidenti" - 14 Agosto 2018 - 16:56
Re: Io non capisco....
Ciao sportiva mente Scusa se mi intrometto nel discorso , ma ho letto tutti i post precedenti e a questo punto non riesco ad esimermi dal commentare raccontandoti un fatto accaduto domenica sera e poi mi dici da che parte è il razzismo : Ore 19 , Pallanza, immigrato ubriaco sale sulla corsa Verbania Cannobio , dalla porta posteriore e senza pagare il biglietto. Ore 19,34 il personaggio in questione si sveglia di soprassalto e assale verbalmente l'autista urlandogli S+++++o , pezzo di m***a dovevo scendere a Intra , ma tu b******o mi hai portato a Cannero , ora giri il bus e mi riporti a Intra , Il tutto tenendo ferma la corriera perché l'autista evidentemente non poteva ripartire in quanto fisicamente impedito dal simpatico personaggio. A questo punto un utente gli fa notare che sta facendo tardare il bus , con conseguente ritardo al lavoro e di scendere per prendere quello di ritorno , L'educata persona risponde all'utente STAI ZITTO BIANCO DI M****A TI SPACCO IL C****O e fa atto di tirargli un pugno , l'autista a questo punto riesce a farlo scendere e ripartire evitando rissa e conseguenze peggiori. L'utente immediatamente allerta le forze dell'ordine e vorrebbe denunciare l'individuo per insulti a sfondo razziale (obbligatorietà dell'azione penale) e scopre che mentre la frase Negro di M***A è un insulto punito dal codice penale , la frase BIANCO DI M***A è semplicemente ingiuria punita facoltativamente dal codice civile . A questo punto ti chiedi perché la sinistra abbia perso?Chi è il razzista?
PD su ospedale unico e sindaci "dissidenti" - 13 Agosto 2018 - 14:36
Re: Livore ed acrimonia
Ciao lupusinfabula se la distillazione della grappa è l'UNICA cosa che partorisce in una legislatura (in verità aveva fatto un'interrogazione o qualcosa di simile sull'assunzione di ulteriore personale alla provincia di Catanzaro - all'epoca mi ero interessato - che per un leghista duro e puro era quantomeno curiosa. lo era un po' meno dopo aver scoperto che la moglie del senatore proveniva da,indovinate un po'...) direi che quel tizio non merita di occupare quel posto,e chi ce l'ha portato merita ancora meno. se decidiamo che in questo paese ci deve essere un minimo di meritocrazia,fare debiti e oziare in senato non mi sembrano meriti.
PD su ospedale unico e sindaci "dissidenti" - 12 Agosto 2018 - 08:53
Razzismo è solo opinione o....
Africano spacciatore irregolare in Italia ma tranquillamente abitante ad Omegna ( e già questo in un paese serio e civile è cosa incomprensibile) trovato a spacciare a Verbania con la droga nascosta nelle mutande: è solo l'ultimo di infiniti esempi di chi predica l'accolgienza a tutti i costi.Sportivamente, leggi, informati, apri la mente e poi vedrai che certe idee che tu definisci "razzismo" non nascono così per caso o perchè congenite nella testa delle persone.E se la Lega con Salvini sta raggiungendo successi mai sperati un motivo ci sarà pure.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti