Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

smaltimento rifiuti

Inserisci quello che vuoi cercare
smaltimento rifiuti - nei post
Migranti: riflessioni da Miazzina - 20 Gennaio 2018 - 18:36
Riceviamo e pubblichiamo, una nota con le riflessioni di Marco Regaldi consigliere comunale di Miazzina - capogruppo dei consiglieri di maggioranza del sindaco Viscardini Eugenio.
Confermati interventi urgenti sulla superstrada - 12 Gennaio 2018 - 18:02
L’incontro urgente con i responsabili Anas richiesto attraverso la Prefettura, presenti tutti i rappresentanti delle forze dell’ordine, si è concluso con la soddisfazione dei richiedenti amministratori della Provincia e delle quattro Unioni Montane ossolane perché ha confermato gli interventi previsti nell’accordo quadro, approvato dalla Corte dei Conti poco prima della fine dell’anno e di cui aveva dato anticipazione il parlamentare locale on.le Borghi.
rifiuti urbani: nuova legge in Piemonte - 28 Dicembre 2017 - 18:06
Approvata questa mattina in Consiglio regionale la nuova legge che disciplina il governo della gestione dei rifiuti, che darà ai piemontesi un nuovo sistema incentrato sui principi di razionalizzazione, di maggiore efficienza e di riduzione dei costi. Di seguito la nota di Regione Piemonte.
Carabinieri forestali: controlli nelle cave del VCO - 21 Dicembre 2017 - 11:04
Si è conclusa nei giorni scorsi la campagna di controlli intrapresa dal Gruppo Carabinieri Forestale del V.C.O. al fine di verificare le metodologie di gestione delle cave presenti in numero ingente nel territorio del Verbano Cusio Ossola.
rifiuti: nuovo metodo di calcolo differenziata - 16 Novembre 2017 - 15:03
Con D.G.R. n. 15 - 5870 del 03/11/2017 la Giunta regionale ha approvato il nuovo metodo normalizzato per il calcolo della percentuale di raccolta differenziata dei rifiuti urbani ai sensi del D.M. 26 maggio 2016.
Comunità.vb: su rottami del porto - 28 Settembre 2017 - 15:03
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Gruppo consiliare Comunità.vb, riguardante la mancata rimozione dei rottami del porto Palatucci.
smaltimento oli domestici - 6 Settembre 2017 - 10:23
In una nota, Roberto Gentina, Presidente del Consorzio Obbligatorio Unico di Bacino del VCO (COUB VCO), ricorda le modalità e i luoghi per lo smaltimento degli oli domestici usati.
Cambia il calendario raccolta rifiuti - 22 Agosto 2017 - 13:01
Con l’obiettivo di una migliore ed efficace organizzazione dei servizi, da venerdì 1 settembre 2017 cambia il calendario di raccolta dei diversi materiali. Dio seguito la nota dell'Amministrazione comunale.
ASLVCO: bilancio 2016 - 4 Luglio 2017 - 13:01
In data 21 giugno 2017 il Direttore Generale dell’ASL VCO Dott. Giovanni Caruso ha presentato alla Rappresentanza dei Sindaci il Bilancio Consuntivo 2016. Di seguito la nota dell'azienda sanitaria.
Città più verdi: Verbania al secondo posto - 14 Novembre 2016 - 18:17
Verbania al secondo posto delle città più verdi e vivibili d’Italia nella classifica nazionale 2016 di Legambiente. La ricerca annuale di Legambiente sulla vivibilità ambientale dei capoluoghi di provincia italiani realizzata in collaborazione con l'Istituto di Ricerche Ambiente Italia e Il Sole 24 Ore conferma la nostra città nei posti di eccellenza in questa speciale classifica. Riportiamo la nota dell'Amministrazione Comunale.
Zanotti e Scalfi su futuro Conser VCO - 4 Aprile 2016 - 14:31
Riportiamo dal sito verbaniasettanta.it, l'intervento di Claudio Zanotti e Nicolò Scalfi, riguardante il futuro di Conser VCO.
PD: Verbania tassa rifiuti più bassa del Piemonte - 9 Febbraio 2016 - 20:23
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Partito Democratico Verbania, riguardo i dati diffusi da Confcommercio, dai quali risulta che Verbania ha la tariffa rifiuti più bassa in Piemonte.
Forno crematorio: prove di dialogo - 11 Gennaio 2016 - 10:17
Il Consiglio di Quartiere di Pallanza organizza per giovedì 14 gennaio alle ore 21.00, presso il salone del Centro Incontri Sant’Anna, una assemblea informativa sul progetto di esternalizzazione del forno crematorio presso il cimitero di Pallanza. Che vedrà la partecipazione delle parti in contrapposizione.
PCdI: "No Ospedale Unico" - 21 Novembre 2015 - 10:23
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Partito Comunista d'Italia del VCO sulla questione Ospedale Unico.
Incontro rappresentanti dipendenti Con.Ser.VCO. in Prefettura - 19 Ottobre 2015 - 16:14
"Il Club Forza Silvio Verbania e il Gruppo Consigliare Forza Italia Berlusconi, alla vigilia dell'incontro tra i rappresentanti dei dipendenti di Con.Ser.VCO e il Vice Prefetto del VCO Michele Basilicata, interviene nuovamente sul tema..."
Lo Duca e Scalfi: il futuro di Conser VCO - 8 Ottobre 2015 - 19:42
Riportiamo dal sito verbaniasettanta.it, il post dal titolo "CONSER VCO: La “Missione” dei prossimi dieci anni", a firma di Davide Lo Duca e Nico Scalfi.
Non tutta la plastica va nella plastica - 6 Ottobre 2015 - 18:48
Un aggiornamento ai cittadini sul corretto smaltimento della plastica: è questo lo scopo della campagna promossa dal consorzio pubblico che si occupa dei rifiuti del VCO (il Coub).
Club Forza Silvio - Forza Italia Berlusconi: Relazione Bilancio di Previsione e Punti tecnici - 20 Giugno 2015 - 14:29
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Club Forza Silvio Verbania e del Gruppo consigliare Forza Italia Berlusconi, con i testi degli interventi, di giovedì 18 giugno, in merito al Bilancio di Previsione 2015.
Minore e Immovilli: "rifiuti, tariffe e lavoratori" - 7 Maggio 2015 - 09:42
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato congiunto dei consiglieri Stefania Minore e Michael Immovilli, dal titolo "rifiuti, tariffe e lavoratori".
Minore e Immovilli sulla TARI - 1 Maggio 2015 - 07:03
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato congiunto dei Consiglieri Comunali, Stefania Minore e Michael Immovilli, riguardante la discussione sulla TARI avvenuta mercoledì sera in Consiglio Comunale.
smaltimento rifiuti - nei commenti
Non tutta la plastica va nella plastica - 8 Ottobre 2015 - 01:51
smaltimento plastica
Ma che ridere leggendo i vostri bei commenti. E' un divertimento differenziare i rifiuti già in casa e poi, giù presso i cassonetti, una seconda verifica, leggendo il depliant attentamente, dividere qualche tetrapack, se vi si dovessero presentare delle difficoltà, si potrebbe ricorrere al microscopio o addirittura al binocolo per vedere meglio. Facendo così, la Tari sarà più che dimezzata...e mi raccomando: passare qualche ora davanti ai cassonetti differenziando sarà una vera gioia, amici miei...
Sacchetti per la indifferenziata troppo cari? - 24 Settembre 2015 - 09:09
conti non tornano mai..
ricordo che quando è stato adottato il sistema di distribuzione dei sacchetti bianchi si era detto che con la differenziata si potevano avere tariffe su smaltimento rsu più basse e soprattutto il sistema di calcolo teneva in considerazione l' effettivo numero di occupanti e non più la metratura delll' immobile.. il passo avanti era questo peccato che poi si è tenuta come tariffa base il calcolo sulle superfici e in più l'aggiunta del numero occupanti.. poi il sistema di riscossione è passato al Coub che emetteva fattura, quindi caricando iva che prima non c'era.. e si diceva che avrebbero dato un rimborso in tal senso.. non è vero che la tassa sui rifiuti comprende anche altri servizi o almeno era forse vero prima dell' introduzione della TASI.. ma la tassa rifiuti TARI non è mai diminuita... per quanto mi riguarda faccio la differenziata dagli anni novanta quando si doveva portare nelle fatidiche ma intelligenti " Campane per la raccolta " e non come qualcuno che la solo se ha come promessa un bonus sulla bolletta ! certo avrei sperato che almeno non aumentasse !!! ...I sacchetti bastano eccome se la fai bene !!!
Marchionini: "Pagheremo Conser all'80%" - 8 Settembre 2015 - 12:37
Ahhhhh ecco .....
E chi lo dice che i servizi non sono stati resi??? Per quanto mi riguarda funziona di gran lunga meglio il servizio di smaltimento rifiuti che questa amministrazione comunale.
Immovilli su Con.Ser.Vco - 2 Aprile 2015 - 10:08
Enrico
la risposta sta nel fatto che le leggi sono cambiate e che il costo dello smaltimento rifiuti insieme ai costi di pulizia e di illuminazione delle strade deve essere ripartito interamente sui residenti e su chi possiede le cosiddette case di villeggiatura
Immobile fatiscente sulla ciclabile - 5 Febbraio 2015 - 16:43
Ecco il regolamento edilizio comunale.
Volevo porre all'attenzione di tutti i lettori l'art. 33 del REGOLAMENTO EDILIZIO DE COMUNE DI VERBANIA. Apriamo il dibattito. Art. 33. Decoro e manutenzione delle costruzioni e delle aree private 112. Le strade, le piazze, i suoli pubblici o assoggettati ad uso pubblico, all'interno del centro abitato, devono essere provvisti di pavimentazione idonea allo scolo delle acque meteoriche e di mezzi per lo smaltimento delle stesse, sistemati nel sottosuolo, oltre a idonee predisposizioni per la posa delle reti tecnologiche per i vari usi (distribuzione di metano, energia elettrica, illuminazione pubblica, telefonia, dati, video, ecc. ). 2. E' prescritta la conservazione degli elementi architettonici aventi caratteristiche storico-artistiche di pregio, nonché interesse di testimonianza storica, quali fontane, esedre, lapidi, bassorilievi, edicole sacre, antiche targhe e simili. 3. Il proprietario ha l'obbligo di eseguire i lavori di manutenzione, di riparazione e di ripristino necessari, nonché quelli di intonacatura e ritinteggiatura delle costruzioni deterioratesi. 4. I prospetti architettonicamente unitari debbono essere tinteggiati in modo omogeneo; detta omogeneità va mantenuta anche se gli interventi di tinteggiatura avvengono in tempi diversi e riguardano proprietà diverse. 5. La scelta del colore della tinteggiatura di edifici non soggetti a specifico vincolo di tutela é sottoposta all'approvazione degli uffici comunali competenti presso i quali deve essere esibita e depositata specifica campionatura. 6. Le aree libere inedificate, a destinazione non agricola o di pertinenza delle costruzioni, devono essere convenientemente mantenute e recintate: é vietato procurarne o consentirne lo stato di abbandono ed é altresì vietato l'accumulo e l'abbruciamento di materiali o di rifiuti. 7. Ove le condizioni delle costruzioni e delle singole parti delle stesse o lo stato delle aree siano degradati tanto da arrecare pregiudizio all'ambiente o alla sicurezza ed alla salute delle persone, l'Autorità comunale ha facoltà di ingiungere, entro un termine prestabilito, al proprietario o al possessore dell'immobile l'esecuzione dei lavori necessari per rimuovere ogni inconveniente; in caso di inottemperanza, totale o parziale, l'Autorità comunale può disporre l'esecuzione d'ufficio a spese dell'inadempiente; tali spese devono essere rimborsate entro quindici giorni dalla richiesta; in difetto, salve restando eventuali disposizioni speciali di legge, esse sono riscosse coattivamente con la procedura di cui al R.D. 14 aprile 1910, n. 639.
Canile: minoranza consiliare compatta contro PD - 21 Settembre 2014 - 00:30
per sig Robi
Oltre all'aspetto economico già precisato dal sig. Lucio ci si dovrebbe chiedere come mai ad oggi, dopo più di due mesi e mezzo, non è ancora stato firmato alcun contratto tra la ditta Adigest e il Comune? Come mai i dipendenti non hanno ancora ricevuto lo stipendio del mese di agosto? Come mai i dipendenti non sono forniti delle atrezzature idonee prescritte dalla legge per la cattura dei cani randagi? Come mai i rappresentanti di Adigest sono presenti solo due/tre ore alla setttimana?L'elenco dei "come mai" è infinito per cui mi fermo quì, bisogna ringraziare lAssociazione per quanto sta facendo e i non convinti verifichino di persona. Infine, tanto per precisare, la "società specializzata", forse sarà specializzata per i trasporti, asfaltature, smaltimento rifiuti, ecc. ma non certo per la gestione dei canili, si informi sig. Robi!
Comuni Ricicloni: Verbania premiata a Roma - 10 Luglio 2014 - 10:25
La Beffa
Sembra una buona notizia ma.....peccato che la legge prevede che entro il 2012 si doveva raggiungere il 65% di differenziata, voi direte che problema c'é? noi siamo virtuosi! errore il calcolo viene fatto sul complessivo del COUB cioè il consorzio unico del VCO e sapete a quanto ammonta la differenziata? l'ultimo dato in di cui ero a conoscenza parlava del 63% e questo potrebbe comportare, se si apllicano le leggi una sanzione, che consiste nel aumento fino al 30% della parte variabile della tari. Quindi i cittadini che sono scrupolosi come al solito verranno disincentivati, in quanto non saranno premiati con una riduzione della tassa al contrario verranno puniti. All'inizio anno del 2013 era stato presentato al centro incontro S.Anna un progetto a firma M5S per lo smaltimento a freddo ed una serie di azioni ch avrebbero diminuito i rifiuti ed i costi aumentando l'occupazione, tutti i sindaci dell'epoca compreso la Marchionini erano stati invitati, ma come al solito le buone idee sono valutate in base all'appartenenza politica e non all'interesse dei cittadini
Comuni Ricicloni: Verbania premiata a Roma - 9 Luglio 2014 - 13:25
è questione di metodo
l'obbiettivo primario è sempre la % RD e ciò porta all'aumento della quantità totale ( quasi 600 kg per abitante anno ) di riduzione se ne parla e basta. Il costo maggiore è sempre quello della raccolta. Provare a chiedere quanti km fanno i rifiuti anche se differenziati e quanto costa lo smaltimento http://www.riduzione2-dechets2.eu/index-ita.htm
Comitato Carlo Bava su raccolta differenziata - 11 Gennaio 2014 - 09:05
lettere sullo smaltimento dei rifiuti
In questi ultimi anni la qualità di vita di Verbania è in lieve calo, a mio umile parere. E' vero che rispetto ad altre province lo standard è molto alto, ma di certo si può fare di meglio! Ricordare di tanto in tanto ai cittadini come va fatta la raccolta differenziata può essere cosa buona e giusta! Negli anni passati di tanto in tanto veniva inviata qualche lettera che, con la "scusa" di chiarire come andavano smaltiti alcuni materiali, difatto ricordava le norme della raccolta differenziata. Perchè non ricominciare con qualche missiva alle famiglie?
Cinghiali radioattivi: Chernobyl o mafia? - 2 Ottobre 2013 - 12:32
Ipotesi
Ci sono diverse possibilità e non si può escludere a priori l'ipotesi di rifiuti tossici. Fino a meta anni ottanta le apparecchiature radiologiche spesso contenevano cesio-137 e lo smaltimento corretto di questi apparecchi ha già causato diverse fughe di cesio in passato (il più noto sarebbe il caso brasiliano a Goiânia nel 1987). L'ipotesi più probabile è, purtroppo, la catastrofe di Fukushima. I tempi coincidano e il cesio giapponese sarebbe potuto arrivare da noi per via aerea e depositarsi nei sedimenti. Siccome poi cesio reagisce bene con l'acqua, la sua distribuzione capillare in certe zone può essere determinata dalla presenza di fiumi, la cui fonte è stata contaminata nel 2011. E' vero che la provenienza di cs-137 può essere stabilità e non escluderei che l'analisi di questo tipo fosse stata eseguita sui cinghiali. Siccome si basa di un calcolo statistico è molto probabile che gli scienziati non abbiano semplicemente un numero sufficiente di campioni per poter trarre delle conclusioni. Il tempismo e la tipologia di contaminazione, però, sembrano indicare Fukushima come fonte di contagio. Considerato che la contaminazione è di entità medio bassa si può sperare che entro 5-7 anni non ne rimarranno più residui rilevanti in virtù di movimenti di acqua e terra.
Movimento 5 Stelle consegna petizione inceneritori - 12 Novembre 2012 - 18:42
no agli inceneritori
Credo che la scelta di dire no agli inceneritori sia razionale in quanto mi trova concordo sulla circostanza che rappresentano delle strutture inquinanti e di antica concezione riguardo lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani. Oggi con buona volontà di tutti si può attuare una raccolta differenziata dei vari rifiuti che rappresentano alla fine una ricchezza da valorizzare, anzichè una spesa da affrontare per lo smaltimento in Paesi esteri.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti