Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

traccia

Inserisci quello che vuoi cercare
traccia - nei post
LibriNews: “Per troppa luce” - 28 Novembre 2016 - 15:03
Per la rubrica a cura di Zest Letteratura Sostenibile, un progetto culturale dell’Associazione We feel Green, oggi proponiamo “Per troppa luce” di Livio Romano, Fernadel.
ASD Città di Baveno bilancio positivo - 18 Novembre 2016 - 17:38
Riceviamo e pubblichiamo, una nota dell'ASD Città di Baveno, che traccia un bilancio delle attività, dal settore giovanile alla prima squadra.
“Omegna, si cambia!” si è costituito - 9 Novembre 2016 - 10:34
Riceviamo e pubblichiamo il comunicato di costituzione di "Omegna, si cambia!"
M5S su riqualificazione via Madonna di Campagna. - 31 Ottobre 2016 - 11:27
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del MoVimento 5 Stelle Verbania, riguardante la riqualificazione di via Madonna di Campagna.
Appuntamenti con gli Autori - 20 Ottobre 2016 - 17:04
Con ottobre ripartono gli Appuntamenti con gli Autori. Paolo Roversi sarà alla libreria il Libraccio venerdì 21 ottobre 2016 alle 18.00, per parlare con Andrea Dallapina del suo ultimo Thriller: "La confraternita delle ossa" edito da Marsilio.
Gita di due giorni al Pizzo Cengalo - 5 Agosto 2016 - 08:08
Una spettacolare gita alpinistica caratterizza l'inizio di agosto per il CAI Pallanza: il 6/7 agosto è infatti prevista una gita al Pizzo Cengalo, nelle Alpi Retiche Occidentali (nel Provincia di Sondrio).
Il Maggiore: aperte le vendite locali per Anastacia - 4 Luglio 2016 - 16:04
Sale l’attesa per il concerto di Anastacia, domani, martedì 5 luglio alle 21.30 nell’Arena del Maggiore. “The Ultimate Collection Tour 2016” farà infatti tappa a Verbania nel nuovissimo Centro Eventi. Aperte anche le vendite locali per i concerti di Ornella Vanoni e Big One.
Il Maggiore: cresce l'attesa per Anastacia - 3 Luglio 2016 - 09:16
Il Maggiore di Verbania si prepara ad accogliere il grande live di Anastacia, martedì 5 luglio alle ore 21.30. “The Ultimate Collection Tour 2016” farà infatti tappa nell’arena del nuovo Centro Eventi verbanese.
Comitato Salute VCO: "Qualcosa si muove" - 12 Giugno 2016 - 10:23
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Comitato Salute VCO, che traccia un riepilogo delle novità che verranno introdotte nella sanità locale.
SEL VCO su Ospedale di Omegna - 31 Maggio 2016 - 10:23
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di SEL VCO, inerente la decisione di chiudere nella ore notturne il pronto soccorso dell'Ospedale Madonna del Popolo di Omegna.
Progetto di storia contemporanea: premiati venti ragazzi del VCO - 27 Maggio 2016 - 14:01
Giovedì 26 maggio nell’Aula consiliare di Palazzo Lascaris, sede dell’Assemblea legislativa piemontese, si è svolta la premiazione dei 130 studenti vincitori del XXXV Progetto di storia contemporanea promosso dal Comitato Resistenza e Costituzione in collaborazione con l’Ufficio scolastico regionale.
Il Maggiore: aperte prevendite Anastacia / Vanoni - 25 Maggio 2016 - 10:23
Aperte ieri, martedì 24 maggio, sul circuito Ticketone le vendite per il concerto di martedì 5 luglio di Anastacia al Maggiore di Verbania, partiranno oggi, mercoledì 25 maggio, sempre su Ticketone, le vendite dei biglietti per il concerto di Ornella Vanoni Ornella Free Soul (sabato 23 luglio) e per Big One The European Pink Floyd Show (venerdì 29 luglio).
Il Maggiore: da Anastacia a Deejay Time - 17 Maggio 2016 - 20:34
Il Maggiore di Verbania annuncia nuovi appuntamenti all’interno della programmazione estiva della rassegna 2016. Si delinea un luglio all’insegna della musica e del divertimento nell’arena esterna del Centro Eventi sul Lago Maggiore.
Lega Nord: "Da Ennio Morricone a Rocco Papaleo" - 15 Maggio 2016 - 09:16
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato della Lega Nord Verbania, riguardante la gestione della programmazione al nuovo teatro Il Maggiore.
LibriNews: “Dalle rovine” - 13 Maggio 2016 - 08:01
Per la rubrica a cura di Zest Letteratura Sostenibile, un progetto culturale dell’Associazione We feel Green, oggi proponiamo “Dalle rovine” , di Luciano Funetta - Tunuè Edizioni.
traccia - nei commenti
M5S su serata Bando Periferie - 23 Novembre 2016 - 09:27
solo propaganda
in questi periodi pre referendum ne abbiamo viste di cotte e di crude sul fronte del sì, non ultima la letterina del nostro Presidente del Consiglio eletto da nessuno che ha inviato, a nostre spese, agli italiani all'estero ( e qui l'elenco delle porcate sarebbe davvero lungo...) quindi per tornare alla serata era evidente che il leit motiv sotto traccia sarebbe stata la propaganda per il sì, e la risposta all''incauto cittadino che chiedeva lumi sulla ciclabile ne è la prova evidente il tutto senza vergogna..
#IOVOTONO, A VERBANIA: INFORMARSI E INFORMARE! - 10 Novembre 2016 - 09:43
oggi tocca a me domani...
Costituzione sovietica? (SIC!) lasciamo stare...lo sciopero è l'unica "arma" a disposizione dei lavoratori per far valere i loro diritti quando, come al solito, vengono calpestai così come si calpesta giornalmente la Costituzione,almeno che, come sembra suggerire sotto traccia il lettore precedente,bisogna accettare supinamente gli ordini che vengono dall'alto e guai a scioperare perchè tale azione coinvolge altri lavoratori/cittadini dimenticando che oggi tocca a me ,domani potrebbe toccare a te
Referendum: incontro per il SI - 27 Ottobre 2016 - 18:30
Fine
Voto no perché a conti fatti il risparmio è di un caffè a testa per ogni italiano. Troppo poco per venderci il diritto di voto. Voto no perché ho letto l’articolo 70 e ho capito solo una cosa: diventa tutto più complicato. Voto no perché il cambiamento non è un bene in sé, infatti si può sempre peggiorare: come in questo caso. Voto no perché non voglio lasciare ai miei nipoti una repubblica riformata seguendo la traccia della banca d'affari JP Morgan. Voto no perché le banche d'affari e le società finanziarie che hanno truffato i risparmiatori sono tutte per il Sì. Voto no perché la Costituzione si può modificare, ma per estendere i diritti, non per restringerli. Per allargare la partecipazione, non per limitarla. Voto no perché la Costituzione si può modificare, ma con un altro metodo, in un altro contesto, da parte di un altro parlamento legittimato dal voto popolare. Voto no perché non si può tener fermo un Paese sulla riforma della Costituzione con 11 milioni d italiani che non si possono più curare. Voto no perché non si può bloccare il parlamento per mesi di fronte a una crisi economica che il governo non riesce ad affrontare. Voto no perché non tutti i modi per superare il bicameralismo sono ugualmente validi. Quello scelto è pessimo. Voto no perché ci saranno molti più conflitti di attribuzione fra camera e senato e quindi l'iter delle leggi sarà più lento, costoso e complicato. Voto no perché se camera e senato avranno maggioranze politiche diverse - come può capitare - si bloccherà tutto. Voto no perché lo statuto per le garanzie delle minoranze lo farà la maggioranza dopo aver vinto le elezioni. Voto no perché il pd avendo la maggioranza in 17 regioni su 20 calcola di avere al primo giro di giostra la maggioranza assoluta dei senatori. Voto no perché hanno riempito la Costituzione di annunci e di enigmi, per esempio nessuno sa di preciso come davvero verrà eletto il senato. Voto no perché invitano in tv De Mita, D'Alema e Cirino Pomicino a fare i testimoni del No per farci credere che la partita è fra vecchio e nuovo. Voto no perché se vince il no non vince Salvini o Grillo. Vince la Costituzione. Voto no perché vogliono metterci paura con la storia della Brexit. Voto no perché non c'è nessuna relazione fra vittoria del sì e ripresa economica. Voto no perché se vince il no non ci sarà nessuna apocalisse, come vogliono farci credere per indurci a votare sì. Voto no perché il referendum riguarda la Costituzione, non le convenienze politiche di questo o quel partito, di questo o quel politico. Voto no perché non si può imputare alla Costituzione colpe che sono tutte e sole di una classe politica corrotta e incapace. Voto no perché è evidente che ci stanno fregando anche stavolta. Sempre dal profilo FB di Piero Ricca
"Viaggio nella Somalia Italiana" - 26 Settembre 2016 - 10:30
Eccone un altro
Se la storia viene tramandata in modo obbiettivo non vedo il problema. Bisognerebbe, secondo lor signori, distruggere ogni traccia del passato e dimenticare tutto tranne quello che fa comodo a loro? Penosi
Marchionini replica sull'Interpellanza piscine - 7 Settembre 2016 - 16:57
Re: ma ti rendi conto?
Caro renato brignone scusa se ho leso "sua maestà"! Mi spiace averti "stufato", forse non sono alla tua altezza. Per quel che mi riguarda puoi farti scrivere le interpellanze da chi vuoi, io mi aspetto che siano precise e corrette. Punto! Altrimenti, mi viene il dubbio che anche le altre non lo siano, anche sono certo che non sia così! Ma questo è solo un problema mio... Per quanto riguarda tutti gli altri punti che butti dentro la tua risposta, sei tu all'opposizione, sei tu che dovresti sapere come fare le domande nel modo giusto e come farti rispondere! Non vedo "moti" di piazza per sapere quanto è costato il giro d'Italia, o perchè alla Beata Giovannina c' è un servizio turistico che funziona... Sono sicuro, ma è un parere sulla base della mia esperienza personale all'interno di attività sportive, che hai genitori, o agli allenatori degli atleti, bastava chiedere un appuntamento e spiegare la situazione. E' stato fatto? E non hanno ottenuto risposte? Nell'interpellanza che (non) hai scritto, non c'è traccia di tutto ciò... Saluti Maurilio
Cannobio: Eventi e Manifestazioni - Giugno 2016 - 3 Giugno 2016 - 12:34
Re: Re: Re: Re: tutte le soluzioni
Ciao Giovanni% ovviamente non risponde nel merito,come sempre. ma riflettendo è normale,non comprendendo bene ciò che legge. ritenti se e quando troverà traccia dei famosi "tanti insulti",fino ad allora farà più bella figura evitando di parlare!
Gare di Kart a Verbania - 15 Aprile 2016 - 09:49
Re: come da richiesta
Ciao renato brignone Leggendo i documenti che hai caricato sul verbaniafocuson mi vengono due domande: 1. La manifestazione è la stessa, inserita nel programma di KartSport Circuit - ACSI. Quali sarebbero le differenze? 2. Nella richiesta fatta direttamente da KartSport Circuit ASD si chiede che i premi sono a carico del comune, di questo non c'è traccia nel documento di richiesta del patrocinio di E20VB e ne sulla delibera di giunta. E' corretto? Quello che non mi piace sulla delibera, è il contributo, per un massimo di 1.800€ a fronte di eventuali perdite documentate. Personalmente, penso che le manifestazioni a pagamento (iscrizione e/o ingresso pubblico) non dovrebbero avere nessun contributi economico diretto (soldi) ma solo indiretti (supporto logistico, disponibilità di spazi, polizia locale,...). Sicuramente le opposizioni dovranno vigilare con molta attenzione alla documentazione consuntiva che verrà presentata e fare domande precise e circonstanziate. Buon lavoro, saluti Maurilio
Testo integrale della lettera di dimissioni di Marco Bonzanini - 21 Marzo 2016 - 16:43
Re: Re: petizione
Ciao Aurelio Tedesco in generale sono d'accordo con te. mi basta ricordare quello che è stato detto nei giorni scorsi sull'associazione 21 marzo. però per fare una prova ho cercato "marco bonzanini" qui su questo blog e non ho trovato traccia di insulti, insinuazioni o altro nei suoi confronti. anzi, a parte l'elezione a presidente, gli unici thread che ne parlano sono quelli di questi giorni. poi probabilmente tu ne sai molto più di me, però noi commentiamo quello che è di pubblico dominio, di più non possiamo fare! se poi ti riferisci a fatti completamente diversi (come mi pare di capire dai post qui sopra), allora alzo le mani visto che non so di cosa parli. però torno a chiedere: ma ci si dimette perchè ti rinfacciano di avere mandato un'e-mail prima a uno e poi a un altro? ha ragione @gigio quando dice "se il motivo è davvero quello che hai scritto , NON DARGLIELA VINTA E NON MOLLARE" (e sottolineo il "davvero")
Posta a giorni alterni: TAR rinvia causa - 1 Marzo 2016 - 14:13
Domiciliazione?
Domiciliazione? Manco per sogno, neppure ho il conto in banca, Sono un uomo libero e voglio restarlo: pagamenti sempre e solo in contanti, viaggi autostradali con pagamenti in contanti ai caselli; in vacanza lasciando il cellulare a casa in modo che non agganci altre cellule ed usando quello di un altro; prenotazione appartamento con nome fittizio e pagamento in contanti; se possibile evitare contati con agenzie,saltando l'obolo della loro percentuale e soprattutto di lasciare traccia di dove sono passato Mai lasciare traccia o segni: prima o poi il vorace fisco italiano verrebbe a chiederti come quando e perchè hai potuto spendere quei soldi. E i soldi miei, guadagnati col sudore della fronte, decido io e solo io come, dove, quando e con chi spenderli senza dover rendere conto allo stato che poi finirebbe per spenderli per far entrare ancora più migranti possibile, per aiutare tossici ed altri parassiti della società, migliorare carceri che già sono hotel a più stelle. E, se mai, dovesser giungermi richieste dalle varie agenzie delle entrate su come ho speso dei soldi risponderei subito che li ho spesi a t....ie, soggetti per le quali il fisco italiano (proprio lui, guarda caso) non prevede rilascio di ricevute di alcun tipo.
Spiaggia o discarica? - 6 Giugno 2015 - 12:32
Circa i frainteindimenti .. e poi finisce qui
Dunque, riprendo esattamente quanto ho scritto nei post precedenti, a scanso di equivoci: il divieto di calpestare l'erba NON E' NEL PARCO GIOCHI (infatti al suo interno non vi è traccia di quel tipo di cartello) .. è nel prato adiacente, ovvero una volta usciti dal parchetto direzione porticciolo, che è diventato in più di un'occasione luogo di incontri calcistici .. se non si può .. non si può, punto e basta, altro che tolleranza: gradirei che questo tipo di tolleranza fosse a casa propria! e per il resto quindi ci sarebbe solo un'inutile indicazione di divieti e cartelli? Specifico inoltre che io "magari non vivo nel mezzo di un campo aperto" bensì in un normalissimo condominio, in cui esiste un regolamento , dove si tende a rispettarlo, perchè a quanto pare ognuno di noi ha una sua naturale interpretazione del rispetto delle regole.. mi domando dove invece vive lei, con un regolamento così innaturale e rigido addirittura da paragonarlo a tempi bellici?!?! I bambini giocano, i ragazzi pure,ma allo stesso tempo tutti rispettino le regole, senza togliere la libertà a nessuno. La mia non è intolleranza, mi scusi, ma su quali ragionamenti si basano le sue conclusioni, tra cui anche quella di "notare il solito fastidio forse di vedere gente felice"? In ogni caso questa era una postilla a confronto della sporcizia della spiaggia, che rimane il prblema principaledi .. intolleranza!!
Pioggia: lavori argine primi problemi - 18 Aprile 2015 - 08:52
tracciato angolato...
E che dire del tracciato? In prossimità della rotonda a lago, il cordolo del marciapiede è stato eseguito con una specie di angolatura verso la carreggiata per nulla logica e naturale, imponendo un restringimento al percorso veicolare. Infatti qualcuno ha già "pestato" le gomme contro il cordolone lasciando traccia. Se dovesse capitare a un motociclista il danno non si fermerebbe alla gomma sicuramente. Proprio un "bel lavoro"!
Posate le fioriere al posto della roggia - FOTO - 13 Aprile 2015 - 18:12
Barriere e spese
Effettivamente le "barriere incriminate" andranno rimosse e riposizionate , mi sembra di ricordare che il costo previsto sia intorno ai 20 MILA euro. E ancora non c'è traccia del contributo regionale, non sono aggiornato sugli sponsor ( fantasma?!) . Siamo in pessime mani , con una maggioranza che guarda impassibile... Bah
M5S: "...e sai cosa bevi!" - 25 Marzo 2015 - 18:27
X paolino
Non ricordando di aver letto e risposto alla mail in questione, abbiamo fatto una ricerca in archivio non trovandone traccia, potrebbe non essere mai arrivata, oppure potrebbe essere stata cancellata per un nostro errore. Normalmente, rispondiamo sempre a tutti i contatti che riceviamo, anche se, come in questo caso, non avremmo avuto informazioni da fornire. Grazie!
PD sulle scissioni in minoranza - 7 Marzo 2015 - 23:56
Neoliberista o neosocialista?
Magari caro Andrè, magari. Se il tea party fosse al governo le tasse non sarebbero a questo livello e neppure la spesa pubblica. Quello che ha fatto il Governo Renzi, deludendo tutti, è avere annunciato riforme epocali per poi abortirle o moncarle per non deludere le corporazioni. In quanto alla politica neoliberista non ne vedo traccia, se non un maggiore statalismo concretizzatosi con la nazionalizzazione dell'ILVA e con l'azzeramento di quel poco di federalismo che c'era. Più che neoliberismo parlerei di neosocialismo!
Una Verbania Possibile: sui lavori a Suna - 27 Febbraio 2015 - 09:39
non c'è...
l'ho già scritto da qualche parte e mi ripeto...se per vigile di quartiere si intende quell'agente che giornalmente circola nel rione a lui assegnato, che dialoga con i cittadini ascoltandone le esigenze o critiche, che dispensa consigli e che alla fine diventa un "amico"..beh non v'è traccia
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti