Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

stranieri

Inserisci quello che vuoi cercare
stranieri - nei post
51ª Mostra della Camelia di Verbania - 24 Marzo 2017 - 09:16
Debutta al teatro Il Maggiore con le iniziative in omaggio ad Arturo Toscanini nel 150 dalla nascita. 25 e 26 marzo 2017.
Successo per "La lingua segreta delle donne” - 8 Marzo 2017 - 16:31
Un grande successo il concerto di Susanna Parigi “La lingua segreta delle donne” che si è tenuto domenica 5 marzo al Teatro Galletti di Domodossola.
Carabinieri arresti per furto - 7 Marzo 2017 - 18:14
Nel corso della giornata odierna, i militari della Stazione Carabinieri di Stresa, hanno tratto in arresto in flagranza di reato, per tentato furto aggravato in concorso.
Carabinieri: 8000€ di multe - 6 Marzo 2017 - 17:02
Nel corso degli ultimi giorni la Compagnia Carabinieri di Verbania ha controllato il territorio di competenza con un elevato numero di uomini e mezzi.
Lega Nord tre interventi - 27 Febbraio 2017 - 17:01
Riceviamo e pubblichiamo, tre comunicati della Lega Nord Verbania, riguardanti delle problematiche in via Crocetta, la segnaletica del teatro Il Maggiore e la gestione del Centro Accoglienza.
PD commento al bilancio - 23 Febbraio 2017 - 11:27
Riceviamo e pubblichiamo, il commento al bilancio di previsione 2017 del Partito Democratico Verbania
Carabinieri: controlli antodroga nelle scuole - 15 Febbraio 2017 - 10:23
Nel corso degli ultimi giorni, ed in particolare nel fine settimana, la Compagnia Carabinieri di Verbania ha impiegato un elevato numero di uomini e mezzi.
"Incipit Offresi" tappa a Verbania - 10 Febbraio 2017 - 13:01
Sabato 11 febbraio, alle ore 17.30, presso la Biblioteca di Verbania, si terrà la quarta tappa di INCIPIT OFFRESI, il format ideato e promosso dalla Biblioteca Archimede di Settimo Torinese, e in sinergia con Regione Piemonte e Fondazione ECM, che dà agli aspiranti scrittori l’occasione di presentare la propria idea di libro ad un gruppo selezionato di esperti.
Fenomeno immigrazione: le proposte del movimento 5 stelle e un aiuto agli italiani - 8 Febbraio 2017 - 13:30
Riceviamo e pubblichiamo un comunicato stampa del M5S verbanese sull'immigrazione
Tornano i corsi e laboratori di BiblioCommunity - 25 Gennaio 2017 - 13:01
A febbraio inizieranno i nuovi corsi e laboratori BiblioCommunity. Si può sceglere tra le varie attività quella più adatta per vivere al meglio la cultura e il proprio tempo libero, tra cantare, recitare, disegnare, conoscere una nuova lingua e molto altro ancora...
Latte: arriva ettichettatura obligatoria d'origine - 23 Gennaio 2017 - 20:33
Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n.15 del 19 gennaio 2017 il decreto “Indicazione dell'origine in etichetta della materia prima per il latte e i prodotti lattiero-caseari, in attuazione del regolamento (UE) n. 1169/2011” che segna lo storico via all’etichettatura del latte Uht e dei suoi derivati. Di seguito la nota di Coldiretti Novara e VCO.
Concerto di pianoforte Romanelli & Allevi - 7 Gennaio 2017 - 09:16
Concerto di pianoforte del Duo Lucia Romanelli & Marco Allevi per i terremotati delle Marche. Omegna – Sabato 7 Gennaio - ore 15,30 - Cinema Teatro Sociale – Ingresso 15 euro. Verbania - Domenica 8 Gennaio - ore 15,30 - Foyer del Teatro Maggiore – Ingresso 15 euro.
Dati popolazione 2016 Verbania: siamo in 30827 - 2 Gennaio 2017 - 11:27
I dati demografici del 2016 della città di Verbania (elaborati dall'ufficio anagrafe del Comune) evidenziano solo alcune piccole differenze rispetto al dato 2015.
Carabinieri: molti i controlli per Natale - 23 Dicembre 2016 - 18:09
Nel corso del periodo prenatalizio, la Compagnia Carabinieri di Verbania ha impiegato un elevato numero di uomini e mezzi.
Fratelli d'Italia sul commercio in città - 22 Dicembre 2016 - 18:33
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Fratelli d'Italia Verbania, a firma di Marco Malinverno, dal titolo "La difesa del Made in Italiy e il grande commercio in città".
stranieri - nei commenti
Manifestazione del 21 marzo: viabilità fortemente modificata - 23 Marzo 2017 - 06:59
il problema è più complesso
Nulla da obiettare. Le persone di buon senso sono tutte contro la criminalità. Manca però un pezzo sostanziale del problema. Oggi non è tanto la mafia nostrana e tradizionale che devasta la nostra società quanto la cosiddetta microcriminalità. Furti, rapine, violenze, omicidi oggi sono quasi monopolio di criminali stranieri di est Europa, Africa, America latina. E se vogliamo parlare di mafia Albania e Nigeria sono forti esportatori di organizzazioni criminali mafiose radicate da anni in Italia. La mafia di Riina non esiste più. Ma nessuno pare accorgersene. I criminali stranieri imperversano e devastano come orde di barbari e noi siamo ancora a parlare di Don Corleone. Ecco perché siamo un paese finito. Non guardiamo alla realtà dei fatti perché non ci piace. Non ho mai visto nessuno manifestare contro le rapine in villa e gli omicidi con stupro perpetrati da bande di stranieri. Mai. E questo nasconderla realtà è segno di debolezza e ipocrisia. Da parte di tutti.
"Immigrazione: rivedere sistema di allontanamento dei richiedenti asilo" - 18 Marzo 2017 - 10:11
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: La nostra migrazione e
Ciao Hans Axel Von Fersen gli stranieri fanno lavori in nero e contro la legge come lo spaccio di droga. I lavori umili sono altra cosa. Io mai darò soldi ad uno straniero per lavoro. E tanto meno se me li volesse rubare....
M5S: "2017: Non solo proteste ma proposte" - 15 Gennaio 2017 - 12:31
Re: Re: paraocchi e paraorecchi
Ciao Giovanni% i leghisti che tu disprezzi tanto governano bene le regioni più ricche, efficienti e virtuose d'Europa, in cui gli stranieri regolari spesso votano proprio Lega. Pensa piuttosto al pd e alla sinistra che hanno reso il nostro paese lo zerbino dell'immigrazione clandestina in cui tutti i terroristi passano allegramente per fare attentati nel resto del continente. Meno male che in Germania Olanda e Francia ci saranno le elezioni e gli ultimi baluardi dell'inettitudine al potere cadranno come mele marce. E spero anche in Italia e non con i 5 stelle....A presto.
Staccano falange a morsi - 13 Gennaio 2017 - 20:19
Espellerli
Sono perfettamente d'accordo con Robi per quanto riguarda le espulsioni: ma finchè saremo governati dai soliti buonisti con la pancia piena non avremo alcun risultato in tal senso. Più volte ho già detto che sarebbe giusto espellere gli stranieri che delinquono come sarebbe giusto che ci venissero ripediti gli italiani che delinquono all'estero; il saldo sarebbe comunque ed ampiamente a nostro favore. Per quanto conceren il pane ed acqua sarebbe una dieta che per una settimana non potrebbe ce far bene: ma già ssnto nelle orecchi gli strpiti da tacchino dei soliti nessun tocchi Caino!!!
Staccano falange a morsi - 13 Gennaio 2017 - 15:36
Re: Prenderli
Ciao lupusinfabula gli stranieri comunitari o no che commettono qualsiasi reato in Italia vanno espulsi. Semplice no? Per gli italiani va bene pane e acqua...ma non troppo se no si abituano bene..
Atto vandalico alla sede della polizia Municipale - 8 Gennaio 2017 - 09:06
chi rompe paghi
E' ora di finirla con il "buonismo". "Chi rompe paga" cioè chi rompe, danneggia, quando viene preso va costretto a riparare materialmente in tutto e per tutto il danno, oltre alla giusta sanzione pecuniaria; maggiorenni, minorenni, italiani o stranieri. Altrimenti non se ne uscirà più. Al nostro paese occorrono leggi più efficaci ma...ci vuole la volontà di farle e mi pare proprio non ci sia!
Sequestrati 41.000 prodotti privi dei requisiti di sicurezza - 20 Dicembre 2016 - 11:52
Terra di colonizzare
Siamo solamente diventati terra da colonizzare per chiunque , noi italiani veniamo tartassati per ogni cosa gli stranieri specialmente cinesi aprono qualsiasi cosa senza controlli idonei , da sempre i prodotti elettrici made in Cina non superano i nostri test IMQ ,e allora perché li hanno sempre sugli scaffali????? E' vero basta non andare da loro , ma vi sono molte persone che non si possono permettere i costi di luminarie italiane o europee:
Boati: sono stati gli F/A-18 svizzeri - 16 Dicembre 2016 - 18:35
Vivere sulla luna
Non vivo sulla luna, ma negare che in Svizzera sia tutto più pulito, più ordinato, più disciplinato, più preciso, più puntuale e...molto altro più, è innegabile.In quanto alle raccomandazioni noi Italiani siamo proprio gli ultimi a dover parlare, soprattutto partendo dai livelli più alti; meglio lasciar perdere questo discorso: ci sarebbe troppo da vergognarsi e non per nulla molti dei nostri giovani, forse i più meritevoli, se ne vanno all'estero.Se poi vogliamo parlare di compensi è notizia di oggi che la retribuzione media oraria è la più bassa d' Europa: già, ma noi ci sentiamo europei solo a corrente alternata, o meglio solo quando dobbiamo subire i diktat dell'europa(e stavolta lo scrivo minuscolo). E su come si comportano certi svizzeri in Italia, non nego che abbiano comportamente deplorevoli, ma certo sono comunque meno dannosi, meno delinqujenziali, meno socialmente pericolosi di quelli provenienti da altre etnie che ci hanno invaso senza che noi opponessimo alcuna resistenza. E poi la domanda è sempre quella: perchè gli stranieri si comportano in certo modo in Italia e solo in Italia?? Perchè non si comportano così altrove, ad esempio proprio in Svizzera? La risposta già ce la siamo data troppe volte.....
Tre fermi per spaccio - 11 Dicembre 2016 - 12:12
Re: dimenticate Kabobo
Ciao paolino quell'africano che ha massacrato a Milano tre italiani inermi e disarmati e che non doveva stare in Italia? Si, vagamente me lo ricordo.... Potrei ricordare centinaia di casi di italiani massacrati da stranieri venuti nel nostro paese solo per delinquere, che sono la minoranza, ma ci sono. Di qualche giorno addietro la donna di bari sgozzata, strangolata e insacchettata la testa da un albanese... Leggi pure le cronache di Bari, se non ti fidi....Ma statisticamente non è molto significativo. Che sarà una vecchia italiana in meno, anzi, almeno non le paghiamo più la pensione e diamo i suoi soldi a qualche povero richiedente asilo per comprargli uno smartphone....Tanto ci sono gli italiani che delinquono, gli stranieri producono PIL, il multicuilturalismo funziona, siamo tutti uguali e roba simile buona per sacerdoti e sinistrati pelosi che predicano bene e poi si preoccupano schifati se a Calpalbio arriva quache profugo.... Con affetto.
Tre fermi per spaccio - 9 Dicembre 2016 - 06:52
Re: Re: Maurilio è in pieno....
Ciao Maurilio Pensare non è mai troppo. Ben vengano pensieri, idee, proposte e critiche. Altrimenti non saremmo esseri umani. Quello che dici mi può trovare anche d'accordo, ma come spesso capita a chi ha una tesi da portare avanti a prescindere dalla debolezza, dici solo una parte della storia. La tua campagna antileghista non tiene conto del fatto che l'ordine e la sicurezza dipendono dallo stato. Se gli immigrati delinquono dipende dalle politiche suicide di chi ha deciso che i confini tra gli Stati non dovessero più esistere e da chi non ha un controllo sul territorio di chi entra. Poi ci si mettono le leggi e i giudici, ma in sostanza la colpa è di uno stato imbelle. Le regioni governate dai ruspaioli xenofobi razzisti Zaia e Maroni sono quelle con più immigrati regolari e con maggiore integrazione degli stranieri che spesso votano lega per la buona amministrazione offerta. Al contrario le antiche roccaforti rosse come Bologna hanno enormi problemi di ordine pubblico e di integrazione e i vecchi compagni rossi stanno andando da altre parti. Ecco. Forse nel tuo discorso mancano questi piccoli dettagli. Un saluto dal treno per Milano. Per Lupus.....Anche se ho votato Sì e non sono renziano mi alzo presto per andare al lavoro...
Tre fermi per spaccio - 8 Dicembre 2016 - 20:57
Maurilio è in pieno....
....delirio di antitalianismo. È la tipica scusa di chi giustifica i criminali stranieri dicendo che lo fanno anche gli italiani....già. ..siamo in Italia....Va bene. lasciamo perdere. Poi ci si domanda increduli e ottusi perché la gente vota Trump o partiti che con disprezzo definiscono populisti e xenofobi. Maurilio....per fortuna le tue idee e le tue tesi stanno crollando come cartapesta. Senza offesa.
Lega Nord sulla rivolta migranti - 7 Dicembre 2016 - 00:55
Re: Re: Re: maurilio
Ciao robi Io ho fatto un paragone tra il numero assoluto distupratori italiani e quelli stranieri? Dove? Invece, mi aspetterei che chi scrive:"...si potrebbero trovare con " mamma " stuprata,..." e fa continui riferimenti a questa violenza sulle donne, mi sappia dire con esattezza il numero del fenomeno, altrimenti, non si siamo proprio! Saluti Maurilio
Lega Nord sulla rivolta migranti - 6 Dicembre 2016 - 19:31
Re: Re: maurilio
Ciao Maurilio. Certo che fare il paragone tra il numero degli stupratori italiani e quello degli stupratori stranieri in termini assoluti e non in percentuale, considerando che siamo in un paese che si chiama Italia e che gli abitanti si definiscono italiani francamente un po' a vanvera è. .. mi aspettavo una analisi più approfondita da te. Sei un essere umano e puoi sbagliare anche tu. Trova il dato che ti ho chiesto e poi ne parliamo. Bye
Lega Nord sulla rivolta migranti - 2 Dicembre 2016 - 22:34
Educazione al contrario
E' veramente brutto vedere come questo partito abbia contribuito a sdoganare e in qualche modo normalizzare sentimenti e atteggiamenti inaccettabili. Ecco cosa riporta il quotidiano "La Repubblica" comprovato da un breve video: "Forse proverà qualche imbarazzo Matteo Salvini nel rivedere queste immagini riprese stamattina in piazza Montecitorio. Il segretario della Lega Nord si intrattiene a salutare alcuni simpatizzanti, tra i quali un bimbo di non più di 10 anni che, dopo avergli stretto la mano, torna indietro per esprimere il suo pensiero sugli stranieri: "Non vogliamo gli extracomunitari in Italia!". Parole che se non altro, in bocca a un bambino di quell'età, dovrebbero consigliare un minimo di prudenza nella reazione. Ma Salvini non si scompone affatto, anzi elogia il piccolo fan: "Numero uno!", gli dice sorridendo, "Numero uno!". http://video.repubblica.it/politica/il-bambino-non-vogliamo-extracomunitari-e-salvini-lo-applaude/261319/261646
Cercasi volontari per spazzamento neve - 28 Novembre 2016 - 20:54
Caro Vermeer...
Caro Vermeer, se continuo ad insistere su questo argomento è proprio perchè vorrei evitare ciò che tu giustamente paventi, cioè che prima o poi scoppierà qualcosa di brutto: non vorrei che in quel qualcosa ci andassero di mezzo anche quegli stranieri che in Italia, e non sono pochi, ci vivono regolarmente, regolarmente lavorano e pagano le tasse, che rispettano le nostre leggi, la nostra religione, i nostri usi, i nostri costumi, che non vanno in giro col volto coperto:ne conosco molti, a partire dalle badanti ucraine che hanno accudito i miei anziani genitori in modo encomiabile ed alle quali sarò sempre grato, gente che lavora indefessamente, e che non sta a a bighellonare in piazza attaccato al cellulare di ultima generazione fruendo dei 2,50 euro al giorno generosamente loro elargito da Renzi & C. con i soldi nostri! E' per loro, per distinguere dagli altri la loro dignità che intervengo qui con durezza! Conosco e stimo marocchini che sono nel Verbano da anni e che hanno fatto del loro lavoro di ambulanti un esempio per altri, anche italiani, che sono islamici, ma non hanno mai prevaricato la nostra religione per cercare di imporci la loro; conosco albanesi che lavorano e bene nell'edilizia o nella raccolta rifiuti, ma piegano la schiena come noi quotidianamente guadagnandosi la pagnotta e non piatiscono il venire da zone ove in realtà non ci sono conflitti solo per sfruttare la generosità degli italiani.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti