Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

settembre

Inserisci quello che vuoi cercare
settembre - nei post
Presentazione "Intra" - 2 Dicembre 2016 - 10:23
Sabato 3 dicembre 2016 presso il Circolo Arci di Trobaso si terrà una serata con la presentazione del CD "Intra" il nuovo progetto discografico di Cristina Meschia.
Arrestato autore della rapina a Fondotoce - 1 Dicembre 2016 - 15:03
I Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Verbania, hanno concluso nella giornata odierna le attività inerenti l’esecuzione di un ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal G.I.P. del Tribunale dì Verbania, nei confronti di D. R. G., diciottenne cittadino Romeno, responsabile a vario titolo della rapina consumata il 29 agosto ai danni del Bar Lago Maggiore, a Fondotoce.
Alimentazione: serata con gli Amici dell'Oncologia - 29 Novembre 2016 - 11:27
Mercoledì 30 novembre 2016, alle ore 21.00, presso locali di educazione terapeutica, 4° piano Ospedale Castelli di Verbania, si terrà la serata organizzata dagli Amici dell'Oncologia, “Prevenire le ricadute e guarire: i pazienti incontrano lo chef Allegro”.
ASLVCO: parere positivo dei sindaci - 28 Novembre 2016 - 10:23
"Nella giornata del 24 novembre si è riunita la Rappresentanza dei Sindaci dell’ASL VCO che ha espresso parere positivo in merito all’attività svolta dal Direttore Generale dal primo maggio 2015 a tutt’oggi per il raggiungimento degli obiettivi di nomina assegnati dalla Regione Piemonte." All'interno il comunicato.
Giornata Nazionale della Colletta Alimentare - 25 Novembre 2016 - 08:01
Sabato 26 novembre si terrà in tutta Italia la ventesima edizione della Giornata Nazionale della Colletta Alimentare (GNCA), promossa dalla Fondazione Banco Alimentare.
"Nessuna legge anti frontalieri" - 19 Novembre 2016 - 16:01
Riceviamo e pubblichiamo, una nota sull'incontro a Berna tra il sottosegretario agli Affari europei Sandro Gozi e il Segretario di Stato svizzero Jacques de Watteville, che ha rassicurato sul futuro dei frontalieri.
Inaugurazione del laboratorio scientifico del cibo alla scuola Peron a Pallanza - 15 Novembre 2016 - 13:01
Mercoledì 16 novembre 2016 alle ore 15,00 si svolgerà l’inaugurazione del “Laboratorio scientifico del cibo”, un progetto promosso e realizzato dalla Fondazione Reggio Children e da Enel cuore onlus, presso la Scuola Primaria Maria Peron a Verbania, in collaborazione con il comune di Verbania e l'istituto comprensivo Rina Monti Stella di Verbania
Imprese artigiane VCO 3° trimestre negativo - 14 Novembre 2016 - 13:01
Nel periodo luglio-settembre si registra nel VCO un tasso di sviluppo delle imprese artigiane negativo pari a -0,41% rispetto a giugno2016. La performance provinciale è sotto la media piemontese (-0,07%), e nazionale (-0,09%).
Corsi per vivere la cultura e il tempo libero - 11 Novembre 2016 - 08:30
A novembre partono i nuovi corsi nelle biblioteche del VCO: passioni e tempo libero possono trovare nuovo spazio e nuova energia.
La lapide del battello "Genova" - 6 Novembre 2016 - 10:23
Riceviamo e pubblichiamo una nota riguardante l’annosa questione della posa di una lapide o cippo a ricordo dei 34 civili morti sul battello “Genova” il 25 settembre 1944, a firma di Adriano Rebecchi Martinelli, Responsabile Provinciale della Associazione Nazionale Famiglie Caduti e Dispersi della RSI.
Terremoto: 2000€ dai Finanzieri in congedo - 5 Novembre 2016 - 11:27
I Finanzieri in congedo delle Sezioni A.N.F.I. di Verbania, Cannobio e Domodossola, fin dai primi giorni del decorso mese di settembre, hanno avviato un’iniziativa tesa al reperimento di fondi da devolvere in beneficenza a favore delle popolazioni colpite dagli eventi sismici del 24 agosto u.s..
"Resilienza. Ti cambia, si narra" a BookCity Milano - 4 Novembre 2016 - 15:25
Resilienza. Ti cambia, si narra. 20 Novembre ore 14 presso Società d’Incoraggiamento d’Arti e Mestieri Aula Magna Via Santa Marta, 18 in collaborazione con chiarelettere neo-edizioni-logo. Dal racconto di chi ha scritto e ha parlato di piccole vittorie quotidiane, di cambiamento, di rinascita. Tre splendide storie in un unico incontro
M5S su riqualificazione via Madonna di Campagna. - 31 Ottobre 2016 - 11:27
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del MoVimento 5 Stelle Verbania, riguardante la riqualificazione di via Madonna di Campagna.
LegalNews: Riaprono i termini per la voluntary disclosure - 31 Ottobre 2016 - 08:00
Il recentissimo D.L. n. 193/2016 ha ufficialmente riaperto i termini per l’adesione alla procedura di voluntary discosure, come confermato dalla Comunicazione dell’Agenzia delle Entrate del 25.10.2016 che ha fornito i primi chiarimenti.
Marchiatura del Bettelmatt - 17 Ottobre 2016 - 16:45
Un lettore del blog ci invia qualche foto della marchiatura del Bettelmatt, il pregiato formaggio della Val Formazza.
settembre - nei commenti
La lapide del battello "Genova" - 9 Novembre 2016 - 11:58
Re: punti di vista
Ciao robi se e vero che mi segui spesso, dovresti aver capito che io ho tutto tranne che "succube di pretesa superiorità culturale", anzi! Dico sempre che la mia unica certezza è il dubbio! Solo chi ha molti dubbi è in grado di capire oltre a chi ha solo certezze! Infatti non prendo posizione predefinite negli eventi accaduti dopo il 25 luglio/8 settembre del 43. Cerco solo di trovare, e capire, il punto d'innesto, da cui si può capire meglio, e soprattutto senza preconcetti, quei fatti. Per contro, se mi citi come fatto rilevante alla discussione, la partecipazione di Dario Fo, cioè di un ragazzo di 17 anni, a quei fatti sorrido e faccio spallucce, scusa! Clintoniano non so, l'America è lontana, e non mi butto...ma sotto sotto, penso che Trump possa anche essere una buona cosa, ma questo è un altro discorso. Peraltro, sono assolutamente d'accordo sulla posa della lapide, mi lasciano, ma mi sto ripetendo, perplesso le motivazioni, e ho dei dubbi sul motivo per cui sia proposta ora e da una ben determinata area politica, non mi piace confondere il presente con il passato Saluti Maurilio
La lapide del battello "Genova" - 7 Novembre 2016 - 13:52
dibattito
Caro Maurilio, trovo molte delle cose che scrivi assolutamente esatte (come la validità giuridica della resa l'8 settembre, le responsabilità di una guerra assurda, l'impreparazione dell'Italia, gli sbagli del regime, la sostanziale ignoranza sul potere enorme degli USA) ma il DIBATTITO - civile ed eventualmente contrapposto - nello studio della Storia è essenziale ed è per questo che occorrono tempo, più voci, spirito di indagine e volontà di ricerca, approfondimenti. Non si tratta di dare "colpe" ma di cercare di capire e interpretare il perchè dei fatti e questo vale dall'archeologia alla storia contemporanea. Mi spiace dover notare che spesso - soprattutto localmente - su fatti recenti non si voglia discutere o lo si faccia a senso unico. A 70 anni dalla guerra civile nessuno deve offendersi (o ricordare dei caduti comunque innocenti come i passeggeri del "Genova") Ciò detto se non l'hai letta e ti interessa mandami (vale anche per eventuali altri lettori) un cenno a marco.zacchera@libero.it e ti mando la mia ricerca sulla nascita della Repubblica dell'Ossola.
La lapide del battello "Genova" - 7 Novembre 2016 - 12:30
Re: realtà storiche
Caro Marco Zacchera continui a fare esempi assolutamente corretti, ma che non partono dal presupposto giusto! Chiaramente, la storia non si fa con “se” e con i “ma”, così come la guerra non è mai ne bella e ne nobile. Chissà quanti civili sono morti nelle recenti partecipazioni italiane il Libia, Afghanistan, Iraq,…senza che se ne parli, o semplicemente, se ne sappia qualche cosa. Ma questa è la guerra, se decidi di mandare aerei, navi e uomini armati, in un territorio ostile, qualcuno muore! Per questo, non dobbiamo limitarci a discutere dei singoli eventi, troveremo sempre angolature diverse, che potrebbero o meno, giustificare i fatti. Ma proviamo a rispondere, in modo assolutamente “onesto” e libero da qualsiasi preconcetto, alla domanda chiave: “anche se non approviamo come si sono sviluppati gli eventi (15 luglio, 8 settembre, fuga del re,…) era legittima la scelta di firmare la resa incondizionata?” Ribadisco, resa incondizionata e non armistizio come si tende a farlo passare ancora oggi sui libri di scuola, perché, per la guerra, voluta da chi poi ha voluto continuare l’avventura nella RSI, per l’Italia non avrebbe potuto avere altri sbocchi, noi eravamo il “ventre molle” dell’asse; non a caso, i primi sbarchi alleati avvennero in Italia (10 luglio 1943 in Sicilia, 9 settembre 1943 a Salerno, 22 gennaio 1944 ad Anzio mentre solo il 6 giugno 1944 sbarcarono in Normandia e il 15 agosto 1944 in Costa Azzurra!). Se si ritiene che questa scelta fosse legittima, e non vedo su quali basi si possa pensare che non lo fosse, visto che, banalmente, era il re e non il capo del governo a firmare leggi, dichiarazioni di guerra,… la Repubblica Sociale non avrebbe avuto modo di esistere! Tutto quello che è successo dopo il 23 settembre 1943 (data ufficiale di nascita della RSI) è diretta responsabilità di chi ha voluto questa “avventura”. In questo, c’è un’oggettività evidente di parte “giusta” e parte “sbagliata” (le virgolette sono d’obbligo). Qualcuno potrà obiettare che la RSI è nata per volontà dei tedeschi! Verissimo, ma quanto aiuto ha avuto da parte degli italiani? Quanti italiani, come Mussolini, Borghese, Graziani solo per citare i primi che mi vengono in mente, non hanno “obbedito” al loro legittimo governo e con le loro decisioni hanno fatto si che iniziasse una vera e propria guerra civile? È chiaro che se continuiamo ad inquadrare quegli anni secondo uno schema partigiani “buoni”, nazisti “cattivi” e fascisti “cattivi, ma…” non se ne esce. Se poi cerchiamo di “leggere” e “giustificare” gli eventi in funzione dell’appartenenza attuale (MSI prima, AN poi e ora boh, ma anche PCI prima e boh dopo) si farà ancor più fatica ad uscirne! Ovvio, che in tutto questo, le colpe non sono di quei poveracci che si sono trovati da una parte o dall’altra dello schieramento, senza capire bene il perché o che si sono trovati in mezzo a fatti di guerra, ma di chi li ha portati a questi eventi! In questo contesto, è corretto pensare di ricordare i morti del battello Genova, ma anche del battello Milano affondato in analoghe circostanze a Pallanza e di tutte le altre vittime di questa guerra assurda; ma non come morti per “mano di… in contrapposizione a…”, come si sta cercando di fare, ma perché queste persone, sono vittime di una guerra assurda che si poteva evitare o quantomeno limitare! Saluti Maurilio
M5S su riqualificazione via Madonna di Campagna. - 2 Novembre 2016 - 19:38
Re: Il valore dei Grillini
Ciao Claudio Ramoni Vogliamo scendere al livello di chi l'ha fatta più grossa? Ricordiamoci sempre che i parlamentari 5 stelle non sono professionisti della politica,e di sicuro non hanno responsabilità sulle condizioni in cui versa il paese,e non pagano per avere uno scranno come il PD 35mila euro http://www.ilfattoquotidiano.it/.../elezioni.../481632/ Detto questo la Senatrice ha sicuramente sbagliato, ma non dimentichiamoci che troppo spesso ciò che sembrava complottismo si è rivelata realtà, e che il M5S è arrivato ad essere il primo partito in Italia, anche perchè cerca di smascherare tutte le trame che danneggiano il popolo sovrano, e ce ne sono troppe. Giudicate Voi se questo è un atto di maggiore gravità La senatrice del Partito Democratico Maria S. su Twitter ha postato una foto parlando della piazza di Renzi per il Sì al referendum costituzionale dell’altro giorno. Peccato però che l’immagine sia sbagliata e si riferisca al 3 ottobre 2009, manifestazione per la libertà di stampa e contro il governo Berlusconi. Da notare l'ironia della sorte, il suo commento nel tweet è stato "Qualcuno ha detto che eravamo pochi..ora diranno che è un fotomontaggio..tanto bugia più...bugia meno" https://twitter.com/.../status/793071571212599297/photo/1... Parliamo di valori? magari del Vostro Leader e del suo Aereo da 40 mila euro al giorno? http://www.ilfattoquotidiano.it/.../air-force.../2503723/ Oppure della sua parola di uomo d'onore? - Non farò mai il segretario del PD, sono il meno adatto. (Renzi 6 novembre 2012). - Se vinco mai più larghe intese. (Renzi 20 ottobre 2013). - "Quando un leader politico viene condannato con sentenza DEFINITIVA passata in giudicato, la partita è FINITA: game over." (Renzi, 11 settembre 2013 - Per tutto il 2014 il premier è e sarà Enrico Letta. (Renzi 22 dicembre 2013). - Nessuna intesa tra Letta, Alfano e me, non voglio essere assolutamente accomunato a loro (Renzi 29 dicembre 2013). - Enrico non si fida di me ma sbaglia io sono leale. (Renzi 12 gennaio 2014). - Il governo Letta deve lavorare per tutto il 2014. (Renzi 13 gennaio 2014). - Enrico stai sereno nessuno ti vuole prendere il posto vai avanti. (Renzi 18 gennaio 2014). - La staffetta Letta renzi non è all'ordine del giorno, io, sia chiaro sto fuori da tutto (Renzi 5 febbraio 2014). - Al governo senza elezioni chi ce l'ho fa fare? Io non diventerò mai presidente del consiglio senza il voto. (Renzi 10 febbraio 2014). - Accetto tre ministri di NCD ma devono essere facce nuove, Alfano quindi non può esserci. (Renzi 21 febbraio 2014). - Io non sono aggrappato alla seggiola. (Renzi 21 maggio 2014). - Nessuna intesa tra Letta, Alfano e me, non voglio essere assolutamente accomunato a loro. - "Immunità, reintrodurla, un errore clamoroso." (Renzi giugno 2014). - "Non sono nelle mani di Berlusconi. (Renzi 10 agosto 2014). Se Renzi inganna i suoi, quanto ingannerà gli altri e gli italiani? Potremmo aggiungere il Vostro emerito Presidente bieletto, che faceva la cresta ai voli https ://www.youtube.com/watch?v=f6rD-FRHTx4  E se mai il M5S avrà una lista superiore a questa, http://www.ilfattoquotidiano.it/.../pd-la-nuova.../2691955/ solo allora potrete permettervi da dare lezioni di valori. Un piccolo appunto Sig.Ramoni si vada a leggere in particolare l'articolo 3 del Vostro manifesto dei VALORI (tralatro scritto da Mattarella) e mi spieghi come fà a coniugarlo con la Vostra riforma costituzionale
Provincia: 31 ottobre uffici chiusi - 31 Ottobre 2016 - 11:51
sempre sul pezzo
secondo l'acuto %,nel referendum del 4 settembre (???? sveglia,si vota a dicembre!) si abolirebbero anche le province. ovviamente come sempre non ha capito nulla,delle province non si fa minimamente cenno,ma si parla del titolo V nella parte delle attribuizioni delle competenze tra stato e regioni. delle province manco l'ombra. pensate a come siamo messi,i sostenitori del sì manco sanno per cosa votano!!
Provincia: 31 ottobre uffici chiusi - 31 Ottobre 2016 - 09:52
Ancora!
Ciao livio ancora con questa storia? Ma non seguite le vicence politiche-sitituzionali? Pe la centesima volta in questo blog devo ribadire che le Province non sono state ancora abolite. Se l'elettore medio ignora questi aspetti, la democrazia non potrà mai funzionare. Ma avete capito che il prossimo 4 settembre si andra a votare un referendum costituzionale che prevede tra le altre cose anche l'abolizione delle Province?
Rimborsopoli: 10 condanne e 15 assoluzioni - 10 Ottobre 2016 - 18:05
Re: Re: x Andrè
Ciao SINISTRO Se a Palermo vi sono state irregolarità é un fatto grave, (qui i dettagli del servizio http://www.iltempo.it/politica/2016/10/04/news/la-bomba-delle-iene-sul-movimento-5-stelle-firme-false-alle-elezioni-1022172/ ) ma accomunare le peggio cose fatte dai politici degli ultimi 40 anni con il presunto illecito di Palermo mi sembra solo un tentativo di far passare l'idea sono tutti uguali e non credo proprio, non saranno immacolati i 5 stelle e qualche mela marcia ci sarà, ma sulla questione moralità ed onestà sono di un altro pianeta rispetto ai professionisti della politica Un comunicato di Luigi Di Maio: “E’ stata rintracciata una email inviata il 12 settembre 2016 all’indirizzo della mia segreteria. Si tratta di una email inviata da mittente anonimo e non firmata. Settimana scorsa è stata inoltrata al Comando dei Carabinieri, per ogni loro eventuale e opportuna valutazione in merito” https://www.facebook.com/movimentopiemonte/photos/pcb.10154188895997730/10154188891262730/?type=3&theater
Rumori da Villa Giulia: respinto ricorso - 8 Ottobre 2016 - 15:20
Ufficio postale
Certo, eremo perchè la mia abitazione è fuori dal nucleo abitato, lontano da rumori, traffico e confusione,(qualcuno dice che siamo una "contea") ma abbastanza vicina per poter andare sia a piedi sia in auto al locale ufficio postale che trovo sempre affollato soprattutto nei mesi estivi quando la sua presenza è molto ricercata ed apprezzata dai turisti; sarebbe anzi opportuno che almeno nel periodo maggio settembre l'unica impiegata venisse supportata da un altro/a collega: il lavoro non manca certo!
Verbania: pronto il calendario delle iniziative da maggio a settembre - 27 Settembre 2016 - 23:06
Spiegazione
Il post è del 29 aprile 2016, in cui si parlava delle iniziativa da maggio a settembre, essendo che l'ultimo evento in quel calendario è datato 30 settembre, in questi giorni è apparso nel box prossimi eventi.
Verbania: pronto il calendario delle iniziative da maggio a settembre - 27 Settembre 2016 - 15:58
Qualcosa non mi torna
Se non sbaglio oggi è il 27 settembre, di che calendario stiamo parlando?
Pranzo benefico - 15 Settembre 2016 - 12:26
domenica 18 settembre 2016
ma il costo a persona?
"Kilometro Verticale" - 11 Settembre 2016 - 09:39
Cambio datta
Come mai in settembre? La data storica del km verticale di Cossogno e sempre stata il 1° Maggio.
Marchionini replica sull'Interpellanza piscine - 8 Settembre 2016 - 08:39
Re: Re: Re: ma ti rendi conto?
Caro renato brignone Di fronte a cotanto spessore, e ai continui riferimenti a Mussolini, mi arrendo! Farò come te, mi faccio scrivere le risposte da altri. Per me vale quello che ha scritto HAVF ieri, 7 settembre, alle 23.46. Saluti Maurilio
Marchionini replica sull'Interpellanza piscine - 7 Settembre 2016 - 15:43
ma ti rendi conto?
Ciao Maurilio, francamente mi hai stufato, ti rispondo in parte con l'intervento di Andrea: "...qualcuno potrebbe spiegarmi in che modo il sindaco avrebbe risposto ai quesiti? Sono contento che abbia ritenuto doveroso correggere errori ma già che c'era non sarebbe stato opportuno rispondere anche alle domande? Dopo la sua narrazione delle vicende societarie qualcuno ha capito se, nei fatti, ssd insubrika è titolata a chiedere la corsia per il nuoto agonistico? Si ritiene che l'orario sia consono a permettere ad atleti minorenni di allenarsi o si crede vada cambiato? Se a voi sembra tutto chiaro vi prego di illuminarmi." Ovvero una interpellanza è una domanda, se anche non ci fossero stati errori nelle premesse, la domanda sarebbe stata la stessa , e come dice Andrea non ha avuto risposta... ma tutti a fare i professoroni... si vogliono interpellanze più serie? Quella sulla correttezza degli atti sulla Beata Giovannina è abbastanza seria e documentata? http://www.unaverbaniapossibile.it/n756939-interpellanza-sul-ripristino-della-correttezza.htm eppure nessuno su questa cosa dice nulla. Mi sono prestato a presentare una interpellanza scritta da un iscritto al PD che non riusciva ad avere risposte, dov'è lo scandalo? dove sono le risposte? alla fine sta a vedere che va tutto bene tranne il sottoscritto... PS C'è UNA INTERPELLANZA CHE NON HO SCRITTO IO E CHE CHIEDE I CONTI DEL GIRO D'ITALIA, MA NESSUNO SI SCANDALIZZA SE QUEI CONTI NON VENGONO PRESENTATI? Le imprecisioni nelle premesse dell'interpellanza ci sono, chi lo nega, ma nel merito, malgrado l'errore (trappolone o meno) le risposte verranno date? Si chiede a questa spett. amministrazione -Se sia a conoscenza di tutto quanto sopra esposto -Se non ritenga inadeguata la “concessione” degli attuali gestori della piscina in considerazione di tutto quanto sopra citato e soprattutto facendo riferimento all’età degli atleti (quasi tutti minorenni) -Se non ritenga l’amministrazione necessario un proprio intervento al fine di garantire a venti giovani atleti della nostra città di potersi allenare regolarmente per poter ottenere risultati adeguati alle loro capacità, tenendo conto l’urgenza dovuta all’inizio della stagione agonistica fissata per metà settembre
Marchionini replica sull'Interpellanza piscine - 7 Settembre 2016 - 14:19
spiegatemi
Ci sono molte cose che dovrei dire, spero di riuscire ad articolare un discorso che possa chiarire la situazione. In un comune "normale" ( o ideale) il corretto funzionamento degli organi politici rende superflue gran parte delle interpellanze che a Verbania vengono presentate. Sarebbe sufficiente scrivere al presidente di una commissione la volontà di trattare un tema per risolvere qualsiasi dubbio, inutile dire che a Verbania ciò non succede, se i temi non piacciono non possono essere trattati. in un comune "normale", nel caso in cui il punto precedente non si potesse percorrere ( commissione appena convocata o altro) a un consigliere comunale basterebbe fare un accesso agli atti. Ecco, a Verbania se siedi ai banchi dell'opposizione devi aspettare almeno 30 giorni ( termine ultimo affinché l'amministrazione risponda), più spesso, scaduto il termine, dopo insistenze si riceve una risposta parziale e non soddisfacente ( cose strane accadono a Verbania). In questo specifico caso, risultava impossibile fare un accesso agli atti per ricevere le informazioni necessarie ( a metà settembre ricomincia la stagione agonistica) per cui è sembrato più efficace proporre subito interpellanza ( sotto forma anche di comunicato poiché questa è la modalità preferita dalla nostra amministrazione). Ora, io non sarò dotato di grande intelletto, ma qualcuno potrebbe spiegarmi in che modo il sindaco avrebbe risposto ai quesiti? Sono contento che abbia ritenuto doveroso correggere errori ma già che c'era non sarebbe stato opportuno rispondere anche alle domande? Dopo la sua narrazione delle vicende societarie qualcuno ha capito se, nei fatti, ssd insubrika è titolata a chiedere la corsia per il nuoto agonistico? Si ritiene che l'orario sia consono a permettere ad atleti minorenni di allenarsi o si crede vada cambiato? Se a voi sembra tutto chiaro vi prego di illuminarmi.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti