Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

terz

Inserisci quello che vuoi cercare
terz - nei post
Settimane Musicali di Ascona: Orchestra della Svizzera italiana - 6 Ottobre 2016 - 20:33
Continua la serie di concerti delle 71. edizione delle Settimane Musicali Ascona. terz’ultimo appuntamento venerdì 7 ottobre – Chiesa Collegio Papio, 20.30 con Orchestra della Svizzera italiana, Markus Poschner Direttore, Imogen Cooper Pianoforte.
Altea Altiora arriva Ohmhero Caluso - 6 Novembre 2015 - 19:07
Altea Altiora all’esame di maturità, scontro tra le “damigelle d’onore” del girone A. Giovanili: impegni esterni per Under 17 e Under 19, l’Under 15 posticipa a mercoledì 11. Interessante iniziativa Altiora per il settore giovanile: venerdì 13 novembre in palestra si parla di corretta alimentazione dello sportivo.
Vega Occhiali Rosaltiora arriva Trecate - 25 Aprile 2015 - 09:02
terz’ultimo appuntamento stagionale in campo per la formazione partecipante al campionato di Serie D, Girone A, targata Vega Occhiali Rosaltiora Verbania.
Giro d'Itala donne nel Vco - 12 Aprile 2013 - 11:28
Il Giro d’Italia Donne, da quest’anno denominato GiroRosa, sarà di scena nel VCO il prossimo 5 luglio, con una tappa che si snoderà tutta al suo interno, con partenza in Valle Antigorio e arrivo in Valle Divedro.
“I ragazzi della terza età... in movimento” - 6 Aprile 2013 - 09:02
Centro Sportivo Italiano Verbania e Associazione Casa della Resistenza organizzano il progetto “I ragazzi della terza età... in movimento”.
terz - nei commenti
Episodio razzista a Baveno - 2 Ottobre 2016 - 19:04
Re: CONCORDO
"Ma spiegatemi come è possibile che l'Italia non darà lavoro ai miei figli, e a me non darà la pensione e invece darà lavoro a tutti i profughi?" Come primo passo si potrebbe lasciare queste balzane idee a coloro che godono nel vederle amplificate. Come secondo passo si potrebbero reperire i dati concernenti le ricchezze - qui ad esempio http://www.ilpost.it/2016/01/18/rapporto-oxfam-1-per-cento-piu-ricco/ - e conseguentemente reindirizzare la propria rabbia. Dato che il sistema vigente viene definito democratico - anche se non è esattamente così - e si è rappresentati da altri esseri umani, direi che l'unico sistema per indurre alla ragionevolezza le minoranze che detengono queste enormi ricchezze - e a quanto pare dirigono anche i pensieri delle masse - sia la sostituzione democratica di tali rappresentanti politici (che ad ogni modo sono solo pedine di terz'ordine). Per la cronaca non sono di sinistra, ne antifascista, ne stò agli antipodi, ne bianco ne nero, sono allergico a qualsiasi tipo di categoria, potrei argomentare il perchè ma insomma l'argomento è diverso. Riporto dal link che ho messo più sopra una piccola parte dei dati: Nel 2015, secondo Oxfam, 62 persone hanno accumulato la stessa ricchezza di 3,6 miliardi di persone (la metà più povera della popolazione mondiale). Cinque anni fa le persone che avevano una ricchezza pari a quella del 50 per cento più povero della popolazione mondiale erano 388, nel 2014 erano 80. Le ricchezze di queste 62 persone sono cresciute del 44 per cento tra il 2010 e il 2015, arrivando a 1.760 miliardi di dollari.
Vandali al Maggiore di Verbania - 18 Luglio 2016 - 21:19
ma in fondo...
Ma in fondo in fondo in CEM balza alle cronache per 4 teppistelli da strapazzo, dopo un'inaugurazione alla presenza di poltici di terz'ordine. Invece doman iad Omegna (udite udite, fiato alla trombe!|) niente po po' di meno che Renizie in persona farà visita ad una ditta privata: cosa non si farebbe per un "si "in più!! Già cooptati i bambini dell'asilo e delle elementari con bandierine svolazzanti e poesia da recitare mentre si segnalano le prime code dei lec,,,,,o che si ammassano per un selfie con cotanto personaggio.
Vita dura per le manifestazioni verbanesi - 31 Maggio 2014 - 22:00
Deserto
Tra poco a Verbania il deserto......niente Beach Volley niente Vela, niente 24x1 ora, niente di niente. Complimenti ai commercianti fate ridere con i vostri bar di terz'ordine, andate in Svizzera a vedere come ci si propone ai clienti. Invece di ringraziare chi vi porta qualche cliente, rompete le scatole.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti