Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

urbanistica

Inserisci quello che vuoi cercare
urbanistica - nei post
Ferrari contro variazione del Piano Regolatore - 3 Dicembre 2016 - 11:27
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del consigliere comunale Giordano Andrea Ferrari, riguardante la proposta di Variazione del Piano Regolatore.
Campo sportivo San Luigi quale futuro? - 15 Settembre 2016 - 09:16
Riceviamo e pubblichiamo, il testo dell'interpellanza del Gruppo Consigliare Forza Italia Berlusconi, riguardante l'area del Campo sportivo San Luigi.
Serata con l'ex Ministro Barca - 14 Settembre 2016 - 13:01
Il PD Verbania organizza il 15 settembre 2016, alle ore 20.45, presso l’Auditorium di Sant’Anna, una serata con l'ex Ministro Fabrizio Barca,
Roberto Brigatti nuovo assessore ai lavori pubblici - 25 Agosto 2016 - 17:02
E' Roberto Brigatti il nuovo assessore ai lavori pubblici e all'urbanistica nominato oggi dal Sindaco Silvia Marchionini.
PD su via Madonna di Campagna - 30 Luglio 2016 - 19:44
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato della Segreteria del Partito Democratico di Verbania, riguardante il voto di ieri in Consiglio comunale della variante che interessa il piano di rigenerazione urbana di via Madonna di Campagna.
Quartiere Verbania OVEST su lavori via Madonna di Campagna - 27 Luglio 2016 - 16:01
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Laura Ghidini, Presidente Quartiere Ovest, riguardante la riqualificazione di via Madonna di Campagna.
Incontro "Proposte riqualificazione ex albergo Eden" - 15 Giugno 2016 - 18:06
Proposte per la riqualificazione dell'ex albergo Eden: incontro pubblico venerdì 17 giugno alle 17.00 a Villa Giulia. L'occasione di un dibattito pubblico sul destino urbanistico del promontorio della Castagnola ed in particolare di punta Eden, già sede del Grand Hotel Garoni poi Eden.
Ex albergo Eden: proposte per la riqualificazione - 3 Giugno 2016 - 08:01
Oggi, venerdì 3 giugno 2016 a Villa Giulia, si terrà un conferenza stampa riguardante proposte per la riqualificazione dell'ex albergo Eden, alla presenza del Prof Joerg J. Küehn, del dirigente Vittorio Brignardello, dell'assessore alla cultura Monica Abbiati, del sindaco Silvia Marchionini.
“Ex Gasometro” nuovo avviso interesse per acquisto - 26 Aprile 2016 - 15:03
Nuovo avviso di interesse per l'acquisto e successivo riutilizzo del volume relativo all’immobile comunale “Ex Gasometro” in via San Bernardino n°50. Scade il 10 maggio.
Percorsi per lo sviluppo socio-economico delle terre alte - 26 Aprile 2016 - 11:27
La compagnia di San Paolo nell’ambito del programma Torino e le Alpi propone, Mercoledì 27 aprile 2016, in collaborazione con Uncem e Regione Piemonte il seminario di informazione Psr, le misure per comuni e unioni montane percorsi per lo sviluppo socio-economico delle terre alte.
Lega Nord: "dispiaciuti per l’abbandono di Parachini" - 20 Aprile 2016 - 20:33
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato della Lega Nord Verbania, inerente le dimissioni da consigliere comunale di Marco Parachini.
“Ex Gasometro” avviso interesse per acquisto - 23 Marzo 2016 - 09:02
"Avviso di interesse per l'acquisto e successivo riutilizzo del volume relativo all’immobile comunale “Ex Gasometro” in via San Bernardino n°50. Scade l'8 aprile".
Forno crematorio: prove di dialogo - 11 Gennaio 2016 - 10:17
Il Consiglio di Quartiere di Pallanza organizza per giovedì 14 gennaio alle ore 21.00, presso il salone del Centro Incontri Sant’Anna, una assemblea informativa sul progetto di esternalizzazione del forno crematorio presso il cimitero di Pallanza. Che vedrà la partecipazione delle parti in contrapposizione.
Zanotti e "Il Maggiore" sgangherato - 21 Dicembre 2015 - 17:07
Riportiamo dal sito verbaniasettanta.it, il post di Claudio Zanotti dal titolo "La storia sgangherata del teatro di Verbania".
Ospedale unico i sindaci dicono SI - 19 Novembre 2015 - 16:38
L’assemblea dei Sindaci del VCO, tenutasi presso l'Asl a Omegna ieri sera, ha deciso per il si al nuovo ospedale unico da realizzare a Ornavasso.
urbanistica - nei commenti
"Consigli comunali bloccati" - 4 Dicembre 2016 - 11:38
Re: Davvero inaffidabili ma anche falsi
Compagno Di Gregorio Sulla Variante del Piano Regolatore certo che so di quello che stiamo parlando. Lei lo saprà sicuramente meglio di me visto che la prima istanza di modifica del piano regolatore da parte dei cittadini di Verbania è datata dicembre 2011. Lei era già membro del consiglio comunale quindi immagino avrà esaminato ulteriormente alcune delle 20 proposte dei cittadini verbanesi. La commissione urbanistica nel periodo precedente al consiglio comunale ha esaminato 2 volte il punto in questione (14 ottobre e 25 novembre). Le posizioni dei vari gruppi consiliari le abbiamo già espresse in queste assemblee, ci sono stati dei punti che hanno trovato condivisione tra i gruppi (ad esempio una proposta è stata stralciata di comune accordo nell'ultima commissione, per precisione l'istanza a numero di protocollo 41006). Ora il fatto che tutti i gruppi consiliari possano esprimersi in consiglio comunale per ogni singolo punto della variante, utilizzando 10 minuti a testa per ogni punto, io lo chiamo ostruzionismo e spreco di denaro pubblico. Vorrebbe dire che i 14 gruppi potrebbero discutere per un totale di 2800 minuti (circa 46 ore), più le dichiarazioni di voto (altri 70 minuti). Vuol dire che si potrebbero fare almeno 5/6 consigli comunali sul singolo punto. In euro direi più di 10000. Noi faremo la proposta di modifica del regolamento proprio per questo motivo. Per quanto riguarda l'accertamento in segreteria lo farò ma solo per questioni di trasparenza, non ho nessun problema personale coi membri del consiglio; giusto per capire quanti rimborsi sono stati elargiti ad oggi ed a quali soggetti. Saluti e buona domenica
Scioglimento del Consiglio Comunale di Verbania - 2 Dicembre 2016 - 09:32
decenza
parla di decenza chi ha portato la destra a votare alle primarie farsa del PD? chi sostiene l'improvvisazione dell' urbanistica? ... non c'è più decenza... http://www.verbaniafocuson.it/n867052-il-sonno-della-ragione-e-i-pavidi-al-potere-marchionini-lidl-e-altri-disastri.htm
Ipotesi di passeggiata Intra - Suna - 11 Ottobre 2016 - 21:03
Re: A favore della pista ciclabile
Ciao info L'idea del segway mi sembra interessante, riguardo al costo autisti è vero potrebbe far lievitare i costi, ma di sicuro aumenta occupazione e poi non è detto, se il servizio funzionasse a pieno ritmo le entrate sarebbero maggiori rispetto alle attuali. Piccoli bus possono essere modulati sui flussi stagionali, ed il fermo macchina non sarebbe grave come per un mezzo da 2/300 mila euro, mentre gli autisti potrebbero in parte essere stagionali. E non essendo necessaria la patente D si potrebbe pensare anche a prestazioni per il fine settimana, moltissimi potrebbero essere i candidati e costerebbe meno di un autista con patente D. Si deve pensare in un ottica da qui a 30/40 anni prima di sperperare danaro pubblico, pensiamo a 30 anni fa, non avevamo nemmeno internet, ora in mobilità la telefonia permette usi infiniti attraverso la rete , si possono progettare strade sfruttando la cinetica del traffico e recuperare energia http://www.fotovoltaicosulweb.it/guida/ricavare-energia-cinetica-dal-traffico-l-invenzione-di-una-start-up-italiana.html il fotovoltaico ed altre fonti rinnovabili erano sogni insomma chiuderei tanto per cambiare con una citazione “Un sogno sembra un sogno fino a quando non si comincia a lavorarci. E allora può diventare qualcosa di infinitamente più grande”. Una frase sui sogni di Adriano Olivetti, grande imprenditore e grande visionario i cui sogni si sono trasformati in opere che hanno segnato il tempo e la storia. Purtroppo gli è succeduto un certo De Benedetti più che imprenditore direi PRENDITORE ahimè non posso non postare questo suo pensiero ...... “Alla fine del fascismo la maggior parte degli intellettuali vedeva nei partiti uno strumento di libertà. Io no. Sono organismi che selezionano personale politico inadeguato. Un governo espresso da un Parlamento così povero di conoscenze specifiche non precede le situazioni, ne è trascinato. Ho immaginato una Camera che soddisfi il principio della rappresentanza nel senso più democratico; e poi sappia scegliere ed eleggere un senato composto delle persone più competenti di ogni settore della vita pubblica, della economia, dell’architettura, dell’urbanistica, della letteratura”.
Roberto Brigatti nuovo assessore ai lavori pubblici - 27 Agosto 2016 - 11:23
la casa di vetro
Dico innanzitutto che ho stima personale e professionale per i Geometri Brigatti Roberto e Massimiliano e quindi le considerazioni seguenti sulla nomina ad Assessore all’urbanistica e Lavori pubblici del Comune di Verbania di Roberto Brigatti sono esclusivamente di valutazione Politica e Amministrativa. Vengo informato dalla stampa locale della nomina del geometra Brigatti Roberto e subito la memoria mi rammenta i disposti dell'art.78 del testo unico delle leggi sull'ordinamento degli enti locali, come modificato dall’art. 19 della legge 3/8/1999 n. 265, che con specifico riferimento ai rapporti fra mandato politico e libera professione stabilisce che "I componenti la giunta comunale competenti in materia di urbanistica, di edilizia e di lavori pubblici devono astenersi dall'esercitare attività professionale in materia di edilizia privata e pubblica nel territorio da essi amministrato". Con un’altra previsione di carattere più generale, infine, il successivo 5° comma del citato art. 78 dispone che: “Al sindaco ed al presidente della provincia, nonché agli assessori ed ai consiglieri comunali e provinciali è vietato ricoprire incarichi e assumere consulenze presso enti ed istituzioni dipendenti o comunque sottoposti al controllo ed alla vigilanza dei relativi comuni e province”. Altre norme allargano poi ai parenti e affini sino al quarto grado, le situazioni di incompatibilità e o gli obblighi di astensione. Dettami specifici deontologici del collegio dei geometri, pongono poi delicata attenzione e severe limitazioni in materia Non posso quindi che ritenere la situazione che si viene a creare, per l'Amministrazione Comunale Politicamente delicata, inopportuna. Comunque Internet è pieno di documenti, battaglie politiche, interventi di magistratura e prefettura, fin anche del PD avverse a situazioni simili e tutti possono farsene un'idea. Per i due professionisti, che dovranno da un lato rinunciare a futuri incarichi di libera professione sul territorio del Comune di Verbania, si crea anche una situazione foriera di grave difficoltà specie sulle posizioni professionali in itinere. Roberto Brigatti ha poi anche altre partecipazioni in commissioni, collegi, enti, ecc. ecc., la cui compatibilità con l’incarico da assessore potrebbe generare altre situazioni critiche. Giordano Andrea FERRARI Consigliere Comunale Città di Verbania.
Sirtori sullo spettacolo pirotecnico di Pallanza - 19 Agosto 2015 - 14:24
Commissioni
Nelle commissioni comunali I gruppi possono far entrare delle persone chiamate esperti.. di solito sono in effetti esperti della materia di cui tratta la commissione.. es. un architetto in urbanistica poi ci sono I tuttologhi... . Ma i tuttologhi li triovi ovunque Tanto un posto nelle commissioni non si nega a nessuno .. poi non prendono nemmeno il gettone presenza a differenza dei consiglieri comunali..
Quartiere Ovest su via Madonna di Campagna - 15 Luglio 2015 - 13:40
giusto Cesare
meglio tacere se non si sanno le cose . Il progetto è stato presentato in commissione urbanistica a febbraio(vero Brignone?) e i rappresentanti del quartiere in commissione lo hanno visto. Al consiglio di quartiere è stato presentato a Marzo/Aprile dal sindaco ai cittadini presenti che lo hanno apprezzato (presidente era il signor Baldissone ) . Le elezioni del nuovo consiglio si sono svolte nella prima settimana di giugno e il primo consiglio di quartiere si è svolto il 3 Luglio con la presenza dell'assessore Forni che ha di nuovo elencato i lavori che verranno svolti a Madonna di Campagna e i consiglieri presenti non hanno mosso nessuna obiezione.... e dove sta scritto che il Presidente è il portavoce ? leggo e rileggo il regolamento approvato dal consiglio comunale , ma non trovo nulla di tutto ciò . .ora Cesare... chi faceva meglio a tacere?
Quartiere Ovest su via Madonna di Campagna - 13 Luglio 2015 - 12:06
Da dove parte la difesa d'ufficio
Tutto parte da qui: http://www.unaverbaniapossibile.it/n385285-vicenda-casa-squassoni-progettazione-urbanistica-e-passaggi-di-informazioni.htm Ora il nuovo consiglio di quartiere, (che rappresenta cosa vista la partecipazione al voto?) ci dice che va bene così ... Chissà che lunga riunione avranno fatto per decidere che senza alcuna alternativa quel progetto (finanziato solo per una piccolissima parte) sia "insuperabile" , il "meglio possibile".
Verbania documenti sulle elezioni dei quartieri - 9 Giugno 2015 - 22:21
I Quartieri.
Ovvio che la partecipazione alle elezioni sarà molto,molto scarsa. Se certi quartieri non hanno neppure raggiunto il nr minimo (13) di candidati una ragione ci sarà . I Quartieri ,così come ha voluto impostarli la nuova amministrazione ,non servono a nulla , solo perdita di tempo .Scusate ma vi rendete conto che nel vs. comunicato definite " Un campo da tempo abbandonato dal Quartiere quello inerente questioni importanti come urbanistica di quartiere e cittadina, questioni sociali,ruolo economico e funzionale delle categorie". Questa dichiarazione è offensiva per tutti gli ex componenti dei comitati dei quartieri . Informatevi prima di parlare. E' ovvio che non è colpa dei Presidenti se i Quartieri Nord e Ovest non hanno raggiunto il numero minimo di candidati . Forse , in quei Quartieri , gli abitanti hanno potuto riscontrare , toccare con mano , che i quartieri non servono a nulla , sono inascoltati . Il tanto citato Quartiere di Intra ha terminato il mandato a ranghi ridotti , ridottissimi .
Comunità.vb: "Case Nuove: da risorsa a problema" - 11 Marzo 2015 - 18:29
Chiarissimo !
Grazie per la chiara esposizione della lacuna dell'assessore all'urbanistica .
Tartari a “Italia in Comune” - 8 Marzo 2015 - 19:49
Incredibile
Abbiamo avanzato proposte e altre ne abbiamo da avazare. Ci rispondono che ci sono già 2 commissioni che se ne occupano, e sono la Commissione "cultura" e la "lavori pubblici". La prima si deve occupare di contenuti ( e non lo ha mai fatto), la seconda del "contenitore" (e lo ha fatto solo una volta e quasi controvoglia). ra mi chiedo, senza dibattito in commissione, senza sapere cosa sarà il CEM o ex CEM, cosa offrirà, quanto costerà... mandiamo un consigliere, presidente di una commissione che non ha competenza sulla struttura (che a proposito di costi, la commissione urbanistica che presiede, si è riunita 2 volte in dieci giorni entrambe le volte con un solo punto all' ODG. COMPLIMENTI! ) , a dire che quella roba lì rappresenta per Verbania un esempio di "BUONE PRATICHE??????????
M5S: Urbanistica coi fondi del caffè - 23 Ottobre 2014 - 07:55
commissione urbanistica
finalmente qualcuno che cerca di capire le cose sino in fondo.
Commissioni Urbanistica e Servizi alla persona - 22 Ottobre 2014 - 09:48
urbanistica coi fondi del caffè
http://www.verbania5stelle.it/2014/10/urbanistica-coi-fondi-caffe/
Area Beata Giovannina: trovato un primo accordo tra le parti - 11 Settembre 2014 - 15:30
x Mino...e il suo cervello!
"La nautica da diporto non è necessariamente nautica a motore, cioè incompatibile con la balneazione. Su quel pontile potevano fermarsi i pedalò, le canoe (come accade alla Polisportiva Verbano, a Suna), le barche a vela… È stato il dirigente del Comune, nel pieno delle facoltà concessegli dalla legge e quando l’Amministrazione non era più in carica (primavera 2013), a pubblicare un bando comprendente quella tipologia di nautica. Ciò in contrasto con le previsioni del Prg – sempre di sua competenza perché a Verbania Patrimonio e urbanistica avevano e hanno lo stesso dirigente – che volevano in quel luogo un’area attrezzata per la balneazione. Evidentemente in allora ha ritenuto di interpretare questa incongruenza a favore dei natanti a motore, come ha recentemente ribadito ratificando il contratto con determina dirigenziale." Comunicato emesso da Comunità.vb ;-)
M5S: Requisiti? a Verbania sono un optional… - 31 Agosto 2014 - 21:59
Centomila son pure pochi!!
Considerato le attuali cariche, che riporto dal sito del Comune di Verbania: Dirigente a tempo indeterminato del Dipartimento Servizi Territoriali del Comune di Verbania, composto dai settori: Programmazione e Gestione del Territorio (Ecologia, urbanistica, Sistema Informativo Territoriale), Sportello Unico Edilizia Privata (Edilizia Privata e Vigilanza Edilizia), Patrimonio/Demanio; responsabile della Gestione Associata del demanio idrico lacuale “Bacino Maggiore Provincia Verbano Cusio Ossola” composto da otto comuni di cui Verbania capofila. Coordinatore del Programma Territoriale Integrato – P.T.I. - della Provincia del V.C.O. con Verbania capofila (comprendente tutti i 77 Comuni della Provincia attraverso le dieci Comunità Montane). Responsabile del Programma Integrato di Sviluppo Urbano per il Comune di Verbania –P.O.R. – F.E.S.R. 2007/2013 Asse III Riqualificazione territoriale Attività III 2.2 Riqualificazione aree degradate. E considerando che da sempre svolge una attività esterna di partecipazione a convegni in qualità di relatore, come risulta ad esempio da qui: http://www.ordinearchitetti.mi.it/media/ordine/files/2010-11-26-10-17-00-fronte%20oppal.pdf e qui: http://www.awn.it/AWN/download/ita111109a.pdf e considerando inoltre che a tale attività si accompagna anche la scrittura di testi, regolarmente commercializzati da una importante azienda del settore della formazione professionale, vedasi qui: http://www.lafeltrinelli.it/libri/vittorio-brignardello/1055014 Direi che centomila euro l'anno so' pure pochi!! Se io fossi in grado di fare tutte queste cose assieme, e trovassi qualcuno interessato al mio lavoro ed in grado di pagarmi, personalmente ne pretenderei almeno il triplo!! ;-)
M5S: Campo sportivo di Fondotoce tra abusi e sigilli… - 22 Agosto 2014 - 10:16
disinformazione1.....
Come avviene sovente su questo blog i commenti sono espressi senza conoscere le situazioni come stanno , e quindi perlomeno fuori "tema". Il contributo del Coni NON è stato dato per l'edificio, ma bensì per la costruzione della recinzione dei campi. Il fabbicato è stato ricostruito ed ampliato ( prima era delle dimensioni di due box) a seguito della famosa alluvione del 1993 e non nel 1996 ed è stata eseguita da "volontari" Fondotocesi; provate a ricordare chi era sindaco in quei giorni. Lo stesso fabbricato non "risponde " ai requisiti di abitabilità o agibilità edilizie , certificazione elettrica, energetica, e geologica in quanto non rispetta i parametri di salvaguardia all' allagamento , per non menzionare l'abuso edilizio perpretaro involontariamente dai "volontari" (1993) che stando all giurisprudenza e alle varie normative di salvaguardia ambientale non è sanabile, ed è d'obbligo la demolizione delle opere non autorizzate eseguite dopo il 1977 ovvero entrata in vigore della cosidetta legge "Galasso " ( fasce di rispetto dai corsi acquatici, laghi ecc). Quindi vista lo stato del fabbicato , non rimane che la demolizione delle opere eseguite , sostituendole con un progetto ( appovato questa volta ) adeguato alle necessità reali ed in piena sicarezza per gli utilizzatori finali. Comunque in Commissione urbanistica l'Amministrazione ed il suo Funzionario hanno espresso, semplificando , la nessità di mantenere la struttura in quanto i cittadini Fondotocesi si sarebbero innervositi, ovvero vediamo di trovare una "soluzione ". A onor del vero le proposte nel comunicato di cui i cinque stessi dicono di essersi fatti promotori in effetti sono state espresse da Paracchini ed altri. Quindi ?????? Ugo Lupo
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti