Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

traghetti

Inserisci quello che vuoi cercare
traghetti - nei post
Continua la siccità Lago Maggiore sempre più basso - 20 Gennaio 2016 - 16:01
Continua l'assenza di precipitazione e ormai è allerta per le scorte idriche del bacino dei laghi del nord ovest e non solo. Il Lago Maggiore oggi alla misurazione della centralina Arpa di Pallanza segnava, 192,84mslm.
Il Lago scende, traghetti riducono ancora portata - 5 Gennaio 2016 - 11:04
Il livello del lago Maggiore è ormai vicino ai minimi storici, nella mattina di oggi a Sesto Calende, il livello era a -8.7 centimetri sullo zero idrometrico, per questi motivi la Gestione della Navigazione dei Laghi ha abbassato ancora la capacità di carico dei traghetti.
Lago in secca traghetti riducono portata - 28 Dicembre 2015 - 11:19
Il livello del lago Maggiore, causa il protrarsi della siccità, continua a scendere, oggi la Gestione della Navigazione dei Laghi ha abbassato la capacità di carico dei traghetti.
Lago scende ancora: limitazione carico traghetti - 8 Agosto 2015 - 09:41
Dopo il mancato scalo degli aliscafi all'isola madre dei giorni scorsi, il livello in discesa del Verbano ha portato ieri alla limitazione di carico dei traghetti.
Elenco completo dei divieti e delle modifiche alla circolazione per il passaggio del Giro d'Italia - 25 Maggio 2015 - 17:40
In allegato l'ordinanza della Polizia Municipale in merito al passaggio e all'arrivo del Giro d'Italia a Verbania.
Frana SS34 i tempi si allungano - 11 Dicembre 2014 - 06:17
Dopo la riunione di ieri mattina in prefettura a Verbania, i tempi di riapertura della strata statale 34 appaiono allungati di un altra settimana nella migliore delle ipotesi.
Un Paese a Sei Corde - 11 Luglio 2014 - 09:29
”UN PAESE A SEI CORDE”: Tatè Nsongan e les Nson’girls Sabato 12 luglio 2014
Navigazione Lago Maggiore: denunciati 3 dipendenti per furto di gasolio - 11 Giugno 2014 - 09:01
Tre dipendenti della Navigazione Lago Maggiore sono stati denunciati perché rubavano il carburante destinato ai traghetti.
Un Paese a Sei Corde - 30 Maggio 2014 - 16:14
Programma del VCO - Dom, 01/06/2014 - Dom, 21/09/2014 Nona edizione per UN PAESE A SEI CORDE, festival ‘itinerante’ che, ormai, è una realtà nel panorama italiano della chitarra acustica.
Giorgio Restelli - 29 Aprile 2014 - 17:30
La scheda biografica, il programma e i candidati, di Giorgio Restelli candidato sindaco alle amministrative di Verbania per il Movimento Civico Insubria per Verbania.
Un Paese a Sei Corde 2014 - 25 Aprile 2014 - 15:01
Nona edizione per UN PAESE A SEI CORDE, festival ‘itinerante’ che, ormai, è una realtà nel panorama italiano della chitarra acustica.
Crazy News: incastrata nel tombino - 9 Aprile 2014 - 08:30
A chi non è mai caduto il cellulare per terra? O nel gabinetto? O magari in un tombino? Ella-Anne non si è però data per vinta: il cellulare andava recuperato.
Servizi allo scalo traghetti. Qualche novità? - 31 Ottobre 2013 - 10:02
Riceviamo da un lettore, l'ennesima e-mail sulla mancanza di servizi igienici allo scalo dei traghetti di Intra, ci sono novità nell'aria?
Resta senza nome il corpo ripescato nel lago - 10 Agosto 2013 - 11:27
Si infittisce, a un mese dal ritrovamento, il mistero sul cadavere recuperato lo scorso 8 luglio a circa 285 metri di profondità appena fuori dal golfo lavenese, sulla scia delle rotte dei traghetti che collegano la sponda lombarda a quella piemontese
Cade dal traghetto, lo cercano elicottero e sommozzatori - 5 Luglio 2013 - 17:57
L’allarme attorno alle 15.00. Ricerche in corso, sul posto Guardia costiera, vigili del fuoco e forze dell’ordine.
traghetti - nei commenti
Spettacolo al Maggiore, villa Maioni chiusa? - 31 Luglio 2016 - 19:15
per gli scrocconi
A mio parere è perché da quei posti si sentono gli spettacoli e in occasioni dei concerti si riempiono di persone che pur non pagando riescono a godere della musica. A mio parere dovrebbero chiudere anche il parcheggio dietro la rimessa dei traghetti. Io x sentire Anastasia per esempio ho pagato un botto e conoscenti se ne sono stati li e hanno sentito tutto quello che ho sentito io.
Chiusura SS34 per lavori - 27 Luglio 2016 - 17:28
frontalieri
Sig. Giovanni e' noto a tutti che i frontalieri non si sono mai organizzati soprattutto quelli che lavorano nello stesso posto ( vedi la miriade di infermieri o operai che lavorano nella stessa fabbrica). Quando c' e' stata la frana si e' cercato di fare qualcosa tramite traghetti ma ricordo che c'era stata scarsa partecipazione. Il fatto sa qual'e'? Il frontaliere pensa:" lavoro,guadagno e faccio come mi pare". Al minimo intoppo si attacca al classico " io lavoro in svzzera e pago le tasse quindi devo essere servito". Non funziona proprio cosi. Sicuramente c'e' qualcuno che si organizza col collega e sono da ammirare ma nella stragrande maggioranza dei casi non e' cosi. P.S. mi sa indicare le inesattezze che secondo Lei sono nel commento precedete? Nulla di personale ovviamente
"Turismo nel VCO: balle mediatiche e triste realtà" - 18 Aprile 2016 - 12:43
Ma!
Io ho viaggiato parecchio in tutto il mondo. Nelle altre nazioni europee, In Asia e in Africa in tutte le località turistiche le annesse aree per accedere ai vari mezzi di trasporto (autobus, traghetti, treni ecc.) hanno tutte la loro biglietteria con gli orari con l'omino che emette biglietti e dispensa informazioni. E' una stazione ferroviaria dove fermano treni internazionli mica un'area dove si noleggiano biciclette.
Stazione di Stresa: chiude la biglietteria? - 23 Marzo 2016 - 08:27
Stazione FNM di Gavirate
Purtroppo siamo in mano (siamo buoni che è Pasqua) a degli incompetenti, basterebbe un poco di iniziativa e fantasia.. Un esempio positivo : la biglietteria della stazione delle Ferrovie Nord di Gavirate (VA) è stata "convertita" in ufficio turistico quindi fa promozione turistica e da biglietteria, Un esempio negativo : sono anni che i Bar su alcuni traghetti della NLM sono stati chiusi perchè non "a norma" notare che davano lavoro ad almeno un nucleo familiare senza contare il servizio offerto al passeggero/turista --- mi domando : ma ci volevano così tani soldi per renderli "a norma" ?!
Ecco come sarà il nuovo Porto Turistico - 1 Gennaio 2016 - 10:55
metodo di costruzione
non è per fare sempre il negativo,ma i vecchi hanno sempre detto che quel posto era il meno indicato per un porto in quanto soggetto a forti venti come spiega bene Ferruggiara a cui riconosco esperienza avendo passato una vita sui traghetti. Certo che le succitate negatività si possono superare solo se si costruisce il famoso muro protettivo al cui interno poi ci si può sbizzarrire a piacimento, solo così operando si ha la certezza di non buttare ancora a lago soldi nostri
PD: Movicentro riprende il progetto - 19 Luglio 2015 - 19:13
movicentro fondotoce
A coso serve ? a chi serve?....treni sempre meno E le corriere partono tutte da intra o pallanza....il movicentro dovevacessere fatto. Nel piazzale dei traghetti....un nodo cruciale per fertivia nord centrale e il servizio su ruote.......
Frana SS34: chiusa a tempo indeterminato - Navette - FOTO - 15 Gennaio 2015 - 02:19
Condivido
condivido lupusinfabula........oltre ai frontalieri anche le attività economiche hanno e continueranno a risentire negativamente della ennesima chiusura della strada......quindi ci aspetteranno più traghetti per tutti ed il collasso definitivo delle attività....
Frana SS34: orari Navigazione giorno di Natale - 23 Dicembre 2014 - 22:16
traghetti
Sono soppresse anche alcune corse dei traghetti.
"L’aliscafo azzoppato proprio quando serve" - 22 Dicembre 2014 - 15:10
Servizio per frontalieri
Volevo riprendere il discorso sul sevizio frontalieri che oltre all'aliscafo citato coinvolge battelli e traghetti.Tanto di cappello ai lavoratori della Navigazione,che in questo periodo stanno facendo un super lavoro,ma il servizio in causa era in "EMERGENZA".Ora dopo più di un mese,al mattino traghetti fermi e solo corse d'orario(tranne il lunedì,corse supplementari).Mi risulta che la Navigazione Lago Maggiore disponga di personale viaggiante nella sede di Arona,che nel periodo invernale è inutilizzato.Se è "EMERGENZA" non sarebbe meglio farlo viaggiare con i mezzi fermi in porto? Si eviterebbe il disagio di moltissimi lavoratori frontalieri e non e anche per il prestigio dell'Azienda non sarebbe niente male.Grazie Buone Feste
SS34 Frana di Cannero niente apertura per Natale - 21 Dicembre 2014 - 04:32
Frana statale 34
Ognuno giustamente dice la sua,ma da quanto tempo si bisbiglia di costruire a monte una galleria che colleghi Verbania Intra a Cannobbio?Ma costa! Tutto costa,anche l'eventuale attracco traghetti a Cannobio(bufala) e la messa in sicurezza degli versanti tutti sopra Cannobbio; ma se per un fortuito caso quel tal vigile urbano di Cannero non avesse fiutato il pe ricolo,quante vite umane ci sarebbero andate di mezzo sotto quelle tonnellate di terra e sassi?Quasi quasi proporrei al signor Albertella,ia vecchia conoscenza,di fare anche un appunta di atterraggio per le navi aliene.Sicuramente costera' di più',ma chissà forse ai signori politici lui compreso,farà' maggiormente piacere diventando una originale attrattiva turistica...che poi fra alieni e sudditi Merkel non c'è molta dfferenza !!
SS34: Secondo il Sindaco di Cannero difficile aprire la strada per Natale - 18 Dicembre 2014 - 21:13
Ponte galleggianti
Solo chi non conosce come è la costa prima e dopo la frana può pensare di proporre un ponte galleggiante: certo che alla fantasia non si può porre limiti! Molto più realistico e di facile realizzazione sarebbe un punto di attracco per traghetti a Cannobio per il trasporto auto da Verbania, cosa che potrebbe tornare utile anche in, malaugurate, future occasioni
Colombo: lettera aperta al Prefetto per SS34 - 5 Dicembre 2014 - 09:34
oltre la frana...
NO infatti i frontalieri che qiungono a Cannero fanno una salubre nuotata e vanno a Cannobio, idem al ritorno,per gli svizzeri è da tempo immemorabile che non esistono ne battelli,ne traghetti e men che meno aliscafi che li possano portare a Verbania,devono obbligatoriamente usare la macchina, ecco che allora occorre mobilitare l'esercito e segnatamente il genio civile per rimuovere i detriti e rifare(messa in sicurezza)i muraglioni di contenimento e bene ha fatto il consigliere comunale a sollecitare il Prefetto perchè penso sia l'unico ad aver avuto cotanta idea.
Il sindaco di Cannero sulla frana: "impossibile garantire la sicurezza del cantiere" - 4 Dicembre 2014 - 22:14
se queste sono certezze......
Invece di ringraziare la Navigazione e i suoi dipendenti che che mi sembra facciano il possibile per garantire almeno il passaggio minimo per chi lavora e studia , qualche ben pensante di occulta intelligenza pensa al fatto che qualcuno ci guadagni no sapendo che: * i servizi integrativi che vengono effettuati sono in perdita e non vengono compensati se non in parte con gli introiti * vengono usati tutti i traghetti e personale in regime di straordinario per smaltire quanto possibile il traffico e agevolare il flusso straordinario e lenire "la sopportazione" dei più * se entrano più soldi nelle casse della NLM (che fa lavorare oltre ai dipendenti fissi anche circa 25 ragazzi solo a Verbania) vuol dire che lo stato risparmia (quindi noi !!!) * la società autostrade non vedo come possa aver visto incrementati i propri incassi non essendo interessata al transito ( a meno che abbia una galleria segreta sotto cannero-cannobio) Quindi TUTTI colpevoli !!!! TUTTI contro TUTTI !!!! Va bene lamentarsi e si può anche comprendere il malcontento generale ma forse una visione meno colpevolistica di chi tenta di venire incontro ai frontalieri sarebbe gradita ..... Grazie
Cristina su SS34 e aliscafo - 25 Novembre 2014 - 11:23
Risus abundat in ore stultorum...
...cioè "Il riso abbonda sulla bocca degli stolti"! Sentirmi dare dello stolto da pensa che costruire un attracco peri traghetti a Cannobio, sia una soluzione, è quasi un complimento. Tenuto conto del costo di costruzione e di esercizio, anche usandoli pochi, farebbero apparire il costo dell'aliscafo irrisorio (Filippo di documenti sempre prima di parlare...). Ammetto che non ricordo la proposta di Racchelli e un po' mi stupisco che possa avere avuto questa idea, reputo che sia troppo "intelligente" per pensare che realizzarla. Filippo e Lochness, così tanto attenti allo spreco di risorse pubbliche, provate a fare due calcoli su quanto costerebbe questa soluzione, dove realizzarla e quali benefici in termini di tempo di trasporto e di costo del bligleito, poi mi direte... @Letizia, proprio con l'intenzione di guardare avanti, senza appartenenza a nessuna bandiera/partito, magari provando a dare un'opinione costruttiva, ribadisco quello che ho già detto in altre occasioni, l'aliscafo NON E' LA SOLUZIONE, ma è una possibile soluzione per 150/160 frontalieri, a pieno carico, costerebbe, se non meno, poco di più del costo di una giornata di un autobus sulla linea Verbania-Omegna. I servizi ai cittadini COSTANO (trasporti, ospedali, scuole,...), le tasse le paghiamo proprio per questo! Ovvio, il tutto a senso se a pieno carico... Saluti Maurilio
Cristina su SS34 e aliscafo - 24 Novembre 2014 - 22:42
Eh no!
Ah caro Maurilio, memoria corta... lasci che gliela rinfreschi: il tanto vituperato Ettore Racchelli propose di realizzare un pontile di attracco per traghetti a Cannobio, in modo da portare fin là le auto da Intra in caso di necessità. L'amministrazione comunale verbanese (vuole che le ricordi il colore politico o qui la memoria non le fa difetto?) si mise a ridere. Adesso invece magnifichiamo l'aliscafo... Ogni commento è assolutamente superfluo.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti