Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

una

Inserisci quello che vuoi cercare
una - nei post
Denuncia per rissa - 22 Agosto 2017 - 15:03
Militari del NOR della Compagnia Carabinieri di Verbania, al termine di approfonditi accertamenti di polizia giudiziaria, ha denunciato tre persone per rissa.
Cambia il calendario raccolta rifiuti - 22 Agosto 2017 - 13:01
Con l’obiettivo di una migliore ed efficace organizzazione dei servizi, da venerdì 1 settembre 2017 cambia il calendario di raccolta dei diversi materiali. Dio seguito la nota dell'Amministrazione comunale.
Al via Stresa Festival - 22 Agosto 2017 - 11:27
La musica incontra la danza nell’Histoire du soldat di Stravinskij e Ramuz. Canti e magie: la serata di apertura mercoledì 23 agosto al Palazzo dei Congressi di Stresa Coreografia in prima assoluta.
"L'azzardo del giocoliere" - 22 Agosto 2017 - 10:23
Mercoledì 23 Agosto 2017, dalle ore 21.15, presso il parco della Biblioteca Civica Pietro Ceretti della Città di Verbania : conferenza spettacolo sull’arte della giocoleria e la matematica del gioco d’azzardo: "L'azzardo del giocoliere" di Federico Benuzzi.
Il Muller a Cena con gli Alpini di Suna - 22 Agosto 2017 - 09:16
Serata di festa quella di mercoledì 16 agosto per un gruppo di Ospiti della Casa di Riposo “Maurizio Muller”, i quali si sono recati presso il tendone della festa del Gruppo Alpini di Suna a Madonna di Campagna.
Cinema sotto le stelle: "Ritorno alla vita" - 21 Agosto 2017 - 19:06
Martedì 22 agosto, ore 21:30, a Mergozzo presso il Porticato delle Cappelle, torna Cinema sotto le stelle, ALPI & LIBERTA’: La montagna delle idee, con il film "Ritorno alla vita" di Wim Wenders.
SS34: Interpellanza FDI AN - 21 Agosto 2017 - 17:04
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato e del Consigliere Comunale FDI AN, Damiano Colombo, a seguito di una Interpellanza, riguardante la messa in sicurezza della SS34.
Sindacati tornano sul NUE 112 - 21 Agosto 2017 - 15:03
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato congiunto di molte sigle sindacali in risposta al presidente della Regione Piemonte sulle problematiche del nuovo NUE 112
Aumento pedaggi autostrade: e il territorio? - 21 Agosto 2017 - 13:01
"L'aumento del gettito del pedaggio delle autostrade ancora una volta finisce per ignorare e penalizzare il territorio, i pendolari e i flussi turistici. L'Uncem (Unione Nazionale Comuni Comunit Enti Montani) rilancia la sfida ai concessionari delle autostrade, affinché prevedano un adeguato ritorno economico per le aree sulle quali insistono grandi opere viarie". Di seguito il resto del comunicato.
Eventi Fine Estate Ecomuseo - 21 Agosto 2017 - 09:16
Uno spettacolo dedicato a Giovan Maria Salati, primo attraversatore della Manica a nuoto, un concerto speciale nell’ambito di Malescorto 360° events, la seconda edizione della festa al Mulino, due mostre e tanto altro ancora all’Ecomuseo Ed Leuzerie e di Scherpelit.
LegalNews: Divorzio: nuova convivenza e assegno divorzile - 21 Agosto 2017 - 08:00
Con la recente ordinanza n. 18111/2017 la Corte di Cassazione ha trattato il tema degli effetti sull’assegno divorzile dell’instaurazione di una nuova convivenza da parte dell’ex coniuge.
Aperta "Casa Vanzonis" vetrina dell'acqua termale - 20 Agosto 2017 - 18:06
Si è svolta a Vanzone in Valle Anzasca, il giorno 12 Agosto 2017, alla presenza di una numerosa folla di interessati, l'inaugurazione di Casa Vanzonis.
Unione Industriale del VCO: appello per la SS34 - 20 Agosto 2017 - 15:03
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato dell'Unione Industriale del VCO che fa un appello per la sicurezza della SS34 del lago Maggiore.
Cannobio: Eventi e Manifestazioni dal 21 al 27 agosto - 20 Agosto 2017 - 10:03
Eventi, e manifestazioni in programma a Cannobio e dintorni dal 21 al 27 agosto 2017.
Carabinieri: risultati del pattugliamento del lago d'Orta - 20 Agosto 2017 - 08:01
Nel periodo estivo, la compagnia dei carabinieri di Verbania, nell’ambito della convenzione in atto con i comuni rivieraschi, ha fortemente incrementato le attività di controllo sulle acque del lago d’Orta a mezzo del dipendente battello pneumatico.
una - nei commenti
Carabinieri: risultati del pattugliamento del lago d'Orta - 22 Agosto 2017 - 12:34
Re: Mi so divertendo
Ciao Giovanni, ma per piacere! In quel piccolo specchio d'acqua regna una tranquillità invidiata da mezzo mondo.
Ubriaco e armato: espulso - 22 Agosto 2017 - 10:58
Re: Re: Il tragico
Ciao info basti pensare che chi propugna con tanta forza il pensiero leghista, una volta (anni 80/90) frequentava il Leoncavallo meneghino, era iscritto alla CGIL e aveva fondato i "giovani comunisti padani".... Delle due l'una: o è stato folgorato sulla via di Damasco (Pontida), oppure ci stanno prendendo in giro da decenni.... Ecco la vera essenza della demagogia e del populismo. Chi allora fa finta di non vedere e non capire? Oppure vogliamo ancora andare avanti in questo senso, per la serie "fa quello che ti dico, ma non fare quello che faccio io"?.
Ubriaco e armato: espulso - 22 Agosto 2017 - 07:14
Re: Il tragico
Ciao lupusinfabula, secondo me si stanno ancora domandando se sia una barzelletta (ovviamente di cattivissimo gusto) oppure pensano che sia un emigrato italiano in Africa! Purtroppo lo so, opteranno per la prima perché quando dici la verità (a parte essere un razzista) è come se insultassi loro, non lo accettano: in realtà vedono quello succede ma qualcosa, qualche forza misteriosa di sinistra, li ipnotizza e gli fa dire cose che non vorrebbero nemmeno dire. Ecco, forse è questo che gli capita...in più non si limitano a quello che viene scritto nei vari commenti, vanno a giustificare sostenendo che lo fanno o lo hanno fatto anche gli italiani, di conseguenza è tutto accettabile. Per carità. ..
Ubriaco e armato: espulso - 22 Agosto 2017 - 03:28
Re: Re: Re: rivedere suffragio universale
Ciao paolino si. Ma siamo sempre li. La tua è comunque una selezione impropria. Io ti potrei dire che ci sono masse indegne di votare perché danno la colpa delle loro miserie al capitalismo o a Trump e vanno in giro a spaccare vetrine e teste e a inneggiare all'antifascismo o all'anarchia. E poi non vedo perché dovrebbero essere tutti meme di facebook quelli che consideri indegni di voto. Quando parli di gente che da la colpa agli stranieri per sfogarsi contro le proprie miserie ti riferisci impropriamente ad una parte politica. E tirando le somme consideri chi vota a destra una specie di ominide senza cervello e dunque indegno di votare. Io penso lo stesso per altri. I cosiddetti antirazzisti che in America distruggono i monumenti sudisti ad esempio. Gentaglia che distrugge la propria storia. Oppure chi va in piazza e spacca le vetrate delle banche in nome dell'anticapitalismo. O chi difende clandestini e abusivi dicendo che la polizia è razzista. O con meme da facebook che augurano la morte a Salvini o alla Meloni perché dicono che gli italiani vengono prima degli stranieri. Vedi che ragionando in questo modo il sistema democratico salta. Non possiamo selezionare i nostri votanti preferiti basandosi sui nostri gusti personali. O almeno non in democrazia. Poi nella vita si può fare tutto. Ma togliere il voto all'"ignorante" personalizzato o a chi non ti garba è semplicemente antidemocratico. Che poi la democrazia faccia schifo possiamo discuterne. Ma una testa un voto no. Su questo non ci sono margini di dialogo.
Ubriaco e armato: espulso - 21 Agosto 2017 - 21:21
Il tragico
Il tragico è che i difensori delle risorse, amici della Laura, crederanno sia una barzelletta.
Ubriaco e armato: espulso - 21 Agosto 2017 - 19:46
Re: Re: rivedere suffragio universale
Ciao robi forse non mi sono spiegato. a me della partita destra-sinistra-5 stelle o chi vuoi tu interessa zero,in democrazia non mi preoccupa che vinca uno o l'altro,al massimo mi spiace se perdono quelli che voto io ma nulla più. quello di cui parlo è che a votare vanno masse di homo erectus,a essere ottimisti,che oltre a facebook non vanno,e credono perfino ai meme che un dodicenne capisce senza sforzo. quello mi preoccupa,che una massa di ignoranti enorme,gente che si beve ogni vaccata che legge nei social,abbia lo stesso peso di chi ha un cervello funzionante. sono gli stessi cervelli bolliti che in altre parti del mondo,o in condizioni svantaggiate degenerano poi in quello che vediamo. gente che fa una vita di M,e che incolpa gli stranieri delle proprie difficoltà. che è come dare la colpa al righello perchè ce l'hai piccolo...
Ubriaco e armato: espulso - 21 Agosto 2017 - 16:26
Re: rivedere suffragio universale
Ciao paolino Il problema grosso sarà decidere a chi togliere il diritto di voto. Non credo che le forze politiche si possano mettere d'accordo. La sinistra vorrà toglierlo a quelli di destra e viceversa mentre i grillini a tutti meno che a loro. Oppure toglierlo alla categoria che non sopportiamo. Ma a questo punto ne rimarrebbero ben pochi. Potremmo fare come in Corea del Nord o in Venezuela ma non mi pare una grande idea. Non credi convenga accettare il risultato delle urne per quelli che è? Dopotutto la politica propone idee e soluzioni diametralmente opposte e poi ciascuno decide a chi dare il voto. Almeno in democrazia si fa così. Non è il massimo ma le altre soluzioni non mi convincono molto. Anche perché ad esempio se Paolino vuole togliere il diritto di voto a Robi e lo stesso vuole fare Robi con Paolino....come la mettiamo? Saluti
Ubriaco e armato: espulso - 21 Agosto 2017 - 15:50
Re: Barzelletta
Ciao lupusinfabula, hai ragione... purtroppo hai indovinato, non è una barzelletta! Sto cercando di fare tutto quello che posso per aiutare a capire in che casino siamo, anche con indovinelli, ma quelli là, quelli dell'altra parte, non ce la fanno neanche così! Fa niente, ci penserà qualcun altro a fargli cambiare idea..
Ubriaco e armato: espulso - 21 Agosto 2017 - 09:18
Barzelletta o realtà?
Permettetimi di fare un copia/incolla di questa bellissima, attualissima e verissima barzelletta/realtà : "Caro Fratello, ti ho scritto l'anno scorso... e qui in Italia dopo il mio traghettamento dall'Africa con una ONG sembra di vivere in una terra magica. Se sei extracomunitario puoi fare quello che vuoi. Puoi prendere a cazzotti tutti quelli delle forze dell'ordine e nel caso farli sospendere.... E non ti fanno nulla .... puoi andare in bicicletta anche in autostrada.... puoi entrare anche nelle case e occuparle mentre la gente è in vacanza o a fare la spesa ... puoi fare veramente proprio tutto.... puoi anche stare tutto il giorno con le palle al sole... a chattare con i ns parenti in africa. Qui abbiamo anche wifi e buon cibo. Cercate di venire in Italia tutti quanti.... pensa che alcune donne sole ci accolgono in casa e per un po' di sesso ci pagano tutto.... ci danno anche da mangiare e ci vestono bene.... possiamo perfino rimanere impuniti e impunibili anche i caso di un piccolo furtarello o avance a qualche ragazzina...e non succede nulla... Spacchiamo quando siamo arrabbiati, non paghiamo i mezzi pubblici, al pronto soccorso basta gridare un po' e abbiamo assistenza gratis e veloce.... è un paese bellissimo. Qui non si lavora perché è vietato ai richiedenti asilo... hahahaha dove troviamo dei cog....i così !se sei bravo e amico di uno del PD o sindacalista fai pure un'autocertificazione e magari ottieni la pensione a casa tua, nel tuo paese... è uno spettacolo di vita, un vero e proprio paradiso. Pensa che non paghi bollette, affitto, niente tasse, credimi è molto, molto di più di ciò che ti scrivo... vi aspettiamo tutti qui... porta anche la nonna tanto non serve essere in guerra per traghettare ed entrare ci pensano le cooperative del governo. Un abbraccio.Mohamed" Qualcuno trova delle differenze dalla realtà?
Ubriaco e armato: espulso - 21 Agosto 2017 - 01:28
Re: Re: Re: Re: Riproviamo..
Ciao robi Non è che uno "straccione" non possa essere pericoloso, ma quelli, o come quelli, di Barcellona mi mi spaventano come mi spaventa atteraversare la strada a Milano, Torino Roma! Non lo dico per posizione presa, ma analizzando i fatti letti sui principali quotidiani: 1. Hanno occupato abusivamente una villetta sul mare di proprietà di una banca, e nessuno si è preoccupato di verificare chi fossero (ecco perché, come ho detto in un precedente intervento, mi spaventa l'illegalità diffusa); 2. hanno comperato bombole da cucina senza saperle maneggiare, infatti in tre ci sono rimansti secchi; 3. hanno noleggiato un furgone piccolo perché non avevano i requisiti per prenderne uno più grande, quindi non erano in grado di procurarsi carte d'identità false o carte di credito clonate, ma che razza di terrorisri sono, come pensavano di farla franca? Se non avesse avuto un risvolto tragico, sembrerebbe una commedia all'italiana! Devo aver pura di gente così? L'occidente deve aver paura di gente cosi? Se la risposta è sì, allora si che hanno vinto loro, ma io non ci sto! Saluti Maurilio
Ubriaco e armato: espulso - 20 Agosto 2017 - 23:12
Re: Re: Re: Riproviamo..
Caro Maurilio, sei solo un leone da tastiera, sono pronto a scommettere che al solo sentire urlare Allah Akbar e/o vedere un forsennato con un machete in mano... credo che neanche Bolt ti stia dietro! E i 4 straccioni che dici tu, in Italia sono migliaia e in Europa una decina di migliaia, pronti ad immolarsi per la loro causa! E in più stai mettendo in dubbio la mia unica persona? Non andiamo proprio bene...
Ubriaco e armato: espulso - 20 Agosto 2017 - 19:04
Re: Re: Riproviamo..
Ciao info hai perfettamente colto nel segno, il cuore del problema! Anch'io mi ricordo che a quei tempi (circa 30 anni fa) alcuni dicevano di fare attenzione perché, prima o dopo, sarebbero arrivati anche da noi ma la maggioranza dell'opinione pubblica (e i governanti centristi, cioè quelli al potere) hanno sempre minimizzato il problema, affermando, allora, che si faceva terrorismo psicologico. Oggi purtroppo ci ritroviamo una classe politica (tutta, maggioranza ed opposizione) che è incapace di affrontare la situazione. Ricordo quando negli anni 70 Beirut, e l'intero Libano, erano l'Eldorado per noi europei (per es. c'erano anche filiali dell'ex Banco di Roma nella capitale del Paese dei cedri....). Comunque, per stemperare un po' i toni, m'è piaciuta la frase "Europa multi-camionista"! Un saluto e, forza e coraggio!
Ubriaco e armato: espulso - 20 Agosto 2017 - 17:56
Re: Re: Commenti
Ciao paolino probabilmente sei partito con le offese personali. Le idee e le opinioni secondo me sono lecite fino al punto in cui non oltrepassi questo confine. E ogni tanto capita. Ma bisogna stare attenti perché come insegna l'innominata siamo a rischio denuncia penale. Forse la redazione ha constatato questo e oltre che a cautelarsi giustamente ti ha pure salvato da una denuncia. Giusto il dialogo aspro e le idee contrapposte ma occhio a queste cose. E parlo anche per me. Se vedo un mio commento cassato magari mi arrabbio ma poi penso. ...che cosa ho scritto? E poi.ci ripenso e prendo atto. Saluti e continua a scrivere!
Ubriaco e armato: espulso - 20 Agosto 2017 - 12:37
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Bravo Robi
Ciao robi il punto è che non ci si può collocare solo su un lato, ma bisogna sempre trovare un compromesso. Tra l'aspetto culturale/sociale e quello attinente all'ordine pubblico, ci dovrebbe esser una via di mezzo. Le soluzioni concrete, tecniche, lasciamole a coloro che vengono remunerati per questo. Purtroppo non è il nostro lavoro, siamo dei semplici ed inermi spettatori. una sorta di prova tecnica l'ha abbiamo già avuta a Torino in occasione della finale di Coppa campioni.
Ubriaco e armato: espulso - 20 Agosto 2017 - 10:42
Riproviamo..
Leggo e rileggo i commenti, siamo su 2 fronti opposti, sembra più una gara su chi interpreta i fatti storici (a proprio piacimento ovviamente e rigorosamente ripresi da Wikipedia) invece di valutare i dati di fatto. Cerchero' di farla breve senza condizionamenti di natura politica, semplici dati di fatto... siamo in un Paese dove se arrivano 100 clandestini su un gommone, sfuggiti non si sa come ai "rigorosissimi" controlli della Guardia Costiera, spiaggiano ad Agrigento e riescono a dileguarsi tutti e 100! Qui non c'entra destra o sinistra, qui c'è totale incapacità...sbaglio? È il Paese che, in cambio di soldi, vuole far credere ai suoi concittadini che ragazzi muscolosi, di cui non si sa assolutamente niente di loro, e con fisici olimpionici stanno scappando da guerre e persecuzioni. È il Paese che se uccidi una persona...la colpa è del morto. Se spari per difenderti a casa tua...sei un assassino.È il Paese che, quando ci sono attentati di natura islamica, riesce a giustificare gli orrori dicendo che è colpa nostra. Gli esempi tendono all'infinito. Qui non c'entra niente Giulio Cesare, il Prefetto Mori, Berlusconi, Mussolini, c'entra solo chi consente tutto questo schifo che, in questi ultimi anni, è ben rappresentato da una mentalità di cui non condivido assolutamente niente! Perciò o ci svegliamo e affrontiamo la situazione con estrema durezza (ed è solo così che possiamo rimediare) oppure ci scontreremo in questi due poli opposti e ne beneficeranno solo quelle bestie! Io siceramente di questa Europa multiculturale, muitietnica, multicamionista, multikamikaze, multimachete e che multiaccoltella alle spalle ... non ne voglio sapere!
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti