Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

serate

Inserisci quello che vuoi cercare
serate - nei post
Tanti alla serata di fine stagione del CAI Verbano Intra - 30 Novembre 2016 - 19:06
Sabato 26 novembre erano ben 92, tra soci e simpatizzanti della Sezione Verbano-Intra del CAI, i partecipanti alla tradizionale cena conclusiva delle attività dell’anno.
Incontri pubblici ed iniziative del comitato Basta un Sì - 22 Novembre 2016 - 11:06
Incontri pubblici ed iniziative del comitato Basta un Sì a Pieve Vergonte, Miazzina, Cannobio, Varzo, Stresa e Gignese e molti gazebo nel VCO.
Teatro: "Non ti pago" - 17 Novembre 2016 - 13:01
Venerdì 18 e sabato 19 novembre 2016 alle ore 21,00, a Verbania, presso il Centro d'Incontro S.'Anna, approda la commedia di De Filippo "Non ti pago" con la Regia di Silva Cristofari.
Amianto: smaltirlo in sicurezza secondo appuntamento - 16 Novembre 2016 - 11:27
Amianto: smaltirlo in sicurezza si può. Secondo incontro pubblico informativo del Comune giovedì 17 novembre 2016 a palazzo Flaim a Verbania.
Amianto: smaltirlo in sicurezza - 9 Novembre 2016 - 11:23
Amianto: smaltirlo in sicurezza si può. Due incontri pubblici informativi del Comune giovedì 10 e 17 novembre a Verbania.
Presentato il Ballo Debuttanti di Stresa 2017 - 23 Ottobre 2016 - 13:01
Lunedì 17 ottobre è stata presentata la nuova edizione del Ballo Debuttanti di Stresa di APEVCO (la no profit Associazione Promozione Eventi VCO) che si terrà sabato 4 marzo 2017 nella prestigiosa cornice dell’Hotel Regina Palace, nei saloni dove vennero incoronate le prime Miss Italia.
Musica, danze e buona cucina con La Maratonda - 20 Ottobre 2016 - 09:16
L'evento si svolge presso il circolo ARCI di Verbania Trobaso ed è la prima delle serate Maratonda di quest'anno: caratteristica di queste serate è quella di unire una proposta artistica, culturale e/o di approfondimento con un momento conviviale nel quale sperimentare piatti e ricette realizzati con i prodotti del circuito dell'economia solidale che la nostra associazione propone.
Verbania documenti: "Francesco sul lago di Varese" - 11 Ottobre 2016 - 12:00
Verbania documenti (VB/doc) ha visitato la mostra dedicata ai luoghi situati lungo la cosiddetta via di Francesco, allestita a Bodio Lomnago, sulla riva meridionale del lago di Varese, dal Museo Appenzeller, con il quale Verbania documenti collabora.
AstroNews: Astronomia a Trarego Viggiona. - 2 Ottobre 2016 - 19:46
Agosto e settembre hanno visto la partecipazione di numerose persone per osservazioni astronomiche a Trarego Viggiona ( 800 m.s.l.m. ) , sulle alture di Cannero.
Sold out gli abbonamenti al teatro di Cannobio - 30 Settembre 2016 - 13:51
Sold out in largo anticipo per gli abbonamenti alla rassegna teatrale della città di Cannobio. Con 285 abbonamenti si è conclusa la campagna abbonamenti per la stagione teatrale di Cannobio.
Sabato 1° ottobre riapre la Ludoteca Zikizikilava di Verbania - 29 Settembre 2016 - 20:11
La riapertura di sabato, dalle ore 14.30, sarà l'occasione per presentare le novità: tanti giochi in più, una nuova stanza nella casetta, l'area Laboratorio ricca di sorprese, "Le Leggende di Lekotek" un avventuroso gioco di ruolo e molto altro ancora.
Verbania Protagonista su stagione culturale - 28 Settembre 2016 - 09:16
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato a firma degli "iscritti e simpatizzanti PD di Verbania Protagonista", riguardante la questione della stagione culturale cittadina al teatro Il Maggiore.
Una Verbania Possibile su programma Il Maggiore - 19 Settembre 2016 - 10:23
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del gruppo "Una Verbania Possibile", riguardante la presentazione del programma 2016-2017 del teatro Il Maggiore.
Appuntamenti di fine estate - 15 Settembre 2016 - 14:22
L’estate 2016, densa di iniziative ed eventi, si avvia alla chiusura, ecco alcuni appuntamenti suggeriti dal Parco Val Grande
Oktoberfest a Vignone - 15 Settembre 2016 - 13:01
La Pro Loco di Vignone promuove l'evento denominato Oktoberfest che si terrà presso Pianezza Arena in Vignone nelle date del 16 e 17 settembre 206 dalle ore 16.00 ad oltranza, le serate saranno allietate da una band proveniente da Monaco di Baviera composta da 52 elementi in costume tradizionale Bavarese.
serate - nei commenti
Zanotti: "Sfide e problemi del nuovo teatro" - 29 Settembre 2016 - 11:56
commento
Esaurita la vivacità estiva della spiaggia, ora il teatro, come una cattedrale nel deserto, risulta dolorosamente avulso dal contesto cittadino; è chiaro che bisogna intervenire per dare una vivacità al tutto, al di fuori delle serate teatrali; bisogna curare l’ambiente esterno; la passeggiata intorno al teatro è inguardabile; la sistemazione della passeggiata sarà inevitabile con panchine, aiuole e alberi, come un’estensione del lungolago, magari riallacciato con una passerella pedonale sul S.Bernardino ; il baretto pure miserello, ora aperto solo poche ore al sabato e alla domenica ( tra breve neppure quelle); sono stati utilizzati delle tubazioni di cantiere per evitare capocciate nella struttura, ma solo per adulti e non per i bambini; una delle prossime voci di spesa dovrà essere la realizzazione di un profilino antiurti che corre lungo tutta la struttura, una cosa fatta bene. La struttura dovrebbe diventare un polo culturale di riferimento dell’intera città, utilizzando anche gli spazi interni, la famosa “sala giovani” può essere utilizzata come estensione delle numerose attività della vicina biblioteca. Anche il futuro ristorante dovrebbe offre ire un menù variegato e diversificato,(p.es.: cucina vegana e vegetariana; pesce di lago; spaghetteria, magari anche pizza).
San Vito 2016 - 18 Agosto 2016 - 11:41
farla meno lunga?
Che senso ha una festa così lunga quando non hai piu risorse per ospitate minimamente decenti.. Le solite scuole di ginnastica e danza che per fortuna animano tutte le feste locali e portano il loro seguito di afecionados e poco altro. Invece che allungare tristemente il brodo accorcerei il numero delle serate prima della deriva... Finiti i tempi d oro..
"Giovedì sera grazie ai commercianti" - 1 Agosto 2016 - 08:58
...un'altra occasione persa...
Chifu ed Immovilli hanno perso un'altra occasione per stare zitti e fare bella figura! Chi altri deve organizzare serate ed eventi? Quando il Sindaco è in prima fila la si accusa, quando il SIndaco è defilato la si accusa, dimenticando (forse?) che senza il supporto del Comune, serate simili non si potrebbero fare (vigili, transenne, energia elettrica, credo permessi,...). Ma, se questo vorrebbe essere il nuovo che avanza.... Saluti Maurilio
Sorso di Corsa - FOTO e VIDEO - 27 Giugno 2016 - 18:04
rispondo
Come al solito le persone non daccordo, tendono ad esagerare, innanzi tutto ribadisco il diritto a divertirmi a casa mia, visto che vivo qui lavoro qui e pago le tasse qui come le persone che hanno diritto di assoluto silenzio, e per diritto a divertirmi intendo quelle sporadiche volte che viene organizzato qualcosa per i cittadini ringraziando il cielo. Ribadisco : Abbiamo il diritto di giocare in casa nostra.... la nostra città deve difendere il nostri diritti nel rispetto dei nostri doveri ovviamente... mi sembrava di essere stata chiara, lo svago è un diritto come il riposo, e la tollaranza è un dovere da entrambe le parti. Non ho detto vogliamo far casino 7 giorni su 7, 365 giorni all'anno. Se il Kursaal fa 2 serate all'anno non muore nessuno. Il troppo stroppia ma il niente anche di +. La nostra cittadina si fregia di essere una località turistica ed anche per questa scusa hanno chiuso diverse fabbriche togliendo ai verbanesi diverse forti di sostentamento, tanti di noi lavoro all'estero perchè Verbania non è più in grado di offrire lavoro ai suoi residenti, il sostentamento della nostra cittadina dipende dai commercianti e dai ristoratori, che pagano fuor di soldi per plateatici e tasse comunali, che in teoria dovrebbero essere invesiti nelle strutture per gli anziani, per i nostri malati, le strutture pubbliche e noi che facciamo diciamo ai nostri commercianti di chiudere, ai nostri giovani di spendere i loro soldi a rimini o a new orleans. ma smettiamola
Nasce Comitato per il NO al Referendum Costituzionale - 7 Maggio 2016 - 13:32
Puntare
Puntare molto sui tpersonali diretti: la gente è poco propensa a muoversi da casa per andare a serate informative, dibattiti, ecc., servirebbe un porta a porta, direi.
Morto Renato Bialetti, il papà della Moka - 11 Febbraio 2016 - 21:26
Non son sicuro
Ma qualcuno che passo serate intere con i lavoratori della Bialetti mi disse che questo mito e genio non mosse un dito al momento della delocalizzazione. .. ma di sicuro non piteva fare nulla .. se avesse potuto di sicuro sarebbe intervenuto... solo per la cronaca la maggior parte dei laviratori dell ex Bialetti sono a casa
Zanotti, Brignoli e Grieco: pro e contro privatizzazione crematorio - 19 Gennaio 2016 - 18:51
Partecipazione solo quando si vuol essere eletti
Sig Aurelio con il solo utile del 2014 si potrebbe sostituire il forno, basta non voler incrementare le cremazioni.Per quanto riguarda la tanto invocata partecipazione, con il referendum si darebbe finalmente voce ai cittadini, magari informandoli e dando tutti i dettagli del caso anziché boicottare lo strumento, vi ricordate quello sull'ospedale unico? Forse se l'intenzione reale era chiedere il parere della gente comune bisognava darne il giusto risalto senza fretta e con serate e dibattiti di confronto tra i favorevoli e contrari, ora con il forno si ha una buona occasione per dar voce ai cittadini se veramente si vuole la loro opinione, ed evitare di commettere gli stessi errori, 1200 firme certificate non sono bruscolini, e la difficoltà nella raccolta si evince dalla recente vicenda firmopoli, se la gente comprende che partecipando può decidere del bene comune forse il tanto temuto astensionismo (sarà vero?) e disinteresse dalla politica sì ridimensionerebbe. Facciamo crescere una democrazia vera e se gli italiani non ne sfrutteranno le potenzialità, non potranno più lamentarsi delle decisioni prese da 4 gatti, spesso interessati ...per non dire di peggio
Ignorant Rock Night 2, for Tiago - 9 Gennaio 2016 - 20:22
Tessera Arci
Lady se non ti hanno chiesto la tessera i gestori hanno contravvenuto alla legge....dovrebbero esseee multati e visto che fuori c è un cartello con scritto che solo i soci Arci possono essere serviti non saresti dovuta entrare Mentre per le serate organizzate non serve che tutti siano tesserati
Nancy Brilli al Teatro Locarno - 17 Novembre 2015 - 13:45
Ingenuità
Ammetto l'ingenuità..secondo quanto si scrive, la fondazione della cultura nel locarnese opera in totale e perenne perdita attigendo dalle liquidità del Casinò. Voglio sperare che il modello di business non sia proprio così semplice come certamente complesso sarà mantenere in attivo il nostro Teatro. 30/40/50.000€ per due serate piene non mi sembrano cifre da perdita netta, ma non sono un esperto del settore e quindi la mia rimane un'opinione. In buona sostanza capisco che dobbiamo avere anche noi un casinò...e se invece della sala giovani.....?? :P AleB
Di Gregorio: Interpellanza su Villa Giulia - 17 Settembre 2015 - 08:01
non sono d'accordo
Caro Vladimiro, posso capire tutte le motivazioni legate ai beni culturali e a tutto ciò che ne cosegue ma, come lo hai scritto tu, non vi è posto per i turisti giovani. Sono tutti turisti anziani e allora, come vogliamo puntare sul turismo ???? Non offraimo un diverstimento ai giovani e la cosa mi rattrista molto !!! Quando io ero giovane ricordo il mitico Kursaal e le belle serate trascorse, quando a Pallanza c'era vita e divertimento !!! E non mi sembra che Villa Giulia abbia sofferto di questo !!!! Ora sembra un'area per soli anziani senza divertimenti. Ma io credo che anche alle persone di una certa età farebbe bene un pò di sana allegria !!!! Sono veramente arrabbiata con le persone che vogliono portare la nostra città al BARATRO e alla TRISTEZZA, veramente non capisco. Allora al Lago di Garda come mai la gente si diverte e il turismo pullula ??? Mediate meditate.......
Forza Italia: "il vigilante" - 5 Settembre 2015 - 21:49
Commercio
Fino al 1995, più o meno, anno di chiusura del kursaal Pallanza funzionava così: dai 20 anni in su, aperitivo in uno bar a caso a Pallanza, pizzata ad esempio al Gambrinus, gelato ad esempio da Pino e si finiva la serata al kursaal. La musica era molto "sgangherata" e sopratutto moooolto potente. Il richiamo era il kursaal e le altre attività erano da questo trainate. Le varie centinaia di ragazzucoli che frequentava Pallanza ci andavano perché era un posto da grandi e comunque una pizza e un gelato lo prendevano. Chiuso il kursaal la catena s'è spezzata e subito sono spariti gli over 20 e poi dopo gli under 20. Ora per 4 rompipallone un bel po' di locali sono andati a gambe all'aria e Pallanza è morta a favore di altri centri di altre città dove la PA è un po' più aperta e dove non si usano "anziani malati" per bloccare tutto. Gli anziani malati potrebbero semplicemente spegnere l'amplifon. La gente sporca? Bene! Lavoro per i vigile che invece di multare la gente che supera i 30 km/h avrebbero da dare multe "serie". La città non può rimanere sotto scacco a causa di pochi. Troviamo una soluzione che vada bene a tutti. Invece di tenere la musica senza controllo mettiamo dei limiti. Ad esempio per le serate normali, dal lunedì al giovedì fino alle 5 e negli altri giorni fino alle 7. In questo modo tutti sarebbero contenti.
Miss Ciclismo concorrenti del Vco - 17 Agosto 2015 - 09:19
fregature
che i concorsi di bellezza siano in pauroso declino è sotto gli occhi di tutti,Miss Italia è passato da essere uno show in cinque serate su Raiuno a un passaggio semiclandestino di un paio d'ore (imbarazzanti per qualità) su La7,mi sembra. l'aspetto più fastidioso è che dietro a questi pseudo concorsi (miss ciclismo?? e che è?) spesso si celano organizzazioni fumose che,dietro ovvio pagamento,promettono alle aspiranti miss improbabili passaggi televisivi,fantomatiche ospitate o dubbi contratti lavorativi per accedere ai quali,magicamente,si accede solo dietro il pagamento di "acconti". in un momento di grande crisi (disoccupazione giovanile al 44 %) fare leva sui sogni delle ragazze per succhiare quattro soldi è una cosa vile e meschina. magari Miss Ciclismo è un concorso serio (organizzato da chi?)... ma meglio non fare esperimenti!
Manifestazioni, rumori e quiete - 11 Agosto 2015 - 23:41
in effetti....
In effetti non c'era bisogno di tenere ad alto volume una voce già così "squillante". Certo, le manifestazioni sono sempre viste singolarmente. Chi le vive da spettatore le considera sempre come eventi delimitati nel tempo e quindi limitate ma chi abita o esercisce un'attività la cosa non è proprio così. Il susseguirsi di serate, manifestazioni ed eventi alla lunga può stancare e far saltare i nervi.....comprensibile. Forse bisogna evitare, in tali occasioni, che non si ecceda con l'amplificazione e prevedere la figura, che in molti stati esiste e funziona, di un supervisore ambientale (responsabile) che tenga sotto controllo proprio gli aspetti legati al rumore, gli schiamazzi e i comportamenti della gente in luogo pubblico.
San Fabianio By Night prosegue ad Agosto - 4 Agosto 2015 - 19:45
Dove vado?
Giovedì sera dove vado? Dalla simpaticissima gente di San Fabiano e a Pallanza. Mi piace avere questo imbarazzo della scelta per la serata estiva verbanese... Rendo ancora un applauso caloroso ai commercianti di San Fabiano che stanno movimentando un po' le serate intresi.
Gli Ambulanti di Forte di Marmi a Verbania - 1 Agosto 2015 - 10:32
Anche un solo giorno
Il fatto che, come dice Hans Axel Von Fersen, questi ambulanti abbiano tutti i permessi in regola è ininfluente. Una sola serata di scarso incasso in una giornata di un fine settimana agostano di un commerciante di Intra è notevole. A San Fabiano i simpatici commercianti si industriano con la gioia per animare le serate e poi come contropartita facciamo venire la concorrenza da altrove. Boicottare il passeggio di shopping intrese vuol dire arrecare un serio danno economico alla città.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti