Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

tedesco

Inserisci quello che vuoi cercare
tedesco - nei post
Metti una sera al cinema - Frantz - 16 Gennaio 2017 - 09:16
Il Cinecircolo Socio Culturale Don Bosco, martedì 17 gennaio 2017, per la rassegna "Metti una sera al Cinema", presso Il Maggiore doppia proiezione ore 17:30 e 20:30 di "Frantz"
Con la Biblioteca alla Scala di Milano - 10 Gennaio 2017 - 17:04
Con la biblioteca di Verbania alla Scala di Milano: il programma degli spettacoli per il 2017, prevendita dall'11 gennaio.
VerbaniaArte: Marianne Werefkin la "nonna" di Ascona - 16 Novembre 2016 - 15:03
In attesa di altre mostre interessanti sulle sponde del Verbano, oltre a quelle già segnalate in Italia e in Svizzera, eccomi a raccontarvi di un piccolo “gioiello” espositivo… Si tratta della mostra allestita da Artrust - azienda che commercializza vini raffinati e capolavori d’arte - nei propri spazi di Melano (CH), sul Lago di Lugano.
Prossimi appuntamenti a Baveno 11- 20 novembre 2016 - 10 Novembre 2016 - 12:40
Baveno organizza un ricco programma di eventi dall'11 al 20 novembre
Corsi teorico/pratici UNI3 - 31 Ottobre 2016 - 19:06
Ritornano anche quest’anno i corsi teorico/pratici promossi dall’Assessorato alla Cultura della Città di Baveno. Le iscrizioni che permetteranno, a chiunque lo desideri, la frequenza alle lezioni e potranno essere formalizzate presso l’ufficio Turismo e Cultura del Comune di Baveno in piazza della Chiesa,8.
Gemellaggio fra Cannobio e Winterhausen - 30 Ottobre 2016 - 16:09
La cerimonia della firma del Patto di Fratellanza e Gemellaggio fra Cannobio (Italia) e Winterhausen (Germania) si terrà lunedì 31 ottobre 2016 alle ore 17 al Nuovo Teatro di Cannobio. La Firma ha avuto un prologo sabato pomeriggio 29 ottobre, alle 16,15.
'Festival Mondiale della Letteratura a Mirapuri 2016' - 27 Ottobre 2016 - 10:06
L'evento si terrà presso l'Omnidiet Music Hall (Via Monte Falò 8, 28011 Mirapuri-Coiromonte) dal 28 - 30 Ottobre 2016. Il Festival Mondiale di Letteratura di Mirapuri è una presentazione del moderno approccio Cyberage di Mirapuri alla letteratura sia stampata che multimediale.
ULTRA TRAIL del lago d'Orta - Classifiche - 25 Ottobre 2016 - 18:15
Nel cuore della notte, poche ore prima della partenza della gara “regina” la 90 km., a Omegna si notava già un gran movimento di appassionati e atleti pronti ad affrontare quello che è diventato uno dei trail più importanti d'Italia e d'Europa. E poi alle 5 del mattino il via...
Serata d’autore: “Bach, per violoncello solo” - 15 Settembre 2016 - 17:05
Il calendario degli eventi dell'Associazione Culturale Mario Ruminelli prosegue con il quarto incontro, una serata d'autore dedicata a Johann Sebastian Bach e alle sue più conosciute opere per violoncello, durante la quale verrà ricordata la professoressa Paola Ruminelli, presidente dell'Associazione, scomparsa improvvisamente alla fine di luglio.
Filippo Ganna argento Europeo - 15 Settembre 2016 - 06:03
Primo giorno di gare ieri al Campionato europeo di ciclismo di Plumelec, in Bretagna, e Filippo Ganna, conquista l'argento nella prova a cronometro categoria under 23.
Carabinieri: furto e ricettazione - 9 Settembre 2016 - 16:37
La Compagnia Carabinieri di Verbania, ha aumentato sensibilmente i controlli sul territorio, impiegando un elevato numero di militari, in divisa ed in borghese, al fine di prevenire e reprimere i reati contro la persona, il patrimonio, il controllo ai soggetti sottoposti a misure di restrizione ed alla circolazione stradale.
Concerto di pianoforte pro orfanotrofio "Saint Damien" - 4 Settembre 2016 - 12:01
Lunedì 5 settembre 2016, alle ore 21.00, presso la Cappella de Il Chiostro a Verbania Intra, si terrà il concerto "Ascolto del Suono Originale".
Guardia di Finanza scopre Resort abusivo - 1 Settembre 2016 - 11:44
Un complesso turistico fantasma con 14 appartamenti, 6 stanze doppie dislocati su 5 ville che formavano un unico comprensorio con vista lago più giardino e piscina. E' stato scoperto a Ghiffa dalla Guardia di Finanza dopo aver avviato un controllo fiscale nei confronti del proprietario.
Senzatetto tedesco denunciato per molestie - 17 Agosto 2016 - 20:00
Da giorni stazionava davanti al supermercato Savoini di Baveno
"Operativi" clownerie e visual commedy - 30 Luglio 2016 - 18:02
Domenica 31 luglio ore 21.30, Baveno (Piazza Dante Alighieri), i Fratelli Caproni/Eccentrici Dadarò, presentano OPERATIVI! spettacolo clownerie e visual commedy.
tedesco - nei commenti
"Cittadini con Voi" e "Sinistra & Ambiente" fanno il punto - 18 Gennaio 2017 - 13:55
Ottimo Comunicato, da I Repubblica!
Che bel comunicato da Prima Repubblica. 1096 parole per dire cosa?...non si è capito! Partendo dal fatto che "piano parcheggi" (costoso, inesistente e/o improvvisato)" è un ossimoro: se è costoso significa che esiste, se è inesistente allora non è nemmeno improvvisato. Deduco che sia improvvisato e quindi costoso: ma costoso rispetto a cosa? A non avere parcheggi? Bastava quindi "comunicare" che questi gruppi consigliari, (def.: "si definisce gruppo un insieme di persone che interagiscono le une con le altre, in modo ordinato, sulla base di aspettative condivise riguardanti il rispettivo comportamento") formati da singoli (!...contando i nomi sono 2+2?) sono contrari ai parcheggi, contrari alle macchine, contrari all'inquinamento dell'aria ed anche contrari alla GDO perchè altrimenti il prestinaio (che vive e vende da decenni) di Pallanza potrebbe chiudere la sua attività (eppure c'è un tale che da trent'anni tiene aperto un negozietto di alimentari davanti ad un supermercato che a sua volta dista 200mt da un altro market). Definire poi pregiata la zona Acetati fa un pò rabbrividire (non ho letto l'articolo ma fateci capire, vogliono far crescere piante per consumazione su un'area chimico-industriale di quel tipo???)...ma d'altronde non ci si può attendere altro da coloro che contestano l'insediamento/spostamento di una GDO su un'area dismessa ed abbandonata al suo destino. Spero vivamente ci sia anche il reparto ortofrutta del famoso brand tedesco se l'alternativa è comprare cavoli cresciuti sulle ceneri di una fabbrica chimica (sto banalizzando, ma io lo posso fare essendo un comune cittadino e non un politico)! Il resto è scaramuccia politica, "Maestra lui ha deciso che si gioca a palla", "Maestra lui è andato a casa e non abbiamo potuto giocare", "Maestra, volevo cantare ma hanno spento il microfono". Tutto lecito, per carità, ma poco utile. Sui rifiuti un problema di fondo c'è: costa troppo! Le rilevazioni/sondaggi/classifiche sono per lo più di carattere nazionale: quindi se sono false per noi lo sono anche per tutti gli altri. E' un mondo "sporco", in tutti i sensi e per tutti gli interessati (chi la raccoglie ma anche chi la produce; per gli enti pubblici ma anche per coloro che da quel business tirano fuori fior di soldoni!). Infine, quei cestini sono pieni perchè la gente butta ciò che non deve: non si riempiono da soli i cassonetti! Al pto 6 vi siete "dimenticati" il caso piscina comunale...qualche commento? Tutto molto vero, tutto molto auspicabile ma, in sintesti.... "- che si inizi a progettare la città e a costruire il futuro in maniera più integrata, partendo dall'individuazione di quelle aree importanti nelle quali verranno investite risorse" ...e tradotto nella vita reale, cosa vuol dire?? Saluti AleB
Con Silvia per Verbania su spostamento LIDL - 29 Dicembre 2016 - 19:06
Tutto in un POST ???
E difficile per ognuno di noi scrivere ogni cosa in un post, per esempio anche il Signore tedesco ha omesso di scrivere perchè si sono dimessi tanti consiglieri che avevano preso più voti di me. Le posso però assicurare, che il numero di preferenze non conta oggi, in quanto se alzo la mia manina, vale uno, come per altri consiglieri che hanno preso più preferenze. Sui contenuti e la qualità delle cose che si dicono, non c'è però partita. Vinco io sicuro, almeno su alcuni, perché per essi la presenza sta solo nella manina alzata. Altri parlano ma non comunicano niente, se non il fastidio per gli interventi dissonanti e la volontà di ridurre le opposizioni al silenzio. Giordano .... sempre Socialista !
Con Silvia per Verbania su spostamento LIDL - 29 Dicembre 2016 - 14:58
Re: Re: Falce e carrello
Ciao Aurelio tedesco Detto da me, che conosco gli argomenti di cui parlo e non "sbavo" per un ruolo come chi , da comunista passa ed essere renziano con Silvia 😊
Con Silvia per Verbania su spostamento LIDL - 28 Dicembre 2016 - 22:37
Falce e carrello
Oggi la bandiera sarebbe rosa e magari con "falce e carrello" ( di caprottiana memoria) eeee un carrello rigorosamente tedesco (lidl naturalmente) 😊
Con Silvia per Verbania su spostamento LIDL - 28 Dicembre 2016 - 18:38
Cambiamento dirompente
Ha ragione il Sig. tedesco , " ora c'è un cambiamento dirompente " . Prendiamone atto , Ma il Sig. tedesco è il medesimo che ho visto più volte girare per Intra sventolando la bandiera rossa con falce martello ? La mia è pura curiosità .saluti
Con Silvia per Verbania su spostamento LIDL - 26 Dicembre 2016 - 11:07
Re: Re: la gentilezza teutonica
Ciao Aurelio tedesco ho capito benissimo,non sai nulla. ma piuttosto che ammetterlo ed esporti alla consueta figura,preferisci nasconderti dietro un dito. non c'è problema,ti conosciamo! se qualcuno sa qualcosa,gentilmente lo renda noto. grazie
Con Silvia per Verbania su spostamento LIDL - 25 Dicembre 2016 - 17:12
la gentilezza teutonica
anche a Natale il buon tedesco non perde la sua carica di simpatia contagiosa. qui la convenzione non c'è,quindi se gentilmente sai nomi e cognomi dilli invece di fare l'inacidito. rilassati,è Natale anche per te!
Nasce la costituente cittadina di Fratelli d’Italia Alleanza Nazionale - 19 Novembre 2016 - 10:32
Re: Re: Re: Maurilio
Ciao paolino ti avviso che non stiamo commentando il decisionismo del governo tedesco, ma l'utilità o meno di leggere, a questo punto anche di scrivere, programmi che non saranno mai attuati, se non in modo molto annacquato, dovendo comunque essere confrontati con analoghi programmi di coalizione! Saluti Maurilio
Nasce la costituente cittadina di Fratelli d’Italia Alleanza Nazionale - 18 Novembre 2016 - 16:43
Re: Re: Maurilio
Ciao Maurilio ti avviso che il governo più decisionista d'Europa,quello tedesco,è un governo di coalizione. nessun partito al 51% ma alleanza tra tre partiti.
Verbania Protagonista: 2 anni di Marchionini - 17 Novembre 2016 - 17:33
mitico
grande tedesco,come se a uno che gli desse del brutto figlio di p..... rispondesse "non permetterti di dirmi brutto"!
Verbania Protagonista: 2 anni di Marchionini - 17 Novembre 2016 - 11:21
Re: Re: meno male che almeno questa il PD non l'ha
Ciao Aurelio tedesco E quali sarebbero le falsità insinuate da Brignone?
Verbania Protagonista: 2 anni di Marchionini - 17 Novembre 2016 - 11:06
non ne sia così certo
Gentile Sig. tedesco il dubbio rimane, lei probabilmente ha una idea di quanti soldi l'amministrazione abbia dato a questa o quella realtà associativa in termini di contributi e/o servizi... non sapendo chi ci sia in "verbania protagonista" , chi può assicurarmi che parte di quei contributi non abbiano pagato il manifesto in questione? Detto questo, visto che lei è così bravo e democratico , la invito a fare chiarezza anzichè lamentarsi di legittime insinuazioni, e magari ad essere così coerente da procedere verso la costituzione di un gruppo consiliare , visto che non avete nemmeno rispetto per la segreteria del partito in cui militate . stia sereno
Comunità.vb sul futuro di Veneto Banca - 11 Novembre 2016 - 21:25
Re: non concordo
Ciao Hans Axel Von Fersen Credo proprio che il risultato finale sarà max 3 banche nazionali, oddio saranno più francesi, tedesche, americane e cinesi grandi banche che non potranno mai fallire perché troppo grandi, e noi parteciperemo solo alle perdite e mai agli utili, saranno impersonali e sempre più virtuali , così come la moneta che non verrà più nemmeno stampata, ma saranno semplici numeri su server, con programmi informatici dove i conti torneranno sempre e sempre saranno manipolabili, gli unici dipendenti a contratto indeterminato saranno i dirigenti con stipendi osceni e la poca manovalanza contabile, sarà reclutata all'estero come già ora avviene in buona parte, mi raccomando fatevi abbindolare con la bufala del contante è solo per gli evasori, e tutti passate ai pagamenti elettronici. Una banconota da 100 euro passata di mano per cento volte avra sempre lo stesso valore e qualche microbo in più . 100 euro scambiate virtualmente per 100 volte per effetto del grande sogno liberista hanno generato 100 euro alla banca se non molto di più, ed ovviamente quel profitto deriva da una nostra perdita. Ehhh la finanza materia complicata per abbindolare storiella? "Sono tempi duri, il paese è indebitato, tutti vivono a credito... Ad un certo punto, arriva un turista tedesco. Ferma la macchina davanti all'unico albergo ed entra. Posa 100 euro sul bancone della reception e chiede di vedere le camere per sceglierne una. Il proprietario gli dice di scegliere quella che più gli aggrada. Appena il turista è sparito sù per le scale, l'albergatore prende i 100 euro, corre dal macellaio e paga il debito che aveva con lui. Il macellaio va immediatamente presso l'allevatore di maiali al quale deve 100euro e regola il suo debito. L'allevatore, a sua volta, corre a pagare la sua fattura presso la cooperativa agricola che gli procura gli alimenti per gli animali. Il direttore della cooperativa si precipita al pub per saldare il suo conto. Il barman, dà il biglietto alla prostituta che gli fornisce i suoi servizi a credito da un bel po'. La ragazza, che usa a credito le camere dell'albergo con i suoi clienti, corre a regolare i conti con l'albergatore. L'albergatore posa il biglietto sul bancone della reception dove il turista lo aveva posato. Dopo un po', il turista scende le scale e annuncia che non ha trovato una camera di suo gusto, per cui riprende il suo biglietto da 100 euroe se ne va... Nessuno ha prodotto nulla, nessuno ha guadagnato nulla, ma nessuno più è in debito e il futuro sembra molto più promettente
Referendum: incontro per il SI - 27 Ottobre 2016 - 17:39
O forse è per il NO
Voto no perché per cambiare l’Italia dobbiamo attuare la Costituzione, non modificarla. Voto no perché la modifica della Costituzione non è una priorità del popolo italiano. Voto no perché non voglio che ci governi un partito di minoranza, come accadrebbe se andassero in porto riforma elettorale e modifica della Costituzione. Voto no perché la nuova Costituzione rafforza la cessione di sovranità all'Unione Europea. Voto no perché un parlamento eletto con una legge elettorale incostituzionale non può riformare la Costituzione. Voto no perché attraverso un senato eletto dai partiti attraverso i consigli regionali passeranno le ratifiche delle decisioni imposte dalla Ue. Voto no perché un Senato non eletto dal popolo potrà modificare la Costituzione. Voto no perché legge elettorale e deforma costituzionale sono da respingere in blocco. Il no fa fuori anche l'Italicum, pensato solo per la Camera. Voto no perché il loro progetto complessivo prevede che tutti i senatori e la maggioranza dei deputati siano nominati dai partiti. Voto no perché questa riforma non affronta i nostri veri problemi. Voto no perché per risparmiare potevano prima di tutto ridursi lo stipendio. Voto no perché non deve essere il governo a cambiare la Costituzione. Voto no perché la deforma mi toglie il diritto di eleggere direttamente il Senato. Voto no perché il governo Renzi è sostenuto da una maggioranza non eletta dai cittadini e da partiti che si sono presentati alle elezioni come avversari. Voto no perché è una deforma che divide il popolo. Voto no perché niente genera più instabilità che abituare il popolo a una Costituzione di parte, nelle mani di chi ha un numero in più in parlamento. Voto no perché se vinceranno loro, temo che poi daranno una nuova aggiustata alla Costituzione con i numeri della sola maggioranza. Voto no perché nessuno alle elezioni ha dato il mandato a Napolitano e Renzi di cambiare la Costituzione. Voto no perché un solo partito potrà condizionare la nomina dei giudici della corte costituzionale e dei membri del csm, allungando le mani sulle autorità di garanzia. Voto no perché la sovranità appartiene al popolo e questa deforma ce ne toglie un altro pezzo. Voto no perché nel programma del Pd non c'era questa modifica della Costituzione. Voto no perché il referendum costituzionale non prevede il quorum. Chi non sta al loro gioco deve andare a votare e votare no. Voto no perché in questo parlamento siedono 260 voltagabbana, molti dei quali hanno cambiato prima il loro partito e poi la nostra Costituzione. Voto no perché il risultato di Italicum e deforma sarà soltanto la concentrazione del potere nelle mani del governo. Voto no perché il risultato di Italicum e deforma sarà la concentrazione del potere di governo nelle mani del capo del partito di minoranza vincente. Il partito che potrà avere il 54 per cento dei seggi alla camera anche solo con il 25 per cento dei voti del corpo elettorale. Voto no perché legge elettorale e deforma costituzionale sono due parti di un unico disegno di potere che prevede la gestione di modiche quantità di popolo. Voto no perché è una tragica illusione pensare di governare il paese in un contesto di grave crisi economica con il consenso di una minoranza del popolo. Voto no perché non riesco a dire sì a uno come Verdini! Voto no perché a suggerirmi il si sono le banche di affari e le agenzie di rating. Voto no perché non è tecnicamente vero, come dicono, che il nuovo senato sarà rappresentativo delle autonomie locali sul modello tedesco. Voto no perché un senato rappresentativo delle autonomie locali non dovrebbe eleggere due giudici della corte costituzionale. Voto no perché aumentano da 50 mila 150 mila le firme necessarie per le proposte di legge di iniziativa popolare. Voto no perché non è vero che questa è l’ultima occasione per cambiare l’Italia. Voto no perché la riforma è piena di errori e contraddizioni. Che c''entrano cinque senatori di nomina presidenziale in
Marchionini risponde a Zacchera su Il Maggiore - 10 Ottobre 2016 - 16:07
Re: Re: dobbiamo scegliere il peggiore? davvero?
Ciao Aurelio tedesco prendo atto del plurale maiestatis, parli a nome tuo o del fantomatico gruppo "verbania protagonista" ? http://www.verbaniafocuson.it/n803957-chi-e-verbania-protagonista.htm . Se mi son fatto una ragione io che un "comunista con Silvia" si iscrivesse al PD, credo non avrai problemi nemmeno tu a farti una ragione delle mie critiche :)
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti