Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

servizio

Inserisci quello che vuoi cercare
servizio - nei post
Sicurezza in città: maggiore presenza della Polizia Locale - 24 Luglio 2017 - 15:03
Riceviamo e pubblichiamo, una nota di Francesca Accetta, componente delle Commissioni Servizi al Cittadino e Sicurezza Comune di Verbania, riguardante la sicurezza in città.
Pensieri e Parole - Omaggio a Lucio Battisti - 22 Luglio 2017 - 13:01
Pensieri e Parole - Omaggio a Lucio Battisti. Domenica 23 luglio 2017 – ore 21.00 presso il Teatro Il Maggiore.
Forza Italia: Distretto turistico, ultima chiamata - 20 Luglio 2017 - 14:33
Riceviamo e pubblichiamo, una nota con la dichiarazione del commissario provinciale di Forza Italia Mirella Cristina, riguardante la prossima elezione del Cda del Distretto Turistico.
PD su dimissioni Abbiati - 18 Luglio 2017 - 08:01
Riceviamo e pubblichiamo, una nota del Partito Democratico Verbania, a firma del segretario, Scalfi Nicolò, riguardante le dimissione dell'Assessore Monica Abbiati.
Una Verbania Possibile su efficientamento energetico - 13 Luglio 2017 - 18:38
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del gruppo Una Verbania Possibile, in merito al contributo comunale per l'efficientamento energetico.
“Cena nei cortili” - 12 Luglio 2017 - 17:06
Dopo il successo degli scorsi anni, sabato 22 Luglio 2017, ad Anzino torna l’appuntamento con la “Cena nei cortili”. Una cena itinerante alla scoperta degli angoli e dei cortili più nascosti e suggestivi del piccolo borgo anzaschino.
servizio micologico - 12 Luglio 2017 - 10:23
E’ attivo nel periodo luglio – novembre 2017 il servizio di reperibilità micologica che attraverso il servizio micologico garantirà un'attività di supporto agli ospedali dei territori delle tre Aziende Sanitarie (ASL NO, ASL VC, ASL VCO) in caso di intossicazioni da funghi.
Festa della Croce Rossa di Mergozzo - 12 Luglio 2017 - 09:16
La Croce Rossa Italiana, Unità Territoriale di Mergozzo, organizza la 24^ edizione della FESTA DELLA C.R.I. sul piazzale antistante la sede.
DiversamenteLago si presenta a Pallanza - 11 Luglio 2017 - 19:06
DiversamenteLago è un’iniziativa dei Rotary Club del lago Maggiore con lo scopo di mappare e censire luoghi accessibili a lago per diversamente abili e persone con diverse disabilità, consentire loro l’imbarco e lo sbarco da imbarcazioni. Questo avviene tramite la realizzazione di ben nove installazioni idonee (sollevatori) sul lago Maggiore e di tre sul Lago D’Orta.
ANPI VCO festa provinciale - 11 Luglio 2017 - 16:30
Il Comitato Provinciale ANPI del Verbano Cusio Ossola organizza per sabato 29 luglio 2017, presso il circolo operaio Arci di Baveno, la prima festa dell'associazione.
Soccorso Nautico: VVF VCO chiedono attenzione - 10 Luglio 2017 - 13:01
Riceviamo e pubblichiamo, un documento unitario delle sigle sindacali del Comando VVF del VCO, dove evidenziano le difficoltà e le carenze dei mezzi nautici e la poca considerazione verso il personale.
"Solidarietà con i lavoratori del Lago Maggiore" - 9 Luglio 2017 - 11:27
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato congiunto del Partito Comunista (Svizzera) / PC Sezione del Locarnese e del Partito Comunista Italiano / PCI Federazione del Verbano-Cusio-Ossola, riguardante la vicenda dei lavoratori svizzeri della Navigazione.
Mostra "Pepita Reloaded" - 7 Luglio 2017 - 18:49
Mostra di Iaia Filiberti dal titolo Pepita Reloaded presso il museo di Gignese. A cura di Marina Mojana presso Museo di Gignese , via Golf Panorama 2, Gignese ( Verbania). Inaugurazione: sabato 8 luglio alle ore 18.00.
"Cimiteri cittadini: non sono all’abbandono" - 7 Luglio 2017 - 12:44
E' quello che ribadisce in una nota il sindaco, Silvia Marchionini, a seguito di critiche FDI AN Verbania in un comunicato in particolare sul cimitero di Intra.
"Movida responsabile": al via i controlli - 6 Luglio 2017 - 17:42
Verbania verso una “movida” responsabile. Stop ai vandalismi del fine settimana, si al controllo e alla prevenzione all'abuso di alcol – dichiara il sindaco Silvia Marchionini.
servizio - nei commenti
Soccorso Nautico: VVF VCO soddisfatti dopo incontro - 19 Luglio 2017 - 13:28
X tutti legge regionale balneazzionne
Per essere più chiari e agevolare la formazione di un parere personale invito tutti gli interessati alla questione ad andare a leggersi la lr n2 del 17 gennaio 2008 e quella del 28 luglio 2009. Articolo 1 I comuni devono individuare le aree e delimitare le aree da destinare alla sola balneazione DEVONO!!!!!!!Comma b i comuni nelle zone riservate alla balneazione organizzano il servizio di salvamento. Nel mio commento sulle spiagge attrezzate non sono riuscito ad inviare la foto del bar etc. scusate l'inconveniente.
Soccorso Nautico: VVF VCO soddisfatti dopo incontro - 18 Luglio 2017 - 13:44
x giacomo
Non volevo più intervenire su questa faccenda, perchè quanto da me replicato era più che ovvio, ma forse devo chiarirle un passaggio fondamentale che lei non ha probabilmente capito; al di la di quanto detto sui tanti soldi pubblici spesi ulteriormente senza che il vero problema (SICUREZZA SPIAGGE) sia risolto; io sono tremendamente furibondo perchè I COMUNI, NEL SOLO PERIODO ESTIVO, NON ASSUMONO ADDETTI (ASSISTENTI BAGNANTI) AL CONTROLLO E ALLA VIGILANZA DEI BAGNANTI SULLE SPIAGGE, PERCHE' ALTRE REALTA', GIA' ECONOMICAMENTE SOSTENUTE A LIVELLO ISTITUZIONALE SI PROPONGONO, NEL CALDERONE DELLA SICUREZZA IN ACQUA, DI FARE ANCHE QUESTO GENERE DI servizio, DANDO COME VALORE AGGIUNTO, PER OTTENERE LE CONVENZIONI, L'USO DI GOMMONI E DI MOTO D'ACQUA (legalmente non possono espletare questo servizio sulle spiagge), QUINDI I COMUNI I CONTRIBUTI LI DESTINANO A QUESTE REALTA'. Capisce che le mie rimostranze non c'entrano nulla con quello che commenta lei e hanno commentato tutti gli altri: la barca antincendio dei VVF (per me possono dargliene anche una flotta), le maxi emergenze, gli incidenti sul lago, ecc. ecc.. Le rispondo poi in merito all'appunto sullo scontro dei due motoscafi a Stresa tempo fa; lei manco si immagina io e la mia ex squadra di Assistenti Bagnanti quante centinaia di interventi di soccorso e di salvataggio abbiamo fatto in acqua (laghi, fiumi e mari), tra il 1987 e il 2000; questo sia di giorno che di notte, h24 e per 365 giorni all'anno. Quindi la sua battuta finale: "MA PER FAVORE!!!! penso che in questo caso sia fuori luogo! Spero di aver chiarito una volta per tutte che i miei commenti non erano di sicuro un attacco all'Istituzione Corpo dei VVF, che anzi, ritengo debba essere supportata pienamente dallo Stato per avere le giuste attrezzature e i mezzi necessari per svolgere il loro lavoro; questo però non significa che non sostengo la legittimità, in tema di sicurezza in acqua legato alle spiagge e degli Assistenti Bagnanti.
Soccorso Nautico: VVF VCO soddisfatti dopo incontro - 18 Luglio 2017 - 09:06
chiarimento
Provo, anche se sarà difficile, mettere un pochino d'ordine a quanto scritto: Signor Alberto Antoniazzi, che io sia ancora attivo sul territorio e con quale associazione, penso che in questo caso sia un dato di poco conto; però, per darle serenità, le dico che sono sempre con la medesima bandiera da oltre trent'anni. I brevetti che ha al suo interno personale del Corpo Nazionale Vigili del Fuoco li conosco molto bene, così come conosco molto bene anche le didattiche legate agli stessi, come vede di passaggi ne ho persi ben pochi; così come il fatto che "i VVF rivendichino una imbarcazione ANTINCENDIO visto che è il Vostro compito istituzionale", penso che nessuno abbia da obiettare alcun che. Vede, c'è però un qualcosa che stona e mi fa sobbalzare quando sento parlare di soccorso in acqua, e sa perchè?, perchè spesso mi sono trovato, come tecnico nazionale del salvamento, a proporre ed offrire ai Comuni rivieraschi servizi di sorveglianza balneare sulle spiagge dei loro territori con Assistenti Bagnanti brevettati e, per tutta risposta, mi veniva e mi viene ancora risposto: "ABBIAMO SIGLATO UN ACCORDO ONEROSO CON I VVF E/O CON GLI OPSA DELLA CROCE ROSSA PER COPRIRCI IL servizio QUINDI PER QUEST'ANNO SIAMO A POSTO COSI'". A di là che è una cosa non fattibile perchè è contro la legge, però questo da l'idea di come vengono fatte le cose. Le chiedo, le sembra logico tutto questo?, visto gli Assistenti di cui sto parlando sono gli unici legittimati a svolgere questo delicato compito sulle spiagge, oltre al fatto che spendono dei denari propri per conseguire il brevetto, per poi poter portare a casa un misero stipendio di circa €. 1.000 mensili per circa tre mesi, non pensa sia un diritto anche per loro avere un lavoro?, a già, loro non hanno i sindacati!! Come detto nel mio precedente commento: "che per svolgere questo specifico lavoro sulle spiagge è necessario avere il brevetto di salvataggio rilasciato: dalla F.I.N., dalla S.N.S. o dalla F.I.S.A.", le chiedo di spiegarmi perchè due entità (VVF e OPSA), propongono ai Comuni servizi, che di fatto non possono essere sostitutivi al lavoro dell'Assistente Bagnanti, andando però a penalizzare il lavoro stesso dell'Assistente Bagnanti; ad essere s.....i basterebbe fare un'interrogazione al Ministero competente (come già fatto per gli OPSA), in modo tale da rimettere ognuno nei propri ranghi e al proprio posto. Le do solo un dato: in Italia gli Assistenti Bagnanti F.I.N. sono oltre 80.000, pensa che una interrogazione non abbia il suo peso? Signor Ivan D'alì, sul fatto che sul lago maggiore i VVF sono l'unico corpo statale con al suo interno la figura del soccorritore acquatico, non penso che nessuno lo possa negare; rispolverando però un bricciolo d'intelligenza che mi è rimasta, andrebbe ben chiarito cosa significhi "soccorritore acquatico", quel che è certo non può essere un Assistente Bagnanti di spiaggia. Concludo ragguagliandola sui compiti istituzionali degli altri enti statali presenti sul verbano (polizia, carabinieri, gdf, ecc.), certo che hanno altri compiti, sono agenti e ufficiali di polizia giudiziaria, ma si informi bene sui compiti delle loro squadriglie navali, di certo i loro pattugliamenti non sono mirati esclusivamente alla sorveglianza balneare, ma sono dei veri e propri organi di soccorso e salvataggio, chieda ad esempio alla Polizia Nautica e alla Guardia di Finanza di Cannobio quanti salvataggi hanno fatto, sia di giorno che di notte, e al 118 quanti interventi di soccorso. Infine le do solo un piccolo consiglio, abbia più rispetto per i volontari, perchè sono dei professionisti del soccorso, che lavorano a gratis per il popolo e pagano lo stipendio a persone come lei. Comunque, per non continuare nella polemica, ognuno si tenga le proprie convinzioni. BUONA SALUTE.
Soccorso Nautico: VVF VCO soddisfatti dopo incontro - 17 Luglio 2017 - 14:16
Soccorso vvf
Quindi Alberto Furlan, per la questione antincendio sul lago ( vedasi isole, traghetti che trasportano sostanze infiammabili etc, e diportisti in fiamme, etc) ci sareste voi ad espletare tale servizio perché hai il brevetto FIN , SNS,FISA !! Oppure non ho capito
Verbania Street ART: si allarga il programma - 15 Luglio 2017 - 12:42
e Agosto(settembre?
e Agosto / Settembre'...che si fa.......i prolochini sono in ferie o ci allietano,verbanesi e turisti,con il prosieguo dell'iniziativa'..........o ci sciambolate una prelibatezza all'ultimo minuto'....forza...la strada e' giusta....nn andate in ferie a Riccione,ricordatevi della vostra citta'.............buon lavoro.....P.S. attivate il punto informazioni di intra......e' vergognoso come e' gestito............incompetentemente.........quasi sempre chiuso...e ,quando aperto,pessimo servizio.........se poi il problema era dare lavoro a chi lo gestisce,beh....ci sarebbero le strade laterali da spazzare............have a nice day.....bye
GustAbile 2017 - 15 Luglio 2017 - 12:35
si...pero'.......
si......moltissima gente....pero' pochissimo o nullo il servizio d'ordine/controllo......forse pochi sono a conoscenza che le vie laterali di Intra sono state prese d'asalto da parecchi 'urinatori notturni'',e ''defecatori''.....urla fino alle 4/5 di questa mattina......uno scempio......d'altronde,una manifestazione di questo tipo porta migliaia di persone e migliaia di euro nelle casse degli organizzatori......costerebbe poco ingaggiare una squadretta di ''vigilantes'',magari pure volontari,offritegli la cena..........e noleggiare dei ''pissort'',come all'Oktoberfest?....eh....ma la fantascienza e' lontana da divenire realta'......buona vita............P.S. forse sbaglio...ma mi sembra che giovedi' scorso fosse l'ultima serata musicale organizzata dalla nuova pro loco,street art...o qualcosa del genere.........quindi vuol dire che l'estate e' finita il giorno 13 luglio?.....Ad Agosto ce ne andiamo tutti a quel paese?....o i prolochini sono in ferie?.........mah......un punto infomazioni ad Intra no'.......auello che c'e' e' perennemente chiuso..e quando aperto........lasciamo stare......
All'Arena: rifiuti e campeggio? - 12 Luglio 2017 - 13:49
Campeggio e Camper
E' possibile campeggiare all'arena come è possibile sostare con i camper in qualsiasi zona della città nonostante i divieti. Basta sistemarsi dopo le 18.30 e andarsene prima delle 8.30. Ma vale per tutto.....divieti di sosta (ovunque in città dal Lungo lago di suna fino Intra)....gare di velocità di auto e moto (vd. via Castelli, largo Tonolli, via troubezkoy, curva dell'eden)......ZTL senza limiti (vd. zona p.zza San Rocco, san vittore,....) parcheggi riservati a disabili....sensi unici non rispettati... Nessuno è stato in grado, in questi ultimi 50 anni (prima non ce n'era bisogno), di fare una seria politica sul rispetto delle regole e questo è il risultato. Non dovremmo stupirci. Provate a campeggiare al lido di Locarno o a piazzare il vs camper sul lungo lago. In meno di mezz'ora, sia di giorno che di notte, sarete "caldamente" invitati a pagare la sanzione ed andarvene. Negli altri paesi non c'è quasi mai distinzione tra polizia e polizia municipale. O meglio. L'una e l'altra si integrano al fine di coprire le 24 ore della giornata in tutti gli ambiti di competenza. Ora mi chiedo. A parte qualche rara occasione perché non esiste un servizio notturno di P.M.? Com'è possibile che dopo una certa ora è giungla stradale? Domanda: avete mai visto fare una multa per divieto di sosta da parte della Polizia, Carabinieri, Finanza? Alegar
Soccorso Nautico: VVF VCO chiedono attenzione - 10 Luglio 2017 - 15:03
Per come la vedo io...
... ci sono troppe entità statali e non che operano sul lago (manco fossimo nel Golfo Persico) e di conseguenza i finanziamenti sono stati frammentati per accontentare tutti con la conseguenza che alcuni non posso svolgere a dovere il servizio per carenza di fondi. Un ente che si occupa dei salvataggi, uno che si occupa del "fuoco" e uno che fa i controlli di polizia (uno solo non polizia, CC e BsG.....) e basta.
"Cimiteri cittadini: non sono all’abbandono" - 8 Luglio 2017 - 01:08
re
Mi sono spiegato male: non si tratta di guasto mi riferivo al cancello laterale di servizio e che presumo dovrebbe essere sempre chiuso e sprovvisto di serratura elettrica.
Apre il free shop di oggetti usati - 26 Giugno 2017 - 12:36
Re: Re: Immigrated Free Shop
Ciao Giovanni% vero, se si fosse degnato di vedere il servizio in tv, avrebbe notato che, tra i vari oggetti in esposizione, c'erano soprammobili in ceramica, giochi di ruolo di trasmissioni televisive note, una serie d'oggetti demodé, comunque cose non proprio di prima necessità..... Altro che per immigrati! Ho l'impressione che in fondo cerchi d'emulare il giornalismo di pancia alla Del Beddio o Belpietro.
Interpellanza su spostamento impianti telefonici - 22 Giugno 2017 - 08:51
comunicato
Comunicato: i difensori a prescindere del Sindaco in servizio permanente attivo sono momentaneamente in ferie,si rimanda pertanto le eventuali repliche a data da destinarsi
Muller: "Conti in ordine" - 19 Giugno 2017 - 18:13
politica e servizio
ok i conti, ma i “casini” non sono scoppiati per un numero esorbitante (rispetto la media) di pazienti sottoposti a misure di contenzione ai letti? … diciamo che galvanizzare politicamente “le parti” è una cosa, l’efficienza e il benessere non si misura solo in € …
Tutto pronto per il 53° Rally Valli Ossolane - 10 Giugno 2017 - 16:34
So per certo
So per certo di un comune che dopo il passaggio del rally, qualche anno fa, ha dovuto pagare un servizio supplementare di raccolta rifiuti per tutto ciò che gli spettatori avevano lasciato lungo il percorso: quindi non solo non c'è ritorno economico ma pure spese aggiuntive!
Tutto pronto per il 53° Rally Valli Ossolane - 10 Giugno 2017 - 16:34
So per certo
So per certo di un comune che dopo il passaggio del rally, qualche anno fa, ha dovuto pagare un servizio supplementare di raccolta rifiuti per tutto ciò che gli spettatori avevano lasciato lungo il percorso: quindi non solo non c'è ritorno economico ma pure spese aggiuntive!
In corsa con la maglia della legge “salvaciclisti” - 5 Giugno 2017 - 16:35
Non ho letto la proposta di legge
Ma voglio comunque fare un ragionamento più ampio, in linea con quanto detto da Robi che vorrebbe una riforma più organica ed a 360 gradi. In primo luogo si dovrebbe fare un distinguo in funzione dell'ampiezza delle varie strade, in quanto è evidente a tutti, per esempio, quanto sia stretta la statale per cannobbio in molti punti. Quindi la regola dovrebbe valere solo su carregiate di una certa dimensione. Secondo punto, (e qui mi aspetto i soliti commenti ottusi) a mio avviso bisognerebbe finirla di fare auto sempre più grandi, larghe ed inquinanti, avete notato che non si riesce più ad utilizzare i garage degli anni 60-70? Questo contribuisce ad una riduzione delle misure di sicurezza in strada, ed alla necessità di continui ampliamenti delle strade. Ci dovrebbe essere il divieto ove esistono le ciclabili di transitare nelle comuni strade, e questo non lo accetterebero in molti. Le tanto criticate ciclabili dovrebbero sempre essere inserite per legge in progetti di costruzione ed ampliamento delle strade. Dovremmo avere un servizio pubblico efficiente e capillare, dalle ferrovie ai tram ai bus ecc ecc. Il che ridurrebbe il numero di automobili ed altri veicoli a motore In ultimo io temo che in Italia ci sarà la solita passatemi il termine inchiappettata, questa legge darà il La alle sanguisughe di stato ed alle lobby assicurative. Vi sarà l'obbligo di targa, dell'assicurazione e della revisione delle biciclette, vedremo i ciclisti ossessionati dal grammo in più o in meno dal peso delle biciclette, e chi a fatica compra una bicicletta decente, quanto saranno grati a questa proposta Per la cronaca sono sia ciclista che automobilista, e quando vado in bici (ora ho qualche problema fisico) prediligo strade secondarie e di montagna proprio per evitare il traffico, pensate dopo un 80-100 km a polmoni belli dilatati, che bello stare in coda ad un diesel che accelera per sorpassare o rigenerare il FAP In conclusione la strada è sempre stata pericolosa. In Europa gli incidenti stradali sono una delle prime cause di morte, con più di 120 000 vittime all'anno. L'Italia è al 14° posto in Europa per numero di vittime. Luglio è il mese con più deceduti. A morire con maggiore frequenza sono gli under 25. Nel 2014 in Italia ci sono state 3.149 vittime e 246.050 feriti, per un totale di 2.173.892 incidenti stradali con lesioni a persone, e d'allora è in continua crescita, così come l'aumento del mezzo di trasporto privato, quasi esclusivamente dovuto alle carenze del trasporto pubblico. Morale questa proposta farà solo aumentare i premi assicurativi ed ingrassare la casta degli avvocati, ma non ridurrà gli incidenti, anzi si rischia un aumento a causa di chi frenerà a fondo magari dopo una curva in cui trova il ciclista che viaggia a 20 km/h e non riuscirà a rispettare il benedetto 1,5 metro di sicurezza.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti