Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

stato

Inserisci quello che vuoi cercare
stato - nei post
M5S su Commissione "Politiche Sociali" - 23 Gennaio 2018 - 17:04
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Movimento Cinque Stelle Verbania, riguardante la Commissione "Politiche Sociali" svoltasi ieri sera.
Bandiera Aracione nel Vco - 23 Gennaio 2018 - 09:16
Sette centri del VCO potranno fregiarsi ancora del prestigioso riconoscimento del TCI. Sottoposti alla verifica del Touring Club Italiano che ha confermato, attraverso l’applicazione del Modello di Analisi Territoriale (M.A.T.), il sussistere delle condizioni che hanno portato all’assegnazione del marchio di qualità turistico-ambientale “Bandiera arancione”.
"Teatro Maggiore: si faccia Commissione d'Inchiesta" - 22 Gennaio 2018 - 17:04
Riceviamo e pubblichiamo, un nota dei gruppi consiliari: MoVimento 5 Stelle Verbania - Roberto Campana, Sinistra e Ambiente – Renato Brignone, Cittadini Con Voi – Ludovico Martinella, Forza Italia Berlusconi – Michael Immovilli e Adrian Chifu; in cui richiedono l'istituzione di una Commissione d'Inchiesta e di Controllo sulle problematiche del Teatro Il Maggiore.
Songa: migranti, solidarietà ai sindaci dei piccoli comuni - 22 Gennaio 2018 - 15:03
Riceviamo e pubblichiamo, una nota di Luigi Songa, portavoce di Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale per la Provincia del Verbano Cusio Ossola, riguardante le ultime notizie sui migranti.
Comitato Salute VCO: medicina territoriale e ospedale unico - 22 Gennaio 2018 - 10:23
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Comitato Salute VCO, riguardante la Medicina Territoriale e il nuovo ospedale unico.
LegalNews: Notifica a mezzo PEC all’indirizzo comune a due società - 22 Gennaio 2018 - 08:00
Con la recentissima Sentenza n. 710 del 12.01.2018 la Cassazione ha esaminato il tema della validità della notifica effettuata a mezzo PEC all’indirizzo che risulta comune a due distinte società.
Migranti: riflessioni da Miazzina - 20 Gennaio 2018 - 18:36
Riceviamo e pubblichiamo, una nota con le riflessioni di Marco Regaldi consigliere comunale di Miazzina - capogruppo dei consiglieri di maggioranza del sindaco Viscardini Eugenio.
Relazione in merito al bilancio di previsione 2018 - 19 Gennaio 2018 - 11:04
Riportiamo la relazione presentata dal sindaco Silvia Marchionini, in merito al bilancio di previsione 2018, approvato dal Consiglio Comunale di Verbania nella serata di ieri, 18 gennaio 2018.
Mostra fotografica Aiazzi-Majno prolungata - 18 Gennaio 2018 - 15:03
Dato il successo dell’iniziativa, il Museo del Paesaggio ha deciso di prorogare la mostra fotografica, allestita presso la sua sede di Palazzo Viani Dugnani, fino a domenica 11 febbraio 2018.
Un anno di Museo del Paesaggio - 17 Gennaio 2018 - 15:03
Un anno molto importante il 2017 per il Museo del Paesaggio di Verbania. L’apertura del piano nobile di Palazzo Viani Dugnani ha restituito quasi integralmente l’edificio alla fruizione pubblica, con una riqualificazione funzionale adeguata al grande valore del settecentesco palazzo nel centro storico di Pallanza.
Nuova motovedetta sul lago d'Orta - 17 Gennaio 2018 - 13:01
Dal mese di gennaio è stato potenziato il servizio di vigilanza lacuale presso il Lago d’Orta mediante l’impiego di una nuova imbarcazione (motovedetta cc 272) messa a disposizione dal servizio aereo e navale del comando generale, che a differenza del battello stagionale cc 75/85, trasferito presso l’isola del giglio, avrà invece un impiego annuale.
Da Baveno alla Rappresentativa Nazionale Dilettanti - 17 Gennaio 2018 - 11:24
"Martedì 16 gennaio 2018 a Brugherio (MB), presso il Centro Sportivo Comunale nell'ambito del Progetto Giovani LND ha avuto luogo il Raduno Territoriale dell’Area Nord della Rappresentativa Nazionale Dilettanti Under 17 al quale ha partecipato anche Federico Strola classe 2001 in forza al Città di Baveno nella juniores e Prima Squadra.
Augusto Guerriero detto Ricciardetto – Quaesivi et non inveni - 16 Gennaio 2018 - 13:01
Mercoledì 17 gennaio 2018, alle ore 20.00, presso la Biblioteca Civica “P. Ceretti” di Verbania, Letture filosofiche – “Lo spazio bianco” propone: Augusto Guerriero detto Ricciardetto – Quaesivi et non inveni, Mondadori 1973.
Il Maggiore: i dati del 2017 - 16 Gennaio 2018 - 11:27
"Il 2017 è stato il primo anno completo nella gestione del centro eventi Il Maggiore, inaugurato nell’estate del 2016. Segnaliamo, dal lato organizzativo, il numero legato agli eventi che si sono svolti nella struttura, sapendo che sulla qualità degli stessi ogni spettatore avrà dato il suo “insindacabile” giudizio". Di seguito il resto della nota dell'Amministrazione Comunale.
Metti una sera al cinema - Loving - 15 Gennaio 2018 - 09:33
Il Cinecircolo Socio Culturale Don Bosco, martedì 16 gennaio 2018, per la rassegna "Metti una sera al Cinema", presso l'Auditorium de Il Chiostro ore 17:15, 19:30 e 21:30 proiezione di "Loving".
stato - nei commenti
I profughi di Crusinallo arrivano a Miazzina - 23 Gennaio 2018 - 16:32
Re: Re: Re: Re: Re: domande
Ciao paolino Io penso che tu invece sottovaluti alla grande il problema. Che di quelli che dovrebbero sfuggire dalla guerra, proprio oggi ne è stato condannato uno a 5 anni per molestie sessuali
I profughi di Crusinallo arrivano a Miazzina - 22 Gennaio 2018 - 00:14
commento
avevo fatto un commento precedente, con una domanda per il prefetto, " stranamente " non e' stato pubblicato! non era offensivo, chiedevo soltanto se era dato sapere se nei pressi dell'abitazione del prefetto c'erano dei profughi! spero riusciate a leggere cio' che ho scritto! e....menomale che in Italia dovrebbe esserci liberta' di espressione!
Il Maggiore: i dati del 2017 - 18 Gennaio 2018 - 16:27
dati... corretti...
L'incarico alla sig Guazzotti è stato nel 2016, solo per un anno, e legato all'avvio del teatro (per avere una persona competente - e lei lo è - per organizzare lo "start up" del centro eventi). Quindi nel 2017 sono unicamente i 20.052 euro lordi di cui sopra alla direttrice Rapetti (ufficio stampa compreso). Un compenso davvero minimo per una direttrice artistica con un ottimo curriculum. Evitiamo di dare indicazioni fuorvianti...
Il Maggiore: i dati del 2017 - 17 Gennaio 2018 - 14:10
Re: Re: Beh
Ciao AleB i compensi per la direttrice artistica Renata (il cognome mi sfugge) e la sua assistente (il nome mi sfugge) sono di 40.000 euro a testa naturalmente all'anno. Purtroppo non possiamo avere un riscontro con la realtà del mercato perché non è stato fatto un appalto pubblico ma sono stati dati incarichi diretti e nemmeno è stata resa pubblica la "ricerca di mercato" che ha portato alla scelta di tali professionisti e il calcolo del loro compenso. Personalmente mi sembra un'enormità considerando che conosco persone che lavorano nell'ambito della Cultura e non coltura che fanno fatica a sbarcare il lunario.
M5S su ciclabile Suna-Fondotoce - 14 Gennaio 2018 - 11:32
Mi sembra
Mi sembra veramente gravissimo che in corso d'opera si sia cambiato la tipologia del fondo stradale, e non per migliorarlo ma per" risparmiare "e costruire una pavimentazione che dovrà per questo avere maggiori costi di manutenzione, sarebbe interessante sapere le motivazioni. Grazie di essere stato informato.
Chifu e Immovilli: Il Maggiore, parcheggio e Movicentro - 14 Gennaio 2018 - 09:13
ok
va bene tutto,il progettista una volta che ha avuto il benestare (quindi ha vinto la gara)potrebbe teoricamente andarsene dove gli pare perchè sarà il direttore dei Lavori a sorvegliare che il tutto sia fatto a regola d'arte e invitabilmente dovrà confrontarsi giornalmente con chi manualmente darà corpo alla struttura..per quanto attiene alla struttura in legno sarebbe stato oppurtuno attenersi a due fondamentali principi.il primo sicuramente è il trattamento ignifugo (nonso se era nel capitolato..) e poi se la scelta del legno sia avvenuta considerando il taglio inziale,che ,strano a dirsi, deve essere avvenuta con la luna in calo,perchè altrimenti a lungo andare il legno si "muove"con le prevedibili conseguenze....ma qui,lo so, siamo nella stratosfera..cordialità
Ospedale unico VCO, firmata committenza - 12 Gennaio 2018 - 18:46
gli splendidi senza un soldo
ma sì,facciamolo...certo i soldi non ci sono,ma che problema è? mi piace come ragionano quelli che passano la vita a scaldare una sedia con lo stipendio assicurato dallo stato,abituati come sono ad aspettare,tanto qualcuno paga sempre. chi rischia del suo per campare,è un po' meno incline a buttare i soldi (quelli che ha,figurarsi quelli che non ha!) dalla finestra,perchè dietro non ha nessuno che comunque ogni mese gli fa il bonifico. opera inutile,costosissima,tempi biblici. con cifre molto inferiori si completano i due ospedali "maggiori" (Omegna è quasi a posto) e si completano gli organici carenti,dando lavoro subito e un miglior servizio subito. non tra vent'anni. gli splendidi lasciamoli fare a chi può permetterselo.
Ospedale unico VCO, firmata committenza - 12 Gennaio 2018 - 16:07
Condivido Livio
Condivido Livio, l'ho già detto altre volte: l'ospedale Castelli, per le esperienze che ho avuto io, ha funzionato egregiamente e mi pare assurdo abbandonare una struttura ospedaliera che ancora non è compiutamente realizzata per un ospedale unico più lontano da casa, in una posizione di compromesso e che quindi scontenta sia gli ossolani che i cusiani, che i verbanesi; in ogni caso chi non si fida del Castelli e vuole andare in strutture ospedaliere di altre regioni ( o magari anche a Torino), continuerà a farlo ugualmente. Ieri un'amica è andata a partorire a Varese, perchè a lei andava bene così, ma non capisco perchè creare ulteriore disagio, ad esempio, a chi vorrebbe che il proprio filgio nascesse a Verbania. In tutto sto bailamme vedo solo l'interesse della futura parte privata e magari di qualche parte politica come è d'uso in Italia. Altra volta sono stato ricoverato al San Biagio a Domodossola ed anche lì ho avuto cure e trattamenti più che adeguati sia da parte del personale medico che paramedico: perchè lamentarsi sempre anche della gamba sana? Mi pare di ascoltare coloro che dicono che all'ospedale si mangia male: certo, è un mangiare "da mensa" e talora con diete per "malati" non è certo un ristorante stellato(...dove a vole si mangia uguale ma a ben altro prezzo!)
Chifu e Immovilli: Il Maggiore, parcheggio e Movicentro - 11 Gennaio 2018 - 16:16
E il direttore dei lavori?
Forse, anzi sicuramente, questo non è il mio campo, ma da incompetente mi chiedo: al dilà di progettisti ed imprese, il progetto non era stato almeno letto, guardato, vagliato dagli Uffici Tecnici Comunali? Non c'era un direttore dei lavori ad evidenziare eventuali carenze dei progettisti o, se ci son o state, manchevolezze degli esecutori dei lavori?
Chifu e Immovilli: Il Maggiore, parcheggio e Movicentro - 11 Gennaio 2018 - 16:16
Ragioni e Torti
Non sono quasi mai d'accordo sulle analisi di Renato, ma su due questioni non v'è dubbio alcuno: - Struttura CEM: c'è stato un errore tecnico (e non politico come in tanti vogliono farlo passare). Qualcuno ha sbagliato i conti e qualcun'altro si è accorto troppo tardi che il fascicolo antincendio non era conforme alle direttive. E' pacifico che, per non attendere i tempi della Giustizia, si debba procedere con le correzioni del caso; ma è altrettanto doveroso perseguire chi ha creato il danno e pretendere il rimborso delle spese. Per questo tipo di cose ci sono le assicurazioni; non si conosce la genesi di questo errore, ma immagino non sia così complesso scoprirla. Tuttavia, per trasparenza, l'Amministrazione ben farebbe a rendere pubblica la storia, demandando alle azioni giudiziarie il recupero delle somme spese. - Inquinamento ex gasometro: è lapalissiano che nessuno mai pagherà per i danni procurati. Se mai riuscissero ad identificare i responsabili, le attuali condizioni potrebbero di fatto rendere impossibile il recupero delle maggiori spese. Ma qui finisce il mio appoggio a Brignone: sul resto della linea, rimango distante dalle sue osservazioni. In primo luogo, la scelta del materiale non c'entra nulla con le tempistiche del cantiere: installare un legno non trattato o trattato in fabbrica è la stessa cosa. Inoltre ognuno fa il suo mestiere: se Notarimpresa aveva come scopo di fornitura la realizzazione di un'opera con capitolati e materiali ben precisi, non era suo compito verificare. Vero che in questo modo la qualità di qualsiasi attività migliora, ma portando all'estremo questo concetto, allora anche il tecnico controllore deve essere controllato. Se il fascicolo anticendio era predisposto ed approvato, perchè mai il "magut" avrebbe dovuto metterci becco? Vale comuque quando detto sopra al primo punto: qualcuno ha sbagliao e giusto che paghi. Per quanto riguarda il parcheggio, l'unico vantaggio di una soluzione a raso era un evidente risparmio di denaro: per il resto avrebbe potuto accogliere verosimilmente solo un terzo della auto che potrà ospitare il nuovo edificio e, se non se ne fossero accorti con gli scavi, avrebbe lasciato gli inquinanti così come sono. Oppure, una volta scoperti, i costi di bonifica avrebbero certamente superato quelli di costruzione dello stesso parcheggio, avendo ben presente che nessuno pagherà mai per i danni procurati. Tornando al contenuto dell'articolo, sarebbe davvero dannoso (ai fini della realizzazione dell'opera) attendere che l'ente provinciale si esprima in maniera definitiva: non hanno soldi per il riscaldamento degli istituti secondari (leggasi riduzione dei giorni di scuola) e sappiamo bene come è finito il cantiere Movicentro. Per non parlare della manutenzione delle strade a loro gestione (con il teatrino annuale sui fondi per lo spalamento neve!). E' ragionevole pensare che la spesa di 186k€ per l'anali di rischio (spero ed immagino con relativi carotaggi) abbia portato ad un risultato tecnico congruo (ma questo non si può dire: hanno sempre ragione chi è contro l'amministrazione!). La provincia e l'Arpa avranno speso un decimo, ma si arrogano il diritto di porre veti solo perchè l'analisi del sottosuolo dovrebbe estendersi anche alle zone adiacenti....e chi pagherebbe? Carotiamo il San Francesco e poi se il sottosuolo è inquinato lo tiriamo su tutto per bonificare? Paga sempre la provincia!? Mah... Una volta deciso che il progetto è necessario per la città, ben fa l'Amministrazione a tirare dritto poichè siamo molto vicini a ritrovarci un cantiere che mai più si chiuderà a pochi passi dal centro storico, con buona pace di chi alla parola DEGRADO associa il proprio gusto personale. Saluti AleB
Chifu e Immovilli: Il Maggiore, parcheggio e Movicentro - 11 Gennaio 2018 - 14:30
Re: Re: Re: Re: 280metri!
Ciao Renato Brignone Esempio x esempio... Vengo da te e ti dico: “Tieni questo progetto di stampelle, le hanno studiate 12 ortopedici e 4 ingegneri meccanici per 2 anni, fammele così”. Tu le fai rispettando scrupolosamente il progetto, la gente però s’ammazza perché i progettisti invece di usare acciaio iso 14310/V hanno voluto usare acciaio iso 14521/K. Chi mandi in galera? Il povero Renato umile esecutore che ha fatto ciò che gli è stato chiesto o i progettisti?
Chifu e Immovilli: Il Maggiore, parcheggio e Movicentro - 10 Gennaio 2018 - 20:28
Re: Re: 280metri!
Ciao Renato Brignone Notari ha messo travi non trattate perché il capitolato lavori le prevedeva così. Puoi prendertela con chiunque ma non con Notari che ha eseguito ciò che le è stato richiesto. Se gli chiedevano di installare i water sul soffitto, li avrebbe montati sul soffitto
M5S su regolamento gioco d'azzardo - 10 Gennaio 2018 - 18:59
Veramente....
Veramente le sale slot proliferano perchè chi è maggiormente interessato che esse esistano, visto quanto ci lucra sopra, e lo stato (minuscola voluta, in questo caso!). Poi concordo con Kiryienka che un bel controllino sulle persone che hanno così tanto tempo libero e sui loro redditi sarebbe opportuno farli, magari chiedendo alla GdF.
Chifu e Immovilli su problemi parcheggi in Sassonia - 7 Gennaio 2018 - 10:41
Il vero problema
Il parcheggio caotico in Sassonia è solo il sintomo del vero problema che è la mancanza di parcheggi. Il nuovo progetto di piazza Mercato non farà altro che aggravare la situazione. Sarebbe stato opportuno eseguire solo parcheggi sotterranei fa aggiungere a quelli già esistenti.
Chifu e Immovilli su problemi parcheggi in Sassonia - 4 Gennaio 2018 - 10:57
Re: Sassonia
Ciao livio non capisco perché tale articolo sia stato inserito nella pagina Sport.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti