Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

uso

Inserisci quello che vuoi cercare
uso - nei post
Servizio post scuola: attivo in tutte le scuole primarie - 28 Giugno 2017 - 15:03
A partire dal mese di ottobre 2017 il servizio di post scuola sarà attivo in tutte le Scuole primarie comunali, a condizione che vi siano almeno cinque utenti iscritti e frequentanti per ogni plesso scolastico. Il servizio sarà comunque garantito anche per un numero inferiore di utenti almeno nei mesi di ottobre e novembre 2017 (per incentivare all'uso del servizio in caso di poche iscrizioni).
NLM: Mattei sui tagli al personale svizzero - 28 Giugno 2017 - 13:01
Riceviamo e pubblichiamo, un nota e il testo dell'interrogazione al Consiglio di Stato, del Deputato svizzero Germano Mattei, riguardante la Navigazione sul Lago Maggiore e i recenti sviluppi occupazionali.
Lago Maggiore Danza 2017 - 28 Giugno 2017 - 11:27
L’edizione 2017 dello Stage Estivo “Lago Maggiore Danza” si svolgerà da domenica 2 a sabato 8 luglio. Organizzato e ideato dalla presidente Elena De Zuani di “Ecole de Danse” Borgomanero e Verbania, che con i suoi trentacinque anni di attività è la più storica Scuola di danza nel territorio a favore della cultura per le arti classiche della danza, della musica e delle tecniche coreutiche in generale.
Avviso d'Asta per locale in "vecchio imbarcadero" - 26 Giugno 2017 - 13:01
Il 20 luglio alle ore 10.00 in Verbania si procederà, mediante asta pubblica ad unico incanto, ad affidare in concessione demaniale ordinaria, il bene immobile presente presso il “vecchio imbarcadero” a Verbania Intra, appartenente al Demanio Idrico-lacuale della Navigazione Interna, per complessivi mq. 31,90 di cui mq. 26,90 di fabbricato ad uso commerciale e mq. 5 di area esterna.
"Luoghi di arte e di fede in concerto" - 26 Giugno 2017 - 09:16
L'Associazione Cori Piemontesi, all'interno della grande rassegna "Percorsi Popolari tra Sacro e Profano", riconferma "Luoghi di arte e di fede in concerto", una serie di appuntamenti musicali che si svolgeranno dal 27 giugno al 25 luglio 2017, in cui famosi cori e compagnie teatrali piemontesi saranno ospitati all'interno di location come Hotel, palazzi storici e Chiese antiche che faranno da scenografia ad esibizioni uniche e suggestive.
Spazio Bimbi: Bambini e social network - 25 Giugno 2017 - 08:00
Si sta sempre più diffondendo la possibilità anche per i minorenni di accedere a Whatsapp o creare il proprio profilo sui social network. Ecco i consigli della polizia postale per educare i più piccoli a un uso più consapevole della rete.
BellaZia: Guacamole, Tzatziki e BBQ. - 24 Giugno 2017 - 08:00
Periodo di grigliate e inslatone, prepariamo qualche famosa salsa che si accompagnerà perfettamente ai vostri piatti preferiti o si lascerà gustare anche semplicemente spalmata su una fetta di pane o intingendovi un crostino.
Weekend ricco di eventi per l’Associazione Cori Piemontesi - 23 Giugno 2017 - 10:23
Il weekend del 24/25 giugno ricco di eventi per l’Associazione Cori Piemontesi. Davvero ci sarà l’imbarazzo della scelta per gli appassionati della coralità nel weekend del 24/25 giugno e nei giorni a seguire: nell’ambito della Rassegna CORI IN VETTA, presso Rifugio CAI Fantoli, all’Alpe Ompio si esibirà il Coro Gaudium di Domodossola.
Presentata la stagione di Santa Maria Maggiore - 11 Giugno 2017 - 15:03
Tra gli appuntamenti più attesi spiccano la mostra d'arte dedicata al ritratto femminile, l'inaugurazione della Casa del Profumo, la nuova De.Co. per il prosciutto tipico vigezzino, il Campionato Europeo di Canicross, la ricchissima quinta edizione di Sentieri e Pensieri e i grandi eventi fino a Natale.
Mostra della fotografa Monica Pelizzeti - 2 Giugno 2017 - 17:04
La mostra della fotografa verbanese, Monica Pelizzeti, si terrà dal 3 sino al 25 giugno 2017 presso OOt La Piccola Bottega di Fotografia a Stresa.
Associazione Cori Piemontesi gli appuntamenti nel VCO - 28 Maggio 2017 - 13:01
Si è svolta venerdì mattina presso la Sala Giunta del Comune di Verbania la presentazione delle attività dell’Associazione Cori Piemontesi in programma nel territorio del VCO nel 2017.
Di Gregorio: "Novità per il Forno crematorio di Verbania" - 27 Maggio 2017 - 11:28
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Consigliere Comunale del gruppo Sinistra Unita, Vladimiro Di Gregorio, che rende noto quanto risposto da Regione Piemonte sul quesito da lui posto sul Forno Crematorio.
Interpellanza su Villa Giulia - 22 Maggio 2017 - 19:06
Riceviamo e pubblichiamo, il testo di una Interpellanza del Consigliere comunale di Sinistra Unita, Vladimiro Di Gregorio, riguardante Villa Giulia.
Spazio Bimbi: Che cos'è il metodo Montessori? - 14 Maggio 2017 - 08:00
Sempre più spesso sentiamo parlare di metodo Montessori, con la creazione di classi e scuole che seguono questo metodo educativo. Ma cosa comporta questo metodo e quali sono le differenze dalla solita didattica?
"Fotografie della Berlino Est“ - 12 Maggio 2017 - 15:03
Sabato 13 maggio 2017 alle ore 17.30 presso la Sala Esposizioni Panizza di Ghiffa (Vb), l’Officina di Incisione e Stampa in Ghiffa “ il Brunitoio” inaugura la mostra di Roberto Toja “WARUM DIE ZEIT? - Fotografie della Berlino Est“. A cura di Giulia Grassi. Testo e presentazione di Giulia Grassi.
uso - nei commenti
In corsa con la maglia della legge “salvaciclisti” - 6 Giugno 2017 - 11:58
Re: Re: Pazzesco!
Ciao robi Eccomi. Faccio finta di essere un marziano e interpreto i commenti. Mi state dicendo che esistono una tipologia di conduttori (i ciclisti) che conducono i loro mezzi (bici) nel totale spregio del codice della strada generando grandissimo pericolo sopratutto per lo loro stessi. Poi ci sono gli stessi conduttori che quando conducono le auto (se escludiamo qualche sbarbatello spatentato, sono le stesse persone...) che quando conducono altri loro mezzi (le auto) diventano ligi al codice e guidano rispettando gli altri utenti della strada nonostante abbiano mezzi strasicuri con impianti frenanti inimmaginabili qualche decennio fa, con airbag anche per lo scroto e un'auto a prova di centinaia di crash test. E così la cosa mi lascia molto perplesso perché avremmo in circolazione moltissimi Dr Jekyll e dei Mr Hide Nella realtà vivo in Italia e so benissimo che il codice della strada non lo rispetta nessuno, nemmeno i pedoni lo rispettano. Mi fai l'esempio del passaggio pedonale: in Italia vige la regola "non scritta" che se il pedone non rischia un po' del suo osso del collo, col piffero che le auto si fermano. L'anno scorso dopo 20 auto che non mi davano la precedenza sulle strisce, avevo deciso un po' di rischiarlo, l'auto ha inchiodato ed è stata tamponata e io li ho lasciati lì a piangere le loro ferite. Quasi tutte le auto non rispettano i limiti di velocità, la distanza di sicurezza, i divieti di sorpasso, di fermarsi entro la riga agli incroci, il parcheggio decoroso, uso delle frecce, apertura delle portiere in modo umano e potrei continuare... Le bici invece non rispettano solamente i passaggi pedonali come non li rispettano le auto. C'è anche una differenza. Ogni 200 auto c'è una bicicletta in giro. A me non serve nessuna legge per capire che non devo strusciare durante un sorpasso, una mamma che spinge un passeggino, un pedone, una carrozzella, il vecchietto con la vespa con la sporta della spesa agganciata al manubrio e i ciclisti e che quando li sorpasso devo lasciargli una distanza di sicurezza sia per i sassi, per le pozze ma evidentemente la questione non è immediata per tutti. Come la misuri? Con lo stessi strumento che usi per tenere la distanza minima di sicurezza dalle auto che ti precedono e con la stesso strumento che devi usare per lasciare la distanza minima di sicurezza al veicolo che hai appena sorpassato. Poi se vuoi andiamo a farci un giro assieme, tu conti le infrazioni delle biciclette e io quelle delle auto e poi vediamo chi ha ragione
Interpellanza su Villa Giulia - 24 Maggio 2017 - 13:37
Re: Risposta ad Anne
Ciao Loredana la mancanza di buon senso non era riferita a "noi" quanto a chi ci ha amministrato nell'ultimo 30/40ennio. Il buon senso che manca è quello del "buon padre (o madre) di famiglia" che programma per tempo e non lascia nulla al caso; che non pensa come se fosse sempre in emergenza ma cerca di evitarle, guardando oltre l'anno in corso o al mandato in corso. Vedi, ciò che ci distingue dai primati (con cui condividiamo la capacità dell'uso del pollice opponibile alle altre dita della mano - loro, più di noi, anche nei piedi), dovrebbe essere la capacità di "non vivere alla giornata" ma di progettare il futuro in maniera opportuna, pensando unicamente al benessere e agendo nell'interesse di tutti i cittadini. Eventi culturali SI/NO......Bar Si/NO.....non ha importanza cosa.......è importante invece il progetto complessivo, il traguardo, l'obbiettivo. Qui non c'è nulla.......o meglio.......poco di entrambe le cose. Una scarpa e una ciabatta. Se il progetto presentato ed approvato nel 2010 prevedeva qualcosa di diverso da quanto poi realizzato è evidente che si è disattesa una visione. Con che risultato? MEDIOCRITA'.......io sono stanco della mediocrità. Ne è pieno il mondo.
Interpellanza su Villa Giulia - 23 Maggio 2017 - 11:49
villa giulia
sono d'accordo con l'assessore sull'uso culturale e turistico di villa giulia e della casina e sulla cura del parco che ahimè mi sembra ridotto molto male,inoltre la scelta delle manifestazioni vanno ponderate e che siano strettamente culturali quali musica,pittura letteratura ,quali sono le indicazioni e la bellezza della struttura,ed anche favorire l'accesso a tutte le associazioni culturali e privati
Conferenza di Magdi Cristiano Allam - 6 Maggio 2017 - 12:39
Anche se...
Anchese il M5S mi sta simpatico ( all'inizio però me li aspettavo un po' più rivoluzionari/barricadieri, ora mi sembra si siano molto seduti a tavola anche loro) sta storia del commercio dellearmi pare una semplice scusante: non è che se non gliele vendesso l'Italia, questi paesi rinuncerebbero ad acquistare armi; la lista d' attesa dei paesi pronti a vendergliele è lunga e quindi nulla cambierebbe, quelli sempre in Italia continuerebbero a venire e noi, per fare gli unici buonisti del mondo metteremmo ancor più in crisi l'economia ed i posti di lavoro in Italia in uno dei pochi settori che ancora tira. Le armi non sono cattive in se, cattivo può essere l'uso che se ne fa: i latini dicevano:"Si vis pacem para bellum", cioè è con le armi che si salvaguardia la pace. Un paese, qualunque esso sia, senza difesa armata sarebbe subito cannibalizzatoda quelli vicini come da quelli più lontani. Piaccia o non piaccia questa è la realtà: chi parla di disarmo totale forse parla di un altro mondo non di quello in cui noi tutti, bianchi, giali, neri o rossi, viviamo.
Conferenza di Magdi Cristiano Allam - 3 Maggio 2017 - 15:22
Re: Re: Re: Re: Re: Rocco P.G.
Info, per un fattore di vicinanza territoriale in Europa si sono più immigrati africani e arabi. Per le stesse motivazioni negli Stati Uniti abbondano messicani e altri latino americani. Mi sembra poi un po' difficile far attraversare l'oceano i sudamericani con i barconi. E per questo che (uso la tue parole) "nei barconi vedi solo finti disperati islamici" . Detto questo bisogna dire che la presenza sudamericana comunque non manca. E' semplice logica che puntualizzo al di là di qualsiasi posizione sul fenomeno dell'immigrazione.
Primarie PD: i dati del VCO - 1 Maggio 2017 - 15:52
coeRENZIe
Bisogna ancora capire come possa partecipare uno che si è ritirato dalla politica, dopo il fallimento del 4 Dicembre, come promesso pubblicamente...Forse non era vero? Quindi tutti coloro che lo hanno votato, credono ancora in quello che dice ed alla sua parola? Ma cosa dice? "Ora inizia una storia nuova" In che senso? Che ci racconta un altra favola? A quando la dichiarazione Gentiloni stai sereno? Qui una piccola parte delle sue Storie...il resto a questo link http://www.direttanews24.com/il-fatto-stronca-matteo-renzi-il-falso-quotidiano-sei-tu-ed-elenca-tutte-le-balle/ La più grossa. “È del tutto evidente che se perdo il referendum, considero fallita la mia esperienza in politica” (29 dicembre 2015). “Ho già preso il solenne impegno: se perderemo il referendum lascio la politica” (15 gennaio 2016). “Se non passa il referendum, la mia carriera politica finisce. Vado a fare altro” (11 maggio 2016). “Se perdo il referendum, troveranno un altro premier e un altro segret ario ” (1 giugno 2016). “O cambio l’Italia o cambio mestiere” (2 giugno 2016) No comment Seconda classificata. “Diamo un hashtag: # enrico stai sereno . Va-i avanti, fai le cose che devi fare. Io mi fido di Letta, è lui che non si fida. Non sto facendo manfrine per togliergli il posto” (16 gennaio 2014); “Sono tantissimi i nostri che dicono: ma perché dobbiamo andare al governo senza elezioni? Ma chi ce lo fa fare? Ci sono anch’io tra questi” (9 febbraio 2014) No comment/2 Stangata. “È impressionante il numero di 91 miliardi stimati di evasione fiscale. Bisogna cambiare approccio verso il cittadino che si deve sentire moralmente accompagnato. Per chi sbaglia non ci sono scappatoie, va stangato” (27 novembre 2014) Renzi ha triplicato la soglia oltre la quale l’evasione è reato (quintuplicata per l’omesso versamento Iva) e per l’uso del contante (da mille a 3 mila euro) e varato 4 condoni: due sui capitali nascosti all’estero, la rottamazione delle cartelle di Equitalia e l’ultimo, in fieri, sui contenziosi tributari. Poltrone. “Sogno un Paese in cui conta cosa conosci e non chi conosci” (slogan preferito); “Se governerò avrò un grande obbligo morale con gli italiani: quello di mettere nei posti di responsabilità persone libere, indipendenti, capaci di competenza e autorevolezza” (28 ottobre 2012), “Via i partiti dalla Rai, via da Finmeccanica via dalle nomine dei cda” (19 aprile 2012) Poi c’è stato il governo degli amici toscani (Luca Lotti, Maria Elena Boschi, l’ex capo dei vigili di Firenze a capo dell’uf fic io legislativo di Palazzo Chigi) e l’occupazio n e dei cda di Enel, Eni, Finmeccanica , FS e Poste riempiti di sodali: Alberto Bianchi, presidente della sua Fondazione; Fabrizio Landi, suo finanziatore; Federico Lovadina, socio del tesoriere Pd Bonifazi nello studio BL (in cui c’è il fratello della Boschi); Marco Seracini, il suo commercialista; ecc. Giustizialista “Filippo Penati deve rinunciare alla prescrizione e dimettersi da consigliere regionale: gli auguro che possa provare la sua innocenza (…) C’è molta apprensione nel quartier generale (segretario Bersani, ndr): “La questione è umorale oltreché morale”( 29 agosto 2011); “In effetti, la Idem si è dimessa dimostrando uno stile completamente diverso” (14 gennaio 2014, Renzi critica Nunzia De Girolamo che rimane attaccata alla poltrona da indagata) Giustizialista/2. “Tecnicamente parlando, Berlusconi e Grillo sono entrambi pregiudicati. La questione etica, morale, giudiziaria è per me fondamentale come valore personale prima che politico. Non faccio il governo con Berlusconi , né con Grillo” (8 maggio 2014) “Non chiederò mai le dimissioni per un avviso di garanzia” (6 giugno 2015). Preferenz e. “Uno dei temi più contestati è l a mancata espressione delle preferenze. Lo confesso: ne sono un sostenitore ” (21 gennaio 2014) Ora non vuol togliere i capilista bloccati... L’invidia. “Se ci rivediamo tra cinque anni con la legge elettorale provata e sperimentata,
Monumento ai caduti sul lungolago torna a risplendere - 27 Aprile 2017 - 02:54
chi di spada ferisce........
.....persino il Felice (Cavallotti) ha distolto lo sguardo da Dagnente ,per osservare cio' che stavano combinando............ma come dice il proverbio''chi di spada........??...alle prossime elezioni,mi sa che molti saranno ''estirpati'',come d'uso.........rob de matt......#unione #valgrande #natura #wilderness #mavadavia........cume i disan a Palanza.......(con una L...)
Cannobio: stazione di ricarica pubblica per telefonini e tablet - 9 Aprile 2017 - 16:42
Re: Re: Rag. Fantozzi matricola 2104/bis
Ciao privataemail Ho un cellulare pagato 80 euro che uso dalla mattina alla sera. La carica mi dura tutto il giorno. Immagino che cellulari più evolutivi abbiano maggiore autonomia e che siano ben pochi quelli che rimangano senza carica a metà giornata. E nel caso, si vive ugualmente
Senso Unico per lavori pista ciclo-pedonale Suna-Fondotoce - 30 Marzo 2017 - 11:52
turismo
Bisogna capire se si vuole Verbania città turistica o altro (cosa?). Ci sono flussi turistici che seguono le piste ciclabili e una offerta "verde" inoltre sarebbe una autostrada per gli ospiti dei campeggi verso vb centro. Per non parlare dell uso a disposizione di noi verbanesi. Quanto e' viva quella di villa Taranto?
Una Verbania Possibile: segnalazioni e determine - 27 Marzo 2017 - 14:38
Re: leggere le determine
Ciao robi Potrebbe indicarmi in che comandi è in uso la app di netycom e come mai le spese sono "evidentemente di altra natura"
Una Verbania Possibile: segnalazioni e determine - 26 Marzo 2017 - 11:11
più competenza
Chiedo scusa. Ho letto la Det. in oggetto. La app è abbastanza in uso presso molti comandi ed è specifica. Prima di affidare sarà stata eseguita un'indagine di mercato. Open source di questa tipologia dubito ci siano. Ma scusate. Perché non avete contestato prima in sede di affidamento? Eppoi la somma era già stata prevista a bilancio. In quanto all'altra spesa mi pare evidentemente di altra natura. Chiedo ai lettori di questo sito di leggersi veramente gli atti e di farsi un'idea precisa.
Ferrari aderisce ad Articolo 1 - 25 Marzo 2017 - 22:46
moderazione
sono completamente dalla vostra parte,redazione.....ma se non volete ''commenti ''pesanti,evitate di mettere in risalto articoli che riguardano ''eventi ''di questo tipo....e' ovvio che non possono passare inosservati......quindi........NON PUBBLICATELI...non fate altro che pubblicita' a comporamenti deplorevoli e figli di un certo modo di pensare....che prima o poi saranno eliminati.....uso un termine ''politically correct''.............scusate,redazione...con tutto il rispetto.......
Manifestazione del 21 marzo: viabilità fortemente modificata - 24 Marzo 2017 - 08:57
lasa sta i don
Evitiamo di metterla sul personale (mamme etc) che l'è mej, giacché Lei pensa di esprimere più concetti con i puntini di sospensione che con delle frasi di senso compiuto. Mi "scuso" per la svista della O, (e per l'uso di "idiomi" per lei incomprensibili) errore mio. Rimane comunque valido il resto del ragionamento. In ogni caso, siccome io e Lei non ci conosciamo (per fortuna), eviti di pensare a qualche sorta di accanimento nei suoi confronti per qualche recondito motivo, io mi sono solo allacciato al commento di BIBI. Per quanto riguarda l'anonimato mi sembra prassi comune per la maggioranza degli utenti e non ci vedo niente di male. Un ultimo appello: Lassa sta il CAPS LOCK Saluti italianissimi
Frana sulla SS34 strada bloccata - 18 Marzo 2017 - 17:21
Sicurezza SS34
Promesse, promesse, promesse e poi il vuoto assoluto. Si interviene solo a dissesto avvenuto e solo per quel tratto. Si fanno passare interventi di piccola importanza qua e la senza una logica apparente.Intanto ci è scappato il morto: chissà se a qualcuno rimorderà un po' la coscienza? (sempre che ce l'abbia!) E come dar torto a Marco? Un viabilità scorrevole e sicura prima di progetti di mirabolanti ciclabili realizzate poi ad uso esclusivo dei fanatici delle due ruote che sicuramente inforcano le bici per puro divertimento e non per recarsi al lavoro.
Incontro con la fumettista Takoua Ben Mohamed - 7 Marzo 2017 - 20:38
per Paolino, polveronie credenze popolari
E' vero, molte delle nefandezze da me citate appartengono all'ISIS: ma gli sgherri dell'ISIS non sono cristiani, buddisti, taoisti, animisti o altro, sono islamici.Il tagio delle teste come punzione per chi, secondo loro, gli islamici, ha commesso adulterio, avviene eccome: ne è stata vittima persino una principessa araba di sangue reale.Per il topless, ripeto, ho fatto riferimento a quegli stati, Italia compresa, ove non scandalizza nessuno e non fa certo notizia, nè tanto meno l'uso comporta sanzioni corporali. Se in certi stati USA così non è , peggio per loro:non sanno cosa si perdono. Voglio esagerare: parliamo di nudismo: quanti sanno che lo scorso anno la Regione Piemonte ha emanato una specifica legge che incentiva il turismo naturista? Sarebbe ciò mai possibile in un paese islamico? Sarà o non sarà ma io credo che noi italiani, brava gente, siamo molto più evoluti dei popoli che professano l'islamismo. Poi ognuno è libero di credere, apprezzare, accettare ciò che meglio gli aggrada.Però nessuno può dire che i fatti da me citati non siano realmente accaduti ed accaduti in paesi e per mano islamica.Caro Paolino, permettimi, in conclusione una battuta che traggo dal tuo intervento: tra la castità e Cicciolina,io preferisco mille volte Cicciolina, la castità la lascio agli islamici.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti