Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

studenti

Inserisci quello che vuoi cercare
studenti - nei post
Arte in Rap al Museo del Paesaggio - 20 Maggio 2018 - 10:23
Il Museo del Paesaggio di Verbania ha realizzato, di concerto con i quattro Istituti Scolastici Comprensivi di Verbania e del circondario, il progetto Arte in Rap, il cui obiettivo principale è quello di avvicinare i ragazzi delle scuole secondarie di primo grado alle collezioni del Museo, rendendoli protagonisti di un lavoro collettivo.
Dalla Soms Intra due borse di studio - 20 Maggio 2018 - 09:16
La Società Operaia di Mutuo Soccorso di Intra si è riunita lo scorso 6 maggio in Assemblea, nella storica sede di via de Bonis. Il sodalizio conta 130 soci che ancora si riconoscono nei principi che portarono alla sua costituzione avvenuta il 12 maggio 1860, annoverandolo, con i suoi 158 anni di storia, fra i più longevi del Piemonte.
“Non c’è gusto senza Bellezza - 13 Maggio 2018 - 11:04
Lunedì 14 maggio apre la Stagione 2018 dell’Associazione Teatro del Chiostro con il tema “Non c’è gusto senza Bellezza” con la proposta MARATONA BEETHOVEN: 3 CONCERTI con Francesco Manara Primo Violino della Scala e con Claudio Voghera pianoforte.
Spazio Bimbi: Prove invalsi: i nuovi esami scolastici - 13 Maggio 2018 - 08:00
Scopriamo cosa sono e in cosa consistono i test che hanno sostituito gli esami di scuola primaria e media inferiore
Una lezione per l’ambiente al Cobianchi e al Cavalieri - 3 Maggio 2018 - 20:31
Domani venerdì 4 e lunedì 7 maggio 2018, al liceo Cavalieri e all’Itis Cobianchi a Verbania, si svolgeranno due lezioni promosse dal comune di Verbania e da COUB VCO (il consorzio dei comuni per la raccolta rifiuti) in materia di raccolta differenziata.
Lions Verbania: “Missione Agenti Pulenti” - 3 Maggio 2018 - 19:31
Sensibilizzare i giovani alla conoscenza, al rispetto e alla salvaguardia dei monumenti è l’obiettivo di “Missione Agenti Pulenti”, service a favore dei giovani e dell’ambiente che intende promuovere dei momenti di confronto e di educazione sui temi della conoscenza della nostra storia, del rispetto degli spazi comuni, dei beni di interesse storico artistico e in generale di educazione alla cittadinanza.
“Buon appetito, piatto pulito. IO.NON.SPRECO” - 1 Maggio 2018 - 15:03
Al grido di “Buon appetito, piatto pulito. IO.NON.SPRECO” è partito ad inizio aprile in concomitanza con il nuovo menù estivo, il programma di educazione alimentare che coinvolge 110 bambini delle classi 1A, 1B, 2A, 2B, 3B e 5A. Progetto in collaborazione con la scuola Primaria S.Anna, Elior Ristorazione e l'Amministrazione Comunale di Verbania.
“Lezioni di…cinema” - 23 Aprile 2018 - 18:06
Ritorna a Baveno “Lezioni di…cinema”, undicesimo corso di introduzione al linguaggio cinematografico a cura del critico Carlo G. Cesaretti.
Al Maggia proseguono i festeggiamenti con Chef Sacco - 18 Aprile 2018 - 18:06
Questa sarà una settimana “stellata” a Stresa: l’Istituto “Erminio Maggia” ospita il secondo appuntamento di Le Buone Stelle che vedrà come protagonista lo chef Marco Sacco, patron del Ristorante Piccolo Lago di Mergozzo (due stelle Michelin), ma anche ideatore del Movimento Gente di Lago per la salvaguardia e valorizzazione del pesce d’acqua dolce.
Pubblicato bando per assegnazione orti civici - 15 Aprile 2018 - 09:33
Ricordiamo che il Comune di Verbania ha pubblicato il bando per l' assegnazione degli orti civici (11 spazi) in via di realizzazione in un terreno in via Battaglione Intra a Renco. Il bando ha scandeza il 16 aprile alle ore 12.00.
"Settimana dei Celti" - 12 Aprile 2018 - 11:28
L'iniziativa, dal 13 al 20 aprile 2018, prevede una serie di attività e laboratori didattici rivolti agli studenti delle Scuole di ogni Ordine e grado, dalla Scuola dell’Infanzia all’Università della terza età, che si svolgeranno presso il Museo del Parco Nazionale della Val Grande a Malesco.
"Giovani che leggono? Il tempo della Lettura nell'età di Netflix" - 11 Aprile 2018 - 13:01
L’Associazione Sherazade si occupa di promozione della lettura nella provincia del VCO e oltre, principalmente attraverso il progetto Libera-Mente, che vede coinvolti ogni anno un migliaio di studenti delle scuole secondarie.
Metti una sera al cinema - Le cose che verranno - 9 Aprile 2018 - 09:33
Il Cinecircolo Socio Culturale Don Bosco, martedì 10 aprile 2018, per la rassegna "Metti una sera al Cinema", presso l'Auditorium de Il Chiostro ore 17:15, 19:30 e 21:45 proiezione di "Le cose che verranno".
Le Stanze delle Meraviglie - Rassegna d’arte - 26 Marzo 2018 - 14:33
Le Stanze delle Meraviglie. Rassegna d’arte, cultura e musica a cura di Marisa Cortese per SIVIERA presso Villa Giulia a Verbania Pallanza, con Il patrocino del Comune di Verbania.
Progetto contro cyberbullismo - 25 Marzo 2018 - 18:06
Lunedì 26 marzo, alle ore 11.00, presso la Sala Comunale "Arch. P.Carmine" in loc. Lido, si svolgerà la cerimonia di consegna delle patenti di smartphone agli studenti della classe 1^ della scuola secondaria di primo grado di Cannero Riviera, che hanno terminato con successo il percorso di formazione del progetto interistituzionale di prevenzione e contrasto ai fenomeni del cyberbullismo.
Al Maggia serata con Cannavacciuolo - 25 Marzo 2018 - 09:33
Manca poco al primo appuntamento di Le Buone Stelle: lunedì 26 marzo presso la sala ristorante dell’Istituto “Erminio Maggia” di Stresa ci sarà il dinner gala fundraising preparato dallo chef bistellato Antonino Cannavacciuolo, patron del Ristorante Hotel Villa Crespi di Orta San Giulio.
M5S 5 Interpellanze - 21 Marzo 2018 - 09:33
Riceviamo e pubblichiamo, il testo di 5 Interpellanze presentate dal Movimento 5 Stelle Verbania, riguardanti: Porto Palatucci ,mensa scolastica, baratto amministrativo, acqua pubblica e vaccini.
Dal Sudafrica a Verbania per insegnare inglese - 19 Marzo 2018 - 11:04
La 23enne Cassandra Porrit, ingegnere proveniente dal Sudafrica, assisterà i docenti dell’Istituto Comprensivo di Verbania Intra fino al mese di maggio.
Omegna va “Alla conquista di Marte” - 15 Marzo 2018 - 13:01
Con Adrian Fartade, attore teatrale e divulgatore scientifico di fama internazionale, prosegue il ciclo di incontri promossi dall’ADAA con il patrocinio del Comune di Omegna.
80 anni dell'Istituto Maggia - 14 Marzo 2018 - 13:01
"Da 80 anni generazioni in cordata!" è il programma di eventi per festeggiare l’istituto alberghiero Maggia, che fu fondato nel 1938, primo in Italia ad avere l’idea di trasformare un corso di avviamento professionale in una scuola che simulasse l’attività alberghiera sul modello dei grandi hotel di Stresa.
studenti - nei commenti
Canoni Idrici: il 100% va al VCO - 21 Novembre 2017 - 09:02
Ma quali dettagli e studi approfonditi!
Qualcuno chiede dettagli e studi approfonditi. Mi viene da ridere. Mi sembra il discorsino che fanno gli studenti e scolaresche quando gli fanno giocare il gioco di ruolo educativo del "piccolo politico". La richiestona di approfondimenti pparentemente sembra un discorso serio e fondato ma se lo valutiamo bene è del tutto campato in aria. la verità e che non siamo mai stati in Lombardia, non si possono detreminare le politiche di un prossimo Consiglio Regionale e le valutazioni non possono arrivare al singolo conticino, forma contrattuale ecc. ma estrapolarsi sulle evidenze come le reti sociali e territoriali e la vicinanza con i nodi di interesse.
Sacco: "Scuole alberghiere arretrate" - 8 Ottobre 2017 - 09:45
il Miur..
temo che l'appello di Sacco al Miur varrà a poco. il ministero ha preferito siglare un accordo con mc Donald's,per mandare 10mila studenti a lavorare gratis per 200 ore per ricevere "crediti formativi". non so se fa più ridere o più piangere,ma nel paese delle eccellenze agroalimentari,della ristorazione come arte,e tutte queste belle etichette spesso usate come mantra,si ritiene formativo friggere le patatine surgelate e non collaborare con chef stellati.
Cordoglio per la scomparsa di Giacomo Ramoni - 23 Settembre 2017 - 10:36
Per me
Non ho conosciuto il Ramoni politico ma ho conosciuto l'insegnante ,ricordo ancora dopo più di 30 anni il suo approccio costruttivo verso di noi studenti.
"Scienze Umane: spostamento lungimirante" - 18 Settembre 2017 - 20:18
Re: Ricordo ancora
Ciao Simona T. Non era senza senso: Se da una arte la logistica imponeva una migrazione di uno dei corsi. (ora il liceo Cavalieri ha comunque il problema di non avere abbastanza aule..... ) , dall altra il corso proposto nell altro istituto e' (a detta degli insegnanti e degli studenti) diverso dall originale. Che poi ci si sia adeguati ugualmente e' un'altra cosa.
PsicoNews: ADHD in età adulta - 5 Luglio 2017 - 10:26
Bei disturbi
“La percentuale di persistenza del disturbo, superati i 18 anni d’età, oscilla intorno al 60%” Quindi vista la percentuale è la normalità, non si tratta di un “disturbo”, si direbbe che la maggior parte delle persone stia reagendo al sistema delirante imperante, c’è da auspicare che tale normalità si propaghi anche nella minoranza. “…..con una accentuazione nelle difficoltà di attenzione che portano a: non rispettare le scadenze, difficoltà nella gestione e organizzazione di appuntamenti, difficoltà nello svolgere più compiti ecc., l’adulto tende ad annoiarsi, e a manifestarlo. Nel corso di test neuropsicologici, gli adulti affetti da DDAI spesso presentano difficoltà nell’impegnarsi in modo costante, di pianificazione, organizzazione, monitoraggio visivo e di ascolto attento….” Ma perbacco, questi soldatini non vogliono più rispettare appuntamenti scadenze compiti impegni pianificazioni organizzazioni, come osano! E’ dunque: “necessario invece rivolgersi a medici specializzati,…è quindi necessario un intervento specialistico per attuare la diagnosi più corretta (anche differenziale) e indicare i percorsi di cura più adeguati. …inoltre, solo recentemente sono stati sviluppati strumenti diagnostici e linee guida per gli adulti.” Voi pissicologhe – mi capita ogni tanto di leggere anche le altre fanciulle il cui articolo viene pubblicato mi pare la domenica - non desiderate analizzare le cause ma volete “attuare diagnosi” e “indicare percorsi di cura” con “linee guida”, si da per scontato che questo 60% di persone abbia in sé l’origine del nuovo “disturbo” dato da “patrimonio genetico e esperienze di vita”; la ragione è semplice, arrancando come buona parte dei compatrioti, dovete aprirvi strade per applicare la vostra professione per cui seguite la strada meno complicata facendo per così dire pressione sulle persone potenziali pazienti ed evitando di analizzare più in profondità: spesso avete a che fare con istituzioni pubbliche ed è prudente non uscire da percorsi sclerotizzati. C’è però anche una seconda ragione che da ignorante che ha seguito gli studi solo fino a 14 anni mi stupisce ma nemmeno troppo: il pensiero personale pare non sia contemplato nelle scuole, vengono somministrate quintalate di nozioni e mire prestabilite, da lì la maggior parte di quelli che furono studenti ed ora posseggono un titolo pare non siano in grado di uscire, una sorta di lobotomia indotta e accettata. Magari dopo ciò che ho detto più sopra potrò sorprendere, pure io credo che la maggior parte degli esseri umani sia malata, ma in modo che probabilmente non verrebbe capito anche se lo spiegassi, per cui glisso, aggiungo solo che se la percentuale riportata ha un qualche fondamento, io contrariamente alla dottoressa me ne rallegro.
Forza Italia Berlusconi sul nuovo porticciolo di Pallanza - 14 Aprile 2017 - 15:50
Per Laura
Grazie Laura per la spiegazione , per un attimo ho pensato di essermi rincog....ito del tutto. In ogni caso non sono d'accordo se poi una persona vuole farlo ,certo che lo può fare. Ma di questo passo ritorneremo a far portare il pezzo di legna agli studenti per scaldare la scuola. E te ne dico un'altra molte volte il volontariato è anche pericoloso, faccio ancora l'esempio di Mergozzo che conosco, domenica scorsa nel mio paese si è svolta una manifestazione podistica e in piazza lago dei volontari hanno montato un capannone ,in totale violazione di almeno una decina di leggi ,te ne dico alcune. Prima cosa stavano lavorando senza casco guanti e scarpe antiinfortunio, secondo non erano in possesso di nessuna documentazione che li rendesse esperti e autorizzati nel montaggio di tensostrutture,terzo l'area lavoro non era transennata ,tutte queste cose lo dice la legge. Se non succede niente tutto va bene, ma se succede un infortunio grave le famiglie dei mitici volontari allo sbaraglio avrebbero oltre il danno la beffa, dimenticavo al termine del montaggio ci vuole la firma di un ingegnere che certifichi che tutto è a norma dato che sotto ci saranno persone. Quindi quando si parla di volontariato stiamo attenti anche a rispettare le leggi.
Manifestazione del 21 marzo: viabilità fortemente modificata - 21 Marzo 2017 - 14:41
due cose
Una per Gabriele. Se vuole accusare qualcuno di essere mafioso abbia il coraggio di fare nomi e cognomi invece che insinuare "quelli in prima fila alka manifestazione". Seconda x Lupus. La mafia se ne frega altamente di questa manifestazione ma ti posso garantire che nelle classi di questa manifestazione gli studenti ne hanno parlato. Ed e' questo il punto. I giovani devono sapere. Devono parlare. La mafia si bea dell ignoranza e della indifferenza e i nostri ragazzi la conoscono, ne parlano, e non sono indifferenti. Potevano stare a casa da scuola oggi. Invece tantissimi ragazzi erano la. Lo trovo un enorme risultato.
Carabinieri: 8000€ di multe - 7 Marzo 2017 - 09:33
Controlli
Sono contento che si facciano i controlli ci mancherebbe, ma mi chiedo quando incominceranno a controllare l'idoneità e la sicurezza delle nostre strade che sono fisicamente allo sfacelo, quando controlleranno i bus con decine di persone in più stivate come sardine specialmente quelle degli studenti, poi se ci scappa l'incidente e i morti tutti a piangersi a dosso.
Spazio Bimbi: Denuncia di 600 professori universitari: gli studenti non sanno l'italiano - 13 Febbraio 2017 - 11:11
non intendevo quello
No Blade, non intendevo quello. Intendo che e' cambiato il metodo. I tanto da noi ex studenti temi, che ci hanno però insegnato i congiuntivi, la punteggiatura e a mettere insieme un pensiero, sono spariti. Cosi come le interrogazioni orali... Colo dei prof ma anche se genitori che non vogliono compiti a casa per i loro figli. Leggere un libro e portare un riassunto non ha mai ucciso nessuno.
Al via il corso di lingua, cultura e civiltà rumena per studenti - 3 Febbraio 2017 - 18:40
non capisco......
corso di ''civilta' rumena per studenti italiani''...o ''corso di civilta' italiana per studenti rumeni''?....mi sa che ho bisogno un corso di apprendimento smart per interpretare i comunicati...........
Incentivi per chi possiede auto elettriche e/o ibride - 2 Febbraio 2017 - 14:55
Condivido Giovanni
Condivido Giovanni, visto che le auto elettriche costano il doppio delle altre e non danno le medesime prestazioni; ma lo condivido soprattutto laddove segnala ed invoca controlli da parte delle forze dell'ordine sul sovraffollamento dei bus dei quali usufruiscono gli studenti, soprattutto nelle prime ore del mattino.
Incentivi per chi possiede auto elettriche e/o ibride - 2 Febbraio 2017 - 11:01
Demagogia pura
Chi è ricco e fa il figo con l'auto elettrica o altro, non paga nemmeno il parcheggio siamo veramente alle comiche , se volete essere verdi nei trasporti usate autobus pubblici elettrici, e rivalutate l'idea che sia gratis per i residenti della città ,tanto con biglietti e abbonamenti VCO trasporti sarà sempre in perdita. Dimenticavo gli autobus di VCO trasporti specialmente quelli per il trasporto studenti sono pieni all'inverosimile come mai la polizia stradale o polizia locale non controlla l'evidente numero abnorme di passeggeri?????
Ipotesi di passeggiata Intra - Suna - 11 Ottobre 2016 - 17:56
Re: Re: Follia è fare sempre la stessa cosa
Ciao Aston Tutti i dubbi sono leciti ci mancherebbe, proprio per questo motivo scelte strategiche e costose andrebbero sempre attuate in un ottica di lungo periodo, e questo per i motivi sopracitati non viene fatto. Prima di investire milionate forse qualche studio di fattibilità non guasterebbe. Per quanto può valere il mio parere ci provo magari in maniera troppo fantasiosa, parlavi di insostenibilita economica pensiamo che al prezzo di un bus classico credo si possano comprare almeno 8/10 pulmini da 9 posti , senza contare i minori costi di manutenzione, e si aumenterebbe l'occupazione. Riguardo ad una metropolitana mi sembra eccessiva per verbania , forse si potrebbe pensare ad una sorta di tram elettrico su ruote per la tratta lungolago intra pallanza, se riduciamo il traffico auto e la via le facciamo a senso unico con ciclabile annessa, magari se fosse un filobus si potrebbe sfruttare la linea aggiungendo una copertura a vantaggio della ciclabile, che sarebbe protetta per la pioggia. Esagerato? Forse ma le buone idee vengono anche con questi esercizi. Sui turisti che girano in auto a verbania farei alcune considerazioni, quanti sono solo in transito e non si fermano? Quanti sono alloggiati in campeggio magari a fondotoce dove tra il continental e l'isoluno parliamo di 4/5000 persone che si muoverebbero volentieri con dei mezzi pubblici efficienti, aumentando i consumi e l'occupazione di intra e pallanza e riducendo il traffico, qualche sondaggio in merito che non sia autocelebrativo non guasterebbe. I residenti che rinuncerebbero o ridurebbero l'uso, dell'auto darebbero spazio ai turisti Sempre i turisti o chi abita in collina sfrutterebbero vari parcheggi già esistenti anche se non centrali con una buona rete pubblica. Voglio esagerare, perché non incentivare in estate o al sabato anche d'inverno una sorta di tuc tuc , con pedalò elettrici a batteria , le prestazioni cominciano ad essere incredibili nel cicloturismo, dove ragazzi disoccupati o studenti potrebbero avere uno sbocco, quanti di noi salirebbero in coppia su di un pedalò intra pallanza al costo di 2 euro? In un turno di 4/5 ore un ragazzo potrebbe incassare dai 30 ai 40 euro , senza menzionare i vari noleggi con conducente o servizi tipo uber o bla bla Car, dato che i nostri giovani avranno sempre meno possibilità economiche per mantenere un auto di proprietà. Il bike sharing esistente andrebbe reso più fruibile, prevedere una sorta di app dove tutti questi ipotetici servizi ed orari con relative mappe siano visibili prenotabili ed aggiornati, all'ingresso della città pubblicizzare a caratteri cubitali la sola app dove il turista avrebbe subito tutte le informazioni ed i mezzi per un piacevole soggiorno, magari sviluppata in collaborazione con alberghi ed associazioni varie dividendo i costi spero di non avervi annoiato ma di aver stimolato la fanatasia
Ipotesi di passeggiata Intra - Suna - 11 Ottobre 2016 - 02:55
Bah
Ci vogliono più parcheggi e meno piste ciclabili compreso l'inutile bike scharing.....i mezzi pubblici vengono utilizzati solo dagli studenti quindi in un territorio così dispersivo è inutile nonche dispendioso potenziarli....
Federazione degli Studenti del VCO: "Proibizionismo è fallito" - 22 Settembre 2016 - 23:52
Re: Suggerimento per la prossima iniziativa
SHPALMAN perché scrivere cose ovvietà? E' come dire che di solito piove acqua. Preferisco sempre di più questi giovani studenti impegnati!
Federazione Degli Studenti VCO: "SI al referendum Costituzionale" - 1 Luglio 2016 - 22:23
Rispondo
Parlo a mio nome, come Mattia Nobili. Io non sono Renziano, ne tanto meno seguo la linea del ministro Boschi. Il mio percorso sociale e politico lo dimostra. Lei dice che noi dovremmo occuparci di migliorare la scuola con iniziative e proposte. Lei pensa che questo, dove ne abbiamo la possibilità, non lo stiamo già facendo? io Sono Rappresentante dell'istituto Ferrini-Franzosini e con mille difficoltà, con un grande lavoro abbiamo reso, a mio parere, la nostra scuola un posto migliore. ovvio che c'è ancora tantissimo da fare.Ovvio che alle prossime elezioni, se gli studenti decideranno che abbiamo amministrato male, me ce ne andremo a casa. Detto questo, la nostra posizione sui referendum precedenti non è cambiata. Crediamo ancora che il forno crematorio deve rimanere pubblico. Crediamo ancora che il nostro paese deve puntare sulle energie rinnovabili e non sul petrolio. Noi sapevamo che non si sarebbe mai raggiunto il quorum, ma alcune battaglie bisogna farle lo stesso. La posizione sul referendum costituzionale, è maturata persino prima dei referendum di cui sopra parlo. E' stata una decisione presa tutti insieme, e lavoreremo per informare le persone come meglio possiamo. Poi ognuno ha la sua idea... ma al posto di criticare sul fatto che noi prendiamo una posizione, discutiamo nel merito della riforma. Saluti,buona serata a tutti.
Federazione Degli Studenti VCO: "SI al referendum Costituzionale" - 1 Luglio 2016 - 12:16
Rispondo
Carissimi signori, Mi rattrista leggere che le vostre critiche siano solo sul a fatto che noi, come FDS VCO, abbiamo preso una posizione sul Referendum e non siano invece sui contenuti della nostra posizione. Specifico che FDS è un associazione nazionale, nata alcuni anni fa, che ha sempre preso questo genere di posizioni. Mi sembra giusto che dei ragazzi e delle ragazze si occupino di queste cose. Non trattateci come delle e persone "usate" (come voi dite). Non è sicuramente il nostro primo ragionamento polito e sociale. Tra di noi c'è chi ha fatto già associazionismo in altre associazioni e chi si impegna attivamente nella scuola da prima di FDS. Noi al Ferrini-Franzosini, abbiamo fatto tanto: siamo passati da 0 a 9 assemblee di istituto. assemblee su Mafia, gioco d'azzardo, Diritti degli studenti, legalizzazione Droghe leggere ecc ecc. Siamo andati a parlare con la provincia e comune per risolvere alcuni problemi. abbiamo organizzato banchetti, manifestazione, raccolte firme. Dove abbiamo un grosso consenso e dove abbiamo rappresentanti che hanno stravinto le elezioni, come al Ferrini-Franzosini (amministriamo da novembre a ora) abbiamo lavorato bene e fatto tutto il possibile. Poi saranno gli studenti a dire se abbiamo fatto realmente bene oppure no alle prossime elezioni. Certo che non mandiamo un comunicato stampa per le assemblee che facciamo. Ma il lavoro nelle scuole, per quanto sia stato possibile, l'abbiamo fatto. Non prendiamo posizioni solo sui referendum, gli studenti sanno bene l'immensità del lavoro che stiamo facendo. Noi ci occupiamo principalmente di scuola e per quanto possibile rendere questo mondo un posto migliore
Spiagge: deocoro e pulizia - 10 Giugno 2016 - 05:44
ecco chi è stato
Nella notte tra l'8 è il 9 la spiaggia è stata occupata da un bel gruppo di ragazzi /studenti che (penso) hanno festeggiato la fine dell'anno scolastico, abbandonando il tutto attorno alle 6.45.
De Gregori non verrà dopo le critiche di Zacchera - 10 Maggio 2016 - 07:36
Mi dispiace solo....
Mi dispiace solo che in quell'area, dove ora sorge il Cem, c'era un parcheggio molto utile per andare in biblioteca in spiaggia. C'erano anche aree attrezzate per picnic. Ora parte delle mie abitudini risultano più scomode per far posto a un catafalco che occupera né più e né meno la programmazione teatrale di Famiglia studenti. E' stata proprio una grande idea il Cem!
De Gregori non verrà dopo le critiche di Zacchera - 9 Maggio 2016 - 11:32
Mancanza di senso della realtà
Nell'artcolo è scritto: "In poche parole l’inaugurazione del CEM-Il Maggiore, il teatro che condiziona la vita politco-amministrativa della città ormai da un decennio, non si farà con il “botto” di una grande esclusiva e attesa artistica e neppure alla presenza (doverosa) del Presidente della Repubblica o del Premier vista l’importanza dell’opera ma ora – pare – neppure del ministro Franceschini." C'è un'assoluta mancanza di senso della realtà. Il Cem è inserito in un contesto territriale che rappresenta orma la periferia della periferia di tutto ciò che conta. Il Cem è solo un teatro di provincia che interesserà eventi assolutamente non di rpimo piano. Si presenterà più o meno la stessa scaletta del piccolo auditorium di "Famiglia studenti" o del teatro di Villadossola. Non fatevi inutili fantasie!
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti