Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

stato calamit

Inserisci quello che vuoi cercare
stato calamit - nei post
UNCEM stato ambiente Piemonte e montagna - 25 Giugno 2018 - 13:01
Uncem Piemonte, a fronte dei dati presentati giovedì 21 giugno, da Arpa e Regione Piemonte, contenuti nella Relazione sullo stato dell'Ambiente 2018, esprime in un comunicato che riportiamo di seguito, alcune riflessioni per il sistema-montagna e degli Enti locali del Piemonte.
UNCEM: giornata albero e post emergenza incendi - 22 Novembre 2017 - 13:01
Nella "Giornata nazionale degli alberi", riconosciuta ai sensi dell'articolo 1 della Legge 10 del 14 gennaio 2013, Uncem presenta un documento relativo alla prevenzione degli incendi, alla gestione del post emergenza nei territori colpiti dai roghi di ottobre e novembre e sulla gestione attiva del patrimonio forestale.
Club Forza Silvio Forza Italia: "Il Vigile Amico" - 20 Settembre 2015 - 09:16
Riceviamo e pubblichiamo, il Comunicato riguardante "Il Vigile Amico", in occasione dell’ordine del giorno inerente l’armamento della Polizia Municipale Consiglio Comunale del 23/09/2015.
Forza Italia su chiusura Prefettura - 11 Settembre 2015 - 19:05
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Coordinamento Cittadino e Gruppo Consiliare di Verbania Forza Italia, riguardante la notizia della futura chiusura della Prefettura del Vco.
Piano neve: elenco interventi post-alluvione strade provinciali - 19 Novembre 2014 - 15:34
Gli uffici provinciali, visti gli accordi raggiunti a livello regionale con le altre province piemontesi, stanno in queste ore procedendo con l’affidamento degli incarichi alle ditte per gli interventi di salatura e sgombero neve sulle strade provinciali
VCO, indispensabile lo stato di calamita’ - 18 Novembre 2014 - 11:55
Dichiarazioni del partito democratico sugli eventi di questi giorni
Incontro Prefettura per emergenza Valle Strona - 20 Ottobre 2014 - 22:52
Incontro nel tardo pomeriggio di oggi in Prefettura per predisporre un piano d’intervento condiviso da tutti gli enti coinvolti per affrontare l’emergenza viabilistica e di dissesto idrogeologico verificatasi la scorsa settimana in Valle Strona, dove sedici eventi franosi si sono staccati da circa un km di versante, riversandosi sulla carreggiata della strada provinciale, nel tratto in comune di Loreglia.
Bombe d'aqua: in arrivo 350mila € - 7 Aprile 2014 - 09:42
La Regione Piemonte ha sbloccato 3 milioni e 300 mila euro per permettere a 99 comuni piemontesi di dare corso alle ordinanze sindacali e agli interventi più urgenti per la messa in sicurezza del territorio a seguito dei danni causati dalle forti precipitazioni nei mesi scorsi.
Maltempo, Regione chiede stato calamità - 28 Dicembre 2013 - 12:34
L'ondata di maltempo tra Natale e S.Stefano ha causato danni accertati in 68 Comuni del Piemonte e sono tuttora senza energia elettrica 12mila famiglie nelle province del Verbano-Cusio-Ossola e di Vercelli.
Zorzit: volontariato, solidarietà e CEM - 6 Giugno 2013 - 10:21
Riceviamo e pubblichiamo una riflessione di Marcella Zorzit della Lista civica "cittadinicoVoi", su volontariato, solidarietà e CEM.
Coldiretti Novara e Vco, terreni ridotti a paludi - 27 Maggio 2013 - 08:30
Coldiretti di Novara e del VCO, sottolineano il calo di produzione previsto per le principali colture del territorio" è a due cifre percentuali, con perdite che raggiungono il 50% per il riso, nelle zone dove i terreni sono più impermeabili"
Festa Protezione civile Piemonte - 3 Dicembre 2012 - 11:37
Si è celebrata sabato 1 dicembre, nel Lingotto Fiere di Torino, la Festa dei volontari della Protezione civile del Piemonte.
7,7 milioni di danni al patrimonio Comunale - 30 Agosto 2012 - 16:04
L’Ufficio Tecnico del Comune di Verbania ha presentato stamani in Provincia un primo dettaglio dei danni alle strutture comunali a seguito dell’evento calamitoso del 25 agosto.
Ramaglie da smaltire, contributo del Comune - 29 Agosto 2012 - 20:07
Questa mattina il sindaco di Verbania, Marco Zacchera, ha chiuso ufficialmente la sala operativa della Protezione civile comunale, decretando quindi la fine dell’emergenza maltempo.
I soldi del PISU per la ricostruzione ? - 29 Agosto 2012 - 00:00
Dall'opposizione cittadina si levano più voci, che convergono su un unico obiettivo ovvero deviare i soldi regionali del PISU destinati al nuovo Centro Eventi Multifunzionale, per finanziare la ricostruzione dopo la tromba d'aria che ha colpito Verbania.
Maltempo, non si facciano pagare i danni del maltempo ai cittadini. - 28 Agosto 2012 - 03:54
Per villa Taranto e villa S. Remigio
Distretto Laghi&Monti: Il turismo continua - 28 Agosto 2012 - 00:00
L'efficienza e la rapidità del sistema di pronto intervento e protezione civile, attivato dalla Prefettura, con la partecipazione di volontari, amministrazioni pubbliche, Vigili del Fuoco, Forze dell'Ordine, ha consentito la continuità delle attività turistiche.
Presidente Nobili: Va richiesto lo stato di emergenza - 27 Agosto 2012 - 16:25
Il Presidente della Provincia del Vco Massimo Nobili, dopo la tromba d'aria che ha colpito molti comuni della provincia in un comunicato dichiara che è necessario chiedere lo stato di calamità.
Riunione straordinaria della giunta di Verbania - 27 Agosto 2012 - 14:52
Verbania al lavoro per il ritorno alla normalità. Mentre proseguono gli interventi per il ripristino e la messa in sicurezza dei luoghi danneggiati dalla tromba d’aria, l’Amministrazione comunale è all’opera per gestire il post-emergenza.
Il Presidente Cota sulla calamità di Verbania - 27 Agosto 2012 - 00:00
"Nei prossimi giorni valuteremo compiutamente i danni proprio per vedere se ci sono le condizioni per poter chiedere a Roma lo stato di calamita' per Verbania e le altre localita' del Vco colpite dal nubifragio. Faro' personalmente un sopralluogo".
stato calamit - nei commenti
Inaugurato il nuovo skateboard park - 11 Agosto 2017 - 06:25
Re: Scusate...
Ciao Hans Axel Von Fersen Non scherzare...è stato chiuso a furor di quartiere perché il rumore era insopportabile e la gente andava a spacciare e fare casino...te lo dico perché abito lì. È stato un miracolo che l'hanno tolto. L'idea era stata del duo Reschigna Caretti. .in mezzo alle case e vicino ad un ospedale... I furbi. Detto questo soldi buttati è un eufemismo. È calamità non solo per skater ma per gente che con lo sport non c'entra nulla a meno che non sia sport spacciare droga. Vedremo quanto dura....
Conferenza di Magdi Cristiano Allam - 30 Aprile 2017 - 14:02
Re: Re: Re: Lascia perdre Robi
Insisto Rocco Pier Luigi, parto dalla definizione di profugo (lo trovi anche in wikipedia): "colui/colei che è costretto a lasciare la propria patria in seguito a calamità naturali, guerre ecc.." quindi quando usiamo questo termine bisogna state attenti a chi si fa riferimento, ai siriani (veri profughi con diritto di richiesta di stato di rifugiato) o alla restante parte composta da marocchini, tunisini, senegalesi, nigeriani, ecc... (quindi immigrati clandestini su cui speculano le cooperative e le Ong)? Se non si capisce questo è inutile fare tutti gli altri discorsi. Siamo d'accordo su questo? Che è un semplice dato di fatto... poiché l'invasione è caratterizzata da quest'ultima categoria e nella quasi totalita' sono di religione o, come dici tu, di superstizione islamica, c'è da prestare particolare attenzione perché è in corso una violenta campagna di odio nei confronti dell'Occidente. Su centinaia di migliaia di arrivi, concordi che c'è un forte rischio di infiltrazione di qualche folle che potrebbe farci male con qualche attentato! Escludiamo per ora che questa ipotesi valga per l'Italia, rimaniamo per un attimo su queste centinaia di migliaia di persone islamiche, tu dici che sei a loro favore (in quanto superstiziosi musulmani) ma non ho capito come vorresti e faresti ad integrarli..
Niente neve: Piemonte chiede stato emergenza - 27 Dicembre 2015 - 17:33
AH, BEH...
Anni addietro, anche le società di calcio chiesero lo stato di calamità.....
Lettera contro lo spreco alimentare - 11 Novembre 2015 - 07:42
X la signora Piera
Condivido in parte il suo sfogo, anche perchè sono molti anni che con la mia organizzazione distribuisco generi alimentari, a gratis, a famiglie e persone in seria difficoltà economica, mentre, quando abbiamo degli eccessi (questo raramente), doniamo ad alcuni Istituti. Quando lei dice che nei supermercati si tende a non regalare l'eccesso ma si tende a gettarlo; questo è l'appunto che "non condivido", infatti deve sapere che tutti i generi alimentari freschi (come l'esempio da lei citato, il pane), terminato il decorso giornaliero per la vendita, devono essere necessariamente distrutti; in particolar modo il pane, che nella stragrande maggioranza dei casi, da crudo, è un alimento che i supermercati trattano da surgelato. La porto invece a conoscenza un altra importante realtà, che personalmente ritengo assurda ma è giusto che lei conosca: sono anni che il 95% dei supermercati ha stipulato un accordo con il banco alimentare, dove tutti gli eccessi vicini alla scadenza o, alimenti che hanno la confezione non conforme all'originalità (schiacciate e/o parzialmente deteriorate), devono essergli devolute. Risultato, loro raccolgono una marea di materiale alimentare, lo distribuiscono secondo criteri che assolutamente non condivido (visto che ho cominciato a donare molti anni prima di loro conosco bene la prassi) e, se qualche altro soggetto con le credenziali in regola (Organizzazioni iscritte regolarmente agli Albi del Volontariato), dovesse fare la medesima richiesta a questi supermercati, gli viene risposto che senza il benestare e/o l'approvazione del banco alimentare non possono dare nulla; come la definirebbe questa regola?? Aggiungo: ho fatto attività di volontariato in diverse calamità naturali, una delle più eclatanti è stato il terremoto dell'Aquila; nella Frazione di Poggio Roio ho diretto per circa 2 mesi la cucina, la mensa, l'acquisto di generi alimentari e i magazzini scorte (gestivamo 800 coperti ad ogni pasto), bene, sa quanto materiale donato dal banco alimentare è arrivato scaduto e ho dovuto gettare? dal latte ai succhi di frutta, dalle merendine alle confezioni di prodotti vitaminizzati per bambini, ecc. ecc.; preferisco non dire e chiederle come definire tutto questo. Come vede, per soddisfare le necessità di più persone il materiale ci sarebbe, basterebbe destinarlo meglio e a più organizzazioni, sicuramente con i dovuti controlli, e non lasciare che pochi o, come in questo caso, solo ed esclusivamente una organizzazione, gestisca e decida il tutto per tutti.
Frana SS34: riapertura il 6 gennaio - 28 Dicembre 2014 - 09:00
incompetenti
La verità è una sola diciamolo: questa calamità è stata affrontata con grande incompetenza da parte di tutti gli amministratori locali senza salvare nessuno, il protocollo applicato per la gestione di questa frana è stato da subito sbagliato e il blocco della statale per così tanto tempo ne è semplicemente la conseguenza.
Zacchera scrive a Monti - 11 Settembre 2012 - 20:43
I numeri e i bocconiani
La matematica e i numeri , per i bocconiani presentano spigolature politiche. Monti ci dice che le patrimoniali (tasse sui ricchi) non servono perché i ricchi sono pochi! Zacchera ci dice che è lo stato che deve pagare per la calamità capitata a Verbania, ma sappiamo tutti che lo stato non ha soldi e che si potrebbero usare i soldi del PISU per un progetto più urgente e più utile. A dimostrazione che Zacchera ha perso il senso della realtà , basti dire che se il SUO progetto CEM non sarà ultimato per il 2014 i soldi ricevuti dalla regione attraverso l'Europa , saranno da restituire. Tutti tranne Zacchera sappiamo che quell'opera non sarà MAI pronta per il 2014. Risultato? Monti non ci darà soldi e Zacchera e Lega buttano quelli che ci sono... Con buona pace di tutti i bocconiani.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti