Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

tradimento

Inserisci quello che vuoi cercare
tradimento - nei post
Barbareschi e Noschese a Il Maggiore - 3 Dicembre 2017 - 17:42
L’anatra all’arancia è una bellissima storia universale di un uomo e di una donna e di come il protagonista si inventi un modo per riconquistare la moglie che lo ha tradito e che amava, architettando un piano per dimostrarle che lui è il suo unico amore anche dopo 25 anni – racconta Luca Barbareschi.
Al via Stresa Festival - 22 Agosto 2017 - 11:27
La musica incontra la danza nell’Histoire du soldat di Stravinskij e Ramuz. Canti e magie: la serata di apertura mercoledì 23 agosto al Palazzo dei Congressi di Stresa Coreografia in prima assoluta.
Rassegna Teatro Galletti Domodossola - 30 Marzo 2017 - 18:36
La rassegna, che prevede tre spettacoli (31 marzo, 22 aprile, 7 maggio) parteciperà alla raccolta fondi di 1 euro a biglietto per il progetto la cura è di casa proposto da Auser VCO
Delitti di lago vol.3 - 30 Marzo 2017 - 14:01
Venerdì 31 marzo 2017, alle ore 18,00, presentazione della nuova antologia dei Delitti di lago vol.3.
Metti una sera al cinema - Lo stato contro Fritz Bauer - 23 Gennaio 2017 - 09:16
Il Cinecircolo Socio Culturale Don Bosco, martedì 24 gennaio 2017, per la rassegna "Metti una sera al Cinema", presso Il Maggiore doppia proiezione ore 17:30 e 20:30 di "Lo stato contro Fritz Bauer".
Federazione Degli Studenti VCO: "SI al referendum Costituzionale" - 29 Giugno 2016 - 11:27
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato della Federazione Degli Studenti VCO, riguardante la posizione a favore del SI al prossimo Referendum Costituzionale.
Con la Biblioteca alla Scala - 10 Maggio 2016 - 18:01
Grazie all'iniziativa Con la biblioteca alla Scala della Biblioteca comunale “Pietro Ceretti” di Verbania, si prospetta un'estate accompagnata dalla magia delle note raffinate del teatro d'opera più prestigioso al mondo.
La Carmen di Bizet con il Balletto di Milano - 20 Febbraio 2016 - 11:19
Superlativa e seducente, affascinante e coinvolgente… questo e molto altro è Carmen di Bizet. Il Balletto di Milano presenta la sua nuova produzione in un’esclusiva coreografia che sta riscuotendo grandissimo successo e che farà il suo debutto anche a Palazzo dei Congressi di Stresa il prossimo 21 febbraio 2016.
Eventi del progetto ZEST Letteratura Sostenibile - 18 Gennaio 2016 - 15:33
Un nuovo anno per We feel Green, e un nuovo percorso per diffondere: Benessere, Cultura, Animazione, Comunità, Lettura, Poesia.
"Balcani Oltre il Confine" - 15 Ottobre 2015 - 19:06
Sabato 17 Ottobre 2015, alle ore 20,45, presso la Casa della Resistenza, a Verbania Fondotoce, si terrà l'incontro "Balcani Oltre il Confine".
LegalNews: Separazione con tradimento reciproco, addebito a chi ha tradito per primo? - 12 Gennaio 2015 - 08:00
In questo contributo esaminiamo un tema che, oltre ad essere spinoso, è molto sentito: il tradimento come causa di separazione. In particolare ci concentreremo sul caso, abbastanza comune, di tradimento reciproco.
CrazyNews: Chiede il divorzio perché la moglie era troppo brutta - 17 Settembre 2014 - 08:03
A quanto pare tale Jiang Feng è stato ingannato dalla moglie perché, prima di conoscerlo, era ricorsa a numerosi interventi di chirurgia plastica a causa della sua bruttezza, motivo sufficiente (per lui) per divorziare.
Premio Stresa di Narrativa: “Non esistono cose lontane” - 31 Agosto 2014 - 13:01
Il quinto ed ultimo “incontro con l’autore” che il Premio Stresa di Narrativa 2014 organizza, per presentare al pubblico gli autori finalisti, avrà luogo lunedì 1 settembre p.v., alle 21.15, nella suggestiva cornice dell’Hotel Regina Palace.
"Premio Stresa di Narrativa": i cinque finalisti - 30 Giugno 2014 - 10:22
La giuria dei Critici del Premio Stresa di Narrativa, composta: da Piero Bianucci, Maurizio Cucchi, Orlando Perera, Marco Santagata, e presieduta da Gianfranco Lazzaro ha selezionato le cinque opere finaliste del Premio Stresa di Narrativa 2014.
Scompare Franco Pedroni: uno degli 'eroi' del battaglione Intra - 14 Dicembre 2013 - 14:00
Purtroppo un altro dei valorosi componenti del battaglione Intra, scompare all'età di 99 anni
tradimento - nei commenti
"Le molteplici forme dell'amore" - 15 Ottobre 2017 - 15:54
Un pò confusi
Ripropongo il commento, al momento non pubblicato, in quanto pare non sia giunto oppure perchè non ho indicato il link (uno dei 7 che si possono trovare in youtube: cap 1 - cap 2 - ecc) con autore Vincenzo Altieri a cui facevo riferimento, qui https://www.youtube.com/watch?v=87vH2_NHiYc A sensazione Galimberti mi è simpatico, ma proprio per questo motivo in tali casi raddrizzo le orecchie, nella categoria c'è almeno un 50% di persone che preferisco evitare ma c'è bisogno un pò di tempo per capire ciò che le muove. Ero tentato nell'andare a vedere l'incontro, un pochino meno quando ho visto da chi era organizzato (si, dovrei motivare, chiedo venia ma si uscirebbe dall'argomento), poi rileggendo la locandina ancora meno, ho capito che poco o nulla sanno di quel che vorrebbero trattare: "tradimento possesso prevaricazione solitudine" non c'entrano assolutamente niente con l'amore, hanno le idee piuttosto confuse, ma tanto; mi immagino cosa possano combinare coi loro pazienti... Galimberti avrà corretto questi signori? E' la mia curiosità. Vedo oggi su La Stampa on line che l'affluenza è stata piuttosto alta, delle persone, non si dice quante, hanno dovuto rimanere all'esterno anche perchè 200 posti erano riservati agli organizzatori, magari col solo ascolto (hanno messo altoparlanti) sono riuscite a mettere a fuoco meglio di chi era all'interno. Comunque, ieri e oggi ho provato ha verificare se è stato messo in rete qualche video a riguardo per verificare se le mie poco rosee aspettative possano avere riscontro, per il momento non ho trovato nulla, ci sono però una serie di 7 video messi in youtube casualmente un paio di giorni fa che non descrivono granché bene Galimberti, lo tratteggiano come plagiatore, ho poca pazienza e il modo di esporre della persona che muove le accuse non aiuta a ascoltare, ad ogni modo dal poco che ho ascoltato ci sono discrete basi, lo segnalo per chi è interessato a farsi una opinione, il tizio ha anche scritto un libro dedicato.
Ubriaco e armato: espulso - 22 Agosto 2017 - 20:52
Re: Una sola spiegazione "Vizi Capitali"
Ciao privataemail, vedo che la maggior parte delle informazioni le raccogli praticamente da un unico editore, casualmente di sinistra, anche se tu magari non lo sei. Io cerco le informazioni e ascolto tutte le ideologie ma se c'è ne è una che distrugge i valori morali della società è proprio quella della sinistra, quella che annulla le capacità dell'individuo rendendolo "omogeneo" agli altri; quella che vuole combattere la xenofobia ed il razzismo e poi fa entrare illegalmente nel nostro Paese utilizzando le cooperative (parlo di dati di fatto e non di mie invenzioni) centinaia di migliaia di persone, dapprima sostenendo che fossero profughi di guerra ma che poi, di fronte all'evidenza della presenza di soli giovani adulti olimpionici, cambia idea sostenendo che nel nostro Paese abbiamo bisogno di manodopera per i lavori "che i nostri non vogliono far più", sapendo benissimo che invece si tratta di una nuova forma di schiavitù, trattandoli economicamente come ben sappiamo (e qui si amplia la distanza con gli uomini più ricchi del mondo!). Offrono a tutti costoro benefici che i nostri poveri neanche se lo immaginano, difesi a spada tratta per qualsiasi tipologia di crimine commettano, ecc.. ecc.. è facile immaginare le conseguenze sulla società occidentale: la domanda che mi pongo (ma penso che tutti se la pongano) è perché io che lavoro, fatico, pago le tasse, rispetto le leggi, mi adeguo a tutto ciò che mi viene imposto, e vedo che la gente ospite nel nostro Paese fa tutto l'opposto di me ha i miei stessi benefici? E' questo il punto, è qui che si perdono i valori, di fronte a queste ingiustizie (oltre a quelle che giornalmente subiamo dai nostri concittadini): tirate le somme, uno potrebbe domandarsi il perché dovrebbe a continuare a credere a quei valori morali che ci hanno insegnato fin da bambino quando vince sempre il più furbo? Se aggiungi che poi ci stirano con i camion, con le macchine, ci fanno esplodere e ci accoltellano a tradimento, ecc.. e lo Stato è praticamente impotente... Se a tutto questo scenario sommiamo le ingiustizie made in Italy, dei valori morali ne possiamo fare a meno. Non è una questione di ricchezza in termini di soldi, uno ricco se è colto, se è capace, se è rispettoso (certo, è innegabile, i dindini aiutano). A proposito, quando aumentano le spese militari non è mai un buon segnale, c'è aria di guerra ... Ti pongo una domanda: ma perché non si organizzano e lavorano nei loro Paesi? E' così difficile? I nostri nonni hanno fatto la guerra per liberarsi dai dittatori e ricostruire il Paese, non ci hanno mica aiutato loro. O è più facile andare nei Paesi dove la pappa è già pronta? Non facciamo del vittimismo, mentre siamo qui a discutere la Cina sta costruendo megalopoli in tutta l'Africa abbandonata e non considerata dai nostri capi, potrebbero approfittarne e cominciare una nuova vita nel loro continente: le alternative all'Europa le hanno eccome! E sono pronto a scommettere (lo vedremo in primavera) che gli italiani non hanno capito niente e con le prossime elezioni faranno vincere, ahimè, la sinistra!
SS34: Promesse disattese sui fondi messa in sicurezza - 16 Agosto 2017 - 12:03
Sinistro.......
La Merkel mandava emissari? La Merkel gli emissari li ha fatti eleggere con la fattiva collaborazione di "uno" che sarebbe da processare per alto tradimento. Sinistro sarebbe da dire in nick....ma con licenza diciamo.....in nomen , omen! Chiudo quella che sta diventando una sterile polemica.
Minore su privatizzazione forno crematorio - 26 Settembre 2015 - 18:54
Copia e incolla
Complimenti alla consigliera Minore che dopo il "tradimento" del mandato popolare, oltre che i che i voti pensa bene di scippare al M5S anche le istanze e le critiche alla nostra mediocre amministrazione. Su questo argomento direi che arriva con qualche settimana di ritardo rispetto a chi ha lanciato l'allarme, forse era troppo impegnata a fare trasloco....nella sostanza ,invece, credo che la storia dell'inceneritore getti ancora altre ombre sull'operato di questa amministrazione che si sta distinguendo per un decisionismo a orologeria e poco trasparente. Spero di essere smentito, ma sento ancora puzza di conflitto d'interesse.
Lampeggiare? Pensiamoci... - 28 Giugno 2015 - 21:10
Scognamiglio
Scognamiglio, nell'articolo di parla di Carabinieri e Poliziotti e ti posso assicurare che: - non effettuano alcuna imboscata a tradimento con l'intento di multare. Il loro compito e far notare che esistono dei controlli per garantire un certo livello di legalià; - Carabinieri e Poliziotti non eseguono il loro lavoro certamente per fare cassa; - C.C. e la Polizia di Stato (tranne la Stradale) non si occupano solo di circolazione stradale ma sappiamo a quali altri delicati sono deputati. Fino a prova contraria lavorano per la nostra sicurezza di noi tutti. Mi fa veramente specie che Scognamiglio si lamenti di chi va lento! Io noto il contrario. Quanto procedo a 130 (sono un menga che non supera i limiti) vedo spessissimi che vengo sorpassato da bolidi che procedono ben oltre la mia velocità. Le norme sulla circolazione stradale sono una cosa seria e sono stati istituiti per la sicurezza di tutti, nascono da un'esperienza decennale costellata da tanti incidenti e NON RAPPRESENTANO NESSUNA OPINIONE MORALE.
Marco Zacchera: il futuro dell'EX CEM - 10 Aprile 2015 - 21:17
x Lupus
Hai una visione un po' medioevale della politica. A quanto mi risulta l'MSI si è trasformato in AN non a seguito di un tradimenti, ma di un cambiamento fisiologico. Eppoi Zacchera credo ora si posizioni con Fratelli d'Italia, di diretta derivazione del vecchio MSI e dunque di destra sociale. I tradimenti lasciamoli alle coppie in crisi. In fondo come diceva Oscar Wilde, solo gli sciocchi non cambiano mai idea. E con questo non do dello sciocco a nessuno, sia chiaro. Ma cambiare idea è segno di forza, non di debolezza o tradimento.
Zacchera: "I perchè delle mie dimissioni" - 12 Aprile 2014 - 10:09
la versione dei fatti
Abbiamo conosciuto la versione dei fatti di Marco Zacchera. Sono curioso di leggere e-mail ed sms incriminati. Vorrei conoscere anche la versione dei vari soggetti citati. Al di là della modalità con la quale i suoi ex sodali hanno cercato di eliminarlo politicamente, in questo lungo e disordinato scritto non si capisce per quale motivo quasi tutti gli assessori non lo volevano più come sindaco. Ci sarà pure una motivazione se stava sul gozzo a molti assessori ed ha subito un tradimento politico da gente che collaborava con lui da decenni. Siamo sicuri che le colpe siano solo di coloro che hanno tramato?
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti