Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

situazione

Inserisci quello che vuoi cercare
situazione - nei post
Lega Nord su SS34, fondi e promesse - 19 Agosto 2017 - 15:03
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato della Lega Nord Verbania e VCO, riguardante le recenti notizie sui fondi per la messa in sicurezza della SS34 del lago Maggiore.
Comunicato: nubifragio e allagamento a Intra - 16 Agosto 2017 - 10:03
Riceviamo con qualche giorno di ritardo sugli eventi, un comunicato congiunto di Forza Italia, Lega Nord e F.lli d'Italia AN, riguardante l'allagamento a Intra durante il nubifragio di settimana scorsa.
Monte Rosa: l'erosione del ghiacciaio - 13 Agosto 2017 - 15:03
La webcam di MeteoLive Vco installata al Belvedere permette di osservare come il riscaldamento globale intacca il permafrost sulla parete Est del Monte Rosa raggiungendo quote sempre maggiori.
Forza Italia Berlusconi su privatizzazione Con.Ser.VCO - 8 Agosto 2017 - 11:27
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Gruppo Forza Italia Berlusconi, riguardante la possibile privatizzazione di Con.Ser.VCO.
Madonna di Campagna: effettuati lavori Acque Novara Vco - 4 Agosto 2017 - 14:19
Si è conclusa ieri con la posa di una paratia di regolamentazione delle acque in via Bramante la prima fase dei lavori di Acque Novara Vco per risolvere il problema allagamento in alcune vie di Madonna di Campagna. Di seguito la nota del Quartiere Ovest.
FDI AN: annunci e progettualità - 4 Agosto 2017 - 07:02
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di FDI AN VB, che lamenta un'Amministrazione di annunci e nessuna progettualità.
Niente sussidio da in escandescenze - 2 Agosto 2017 - 07:03
E' quello che è avvenuto alcuni giorni fa, presso il Comune di Ghiffa, dove un giovane già al regime degli arresti domiciliari, al diniego di un sussidio ha dato in escandescenze.
Lega Nord: Province, tagli e viabilità - 1 Agosto 2017 - 11:28
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato della Lega Nord VCO, riguardante la situazione economica delle Province, e in particolare i problemi alla viabilità nel territorio del VCO e le recenti problematiche della Valle Strona.
Via XXIV Maggio: la risposta del Sindaco - 1 Agosto 2017 - 08:01
Riportiamo la lettera dei residenti di via XXIV Maggio con le richieste in termini di sicurezza e la risposta del sindaco Silvia Marchionini.
Sicurezza in città: maggiore presenza della Polizia Locale - 24 Luglio 2017 - 15:03
Riceviamo e pubblichiamo, una nota di Francesca Accetta, componente delle Commissioni Servizi al Cittadino e Sicurezza Comune di Verbania, riguardante la sicurezza in città.
FDI AN risponde al PD su Commissione Urbanistica - 23 Luglio 2017 - 07:03
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Damiano Colombo, Consigliere Comunale Verbania FdI e di Luca Gnecco Tecnico Commissione Urbanistica FdI, riguardante la posizione del PD sul rinvio dlla Commissione urbanistica per mancanza del numero legale
FDI AN: fusione con San Bernardino Verbano? - 22 Luglio 2017 - 11:28
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di FDI AN VB, a margine dell'incontro sulla fusione tra Verbania e Cossogno in cui avanzano l'ipotesi di coinvolgimento di San Bernardino Verbano.
Movida piazza San Rocco: limitazioni al traffico - 22 Luglio 2017 - 07:01
Riceviamo e pubblichiamo, una nota dell'Amministrazione Comunale, riguardante la Movida in piazza San Rocco, limitazioni al traffico serale per una maggiore sicurezza pedoni e residenti.
FDI AN su cimitero Zoverallo - 21 Luglio 2017 - 10:23
Riceviamo e pubblichiamo, una nota di FDI AN VB, riguardante le condizioni del cimitero di Zoverallo.
Una Verbania Possibile su dimissioni Abbiati - 19 Luglio 2017 - 10:23
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del gruppo Una Verbania Possibile, riguardante le dimissioni dell'Assessore Monica Abbiati,
situazione - nei commenti
Ubriaco e armato: espulso - 20 Agosto 2017 - 10:42
Riproviamo..
Leggo e rileggo i commenti, siamo su 2 fronti opposti, sembra più una gara su chi interpreta i fatti storici (a proprio piacimento ovviamente e rigorosamente ripresi da Wikipedia) invece di valutare i dati di fatto. Cerchero' di farla breve senza condizionamenti di natura politica, semplici dati di fatto... siamo in un Paese dove se arrivano 100 clandestini su un gommone, sfuggiti non si sa come ai "rigorosissimi" controlli della Guardia Costiera, spiaggiano ad Agrigento e riescono a dileguarsi tutti e 100! Qui non c'entra destra o sinistra, qui c'è totale incapacità...sbaglio? È il Paese che, in cambio di soldi, vuole far credere ai suoi concittadini che ragazzi muscolosi, di cui non si sa assolutamente niente di loro, e con fisici olimpionici stanno scappando da guerre e persecuzioni. È il Paese che se uccidi una persona...la colpa è del morto. Se spari per difenderti a casa tua...sei un assassino.È il Paese che, quando ci sono attentati di natura islamica, riesce a giustificare gli orrori dicendo che è colpa nostra. Gli esempi tendono all'infinito. Qui non c'entra niente Giulio Cesare, il Prefetto Mori, Berlusconi, Mussolini, c'entra solo chi consente tutto questo schifo che, in questi ultimi anni, è ben rappresentato da una mentalità di cui non condivido assolutamente niente! Perciò o ci svegliamo e affrontiamo la situazione con estrema durezza (ed è solo così che possiamo rimediare) oppure ci scontreremo in questi due poli opposti e ne beneficeranno solo quelle bestie! Io siceramente di questa Europa multiculturale, muitietnica, multicamionista, multikamikaze, multimachete e che multiaccoltella alle spalle ... non ne voglio sapere!
Ubriaco e armato: espulso - 19 Agosto 2017 - 18:11
Re: Re: Re: Bravo Robi
Ciao SINISTRO l'UE è l'ultima delle mie preoccupazioni. Siamo in stato di guerra, anche il Papa terzomondista lo ha detto. Il minimo che debba fare uno Stato che si definisca tale è difendere i confini. Forse non hai ben compreso la situazione.....ma non mi stupisco di questo.
Ubriaco e armato: espulso - 19 Agosto 2017 - 17:26
Paragoni
Caro Sinistro, tu fai sempre paragoni con situazioni che nulla hanno a ch fare con la realtà, ma tant'è...Quanto al fatto che la polizia sia legittimata ad avere il grilletto più facile, è un qualcosa che sottoscriverei immediatamente.Riguardo all'abolizione dell' UE per me è e resta solo una speranza, visto i risultati fallimentari che questa "unione" ha prodotto.E per quanto riguarda la sospensione delle libertà democratiche non sarebbe poi un gran male, almeno fintanto che la situazione in Itali si sarà un po' normalizzata. Comunque mente Robi,Info, io ed altri proponiamo bene o male soluzioni concrete, tu ti ostini unicamente a fare della filosofia che mai porterà ad alcun risultato:al popolo italiano servono fatti non pugnette mentali
Niente sussidio da in escandescenze - 15 Agosto 2017 - 17:25
CAF e miracolo italiano del 1994
Lasciando perdere il CAF ed il millantato miracolo italiano del 1994,ormai preistoria, molto più recentemente i guai per il popolo italiano( e preciso "il popolo" non la casta!) sono diventagi ancor più pesanti dopo il mini golpe di Napolitano che non ha voluto dare la parola alle urne, ma si è creato dalla sera alla mattina il governo Monti le cui scelte continuano ancor oggi a penalizzare l'italiano medio, situazione che purtroppo è solo destinata a peggiorare visto chi è venuto dopo di Monti, personaggi mai scelti ed eletti dal popolo ma autonomimtisi alla guida del paese.
Niente sussidio da in escandescenze - 10 Agosto 2017 - 22:53
Re: il maestro del Verbano..
Ciao lucrezia borgia nessun problema, Maurilio è il mio nome di battesimo e la foto è la stessa del profilo facebook, più trasparente di così...insegnavo, alle superiori, durante gli anni dell'università, ora faccio il consulente e sono titolare di un corso post laurea alla SUPSI, la Scuola Professionale Universitaria della Svizzera Italiana. Saluti Maurilio P.S. al di là che siamo fuori tema del post, continuo a pensare che la situazione sia molto più complessa...e, purtroppo, farei risalire la data degli inetti che si sono succeduti nei vari governi, al 1994. Personalmente, rimpiango il CAF, ed è tutto dire!
Giochi senza quartiere: conduce Zoverallo - 10 Agosto 2017 - 17:27
Re: Re: Re: Re: Re: piccola replica
Ciao annes Hai ragione, non sono al corrente, al di là di quello che si è scritto sui giornali, lo cito perchè è l'unico caso dove si è intervenuto in modo oggettivo, sempre da quello che si legge sui giornali, e non per sensazione...troppo rumore, poco rumore, va bene, non va bene! Di più non so! Proprio perchè sei un tecnico del settore, dovresti aiutarci a capire bene la situazione, in modo chiaro ed oggettivo, non alimentando le chiacchiere da bar con opinioni e sensazioni... Saluti Maurilio
Niente sussidio da in escandescenze - 9 Agosto 2017 - 16:19
Re: per Sinistro
Ciao lupusinfabula perché, in passato, con governi di segno opposto, cosa è cambiato? Non c'erano più sbarchi e sbrachi? Poi, si sa, basta spostarsi un po' più in là, ed il gioco è fatto.... La situazione è ben diversa da quella che ci immaginiamo!
Niente sussidio da in escandescenze - 9 Agosto 2017 - 15:17
per Sinistro
Verso l'estensione delle loro coste è minore della nostra: ma anche da noi mai ho avuto notizia di sbarchi a Rimini, Chioggia, Lerici o altro anche anoi basterebbe controllare(leggasi impedire) gli sbarchi in punti ben delimitati di coste.Ma danoi la situazione è quella che ha ben descritto Info qui sopra. Questione di scelte politiche: questa politica io non la condivido e spero che con le prossime elezioni primaverili le cose possano cambiare con una totale inversione di tendenza.
"Problemi con il nuovo NUE 112" - 3 Agosto 2017 - 13:21
Re: nue 112
Il Nue è stata invece una buona innovazione. innazitutto c'è personale in grado di parlare in più lingue e capace di interfacciarso con utenti invalidi (pensiamo solo ai sordomuti) e poi finalmente è stata inserita un'unità professionale di smistamento delle chiamate. Il cittadino prima si trovava disorientato davanti a una pluralità di numeri (112, 113, 118 e non ricordo neanche quale avevvano i Vigili del Fuoco). E' prprio con il nue che si possono ridurre i vari protaginismi locali. Se qualcosa non funziona, situazione fidiologica in tutte le nuove strutture, bisogna risolverla con l'intevento dei vai comandi e dirigenti operativi. Benvenuti nella modernità. PS. Mattarella non è stato mai presidente della Corte Costituzionale.
Via XXIV Maggio: la risposta del Sindaco - 1 Agosto 2017 - 13:15
"Altre come questa"
La situazione descritta per via XXIV maggio potrebbe essere calata, pari pari, su altre strade cittadine. Ne cito una per tutte......via Castelli/Troubezkoy....piste da formula uno. La manutenzione del manto è cosa che ogni amministrazione dovrebbe fare al di là delle proteste. Sulla sicurezza. Beh.....sono alla vecchia maniera. Piazzare in zona due/tre volte a settimana il radar per un mesetto e il numero degli idioti che li e là vanno come i pazzi si riduce del 60/70%. Certo, resterebbe lo zoccolo duro dei super deficienti, ma lì, ahimè, poci si può fare. Nemmeno i dossi rallentatori posso rallentare la stupidità umana, con la penalizzazione del rumore creato dal transito. Ma mi rendo conto che, quest'ultimo suggerimento, è una decisione politica che anche in altri frangenti non è stata mai presa. Per cui non c'è speranza. Alegar
Per lo stadio Pedroli nessun rischio - 27 Luglio 2017 - 18:17
Re: Re: Non ho capito
Dai Hans Axel Von Fersen non buttarla in caciara! Sono due temi fondamentalmente diversi! Purtroppo si sa che il maggiore sarà un idrovora di fondi pubblici, guarda caso voluto dagli stessi che hanno creato la situazione del campo. Purtroppo, per lanciare e permettere l'auto sostentamento del maggiore bisogna investire, i risultati si vedranno tra qualche anno, ma non vedo altre strade, oltre che minare la struttura ma temo che non si possa più fare! Saluti Maurilio
Per lo stadio Pedroli nessun rischio - 24 Luglio 2017 - 18:05
La memoria di un pesciolino rosso...
Mi sembra che molti commentatori di questo blog abbiano la memoria di un pesciolino rosso e non sappiano ben leggere i comunicati. Durante la passata amministrazione, appunto nel 2012, la società che gestiva il campo, decise di rifare uno dei più bei manti in erba della provincia, con un campo in sintetico, si disse allora di nuova generazione. Si seppe poi, che la tecnologia con cui era realizzato il manto non era stata omologata dalla federazione, quindi il campo non era omologabile e ci furono tutta una serie di deroghe e proroghe che permisero di utilizzare il campo in questi anni Da qui nacque la querelle tra la società e il costruttore che il sindaco cita nel comunicato. Con l'aggravarsi della situazione economica della società, furono chiuse per morosità diverse utenze, così scrissero gli organi di stampa, il comune, nel 2015, decise di gestire direttamente la struttura e si attivò per il ripristino del manto. Quindo, il comune non ha pagato i creditori della società, come si dice nel comunicato la questione è aperta o comunque riguarda chi gestiva il campo in precedenza, ma ha fatto interventi di manutenzione straordinaria per permettere l'utilizzo della struttura. Ha fatto bene? Ha fatto male? Ognuno ha e si tenga la sua idea. solo che l'alternativa era l'inutilizzo della struttura (con tutto quello che avrebbe comportato! Certo, sarebbe stato meglio risparmiare questi 100.000€, ma vista la situazione, non credo che ci fosse molto altro da fare... Struttura, che è bene ricordarlo, in questi anni è stata utilizzata dalle prime squadre ma anche dai settori giovanili che militavano nel torneo regionale, insomma l'eccellenza calcistica giovanile della città! Ora, spero che torni la piena omologabilità del campo, e che si ritorni a parlare di esso solo per quello che vi succede nel week end sul prato e non per altre questioni che con lo sport hanno poco a che fare! Saluti e assumete un po' di fosforo, dicono che aiuta la memoria! Maurilio
Botta e risposta PD - Brignone - 24 Luglio 2017 - 10:54
ma cosa è successo davvero?
(Cit da Verbanonews) ...Si da il caso che una buona parte delle convocazioni non siano mai state spedite in quanto, a detta del presidente della commissione Papini, l’ufficio urbanistica era in grave difficoltà con il personale e il dirigente preposto che era l’unico ad essere rimasto in ufficio, ha utilizzato un vecchio elenco di indirizzi mail perché quello aggiornato non si trovava. Tra i non convocati, tra le ampie file della minoranza, c’erano anche il nostro capogruppo Colombo e il tecnico nella commissione Luca Gnecco che apprendevano telefonicamente della situazione quando ormai non era più possibile partecipare. A quel punto Colombo chiamava al telefono Papini chiedendo perché fosse successo questo ed ecco la risposta di Papini: “Lascia stare, è un gran casino. Tu pensa che la presidenza ha messo la capigruppo al posto della mia commissione e io devo rinviare pure quella di domani. E poi mancavano anche quelli della Lista Civica. Comunque Colombo mi spiace, scusa per il disguido. Lo dirò a Brignardello, spero non succeda più”. Dopo questa chiara ammissione di colpa da parte del presidente Papini, espressa personalmente al nostro capogruppo, abbiamo ritenuto superfluo inveire ulteriormente e abbiamo scelto il silenzio stampa. Nonostante avremmo potuto attaccare la Lista Civica, quella si che con i suoi due voti ha fatto mancare il numero legale alla maggioranza, abbiamo lasciato stare perché per noi i contenuti contano più delle formalità. Mai ci saremmo aspettati il vergognoso, falso e ingiustificato attacco da parte del PD apparso sugli organi di informazione ieri, volgare tentativo di incolpare le minoranze di aver voluto boicottare la commissione non presentandosi e disinteressandosi delle esigenze dei cittadini. In un momento nel quale il PD è pesantemente logorato al suo interno a partire dalla Giunta (Abbiati è appena andata via sbattendo la porta, quarto assessore in tre anni) ad arrivare in Consiglio Comunale (per ben tre volte il sindaco è andata sotto per l’astensione di 5/6 consiglieri suoi consiglieri) il PD cerca di giocare allo scaricabarile...
FDI AN su cimitero Zoverallo - 21 Luglio 2017 - 10:34
?????
Scusate ma (magari il telefono non rende ) non ravviso in queste foto la situazione di degrado descritta.
Si dimette l'Assessore Abbiati - 20 Luglio 2017 - 10:49
Re: Re: Re: mandato dei cittadini
Essere conosciuti non significa per forza essere ottimi candidati (vd. Zacchera). Certo l'essere persone in vista aiuta ma potrebbero presentarsi candidati mai visti prima che si possano far conoscere e apprezzare in poco tempo anche grazie a programmi intelligenti che rispondano alle esigenze del territorio e dei suoi cittadini. Non dispero in tal senso. Certo è che ora la situazione conflittuale si aggrava di giorno in giorno e non è un bello spettacolo. Sia per la città, che ne frattempo peggiora il suo standard, che per la politica. Urge una soluzione.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti