Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

spiaggia suna

Inserisci quello che vuoi cercare
spiaggia suna - nei post
Pista cilcabile: l'Amministrazione risponde - 19 Marzo 2018 - 18:39
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato dell'Amministrazione Comunale, in risposta a quello del Movimento 5 Stelle di Verbania sul progetto della pista ciclo-pedonale tra suna e Fondotoce,
M5S su pista ciclabile suna - Fondotoce - 19 Marzo 2018 - 15:03
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Movimento Cinque Stelle Verbania, riguardante il progetto della pista ciclabile suna - Fondotoce.
Sicurezza: rimozione sassi sul bagnasciuga al lido di suna? - 25 Luglio 2017 - 10:23
Riceviamo e pubblichiamo una lettera firmata da più persone che frequentano la spiaggia del lido di suna, dopo aver assistito nei giorni scorsi a due interventi da parte del bagnino resi difficoltosi dai sassi posizionati appena dopo il bagnasciuga. Nel documento firmato, in cui si parla solo del primo episodio, si richiede la rimozione di questi sassi.
Inaugurazione piscine di suna - 15 Giugno 2017 - 18:16
Sono terminati i lavori di sistemazione alla piscina comunale di suna e alla relativa spiaggia. La cooperativa sociale Versoprobo, che si è aggiudicata la gestione del complesso balneare, ha avviato il progetto di riqualificazione con la sistemazione delle piscine e delle altre strutture (bar, bagni, spiaggia ecc). Di seguito la nota dal sito del Comune di VB.
spiaggia di suna e divieti - 20 Aprile 2017 - 10:23
Tornano le prime giornate di bel tempo e caldo e tornano le problematiche di convivenza alla spiaggia pubblica di suna e negli spazi adiacenti, che un lettore del blog, in una mail torna a lamentare.
Bando per "Lido e piscina di suna" - 30 Gennaio 2017 - 18:06
E’ uscito nei giorni scorsi il bando di gara comunale per la concessione del "Lido e piscina di suna". Termine per le offerte il 20 febbraio 2017.
"Una Verbania Possibile" torna su Beata Giovannina - 26 Gennaio 2017 - 20:03
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Una Verbania Possibile che in seguito delle precisazioni dell'Amministrazione riguardante la spiaggia della Beata Giovannina, torna a puntualizzare.
L'Amministrazione precisa su Beata Giovannina - 25 Gennaio 2017 - 15:03
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato dell'Amministrazione Comunale in risposta a quello del gruppo Una Verbania Possibile, riguardante la spiaggia della Beata Giovannina.
"Una Verbania Possibile" su Beata Giovannina - 23 Gennaio 2017 - 17:04
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di di "Una Verbania Possibile", riguardante il dibattito in Consiglio Comunale sulla spiaggia della Beata Giovannina.
Fronte Nazionale su ingresso in acqua spiaggia suna - 23 Settembre 2016 - 17:32
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del gruppo consiliare Fronte Nazionale, in seguito a risposta ad interpellanza sulla spiaggia di suna "Lido dei Poveri".
Forza Italia Berlusconi su spiaggia Beata Giovannina - 27 Agosto 2016 - 11:05
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Gruppo Consigliare Forza Italia Berlusconi, riguardante la gestione della spiaggia della Beata Giovannina.
Poliritmica - Festival di Percussioni - 25 Agosto 2016 - 16:30
Il progetto di Poliritmica - Festival di Percussioni - www.poliritmica.it - II Edizione 2016 nasce a Verbania, in seno all’Ente Musicale, con la collaborazione dell’Orchestra di Percussioni Waikiki, e l’associazione Percussivamente.
M5S su spiaggia Beata Giovannina - 29 Giugno 2016 - 10:24
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del MoVimento 5 Stelle Verbania, inerente gli ultimi sviluppi sulla vicenda della spiaggia della Beata Giovannina
Spiagge: deocoro e pulizia - 9 Giugno 2016 - 13:01
In seguito al post di ieri, in cui un lettore lamentava il mancato rispetto delle regole in particolare nella spiaggia di suna, riceviamo alcune foto da una lettrice che lamenta poca cura della stessa.
Estate? spiagge, regole e convivenza - 8 Giugno 2016 - 15:03
Torna, o forse è meglio dire tenta di tornare l'estate, e subito ritornano le segnalazioni dei lettori riguardanti la convivenza e il rispetto delle regole, nelle spiagge cittadine. Riportiamo una mail di un lettore.
Consiglio Comunale dei Ragazzi i progetti del bienno in chiusura - 31 Maggio 2016 - 11:27
Volge ormai al termine l’esperienza dei consiglieri CCR (Consiglio Comunale dei Ragazzi ) di Verbania e si vanno concludendo le attività legate ai progetti per il biennio 2014-2016.
Rifiuti sulla spiaggia a "Villa Esperia" - 20 Gennaio 2016 - 14:33
In merito ai rifiuti presenti all’altezza di Villa Esperia, in direzione suna sulla statale 34, riportati da alcuni organi d'informazione, l'Amministrazione Comunale segnala che ha attivato Coub e ConserVCO per chiedere di intervenire per rimuovere quanto effettivamente presente.
Forno crematorio: prove di dialogo - 11 Gennaio 2016 - 10:17
Il Consiglio di Quartiere di Pallanza organizza per giovedì 14 gennaio alle ore 21.00, presso il salone del Centro Incontri Sant’Anna, una assemblea informativa sul progetto di esternalizzazione del forno crematorio presso il cimitero di Pallanza. Che vedrà la partecipazione delle parti in contrapposizione.
Giovane morto nel lago - 31 Agosto 2015 - 12:48
E' di pochi minuti fa la notizia del ritrovamento del corpo senza vita di un giovane, sulla spiaggia di suna nei pressi della Beata Giovannina.
Cade dalla barca scompare nel lago - 22 Luglio 2015 - 18:59
Nel pomeriggio di oggi, un uomo di 49 anni, residente nel Novarese, è scomparso nelle acque del lago Maggiore all'altezza della spiaggia del lido di suna.
spiaggia suna - nei commenti
Lungolago Pallanza: il progetto - 13 Marzo 2018 - 10:54
lungo periodo......
Direi innanzi tutto che le "loro" spendono meglio....la realizzazione di opere di questo genere non possono mai essere fine a se stesse ma devono sempre far parte di un progetto più ampio e sul lungo periodo. Ovvero. Noi abbiamo (forse) meno risorse ma, ragionando nel lungo periodo, le cose si posso comunque realizzare bene e nell'interesse di tutti. Cosa che da noi spesso non succede. Gli esempi sono tanti e non sto ad annoiarVi.......ma, solo per esempio, che senso ha spendere una cifra a tre zeri in una spiaggia alla periferia di suna e poi darla in gestione ad un privato e poi non trovare i soldi per fare un bagno pubblico funzionale e funzionante? Come dice Livio in un altro POST......non bisogna inventare nella nel 2018....basta copiare....e avere la capacità e onestà di agire semplicemente da "buon padre di famiglia". Non mi pare così difficile......come ci vogliono fare credere.
Spiaggia di Suna e divieti - 22 Aprile 2017 - 09:05
Re: ....per Alessandro del 20 aprile
Ciao Alessandro Per rimanere in tema, se sei un frequentatore della spiaggia di suna avrai avuto la fortuna o sfortuna (dipende dai punti di vista) di assistere nella giornata di Pasqua (o forse il giorno prima), alle effusioni di due ragazze straniere (parlavano in inglese) mentre si baciavano e si palpavano sul muretto in riva al lago, incuranti degli sguardi un po' attoniti delle persone e soprattutto dei genitori con i figli piccoli. ..
Spiaggia di Suna e divieti - 21 Aprile 2017 - 10:51
Divieti in spiaggi
I divieti vigono per tutta la stagione e debbono essere fatti rispettare da chi della spiaggia deve prendersi cura per contratto (ovvero i gestori del bar del lido) e a tutti gli organi preposti a farlo: polizia municipale, P.S., carabinieri e in genere a tutti gli organi di P.G. (Polizia Giudiziaria). Relativamente al rispetto delle regole "quoto" INFO. In altra discussione, sul fatto di Rachelli e del suo incidente, scrivevo: Il mancato controllo? Potrei porre una domanda leggermente diversa. ....E un po' più di coscienza? Un po' più cultura del rispetto degli altri senza che ci sia qualcuno che sia presente per ricordarti che ci sono delle regole, che pur incasinate che siano, vanno rispettate!!!????? Io abito a suna.....Sul lungo lago. Gli unici che rispettano il 30kmh (giusto o sbagliato che sia) sono i turisti stranieri. Vorrà dire qualcosa???? Penso di sì! Il rispetto delle regole, stringenti o non, è la base della pacifica convivenza. Perso questo valore si entra nello sconfinato campo del.....prepotentismo.....
Spiaggia di Suna e divieti - 20 Aprile 2017 - 15:01
Informazione
Il giorno di pasquetta sono stato a suna dalle ore 11:00 fino alle 17:00 la spiaggia era piena di gente con tanto di tavolini a fare il Pic Nic e tra una passeggiata e l altra questo incontro di Champion io sinceramente non l ho visto vedevo dei ragazzi che giocavano al classico torello senza sentire nessuna lamentela
L'Amministrazione precisa su Beata Giovannina - 26 Gennaio 2017 - 18:30
Una Verbania Possibile
replichiamo a un'Amministrazione, che banalizza e strumentalizza le posizioni delle opposizioni. Abbiamo sempre auspicato un confronto puramente politico, ma un'amministrazione non trasparente e che evita risposte sul merito delle cose, ci ha costretti ad approfondire tecnicismi che poco competono a un gruppo politico ( evitabili, appunto, se solo venissero spiegate le ragioni alla base delle scelte). Se l’Amministrazione dice che: "anche senza natanti a motori la presenza del pontile senza i corridoi di atterraggio, che la dimensione dell'area renderebbe inutili, prevede il divieto di balneazione" non vuol forse che esiste il divieto di balneazione? Se così fosse, non andrebbe quindi emessa apposita ordinanza con obbligo di applicazione? Inoltre, se il divieto di balneazione esiste, non si può prevedere di collocarci uno scivolo e fare il bagno. Alla spiaggia della Polisportiva Verbano, convivono uno accanto all'altra il pontile della società sportiva da cui partono, natanti a motore (gommone) e non, e la spiaggia vera e propria. Quindi anche quella è illegittima? Idem alla colonia solare di suna. Evidentemente in merito alla concessione, non chiedevamo un esercizio stilistico, bensì una spiegazione onesta che chiarisse per quale motivo non si fosse adottata la stessa procedura del bando precedente. L' investimento di un imprenditore ci sarebbe comunque stato e forse, anche, con un canone più congruo. Perché questa ipotesi non è stata presa in considerazione? sottolineiamo che il Comune di Verbania ha sempre considerato il Tennis di Pallanza come un impianto sportivo e l'ha assegnato con gara pubblica come ha fatto con la pista d'atletica, il palazzetto e - di recente - anche con gli stadi. Perché cambiare proprio ora? A chi giova? Alla città? Ovviamente in tutto ciò l'Amministrazione continua a evitare di rispondere alla nostra più semplice domanda: Se esiste una delibera del consiglio comunale per quale motivo NON RISPETTARLA? Domande, solo domande che potrebbero evitare di essere derubricate a mera polemica se solo trovassero trasparente e congrua risposta nelle sedi deputate anziché sui giornali. Come minoranza ricorriamo e ricorreremo sempre ai giornali ogniqualvolta le sedi deputate al confronto politico vengano “snobbate” (troppo spesso) da una Amministrazione arrogantemente.
PD su Beata Giovannina - 23 Gennaio 2017 - 09:46
Un po' di chiarezza
Innanzi tutto, la questione che per primo ho sollevato non è posta contro qualcuno, ma in favore di chiarezza e trasparenza. Tante sono le questioni poco chiare a prescindere da se il posto (la Beata Giovannina) oggi è bello o brutto, gestito bene o male. Primo mi chiedo, se c'è una delibera di Consiglio che prevede determinate cose e la Giunta non l'ha voluta rispettare , perchè non si è ritirata la delibera di consiglio (votata dalla maggioranza) prima dell'assegnazione? perchè è stata fatta una "concessione ordinaria" quando è evidente che tale concessione sia nei fatti migliorativa e ciò implica doveri differenti per il concessionario? -ecco la definizione da regolamento regionale: i) concessione demaniale ordinaria: l’ atto che abilita il possesso e l’utilizzo di un bene demaniale per un periodo superiore ad un anno, e l’occupazione non prevede l’alterazione dello stato dei luoghi, ne’ la trasformazione urbanistica ed edilizia del territorio e non è soggetta al permesso di costruire di cui all’articolo 10 del decreto del Presidente della Repubblica 6 giugno 2001, n. 380 (Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia); riguarda beni che con l’affidamento conservano lo stesso livello di demanialità esistente, ove sono ammissibili esclusivamente interventi di manutenzione ordinaria, straordinaria, restauro e risanamento conservativo; l) concessione demaniale migliorativa: l’atto che abilita il possesso o l’utilizzo di un bene demaniale per un periodo superiore ad un anno e l’occupazione prevede anche soltanto una delle seguenti caratteristiche. 1)alterazione dei luoghi; 2) trasformazione urbanistica ed edilizia del territorio; 3) subordinazione al permesso di costruire di cui all’articolo 10 del d.p.r. 380/2001. m) canone annuo: l’ importo da versare annualmente all’ autorità demaniale per l’occupazione del bene demaniale; n) deposito cauzionale: l’importo da versare al momento del rilascio della concessione posto a garanzia della corretta occupazione del bene demaniale; o) unità di navigazione: qualsiasi mezzo atto a navigare quali imbarcazioni, natanti, ecc... . Perchè se esiste , ed evidentemente esiste , un garbuglio sia di natura politica che di natura amministrativa, si vuole continuare a gettare fango indistintamente sulle opposizioni, quando da mesi e mesi si tenta solo di fare chiarezza? Perchè se si sono cambiate le carte in tavola, ovvero si è data nei fatti la possibilità di fare un bar e di lasciare le barche a motore , non si è fatto un bando? perché, per esempio, si faccia una gara per tutte le aree demaniali : bar-ristorante-spiaggia del Maggiore; Lido di suna; Villa Giulia; Imbarcadero di suna... tranne che per la Beata Giovannina e il Tennis Pallanza ? Bene il ritorno in commissione, bene se finalmente arriveranno risposte chiare
Fronte Nazionale su ingresso in acqua spiaggia Suna - 23 Settembre 2016 - 18:11
Interpellanza costruttiva.
Non ho mai sentito indicare la DELIZIOSA spiaggia di suna come "Lido dei Poveri". L'appellativo appare un tantino riduttivo... Comunque apprezzo sempre l'attenzione verso le spiagge cittadine che devono essere considerate come una risorsa ad alto potenziale turistico. Sono lontanissimo politicamente da Fronte Nazionale ma in questo caso hanno mostrato dalla loro parte di oppositore un'attenzione costruttiva. Bravi.
Interventi sulle spiagge e sulle sponde cittadine al via oggi - 22 Settembre 2016 - 13:41
Sistemazione spiaggia Belsito di via Troubetzkoy
Non riesco a capire di che sistemazione si tratti,la spiaggia è' perfetta! Pulita con l'erba ben tenuta da chi abitualmente ne usufruisce tutta l'estate! Partendo dalla Polisportiva di suna,fino alla casa che la delimita in finale........ Potete venire a controllare! Piuttosto farei tenere in ordine(tagliare erba,raccogliere il fogliame che la rende trascurata) il terrazzamento sopra la sede della Polisportiva che è' stato dato in comodato d'uso,L'entrata di suna,molto trascurata!
Forza Italia Berlusconi su spiaggia Beata Giovannina - 28 Agosto 2016 - 15:02
spiaggia verbania
non entro in merito della spiaggia della Beata Giovannina che non conosco,ma chiedo la spiaggia molto bella e quasi abbandonata di fianco alla piscina di suna perchè non viene usufruita ed aperta al publico??
Spiagge: deocoro e pulizia - 26 Luglio 2016 - 16:19
aggiornamento champions
Dunque, sabato scorso ci sono stati i preliminari di champions allo stadio di suna, questo sabato il tempo non era bello ed immagino non abbiano giocato, non essendo veri professionisti non amano giocare con il bagnato. Per il discorso spiaggia...non ci sono giustificazioni a prescindete da quando abbiano fatto i loro bisogni, proprio come danno i cani.
Spiagge: deocoro e pulizia - 26 Luglio 2016 - 09:09
eccomi beato Giovannino
Giusto giusto a pennello!!!! Eccomi qua tutto per te e per quelli come te. Dunque, domenica mattina ero in spiaggia a suna, non ci crederai...ma era peggio del solito, ho parlato anche con l'operatore ecologico e anche lui, non capiva come possa esistere certa gente. Pensa, mi ha detto che ha provveduto a pulire la spiaggia ma che uno schifo del genere non l'aveva ancora visto. In più, per chi ha avuto la fortuna di fare la doccia, ha sicuramente avuto modo di sentire profumi intensi di urina ma non solo: proprio lì c'era una bellissima defecazione umana... lascio a te, guru del blog, ogni altro commento. E come vedi non si tratta di catastrofi e pestilenze varie ma solo, come sostieni sempre tu, "di gente che vuole vivere il lago"!
Spiagge: deocoro e pulizia - 14 Luglio 2016 - 21:48
Le rispondo Maurilio...
Solo perché comincia a fare qualche ragionamento. Ora le pongo un quesito: come vivono i giovanotti delle altre città che non hanno il lago? Anche loro potrebbero lamentare di non avere spazi ma si adattano ad un semplice prato per un campo di gioco. È qui che divergiamo o magari non capisco io: se non ci sono spazi a suna in riva al lago per il "giuoco" del pallone...non si gioca...mi dica se sbaglio...non credo, però mi piacerebbe essere smentito, soprattutto in presenza di un cartello dove si evidenzia che è vietato farlo. È come dire che se avessi voglia di giocare a rugby o a pallavolo o a tennis sui prati erbosi del lungolago lo faccio perché ritengo che non ci siano gli spazi adeguati per farlo in altri luoghi, a prescindere dai divieti e dal buon senso. I ragazzi devono scegliere se giocare a calcio nei luoghi adatti oppure passare la giornata in spiaggia..come vede non è problema di spazi ma una questione di scelte. Sono mie elucubrazioni? Il discorso di Nizza, e qui la chiudiamo, era per dire che là c'è un altro problema,più grave del nostro, che si chiama delinquenza... concordo con lei che il pontile della spiaggia non può avere la funzione di attracco di natanti, sarebbe molto più idoneo come trampolino per i tuffi, a meno che non ci siano dei progetti di implementazione a me sconosciuti. E concordo con lei sul fatto che qualcosa bisogna inventarsi per il viale, si transita a velocità sostenute, tenendo in considerazione dell'elevata presenza di turisti e di persone che lo attraversano. Non è questione di fare la caccia, non è il mio mestiere, ma qualcuno dovrà pur esporsi per cercare di bloccare questi fenomeni, l'altro giorno c'è stato un avvertimento (lo scooterista) ma in ogni caso, non è un bel biglietto da visita per i turisti o per qualsiasi altra persona, passeggiare sul lungolago e ritrovarsi in mezzo a un gruppo scatenato di ragazzi che non ci pensano nemmeno di fermarsi e continuare a giocare. Le chiedo però una cortesia, non si rifaccia più a Totò e a De Andrè. ..non mi piacciono proprio. La ringrazio.
Spiagge: deocoro e pulizia - 14 Luglio 2016 - 19:20
Re: Ah ah che ridere
Caro info io ho smesso da tempo di fare del sarcasmo! Penso solo che le tue elucubrazioni, anche se hanno un fondo di verità, sono vuote! Basta rileggersi tutti i post e si vede che anche tu hai le idee poco chiare! Se metti tutti insieme mille pellegrini, sono convinto che sentirai qualche parolaccia e vedrai qualche azione molesta o non appropriata! Ma suna non è "Sodoma e Gomorra", semplicemente vi si ritrovano tutti i pomeriggi la maggior parte degli adolescenti della città. Ma chiediti perchè? Purtoppo, suna è l'unica area urbana balneabile, è normale che in periodo estivo sia sovraffollata, con tutti i problemi che comporta. Fino a qualche anno fa c'era anche l'Arena, molto più adatta (spazi ampi, lontano dalla strada, facilmente controllabile dalle forze dell'ordine,...), ma si è deciso diversamente! La spiaggia riaperta quest'anno non basta, o semplicemente non piace ancora! Ora, i ragazzi da qualche parte devono andare, hanno deciso suna, facciamocene una ragione! Con un po' più di informazione e di controllo, qualche risultato si potrebbe ottenere, ma attenzione non bisogna mandare i Vigili per fare cassa con i ragazzini che giocano a pallone, ma con la presenza costante (ma tu info hai deriso la mia idea di avere pattuglie addestrate al servizio in spiaggia! suna non è Nizza! Infatti...) ma per stare tra la gente a vigilare e far sentire la propria discreta presenza. Essere una città turistica è anche questo, appunto come Nizza, Villefrance s/M, ... L'informazione deve essere fatta seriamente, non come il cartello che c'è sulla piattaforma tra la spiaggia e la piscina che lo indica come pontile! Lo capisce anche mio nipote che è ancora nella pancia di sua mamma che quello non è un pontile, non è presente nessuna bitta, come cavolo attraccano el barche? Per non parlare dell'altezza sul livello dell'acqua! Non dimentichiamo inoltre, che il limite di velocità di 30 km/h non è rispettato da nessuno! Ultimo, ma non meno importante, i ragazzi di cui ti lamenti, sono figli dei nostri tempi, figli di genitori che pensano che essere furbi sia meglio che essere intelligenti, che sotto sotto ammirano chi si fa strada con qualche mazzetta o la giusta raccomandazione, che hanno applaudito per anni politici puttanieri che ci parlavano di famiglia, e cosi via! Figli di chi transita a 60/70 km/h, magari parlando al telefono, ovviamene senza auricolari, e che non danno mai la precedenza ai pedoni sulle strisce! Come vedi, il problema c'è, ed è profondo, ma lo risolvi se vai alla radice della causa, non solo pensando agli effetti! Saluti, e buona caccia (un po' di sano umorismo non ha mai ucciso nessuno!) Maurilio
Spiagge: deocoro e pulizia - 13 Luglio 2016 - 16:58
bravo Paolino
Ho delle certezze..ma non voglio esprimerle tutte in questo blog. Sicuramente il problema è più marcato ed evidente, anche ai più.., nel weekend, perciò un'idea potrebbe essere quella di cominciare ad impegnare le forze dell'ordine proprio in quei due giorni a settimana. Ho la sensazione che si otterrebbero dei risultati immediati, visibili a tutti quanti, tanto cosa avremmo da perderci? Paolino ha ragione, chi vive solo la spiaggia e non è di suna, non sente e non vede le problematiche ..perché non gliene può fregar di meno:basti pensare che se si va in vacanza al mare e vede sporcizia, gente veramente maleducata, spiagge in stile discarica..tutto sommato, non essendo casa loro, potrebbero fregarsene e non interessarsi di eventuali lamentele di chi ci vive. Altro che barzelletta, sig.ra Simona T., o massoneria, carissimo sig. Maurilio.. ah dimenticavo,quand'è che si incontrano i genitori?
Spiagge: deocoro e pulizia - 13 Luglio 2016 - 09:44
tutti sunesi
vorrei sapere quanti di questi iper tolleranti ("non è vero niente,suna è tranquillissima,un 'oasi di pace" e altre caz...te simili) abita a suna. Zero,vi risparmio la fatica. come sempre,tutti a straparlare di cose che non sanno. suna è meravigliosa,ma viverci 365 giorni all'anno è un po' diverso dal passarci 3 ore in spiaggia per tre mesi all'anno..
Spiagge: deocoro e pulizia - 10 Luglio 2016 - 11:53
consiglio di quartiere ovest
Ha fatto richiesta nell ultima riunione che venga resa libera parte della spiaggia che ora e' in uso alle piscine di suna. spiaggia che ora e' a pagamento ed e' sempre vuota. Non e' ammissibile che i ragazzi non abbiano posto dove stare e a pochi metri c'è una spiaggia inutilizzata (o comunque poco utilizzata). Ieri ore 17.00 e 35 gradi c erano DIECI OCCUPANTI. Ci sarebbe spazio anche per un campo da beach-volley e non precluderebbe la possibilità di noleggio sdraio e ombrelloni.. Ci impegneremo fortemente affinché questa proposta venga presa in seria considerazione dalla pubblica amministrazione. Buona giornata
Spiagge: deocoro e pulizia - 10 Luglio 2016 - 10:59
Luoghi consigliati a Mister Info
Sono stato ieri, sabato; un intero pomeriggio sulla spiaggia di suna. Calma e relax. Le lagnanze del signor Info si dimostrano ancora una volte TOTALMENTE INFONDATE. Consiglio a mister Info di andare a vivere nei seguenti luoghi. Forse lì troverà la sua pece e non disturberà più il prossimo con le sue lamentele inconsistenti: Riserva Naturale del Vulcano Kronotsky, Penisola della Kamchatka, Russia; Deserto del Gobi, Mongolia Salar de Uyuni Deserto del Mojave Deserto del Namib Deserto di Atacama Deserto di Thar Altopiano del Colorado E poi c'è il solito Sahara. Però scelga un luogo lontano dalle rotte dei beduini e tuareg. QUando passano quella volta ogni tre o quattro mesi possono essere rumorosi.
Spiagge: deocoro e pulizia - 8 Luglio 2016 - 20:40
Povera Verbania!!
Senz'altro l'umorismo non manca a qualche cittadino di Verbania, così come manca la voglia di risolvere i problemini, quelli piccoli piccoli che vede solo il sottoscritto. Visto il tema sarcastico, le riordino le idee: la foto di Nizza, tra l'altro una città stupenda, ci dice semplicemente che, prima dell'arrivo di certi individui (non voglio fare politica, altrimenti finiamo nel baratro), ai primi segnali della "gente che si vuole solo divertire", qualcuno la pensava proprio come voi..sono solo ragazzi che si divertono, bla bla bla..poi la situazione è sfuggita di mano. Il sig. Maurilio avrà sicuramente frequentato la spiaggia di Nizza, o semplicemente passeggiato sulla promenade e avrà sicuramente notato un certo senso di non tranquillità ed insicurezza. Ora, onde evitare di sentire dire che sto paragonando suna a Nizza, vi fermo subito prima che vengano dette certe idiozie. E' semplicemente per dire che il fatto di lasciare fare senza il rispetto delle leggi e delle regole prima o poi porta a determinate conseguenze, in proporzione alla realtà in cui si vive (tradotto significa che suna non è Nizza, non si sa mai che qualche burlone sostenga questa tesi).
Spiagge: deocoro e pulizia - 7 Luglio 2016 - 15:18
x la sig.ra Laura
Non me ne voglia sig.ra Ghidini, il mio intento è quello di evidenziare alcune problematiche per trovare una soluzione comune. Ma se non ci intendiamo sul punto di partenza ... nessuno ha parlato di catastrofi ma del senso civico che, a mio avviso, non è adeguato alla città di Verbania. Credo di capire che per alcune persone il fatto di non rispettare le regole possa passare come un qualcosa di normale, non grave, non "catastrofico". Per esempio, domenica pomeriggio, dato che è assidua frequentatrice del lungolago, avrà notato sicuramente che al parchetto c'era un gruppo nutrito di ragazzotti che, con una media superiore all'utilizzo dei giochi per bambini, utilizzavano in modo improprio proprio quelle attrezzature ludiche destinate ai più piccoli: non è la fine del mondo, per carità, ma non vedo perché poi quando si romperanno (cosa già accaduta più volte) dovrò pagare io cittadino di Verbania i danni provocati da altri: a cosa servono le telecamere? E sempre di domenica avrà notato i tuffi olimpionici proprio dal muretto di delimitazione del parchetto: non vorrei predire che, quando si faranno male, i genitori chiederanno i danni proprio al Comune. Inoltre la nuova spiaggia galleggiante di suna non è più ad utilizzo dei diportisti poiché appunto destinata ai bagnanti. Sono queste le piccole cose che non vanno, altro non ce n'è per fortuna..
Interpellanza su spiaggia “Beata Giovannina” - 24 Giugno 2016 - 22:37
spiaggia Beata Giovannina
Già il fatto che si definisce spiaggia è implicito che vi sia imposto il divieto di qualunque attività che preveda noleggi, anche non a motore; infatti, anche per i pedalò, i windsurf, ecc. ecc., che sono realtà non a motore, deve essere previsto un corridoio di uscita e di entrata lontano dalla zona balneare. Quindi, vedendo le dimensioni di quella spiaggetta, mi sembra abbastanza improbabile che si possa fare un idoneo corridoio. Ormai non mi meraviglio più di niente, in questo campo poi ne sto vedendo di tutti i colori, ad esempio: invece che andarsi a cercare rogne gratuite, perchè i benpensanti comunali non sanano quel pontiletto posto tra il muro della piscina di suna e la spiaggia libera di suna, che risulta essere un pontile di attracco posto in un area balneare, quindi come tale, si dovrebbe procedere a renderlo inutilizzabile per l'attività di tuffi che viene di fatto esercitata, perchè la legge vieta qualunque tipo di attività su strutture definite pontili.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti