Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

strada

Inserisci quello che vuoi cercare
strada - nei post
Industriali VCO: secondo trimestre ottimistico - 27 Aprile 2017 - 14:13
L’indagine previsionale condotta tra le Aziende associate all’Unione Industriale del Verbano Cusio Ossola, relativa al secondo trimestre 2017, offre qualche ulteriore segnale di ottimismo.
Lezioni di…cinema - 27 Aprile 2017 - 13:01
Lezioni di…cinema Il genio comico Ridere nel cinema d’autore Cinque incontri cura di arlo G. Cesaretti. Da venerdì 28 aprile a venerdì 26 maggio 2017, ore 21. Biblioteca Civica, Baveno Piazza della Chiesa, 8.
Consiglio di Quartiere Verbania - Nord - 27 Aprile 2017 - 10:23
Il Consiglio di Quartiere VERBANIA NORD è convocato per il giorno giovedì 28 aprile 2017 alle ore 20.30, presso il Centro Sociale di Renco.
Chiusura SP63 Ghiffa-Oggebbio - 25 Aprile 2017 - 09:16
Da mercoledì 26 aprile a venerdì 26 maggio 2017 ci sarà la totale sospensione del transito sulla SP63 Ghiffa-Oggebbio tra corso Risorgimento n°94 e il km 0+730
Lakescapes: "Liberi tutti" - 24 Aprile 2017 - 19:06
In occasione della Festa della Liberazione la rassegna Lakescapes ospita il Teatro delle Selve con lo spettacolo dal titolo Liberi tutti - Storie dalla Repubblica Partigiana di e con Franco Acquaviva. L'appuntamento è martedì 25 aprile, alle 21, presso la Sala Consiliare di Meina.
Vega Occhiali Rosaltiora sconfitta dalla capolista - 23 Aprile 2017 - 15:03
Nulla da fare per Vega Occhiali Rosaltiora sul campo della palestra delle Bollini di Novara contro la capolista Gianni Scurato Novara, già promossa in categoria superiore.
Street Food: Esordio a Verbania di Platea Cibis - 20 Aprile 2017 - 09:16
Da venerdì 21 e sino a martedì 25 aprile si svolgerà a Verbania Platea Cibis, la rassegna di Street Food International di qualità organizzato dalla Confesercenti con il fondamentale supporto logistico dell’Associazione Verbanese “Cuori di Donna” presieduta da Debora Fonio.
Inaugurazione mostra "Exodos" - 17 Aprile 2017 - 13:01
Martedì 18 aprile 2017 alle ore 17.00 presso la Biblioteca Civica “F. Camona” di Gravellona Toce si terrà l’inaugurazione della mostra “EXODOS – Rotte migratorie, storie di persone, arrivi, inclusione”. Sarà presente l’ Assessore Regionale Monica Cerutti (Cooperazione decentrata internazionale, Pari opportunità, Diritti civili, Immigrazione).
Incendio in Cannobina evacuato alpeggio - 16 Aprile 2017 - 23:20
Ha ripreso forza l'incendio in valle Cannobina che ieri - sabato 15 - sembrava domato, causa anche il vento che nel pomeriggio ha soffiato sulla zona.
Carabinieri: 12000€ di multe - 15 Aprile 2017 - 17:04
La Compagnia Carabinieri di Verbania, nel corso degli ultimi giorni, data l’elevata presenza di turisti, ha intensificato i controlli alla circolazione stradale, con particolare attenzione alle vie di comunicazione più importanti.
SS34: ripristinato il doppio senso di marcia - 14 Aprile 2017 - 07:03
Ieri pomeriggio attorno alle 16.00 è stato riattivato il doppio senso di marcia sulla strada statale 34 al km 30.
Fratelli D'Italia Alleanza Nazionale: canoni idrici - 13 Aprile 2017 - 13:01
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Fratelli D'Italia Alleanza Nazionale Verbania, riguardante la mancata erogazione dei Canoni idrici.
M5S: messa in sicurezza del Parco Cavallotti - 12 Aprile 2017 - 11:28
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Movimento Cinque Stelle Verbania, riguardante un intervento per la messa in sicurezza del Parco Giochi del Parco Cavallotti
"Segnala la buca!" - 10 Aprile 2017 - 13:01
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Movimento Cinque Stelle Verbania, riguardante la riunione della Commissione Lavori Pubblici, e l'invito ai cittadini a segnalare eventuali dissesti su strade e marciapiedi
PD: Assemblea aperta sulla SS34 - 10 Aprile 2017 - 09:16
Riceviamo e pubblichiamo, una nota del PD Verbania che annuncia un Assemblea aperta in cui di discuterà dei problemi della SS34.
strada - nei commenti
Addio alle serate “Intra by night” - 26 Aprile 2017 - 09:55
....Dati.....Dati....
Sapete quali sono i dati? Li vedete in piazza Pedroni a pallanza (quella con le colonne fronte palazzo del museo) che dovrebbe essere un salottino. Erba alta 50 cm e sporco ovunque. Mausoleo Cadorna sempre pieno di lattine e avanzi di cibo (chiudetelo e per chi entra 256€ di multa). "Merda" ovunque...Parcheggi selvaggi.....Gru in cantieri edili ormai fermi da 8 anni che servono solo per gruppi di gabbiani con la dissenteria. Un lungolago che i corridori non percorrono perché è meno accidentato l'asfalto della strada. Non ci sono bagni pubblici e forse è meglio visto quelli di intra. Il palazzo comunale che ha ancora i serramenti di legno con il vetro da 1,5mm. Turisti stranieri che prendono il sole e fanno pic-nic sulle aiuole. Davanti la chiesa di san leonardo parcheggio selvaggio anche domenica. Potrei continuare per ore.......Questi sono i dati. O meglio......I fatti. I dati vengono dopo....Per eventualmente migliorare qualcosa che già a buon senso funziona, ma se manca anche solo questo.....
Spiaggia di Suna e divieti - 20 Aprile 2017 - 18:07
Che palle
Va bene rispettare le regole ma quanta cattiveria è accanimento ma lei quand'era ragazzo che faceva...? Per due calci ad un pallone ma per favore una volta si giocava per strada o dove capitava e tutti erano felici ora chiamano la municipale che gente triste c'è in giro...
"Mobilità-Ambiente-Città" - 20 Aprile 2017 - 15:48
io ci andrò
Da tempo mi chiedo il senso di molte azioni politiche di una maggioranza che ha sempre votato acriticamente come la Giunta voleva. Sono state fatte proposte di variazioni di bilancio, richieste molte spiegazioni, ma il "NO" e il silenzio sono stati gli unici risultati ottenuti. Siamo arrivati all'assurdo che alcune domande/proposte sono diventate patrimonio della maggioranza senza che il Consiglio e le sue Commissioni nulla sapessero. A titolo di esempio mi piacerebbe sapere come si concilia il voto favorevole della maggioranza a spese MILIONARIE per parcheggi in centro città senza un "PIANO DEL TRAFFICO"? Perchè un voto favorevole alla nuova LIDL senza la previsione di piste ciclabili nel perimetro di questa nuova importante opera? Perchè spendere 380 mila euro per una strada (via delle ginestre) a beneficio di pochissimi , con così tante urgenze viabilistiche? Si è provato a usare l'ironia visto che le domande dirette non funzionavano, eppure sempre nulla! Sarebbe bello sapere se in queste "pensate" fatte dal solo PD , rientra una visione strategica dell'area Acetati , da anni si chiede di aprire un tavolo di discussione ma anche su questo il silenzio più assoluto ... insomma, Sabato forse avrò qualche risposta? Ad ogni modo , io le occasioni non le spreco, quindi ci sarò, e confido che la città risponda in gran numero a questa occasione di confronto, perchè spero davvero sia un occasione di confronto e non la solita lezioncina dei saputelli che ci spiegano come si fanno le cose dopo che hanno già deciso tutto. Infondo non è un "laboratorio democratico?
Lavori sulla Feriolo - Fondotoce - 19 Aprile 2017 - 09:08
lavori in corso
oggi è il 19 Aprile, passo settimanalmente da quella strada ed è diventato un incubo. L'ordinanza non dice fino al 7 Aprile ?
SS34: incidente mortale fra Gravellona e Fondotoce - 18 Aprile 2017 - 14:17
Caro Sinistro...
Prendersela con chi lo ha votato non vale: quasi sempre prima del voto i politici presentano una faccia, faccia che cambia subito dopo essere stati eletti: Renzi docet. Evidentemente, almeno da parte mia, non c'è stata l'equazione politico/pirata della strada, ma politico/ prepotente, difetto che poi può portare a guidare anche in modo prepotente come se si fosse i padroni della strada e ciò crea più opportunità di causare incidenti e vittime, spesso innocenti come in questo caso dove le violazioni sono state commesse da una parte sola.
SS34: incidente mortale fra Gravellona e Fondotoce - 18 Aprile 2017 - 09:49
Re: Re: Re: Evidentemente...
Ciao annes in effetti mi era sembrato di capire, da più parti, che ci fosse un'equazione "pirata della strada = politico". Poi, si sa, le leggi ci sono, basta saperle applicare. Come mai, a questo signore, mai nessuno ha sospeso o revocato la patente, o sequestrato il veicolo, visto che è recidivo? E poi, riguardo al gossip politico, che in questa discussione ha la prevalenza, io me la prenderei maggiormente con chi l'ha votato. Basta avere le idee chiare.
SS34: "La Camera confonde le strade?" - 10 Aprile 2017 - 13:34
strada o montagna ? Questo è il dilemma !
A parte l'errore riferiti ai chilometri, a me sembra si parli , si della frana e dei lavori fatti, ma poi dei lavori di pavimentazione già programmati ! Non si dice invece niente su eventuali lavori straordinari , sul fronte montagna a ridosso della strada . La statale 34 ha grossi problemi di mancata manutenzione e messa in sicurezza , del versante montagna , non della strada ! O a Roma non hanno capito niente o c'è un errore di informazione , che naturalmente stà ai nostri rappresentanti politici chiarire !
Frana SS34: Navigazione, corse straordinarie sino a mercoledì - 9 Aprile 2017 - 10:48
Come volevasi dimostrare Alessandro !!!!
Vedi Alessandro cosa intendevo per imprevisti (gasolio sulla strada!!!!). la roulette russa è ri-iniziata :-( (sincero in bocca al lupo al motociclista caduto) buon lavoro a tutti
SS34: lavori alla frana posate le reti - Video - 6 Aprile 2017 - 09:29
evviva
stamane ho percorso la nuova strada e in tre settimane di chiusura ho potuto constatare che nn hanno finito di asfaltare e portare via alcuni resti di massi della frana....grande italia
Frana SS34: Navigazione, corse straordinarie sino a mercoledì - 5 Aprile 2017 - 06:51
Vergonosi
Se ci fossero orari e prezzi più consoni io lo userei quindi una macchina in meno sulla strada più pericolosa
Senso unico alternato a Feriolo - SS33 - 4 Aprile 2017 - 11:21
Re: lavori stradali Verbania
Ciao Yannis, ma quale traghetto, si sarebbe dovuto fare una strada alternativa, superstrada o circonvallazione, ma qui fanno solo piste ciclabili per far passeggiare i cani .... davvero pietoso
Frana SS34: indagati i proprietari? Solo atti dovuti - 2 Aprile 2017 - 23:38
Re: SS34 risposta al sig. Hans
Ciao Wanda Brizio Voglio solo dire che se la responsabilità fosse di qualche "responsabile" Anas allora questo responsabile, per non avere responsabilità e morti sulla coscienza, dovrebbe immediatamente chiudere la strada perché non sarebbe in grado di garantire sicurezza per tutti e nel remotissimo caso saltassero fuori i soldi per gli interventi, dovrebbe ugualmente chiudere la strada finché i lavori non sarebbero terminati perché attualmente la strada è pericolosa e quindi fino al 2025 strada chiusa
Frana SS34: indagati i proprietari? Solo atti dovuti - 2 Aprile 2017 - 17:08
Re: indagati SS34
Ciao Wanda Brizio Dal suo commento sembra che le autorità mettano a repentaglio la vita degli utenti con leggerezza. Può darsi ma ci sono 2 alternative: o la chiusura definitiva della strada non essendoci denari per qualsiasi opera di messa in sicurezza o la consapevolezza di chi la percorre di rischiare del proprio. Voler attribuire la responsabilità a qualcuno dell'ANAS è cosa ridicola.
Frana SS34: indagati i proprietari? Solo atti dovuti - 2 Aprile 2017 - 09:33
indagati SS34
Grazie a Marco di aver dato il riferimento della Sentenza della Cassazione n.17095/14 del 28/7/2014 e invito tutti a leggerla. In essa sono chiaramente indicate le motivazioni per cui l'ANAS non può essere esclusa dalla responsabilità per quanto successo. Tutti validi anche i riferimenti alla responsabilità dei privati, ma, ritengo validi solo nel caso ci siano interventi del privato che causano eventi dannosi a terzi. Lungo tutto il percorso della SS34 dal confine a Verbania (per non parlare delle strade provinciali) ci sono lunghi tratti a rischio. Rischio conosciuto da chi vi transita e dalle autorità di ogni ordine e grado e la circolazione continua mettendo a repentaglio la vita degli utenti. Negli ultimi anni sono stati molti gli eventi che hanno procurato l'interruzione della circolazione, con i disagi che soprattutto i frontalieri ben conoscono, senza che si siano mai posti in essere interventi risolutivi, L'ultimo ha causato perfino un morto. E' giusto quindi che si accertino le responsabilità di coloro che avrebbero dovuto garantire la sicurezza della circolazione su una strada statale che non ha nemmeno più le qualità per permettere il transito di autoveicoli moderni, autobus gran turismo e TIR enormi. I Sindaci impegnati ad incontrare Ministro e governanti regionali devo riuscire ad ottenere qualcosa di più che semplici promesse.
Frana SS34: indagati i proprietari? Solo atti dovuti - 1 Aprile 2017 - 14:07
proprietario strada paga anche danni da privato
A dirlo è una sentenza della Cassazione: n. 17095/14 del 28.07.2014; L’ente proprietario della strada ha l’obbligo di garantire una sicura circolazione agli automobilisti; questi deve adottare tutti i provvedimenti necessari a tal fine, senza che rilevi su chi debba gravare la spesa delle opere di bonifica e manutenzione (come la costruzione di muri di contenimento). In altre parole, è inutile giocare a “scarica barile” con i soggetti titolari di terreni vicini: in ogni caso il proprietario della strada resta sempre responsabile. L’inerzia del titolare del fondo che dovrebbe bonificare i luoghi non esonera dal risarcimento chi gestisce l’infrastruttura, che deve garantire la sicurezza dei veicoli e, nel caso, sospendere la circolazione. La conseguenza è che l’ente proprietario non può consentire la circolazione su un tratto di strada di cui ha la custodia senza aver prima eliminato tutti i possibili fattori di rischio conosciuti e conoscibili, con un attento e doveroso monitoraggio del territorio. Egli, infatti, è tenuto a risarcire i danni anche quando provocati dalla mancata manutenzione delle aree limitrofe di proprietà di privati.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti