Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

tablet

Inserisci quello che vuoi cercare
tablet - nei post
Albo Pop: aggiornati in tempo reale sull'albo pretorio - 15 Ottobre 2016 - 11:27
Riceviamo e pubblichiamo, una nota del gruppo Una Verbania Possibile, che comunica l'inserimento dell'albo pretorio del comune di Verbania in Albo Pop, strumento che permette di restare aggiornati in tempo reale sugli atti ivi pubblicati.
Metti una sera al Cinema: ecco il programma 2016/2017 - 3 Ottobre 2016 - 13:01
Riparte con la 28^ edizione la la Rassegna Cinematografica "Metti una Sera al Cinema" a cura Cinbecircolo SocioCulturale Don Bosco, in programma proiezioni da martedì 28 ottobre 2016 a giovedì 6 aprile 2017.
"Amico Cane 2016" raccolti più di 2000€ - 12 Settembre 2016 - 13:01
Si è svolta ieri a Cambiasca l'edizione 2016 della manifestazione "Amico Cane" organizzata dall'Associazione Amici degli Animali, che ha visto sfilare circa sessanta cani.
Spazio Bimbi: “Bambini Digitali”: Consigli per i genitori - 17 Luglio 2016 - 08:00
Le tecnologie pervadono sempre di più la vita dei bambini fin dai primissimi anni di vita, ormai gran parte di loro prima ancora che tolgano il pannolino o che imparino ad allacciarsi le scarpe da soli sono abilissimi a navigare su internet e utilizzano alla perfezione tablet e smartphone. E’ fondamentale il ruolo dei genitori e degli adulti di riferimento che devono educare il bambino ad un uso consapevole delle nuove tecnologie
Spazio Bimbi: Disturbi dell’Apprendimento e studio: come aiutare i propri figli - 19 Giugno 2016 - 08:00
Dislessia, Disortografia, Disgrafia e Discalculia sono termini che ormai sono entrati nel nostro vocabolario quotidiano. L’attenzione verso queste problematiche è sempre maggiore ma molto spesso i genitori si trovano impreparati e insicuri nel gestire tali difficoltà e una delle domande che più spesso ci viene posta è proprio “come possiamo aiutare i nostri figli a casa?”
Spazio Bimbi: Tempo di pagelle: consigli pratici per affrontarle nel modo giusto - 12 Giugno 2016 - 08:00
Questa settimana, per tutti è arrivata la tanto desiderata fine della scuola. Ma prima di potersi godere le vacanze e l'estate, bisogna fare i conti con la temuta pagella di fine anno
Forza Italia: chiede 7 emendamenti al bilancio - 19 Aprile 2016 - 19:01
Riceviamo e pubblichiamo, il comunicato stampa relativo alla presentazione agli emendamenti di Forza Italia al bilancio del Comune di Verbania.
Work4You: Online “epub”, la prima guida digitale ai fondi comunitari - 15 Dicembre 2015 - 08:01
“EPub” è la prima Guida digitale ai fondi comunitari, disponibile sul sito e targata Fondazione CRT, Fondazione Cariplo e Fondazione CRC, con il patrocinio dell’Acri - Associazione di Fondazioni e di Casse di Risparmio Spa.
"Amico Cane" 5° edizione: i numeri vincenti - 21 Settembre 2015 - 09:02
Si è svolta ieri la 5° edizione della festa AMICO CANE 2015 presso il Parco Robinson di Verbania Intra, alla presenza di un numerosissimo pubblico, organizzata dall’Associazione Amici degli Animali onlus.
Login con Facebook per Verbania Notizie - 3 Agosto 2015 - 09:02
Anche ad agosto continuiamo ad aggiungere funzionalità al nostro CMS, in modo da rendere sempre più semplice l'utilizzo del BLOG
Turismo&SocialNews: La realtà degli alberghi “social media friendly” - 23 Giugno 2015 - 08:01
Nella classificazione degli alberghi, insieme alle classiche categorizzazioni di alberghi con spiaggia, alberghi nel centro cittadino, alberghi con sala conferenze, forse è giunto il momento di aggiungere anche una nuova categoria: i social media friendly hotel.
Gare d'appalto refezione scolastica, asilo nido - 25 Marzo 2015 - 09:41
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato dell'Amministrazione Comunale, riguardante la nuova gara d'appalto per il servizio di refezione scolastica, asilo nido ed altre utenze.
Acqua Novara.Vco tra le top five italiane - 10 Febbraio 2015 - 09:42
Si è tenuta a Milano presso la sede della Camera di Commercio in Palazzo Turati, la III Edizione di Top Utility con titolo “Le Public Utilities, un patrimonio italiano da valorizzare”.
Basta un click per aiutare i prodotti del territorio - 25 Gennaio 2015 - 11:26
“Per aiutare le produzioni territoriali e il made in Italy agroalimentare a garantirsi un futuro basta un click”. Così Coldiretti Novara Vco ribadisce l’invito a tutti i cittadini consumatori ad aderire alla consultazione pubblica sull’etichettatura lanciata online sul sito del Ministero delle Politiche Agricole.
Carabinieri fermato ladro seriale - 13 Gennaio 2015 - 18:31
I carabinieri di Verbania, unitamente alla stazione cc Bannio Anzino ed al posto fisso cc di Macugnaga, ha deferito in stato di libertà un sessantenne di Gallarate che, a seguito di accertamenti è risultato l’autore di sette furti commessi tra i mesi d dicembre e gennaio tra i comuni di Macugnaga, Formazza e Cogne.
tablet - nei commenti
Marcovicchio: "Profughi subito al lavoro in scuole e strade" - 12 Giugno 2016 - 08:06
Profughi
Su questo tema spinoso non esiste uno schieramento dietro l'una o l'altra parte politica, bisogna solo ragionare da italiani uniti nel difendere l'incolumità, la sicurezza e gli interessi della nostra comunità e del nostro Paese. Ogni volta che vedo questo 80% di clandestini trattati con corsie preferenziali rispetto a nostri connazionali che a volte non arrivano a mettere un piatto di pasta sul tavolo, mi imbufalisco; e lo dico da volontario, che con la propria associazione volontaria, sono anni che dona detratte alimentari a persone e famiglie italiane in gravi difficoltà economiche. Ma secondo voi come si deve sentire una persona normale e riflessiva quando vede queste assurdità: gruppi di giovani clandestini che girano per le città con fior di cellulari e/o apparati tablet a fare un tubo tutto il giorno, serviti e riveriti mantenuti di sana pianta; gruppi di giovani clandestini che importunano donne e ragazze, azzardando a volte anche qualche toccacciamento; gruppi di giovani clandestini che trovano clienti disponibili a passare qualche oretta con loro donne connazionali; gruppi di giovani clandestini che spesso e volentieri rubano; una marea di giovani clandestini che fanno rivolte perchè vogliono avere trattamenti da hotel a 4 stelle e più soldi da spendere alle slot o per altri vizi che nel frattempo hanno preso loro la mano, d'altronde l'ozio è il padre del vizio!! la cosa però più grave ed indecente, che oltraggia tutto il popolo italiano e chiunque abbia un bricciolo di buon senso, è che dei giovani clandestini, che scappano da fame e guerre, GETTANO IL CIBO PERCHE' VOGLIONO CIBI ETNICI E LA PIZZA DI PIZZERIA. Ritengo che questi comportamenti si commentino da soli; c'è però una cosa sulla quale TUTTI dobbiamo attentamente riflettere: come possiamo pensare di mantenere ad oltranza tutta questa marea di gente f.........a, quando abbiamo i nostri figli senza un lavoro e una fraccata di gente sotto la soglia della povertà che, con composta dignità, farebbe i salti di gioia se potesse ricevere quel cibo che questi giovani clandestini gettano per strada.
Morto Renato Bialetti, il papà della Moka - 12 Febbraio 2016 - 10:36
Che piega..,
Che piega che ha preso questa discussione, un po' sono preoccupato... Purtroppo si tende a semplificare sempre troppo...e spesso dove fa più comodo, una volta la parte politica avversa, poi gli svizzeri, i sindacati, gli industriali,... Per dipanare la questione delocalizzazione Bialetti, provo a farvi una domanda, quante caffettiere, o pentole, avete comperato negli ultimi 3 anni? E sempre negli ultimi tre anni, quanti cellulari, pc, tv, ,.. avete comperato in famiglia? A casa mia, siamo in quattro, due adulti e due adolescenti, a memoria, 3 o 4, cellulari, un paio di pc e almeno un tablet, e nessuna caffettiera, uso ancora quelle che mi hanno regalato quando mi sono sposato nel 1999! E, badate bene, a casa mia, il caffè si fa ancora nella moka! Pentole non ricordo, ma comunque poca roba, anche in questo caso ho la batteria di pentole, cusiane, che mi hanno regalato nel 1999! Quindi, una cosa fondamentale da considerare, è che è cambiato prima di tutto il mercato. Per prodotti "poveri", come appunto pentole o caffettiere, ma anche la fascia bassa della rubinetteria (quanti rubinetti avete cambiato negli ultimi 10 anni?), il valore del "Made in Italy" da solo non giustifica costi maggiori, perchè noi stessi non li compreremmo. Diverso è il discorso per i prodotti di fascia alta, per esempio Alessi, o per i prodotti ad elevato tecnologico. Nel primo caso, si acquista un prodotto proprio per il valore del "Made in Italy", nel secondo anche se sono prodotti in oriente, spesso la stessa azienda produce per più produttori, noi paghiamo una parte minimale del valore industriale, per i dispositivo, ma paghiamo il valore tecnologico, gli anni/uomo di sviluppo, i brevetti e così via... Saluti Maurilio
Il comune risponde alle critiche sull'ufficio turistico - 14 Marzo 2015 - 09:18
...ma l'ufficio turistico...
...ma l'ufficio turistico, a cosa serve? Credo che questa sia la considerazione da fare. Io, che ho quasi 50 anni, non mi sono mai rivolto in un ufficio turistico di nessuna città. Con smartphone, tablet e una connessione a internet, si possono avere tutte le informazioni che si desiderano, se qualcuno le ha messe in rete in modo fruibile. Qualcuno obietterà che non tutti hanno internet, ma tra cinque, dieci anni sarà ancora così? Questa è la vera sfida che si deve affrontare per il futuro, sempre che ci siano eventi degni di nota da promuovere! Saluti Maurilio
Nonsoloaiuto: raccolti 1085€ per il ricongiungimento - 3 Febbraio 2015 - 22:57
Replica x Andrè
Commentare quello che fa comodo è sempre la cosa migliore, ma se avesse letto bene il mio precedente commento avrà notato che ho sottolineato che non era importante chi ha raccolto o chi e come è stato invitato all'agape; ma ho detto che tutto questo, interpretato dai cittadini italiani che non tirano a fine mese, o che non hanno un lavoro e che dormono per strada perchè nessuno li aiuta, una insofferenza popolare che oramai è arrivata da tempo al capolinea! Poi, signor sant'Andrè, glielo già scritto, non commenti impropriamente a suo uso e consumo l'attività di volontariato svolta da altre persone, di quello e quanto ho fatto nei decenni ne vado fiero; di certo preferisco aiutare persone che sono disperate (a prescindere dal colore della loro pelle o dalla loro nazionalità), piuttosto che giovani improduttivi, servit e riveriti, che passano il loro tempo ad oziare, divertendosi con cellulari e tablet di ultima generazione, per non parlare degli atteggiamenti irriguardosi che hanno avuto verso quei volontari che li hanno aiutati fin dal loro arrivo qui a Verbania (vogliamo parlare del taglio delle gomme delle auto dei volontari?). Poi, la racconti come vuole, ma prima di parlare di falsità vada a leggersi i capitoli di bilancio delle varie strutture pubbliche quanto mettono a disposizione per questa "emergenza"! e vada a leggersi bene qual'è il significato della parola emergenza, stia tranquillo che non è sicuramente il nostro caso! Per aiutarla le faccio un solo esempio: tutte le visite sanitarie, CHE NOI ITALIANI PAGHIAMO PROFUMATAMENTE, loro le hanno TUTTE a gratis; quindi per favore, non parli più di aiuti europei perchè offende la grande solidarietà fatta fino ad ora è con tanti sacrifici dal popolo italiano, e poi, ci metta la faccia!
Nonsoloaiuto: raccolti 1085€ per il ricongiungimento - 3 Febbraio 2015 - 08:19
Ricongiungimenti famigliari
Da questo articolo si delinea un quadro chiaro di come vogliono mandare a catafascio questo paese; abbiamo gente italiana bisognosa, che fa fatica a tirare a fine mese, o alla peggio, vive per strada, e cosa si fa? si raccoglie denaro per far arrivare altra gente da mantenere, a suon di tablet, telefonini, vitto e alloggi gratis e chi più ne ha più ne metta! Se il tutto dovesse essere valutato da una serie di psichiatri direbbero che la soglia della follia è oltrepassata ormai di gran lunga. Valutando comunque la cosa a mente sgombra direi che stanno lanciano un preciso messaggio al popolo di pecoroni italiano: SVEGLIATEVI E REAGITE!! Non vedo altre spiegazioni!
La ladri in azione a Verbania, Cannero, Cannobio e Domodossola - 1 Dicembre 2014 - 17:36
Lader
Dobbiamo ripristinare al più presto la legge del taglione. Comunque, se può interessare, non ricordo in quale località, hanno fermato 2 furgoni sospetti con targa dell'est, quelli che usano, si fa per dire, per spedire ogni che; erano pieni di biciclette nuove e usate, motori di barche, motorini, arredamenti, hi fi, computer, tablet, orologi, ecc. ecc.. Quindi, quando vedete bazzicare per troppo tempo dalle vostre parti questi furgoni, state in campana e avvertite chi di dovere, oppure, rifatevi alla legge del taglione, ma solo se siete sicuri!
Guasti e segnalazioni, un intervento del Consigliere Tartari - 15 Luglio 2014 - 13:40
x sig. Tatari
encomiabile ricordare siti e link etc. etc......Tolti i giovani e i ''smanettoni'' o internauti che dir si voglia,provi a fare un sondaggio su quanti anziani (e a Verbania sono la maggioranza,credo,ma posso sbagliarmi)hanno a casa un computer/tablet e lo usano correntemente.....beh,forse per queste cose ci vorrebbe una ''linea diretta '' col Comune un poco meno tecnologica e piu' immediata.Insomma,rispondete al telefono!!!!!!!!
Nasce il sito su enogastronomia locale - 31 Marzo 2014 - 16:05
www.typicaltaste.it
Buon giorno sono Claudia Perna La Torre, socia del Rotary club Pallanza Stresa, nonché responsabile del sito www.typicaltaste.it. In riferimento al vostro commento ho il piacere di precisare quanto segue: il sito è perfettamente navigabile sia con smartphone e tablet, la scelta di realizzare delle schede è stata fatta per dare al lettore un'immagine grafica chiara e pulita. La ricerca sui motori di ricerca avviene tramite parole chiave ( di cui il nostro sito è riccamente provvisto), difficilmente esistono utenti chiaroveggenti in grado di ricercare parole presenti sulla riga 5 della scheda 4 .... Per facilitare la ricerca del sito ( e la sua indicizzazione) è stata inoltre creata una mappa con Google dei produttori. Un ulteriore imput di visibilità lo daremo inserendo il marchio typicaltaste sui social network, azione in calendario nei prossimi giorni. Siamo però ben consapevoli che senza una campagna pubblicitaria mirata e a pagamento, Google necessiterò di circa 8/12 mesi per indicizzare il sito e quindi renderlo competitivo e visibile rispetto a portali già esistenti. Quindi attendiamo fiduciosi il passare di questo tempo per verificare la qualità del lavoro svolto.
Cambiasca parco giochi in cattive condizioni - 3 Marzo 2014 - 09:18
Che commenti !!!
La crisi c e lo sappiamo tutti, però non vedo perché un parco giochi dove vanno bambini piccoli debba essere lasciato così!!! Piuttosto chiudiamolo se non ci sono soldi! Non lasciamo che bimbi si facciano male o altro!! Mi sembra che i commenti che ho letto siano un po' fuori luogo! Non c entrano le elezioni e nemmeno altre questioni politiche!!!! Visto che a cambiasca nn si vota!!! Si tratta solo di prestare attenzioni a luoghi dove bambini con famiglie potrebbero passare del tempo senza magari stare tutto il gg davanti a tablet o tv!!! Cambiasca fa parte di una comunità montana, che potrebbe intervenire con fondi o altro, oppure le comunità servono solo per le poltrone?!? Vi prego prestate attenzione ai parchi gioco oppure preferite far crescere i vostri figli con tv internet o altro?!? Ognuno faccia le due valutazioni.
Comitato Pro Alto Verbano lancia lo sciopero dei telefonini - 22 Ottobre 2013 - 13:08
altre precisazioni
Passeggiando per il borgo di Dumera non è raro sentire qualche cellulare squillare, o imbattersi in persone che con il loro tablet di ultima generazione scattano foto ai muri medievali...le stesse persone che oggi si stanno battendo contro l'istallazione dell'antenna. Servirebbe un po' di coerenza... Danni alla salute causati dalle antenne? Visto che la legge le autorizza, meglio installarle a Dumera dove non ci sono residenti piuttosto che in centro a paesi e città (come confermato dalle autorità competenti la posizione è idonea in quanto non intacca la bellezza del borgo!!). La strada per Dumera è necessaria così come è stata fondamentale per lo sviluppo della frazione Piazza dove hanno posto la loro residenza nuove famiglie e dove qualcuno ha intrapreso un'attività commerciale legata al turismo (ben pubblicizzata sul web...). Invito nuovamente il comitato Alto Verbano a non generalizzare le opinioni altrui. La maggior parte dei proprietari di seconde case VUOLE LA STRADA come abbiamo ben espresso durante l'incontro pubblico. Per la vostra credibilità penso sia giusto dare dei dati veri e verificabili da tutti. Simona Martegani (villeggiante di Dumera)
Memorial Piero Valente FOTOGALLERY - 6 Maggio 2013 - 18:59
Device utilizzato?
Le foto a noi risultano correttamente visualizzate... Potrebbe dipendere dal tipo di strumento utilizzato per (cellulare, tablet) o dal browser di navigazione... Ci sarebbe utile sapere maggiori dettagli per capire se è possibile migliorare il servizio. Grazie
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti