Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

uova

Inserisci quello che vuoi cercare
uova - nei post
BellaZia: I Muffin alle Carote e Nocciole - 15 Aprile 2017 - 08:00
Un dolcetto leggero e delicato perfetto sia per una sana merenda che per una gustosa colazione.
Week-end di Pasqua al Museo Meina - 14 Aprile 2017 - 19:06
Week-end di Pasqua e Pasquetta per famiglie sul Lago Maggiore nel parco del Museo Meina. È quanto sarà possibile vivere sabato 15, domenica 16 (Pasqua) e lunedì 17 (Pasquetta) aprile 2017 nel maestoso complesso dello chalet di Villa Faraggiana.
BellaZia: La Crostata alla Crema di Limone - 1 Aprile 2017 - 08:00
Una classica crostata, facile da realizzare ma nello stesso tempo dal risultato goloso e di sicuro successo. Una bontà da condividere con gli amici all'ora del te.
uova di Pasqua Solidali - 28 Marzo 2017 - 15:03
Continua l’impegno di Cuori di Donna Onlus per il progetto 100% SOLIDARIETA’ in favore della Medicina Territoriale del Vco, per l’acquisto di un software che permetterà alle infermiere di aggiornare in tempo reale le terapie dei pazienti che vengono seguiti presso le proprie abitazioni.
BellaZia: Le Zeppole di San Giuseppe - 18 Marzo 2017 - 08:00
Domani sarà la festa del papà. Allora prepariamo queste tipiche squisitezze con cui si festeggia soprattutto nel sud Italia. La ricetta originale le vorrebbe fritte, noi proviamo a cuocerle nel forno per renderle più leggere.
BellaZia: La Crostata al Doppio Cioccolato - 4 Marzo 2017 - 08:00
Il Dolce con la "D" maiuscola. Una torta che unisce la fragranza di una frolla al cacao con un ripieno goloso e morbido al cioccolato.
Il Piatto Forte - 13 Febbraio 2017 - 09:11
Domenica 19 febbraio ore 18,30 riprende “Il Piatto Forte”.
BellaZia: Il Migliaccio Napoletano - 4 Febbraio 2017 - 08:00
Carnevale si avvicina e allora prepariamo una delle torte Campane tipiche del periodo, si tratta di una preparazione molto semplice, fatta con ingredienti genuini e alla portata di tutti.
Ventennale di Ecomuseo - 3 Febbraio 2017 - 10:11
Gli appuntamenti del Ventennale di Ecomuseo presso il Museo della Latteria Turnaria a Casale Corte Cerro e presso il Museo del Rubinetto a San Maurizio d’Opaglio. Incontri letterari e divulgativi assolutamente da non perdere.
Latte: arriva ettichettatura obligatoria d'origine - 23 Gennaio 2017 - 20:33
Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n.15 del 19 gennaio 2017 il decreto “Indicazione dell'origine in etichetta della materia prima per il latte e i prodotti lattiero-caseari, in attuazione del regolamento (UE) n. 1169/2011” che segna lo storico via all’etichettatura del latte Uht e dei suoi derivati. Di seguito la nota di Coldiretti Novara e VCO.
BellaZia: Le Brioches - 31 Dicembre 2016 - 08:00
Una brioche leggera e deliziosa, dove il burro viene sostituito con la panna. Ottima per accompagnare la vostra colazione!
BellaZia: I Brownies - 24 Dicembre 2016 - 08:00
Giusto per non farsi mancare nulla durante le abbuffate Natalizie, terminiamo il pranzo o il cenone con una tazzina di caffè fumante accompagnata ad un quadrotto di brownie, il tipico dolce al cioccolato immancabile sulle tavole americane.
BellaZia: I Bignè (La pasta choux). - 12 Novembre 2016 - 08:00
Impariamo a preparare la pasta base con cui preparare dei buonissimi bignè, essendo una pasta molto neutra si potranno utilizzare sia per preparazioni dolci che per preparazioni salate.
BellaZia: Il Flan Parisien - 5 Novembre 2016 - 08:00
Dolce tipico che troverete in ogni pasticceria Parigina, molto semplice dalla consistenza di un cremoso budino appoggiato su una fine pasta croccante.
BellaZia: Torta di carote - 2 Ottobre 2016 - 11:27
Un grande classico da golosa merenda, ma è una torta con della verdura in fondo, anche per il benessere della coscienza...
uova - nei commenti
Apparecchi da Gioco - Limitazioni d'orario - 5 Novembre 2016 - 12:10
Re: Re: Come al solito
Ciao Maurilio,alle prime tre domande e' facile rispondere ,diciamo che ci si muove ''sulle uova'',quindi ,prima di dare limitazioni e quant'altro,i sindaci ci pensano non 2,ma 5 volte,ed i tempi sono quelli che sono,l'importante e' esserci arrivati.Sull'ultima direi che non c'e' giustificazione.Gli strumenti sono molti e molteplici,ad esempio chiuderle per ''motivi di ordine pubblico'',ogni tre per due tenteno di rapinarli,oppure,chiuderle dopo aver ''verificato '' la vicinanza con luoghi di aggregazione,e via dicendo.E' ovvio che lo stato(minuscolo volutamente)e' biscazziere,e trae ingenti somme dal gioco,lo sappiamo.Non ultimo,come si e' visto da varie inchieste,molti personacci (senza G) politici sono parte di societa' riconducibili al gambling,e' risaputo.Per fare certe leggi,tipo fornero,per citarne una,2 minuti et voila'......per questo tipo di leggi ,ovviamente,i tempi sono ''alla morte del venditore'',ed oltre.......che fare......un colpo di mano?......mah............nn ci resta che sperare nell'illuminato di turno,che faccia opera di repressione,con sistemi invasivi,tipo controlli quotidiani e serrati......credetemi,sn esperto del settore,appena appare un vigile,neanche un poliziotto ,un ''vigile'',i giocatori si volatilizzano come d'incanto..........
Marco Sacco ambasciatore del gusto nel mondo - 16 Ottobre 2016 - 00:20
Re: I nostri
Giovanni, Pollaio? Galline? Patate? Ma che stai scrivendo! Sto parlando di promozione del nostro potenziale agroalimentare che è di grandissimo livello e tutto questo è abbinata alla nostra grande tradizione gastronomica. C'è una produzione di valore da tutelar e promuovere. Pongo sul piatto solo una delle tante situazione del settore.Io non mi sono fermato a Mergozzo e ho girato un po' il mondo. Nelle principali città e località turistiche estere ci sono grandi catene in "franchising" che forniscono prodotti tipici italiani come pizza, spaghetti. I menù hanno adottano spesso paro paro le denominazioni italiano ma purtroppo hanno una caratteristica importante che le contraddistingue. Le varie corporation non sono italiane. Sembrerà una sciocchezza ma far diventare di moda cibo italiano vuol dire vendere prodotto italiano. Ben vengano questi superpresuntuosi masterchef. Giovanni per piacere non evocare pollai, patate e uova fritte a vanvera. Cerca di proporre qualche argomentazione che sta in piedi.
PsicoNews: Giochi da spiaggia, un’arancia per tutti - 28 Luglio 2016 - 15:44
Ma certo!
".....appena entrate in casa si recano insieme in cucina e aprono il frigorifero, entrambe alla ricerca di un’arancia....." Come ho fatto a non pensarci subito? Quando uno pensa di fare una torta, qual è la primissimissima cosa che fa? Di sicuro non guarda se c'è la farina, uova, lievito ecc ma si avventa sul frigorifero con la sorella gemella (con cui ha passato il pomeriggio e naturalmente nulla ha detto) e cerca un'arancia per usarne la buccia! Posso capire in parte la morale della favola, ma per pietà... questa sorta di indovinello fa pietà
Beata Giovannina: Interpellanza sullo sci nautico - 24 Giugno 2016 - 12:12
Re: Perché
Brava Francy!!!! "ogni tanto la vostra sia più una voglia di rompere sempre le uova nel paniere"..... sembra proprio così!!!!... e non "ogni tanto" ..... sempre e solo polemiche....
Beata Giovannina: Interpellanza sullo sci nautico - 24 Giugno 2016 - 11:14
Sport lacuali
Pur stimandovi mi sembra che ogni tanto la vostra sia più una voglia di rompere sempre le uova nel paniere ci sono delle regole ben precise redatte dalle capitanerie di porto sulla pratica degli sport nei bacini lacuali e sono anche di facile reperibilità lo sci nautico come la canoa e' sempre stato presente nei nostri laghi con grandi campioni da tutte e due le parti non vedo perché adesso lo sci nautico sia visto come il cattivo della situazione non cercate il capro espiatorio di una vostra battaglia nei confronti di altri ben venga che ci sia dello sport apolitico e ci sia qualcuno che da la possibilità di avere lo spazio per poter praticare questa disciplina
PD e Marchionini ai ferri corti - 10 Giugno 2016 - 21:34
Corretto
L'analisi di Alessandra è condivisibile. l PD (non quello che si palesa, bensì quello che sta dietro le quinte, vero burattinaio) ha questo grosso problema fin dal 2013 ovvero da quando alle primarie comparve Marchionini ha rompere le uova nel paniere e contrastare il burattino predestinato a essere eletto sindaco. Creando un danno per la spartizione delle poltrone non solo al PD (sempre quello occulto) ma anche alle attuali minoranze (sia quelle che decisero di non correre alle primarie consapevoli di essere spazzate via sia quelle che atteso il risultato appoggiarono il cavallo vincente nella speranza di ottenerne vantaggi). Con questo si può dire, con buona approssimazione, che l'attuale sindaco sia stato scelto e poi votato dai cittadini più che dal partito, che aveva puntato su altro cavallo. Con buona pace di PD, assessori e colleghi sindaci scontenti. Quindi è probabile che possa essere rieletta se il lavoro amministrativo fin qui fatto da Marchionini, che ha soddisfatto la maggior parte degli elettori verbanesi dovesse continuare a soddisfarli. Questo al netto dei giochini politici d'ostruzionismo dei perdenti, che ai molti cittadini poco interessano.
Emma Morano oggi è la più anziana al mondo - 16 Maggio 2016 - 11:55
signora Emma
Ieri ero ad Asti all adunata degli alpini. Appena dicevo che sono32 di Verbania mi chiedevano se conosco la signora Emma e se e' vero che mangia tre uova al giorno. STAR INTERNAZIONALE (ma tutto clamore non la infastidirà???????) viva la vita!
Emma Morano oggi è la più anziana al mondo - 14 Maggio 2016 - 14:57
buona idea...
Mi unisco al coro di auguri a NONNA EMMA..sulla "dieta" a base di uova non posso aggiungere niente essendo "digiuno" in materia, ma mi affido al Dott, Bava che la segue da tempo....il suggerimento di Sibilla Cumana mi sembra un'idea straordinaria...la donna più longeva del mondo inaugura il Maggiore,pubblicità che farebbe davvero il giro del mondo a beneficio della nostra amata città!
Emma Morano oggi è la più anziana al mondo - 14 Maggio 2016 - 14:42
per Giovanni%
Arrivando ad una certa età "ultra"..., l'organismo ha bisogno di. Treignb uova al mattino più proteine di origine animale e soprattutto uova che prevengono e curano il Diabete senza farmaci. Tre uova al mattino crude come le beve la sig.ra Emma, è un farmace fornisce vitamine, enzimi e lecithina a suffcienza. Lunga vita signor Emma !!!
Emma Morano oggi è la più anziana al mondo - 14 Maggio 2016 - 10:23
Re: Perplesso sulla sua dieta
Ciao Giovanni% ho avuto un esempio molto vicino,la nonna Vittoria. ha vissuto fino a 107 anni,da sola e completamente autosufficiente fino all'ultimo. mangiava solo carne macinata e uova,tutto fritto nel burro "bello scuro se non non sa di niente",e l'insalata "la mangiano le capre,e io non sono una capra!",contro qualsiasi indicazione dei medici,senza aver mai nulla. mistero!
Emma Morano oggi è la più anziana al mondo - 14 Maggio 2016 - 08:40
Perplesso sulla sua dieta
Non voglio fare polemica, non vi preoccupate! Con orgoglio locale auguro lunga vita alla nostra nonnina. Sono solo curioso e perplesso sulla sua DIETA. Dice di mangiare tre uova al giorno e carne tritata. I dietologi avrebbero qualcosa da ridire....
"Sveglia Italia – è ora di essere civili" - 22 Gennaio 2016 - 15:33
le guardie in piedi
Per la prima volta in vita mia sento un irrefrenabile desiderio di lanciare uova contro qualcuno. E nn e' detto che nn lo farò.
Sentinelle in Piedi a Verbania - 22 Gennaio 2016 - 13:31
ridicoli
Per la prima volta in vita mia sono tentata al lancio di uova. E non e' detto che non lo faccia.
Zanotti, Brignoli e Grieco: pro e contro privatizzazione crematorio - 19 Gennaio 2016 - 09:44
re-vamping
L'attuale forno ha bisogno solamente di una aziobe di revamping che potrebbe costare dai 200 ai 250 mila euri. Questo consentirebbe di portarsi agli stessi standard emissivi di quello privato e molto più recente di Domodossola. LA sala di accoglienza potrebbe essere ammodernata con poche migliaia di euro e comunque non deve essere una discoteca ne tanto meno un nightclub. Ora mi chiedo, contrariamente a quanto scritto da Maurilio. PERCHÉ DOBBIAMO DAR VIA LA GALLINA DALLE uova D'ORO? Il ragionamento economico proposto da Maurilio non sta in piedi. Se è vero che per i primi due anni dopo l'investimento (l'ammodernamento dell'impianto farà si che per almeno 15 anni non ci sarà più necessità in tal senso) il territorio perderà i soldini.......è indubbio che per i successivi 13 avrà buone risorse da impiegare visto e considerato che, con l'attuale ritmo di funzionamento l'introito sarebbe di circa 650.000 euro ed un ricavo netto intorno ai 220.000. Moltiplicato per 13 anni.......fate voi i calcoli. Gli stessi tecnici del settore confermano che 80% degli impianti sono tuttora comunali o di partecipate. Nessuno poi ha considerato il fatto che si entrerebbe, di fatto, in un regime di monopolio se la gara se l'aggiudicasse lo stesso proponente. Un verbanese/Ossolona/Cusiano che volesse farsi cremare non avrebbe alternativa...... Tutto questo solo perché il comune di Verbania (sindaco e/o dirigenti) vogliono sollevarsi dalla responsabilità di gestirlo? Ci sarebbe da ragionare su questi profili di comportamento che se portati a compimento provocherebbe dei danni alle casse del comune e quindi di tutti i cittadini.......e forse ci sarebbero i motivi per un esposto alla corte dei conti perché di fatto il territorio ne avrebbe un forte danno. Perché non pensare ad una gestione in associazione con altri comuni? Oppure a CONSER?
Comitato Referendum forno crematorio ultimi banchetti - 16 Gennaio 2016 - 10:58
X giovanni%
Non è complicato... Investi nel forno crematorio e con gli incassi di questo, finanzi i vari investimenti nel turismo. Mia nonna svedese direbbe: hai il pollaio, vendi le uova e ti compri il prosciutto. Se regali il pollaio (o lo svendi) poi come lo compri il prosciutto?
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti