Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

secondo

Inserisci quello che vuoi cercare
secondo - nei post
Concerti Ciani a Santa Marta: 3° concerto - 21 Giugno 2018 - 13:01
Il Comitato Pro Restauro Santa Marta Intra, propone il terzo appuntamento della prestigiosa rassegna dei giovani maestri e talenti del pianoforte.
Festa di inizio Estate a Bieno - 21 Giugno 2018 - 09:16
L'Associazione Comunità Viva organizza nel weekend 22-23-24 Giugno a Bieno la consueta manifestazione "Estate in Festa".
Al via la 3a edizione di ReStartAlp - 19 Giugno 2018 - 09:34
Coltivazioni tipiche, allevamento di specie in via d’estinzione, filiera corta del legno, creazione di reti imprenditoriali e promozione turistica di sentieri, percorsi cicloturistici e comprensori sciistici: questi alcuni tra i progetti imprenditoriali dei 14 giovani partecipanti.
Santa Maria Maggiore presenta la stagione 2018 - 18 Giugno 2018 - 15:03
Tra gli appuntamenti più attesi la mostra “Bellezza o bruttezza?”, la seconda edizione di Deep in the Tree, il ritorno di Musica da Bere, la ricchissima sesta edizione di Sentieri e Pensieri con nomi di spicco (inaugurerà Michela Murgia) e i grandi eventi di fine estate fino al ventennale dei Mercatini di Natale.
Ultra Tour del Monte Rosa 2018 - 15 Giugno 2018 - 20:31
Domani, sabato 16 giugno alle ore 18.00, presso l’Ossola Outdoor Center (Ipercoop - Crevoladossola) sarà presente Lizzy Hawker l’atleta inglese cinque volte vincitrice dell’Ultra Tour del Monte Bianco (UTMB).
AstroNews: Estate in compagnia dei giganti celesti - 14 Giugno 2018 - 08:01
Dopo una lunga mia pausa terrestre, ritorno a proporre visioni celesti, compatibilmente con i fenomeni astronomici che il cielo ci offre.
Fratelli d’Italia su regolamento edilizio - 12 Giugno 2018 - 09:33
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Fratelli d'Italia Verbania riguardante l'intervento nell'ultimo Consiglio Comunale sul regolamento edilizio con relativa approvazione del loro emendamento.
Il Tempo Dell'Acqua - 12 Giugno 2018 - 08:01
Mostra di fotografia allo spazio AGLAIA ARTS AND CRAFTS.
Circolo Velico Canottieri Intra al “Trofeo Deda Gorla“ - 11 Giugno 2018 - 08:01
Lo scorso fine settimana si è disputata a Orta la regata zonale classe Laser BUG “Trofeo Deda Gorla“. Partecipanti alla regata 28 giovanissimi equipaggi che si sono confrontati nelle due giornate di regata.
Sentiero Chiovini 2018 - 10 Giugno 2018 - 10:23
Il classico trekking che abitualmente percorre i sentieri usati dai partigiani per sfuggire al rastrellamento della Val Grande del Giugno ’44; la manifestazione quest’anno si effettuerà il terzo weekend di giugno.
Il festival "La Milanesiana" per il secondo anno a Verbania - 7 Giugno 2018 - 18:06
Giovedì 3 maggio a Milano, al Teatro Dal Verme, si è svolta la conferenza stampa di presentazione del programma de LA MILANESIANA 2018 - 19° Edizione - festival di Letteratura Musica Cinema Scienza Arte Filosofia e Teatro, ideata e diretta da Elisabetta Sgarbi.
Concerti Ciani a Santa Marta: 2° concerto - 7 Giugno 2018 - 13:01
Il Comitato Pro Restauro Santa Marta Intra, propone il secondo appuntamento della prestigiosa rassegna dei giovani maestri e talenti del pianoforte.
Approvati progetti manutenzione fiumi San Giovanni e San Bernardino. - 6 Giugno 2018 - 13:01
L’Amministrazione Comunale di Verbania prevede di realizzare alcuni interventi necessari a ripristinare l’officiosità idraulica dei fiumi San Bernardino e San Giovanni.
Paffoni Fulgor Basket sfuma il sogno A2 - 4 Giugno 2018 - 13:01
Omegna cade a Piacenza, per la seconda volta, ed esce sconfitta per 3-1 dalla serie: sarà dunque la Bakery a raggiungere Montecatini ed a sfidare nella prima semifinale Cassino, mentre nella seconda saranno di fronte Cento e San Severo.
Piemonte: più di 20mila domande di Reddito d’Inclusione - 4 Giugno 2018 - 08:01
Giovedì mattina è stato presentato dall’Assessore alle Politiche Sociali, della Famiglia e della Casa Augusto Ferrari il secondo monitoraggio relativo alle richieste del Reddito d’Inclusione: 20.707 le domande ricevute in Piemonte, con un incremento del 64,8% dal 31 gennaio al 31 marzo.
Valle Intrasca Skyrace vincono Ornati e Cheraz - 3 Giugno 2018 - 19:41
Valle Intrasca Skyrace, spettacolo di corsa e di pubblico. Tanta gente a incitare i circa 700 atleti al via.
44^ Valle Intrasca Skyrace tutto pronto - 2 Giugno 2018 - 09:16
Tutto è pronto per la 44^ edizione della Valle Intrasca Skyrace, la tradizionale maratona a coppie lungo i sentieri di montagna dell’omonima valle, che raggiunge il crinale al confine con il Parco Nazionale Val Grande.
Guido Boggiani "Le cave di Baveno" - 31 Maggio 2018 - 13:01
Venerdì 1 giugno alle ore 18 presso il Museo GranUM di Baveno verrà inaugurata l’esposizione di un prestigioso dipinto proveniente dalle collezioni del Museo del Paesaggio di Verbania, "Le cave di Baveno" di Guido Boggiani.
C.A.I. programma di giugno 2018 - 31 Maggio 2018 - 09:33
Appuntamenti del mese di giugno 2018 del Club Alpino Italiano sezione Verbano-Intra.
Paffoni Fulgor Basket vince gara 2 finale playoff - 30 Maggio 2018 - 15:03
Al PalaBattisti finisce 74-62 e la vittoria è pesantissima, perché arrivata senza Simoncelli e Dip, che dal secondo quarto non hanno più giocato. Sorpresa nei dieci per la Bakery, che ritrova dopo quasi due mesi Rodolfo Rombaldoni: a fargli spazio nei dieci l’ex Cecina Liberati.
secondo - nei commenti
Con Silvia per Verbania su erba sintetica - 14 Giugno 2018 - 12:59
Re: screditare :-D
Qiesto articolo è stato scritto a mia insaputa, senza alcuna intervista al sottoscritto e soprattutto senza alcuna autorizzazione da parte mia alla pubblicazione. Nessuno, ad iniziare dal sottoscritto, ha stabilito di procedere, per ora, nei confronti di una Consigliera Comunale di opposizione di cui, peraltro, mai si è fatto il nome, questo primo per tutelare la stessa in termini di privacy e secondo per evitare una possibile querelle politica, che la solerte giornalista ha voluto innescare. Le deduzioni, valutazioni e conclusioni indicate nell'articolo sono ste fatte completamente dalla giornalista autrice dello stesso sulla base di un posto pubblicato su Facebook preso evidentemente dal mio profilo privato anche questo senza autorizzazione. A dirla tutta, infine, non è assolutamente vero che la consigliera si sia soffermata a verificare l'accaduto, e questo è dimostrabile con testimoni, e nemmeno che io fossi sul marciapiede con la moto bensì sulla carreggiata a lato marciapiede, ben attento a lasciare sgombro il passaggio, infatti sul marciapiede vi era la persona con cui stavo parlando, testimone. Questi sono i metodi bassi e meschini con cui alcune opposizioni consiliari cercano di screditare l'avversario politico, sempre in forza della totale mancanza di argomenti nel merito delle questioni affrontate, qualsiasi esse siano. E lo dimostra il fatto che a postare qui l'articolo non sia stata la Consigliera in questione ma una persona totalmente estranea ai fatti e che nulla avrebbe dovuto permettersi di fare in seno a questo fatto che assolutamente non lo riguarda, se non strumentalizzarlo bassamente a fini politici.
Con Silvia per Verbania su erba sintetica - 14 Giugno 2018 - 06:37
Con Silvia per Verbania
Notiamo che, appena si vien punti sul vivo, la si butta in caciara, con tanto di discorsi da tifoseria, conditi, come al solito, con abbondanti dosi di arroganza e autorefenzialità, senza arrivare mai a proporre nulla di seriamente concreto e attuabile ma limitandosi a protestare e criticare, spesso a prescindere. Atteggiamento tipico di chi è a corto di argomentazioni di merito. Torniamo nostro malgrado ad intervenire per rispondere alle accuse rivolteci di asserire il falso per poi chiudere in modo da non alimentare ulteriori quanto inutili polemiche, unico terreno di confronto di certi soggetti. La richiesta da parte della scuola elementare Rodari di Torchiedo giunse all'attenzione della Circoscrizione Verbania Est dopo quella della materna di Biganzolo ma non fu discussa nei successivi Consigli di Quartiere, per cui non risulta verbalizzata, per il permanere dei dubbi sull'attribuzione delle competenze sull'argomento, rimandando lo stesso alle valutazioni dell'amministrazione comunale. Ma certi soggetti hanno l'incredibile arroganza e supponenza di volerne sapere sempre più di chi le cose le ha trattate in prima persona come membro della Circoscrizione Verbania Est (Ramoni) in occasione delle riunioni che i membri della Circoscrizione stessa tengono regolarmente prima di incontrarsi in Consiglio di Quartiere proprio per discutere i temi all'odg, riunioni ove certi soggetti non erano presenti e quindi NON POSSONO SAPERE quali scuole fecero richiesta in merito al posizionamento dei prati sintetici. Quindi certi soggetti dovrebbero informarsi accuratamente prima di divulgare informazioni inesatte e accusare pesantemente di asserire il falso col fine molto basso di screditare chi, evidentemente, da fastidio nello svolgere il proprio ruolo politico e istituzionale. È poi evidente che al tempo della Commissoone LLPP citata il nostro gruppo consiliare non fosse al corrente delle richieste fatte dalle scuole alla Circoscrizione Est, oppure le stesse non erano state ancora avanzate, per cui il nostro gruppo non ebbe nulla da obiettare in merito a quanto stabilito sull'erba naturale: se avessimo saputo saremmo sicuramente intervenuti diversamente nel merito della questione. Per finire nel parziale resoconto non viene fatto notare quanto la Commissione LLPP specificasse in meriro alla richiesta fatta alla Giunta ovvero "ove tecnicamente possibile" e nemmeno quanto specificato, e riportato nello stesso verbale del Consiglio Verbania Est, da insegnanti e genitori dei bambini dell'asilo di Biganzolo ovvero come nel parco in corrispondenza dell'albero storico non crescesse l'erba con tutti i problemi a ciò connessi, aspetto questo SQUISITAMENTE TECNICO. Alle richieste presentate dalle scuole del Quartiere Verbania Est se ne aggiunsero poi molte altre arrivando ad individuare sei plessi su cui intervenire in base alle priorità, ove asilo di Biganzolo ed elementare di Torchiedo risultano al secondo e quinto posto. Con Silvia per Verbania
Songa (FdI) sul VCO in Lombardia - 11 Giugno 2018 - 20:24
2 grossi errori
Il primo è il tribunale il quale è gestito dal ministero di giustizia che ha criteri territoriali diversi dai confini provinciali e regionali (esempio: i reati commessi ad Arona vengono gestiti dalla procura di Verbania e non di Novara), il secondo è la camera di commercio (che dipende dal ministero dell’industria) che invece segue i confini provinciali e non regionali quindi nel caso il VCO passasse sotto la Lombardia non cambierebbe nulla
Montani: Presidente Lombardia favorevole al passaggio del VCO - 11 Giugno 2018 - 09:24
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Lombardia!
Ciao robi infatti quelli li considero snob, sempre con la puzza sotto il naso. secondo me chi è di sinistra è aperto alle diversità di vedute, un po' come la destra sociale.
Approvati progetti manutenzione fiumi San Giovanni e San Bernardino. - 9 Giugno 2018 - 17:22
errore
"Pensare solo ai Pontini come luogo abbandonato o buono solo per farci parcheggi vuol dire (secondo me) che una città ormai votata al turismo si deve puntare sullo sport e sulla natura". Volevo scrivere: Pensare solo ai Pontini come luogo abbandonato o buono solo per farci parcheggi vuol dire (secondo me) non comprendere che una città ormai votata al turismo si deve puntare sullo sport e sulla natura. Scusate la fretta...
Approvati progetti manutenzione fiumi San Giovanni e San Bernardino. - 9 Giugno 2018 - 17:10
Pontini
Egregio Sig. Giovanni, 1. le transenne sono antiestetiche vero, ma garantiscono la sicurezza dei pedoni, disabili anziani bambini turisti. Ancora per poco, che i lavori sono stati appaltati e si sono rivisti gli operai. 2. Il ponte nella sua interezza non esiste più vero, ma rimangono due arcate con su la lapide in marmo dell'anno di costruzione. Se lei poi pensa che non esiste più in quanto incompleto, la invito a scrivere al comune di Roma per far abbattere quei brutti ruderi dei Fori Imperiali (scherzo!). 3. I campi da tennis son brutti, vero. L'attuale piano regolatore non prevede parcheggi ma area verde e sportiva. Ora, o si cambia destinazione d'uso,, oppure li si concede in concessione, magari a chi da tempo ha manifestato interesse, ovvero il bar sul fiume a trenta metri dai campi. Apro e chiudo una parentesi sui parcheggi: ci sono già e bastano e avanzano, visto che a pochi passi c'è il parcheggio di villa Simonetta (anticamente...campi da tennis) ed il parcheggio proprio sotto il ponte della SS34. Inoltre, segnalo che di fronte ai campi da tennis c'è un parcheggio privato di un albergo quasi sempre vuoto...magari riaprirlo al pubblico non sarebbe una cattiva idea, fermo restando il lasciare tot parcheggi al privato. Pensare solo ai Pontini come luogo abbandonato o buono solo per farci parcheggi vuol dire (secondo me) che una città ormai votata al turismo si deve puntare sullo sport e sulla natura. I turisti, che forse apprezzano più di noi residenti, d'estate ci vanno a prendere il sole, proprio sotto il ponte seicentesco.
Letture filosofiche: La stanza del Vescovo - 4 Giugno 2018 - 12:12
e l"ombra"
Il film tratto dal romanzo è stato girato in parte a villa Castelli, Stresa (qualche ripresa anche a Pallanza); anche lo sceneggiato "Ho incontrato un'ombra". Quest'ultimo a mio parere ha alcuni limiti, diverse ingenuità, eppure, sempre secondo me, conserva ancora oggi un grande fascino, dovuto anche alla colonna sonora.
Rabaini: "cena di gala con denaro pubblico" - 28 Maggio 2018 - 18:35
Torno
Torno sul mio intervento precedente ( ...quanti errori di battitura, mi vergogno!) e riferisco cosa si diceva stamattina nel piccolo mondo ove lavoro. C'erano due posizioni: chi diceva deluso e sconsolato che davvero è inutile perdere tempo ad andare ad un seggio se poi, il Presidente della Repubblica può mandare a carte48 un governo nascente e con ampio consenso popolare solo perchè un suo futuro rappresentante non canta la canzone che a lui (Mattarella) piace; il secondo gruppo invece , ancor più arrabbiato, diceva che nelle ultime elezioni non aveva votato nè per Di Maio nè per Salvini, ma che alla prossima occasione, vista la presa di posizione di Mattarella, sarebbe sicuramente andato a votaro per uno dei due leader.. Insomma, vista così, mi pare che la toppa mattarelliana abbia creato un buco ancor più grande, facendo il gioco del governo Salvimaio.Certo è che nessuno tifava per Cottarelli, anzi......tutti concordi nell'accomunarlo a Monti/Fornero e quindi da liberarsene al più presto.
Rabaini: "cena di gala con denaro pubblico" - 28 Maggio 2018 - 18:35
Torno
Torno sul mio intervento precedente ( ...quanti errori di battitura, mi vergogno!) e riferisco cosa si diceva stamattina nel piccolo mondo ove lavoro. C'erano due posizioni: chi diceva deluso e sconsolato che davvero è inutile perdere tempo ad andare ad un seggio se poi, il Presidente della Repubblica può mandare a carte48 un governo nascente e con ampio consenso popolare solo perchè un suo futuro rappresentante non canta la canzone che a lui (Mattarella) piace; il secondo gruppo invece , ancor più arrabbiato, diceva che nelle ultime elezioni non aveva votato nè per Di Maio nè per Salvini, ma che alla prossima occasione, vista la presa di posizione di Mattarella, sarebbe sicuramente andato a votaro per uno dei due leader.. Insomma, vista così, mi pare che la toppa mattarelliana abbia creato un buco ancor più grande, facendo il gioco del governo Salvimaio.Certo è che nessuno tifava per Cottarelli, anzi......tutti concordi nell'accomunarlo a Monti/Fornero e quindi da liberarsene al più presto.
Frecce tricolori VIDEO - 22 Maggio 2018 - 18:04
Re: Re: Re: Re: Targhe
Scusate, il commento di Anonimo era il mio ... "Mi immedesimo in coloro che avevano deciso di assistere allo show ma, pur avendo prenotato e visto con un certo anticipo le condizioni meteorologiche, abbiano provveduto a dare disdetta: quasi sicuramente lo avrei fatto anch'io. Perciò è abbastanza normale aver visto targhe della "zona" o dei classici turisti stranieri che frequentano in questo periodo la zona. Ma obiettivamente, voi per cosa avreste optato? secondo il mio punto di vista, se confermate, 20.000 presenze è un successo, date le condizioni climatiche."
Frecce tricolori VIDEO - 22 Maggio 2018 - 18:02
Re: Re: Re: Targhe
Mi immedesimo in coloro che avevano deciso di assistere allo show ma, pur avendo prenotato e visto con un certo anticipo le condizioni meteorologiche, abbiano provveduto a dare disdetta: quasi sicuramente lo avrei fatto anch'io. Perciò è abbastanza normale aver visto targhe della "zona" o dei classici turisti stranieri che frequentano in questo periodo la zona. Ma obiettivamente, voi per cosa avreste optato? secondo il mio punto di vista, se confermate, 20.000 presenze è un successo, date le condizioni climatiche.
Montani: Province, si torni al sistema elettivo - 22 Maggio 2018 - 08:17
Re: Metri diversi
Ciao lupusinfabula semplicemente perché è il risultato di un voto di protesta, nasce solo dal malcontento popolare. Senza capacità e proposte concrete non si va da nessuna parte, altro che turarsi il naso.... Per esempio: conciliare la flat tax & il reddito di cittadinanza vuol dire, come di fatto è stato detto, partire con la prima per le imprese e partire col secondo dal 2020!
Frecce tricolori: Avviso ai Naviganti - 18 Maggio 2018 - 08:33
ahahah
bella domanda...ahahah il"piallo" secondo me è il colore del falegname..l'arandone non o so.. dai ridiamoci su buona giornata!
Con Silvia per Verbania su referendum fusione - 17 Maggio 2018 - 16:18
Geografia stradale
Curiosa questa nuova geografia stradale secondo la quale la SS33 termina allo Zust.....Di grazia, allora come si chiama l'arteria statale che inizia a Gravellona e finisce al confine di stato con la Svizzera? Così, tanto per curiosità.....
Con Silvia per Verbania su referendum fusione - 16 Maggio 2018 - 17:35
Condivido!
Condivido in toto ciò che dice Cesare, anche perchè insistere sarebbe come dire che chi ha votato NO è un minus habiens che non ha capito nulla e gli intelligenti sono stati solo quelli che hanno votato SI. Ma questo atteggiamento è tipico della mentalità di sinistra: quando il popolo si esprime come la sinistra vorrebbe, allora i cittadini sono saggi, intelligenti culturalmente preparati; quando votano in modo contrario allora i cittadini vanno "educati, meglio informati, preparati" ecc. Basta vedere ciò che sta avvenendo a livello nazionale: la sinistra si ostina a dire che stanno andando al governo individui che secondo loro sono degli incapaci, dei populisti, dei conservatori, dei pericolosi destrorsi, dei demagoghi e non si arrendono al'ide ache invece una grande fetta degli italiani, ha votato per la legittima difesa , per abolire la Fornero, per bloccare l'invasione dall ' Africa e da ogni altra parte del mondo, per far si che i delinquenti vadano in galera e lì restino fino ad aver scontato la pena all'ultimo giorno di condanna, per avere un sistema scolastico diverso e altro ancora. No, loro si ostinano a propugnare " l'accoglienza", lo ius soli, , la depenalizzazione dei reati, gli sconti di pena, i miglioramenti dei carcerati.......e ancora si chiedono perchè gli italiani non li votano più!
Aggredito capotreno - 10 Maggio 2018 - 08:08
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Ennesimo caso di aggre
Ciao robi il problema non è la notizia, bensì dire che un giornale sia di destra o di sinistra secondo il personale indice di gradimento di fatti di cronaca nera. In questi casi l'obbiettività è cosa tutta opinabile, come chiedere all'oste se il vino è buono.....
FdI sul Palio Remiro - 4 Maggio 2018 - 11:32
Tra il patetico ed il tragicomico
La querelle è diventata ormai patetica ma è figlia di un contesto politico nel quale il "piove governo ladro" (come accaduto in occasione dell'ultimo capodanno) è l'ultima spiaggia delle fazioni politiche antagoniste a prescindere. Quindi via alla gara dei comunicati dai toni melodrammatici; medaglia d'oro a coloro che raggiungeranno il più elevato pathos emozionale con speciale menzione a quelli con il maggior numero di comunicati stampa. Dite che mi sbaglio se colloco i "Fratellidenoaltri" nei primi posti della classifica? perchè qui siamo al secondo comunicato; la concitazione, l'incredulità, la tragedia greca già enunciata nel primo; il tentativo di fare "quadrato" cercando l'affondo defintivo nella sponda politica che sostiene il sindaco. Direi di sì, io la palma del Palio Tragicomico la darei a l0ro indubbiamente. Anche perchè la loro propensione alle figure di palta muove tenerezza: dopo aver sponsorizzato la circonvallazione di VB presso i propri onorevoli ricevendo il rimbrotto da parte di uno di loro (ndr, Cristina) cercano la sponda del PD cittadino convinti anche del loro sconcerto per 4 simpatiche caravelle e, per contro, ricevono il due di picche dal segretario che stigmatizza la vicenda a discapito dell'organizzatore storico e del Comune rivale. Tra l'altro simpatico leggere che, lo stesso PD in quel del lago d'Orta, si lamenta del fatto che quei 15k€ avrebbero dovuto prendere strade diverse: http://www.verbanonews.it/cusio/il-pd-di-omegna-critica-marchioni-sulla-questione-palio-remiero-5067.html Un vero disastro...comunicativo! Saluti AleB
Comitato SI fusione Cossogno Verbania: rinunciare a 30mln di €? - 3 Maggio 2018 - 18:45
Re: Due referendum diversi e due risultati diversi
Ciao Claudio Ramoni Questi argomenti richiedono un dialogo verbale, su questa piazza è complicato. Comunque sei tu che hai menzionato il referendum del forno, e le tue argomentazioni sono strumentali, nonchè errate, come spiegato dal commento precedente. Sull'argomento ne ho scritto in abbondanza nei miei commenti su verbanianotizie. Ma vorrei precisare che Primo: la cifra di 1,5 milioni è basata su di un financial project redatto da privati, la scelta poteva essere diversa, avevo scritto di un comune che rifatto un forno crematorio intorno agli 800 mila euro. secondo: con un funzionamento ben gestito come avveniva direttamente dagli addetti, il saldo netto si avvicinato ai 400 mila euro, se non ricordo male nel 2014, ne consegue che al massimo in 3 anni si sarebbe rientrati della spesa. Terzo: l'assesore al bilancio ha saggiamente più volte ricordato, che per una gestione virtuosa del comune, bisogna avere entrate extratributarie, diversamente, continuiamo a vessare i Verbanesi, per coprire i servizi, con le tasse, ne consegue che il forno è una delle raririsime entrate extratributarie, Quarto: il confronto con l'unione Valsamoggia, in primo luogo non è corretto,noi avremo una fusione per incorporazione (ed a mio avviso le incorporazioni di norma sono più virtuose delle unioni) in quanto per la conformazione del territorio e per il numero degli abitanti, si parla di 110 mila abitanti. La popolazione dell'Unione all' 1/01/2016 Dati al 01/01/2016 Superficie Popolazione Densità Casalecchio di Reno 17,3 36.349 2.097,0 Monte San Pietro 74,7 11.011 147,4 Sasso Marconi 96,5 14.732 152,7 Zola Predosa 37,7 18.828 498,8 Valsamoggia 178,1 30.611 171,8 Totale Ambito 2 404,4 111.531 275,8 Ripeto manca a priori uno studio di fattibilità ed una visione generale, con un arco temporale almeno ventennale. Questo è un esempio di studio,di ben 153 pagine, non la brochure presentata ai cittadini, quantomeno si è analizzato e programmato prima del referendum, un amminstrazione seria e sincera, dovrebbe spendere i soldi pubblici di un referendum e di una fusione consapevolmente, e rendere consapevoli i cittadini di un voto informato. Purtoppo non riesco a postare i dati completi, ma rende benissiomo l'idea Sommario 5Il procedimento di fusione 6Il regime giuridico del nuovo Comune: aspetti salienti 8Le misure statali di incentivazione diretta: il contributo straordinario decennale 10Le misure statali di incentivazione indiretta 12Le disposizioni derogatorie e di maggior favore per i Comuni nati da fusione 13Le misure regionali di incentivazione diretta 14Le misure regionali di incentivazione indiretta 15Il rapporto tra Unioni e fusioni di Comuni 15Unioni e fusioni nella legislazione regionale 19Il territorio 19La popolazione 24Il tessuto produttivo 28In sintesi: il territorio e il processo di fusione dei Comuni di 30Analisi dei bilanci 33Imposte e tasse 33Trasferimenti 35Entrate extratributarie 36Entrate da alienazioni e trasferimenti Titolo 4 38Entrate da prestiti 41Spesa di personale 41Altre spese correnti Analisi delle spese per servizi 43Prospetto delle spese di bilancio, programmi e macroaggregati (Spese correnti impegni) 46Previsione contributi straordinari regionali e statali 47Partecipate e Immobili comunali Obiettivi dell’analisi e note metodologiche 53Le strutture organizzative dei Comuni di 55Unione Terre di Pianura: i servizi delegati dai Comuni di 60Mappatura delle principali convenzioni comunali 62Area Affari Generali 63Area Servizi Finanziari e Tributi 82Area Servizi alla Persona 92Area Ufficio Tecnici Gli assetti della rappresentanza politica nel Nuovo Comune 131Tabelle di sintesi del confronto e impatti della fusione 137Considerazione sui margini di razionalizzazione economico finanziaria conseguibili nell’ipotesi del Nuovo Comune nel breve periodo L’architettura organizzativa del Nuovo Comune 146Modello divisionale 147Modello diffuso Il percorso progettuale per la creazione del Nuovo Comune Quando i consiglieri
Comitato SI fusione Cossogno Verbania: rinunciare a 30mln di €? - 3 Maggio 2018 - 11:33
Re: Re: razionalità parola sconosciuta
Ciao Claudio Ramoni Mi spiace ma non sembri nemmeno tu molto informato, è questo la dice lunga su quanto i numeri e le analisi di questa fusione, siano superficiali e strumentali. Primo non è affatto vero che i costi del referendum del forno crematorio, da parte del comune siano pari a questi della fusione, nel primo caso il comune non ha speso un centesimo per pubblicizzato, mentre ad oggi per la fusione sono stati spese 2400 euro, a dimostrazione che la Sindaca, nei fatti ha ritenuto il primo un referendum di serie B, mentre il secondo si serie A secondo i contributi per la fusione sono saliti al 60 % Ripeto la fusione è nata solo ed esclusivamente, in funzione degli ingenti contributi, senza una vera programmazione, basata su di una visione ben precisa, e senza una condivisione con le altre forze politiche, a garanzia di un progetto lungimirante e virtuoso, il rischio è di vedere sperperato un patrimonio, frutto di tassazioni e vessazioni di cui ci lamentiamo ogni giorno
Comitato SI fusione Cossogno Verbania: rinunciare a 30mln di €? - 2 Maggio 2018 - 19:58
Re: Re: Re: Re: In effetti...
Ciao robi secondo me sono soldi in entrambi i casi.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti